Problemi noti e limitazioni di Meeting Center (WBS32)

Document created by Cisco Localization Team on Mar 28, 2017Last modified by Cisco Localization Team on Aug 23, 2017
Version 10Show Document
  • View in full screen mode

In questa sezione vengono descritti problemi noti e limitazioni che riguardano esclusivamente Meeting Center. Per ulteriori informazioni su browser, sistemi operativi supportati da WebEx e problemi noti che riguardano altri servizi WebEx, vedere Problemi noti e limitazioni multipiattaforma.

Instabilità di Microsoft Windows su alcuni driver video Intel

Si potrebbe verificare un'instabilità di Microsoft Windows quando viene eseguito con alcuni hardware e software driver video Intel. Le seguenti combinazioni di hardware e software sono note provocare instabilità del sistema operativo:

  • Notebook Dell Latitude E7470 con Windows 7 a 64 bit e uno dei seguenti driver di grafica:

    • Intel HD Graphics 520

    • Intel Iris Graphics 550

  • Notebook HP EliteBook 840 G3 con driver di grafica Intel

Questo problema è in corso di analisi da parte di Microsoft e verrà risolto a breve.

Impossibile connettersi automaticamente utilizzando il VoIP ibrido TSP

Non è possibile connettersi automaticamente all'audio quando si accede a una riunione mediante VoIP ibrido TSP, anche se è stata abilitata l'impostazione "Esegui la connessione all'audio mediante il computer"

Riproduzione della registrazione sui dispositivi mobili

Non è possibile riprodurre su un dispositivo mobile una registrazione basata su rete.

Modelli di riunione predefiniti

Se l'opzione Il primo partecipante a unirsi sarà il relatore è abilitata in Amministrazione sito, questa opzione viene abilitata per impostazione predefinita nella funzione di pianificazione riunioni sul sito WebEx. Tale opzione è abilitata anche nel modello di riunione predefinito utilizzato negli Strumenti di produttività WebEx per la pianificazione delle riunioni WebEx con Microsoft Outlook. Ciò non incide sui modelli di riunione personalizzati creati dagli utenti. Se un organizzatore pianifica riunioni utilizzando modelli personalizzati e desidera fare in modo che il primo partecipante si unisca automaticamente alle riunioni prima del relatore, l'organizzatore deve abilitare manualmente l'impostazione dei modelli personalizzati.

Registrazioni basate su rete

Le registrazioni basate su rete richiedono una larghezza di banda minima di 2.0 Mbps per una riproduzione senza interruzioni o pause.

Linux non è supportato per la riproduzione MP4 nelle riunioni video non WebEx

Gli utenti Linux non possono avviare o accedere a una videoconferenza non WebEx abilitata per la riproduzione MP4. Tali utenti ricevono un messaggio di avviso a indicare che il sistema operativo non è supportato per la riunione poiché Linux supporta solo il formato di registrazione ARF.

Riciclo delle riunioni solo audio attive

Le riunioni solo audio vengono riciclate in base al periodo di riciclo delle riunioni di 90 giorni o al periodo di riciclo delle riunioni ricorrenti di 180 giorni, anche se sono state organizzate le riunioni o ci si è uniti ad esse entro tale periodo di tempo.

Sale riunioni personali

Blocca automaticamente sala riunioni personale: questa opzione si applica solo quando gli organizzatori accedono alla sala riunioni personale utilizzando l'applicazione WebEx. Se gli organizzatori accedono alla sala riunioni personale da un dispositivo o un'applicazione video, la funzione non viene applicata.

Notifica organizzatore: se più di un partecipante seleziona il pulsante Notifica organizzatore in un periodo di tempo di 5 minuti, WebEx invia solo una notifica e-mail con i nomi di tutti i partecipanti. La notifica e-mail mostrerà al massimo 5 nomi di partecipanti. Questa funzione non è ancora supportata sui dispositivi mobili.

