Note di rilascio Cisco WebEx Meetings per iPad, iPhone e Apple Watch

Document created by Cisco Localization Team on Feb 21, 2017Last modified by Cisco Localization Team on Aug 7, 2017
Version 5Show Document
  • View in full screen mode
 

Note di rilascio Cisco WebEx Meetings per iPad, iPhone e Apple Watch

Novità

Novità della versione 9.13

   

Supporto per Microsoft One Drive

  

L'app Meetings ora supporta la condivisione del contenuto Microsoft One Drive per gli utenti di account personali.

  

Barra di controllo centralizzata

  

L'esperienza in riunione ora presenta una barra di controllo semplificata per l'accesso centralizzato a tutte le funzioni in riunione.

  

Disattivazione automatica dell'audio del dispositivo

  

Ora è possibile impostare le preferenze in modo che l'audio del dispositivo venga disattivato automaticamente per tutte le riunioni alle quali si partecipa da tale dispositivo.

  

Recupero delle informazioni di accesso e della password dall'app

  

Ora è possibile recuperare le informazioni di accesso o la password direttamente dall'app Meetings.

  

Novità della versione 9.12

   

Questo aggiornamento contiene miglioramenti minori all'utilizzabilità e correzioni di bug.

  

Novità della versione 9.11

   
 

Migliori prestazioni di avvio e accesso alle riunioni

  

Il tempo richiesto per l'avvio e l'accesso alle riunioni è stato ridotto di circa 4 secondi.

  

Notifiche di accesso alla schermata principale controllate dalle impostazioni dell'app

  

Gli utenti iOS ora possono facilmente abilitare e disabilitare le notifiche di accesso alla schermata principale direttamente dalla schermata delle impostazioni dell'app.

  

Browser Safari incorporato per il supporto Single Sign-On

  

L'accesso è più rapido e l'avvio incrociato su un browser esterno non è più necessario poiché il browser è incorporato nell'app WebEx attraverso Safari View Controller. L'accesso Single Sign-On (SSO) WebEx viene avviato all'interno dell'app Meetings. Anche le sale riunioni personali ora vengono avviate dall'interno dell'app.

  

Supporto ufficiale per la richiamata ai sistemi video

  

L'opzione Trova sistema video non è più in versione beta ed è ora ufficialmente supportata.

  

In una release precedente, l'esperienza utente è stata migliorata con l'aggiunta di una nuova opzione di richiamata che consente una connessione rapida e facile della riunione a un sistema video locale.

  

La nuova opzioneTrova sistema video rileva ed esegue la connessione ai sistemi video nelle vicinanze, a condizione che i sistemi siano abilitati per la prossimità e siano registrati su un sistema locale.

  

Supporto iOS 10.3

  

Le riunioni Cisco WebEx Meetings ora supportano Apple iOS versione 10.3.

  

Novità della versione 9.10

   

Esperienza di accesso alla riunione semplificata

  

Il flusso di lavoro per la partecipazione alle riunioni è stato migliorato in modo da accedere immediatamente alle riunioni dopo aver eseguito l'accesso all'app.

  

Traduzione in francese

  

Per gli utenti francesi, Cisco WebEx Meetings per tutti i dispositivi ora visualizza la traduzione in francese delle etichette e dei nomi dei prodotti all'interno dell'app in Event Center, Meeting Center e Training Center.

  

Migliori prestazioni di avvio e accesso alle riunioni

  

È stato ridotto il tempo richiesto per l'avvio e l'accesso alle riunioni.

  

Meetings 9.9

   

Supporto per il sondaggio dei partecipanti

  

Il sondaggio dei partecipanti è ora supportato in Meeting Center, Event Center e Training Center per iPhone e iPad.

  

Supporto dello spagnolo latinoamericano

  

Lo spagnolo latinoamericano è ora supportato per iPhone e iPad.

  

Supporto per Apple Watch Series 2

  

WebEx Meetings ora supporta Apple Watch Series 2.

