Problemi noti e limitazioni degli Strumenti di produttività WebEx (WBS32)

Document created by Cisco Localization Team on Mar 28, 2017Last modified by Cisco Localization Team on Apr 5, 2017
Version 2Show Document
  • View in full screen mode
 

Problemi noti e limitazioni degli Strumenti di produttività (WBS32)

Problemi noti e limitazioni per gli Strumenti di produttività Windows

 

Se non diversamente specificato, i problemi indicati riguardano tutti i servizi WebEx.

Firefox 43 o successivo

Il componente aggiuntivo degli Strumenti di produttività WebEx per Firefox non è supportato per Firefox versione 43 o successiva. Si consiglia di utilizzare Internet Explorer al suo posto.

Microsoft Outlook 2016

Sebbene la versione Windows degli Strumenti di produttività WebEx supporti Microsoft Outlook 2016 a partire dalla versione WBS30.3 e WBS29.13.70, a causa delle modifiche apportate a Microsoft Outlook 2016, gli Strumenti di produttività supportano solo un modello di invito e-mail per tutte le riunioni, incluse le riunioni CMR Hybrid, solo WebEx, conferenze personali e riunioni solo audio. Il modello e-mail supportato è la versione partecipante che non contiene la chiave organizzatore o il codice di accesso organizzatore. In modo analogo a Mac, gli organizzatori potranno visualizzare la chiave organizzatore o il codice accesso organizzatore nel sito WebEx quando accedono alla riunione.

La versione Windows degli Strumenti di produttività per Microsoft Outlook 2013 o precedente supporterà ancora due modelli di invito e-mail (uno per i partecipanti e uno per gli organizzatori, che include la chiave e il codice accesso organizzatore). La versione Mac degli Strumenti di produttività ha sempre supportato un solo modello e-mail per tutte le versioni supportate di Microsoft Outlook.

Importante:

I clienti che utilizzano gli Strumenti di produttività con Outlook 2016 devono installare la versione più aggiornata degli Strumenti di produttività; altrimenti, le modifiche apportate a Outlook 2016 provocheranno l'invio del modello di invito e-mail dell'organizzatore ai partecipanti.

Se un organizzatore che utilizza Microsoft Outlook versione 2016 modifica riunioni create con altre versioni Windows supportate di Microsoft Outlook negli Strumenti di produttività WebEx versione WBS29.13.10 o successiva, poiché Microsoft Outlook 2016 è limitato a un solo modello e-mail, verrà generato un nuovo modello e-mail con nuovo contenuto basato sul singolo modello e-mail unificato sia per l'organizzatore che per i partecipanti

Se un utente pianifica una riunione in Microsoft Outlook 2016, quindi tale utente o un altro utente che pianifica riunioni per suo conto modifica tale riunione utilizzando Microsoft Outlook 2013, l'invito e-mail alla riunione mostrerà le informazioni WebEx sia per la riunione originale che per la riunione modificata.

Se un utente pianifica una riunione in Microsoft Outlook 2016, quindi tale utente o un altro utente che pianifica riunioni per suo conto modifica tale riunione utilizzando Microsoft Outlook 2013 per variare l'argomento, la data o l'ora della riunione, l'utente visualizzerà un messaggio a indicare che l'integrazione Microsoft per Outlook non riesce a individuare le informazioni della riunione WebEx perché la riunione è stata modificata e che, selezionando OK o Annulla, la riunione verrà aggiornata con le informazioni errate.

Se un utente pianifica una riunione in Microsoft Outlook 2016, quindi tale utente o un altro utente che pianifica riunioni per suo conto modifica tale riunione utilizzando Microsoft Outlook  2007, l'utente verrà informato che non dispone delle autorizzazioni appropriate per modificare la riunione e che non potrà salvare la modifica.

Se un organizzatore crea una serie di riunioni WebEx in Outlook 2016 per Mac e modifica un'occorrenza in un'eccezione, quindi annulla l'eccezione in WebEx, l'appuntamento non può essere chiuso se l'organizzatore successivamente modifica la serie da Outlook 2016 per Windows, qualora il fuso orario del calendario sia diverso dal fuso orario di Outlook per Mac, anche se il corpo del messaggio e-mail viene aggiornato.

Se un organizzatore di Outlook 2016 per Mac consente la pianificazione per suo conto di una serie di riunioni da Outlook per Windows, quindi modifica un'occorrenza in un'eccezione (ad esempio, modifica la password, l'ora, l'argomento, ecc.), tale eccezione verrà aggiornata sebbene Outlook per Windows aggiorni solo la serie di riunioni.

Windows 10

Se un utente Windows ha installato una versione degli Strumenti di produttività WebEx precedente alla versione WBS30.1, quindi esegue l'aggiornamento al sistema operativo Windows 10, il comando del menu di avvio per gli Strumenti di produttività WebEx apparirà ancora nella cartella "WebEx" del menu di avvio anziché nella cartella "WebEx Productivity Tools". Per visualizzare correttamente il comando nella cartella "WebEx Productivity Tools", l'utente deve disinstallare gli Strumenti di produttività WebEx, quindi installare la versione WBS30.1 o successiva.

EMC SourceOne

EMC SourceOne non è supportato dagli Strumenti di produttività WebEx. Gli utenti di EMC SourceOne potrebbero rilevare problemi di prestazioni.

Modelli di riunione predefiniti

Se l'opzione Il primo partecipante a unirsi sarà il relatore è abilitata in Amministrazione sito, questa opzione viene abilitata per impostazione predefinita nella funzione di pianificazione riunioni sul sito WebEx. Tale opzione verrà abilitata anche nel modello di riunione predefinito utilizzato negli Strumenti di produttività WebEx per la pianificazione delle riunioni WebEx con Microsoft Outlook. Ciò non inciderà sui modelli di riunione personalizzati creati dagli utenti. Se un organizzatore pianifica riunioni utilizzando modelli personalizzati e desidera fare in modo che il primo partecipante si unisca automaticamente alle riunioni prima del relatore, l'organizzatore dovrà abilitare manualmente l'impostazione dei modelli personalizzati.