Audio di provider di servizi di telefonia (TSP): per alcuni siti WebEx che utilizzano provider di servizi di telefonia (TSP) di terze parti, gli utenti TelePresence potrebbero non essere in grado di unirsi alle videoconferenza WebEx o avviare riunioni nella sala riunioni personale se non dopo aver specificato il numero di telefono a pagamento per il provider di teleconferenza. Per evitare questo problema in una riunione, è consigliabile che l'organizzatore specifichi il numero a pagamento del servizio audio TSP nelle Preferenze durante l'impostazione della propria sala riunioni personale.

Altra teleconferenza: per alcuni siti WebEx che utilizzano Altra teleconferenza come selezione audio, se tale opzione è selezionata, la sala riunioni personale viene avviata senza audio. Per evitare questo problema, si consiglia vivamente agli amministratori di modificare le impostazioni audio del sito.

Browser: a causa di speciali controlli di sicurezza, se un utente PC deve accedere a una sala riunioni personale dalle due schede in un browser con due partecipanti, la sala riunioni personale può identificare ufficialmente solo un partecipante.

Sistemi Linux, dispositivi BlackBerry 10 e telefoni Windows 8: non è possibile avviare od organizzare una riunione nella sala riunioni personale se si usano sistemi Linux, un dispositivo BlackBerry 10 o Windows Phone 8.

Area di ingresso della sala riunioni personale: gli utenti dei seguenti dispositivi e sistemi non possono attendere nell'area di ingresso mentre una sala riunioni personale è bloccata: sistemi Linux, dispositivi TelePresence, Windows Phone 8 e BlackBerry 10. Inoltre, gli utenti che accedono alla sola parte audio della riunione non possono attendere nell'area di ingresso mentre una sala riunioni è bloccata. Tali utenti riceveranno un messaggio che la sala riunioni è bloccata e non saranno in grado di accedere finché la sala riunioni non viene sbloccata.

Per ulteriori problemi che riguardano le sale riunioni personali e la funzionalità di videoconferenza WebEx, vedere Funzionalità e problemi noti della multipiattaforma.

App Cisco WebEx Web

Limitazione video

VoIP non è supportato se per l'account organizzatore è disabilitata la funzionalità di videoconferenza WebEx Meeting Center.

Tempi di accesso lenti in seguito a un aggiornamento principale

Dopo un aggiornamento principale di WebEx contenente un numero maggiore di nuove funzioni rispetto a una normale release Service Pack, i tempi di caricamento potrebbero risultare più lenti a causa del maggior numero di file da scaricare e installare. I tempi di caricamento dipendono dalla larghezza di banda della rete e dalla quantità di traffico al momento del download. In genere, i tempi di caricamento possono variare da 20 secondi a 3 minuti o più.

Una riunione alla volta

Gli utenti Mac possono accedere a una sola riunione alla volta.

Esperienza in riunione

  • Se la lingua è impostata su Coreano, nell'argomento della riunione potrebbe essere visualizzati caratteri errati.

  • Il pulsante delle impostazioni video non appare per il pannello Partecipanti su Mac quando un partecipante visualizza il contenuto condiviso in modalità a schermo intero.

  • Supporto per la navigazione da tastiera e delle funzioni di lettura dello schermo:
    • Le miniature video nel pannello del partecipante non supportano la navigazione mediante il tasto di tabulazione.

    • Alcuni elementi nella condivisione di file e nel pannello Sondaggio non supportano la navigazione mediante il tasto di tabulazione.

    • Gli elementi all'interno della vista a schermo intero del video non supportano la navigazione mediante il tasto di tabulazione.

    • Gli elementi all'interno dell'interfaccia utente video non supportano le funzioni di lettura dello schermo.

    • Le miniature video non supportano le funzioni di lettura dello schermo.

    • L'elenco dei partecipanti all'interno del pannello Partecipanti non supporta le funzioni di lettura dello schermo.

    • Alcuni elementi della condivisione dei file e del pannello Sondaggio non supportano le funzioni di lettura dello schermo.