  

Supporto per IBM Connections Cloud

  

WebEx Meetings per iPad e iPhone ora supporta la condivisione di contenuto da IBM Connections Cloud.

  

Meetings 9.8

   

Video a risoluzione più elevata

  

L'esperienza utente è stata migliorata con la visualizzazione a risoluzione più elevata nei video delle riunioni. Le risoluzioni fino a 720 p sono ora supportate su Apple iPad e iPhone.

  

L'elenco Riunioni personali supporta riunioni Cisco WebEx Event Center e Training Center

  

In precedenza, l'elenco Riunioni personali visualizzava solo le riunioni WebEx Meeting Center. Ora include anche le riunioni Cisco WebEx Event Center e Training Center.

  

Notifiche di accesso semplificate

  

Gli utenti ora possono ricevere le notifiche di accesso alla riunione corrente dalla schermata di blocco, dalla schermata principale o all'interno dell'app mobile.

  

Supporto multilingue per Apple Watch

  

Il supporto multilingue è ora disponibile in WebEx Meetings su Apple Watch.

  

Elenchi e bandiere dei paesi personalizzati

  

Le riunioni CCA-SP (Mobile Cloud Connected Audio Service Provider) ora supportano la visualizzazione degli elenchi e delle bandiere dei paesi personalizzati.

  

Supporto per video MP4

  

Gli utenti mobili ora possono visualizzare le registrazioni MP4 basate su rete e scaricarle per la visualizzazione offline. Gli utenti possono visualizzare solo video MP4. Gli utenti che desiderano rendere disponibili per la visualizzazione offline i file WebEx in formato ARF (Advanced Recording Format) devono prima convertirli in formato MP4, quindi caricarli sul sito WebEx.

  

Meetings 9.7

   

Opzione del menu audio

  

L'opzione del menu audio è stata modificata per maggiore chiarezza. L'opzione del menu ora indica "Chiama su Internet" per la connessione audio a una riunione tramite Internet.

  

Miglioramenti audio

  

Sono stati apportati due miglioramenti che forniscono maggiore controllo sull'audio mentre si è in riunione:

  
  •  

    Quando lo schermo è bloccato, ora è possibile attivare o disattivare l'audio mentre ci si trova in una riunione WebEx.

      

  •  

    Ora è possibile controllare l'audio quando si utilizza una cuffia con un pulsante di riproduzione e sospensione.

      

  

Nota


 

L'attivazione e la disattivazione dell'audio con uno schermo bloccato non supporta iOS 9.x o versioni precedenti.

  
  

Memorizzazione della home page

  

WebEx Meetings ora memorizza la home page dell'ultima sessione. L'ultima pagina visitata è la prima che viene visualizzata quando si torna all'app o la si riavvia:

  
  •  

    Riunioni personali

      

  •  

    Avvia sala riunioni personale

      

  •  

    Recenti

      

  

Supporto dei widget iOS10+

  

WebEx Meetings ora supporta i widget iOS. Se si dispone di iOS 10 o versione successiva, sono supportate funzionalità base quali:

  
  •  

    Visualizzazione delle riunioni odierne

      

  •  

    Partecipazione a una riunione

      

  •  

    Avvio di una riunione

      

  

Le riunioni nel calendario del dispositivo e le riunioni dell'elenco di riunioni WebEx vengono inoltrate al widget. Se si tocca per partecipare o avviare una riunione e non è stato eseguito l'accesso, verrà richiesto di accedere.

  

Se si tocca il pulsante Modifica, viene visualizzato un elenco di widget che è possibile configurare.

  

Avatar della sala riunioni personale su Apple Watch

  

Gli avatar ora appaiono su Apple Watch nelle sale riunioni personali e nell'elenco dei partecipanti.