Modelli di invito e-mail

   

1 – Solo versione partecipante (senza informazioni per l'organizzatore)

  

2 - Vengono inviate le versioni e-mail organizzatore e partecipante

   
                            
 

Versione Strumenti di produttività

  
 

Versione del sito dalla WBS29 alla 30.4

  
 

Versione del sito WBS 30.5+

  
 

Versione del sito WBS 31

  
 

Dalla versione WBS 29 alla WBS 30.1-4

  
 

2

  
 

2

  
 

1

  
 

Dalla versione WBS 30.5 all'ultima WBS 30

  
 

2

  
 

1/2

  

Impostazioni di Amministrazione sito

  
 

1

  
 

Dalla versione WBS 31.1 all'ultima WBS 31

  
 

1 modello

  
 

Outlook per Mac con tutte le versioni degli Strumenti di produttività

  
 

1 modello

  
 

Outlook 2016 per Windows con tutte le versioni degli Strumenti di produttività

  
 

1 modello

  
 

CMR Hybrid con tutte le versioni degli Strumenti di produttività*

  
 

1 modello

  
  

*Se CMR Hybrid è abilitato sul sito, è disponibile un solo modello di invito e-mail per le riunioni CMR Hybrid, riunioni solo WebEx, conferenze personali e riunioni solo audio, ossia la versione partecipante che non contiene la chiave organizzatore e il codice di accesso organizzatore.

  

La versione Mac degli Strumenti di produttività WebEx ancora utilizza un singolo modello e-mail; pertanto, se un organizzatore modifica riunioni meno recenti con la versione Mac degli Strumenti di produttività WebEx create a partire dalla versione WBS29.13 o da una versione Windows successiva degli Strumenti di produttività WebEx, a causa delle limitazioni della versione Mac a un singolo modello e-mail, verrà generato un nuovo modello e-mail con il nuovo contenuto basato sul modello e-mail unificato per organizzatore e partecipanti.

  

Inoltre, se un organizzatore inoltra una riunione WebEx attraverso il comando Inoltra in Microsoft Outlook, gli Strumenti di produttività Windows non saranno in grado di identificare l'inoltro dell'organizzatore e invieranno un invito e-mail con la vista del partecipante anziché l'invito vero e proprio dell'organizzatore.

  

In alcune circostanze complesse, se un organizzatore annulla una singola riunione che è un'eccezione a una serie di riunioni, quindi modifica una serie di riunioni, l'avviso di annullamento della riunione che viene inviato ai partecipanti, che non dovrebbe contenere le informazioni sulla riunione WebEx poiché è stata annullata, conterrà informazioni aggiornate per la serie di riunioni aggiornata.

  

Se un organizzatore crea una serie di riunioni CMR Hybrid e modifica un'occorrenza in un'eccezione, quindi aggiorna la serie di riunioni in riunioni solo WebEx, il corpo del messaggio e-mail della riunione di eccezione cambia da HTML in testo normale quando tale riunione di eccezione viene aggiornata in riunione solo WebEx.

  

Gli Strumenti di produttività WebEx non supportano il parametro %Meeting Date% nel corpo del messaggio e-mail di invito. La data e l'ora della riunione devono essere gestite tramite il sistema di calendario.

  

Modelli e-mail personalizzati

   

Un amministratore di sito può personalizzare i collegamenti di accesso Microsoft Lync nei modelli e-mail Invito a una riunione in corso (Strumenti di produttività) e MC MeetingInfo per partecipante (Strumenti di produttività). Tuttavia, il collegamento personalizzato sarà disponibile per tutti gli utenti del sito indipendentemente dall'abilitazione del video della funzionalità di videoconferenza WebEx; ciò significa che il collegamento di accesso Lync non sarà valido nell'invito inviato dagli utenti che non dispongono di video della funzionalità di videoconferenza WebEx. L'amministratore del sito deve essere a conoscenza di tale situazione e aggiungere un riferimento nella personalizzazione dei modelli.

  

Se un amministratore di sito personalizza entrambi i modelli e-mail per organizzatore e partecipanti in modo che abbiano lo stesso contenuto, la versione dei partecipanti del modello viene inviato sia all'organizzatore che ai partecipanti.

  

%MeetingDate% non è un parametro supportato nella pianificazione delle riunioni nella sala riunioni personale dagli Strumenti di produttività.

  

Inviti e-mail che richiedono l'iscrizione

Se l'organizzatore di una riunione aggiorna una riunione che richiede l'iscrizione, tutti i partecipanti ricevono un invito aggiornato che include un collegamento per l'iscrizione alla riunione, inclusi i partecipanti già iscritti.

Riunioni senza invitati

Le riunioni WebEx senza invitati non sono supportate negli Strumenti di produttività WebEx per Windows.

Supporto per le riunioni ricorrenti

Gli utenti non possono aggiungere una riunione WebEx a una singola occorrenza di una serie di riunioni ricorrenti, se la serie di riunioni ricorrenti non contiene una riunione WebEx. Inoltre, non sono ancora supportate modifiche a una singola occorrenza di una riunione ricorrente CMR Hybrid (TelePresence abilitato WebEx). Vedere "Problemi di integrazione di CMR Hybrid (TelePresence abilitato WebEx)" di seguito per ulteriori informazioni sulle limitazioni delle riunioni ricorrenti CMR Hybrid.

Problemi di videoconferenza WebEx

Se un utente è abilitato per le videoconferenze WebEx, quando aggiunge una sala TelePresence come risorsa sala riunioni a una serie di riunioni con una o più eccezioni, gli orari delle riunioni per le riunioni di eccezione corrispondono all'orario della riunione per le altre riunioni nella serie.

Installazione invisibile all'utente o distribuzione di massa degli Strumenti di produttività

Se l'amministratore esegue un'installazione invisibile all'utente o una distribuzione di massa degli Strumenti di produttività per gli utenti nel sito, tali utenti non saranno in grado di modificare alcuna impostazione nel pannello Strumenti della finestra di dialogo Impostazioni WebEx. Inoltre, l'esecuzione di un'installazione invisibile all'utente può fare in modo che alcune impostazioni della pagina Strumenti di produttività dello strumento di amministrazione del sito vengano ignorate.