  • Lo strumento Panoramica non è disponibile durante la visualizzazione di un file condiviso mediante la funzione di condivisione file.

  • La nuova interfaccia non è disponibile per gli utenti Linux.

  • Su Mac, quando il relatore esegue annotazioni durante la condivisione delle applicazioni o la condivisione dello schermo (in precedenza denominata condivisione del desktop) e prende appunti o crea un sondaggio, non è possibile salvare le informazioni di Note e Sondaggio.

  • In Mac, quando si utilizza la funzione di annotazione durante la condivisione, se l'utente passa dalla vista a schede alla vista a schermo intero, l'ultima opzione di annotazione utilizzata non viene memorizzata.

  • In alcune macchine Windows e Linux, se appare lo screen saver del partecipante e il relatore avvia la condivisione del file, si esce automaticamente dallo screen saver.

  • Alcuni modelli Quick Start, creati utilizzando release precedenti di Meeting Center, potrebbero non funzionare in seguito all'aggiornamento a questa release.

  • In alcuni casi, il caricamento di un file Microsoft PowerPoint di grandi dimensioni da condividere nella riunione potrebbe provocare la disconnessione del relatore.

Iniziali negli avatar

Se non è disponibile alcuna immagine, negli avatar vengono visualizzate la prima lettera del nome dell'utente e la prima lettera del cognome dell'utente. Gli utenti con secondi nomi costituiti da più di una parola non verranno visualizzati correttamente con tre lettere; ad esempio "Mary Van Buren" e "Robert Smith Jr." verranno visualizzati rispettivamente come "MB" e "RJ".

Funzione Chiunque può condividere

  • La funzione Chiunque può condividere non è disponibile sulla piattaforma Linux. Inoltre, non è disponibile per gli utenti mobili che utilizzano versioni precedenti dell'app mobile Cisco WebEx Meetings. Questa funzione sarà supportata nell'app Cisco WebEx Meetings versione 6.6 o successiva per iPhone e iPad, versione 3.6 o successiva per dispositivi BlackBerry 10 e versione 6.5 o successiva per dispositivi Android. Gli utenti mobili che dispongono di versioni precedenti dell'applicazione possono ancora essere nominati relatori mediante il passaggio del relativo ruolo, solo se l'app mobile presenta funzionalità di relatore.

  • Se un organizzatore avvia una riunione su un computer desktop, quindi disabilita la funzione Chiunque può condividere mentre si trova in riunione, i partecipanti a tale riunione che utilizzano versioni precedenti dell'app Cisco WebEx Meetings per iPhone, iPad, dispositivi BlackBerry 10 e dispositivi Android saranno ancora in grado di eseguire la condivisione.

  • Gli utenti dell'app mobile Cisco WebEx Meetings non potranno disabilitare la funzione Chiunque può condividere all'interno di una riunione ma seguiranno le impostazioni di amministrazione del sito per tale funzione.

Ruolo di organizzatore assunto dall'organizzatore alternativo in seguito all'accesso

In alcune circostanze, è possibile che il ruolo di organizzatore venga assunto da un organizzatore alternativo quando accede a una riunione, anche se l'organizzatore ha già eseguito l'accesso alla riunione. In tal caso, è consigliabile che l'organizzatore alternativo riassegni il ruolo di organizzatore all'organizzatore della riunione.

Comando Abbandona riunione

Il comando Abbandona riunione è disabilitato per i siti che utilizzano l'audio di provider di servizi di telefonia di terzi parti (TSP).

Collegamenti generati da centri WebEx e servizi di registrazione WebEx

Nell'ambito dei continui aggiornamenti della sicurezza, Cisco sta apportando alcune modifiche per migliorare la gestione delle chiavi crittografiche utilizzate per generare gli URL utilizzati in WebEx Meeting Center, Training Center, Support Center, Event Center e nei servizi di registrazione WebEx. Di conseguenza, i collegamenti esistenti generati da tali servizi sono stati aggiornati e, in alcuni casi, è possibile che gli utenti debbano richiedere nuovi collegamenti. Ulteriori informazioni e istruzioni sono disponibili nelle Domande frequenti sull'aggiornamento delle chiavi crittografiche per WebEx.

