Migrazione dell'organizzazione alle chiamate ibride con Webex Device Connector

Se l'utente è un cliente esistente della chiamata ibrida per dispositivi Webex (Call Connector), è possibile utilizzare il Webex Device Connector per eseguire la migrazione dell'organizzazione alla soluzione di chiamata ibrida per il dispositivo Webex (Device Connector). Viene visualizzato un pulsante per la migrazione direttamente nello strumento. Lo strumento mantiene la configurazione esistente nel cloud. Una volta completata la migrazione, è possibile connettersi all'ambiente Unified CM per completare la sincronizzazione tra sede locale e cloud. La migrazione non causa un'interruzione del servizio. I dati vengono trasferiti e continuano a funzionare come prima.

1

Da Webex Device Connector, fare clic su I want to add on-premises calling to my cloud registered devices (Voglio aggiungere le chiamate in locale ai dispositivi registrati sul cloud).

2

Leggere la nota sulla migrazione per essere certi di aver capito, quindi fare clic su Migrate Now (Esegui la migrazione adesso) quando si è pronti.

La migrazione dell'organizzazione viene eseguita nel backend.

3

Dopo aver ricevuto un messaggio di migrazione completata, fare clic su Connect to Unified CM (Connettiti a Unified CM) per avviare la sincronizzazione delle impostazioni locali con Webex Device Connector.

Operazioni successive

Seguire la guida alla distribuzione per la procedura di sincronizzazione.

È possibile mantenere la configurazione di chiamata ibrida esistente e utilizzare la nuova soluzione per verificare che funzioni correttamente. Dopo aver verificato che la nuova soluzione funziona, è possibile leggere la guida alla distribuzione per considerazioni sulla pulizia della configurazione esistente (ad esempio, gli Expressway che ospitano Call Connector).

Considerazioni sulla migrazione dei dispositivi Webex in un'area di lavoro all'architettura Hybrid Call Service e Webex Device Connector


Se Hybrid Call Service non è stato ancora distribuito per i dispositivi Webex, è possibile ignorare questa sezione e utilizzare la parte restante della guida alla distribuzione per impostare il servizio da zero.

Se Hybrid Call Service è stato distribuito per gli utenti e i dispositivi, si consiglia di eseguire la migrazione degli utenti alla soluzione Calling in Webex Teams (Unified CM), come illustrato di seguito in questa sezione. In alternativa, è possibile mantenere gli utenti su Hybrid Call Service con l'architettura Call Connector.

È possibile che in Control Hub venga visualizzata una notifica che segnala che è stata eseguita la migrazione dell'organizzazione alla nuova soluzione Hybrid Call Service per dispositivi Webex.

Nella tabella vengono riepilogati i punti chiave che è necessario tenere presente quando si riceve un avviso per la migrazione dalla soluzione precedente Hybrid Call Service (architettura Call Connector) alla nuova soluzione Hybrid Call Service (architettura Webex Device Connector) per dispositivi Webex. Questa tabella prende in considerazione quanto è necessario per il passaggio dei dispositivi Webex alla nuova soluzione e che cosa deve essere preservato per continuare a utilizzare i dispositivi video registrati sul cloud con Hybrid Call Service.

La nuova soluzione modifica solo il flusso di configurazione, in base al quale è possibile rimuovere le Expressway di Call Connector e sostituirle con il software Webex Device Connector. La configurazione della coppia Unified CM and Expressway non richiede modifiche e il flusso delle chiamate e il modo in cui funziona per il dispositivo Webex rimangono invariati. Inoltre, la migrazione non causa un'interruzione del servizio. I dati vengono trasferiti e continuano a funzionare come prima.

Prima della migrazione Dopo la migrazione Impatto Suggerimento
Dispositivi remoti Cisco Spark (Cisco Spark-RD) per dispositivi video registrati sul cloud Webex Cisco Spark-RD per i dispositivi video registrati sul cloud Webex

Per i nuovi dispositivi da abilitare per Hybrid Calling o per la rimozione dei dispositivi, è necessario creare o eliminare manualmente un Cisco Spark-RD utilizzando Cisco Unified CM Administration.

Per ulteriori informazioni, vedere il capitolo sulla distribuzione.

Capacità Verificare l'utilizzo della capacità del dispositivo Unified CM; distribuire capacità aggiuntiva (OVA di dimensioni più grandi o più server) a seconda delle necessità
Call Connector necessario per Hybrid Call Service per i dispositivi video Webex Device Connector necessario per i dispositivi video Nessuna capacità necessaria per Call Connector

Se è necessario apportare modifiche alla chiamata ibrida esistente per i dispositivi Webex, è necessario eseguire il software Webex Device Connector per sincronizzare la configurazione.