Per i clienti che hanno eseguito un'installazione di massa degli Strumenti di produttività WebEx e che tentano di eseguire l'aggiornamento a una nuova versione, si consiglia di eseguire una disinstallazione invisibile all'utente prima di eseguire un'installazione di massa della nuova versione.

In alcuni casi di aggiornamento automatico, la versione degli Strumenti di produttività sul pannello di controllo verrà riportata erroneamente. Questo problema non ha alcun impatto sulle funzioni degli Strumenti di produttività e verrà corretto in una release futura.

Per ulteriori informazioni sull'installazione invisibile all'utente o la distribuzione di massa degli Strumenti di produttività, vedere Guida per l'amministratore IT per la distribuzione di massa degli Strumenti di produttività WebEx.

Disinstallazione di massa

   

La distribuzione di massa dei nuovi Strumenti di produttività richiede la disinstallazione di massa della versione installata in precedenza. Per gli utenti che dispongono di più versioni degli Strumenti di produttività installate, fare riferimento alla sezione "Disinstallazione di più versioni" nel capitolo 2 della Guida per l'amministratore IT per la distribuzione di massa degli Strumenti di produttività WebEx.

  

Errori dei privilegi di installazione

   

Se un utente installa per la prima volta gli Strumenti di produttività versione WBS30.9 e superiore o WBS31.4 e superiore, quindi tenta di installare gli Strumenti di produttività versione WBS31.7 o superiore senza prima di disinstallare la versione precedente, si verifica l'errore 1303, Privilegi insufficienti. La soluzione consiste nel disinstallare prima la versione precedente o reinstallarla di nuovo.

  

Se un utente installa manualmente gli Strumenti di produttività utilizzando un pacchetto MSI, l'utente deve disporre dei privilegi di amministrazione di Windows per completare l'installazione.

  

Se un utente IT distribuisce in massa gli Strumenti di produttività utilizzando pacchetti MSI, l'utente IT deve disporre dei privilegi di amministrazione di Windows per completare l'installazione.

  

I privilegi di amministrazione Windows sono obbligatori per eseguire automaticamente l'aggiornamento degli Strumenti di produttività, sia che l'aggiornamento venga eseguito manualmente sia mediante la distribuzione di massa.

  

Blocco

   

Gli Strumenti di produttività non supportano il blocco a una versione specifica, una volta abilitato l'aggiornamento automatico.

  

Alcuni clienti possono restare su una versione specifica degli Strumenti di produttività disabilitando l'opzione di aggiornamento automatico. Tuttavia, Cisco potrebbe richiedere a tutti gli utenti degli Strumenti di produttività di eseguire l'aggiornamento a una versione minima se è necessaria la conformità alle regole di sicurezza. Questa è un'opzione che può essere abilitata dagli amministratori Cisco.

  

Pulsante Indirizzo nel pannello Strumenti di produttività WebEx

Nel pannello Strumenti di produttività WebEx, il pulsante Indirizzo, che consente di selezionare gli indirizzi e-mail dalla rubrica Microsoft Outlook, non è supportato per la versione a 64 bit di Microsoft Outlook.

Supporto per Lync 2013

  • Il supporto di Lync 2013 è limitato poiché non consente agli Strumenti di produttività di modificare lo stato di un utente e la voce di menu WebEx non è più incorporata nel menu di scelta rapida di Lync.

     

Aggiornamento automatico

In alcuni casi di aggiornamento automatico, la versione degli Strumenti di produttività sul pannello di controllo verrà riportata erroneamente. Questo problema non ha alcun impatto sulle funzioni degli Strumenti di produttività e verrà corretto in una release futura.

Collegamenti generati da centri WebEx e servizi di registrazione WebEx

Nell'ambito dei continui aggiornamenti della sicurezza, Cisco sta apportando alcune modifiche per migliorare la gestione delle chiavi crittografiche utilizzate per generare gli URL utilizzati in WebEx Meeting Center, Training Center, Support Center, Event Center e nei servizi di registrazione WebEx. Di conseguenza, i collegamenti esistenti generati da tali servizi sono stati aggiornati e, in alcuni casi, è possibile che gli utenti debbano richiedere nuovi collegamenti.

Collegamenti alle riunioni mancanti

   

Il collegamento alla riunione non appare quando si apre un invito ICS in un editor di testi Windows, se la riunione è stata pianificata utilizzando gli Strumenti di produttività WebEx per Mac. Questo è un problema noto e riconosciuto da Microsoft.

  

Modifica dell'URL del sito WebEx

Se un utente accede agli Strumenti di produttività WebEx con un nuovo URL del sito WebEx dopo che questo è stato rinominato, l'utente non potrà modificare le riunioni che erano state pianificare con l'URL del sito WebEx precedente.

Impostazione della porta per videochiamata in ingresso per la riunione CMR Hybrid

Se l'amministratore del sito riduce il numero di videochiamate in ingresso predefinito da 10 a 5, tutte le riunioni CMR Hybrid pianificate possono essere comunque aggiornate correttamente, anche se questo numero è ancora 10.

Opzione Consenti la partecipazione mediante WebEx sempre deselezionata per le riunioni CMR Hybrid (TelePresence abilitato WebEx)

Nelle versioni precedenti alla WBS31.6, l'opzione Consenti la partecipazione mediante WebEx è deselezionata per impostazione predefinita per ogni riunione WebEx e la relativa selezione non rimane memorizzata. Se si desidera attivarla, è necessario attivarla ogni volta che si pianifica una nuova riunione. A partire dalla versione 31.6, questa opzione viene abilitata automaticamente quando l'utente tenta di pianificare una riunione CMR Hybrid.

Firefox 43 o successivo

Il componente aggiuntivo degli Strumenti di produttività WebEx per Firefox non è supportato per Firefox versione 43 o successiva. Si consiglia di utilizzare Internet Explorer al suo posto.

