Attività di riferimento rapido: Condivisione di contenuto

Document created by Cisco Localization Team on Jun 21, 2016
Version 1Show Document
  • View in full screen mode
 

Attività di riferimento rapido: Condivisione di contenuto

 

I relatori possono condividere qualsiasi tipo di contenuto durante un evento.

   
                         
 

In qualità di partecipante, se si desidera condividere...

  
 

Selezionare...

  
 

Tutti di dati presenti sullo proprio schermo del computer.

  
 

Condividi > Schermo

  
 

Un file che non deve essere modificato durante l'evento.

  

Ad esempio, un video o una presentazione.

  
 

Condividi > File (incluso video)

  
 

Un'applicazione o un file che deve essere modificato durante l'evento.

  

Ad esempio, visualizzazione delle funzionalità di una nuova applicazione o dimostrazione di come disegnare forme 3D nel software grafico.

  
 

Condividi > Applicazione

  
 

Un'area di lavoro vuota in cui collaborare con altri partecipanti all'evento utilizzando strumenti di testo e grafici per evidenziare, aggiungere note e creare immagini di base.

  
 

Condividi > Lavagna

  
 

Un sito Web in cui guidare i partecipanti tra diverse pagine Web, ma in cui gli effetti multimediali, i video e i suoni non sono riproducibili.

  
 

Condividi > Browser Web

  
 

File o applicazioni su un computer remoto e sul quale è installato l'agente Access Anywhere.

  

Ad esempio, se si è in viaggio e si desidera dimostrare un'applicazione software disponibile su licenza solo sul computer dell'ufficio.

  
 

Condividi > Computer remoto

  
 

L'intera finestra dell'evento ma nessuna altra parte dello schermo del computer.

  
 

Condividi > Finestra Evento personale

  
  
  
                   
 

In qualità di partecipante, se si desidera...

  
 

Operazione da eseguire...

  
 

Controllare la vista del software condiviso

  
 

Nel pannello dei controlli dell'evento, selezionare il pulsante con la freccia rivolta verso il basso, quindi scegliere Visualizza. Quindi scegliere un'opzione dal menu.

  
Suggerimento        

Per passare rapidamente dalla finestra standard alla vista a schermo intero del software condiviso, fare doppio clic sul software condiviso.

  
  
 

Chiudere la finestra di condivisione

  
 

Nel pannello dei controlli dell'evento, selezionare la freccia verso il basso e scegliere Interrompi , ad esempio Interrompi condivisione applicazione.

  
 

Richiedere il controllo delle annotazioni sul software condiviso

  
 

Nel pannello Controlli evento, selezionare Richiedi di effettuare annotazioni (icona di matita).

  
 

Salvare le annotazioni

  
 

Nel pannello Strumenti, selezionare Salva annotazioni.

  
Nota        

I partecipanti non possono utilizzare questa opzione, a meno che l'organizzatore o il relatore non abbia concesso loro il privilegio Acquisisci schermata.

  
  
 

Richiedere il controllo remoto del software condiviso

  
 

Nel pannello dei controlli dell'evento, selezionare Richiedi controllo.

  
  

Condivisione di un file

 

È possibile condividere un file, come un documento, una presentazione o un video, che risiede sul computer. I partecipanti visualizzano il file condiviso nei relativi visualizzatori di contenuto.

  

     
Passaggio 1    Selezionare Condividi > File (incluso video).
Passaggio 2    Selezionare uno o più file che si desidera condividere, quindi selezionare Apri.   

I file vengono caricati uno alla volta e un indicatore di stato viene visualizzato nell'area del contenuto e sulle schede del documento. Il file condiviso appare nel visualizzatore di contenuto.

  

Scelta di una modalità di importazione per la condivisione della presentazione (Windows)

 

La modifica della modalità di importazione non incide sulle presentazioni attualmente in condivisione. Per applicare una nuova modalità di importazione a una presentazione condivisa, è necessario chiudere la presentazione e poi condividerla nuovamente.

  

       
Passaggio 1    Nella finestra Evento, selezionare Evento > Opzioni.   

Viene visualizzata la finestra di dialogo Opzioni evento con la scheda Opzioni selezionata per impostazione predefinita.

  
Passaggio 2    Selezionare Modalità di importazione.
Passaggio 3    Selezionare UCF o Driver stampante.
  •  

    UCF (Universal Communications Format): modalità predefinita. Consente di visualizzare le animazioni e le transizioni di diapositive nelle presentazioni Microsoft PowerPoint. In modalità UCF, Event Manager importa le presentazioni più rapidamente rispetto alla modalità driver della stampante. Tuttavia, è possibile che pagine e diapositive non vengano visualizzate in modo coerente in Event Manager su piattaforme diverse.