Dopo la migrazione, rimuovere la capacità Expressway per Call Connector; riassegnare la capacità ad altri connettori (Calendar, Messaging, Serviceability).

Scaricare e installare Webex Device Connector da Control Hub. Per ulteriori informazioni, consultare le informazioni sulla distribuzione in questa guida.

Call Connector ha creato Cisco Spark-RD automatici per i dispositivi video esistenti.

L'amministratore deve creare manualmente dei Cisco Spark-RD per i nuovi dispositivi video.

La rimozione delle Expressway per Call Connector non ha effetto sui Cisco Spark-RD creati automaticamente.

Per i nuovi dispositivi da abilitare per Hybrid Call Service o per la rimozione dei dispositivi, è necessario creare o eliminare manualmente un Cisco Spark-RD utilizzando Cisco Unified CM Administration.

Per ulteriori informazioni, vedere il capitolo sulla distribuzione.

Call Connector ha sincronizzato i dati di Unified CM automaticamente sul cloud

Webex Device Connector sincronizza i dati di Unified CM sul cloud on demand (quando si esegue la fase di sincronizzazione dal software).

Call Connector non è più necessario per Hybrid Calling per dispositivi Webex.

Se è necessario apportare modifiche al servizio Hybrid Call Service per dispositivi Webex esistente, è necessario eseguire il software Webex Device Connector.

Rimuovere la capacità Expressway per Call Connector; riassegnare la capacità ad altri connettori (Calendar, Messaging, Serviceability).

Scaricare e installare Webex Device Connector da Control Hub. Per ulteriori informazioni, consultare le informazioni sulla distribuzione in questa guida.

Conservazione della configurazione dei dispositivi Webex nelle aree di lavoro

Prima di eseguire la migrazione alla nuova soluzione (con l'architetturaChiamata ibrida Webex Device Connector ), è necessario assicurarsi che la seguente configurazione rimanga per i dispositivi Webex in un'area di lavoro abilitata per Chiamata ibrida.

1

Non rimuovere la configurazione dalla coppia trasversale Expressway-C e Expressway-E.

Le chiamate aziendali da e verso i dispositivi Webex in un'area di lavoro vengono indirizzate in modo sicuro sulla coppia Expressway per Chiamata ibrida.

2

Non rimuovere le destinazioni SIP.

L'indirizzo di destinazione SIP in Control Hub viene risolto in Expressway-E nella coppia trasversale di chiamata per Hybrid Call Service. Tutto il traffico di chiamate ibride passa attraverso questo indirizzo. In genere si tratta di un record DNS-SRV che può risolversi in più Expressway-E.

3

Non disattivare Servizio di chiamata Connect ibrido per l'organizzazione.

Questa opzione è presente in Control Hub ed è a livello di organizzazione. Se abilitata, Hybrid Call Service è attivo e disponibile e può essere assegnato a dispositivi registrati su Webex.

4

Non rimuovere gli account Cisco Spark-RD o utente finale che sono collegati a dispositivi Webex in un'area di lavoro.

Cisco Spark-RD è un dispositivo virtuale collegato al numero di lavoro di un account utente finale e collega l'identità SIP dell'account Cisco Webex all'identità SIP aziendale in modo che le chiamate vengano ancorate sul lato Unified CM o indirizzate sul lato cloud di Cisco Webex. In background, Cisco Spark-RD collega l'attività di chiamata nel cloud, mentre l'account dell'utente finale viene associato ai dispositivi Webex in un'area di lavoro.

5

Non rimuovere le impostazioni di Cisco Unified Communications Manager per Hybrid Call Service.

Cisco Unified Communications Manager riceve le chiamate da Expressway-C. Questa configurazione consente l'instradamento URI tra il cloud e la sede locale. Il nome di dominio completo del cluster specificato nel parametro Enterprise viene utilizzato nelle decisioni di indirizzamento SIP e consente di identificare più cluster in modo da consentire le chiamate tra di essi.

6

Non rimuovere i domini verificati utilizzati per i dispositivi Webex ibridi o coloro che li amministrano.

La verifica del dominio è essenziale per la sicurezza e l'integrità dell'organizzazione. La verifica confermata dimostra che il proprietario di un determinato dominio è necessario per il funzionamento del servizio. Per Hybrid Call Service, i domini verificati sono quelli degli URI della rubrica locale collegati a dispositivi Webex e a tutti coloro che gestiscono i dispositivi.

Operazioni successive

Seguire queste attività per accedere a Webex Device Connector, installare il software e utilizzarlo per sincronizzare la configurazione tra i dispositivi di Unified CM e quelli registrati sul cloud Webex.