Supporto per multipiattaforma

Gli Strumenti di produttività sono disponibili per le piattaforme Microsoft Windows e Mac; attualmente non sono disponibili sulle piattaforme Linux, Unix e Solaris.

Integrazione per Microsoft Outlook

  • Le icone di WebEx non vengono visualizzate correttamente in Outlook 2011 per Windows in esecuzione nell'ambiente Citrix XenDesktop 7.6 pubblicato su Server 2008 R2.

     

  • Gli Strumenti di produttività WebEx non supportano più di una versione di Microsoft Outlook installata sullo stesso computer.

     

  • La registrazione del partecipante non può essere abilitata per le riunioni WebEx ricorrenti programmate utilizzando l'integrazione Outlook.

     

  • Se in un modello utilizzato durante l'integrazione Outlook l'opzione Disattiva audio all'ingresso è attivata, verrà emesso un segnale acustico ogni volta che i partecipanti si uniscono alla sessione.

     

  • Se il software Outlook presenta diverse impostazioni di fuso orario rispetto al sito WebEx, una riunione WebEx programmata utilizzando l'integrazione Outlook non verrà visualizzata correttamente sul sito WebEx. Nei calendari Outlook dell'organizzatore e dei partecipanti, tuttavia, il fuso orario per la riunione pianificata continua a essere visualizzato correttamente.

     

  • Una riunione Training Center programmata utilizzando l'integrazione Outlook presenta le seguenti limitazioni:

    • Non è possibile specificare "In elenco solo per utenti autorizzati".

       

    • Non è possibile prenotare computer del laboratorio pratico.

       

    • Non è possibile specificare una data di chiusura registrazione e un numero massimo di registrazioni.

       

    • Non è possibile invitare partecipanti come relatori nella sessione di formazione.

       

    • Non è possibile assegnare privilegi ai partecipanti.

       

    • Non è possibile modificare il tipo di messaggi e-mail che si desidera inviare quando si verificano diversi eventi.

       

    • Non è possibile aggiungere test e materiale del corso.

       

    • L'opzione per unirsi a una riunione prima dell'organizzatore non è disponibile per sessioni Training Center ricorrenti.

       

  • Una riunione Event Center programmata utilizzando l'integrazione Outlook presenta le seguenti limitazioni:

    • Non è possibile assegnare un programma.

       

    • Non è possibile assegnare più fusi orari a un evento.

       

    • Non è possibile aggiungere opzioni come il caricamento dell'immagine di un organizzatore o relatore, il caricamento del materiale dell'evento, opzioni di riproduzione automatica UCF, ecc.

       

    • Non è possibile aggiungere relatori e coordinatori.

       

    • Non è possibile modificare le opzioni del modello e-mail per un evento.

       

    • L'opzione per unirsi a una riunione prima dell'organizzatore non è disponibile per sessioni Eventi Center ricorrenti.

       

  • Se si programma una riunione utilizzando Microsoft Outlook e successivamente si modificano le informazioni della riunione sul sito di servizio WebEx, le modifiche non verranno visualizzate in Outlook.

     

  • Se una volta selezionate più riunioni Outlook, si desidera eliminarle o spostarle contemporaneamente, tali modifiche non verranno visualizzate sul sito di servizio WebEx.

     

  • Se si programma una nuova riunione Outlook copiando una riunione esistente, non verrà creata una nuova riunione sul sito di servizio WebEx. Al contrario, lo stesso collegamento alla riunione WebEx viene visualizzato sia sull'originale che sulla copia della riunione.

     

  • Il codice di accesso dei partecipanti (solo ascolto) non viene visualizzato per le riunioni solo audio programmate utilizzando l'integrazione Outlook.

     

  • L'importazione della rubrica aziendale nei contatti WebEx non è supportata con Microsoft Outlook 2010 a 64 bit.

     

  • Non è possibile modificare una riunione in corso.

     

  • Le impostazioni nella scheda Riunioni pianificate della finestra di dialogo Impostazioni WebEx non sono supportate. Al loro posto vengono utilizzate le impostazioni predefinite del modello di riunione del sito WebEx. Gli utenti potranno ancora utilizzare le impostazioni definite durante la pianificazione della riunione in Outlook.

     

  • Talvolta, le informazioni sulla riunione pianificata non vengono incluse nel corpo del messaggio e-mail. Ciò potrebbe essere dovuto alle impostazioni di Microsoft Word che impediscono la visualizzazione delle pagine Web in Microsoft Outlook per Windows. Come soluzione si consiglia di sbloccare le pagine Web in Microsoft Word:

    1. In Microsoft Word, aprire il menu File.

       

    2. Selezionare Opzioni, quindi selezionare Centro protezione.

       

    3. Selezionare il pulsante Impostazione Centro protezione.

       

    4. Selezionare Impostazione di blocco file.

       

    5. Nella colonna Apri, deselezionare Pagine Web.

       

Supporto per le riunioni ricorrenti

  • Se un utente annulla una riunione WebEx in Microsoft Outlook per Windows che corrisponde a una serie di riunioni con una o più eccezioni e l'utente utilizza Microsoft Exchange Server versione 2013 o successiva, le informazioni WebEx non verranno completamente rimosse dalla notifica e-mail di annullamento.

     

  • In Microsoft Outlook 2013 per Windows (15.0.4823.1000), l'aggiornamento di una serie di riunioni sovrascrive il messaggio e-mail delle riunioni di eccezione.

     

  • Gli orari delle riunioni non vengono visualizzati correttamente negli inviti e-mail per una serie di riunioni. Ciò accade perché il parametro %MeetingDate% non è supportato. Si consiglia di non aggiungere questo parametro per la visualizzazione della data della riunione quando si personalizzano i modelli e-mail.

     

Integrazione Lotus Notes

  • Se un utente che dispone di Lotus Notes come applicazione e-mail predefinita apre il pannello Strumenti di produttività WebEx, inserisce un indirizzo e-mail di un invitato, quindi seleziona Meet Now, l'invito alla riunione inviato a tale invitato sarà vuoto e non includerà alcuna informazione sulla riunione WebEx.