      

    La modalità UCF non è supportata per utenti Office 2013 che condividono diapositive PowerPoint.

      
  •  

    Driver della stampante: visualizza le presentazioni condivise come appaiono una volta stampate, garantendo un aspetto coerente di pagine e diapositive in Event Manager su piattaforme diverse. Tuttavia, questa modalità non supporta animazioni o transizioni di diapositive. In questa modalità la prima pagina o diapositiva viene visualizzata rapidamente, ma il tempo complessivo per l'importazione di tutte le pagine o diapositive è superiore al tempo utilizzato in modalità UCF.

      
Passaggio 4    Selezionare OK.

Spostamento tra diapositive, pagine o lavagne utilizzando la barra degli strumenti

 

È possibile spostarsi tra diverse pagine, diapositive o "pagine" di lavagne nel visualizzatore di contenuto. Ogni documento, presentazione o lavagna condivisa viene visualizzata in una scheda nella parte superiore del visualizzatore di contenuto.

  

     
Passaggio 1    Nella finestra Evento, selezionare la scheda relativa al documento, alla presentazione o alla lavagna che si desidera visualizzare.   

Se sono presenti più schede di quante ne possano essere visualizzate in una volta, selezionare il pulsante con la freccia in basso per visualizzare un elenco delle schede restanti.

  
Passaggio 2    Selezionare la freccia Opzioni nella barra degli strumenti per cambiare la pagina o la diapositiva che si sta visualizzando.    
Nota        
  •  

    In alternativa, è possibile spostarsi in pagine o diapositive diverse in un documento, una presentazione o una lavagna condivisi, aprendo il visualizzatore delle anteprime.

      

  •  

    È possibile avanzare automaticamente tra le pagine o le diapositive in base a un intervallo di tempo specificato.

      

  •  

    Se la presentazione comprende animazioni o transizioni di diapositive, è possibile utilizzare la barra degli strumenti o i tasti di scelta rapida per eseguirle.

      

  
  

Avanzamento automatico tra pagine o diapositive

 

Quando si condivide un documento o una presentazione nel visualizzatore di contenuto, è possibile avanzare automaticamente tra le pagine o le diapositive a intervalli specificati. Dopo aver abilitato l'avanzamento automatico delle pagine o delle diapositive, è possibile arrestarlo in qualsiasi momento.

  

         
Passaggio 1    Nella finestra Evento, selezionare la scheda del documento o della presentazione per cui si desidera abilitare l'avanzamento automatico delle pagine o delle diapositive.
Passaggio 2    Selezionare Visualizza > Sfoglia automaticamente pagine.
Passaggio 3    Per modificare l'intervallo di tempo per l'avanzamento delle pagine, effettuare una delle seguenti operazioni:
  •  

    Selezionare i pulsanti in alto o in basso per aumentare o diminuire l'intervallo

      
  •  

    Digitare un intervallo di tempo specifico

      
   

Per riavviare l'avanzamento delle pagine o delle diapositive dopo che sono state visualizzate tutte, selezionare la casella di controllo Torna all'inizio e continua l'avanzamento pagine.

  
Passaggio 4    Selezionare Avvia.
Passaggio 5    (Opzionale) Chiudere la finestra di dialogo Avanza pagine automaticamente selezionando il pulsante Chiudi nell'angolo superiore destro della finestra di dialogo.   

Le pagine o le diapositive continueranno ad avanzare all'intervallo specificato.

  
Passaggio 6    Per interrompere l'avanzamento automatico tra le pagine o le diapositive, aprire nuovamente la finestra di dialogo Avanza pagine automaticamente e selezionare Interrompi.

Visualizzazione delle animazioni e delle transizioni delle diapositive in una presentazione condivisa

 

Quando si condivide una presentazione Microsoft PowerPoint nel visualizzatore di contenuto, è possibile animare testo e transizioni di diapositive, proprio come si fa quando si usa l'opzione Presentazione di PowerPoint.

  
  •  

    Animazioni e transizioni non sono supportate per utenti Office 2013 che condividono diapositive PowerPoint. Al contrario, utilizzare la condivisione dell'applicazione o dello schermo.

      

  •  

    Per mostrare animazioni e transizioni di diapositive, è necessario condividere la presentazione come file in formato UCF (Universal Communications Format). La modalità di importazione UCF converte automaticamente un file PowerPoint in un file UCF quando viene condiviso.