  

Percorso rapido

  

I team tecnici di Cisco e Apple hanno collaborato per sviluppare un'app di livello superiore e migliorare l'esperienza vocale per iPhone e iPad sulle principali reti aziendali. È in corso l'ottimizzazione delle reti Cisco e dei dispositivi iOS per fare in modo che possano collaborare in modo più efficiente e affidabile con l'obiettivo di fornire agli utenti le massime prestazioni e un'esperienza generale migliore.

  

Cisco e Apple stanno collaborando anche per migliorare ulteriormente iPhone come strumento di collaborazione aziendale negli ambienti video e voce Cisco, con l'obiettivo di fornire ai dipendenti un'esperienza essenzialmente identica quando utilizzano l'iPhone o il telefono della scrivania.

  

Grazie al supporto di Apple, Cisco sta ottimizzando le prestazioni per iOS su dispositivi mobili, cloud e strumenti di collaborazione locali come Cisco Spark™, Cisco Telepresence® e ora Cisco WebEx® per consentire la collaborazione tra team e reinventare l'esperienza di riunione.

  

Aggiornamento da Xcode 7 a Xcode 8

  

Xcode è uno strumento di sviluppo integrato di Apple per la creazione di app iOS. Per supportare iOS 10 con le nuove funzioni come i widget, WebEx è passato da Xcode 7 a Xcode 8.

  

Meetings 9.6

   

 

  

Miglioramenti alla funzionalità della vista della sala riunioni personale Recenti

  

L'esperienza utente nella vista della sala riunioni personale Recenti è stata migliorata con l'aggiunta dei due nuovi miglioramenti alle funzionalità seguenti:

  
  •  

    Un collegamento Modifica per la modifica delle sale riunioni recenti selezionate

      

  •  

    Eliminazione multipla delle sale riunioni recenti selezionate

      

  

Miglioramento delle prestazioni della condivisione del contenuto

  

Le prestazioni della condivisione di contenuto in una riunione sono state migliorate riducendo l'utilizzo della memoria del dispositivo dal 30% al 50%, a seconda della dimensione e del tipo di file, consentendo ora all'app WebEx di aprire file di dimensioni maggiori:

   
                
 

Dimensione file

  
 

Riduzione utilizzo di memoria

  
 

PPT (287 KB)

  
 

33,3%

  
 

PPT (1,1 MB)

  
 

33,6%

  
 

PPT (5,1 MB)

  
 

50,9%

  
 

Word (136 KB)

  
 

46,3%

  
  

Scansione dell'URL nell'oggetto dei messaggi e-mail per le riunioni estratte dal calendario

  

Le riunioni estratte dal calendario del dispositivo ora includono l'oggetto della riunione quando vengono visualizzate nella schermata Riunioni personali.

  

Le riunioni ora vengono elencate nella schermata Riunioni personali anche se presentano solo un URL nella riga dell'oggetto.

  

Miglioramenti alla funzionalità Dillo a un amico

  

La voce di menu Dillo a un amico è stata sostituita dall'azione iOS Condividi collegamento. Ora è possibile condividere il collegamento di download dell'app WebEx con un amico tramite e-mail, messaggi e social media, come Facebook, Twitter e altre piattaforme.

  

Inclusione dei numeri di telefono predefiniti nell'elenco dei numeri globali

  

Per migliorare l'esperienza di riunione, i numeri di telefonia predefiniti (DTN) ora appaiono nell'elenco dei numeri di chiamata in ingresso globali con altri numeri globali.

  

Visualizzazione della sequenza video su una rete cellulare

  

L'esperienza in riunione quando si utilizza una rete cellulare è stata migliorata con la possibilità di visualizzare la sequenza video sotto l'oratore attivo. Questa funzione era già disponibile quando si utilizzava una rete WiFi ma ora è stata resa disponibile anche quando si utilizza una rete cellulare.

  

Meetings 9.5

   

Nuova interfaccia utente

  

L'interfaccia utente è stata aggiornata per uniformarsi all'interfaccia utente degli altri prodotti di collaborazione Cisco. L'intera interfaccia utente precedente alla riunione è stata aggiornata così come l'icona e il colore delle riunioni attive. Gli aggiornamenti includono un accesso più semplice e lineare alla sala riunioni personale e alle sale riunioni personali visitate di recente sul sito WebEx corrente.

