Filigrana
28 giu 2021 | vista/e | persone pensano che sia stato utile

Che cos'è la condivisione di contenuti di prossimità Cisco Intelligent?

Intelligent Proximity per la condivisione di contenuto

Che cos'è la condivisione di contenuti di prossimità Cisco Intelligent?

In che modo la condivisione del contenuto funziona con Cisco Intelligent prossimità?

Come funziona Cisco Intelligent Operation?

Questo articolo era originariamente in inglese ed è stato tradotto automaticamente. Non viene fornita alcuna garanzia di alcun tipo, espressa o implicita, in merito alla precisione, la correttezza o l'affidabilità di qualsiasi traduzione automatica effettuata dall'inglese in altre lingue. Cisco non è responsabile di informazioni inaccurate, errori o danni provocati dalla traduzione non corretta del contenuto o dell'uso delle informazioni.


Soluzione:

Prossimità intelligente per introduzione alla condivisione di contenuto

-funzioni

La vicinanza intelligente di Cisco per le sale riunioni consente di visualizzare, controllare e acquisire contenuto da un sala riunioni, direttamente sul proprio dispositivo. La funzione include:

  • Accoppiamento ad hoc facile (utilizzando ultrasuoni)
  • Vedere il contenuto sul dispositivo e ingrandire i dettagli
  • Torna indietro nel contenuto
  • Acquisire istantanee del contenuto
  • Controllo chiamate semplice

Requisiti:

  • Dispositivo Android: occorre v 7.5 o versione successiva del App Webex Meetings Android da Google Play Store
  • Dispositivo iOS: occorre v 7.1 o versione successiva del App Webex Meetings dall'App Store iTunes
  • Endpoint Cisco TP su TC 7.1 o successivo (solo sperimentale)
    • Affinché la vicinanza di Cisco funzioni con l'endpoint, è necessario abilitare la modalità BYOD sull'endpoint.
      • Impostazioni disponibili anche in WebUI
      • Modalità BYOD sperimentale xConfiguration: on
      • Modalità HTTPS NetworkServices xConfiguration: attivata
  • I seguenti endpoint non sono supportati con questa funzione:
    • Cisco serie 8851 e 8861 IP Phone e Cisco DX650, DX70 e DX80.

Come funziona?

L'applicazione di prossimità Cisco è abbinata al sistema utilizzando gli ultrasuoni in cui riceve i dettagli su come connettersi all'endpoint su HTTPS. Ciò richiede che il telefono palmare o il tablet sia connesso a una rete (più probabile WiFi) in cui il sistema sia raggiungibile su HTTPS.

  • Il dispositivo che esegue l'app di prossimità Cisco deve essere su una rete in cui può raggiungere l'endpoint su HTTPS per farlo funzionare.
  • Accertarsi che l'endpoint stia utilizzando gli altoparlanti. L'accoppiamento non funzionerà se le cuffie sono connesse all'uscita audio. Gli altoparlanti devono anche essere in grado di generare un tono 22Khz.

Ulteriori informazioni:

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati

Visualizzati di recente

×