     

  • L'aggiunta di contenuto HTML all'invito nel calendario WebEx provoca un errore in Lotus Notes versione 8.5.

     

  • L'integrazione WebEx per Lotus Notes supporta solo alcune funzioni RTF, come collegamenti ipertestuali e immagini.

     

  • Non è possibile specificare la telefonia TSP mentre si programma una riunione WebEx utilizzando l'integrazione Lotus Notes.

     

  • L'integrazione WebEx per Lotus Notes richiede l'inserimento di uno script sul database Domino per ogni utente. Di conseguenza, un utente Notes con privilegi di "Editor" non può installare l'integrazione Lotus Notes eseguendo semplicemente un MSI disponibile nella pagina Supporto. Per un utente Lotus Notes con privilegi di "Editor", un amministratore Domino deve inserire uno script WebEx nel database Notes utilizzando lo strumento di amministrazione dell'integrazione WebEx Lotus Notes.

     

  • Utilizzando il file MSI per l'integrazione Lotus Notes, solo un utente Lotus Notes con privilegi di "Manager" e "Designer" può installare l'integrazione WebEx Lotus Notes.

     

  • Se una singola occorrenza di una riunione WebEx ricorrente viene eliminata o riprogrammata, le informazioni relative alla riunione non vengono aggiornate sul sito di servizio WebEx. Nei calendari Lotus Notes dell'organizzatore e del partecipante, tuttavia, la riunione ricorrente viene visualizzata correttamente.

     

  • Quando una riunione ricorrente WebEx viene programmata per ricorrere a settimane alternate (due volte a settimana, tre volte a settimana, ecc.) in un calendario Lotus Notes, la riunione ricorrente viene programmata sul sito di servizio WebEx per ricorrente settimanalmente anziché a settimane alternate. Nei calendari Lotus Notes dell'organizzatore e del partecipante, tuttavia, la riunione ricorrente viene visualizzata correttamente.

     

  • La registrazione del partecipante non può essere abilitata per le riunioni WebEx ricorrenti programmate utilizzando l'integrazione Lotus Notes.

     

  • Se in un modello utilizzato durante l'integrazione Lotus Notes l'opzione "Disattiva audio all'ingresso" è attivata, viene emesso un segnale acustico ogni volta che i partecipanti si uniscono alla sessione.

     

  • Se il client Lotus Notes presenta diverse impostazioni di fuso orario rispetto al sito di servizio WebEx, una riunione WebEx programmata utilizzando l'integrazione Lotus Notes non verrà visualizzata correttamente sul sito di servizio WebEx. Nei calendari Lotus Notes dell'organizzatore e dei partecipanti, tuttavia, il fuso orario per la riunione programmata continua a essere visualizzato correttamente.

     

  • Poiché l'integrazione Lotus Notes non utilizza un modello e-mail, non è possibile configurare il contenuto degli inviti via e-mail dell'organizzatore e del partecipante per le riunioni WebEx programmate utilizzando l'integrazione Lotus Notes.

     

  • Una riunione Training Center programmata utilizzando l'integrazione Lotus Notes presenta le seguenti limitazioni:

    • Non è possibile specificare "In elenco solo per utenti autorizzati".

       

    • Non è possibile prenotare computer del laboratorio pratico.

       

    • Non è possibile specificare una data di chiusura registrazione e un numero massimo di registrazioni.

       

    • Non è possibile invitare partecipanti come relatori nella sessione di formazione.

       

    • Non è possibile assegnare privilegi ai partecipanti.

       

    • Non è possibile modificare il tipo di messaggi e-mail che si desidera inviare quando si verificano diversi eventi.

       

    • Non è possibile aggiungere test e materiale del corso.

       

    • L'opzione per unirsi a una riunione prima dell'organizzatore non è disponibile per sessioni Training Center ricorrenti.

       

  • Una riunione Event Center programmata utilizzando l'integrazione Lotus Notes presenta le seguenti limitazioni:

    • Non è possibile assegnare un programma.

       

    • Non è possibile assegnare più fusi orari a un evento.

       

    • Non è possibile aggiungere opzioni come il caricamento dell'immagine di un organizzatore o relatore, il caricamento del materiale dell'evento, opzioni di riproduzione automatica UCF, ecc.

       

    • Non è possibile aggiungere relatori e coordinatori.

       

    • Non è possibile modificare le opzioni del modello e-mail per un evento.

       

    • L'opzione per unirsi a una riunione prima dell'organizzatore non è disponibile per sessioni Event Center ricorrenti.

       

  • Se si programma una riunione utilizzando Lotus Notes e successivamente si modificano le informazioni della riunione sul sito di servizio WebEx, le modifiche non verranno visualizzate in Lotus Notes.

     

  • Se una volta selezionate più riunioni in Lotus Notes, si desidera eliminarle o spostarle contemporaneamente, tali modifiche non verranno visualizzate sul sito di servizio WebEx.

     

  • Se si pianifica una nuova riunione in Lotus Notes copiando una riunione esistente, non verrà creata una nuova riunione sul sito di servizio WebEx. Al contrario, lo stesso collegamento alla riunione WebEx viene visualizzato sia sull'originale che sulla copia della riunione.

     

  • Il codice di accesso dei partecipanti (solo ascolto) non viene visualizzato per le riunioni solo audio programmate utilizzando l'integrazione Outlook.

     

  • Se l'organizzatore modifica una riunione già programmata utilizzando l'integrazione Lotus Notes e aggiunge un partecipante, le informazioni del partecipante non vengono visualizzate sul sito di servizio WebEx. Di conseguenza, per tali partecipanti, questa riunione non verrà visualizzata nell'elenco delle riunioni cui si è invitati nell'elenco delle riunioni WebEx personali.

     

Problemi della sala riunioni personale

Se un organizzatore pianifica una riunione in Microsoft Outlook utilizzando gli Strumenti di produttività WebEx per Windows e inserisce l'oggetto, quindi seleziona Aggiungi sala riunioni personale mentre il cursore si trova ancora nel campo dell'oggetto, l'URL della sala riunioni personale sovrascriverà l'oggetto. Tuttavia, se l'organizzatore sposta il cursore dal campo dell'oggetto prima di selezionare Aggiungi sala riunioni personale, l'oggetto non verrà sovrascritto dall'URL della sala riunioni personale.