  

Supporto della schermata divisa per iPad

  

Gli utenti di iPad Air 2, iPad mini 4 o iPad Pro ora possono avviare un'altra app su una schermata divisa e al contempo restare connessi a una riunione WebEx.

  

Supporto per la riproduzione delle registrazioni in streaming in formato MP4

  

Se il dispositivo in uso supporta lo streaming in formato MP4, le registrazioni delle riunioni MP4 sono disponibili per le riunioni Meeting Center che supportano l'accesso da sistemi video (precedentemente denominate "riunioni CMR Cloud"). Il supporto all'accesso consente di accedere solo alle registrazioni sicure. Le registrazioni delle riunioni in formato WebEx ARF (Advanced Recording Format) non sono ancora disponibili per la riproduzione sui dispositivi mobili.

  

Condivisione di contenuto su iPhone

  

Il supporto della condivisione di contenuto, precedentemente disponibile solo per iPad, è ora disponibile per iPhone. Ora è possibile aprire e condividere file dai servizi di cloud storage come Box, DropBox o Google Drive sul proprio iPhone.

  

Elenco partecipanti semplificato nell'uso della richiamata video

  

In precedenza, quando veniva utilizzata la richiamata video, sia il nome utente TelePresence che il nome utente WebEx apparivano nell'elenco partecipanti. Ora, entrambi sono ridotti a un singolo utente nell'elenco partecipanti.

  

Memorizzazione dei numeri di richiamata video e audio

  

Ora vengono memorizzati gli ultimi cinque indirizzi video più recenti per la richiamata video e i numeri di telefono più recenti per la richiamata audio.

  

Accesso semplificato

  

Gli indirizzi e-mail ora vengono inseriti automaticamente nel browser quando gli utenti con identità comune eseguono l'accesso.

  

Verifica di iOS 10

  

WebEx Meetings su iOS 10 è stato verificato e non si sono verificati problemi rilevanti.

  

Verifica di watchOS 3

  

WebEx Meetings su watchOS 3 è stato verificato e non si sono verificati problemi rilevanti.

  

Organizzatori alternativi per le riunioni nelle sale riunioni personali

  

Come parte della release WBS31.6, gli organizzatori delle riunioni ora hanno la possibilità di assegnare organizzatori alternativi alle riunioni nelle sale riunioni personali. Questa opzione è controllata dall'amministratore del sito ed è abilitata per impostazione predefinita. Questa funzione è supportata anche per gli utenti che accedono dall'app mobile.

  

Nella pagina Preferenze sul sito WebEx, gli organizzatori hanno la possibilità di specificare altri utenti che possono essere organizzatori alternativi per le relative riunioni nelle sale riunioni personali. Tali organizzatori alternativi devono disporre di un account organizzatore sullo stesso sito dell'organizzatore. Se l'organizzatore non avvia la riunione, uno degli organizzatori alternativi può farlo al suo posto.

  

Organizzatori alternativi per le riunioni Meeting Center

  

Come parte della versione WBS31.6, l'organizzatore ora può selezionare un'opzione che consente a chiunque disponga di un account sul sito di organizzare una riunione Meeting Center. Se l'organizzatore non avvia la riunione, il primo partecipante con un account sul sito può farlo al suo posto. Questa opzione è controllata dall'amministratore del sito ed è abilitata per impostazione predefinita.

  

Nota


 

Gli organizzatori alternativi non possono avviare una riunione da un sistema TelePresence.