      

  •  

    Se almeno un partecipante all'evento sta utilizzando Java Event Manager, le animazioni e le transizioni delle diapositive non verranno visualizzate durante l'evento. L'organizzatore dell'evento può impedire ai partecipanti di unirsi a un evento utilizzando Java Event Manager al momento della pianificazione dell'evento.

      

  

     
Passaggio 1    Fare clic nel visualizzatore di contenuto per accertarsi che sia attivo.  

Il visualizzatore di contenuto è attivo se viene visualizzato un bordo blu attorno alla diapositiva nel visualizzatore di contenuto.

  
Passaggio 2    Nella barra degli strumenti, selezionare le frecce corrette per spostarsi all'interno della presentazione.

Aggiunta di nuove pagine a file o lavagne condivise

 

Quando si condivide un documento o una lavagna nel visualizzatore di contenuto, è possibile aggiungere una nuova pagina vuota per le annotazioni.

  

     
Passaggio 1    Nel visualizzatore di contenuto, selezionare la scheda relativa al documento, alla presentazione o alla lavagna a cui si desidera aggiungere una pagina o una diapositiva.
Passaggio 2    Selezionare Modifica> Aggiungi pagina.   

Una nuova pagina verrà visualizzata nel visualizzatore del contenuto, alla fine del documento, della presentazione o della lavagna selezionata.

  
Suggerimento        

Se sono state aggiunte più pagine a un file o una lavagna condivisa, è possibile visualizzare le anteprime per visualizzare e spostarsi tra le pagine aggiunte in modo più semplice. 

  
  

Come incollare immagini in diapositive, pagine e lavagne

 

Se si copia un'immagine bitmap negli appunti del sistema, questa potrà essere incollata in una nuova pagina, una diapositiva o una lavagna nel visualizzatore di contenuto.

  

Ad esempio, è possibile copiare un'immagine di una pagina Web o di un'applicazione, quindi condividere rapidamente tale immagine incollandola nel visualizzatore di contenuto.

  

     
Passaggio 1    Nel visualizzatore di contenuto, selezionare la scheda relativa al documento, alla presentazione o alla lavagna in cui si desidera incollare l'immagine.
Passaggio 2    Selezionare Modifica> Incolla come nuova pagina.   

L'immagine sarà visualizzata su una nuova pagina nel visualizzatore di contenuto, alla fine del documento, della presentazione o della lavagna selezionata.

  
Nota        

Nel visualizzatore del contenuto è possibile incollare qualsiasi tipo di immagine bitmap, GIF, JPEG, BMP o TIF. Non è possibile, tuttavia, incollare altri tipi di immagini, quali quelle in formato EPS o Photoshop (PSD).

  
  

Salvataggio di una presentazione, un documento o una lavagna

È possibile salvare qualsiasi documento, presentazione o lavagna condivisa, che appare nel visualizzatore contenuto. Un file salvato contiene tutte le pagine o le diapositive del documento, della presentazione o della lavagna attualmente presenti nel visualizzatore di contenuto, comprese le annotazioni e i puntatori aggiunti dall'utente o da altri partecipanti.

I file salvati sono nel formato UCF (Universal Communications Format). È possibile aprire un file .ucf in un altro evento o in qualsiasi momento al di fuori di un evento.

Una volta salvato il documento, la presentazione o la lavagna in un file, è possibile salvarlo nuovamente per sovrascrivere lo stesso file o salvarne una copia in un altro file.


       
Passaggio 1    Per salvare un nuovo documento, selezionare File > Salva > Documento.
Passaggio 2    Selezionare la posizione in cui salvare il file.
Passaggio 3    Digitare il nome del file nella casella Nome file.
Passaggio 4    Per salvare una copia, selezionare Salva con nome > Documento, quindi inserire un nuovo nome per il file o scegliere una nuova posizione in cui salvare il file.

Apertura di un documento, una presentazione o una lavagna salvata

Se è stato salvato un documento, una presentazione o una lavagna mostrata nel visualizzatore di contenuto durante una riunione, è possibile effettuare una delle seguenti operazioni:

  • Aprire il file nel visualizzatore di contenuto durante un altro evento. Solo un relatore o i partecipanti con privilegio Condividi documenti possono aprire un file salvato durante un evento.

     

  • Aprire il file in qualsiasi momento sul desktop del proprio computer.

     

Un documento, una presentazione e una lavagna salvati sono in formato UCF (Universal Communications Format) e hanno l'estensione .ucf.