WebEx One-Click/Integrazioni di messaggistica immediata/Integrazioni Microsoft Office

  • Se si utilizzano collegamenti di accesso personalizzati per inserire automaticamente i nomi dei partecipanti e gli indirizzi e-mail nella pagina di partecipazione alla riunione, alcuni gateway di posta elettronica potrebbero non visualizzare i collegamenti completi. I partecipanti possono sempre fare clic sui collegamenti, ma questi ultimi non consentiranno automaticamente loro di unirsi alla riunione; dovranno inserire il proprio nome e indirizzo e-mail per partecipare alla riunione. Attualmente non esistono soluzioni note.

     

  • Se l'integrazione di messaggistica immediata è stata installata utilizzando un programma di installazione invisibile, l'utente dovrà chiudere quindi accedere nuovamente alla propria applicazione di messaggistica immediata per vedere le funzionalità di integrazione degli Strumenti di produttività WebEx.

     

Supporto per XenApp

 

Gli Strumenti di produttività WebEx non supportano XenApp nelle versioni precedenti alla WBS31.8.

Problemi noti e limitazioni per gli Strumenti di produttività Mac

 

Se non diversamente specificato, i problemi indicati riguardano tutti i servizi WebEx.

Finestra di accesso a TelePresence Management Suite

   

Se la finestra di accesso a TelePresence Management Suite (TMS) non appare dopo l'aggiornamento alla versione più recente degli Strumenti di produttività per Mac WBS31, disconnettersi ed eseguire nuovamente l'accesso al sistema Mac OS per svuotare la cache.

  

Firefox 43 o successivo

   

Il componente aggiuntivo degli Strumenti di produttività WebEx per Firefox non è supportato per Firefox versione 43 o successiva. Si consiglia di utilizzare Internet Explorer al suo posto.

  

Microsoft Outlook 2016

   

Solo gli Strumenti di produttività per Mac WBS31.5.1 o versione successiva supportano la versione di Outlook 2016 a 64 bit per Mac.

  

Gli Strumenti di produttività per Mac supportano solo le versioni formali. Le versioni di Microsoft Insider Preview non sono supportate.

  

Se un organizzatore crea una serie di riunioni WebEx in Outlook 2016 per Mac e modifica un'occorrenza in un'eccezione, quindi annulla l'eccezione in WebEx, l'appuntamento non può essere chiuso se l'organizzatore successivamente modifica la serie da Outlook 2016 per Windows, qualora il fuso orario del calendario sia diverso dal fuso orario di Outlook per Mac, anche se il corpo del messaggio e-mail viene aggiornato.

  

Se un organizzatore di Outlook 2016 per Mac consente la pianificazione per suo conto di una serie di riunioni da Outlook per Windows, quindi modifica un'occorrenza in un'eccezione (ad esempio, modifica la password, l'ora, l'argomento, ecc.), tale eccezione verrà aggiornata sebbene Outlook per Windows aggiorni solo la serie di riunioni.

  

EMC SourceOne 

     

EMC SourceOne non è supportato dagli Strumenti di produttività WebEx. Gli utenti di EMC SourceOne potrebbero rilevare problemi di prestazioni.

  

Versione degli Strumenti di produttività

   

Gli Strumenti di produttività devono essere di versione 2.40 o successiva per funzionare con questa versione del prodotto. 

  

Errori dei privilegi di installazione

   

Gli utenti che installano manualmente degli Strumenti di produttività utilizzando un pacchetto DMG devono disporre dei privilegi di amministrazione iOS.

  

I privilegi di amministrazione iOS sono obbligatori per eseguire l'aggiornamento automatico degli Strumenti di produttività.

  

La distribuzione di massa degli Strumenti di produttività non è supportata su Mac.

  

Blocco

   

Gli Strumenti di produttività non supportano il blocco a una versione specifica, una volta abilitato l'aggiornamento automatico.

  

Alcuni clienti possono restare su una versione specifica degli Strumenti di produttività disabilitando l'opzione di aggiornamento automatico. Tuttavia, Cisco potrebbe richiedere a tutti gli utenti degli Strumenti di produttività di eseguire l'aggiornamento a una versione minima se è necessaria la conformità alle regole di sicurezza. Questa è un'opzione che può essere abilitata dagli amministratori Cisco.

  

Modelli di riunione predefiniti

Se l'opzione Il primo partecipante a unirsi sarà il relatore è abilitata in Amministrazione sito, questa opzione viene abilitata per impostazione predefinita nella funzione di pianificazione riunioni sul sito WebEx. Tale opzione verrà abilitata anche nel modello di riunione predefinito utilizzato negli Strumenti di produttività WebEx per la pianificazione delle riunioni WebEx con Microsoft Outlook. Ciò non inciderà sui modelli di riunione personalizzati creati dagli utenti. Se un organizzatore pianifica riunioni utilizzando modelli personalizzati e desidera fare in modo che il primo partecipante si unisca automaticamente alle riunioni prima del relatore, l'organizzatore dovrà abilitare manualmente l'impostazione dei modelli personalizzati.

Modelli di invito e-mail

 

1 – Solo versione partecipante (senza informazioni per l'organizzatore)

  

2 - Vengono inviate le versioni e-mail organizzatore e partecipante

   
                            

Versione Strumenti di produttività

Versione del sito dalla WBS29 alla 30.4

Versione del sito WBS 30.5+

Versione del sito WBS 31

Dalla versione WBS 29 alla WBS 30.1-4

2

2

1

Dalla versione WBS 30.5 all'ultima WBS 30

2

1/2

Impostazioni di Amministrazione sito

1

Dalla versione WBS 31.1 all'ultima WBS 31

1 modello

Outlook per Mac con tutte le versioni degli Strumenti di produttività

1 modello

Outlook 2016 per Windows con tutte le versioni degli Strumenti di produttività

1 modello

CMR Hybrid con tutte le versioni degli Strumenti di produttività*

1 modello

  

*Se CMR Hybrid è abilitato sul sito, è disponibile un solo modello di invito e-mail per le riunioni CMR Hybrid, riunioni solo WebEx, conferenze personali e riunioni solo audio, ossia la versione partecipante che non contiene la chiave organizzatore e il codice di accesso organizzatore.