  
  

Ammissione manuale degli utenti non autenticati

  

Una nuova opzione di amministrazione del sito consente ai partecipanti che hanno eseguito l'accesso di accedere a una sala riunioni personale sbloccata, tuttavia i partecipanti non autenticati dovranno attendere nell'area di ingresso virtuale di una sala riunioni personale sbloccata finché non vengono ammessi manualmente dall'organizzatore. Gli amministratori di sito possono anche fare un'eccezione a questa opzione per consentire ai partecipanti non autenticati di accedere a una sala riunioni sbloccata qualora abbiano effettuato recentemente l'accesso entro un determinato periodo di tempo (l'impostazione predefinita è due settimane). Questa opzione si applica agli utenti che accedono dall'app desktop o da un'app mobile. I partecipanti che accedono chiamando da un telefono o da un sistema video possono ancora accedere alle sale riunioni personali sbloccate.

  

Problemi risolti in questo rilascio

Correzioni ai bug nella versione 9.7

    
                
 

Numero bug

  
 

Descrizione

  
 

CSCvc16985

  
 

È stato risolto un problema per cui su iPhone l'app WebEx diventava instabile una volta che l'utente toccava il pulsante "Invita" e su iPad veniva visualizzato brevemente il messaggio "Caricamento" ma non veniva visualizzata la finestra "Invita partecipante".

  
 

CSCvb88866

  
 

È stato risolto un problema per cui la sequenza di chiamata in ingresso veniva formattata in modo errato per le pre-riunioni nella sala riunioni personale.

  
 

CSCvc17144

  
 

È stato risolto un problema per cui agli utenti veniva consentito di passare alle pagine Accedi o Partecipa a riunione mentre era ancora visibile l'overlay Suggerimenti.

  
 

HD0009322079

  
 

È stato risolto un problema per cui i dispositivi TelePresence non potevano visualizzare l'utente del dispositivo iOS a causa della limitazione a 90p impostata da Apple per l'uso del servizio cellulare. Ora che la limitazione è stata rimossa, Meetings 9.7 supporta risoluzioni maggiori di 90p e Meetings 9.6 e versioni successive supportano risoluzioni maggiori di 90p su siti WBS31 e versioni successive.

  
  

Correzioni ai bug nella versione 9.6

    
                            
 

Numero bug

  
 

Descrizione

  
 

CSCvb83853

  
 

È stato risolto un problema per cui l'applicazione di telepresenza si bloccava in corrispondenza dell'ultimo fotogramma quando il partecipante alla riunione su un dispositivo iOS inviava video mentre l'app per riunioni era in background.

  
 

CSCvb81674

  
 

È stato risolto un problema per cui l'app per riunioni talvolta visualizzava il messaggio "Non è possibile condividere contenuto dal dispositivo mobile poiché è in corso una sessione interattiva" durante la condivisione di contenuto dal dispositivo iOS in Training Center.

  
 

CSCvb81547

  
 

È stato risolto un problema per cui l'app diventava instabile quando l'organizzatore terminava una riunione in seguito alla disconnessione di una chiamata da app iOS durante la visualizzazione dell'elenco dei partecipanti.

  
 

CSCvb81356

  
 

È stato risolto un problema in iOS 8 per cui l'applicazione diventava instabile quando un utente effettuava la condivisione da un iPhone e toccava Altro nell'elenco dei partecipanti.

  
 

CSCvb79537

  
 

È stato risolto un problema per cui i partecipanti che utilizzavano un dispositivo iOS non riuscivano a visualizzare i documenti condivisi in seguito alla condivisione di un file di registrazione WebEx (WRF) da parte dell'applicazione per riunioni desktop.

  
 

CSCvb68619

  
 

È stato risolto un problema durante la condivisione da un iPhone per cui non veniva visualizzato un messaggio di aggiornamento da un sito standard W11 a un sito Premium.

  
 

CSCvb67077

  
 

È stato risolto un problema in T31R2SP8 per cui il video non funzionava su un dispositivo iOS quando si accedeva a una riunione nella sala riunioni personale organizzata mediante la funzionalità di telepresenza.

  
 

WO0000000122202

  
 

È stato risolto un problema per cui il video acquisito in una registrazione non veniva visualizzato quando si utilizzava un iPad per partecipare a una riunione.