  • La modalità UCF non è supportata per utenti Office 2013 che condividono diapositive PowerPoint.

     

  • Se il file che si desidera aprire si trova sul desktop del computer, è sufficiente fare doppio clic su di esso per aprirlo nel Visualizzatore documenti WebEx. 

     


      
Passaggio 1    Selezionare File > Apri e condividi.
Passaggio 2    Selezionare il file del documento, della presentazione o della lavagna che si desidera aprire.
Passaggio 3    Selezionare Apri.

Stampa di presentazioni, documenti o lavagne

 

È possibile stampare qualsiasi presentazione, documento o lavagna condivisa che appare nel visualizzatore di contenuto. Una copia stampata del contenuto condiviso include tutte le annotazioni e i puntatori aggiunti.

  

      
Passaggio 1    Nel visualizzatore di contenuto, selezionare la scheda relativa al documento, alla presentazione o alla lavagna che si desidera stampare.
Passaggio 2    Selezionare File > Stampa > Documento.
Passaggio 3    Selezionare le opzioni di stampa da utilizzare e quindi stampare il documento.   

Quando si stampa contenuto condiviso nel visualizzatore di contenuto, Event Manager ridimensiona il contenuto per adattarlo alla pagina stampata. Tuttavia, nel caso delle lavagne, Event Manager stampa solo il contenuto che si trova tra le linee tratteggiate della lavagna.

  

Condivisione di un'applicazione

 

È possibile condividere qualsiasi applicazione sul proprio computer con i partecipanti all'evento.

  

        
Passaggio 1    Selezionare Condividi > Applicazione.   

Viene visualizzato l'elenco di tutte le applicazioni attualmente in esecuzione nel computer.

  
Passaggio 2    Effettuare una delle seguenti operazioni:
  •  

    Se l'applicazione che si desidera condividere è in esecuzione, selezionarla dall'elenco per iniziare la condivisione.

      
  •  

    Se l'applicazione che si desidera condividere non è in esecuzione, selezionare Altra applicazione. Viene visualizzata la finestra di dialogo Altra applicazione, che visualizza un elenco di tutte le applicazioni presenti sul computer. Selezionare l'applicazione, quindi selezionare Condividi.

      
   

L'applicazione viene visualizzata in una finestra di condivisione sugli schermi dei partecipanti.

  
Passaggio 3    Per condividere un'applicazione aggiuntiva, selezionare l'applicazione da condividere:
  •  

    Se l'applicazione è attualmente in esecuzione, selezionare Condividi.

      
  •  

    Se l'applicazione non è attualmente in esecuzione, selezionare Condividi applicazione nel pannello di controllo dell'evento.

      
  •  

    Quando si apre un'applicazione ridotta a icona, questa viene ingrandita con i pulsanti di condivisione mostrati nell'angolo superiore destro.

      
Passaggio 4    Per passare tra un'applicazione e l'altra, selezionare la freccia verso il basso accanto al pulsante Condividi.
Passaggio 5    Per interrompere la condivisione dell'applicazione, selezionare Interrompi nella barra del titolo dell'applicazione che non si desidera più condividere o nel pannello dei controlli dell'evento.

Applicazioni con colori dettagliati

Solo per utenti Windows

   

Per impostazione predefinita, Event Manager invia le immagini del software condiviso utilizzando la modalità colore a 16 bit, equivalente all'impostazione "alta" del colore (16 bit) sul proprio computer. Questa modalità offre una rappresentazione accurata del colore per la maggiore parte delle applicazioni condivise. Tuttavia, se l'applicazione condivisa contiene immagini dettagliate a colori, come gradienti di colore, il colore potrebbe non apparire accuratamente sullo schermo dei partecipanti. Ad esempio, i gradienti di colore possono apparire in "fasce" di colore.

  

Se la precisione e la risoluzione del colore in un'applicazione condivisa sono importanti, è possibile attivare la modalità True Color in Event Manager. Tuttavia, questa modalità può avere effetto sulle prestazioni di condivisione dell'applicazione.

  

Quando si utilizza la modalità True Color, è possibile selezionare una delle seguenti opzioni:

  
  •  

    Imaging superiore (nessuna compressione immagini)

      

  •  

    Prestazioni superiori (compressione immagini)

      

    Per "prestazioni" si intende la "velocità" con la quale le immagini appaiono sugli schermi dei partecipanti, mentre per "imaging" si intende la qualità del colore delle immagini condivise.