Nella versione Mac degli Strumenti di produttività Webex, è disponibile un solo modello di invito e-mail per le riunioni CMR Hybrid, riunioni solo WebEx, conferenze personali e riunioni solo audio, ossia la versione partecipante che non contiene il codice organizzatore e il codice di accesso organizzatore. Tuttavia, l'organizzatore può selezionare un collegamento nell'invito e-mail per visualizzare le informazioni sull'organizzatore nella pagina di informazioni della riunione dopo l'accesso ai propri account organizzatore. Gli organizzatori possono anche selezionare Preferenze all'interno del menu Strumenti di produttività WebEx per visualizzare le relative informazioni audio, se necessario. Queste informazioni sono disponibili anche sul sito WebEx nella sezione Audio della pagina Preferenze.

In WBS29.13, la versione Windows degli Strumenti di produttività WebEx presenta nuovamente due modelli e-mail separati, mentre la versione Mac degli Strumenti di produttività WebEx utilizza ancora un singolo modello e-mail; pertanto, se un organizzatore modifica riunioni meno recenti con la versione Mac degli Strumenti di produttività create a partire dalla versione WBS29.13 o da una versione Windows successiva degli Strumenti di produttività WebEx, a causa delle limitazioni della versione Mac a un singolo modello e-mail, verrà generato un nuovo modello e-mail con il nuovo contenuto basato sul modello e-mail unificato per organizzatore e partecipanti. Inoltre, se un organizzatore inoltra una riunione WebEx attraverso il comando Inoltra in Microsoft Outlook, gli Strumenti di produttività Windows non saranno in grado di identificare l'inoltro dell'organizzatore e invieranno un invito e-mail con la vista del partecipante anziché l'invito vero e proprio dell'organizzatore.

  

Gli Strumenti di produttività WebEx non supportano il parametro %Meeting Date% nel corpo del messaggio e-mail di invito. La data e l'ora della riunione devono essere gestite tramite il sistema di calendario.

Inviti e-mail che richiedono l'iscrizione

   

Se l'organizzatore di una riunione aggiorna una riunione che richiede l'iscrizione, tutti i partecipanti ricevono un invito aggiornato che include un collegamento per l'iscrizione alla riunione, inclusi i partecipanti già iscritti.

  

Collegamenti alle riunioni mancanti

   

Il collegamento alla riunione non appare quando si apre un invito ICS in un editor di testi Windows, se la riunione è stata pianificata utilizzando gli Strumenti di produttività WebEx per Mac. Questo è un problema noto e riconosciuto da Microsoft.

  

Modifica dell'URL del sito WebEx

Se un utente accede agli Strumenti di produttività WebEx con un nuovo URL del sito WebEx dopo che questo è stato rinominato, l'utente non potrà modificare le riunioni che erano state pianificare con l'URL del sito WebEx precedente.

Modifica alle riunioni CMR Hybrid

   

Se un organizzatore che utilizza la versione Mac degli Strumenti di produttività pianifica una riunione CMR Hybrid e prenota una sala TelePresence, quindi trascina la riunione su una nuova ora di inizio nel calendario o aggiunge un'altra sala TelePresence, si possono verificare problemi se la sala TelePresence è già prenotata per quell'orario. Di conseguenza, il server Cisco TelePresence Management Suite (Cisco TMS) non potrà aggiornare la riunione a causa del conflitto. Inoltre, non è possibile riportare la riunione WebEx all'ora di inizio originale.

  

Problemi video WebEx

   

Per le riunioni abilitate per le videoconferenze WebEx, quando un utente aggiunge una sala TelePresence come risorsa sala riunioni a una serie di riunioni con una o più eccezioni, gli orari delle riunioni per le riunioni di eccezione corrispondono all'orario della riunione per le altre riunioni nella serie.

  

Opzioni di amministrazione del sito per gli Strumenti di produttività

Nella pagina Strumenti di produttività dello strumento Amministrazione sito, le opzioni di "Opzioni di installazione" e "Integrazioni" si applicano solo alla versione Windows degli Strumenti di produttività WebEx. Tali opzioni non incidono sulla versione Mac degli Strumenti di produttività. Inoltre, l'unica integrazione disponibile per la versione Mac degli Strumenti di produttività è l'integrazione per Microsoft Outlook.

Supporto per Microsoft Outlook

Per la versione Mac degli Strumenti di produttività WebEx sono noti i seguenti problemi e le seguenti limitazioni per il supporto di Microsoft Outlook:

  
  •  

    Gli Strumenti di produttività WebEx non supportano più di una versione di Microsoft Outlook sullo stesso computer.

      

  •  

    Solo le riunioni pianificate a partire dalla versione WBS29.8 o successiva sono supportate. Le riunioni che sono state pianificate con versioni precedenti delle applicazioni Center WebEx non sono supportate.

      

  •  

    Le riunioni di Cisco WebEx Meetings Server non sono supportate.

      

  •  

    Alcuni problemi noti possono verificarsi con gli Strumenti di produttività WebEx se si utilizza Microsoft Exchange Server 2007 e Microsoft Outlook per Mac.

      

  •  

    Se un utente aggiorna la riunione WebEx nella vista del calendario di Outlook anziché nella finestra di modifica dell'occorrenza, si verificano alcuni problemi poiché il funzionamento di Outlook in alcuni casi non è sotto il controllo degli Strumenti di produttività WebEx nella vista Calendario.

      

  •  

    Se un utente pianifica una riunione in Microsoft Outlook 2016, quindi tale utente o un altro utente che pianifica riunioni per suo conto modifica tale riunione utilizzando Microsoft Outlook 2013, l'invito e-mail alla riunione mostrerà le informazioni WebEx sia per la riunione originale che per la riunione modificata.