Windows 7

  • Se un organizzatore avvia un evento Event Center con trasmissione audio, gli altri partecipanti potrebbero rilevare un ritardo della trasmissione audio.

Windows 8.1 e 10

  • Per la condivisione dei file, è necessario disporre di Adobe Acrobat Reader per la condivisione dei PDF.

  • Quando si condividono i file Microsoft PowerPoint in modalità "Driver di stampa", parte del contenuto potrebbe non apparire. Si consiglia di utilizzare la modalità standard UCF (Universal Communications Format) o di utilizzare le funzioni di condivisione dell'applicazione o dello schermo.

  • Quando ci si connette a un computer remoto con Windows 10, la schermata locale non può essere oscurata.

  • I partecipanti di Meeting Center possono salvare file in formato UCF (Universal Communications Format) sui propri computer, anche se l'organizzatore ne ha annullato il privilegio di salvataggio.

  • Le app Windows non appaiono nella finestra di dialogo Aggiungi applicazione di Access Anywhere o Remote Access.

  • Se un partecipante Mac di una riunione Meeting Center condivide e annota la lavagna, il colore dell'annotazione non è corretto se viene selezionata la forma quadrata o ovale.

Supporto per più monitor in Windows 10

Il contenuto condiviso potrebbe apparire troncato o visualizzato parzialmente quando viene eseguita la condivisione da uno schermo secondario con una risoluzione superiore rispetto allo schermo principale. Per risolvere questo problema, si consiglia di impostare la visualizzazione più alta per il display principale nelle impostazioni di visualizzazione di Windows.

Windows 10

  • Limitazioni del browser Microsoft Edge

    • Il browser Edge è supportato grazie alla soluzione TFS (Temporary Folder Solution) WebEx che si ottiene scaricando e installando un file eseguibile (.exe) la prima volta che viene utilizzato.

    • Il browser Edge è supportato solo per avviare e partecipare a riunioni, eventi, sessioni di formazione o sessioni di supporto in Meeting Center, Event Center, Training Center e Support Center. Non è supportato per Access Anywhere, Remote Access, laboratori pratici, lettore WebEx per file di formato WRF o lettore di registrazioni di rete per file di formato ARF.

    • La condivisione del browser Edge in una riunione WebEx utilizzando la condivisione del browser Web o le funzioni di condivisione dell'applicazione non è supportata. Si consiglia di utilizzare invece la condivisione dello schermo.

    Si consiglia di utilizzare Internet Explorer o un altro browser per WebEx finché il browser Edge non sarà completamente supportato.

  • Limitazioni del browser Firefox 64 bit

    • Il browser Firefox 64 bit è supportato grazie alla soluzione TFS (Temporary Folder Solution) WebEx che si ottiene scaricando e installando un file eseguibile (.exe) la prima volta che viene utilizzato.

    • Il browser Firefox 64 bit è supportato solo per avviare e partecipare a riunioni, eventi, sessioni di formazione o sessioni di supporto in Meeting Center, Event Center, Training Center e Support Center. Non è supportato per Access Anywhere, Remote Access, laboratori pratici, lettore WebEx per file di formato WRF o lettore di registrazioni di rete per file di formato ARF.

    Si consiglia di utilizzare la versione a 32 bit del browser Firefox finché non sarà pienamente supportata la versione a 64 bit.

  • Supporto per più monitor

    Il contenuto condiviso potrebbe apparire troncato o visualizzato parzialmente quando viene eseguita la condivisione da uno schermo secondario con una risoluzione superiore rispetto allo schermo principale. Per risolvere questo problema, si consiglia di impostare la visualizzazione più alta per il display principale nelle impostazioni di visualizzazione di Windows.