      

    Prima di attivare la modalità True Color, verificare che la visualizzazione del monitor sia impostata su True Color (colore a 24 o 32 bit). Per ulteriori informazioni sulle opzioni di impostazione del monitor, vedere la Guida di Windows.

      

  

Solo per utenti Mac

   

Prima di condividere un'applicazione o il contenuto, è possibile scegliere una delle seguenti modalità di visualizzazione:

  
  •  

    Prestazioni migliori: modalità predefinita. Consente di visualizzare più rapidamente il contenuto rispetto all'uso della modalità con qualità dell'immagine migliore.

      

  •  

    Qualità immagine migliore: consente di visualizzare il contenuto con la migliore qualità dell'immagine. In questa modalità, la visualizzazione del contenuto condiviso può richiedere più tempo rispetto alla modalità con prestazioni migliori.

      

    La modifica della modalità di visualizzazione non incide sulla condivisione della presentazione o del documento.

      

  

Come condividere le applicazioni con colori dettagliati (Windows)


         
Passaggio 1    Se si sta condividendo un'applicazione, interrompere la sessione di condivisione.
Passaggio 2    Selezionare Evento > Opzioni evento.
Passaggio 3    Selezionare la scheda Modalità True Color.
Passaggio 4    Selezionare Abilita modalità True Color.
Passaggio 5    Selezionare una delle seguenti opzioni:
  •  

    Miglior imaging

      
  •  

    Prestazioni migliori

      
Passaggio 6    Selezionare OK o Applica.

Come condividere le applicazioni con colori dettagliati (Mac)


       
Passaggio 1    Nella finestra Evento, selezionare Event Center > Preferenze.
Passaggio 2    Selezionare Visualizza.
Passaggio 3    Selezionare Prestazioni migliori o Qualità immagine migliore, in base alle proprie esigenze.
Passaggio 4    Selezionare OK.

Condivisione di contenuto multimediale nel lettore multimediale

 

È possibile condividere i contenuti multimediali che si trovano su un indirizzo Web o URL, nel visualizzatore multimediale dedicato del pannello Visualizzatore multimediale. È inoltre possibile interrompere la condivisione di contenuti multimediali in qualsiasi momento durante un evento.

  

       
Passaggio 1    Per iniziare la condivisione di contenuto multimediale, selezionare Condividi > Multimediale.   

Verrà visualizzata la finestra di dialogo Condividi elemento multimediale.

  
Passaggio 2    Nella casella Indirizzo, digitare l'URL che contiene il contenuto multimediale che si desidera condividere.   

Il contenuto viene visualizzato nel lettore multimediale sul pannello Visualizzatore multimediale.

  
Passaggio 3    Per sostituire i contenuti attualmente visualizzati con quelli nuovi, effettuare le seguenti operazioni:   

Fare clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o selezionare ctrl, quindi fare clic (Mac) sulla barra del titolo Visualizzatore multimediale, quindi selezionare Condividi elemento multimediale.

  

Nella casella Indirizzo, digitare l'URL che contiene il contenuto multimediale che si desidera condividere.

  

I contenuti sostituiscono quelli vecchi nel lettore multimediale.

  
Passaggio 4    Per interrompere la condivisione di contenuto multimediale, fare clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o selezionare ctrl (Mac), quindi fare clic sulla barra del titolo Visualizzatore multimediale, quindi selezionare Interrompi condivisione elementi multimediali.

Come impedire ai partecipanti all'evento di condividere file rich media

 

Per impostazione predefinita, Event Center, consente agli invitati di condividere file UCF (Universal Communications Format) nel corso di un evento. Nel pianificare un evento, si può specificare la disattivazione di questa funzione per l'evento.

  

      
Passaggio 1    Nella pagina Pianifica evento, selezionare    Descrizione e opzioni evento   Altre opzioni UCF .
Passaggio 2    Selezionare Non consentire ai partecipanti di condividere file rich media per questo evento.
Passaggio 3    Selezionare Pianifica evento.

Richiesta ai partecipanti di controllare i propri rich media player

 

Se si prevede di mostrare presentazioni multimediali in formato UCF (Universal Communications Format) durante l'evento, si può richiedere ai partecipanti di verificare la compatibilità del lettore rich media sui rispettivi computer prima che accedano all'evento.

  

      
Passaggio 1    Nella pagina Pianifica evento, selezionare    Descrizione e opzioni evento   Altre opzioni UCF .
Passaggio 2    Selezionare Richiedi ai partecipanti di verificare i rich media player.
Passaggio 3    Selezionare Pianifica evento.

 

Attachments

    Outcomes