Scegliere una delle seguenti attività di migrazione, a seconda della modalità scelta per la migrazione degli utenti:

Migrazione degli utenti a Chiamata in Webex Teams (Unified CM) e rimozione degli host Expressway Connector

Chiamata ibrida è comunque obbligatorio se il servizio è stato aggiunto a dispositivi Room, Desk o Board che si trovano in un'area di lavoro in Control Hub. Non rimuovere tutto ciò che è necessario per i dispositivi Room, Desk e Board abilitati con Chiamata ibrida.

Per eseguire la migrazione degli utenti a Chiamata in Webex Teams (Unified CM), è necessario rimuovere Chiamata ibrida solo gli utenti prima di poter distribuire la nuova soluzione. Attenersi alla procedura riportata di seguito per disabilitare Chiamata ibrida per gli utenti e rimuovere qualsiasi configurazione correlata da Unified CM.


Se gli utenti di Chiamata ibrida dispongono di dispositivi in modalità personale configurati, anche questi dispositivi perdono Chiamata ibrida perché il servizio è disabilitato per l'utente. La soluzione alternativa consiste nel convertire il dispositivo in modalità personale in modalità condivisa, aggiungerlo a un'area di lavoro e attivarlo perChiamata ibrida.

1

Per rimuovere Servizio di chiamata Aware e Servizio di chiamata Connect dagli account utente in Cisco Webex Control Hub, accedere alla vista cliente in https://admin.webex.com. È possibile utilizzare uno dei seguenti metodi:

Tabella 1. Opzioni per rimuovere il servizio dagli account utente di Webex Teams in Control Hub

Metodo di configurazione utente

Procedura per disabilitare Hybrid Call Service

Utenti singoli

Accedere a Users (Utenti), fare clic su un nome utente nell'elenco per aprire il riquadro panoramica, fare clic su Call Service, quindi su Connect e disattivare l'opzione. Tornare indietro e disattivare l'opzione Aware.

Account utenti in blocco utilizzando il modello CSV

Accedere a Users (Utenti), fare clic su Manage Users (Gestisci utenti) > Export Users List (Esporta elenco utenti), immettere FALSE nelle colonne Call Service Aware (Servizio di chiamata Aware) e Call Service Connect (Servizio di chiamata Connect), salvare il file, tornare a https://admin.webex.com per fare clic su Import (Importa) e infine scegliere il file aggiornato. Fare clic su Add and remove services (Aggiungi e rimuovi servizi), quindi su Submit (Invia).

Account utenti sincronizzati in rubrica (tramite Connettore directory Cisco)

Accedere a Users (Utenti), fare clic su Manage Users (Gestisci utenti), scegliere Modify all synchronized users e infine fare clic su Next (Avanti). Fare clic sui messaggi per raggiungere la schermata Sync Status (Stato sincronizzazione). Fare clic sulla freccia di aggiornamento, poi su Next (Avanti) e infine rimuovere Call Service Aware (Servizio di chiamata Aware) e Call Service Connect (Servizio di chiamata Connect) dagli utenti.

In questo passaggio viene disattivato completamente Chiamata ibrida solo per gli utenti, ma rimane configurato a livello di organizzazione (Chiamata ibrida è ancora necessario per i dispositivi Room, Desk e Board in un'area di lavoro registrata sul cloud). Successivamente, è necessario rimuovere Dispositivo remoto Cisco Spark (Cisco Spark-RD) per tutti gli utenti che hanno utilizzato Chiamata ibrida. Se si sceglie l'opzione di creazione automatica in Call Connector o la creazione manuale in Unified CM, è necessario rimuoverli manualmente nel passaggio successivo.

2

Per rimuovere qualsiasi Cisco Spark-RD associato a un utente, accedere a Cisco Unified CM Administration e procedere nel seguente modo:

  1. Fare clic su Device (Dispositivo) > Phone (Telefono).

  2. Nel menu a discesa Find phone where (Trova telefono dove), scegliere Device Type (Tipo di dispositivo) e nel menu a discesa Select item or enter search text (Seleziona voce o inserisci testo di ricerca) scegliere Cisco Spark Remote Device (Dispositivo Remoto Cisco Spark). Fare clic su Find (Trova).

  3. Selezionare tutti i dispositivi da rimuovere, quindi fare clic su Delete selected (Elimina selezionati). Leggere il messaggio di conferma e quando si è sicuri fare clic su OK.

    Questo passaggio rimuove tutti i Cisco Spark-RD selezionati e le corrispondenti destinazioni remote per gli utenti.


     

    Se Chiamata ibrida è stato configurato per i dispositivi Room, Board e Desk in un'area di lavoro, rimuovere solo Cisco Spark-RD associati agli utenti Webex Teams presenti in Chiamata ibridanell'organizzazione. Non eseguire i passaggi successivi.