  • Limitazioni per la condivisione di contenuto

    • Quando si condivide un file di grandi dimensioni, come un PDF, il responsabile della riunione non risponde finché non viene completato il caricamento. A seconda della dimensione del documento, il responsabile della riunione potrebbe non rispondere per diverso tempo.

    • Quando ci si connette a un computer remoto con Windows 10, la schermata locale non viene oscurata.

    • Le applicazioni Windows non sono elencate nella finestra di dialogo Aggiungi applicazione in Access Anywhere o Remote Access.

    • Se i partecipanti di Meeting Center tentano di salvare file in formato UCF (Universal Communications Format) nei computer locali, aprono la finestra di dialogo Salva documento e l'organizzatore disattiva l'opzione che consente agli utenti di salvare i file, i partecipanti potranno comunque salvare i file UCF.

  • Quando si condivide la propria applicazione o desktop in Windows 10, gli altri partecipanti visualizzano le finestre con un motivo a trama intrecciata sul contenuto condiviso nei punti in cui viene aperto un pannello. Questo problema si verifica con tutti i pannelli, incluso il pannello di controllo della riunione, il pannello Partecipanti, il pannello Chat e gli indicatori di condivisione. Si consiglia di tenere i pannelli chiusi il più possibile per offrire una migliore visualizzazione agli altri partecipanti. È possibile nascondere o visualizzare rapidamente tutti i pannelli della riunione premendo Ctrl+Alt+Maiusc+H.

Qualità di visualizzazione dei documenti condivisi

WebEx utilizza un'interfaccia del driver della stampante per importare i documenti che non sono supportati in formato nativo. La qualità di presentazione dei documenti condivisi nella modalità Driver di stampa, come i documenti Microsoft Word, Excel e Adobe PDF, non può essere migliore di una stampa dello stesso documento prodotta con una stampante fisica. Questo problema è particolarmente evidente quando questi documenti contengono immagini di testo.

Oggetti di disegno eliminati, troncati o posizionati in modo errato

Gli oggetti di disegno parzialmente o totalmente al di fuori dell'intervallo di coordinate twip a 15 bit (32768 x 32768 twip = 22,75 x 22,75 pollici) non vengono visualizzati, vengono tagliati o vengono posizionati in modo errato. Ciò include anche i normali oggetti di disegno PD, le immagini, gli oggetti UCF e le annotazioni. La dimensione effettiva dei pixel dipende dalla risoluzione e dalle dimensioni dello schermo.

Per evitare questo problema, si consiglia di ridimensionare i documenti di grandi dimensioni per adattarli all'interno dell'intervallo di coordinate precedente.

Supporto per Microsoft Office 2013 e versioni successive

  • Se si dispone di Microsoft Office 2013 installato, le seguenti funzioni non sono supportate nella condivisione dei file PowerPoint 2013:
    • Animazioni e transizioni
    • File video o audio incorporati
    • Kit di strumenti UCF
  • Se è stata personalizzata la scheda delle informazioni, alcuni elementi personalizzati potrebbero non essere supportati. Si consiglia di convalidarla per accertarsi che continui a essere visualizzata correttamente in una riunione WebEx.
  • In alcuni casi, si possono verificare i seguenti problemi:
    • I colori del testo e di riempimento potrebbero essere leggermente diversi dai colori effettivi di una diapositiva.
    • Alcuni elementi grafici potrebbero risultare mancanti da una diapositiva.
    • I caratteri potrebbero apparire sfocati su una diapositiva o essere diversi dall'originale.
    • La dimensione delle forme potrebbe essere diversa dall'originale.
  • Se un oggetto in una presentazione PowerPoint non viene visualizzata correttamente in modalità di modifica, viene automaticamente rimossa nella vista Presentazione; tuttavia, l'oggetto potrebbe continuare a essere visualizzato quando il file viene condiviso in una riunione WebEx.
  • Non è possibile condividere file PowerPoint 2013 protetti da password utilizzando la funzione di condivisione dei file. Utilizzare al suo posto le funzioni di condivisione delle applicazioni o di condivisione del desktop.
  • Non è possibile condividere file Excel 2013 in Windows 8 utilizzando la funzione di condivisione dei file. Utilizzare al suo posto le funzioni di condivisione dell'applicazione o dello schermo (in precedenza denominata "condivisione del desktop").
  • Non è possibile condividere documenti Word 2013 (64-bit) su Windows 8 (64-bit) utilizzando la funzione di condivisione dei file. Utilizzare al suo posto le funzioni di condivisione delle applicazioni o di condivisione dello schermo.