  
  

Correzioni ai bug nella versione 9.5

    
          
 

Numero bug

  
 

Descrizione

  
 

CSCva25257

  
 

È stato risolto un problema per cui se un organizzatore accedeva a una riunione tramite iPhone e utilizzava la registrazione basata su rete (NBR), il server non riceveva l'audio NBR.

  
 

CSCuz75441

  
 

È stato risolto un problema per cui la funzione di disattivazione all'accesso per la funzione di richiamata non funzionava.

  
  

Problemi noti e limitazioni in questo rilascio

Problemi noti

   

Passaggio all'applicazione desktop su siti abilitati per Single Sign-On (SSO) e Common Identity

  

Per i siti abilitati per Single Sign-On (SSO) e Common Identity, non è supportato il trasferimento dall'iPhone all'applicazione desktop.

  

Nota


 

A causa di problemi di utilizzabilità, è stata temporaneamente rimossa la funzionalità per il trasferimento delle riunioni dall'iPhone all'applicazione desktop.

  
  

Impatto dell'aggiornamento iOS 10.3

  

A causa di modifiche nel funzionamento del browser Safari in iOS 10.3, si consiglia di non eseguire l'aggiornamento a iOS 10.3 in questo momento.

  

Se il proprio dispositivo è già stato aggiornato a iOS 10.3, l'app WebEx non avvia la pagina di informazioni di Training Center o Event Center una volta completata l'iscrizione, se la pagina di avvio originale rimane aperta. Una soluzione consiste nel chiudere la scheda o la pagina di Safari contenente l'indirizzo WebEx. In questo modo, viene visualizzata nuovamente la scheda Apri/Annulla.

  

iPod touch non supportato

  

Cisco WebEx Meetings non supporta più Apple iPod touch.

  

watchOS 3.1.1 non supportato

  

Cisco WebEx Meetings non supporta Apple watchOS 3.1.1. Se si verificano problemi con l'app WebEx Meetings con questo sistema operativo, si consiglia di ripristinare una precedente versione stabile di watchOS.

  

Accesso negato al dispositivo iOS dopo l'aggiornamento

  

È possibile che venga impedito di partecipare a una riunione dal dispositivo iOS e venga visualizzato il messaggio di errore "La versione dell'applicazione WebEx non è compatibile con il servizio WebEx corrente. Aggiornare l'applicazione ora". Ciò si verifica a causa di un'opzione di sicurezza che imposta l'accesso protetto in seguito a tutti gli aggiornamenti dell'app mobile. Una possibile soluzione consiste nel richiedere a un amministratore Cisco di disabilitare l'opzione "Imponi accesso protetto dopo tutti gli aggiornamenti del client mobile" per il sito.

  

Instabilità dell'app Meetings su Apple Watch in seguito all'aggiornamento

  

Quando si accede a una sala riunioni personale o una riunione su un Apple Watch per la prima volta dopo un aggiornamento o una reinstallazione, l'app mobile di Meetings può diventare instabile o non rispondere. La soluzione consiste nell'avviare nuovamente l'app.

  

Impossibile uscire dalla schermata di chiamata

  

Non è possibile passare dalla schermata di chiamata ad altre schermate dell'app quando si utilizza l'audio PSTN su Apple Watch OS 3.1.1. Una soluzione consiste nel toccare la barra di stato chiamata dell'iPhone per tornare alla schermata del dispositivo iPhone.

  

L'audio utilizza per impostazione predefinita l'altoparlante di Apple Watch

  

Quando si risponde a una chiamata audio PSTN sull'orologio, l'audio utilizza per impostazione predefinita l'altoparlante dell'orologio anche se è collegato un altro dispositivo, ad esempio le cuffie. Questo è un funzionamento normale di Apple Watch.

  

Precedenti problemi noti

   

Limitazioni della connessione audio automatica

  

La connessione audio automatica non funziona se nelle impostazioni si configura un tipo di connessione audio non supportato dal tipo di audio della riunione.