      

  •  

    Se un utente pianifica una riunione in Microsoft Outlook 2016, quindi tale utente o un altro utente che pianifica riunioni per suo conto modifica tale riunione utilizzando Microsoft Outlook 2013 per variare l'argomento, la data o l'ora della riunione, l'utente visualizzerà un messaggio a indicare che l'integrazione Microsoft per Outlook non riesce a individuare le informazioni della riunione WebEx perché la riunione è stata modificata e che, selezionando OK o Annulla, la riunione verrà aggiornata con le informazioni errate.

      

  •  

    Se un utente pianifica una riunione in Microsoft Outlook 2016, quindi tale utente o un altro utente che pianifica riunioni per suo conto modifica tale riunione utilizzando Microsoft Outlook  2007, l'utente verrà informato che non dispone delle autorizzazioni appropriate per modificare la riunione e che non potrà salvare la modifica.

      

  •  

    Gli orari delle riunioni non vengono visualizzati correttamente negli inviti e-mail per una serie di riunioni. Ciò accade perché il parametro %MeetingDate% non è supportato. Si consiglia di non aggiungere questo parametro per la visualizzazione della data della riunione quando si personalizzano i modelli e-mail.

      

  •  

    In Microsoft Outlook 2016, viene aperta una riunione di eccezione quando un utente fa clic con il pulsante destro del mouse su un'eccezione e seleziona Apri > Apri serie.

      

Processo di accesso e disconnessione

 
  •  

    In alcuni casi, gli Strumenti di produttività per Mac potrebbero reindirizzare l'utente al sito WebEx per eseguire nuovamente l'accesso e modificare la password.

      

  •  

    Gli Strumenti di produttività per Mac supportano gli utenti Single Sign-On; tuttavia, poiché non è presente alcun servizio di disconnessione singolo dal sito aziendale, l'utente può solo cambiare account alla scadenza del token di Single Sign-On.

      

  •  

    Prima che gli utenti Single Sign-On accedano per la prima volta agli Strumenti di produttività WebEx per Mac, devono andare al sito WebEx e accettare manualmente la certificazione del sito con Safari.

      

Problemi dell'integrazione di CMR Hybrid (TelePresence abilitato WebEx)

Per le riunioni CMR Hybrid, i modelli e-mail sono supportati solo in inglese su Windows e Mac.

Gli stessi problemi che si presentano con l'integrazione TelePresence abilitato WebEx (CMR Hybrid) per la versione Windows degli Strumenti di produttività WebEx si verificano anche con la versione Mac. Per ulteriori informazioni su questi problemi, vedere Problemi di integrazione di CMR Hybrid (TelePresence abilitato WebEx) in Problemi noti e limitazioni per Windows.

Gli organizzatori abilitati per CMR Hybrid ma che non dispongono dell'impostazione WebEx in Cisco TelePresence Management Suite (Cisco TMS) non saranno in grado di pianificare riunioni solo TelePresence utilizzando gli Strumenti di produttività WebEx.

Tuttavia, le eccezioni alle riunioni ricorrenti per le riunioni CMR Hybrid sono ora supportate negli Strumenti di produttività WebEx. orfane non sono ancora supportate. Ad esempio, non è possibile aggiungere una riunione WebEx e sale TelePresence a una singola occorrenza di una serie di riunioni solo Outlook. Se si desidera rendere disponibili queste funzioni per una singola occorrenza, occorre trasformare l'intera serie in una riunione WebEx e TelePresence.

  

Nella versione Mac degli Strumenti di produttività WebEx, se l'organizzatore pianifica una riunione CMR Hybrid, la salva e invia gli inviti a tutti i partecipanti, quindi successivamente modifica tale riunione per aggiungere o eliminare una sala riunioni TelePresence dal campo dell'indirizzo e-mail, tutti i partecipanti originali ricevono automaticamente un aggiornamento. Questo funzionamento è imprevisto poiché solitamente Microsoft Outlook richiede se si desidera inviare un aggiornamento solo ai partecipanti modificati o a tutti i partecipanti.

Se l'organizzatore rimuove un invitato o una sala TelePresence da una singola occorrenza di una serie di riunioni ricorrenti, l'invitato o la sala verrà rimossa dall'intera serie di riunioni. Questo problema si verifica a causa del funzionamento standard di Microsoft Outlook per Mac.

Supporto del Single Sign-On basato su ADFS (Active Directory Federation Services) 2.0 per Safari

   

A causa di un problema noto con Apple, gli Strumenti di produttività Mac non possono eseguire l'accesso utilizzando il Single Sign-On basato su ADFS (Active Directory Federation Services) 2.0 da Mac OS 10.10 a Mac OS 10.10.3 dal browser Safari o dagli Strumenti di produttività WebEx per Mac; tuttavia, questo problema è stato risolto con Mac OS 10.10.4 e versioni successive.

  

Problemi noti di interoperabilità tra Windows e Mac

I seguenti problemi di interoperabilità si verificano tra le versioni Windows e Mac degli Strumenti di produttività WebEx:

  
  •  

    Se una serie di riunioni presenta eccezioni pianificate con la versione Windows degli Strumenti di produttività WebEx oppure se una serie di riunioni e le relative eccezione vengono aggiornate con la versione Windows degli Strumenti di produttività WebEx, la serie di riunioni non verrà aggiornata per gli utenti degli Strumenti di produttività Mac.

      

  •  

    Qualsiasi riunione pianificata o aggiornata con la versione Windows degli Strumenti di produttività non può essere annullata con la versione Mac degli Strumenti di produttività, sia che si tratti di una serie di riunioni senza eccezioni, di una serie di riunioni con eccezioni, di una singola eccezione a una riunione, di una singola occorrenza di una serie di riunioni o di una singola riunione.

      

Lotus Notes

Lotus Notes non è supportato nella versione Mac degli Strumenti di produttività WebEx.

Supporto per XenApp

   

Gli Strumenti di produttività WebEx non supportano XenApp nelle versioni precedenti alla WBS31.8.

  
 

Attachments

    Outcomes