Assegnazione di tag a partecipanti interni

I tag per partecipanti interni non vengono visualizzati nei seguenti casi:

  • Quando il partecipante accede dal dispositivo mobile

  • Quando un partecipante che utilizza One Touch TelePresence Plus non utilizza la funzionalità SAML Single Sign On

  • In riunioni di tipo conferenza personale

Condivisione di file

Un organizzatore che utilizza Windows e non dispone di un driver di stampante universale sul proprio sistema, non potrà condividere alcun tipo di file, eccetto file Microsoft PowerPoint durante la condivisione di file. In questo caso, il sistema fornirà un'opzione per passare alla condivisione di applicazioni anziché di file o per installare un driver di stampante universale prima di continuare. Sui sistemi Windows 7 è preinstallato un driver di stampante universale.

La condivisione di file non è supportate nelle riunioni CMR Hybrid (TelePresence abilitato WebEx).

Condivisione dei file multimediali in streaming

La risoluzione video per i partecipanti è stata ottimizzata a 480p. I file video con una risoluzione maggiore vengono ridimensionati per adattarli alla risoluzione 640 X 480. Attualmente sono supportati i seguenti formati di file multimediali: WMV, WMA, WAV, MP3, ASF, AVI,  MPG, MPEG, MOV, FLV, F4V, QT e MP4.

  • I file video MP4 e MOV non possono essere condivisi in una riunione WebEx se non possono essere riprodotti con il player QuickTime installato.

  • Requisiti di sistema consigliati per la condivisione dei file video sul lato relatore:

    • Processore Core2-Duo E6750 2,66 GHz per file VGA obbligatorio

    • Processore AMD 9650 2,3 GHz (4 core) con 8GB (preferito)

    • Processore Intel® Core™ 2 Duo -E7400 2,8 GHz 2,79 GHz preferito

La condivisione di file non è supportate nelle riunioni CMR Hybrid (TelePresence abilitato WebEx).

Passaggio dell'audio agli altoparlanti interni durante la condivisione di file

Se si utilizza un dispositivo audio esterno come una cuffia o altoparlanti esterni, la condivisione di un file con audio, come un file WRF, forza l'applicazione WebEx a passare agli altoparlanti esterni, anche se si seleziona un'origine esterna nelle impostazioni audio WebEx. L'applicazione torna al dispositivo esterno una volta interrotta la condivisione del file.

Impossibile partecipare alla riunione

Gli utenti Linux/Unix potrebbero non essere in grado di partecipare alla riunione se l'autenticazione NTLM è abilitata con il proxy ISA.

Visualizzazione dei documenti Office 2007

Gli utenti che partecipano a una riunione da Linux/Unix potrebbero riscontrare problemi di visualizzazione se il relatore condivide un documento Microsoft Office 2007. Ad esempio, alcune animazioni e immagini potrebbero non essere visualizzate o apparire distorte.

Microsoft Office PowerPoint

In Microsoft PowerPoint 2007 e versioni successive, il testo copiato da una pagina Web e incollato nel pannello delle note potrebbe non essere visualizzato correttamente. Una soluzione consiste nel copiare il testo in Microsoft Word o Microsoft Notepad, quindi copiare nuovamente il testo da tale editor nel pannello delle note.

Importazione delle rubriche in Microsoft Outlook 2010

L'importazione della rubrica aziendale nei contatti WebEx non è supportata con Microsoft Outlook 2010 a 64 bit.