  

La connessione audio automatica tramite Internet non funziona se il tipo di audio della riunione è solo VoIP e CMR non è abilitato.

  

Limitazione dei file video condivisi

  

Se si partecipa alla conferenza audio tramite telefono, non è possibile sentire l'audio del file multimediale condiviso.

  

Non è possibile visualizzare la parte video se il relatore condivide un file FLV.

  

La posizione dei video potrebbe non essere centrata quando si passa all'app dallo sfondo durante la riproduzione SVS.

  

Limitazioni della richiamata video

  

Al momento della connessione di un sistema video mediante la richiamata video, uno dei partecipanti viene visualizzato due volte nell'elenco dei partecipanti e nella sequenza video: una per il partecipante originale e una per il sistema video.

  

Una volta che il sistema video è connesso correttamente mediante la richiamata video, si potrebbero verificare alcuni problemi di condivisione se si effettua la condivisione dallo stesso sistema video

  

Finestra di dialogo popup di sicurezza iOS 9.X

  

Su iOS 9 e versioni successive, se si accede utilizzando SSO o si seleziona il collegamento di una riunione WebEx, viene visualizzata una finestra di dialogo popup che richiede di aprire la pagina in WebEx.

  

Watch OS1 non supportato

  

Per utilizzare questa versione dell'app WebEx Meetings per Apple Watch, occorre eseguire l'aggiornamento a Watch OS2.

  

Problema di compatibilità area di ingresso Sala riunioni personale e blocco sala riunioni

  

Se un organizzatore utilizza una versione dell'app iOS che non supporta ufficialmente sale riunioni personali (versioni precedenti a WebEx Meetings per iPad e iPhone v7.0), l'organizzatore non può gestire gli utenti nell'area di ingresso virtuale, anche se i partecipanti utilizzano l'ultima versione dell'applicazione.

  

App WebEx disconnessa su un telefono Verizon una volta eseguita la connessione telefonica

  

Se l'operatore mobile non supporta voce e dati contemporaneamente, l'utente viene disconnesso dopo essersi unito alla conferenza audio tramite telefono.

  

Esperienza video per video WebEx

  

Se si utilizza un iPhone o iPad, è possibile visualizzare il video da sistemi TelePresence solo in modalità altoparlante attivo. Se si utilizza iOS su una rete cellulare o dati mobile, i sistemi TelePresence non possono visualizzare il video.

  

WebEx VoIP si disconnette quando si ricevono telefonate

  

Se si utilizza un iPhone con VoIP (reti dati Wi-Fi o mobili) o audio tramite "Connetti utilizzando Internet" e si riceve una telefonata, la sessione audio VoiP viene disconnessa. È possibile riconnettersi alla sessione audio.

  

Chat con TelePresence

  

Chat con partecipanti TelePresence non disponibile.

  

Problema di sincronizzazione audio/video

  

Una limitazione tecnica potrebbe impedire la sincronizzazione di audio e video.

  

I dettagli della riunione visualizzano ancora il numero gratuito anche se è stato disabilitato dall'impostazione del sito

  

L'app visualizza il numero a pagamento anche se l'impostazione del sito prevede che non sia visualizzato.

  

Opzioni di riunione TelePresence ancora in elenco

  

Sebbene il supporto TelePresence sia disabilitato dall'amministratore del sito, l'impostazione della riunione Cisco WebEx OneTouch visualizza ancora l'opzione della riunione TelePresence.

  

È possibile avviare le riunioni TelePresence anche dopo la disabilitazione del relativo supporto

  

Sebbene il supporto TelePresence sia disabilitato dall'amministratore del sito, è possibile ancora avviare una riunione TelePresence.

  

Integrazione Proximity (Beta)

  

Questa integrazione non è supportata per Collaboration Meeting Rooms (CMR) Hybrid. È supportata solo per riunioni CMR Cloud, incluse riunioni in Sala riunioni personale per CMR Cloud.

  
 

Attachments

    Outcomes