  4. Tornare a Device (Dispositivo) > Phone (Telefono) e cercare i CTI-RD che potrebbero essere stati utilizzati per Chiamata ibrida. Nel menu a discesa Find phone where (Trova telefono dove), scegliere Device Type (Tipo di dispositivo) e nel menu a discesa Select item or enter search text (Seleziona voce o inserisci testo di ricerca) scegliere CTI Remote Device (Dispositivo remoto CTI). Fare clic su Find (Trova).


     

    I CTI-RD utilizzati per Chiamata ibrida contengono una destinazione remota con *.call.ciscospark.com o *.calls.webex.com come indirizzo.

  5. Selezionare tutti i dispositivi da rimuovere, quindi fare clic su Delete selected (Elimina selezionati). Leggere il messaggio di conferma e quando si è sicuri fare clic su OK.

    Questo passaggio rimuove tutte i CTI-RD selezionati e le corrispondenti destinazioni remote per gli utenti.

Operazioni successive

Dopo aver eseguito la migrazione delle aree di lavoro a Chiamata ibrida con Webex Device Connector e degli utenti a Chiamata in Webex Teams (Unified CM), è possibile rimuovere il servizio dalle risorse Expressway registrate nel cloud e annullare la registrazione di tali risorse utilizzando la procedura riportata di seguito.

  1. Rimozione di Servizi ibridi Cisco Webex da una risorsa

  2. Annullamento della registrazione di una risorsa di Servizi ibridi Cisco Webex dal cloud

Mantenimento degli utenti di Hybrid Call Service

Una volta eseguita la migrazione dei dispositivi Webex alla nuova soluzione Hybrid Call Service (con Webex Device Connector), se si desidera mantenere gli utenti su Hybrid Call Service (con Call Connector su Expressway), rivedere questa procedura per verificare di aver mantenuto la configurazione appropriata per gli utenti.

1

Non rimuovere la configurazione dalla coppia trasversale Expressway-C e Expressway-E.

Le chiamate aziendali da e verso gli utenti Webex Teams vengono indirizzate in modo sicuro sulla coppia Expressway per Chiamata ibrida. La coppia trasversale viene inoltre utilizzata per il servizio Hybrid Call Service per i dispositivi Webex.

2

Non rimuovere le destinazioni SIP.

L'indirizzo di destinazione SIP in Control Hub viene risolto in Expressway-E nella coppia trasversale di chiamata per Hybrid Call Service. Tutto il traffico di chiamate ibride per gli utenti e per i dispositivi Webex passa attraverso questo indirizzo. In genere si tratta di un record DNS-SRV che può risolversi in più Expressway-E.

3

Non rimuovere Servizio di chiamata Aware e Servizio di chiamata Connect dagli account utente in Cisco Webex Control Hub.

Affinché gli utenti Webex Teams possano utilizzare Chiamata ibrida, entrambi i servizi di Control Hub devono rimanere abilitati negli account utente.

4

Non disattivare Servizio di chiamata Connect ibrido per l'organizzazione.

Questa opzione è presente in Control Hub ed è a livello di organizzazione. Se abilitata, Hybrid Call Service è attivo e disponibile e può essere assegnato a dispositivi registrati su Webex.

5

Non rimuovere gli account Cisco Spark-RD o utente finale che sono collegati a account utente Webex Teams con Hybrid Call Service.

Cisco Spark-RD è un dispositivo virtuale collegato al numero di lavoro di un utente e collega l'identità SIP dell'account Cisco Webex all'identità SIP aziendale in modo che le chiamate vengano ancorate sul lato Unified CM o indirizzate sul lato cloud di Cisco Webex. In background, Cisco Spark-RD collega l'attività di chiamata nel cloud, mentre l'account dell'utente finale viene associato ai dispositivi Webex in un'area di lavoro.

6

Non annullare la registrazione degli Expressway-C che ospitano Call Connector che supportano gli utenti di Hybrid Call Service.

Servizi ibridi Cisco Webex utilizzano i connettori software ospitati su Expressway-C per connettere in modo sicuro Cisco Webex all'ambiente dell'organizzazione. I cluster Expressway-C registrati sul cloud per i servizi ibridi devono rimanere fino a quando si intende supportare gli utenti abilitati con Hybrid Call Service.

7

Non rimuovere i domini verificati utilizzati per Hybrid Call Service per gli utenti o per coloro che li amministrano.

La verifica del dominio è essenziale per la sicurezza e l'integrità dell'organizzazione. La verifica confermata dimostra che il proprietario di un determinato dominio è necessario per il funzionamento del servizio. Per Hybrid Call Service, i domini verificati sono quelli degli URI della rubrica locale collegati a dispositivi Webex e a tutti coloro che gestiscono i dispositivi.