Chiusura di una riunione

In Internet Explorer 7, se vi sono più schede aperte nel browser e la pagina "Riunioni in corso" di WebEx non è la scheda in primo piano, non è possibile chiudere Meeting Manager. Il motivo risiede nel fatto che la finestra di dialogo di conferma "Chiudi riunione" viene nascosta se nella parte superiore della pagina WebEx è presente un'altra scheda.

Visualizzazione video a schermo intero

Quando il relatore passa alla vista del video a schermo intero durante la condivisione dello schermo (in precedenza denominata "condivisione del desktop"), di un'applicazione o di un documento, la condivisione viene sospesa per il partecipante (l'ultima schermata condivisa si blocca) se dispone di un solo monitor. Quando il relatore esce dalla visualizzazione del video a schermo intero, la condivisione riprende automaticamente.

I partecipanti rimangono in modalità video a schermo intero quando il relatore interrompe la condivisione, quindi escono automaticamente dalla modalità a schermo intero quando il relatore riprende la condivisione.

Se il relatore dispone di due o più monitor, potrà facilmente condividere il contenuto su un monitor e passare alla visualizzazione del video a schermo intero su un altro monitor.

Finestra di WebEx di dimensioni ridotte in Microsoft Surface

La finestra di WebEx nelle versioni WBS precedenti alla 31.8 è di dimensioni ridotte su un dispositivo Microsoft Surface. Il testo è difficile da leggere e i controlli sono difficili da usare. Si consiglia di aggiornare all'ultima versione di WebEx.

Riavvio automatico di una riunione su un sito di backup

Non esiste un recupero dello stato condiviso automatico quando un sito diventa non disponibile e automaticamente gli utenti vengono reindirizzati al sito di backup creato con il sistema WebEx Global Site Backup (GSB). Dopo aver eseguito nuovamente la connessione alla finestra della riunione su un sito di backup, lo stato condiviso viene perso e il relatore deve condividere nuovamente il contenuto.

Uso dell'applicazione Cisco WebEx Meetings sui dispositivi mobili

È possibile scaricare l'applicazione Cisco WebEx Meetings da Apple App Store, Windows Phone Store, Google Play o Amazon Appstore per Android. Per ulteriori informazioni, fare riferimento sulle note di rilascio sui dispositivi mobili all'indirizzo https://help.webex.com/community/webex-mobile/

(collegamento https://help.webex.com/community/webex-mobile/)

I dispositivi mobili jailbroken o rooted o con limitazioni dell'operatore o hardware rimosse non sono supportate.

Crittografia end-to-end tramite PKI

La crittografia end-to-end dei dati della riunione tramite una coppia di chiavi pubbliche e private fornite dall'amministratore del sito non è più supportata. La crittografia end-to-end in una riunione in diretta continua ad essere disponibile utilizzando solo una chiave di sessione generata automaticamente.

Accesso negato al dispositivo iOS dopo l'aggiornamento

È possibile che venga impedito di partecipare a una riunione dal dispositivo iOS e venga visualizzato il messaggio di errore "La versione dell'applicazione WebEx non è compatibile con il servizio WebEx corrente. Aggiornare l'applicazione ora". Ciò si verifica a causa di un'opzione di sicurezza che imposta l'accesso protetto in seguito a tutti gli aggiornamenti dell'app mobile.

Fine prematura delle riunioni in sovrapposizione

In alcune circostanze, le riunioni in sovrapposizione potrebbero terminare in corrispondenza dell'ora di fine della prima riunione.

Ad esempio, se un organizzatore pianifica una riunione a ripetizione giornaliera con durata di 24 ore e ora di inizio alle 08:00 e la riunione supporta l'accesso prima dell'organizzatore 15 minuti prima dell'inizio della riunione, se l'organizzatore non è presente, la riunione termina alle 08:00 e l'organizzatore e i partecipanti devono accedere nuovamente alla riunione.




Attachments

    Outcomes