Fine servizio per Cisco CMR-Hybrid

Fine servizio per Cisco CMR-Hybrid

Cisco sta annunciando l'Fine del servizio di Cisco Collaboration Meeting Rooms (CMR) - Hybrid a partire dal 28 febbraio 2021. Dopo il 28/02/2021, il servizio CMR Hybrid continuerà fino al 24 aprile 2021 (EOL) e, a quel punto, i clienti di CMR Hybrid verranno migrati automaticamente all'ultima versione di CMR Cloud. Cisco sta effettuando questo annuncio per semplificare e offrire un video cloud coerente a livello globale. L Cisco Webex di sottoscrizione non cambia.
Nessuna modifica per i clienti che utilizzano Webex con CMR Cloud (integrazione video) con questo annuncio.

CMR-Hybrid, un cursore precedente a CMR Cloud, è una riunione Webex con il server TelePresence locale (o MCU) a cascata per una singola riunione. Gli utenti che pianificano una riunione Strumenti di produttività Webex riunioni con il TelePresence pannello laterale superiore per aggiungere opzioni videoconferenza.

Per qualsiasi cliente con uso attivo di CMR-Hybrid a partire da aprile 2020, il sito Webex verrà migrato automaticamente all'ultima versione di Webex con la possibilità per gli endpoint di accedere direttamente al cloud. Le riunioni a cascata al server TP o all'MCU non saranno più supportate/possibili dopo tale data.

Una volta migrato il sito alla piattaforma video 2 e aver disponibile l'accesso Control Hub, i clienti possono scegliere di distribuire il mesh video per consentire agli endpoint video di accedere alla riunione utilizzando risorse locali anziché tutti gli utenti che accedono al cloud Webex. Ulteriori informazioni sul mesh video sono disponibili qui: https://help.webex.com/nm1m8zv/Get-Started-with-Cisco-Webex-Hybrid-Services

Cosa significa per l'utente come amministratore


Determinare il numero di utenti che utilizzano attivamente CMR Hybrid pianificazione e pianificare la modifica dell'esperienza di pianificazione degli utenti. Le riunioni esistenti possono continuare fino al 28 febbraio. 2021. Dopo tale data, le riunioni esistenti devono essere ripianificate senza il server di TelePresence per il bridging video.

Per i siti Webex configurati per CMR-Hybrid, prima della fine di febbraio 2021, effettuare quanto segue:Eventuali riunioni esistenti pianificate dopo il 31 marzo dovranno essere riordinate senza TelePresence URI server. Il metodo più semplice è ogni riunione nel calendario di qualcuno, dopo la nuova installazione di Strumenti di produttività senza tipo di sessione TP, aprire la riunione, rimuovere le informazioni di accesso esistenti e aggiungere del testo "Nuovo indirizzo video", ad esempio, inviare l'invito. Strumenti di produttività sarà necessario eseguire nuovamente la prenotazione di questa riunione con il nuovo URI per i dispositivi video con il dominio del sito Webex. Questo processo deve essere testato prima.

Il server TelePresence Locale e/o l'MCU possono continuare a essere utilizzati per riunioni solo locali senza collegamento a cascata a Webex.

Cosa significa per gli utenti

Le modifiche alla pianificazione per gli utenti

Webex hanno diversi metodi per la pianificazione delle riunioni:
  • App Webex
  • Plug-in Strumenti di produttività Webex per Outlook
  • Servizio di calendario ibrido
  • Pianificazione Web del sito Webex
Queste operazioni funzionano con il TMS/XE esistente nel fornire la funzionalità Pulsante unico per l'accesso alle sale conferenze
  • Strumenti di produttività Webex componente aggiuntivo per Outlook (attualmente non supporta TMS/XE per OBTP)
Quando si esegue la pianificazione utilizzando l'ultimo client degli Strumenti di produttività, anziché selezionare il pannello laterale per aggiungere video anche la riunione, l'organizzatore riceve le opzioni PT Webex standard per la riunione. L'accesso tramite endpoint video è incluso in ogni riunione; l'organizzatore non deve eseguire la configurazione. Le istruzioni per l'accesso da endpoint video verranno incluse automaticamente nell'invito inviato a tutti i partecipanti.

Se si dispone di sale conferenze con LA funzionalità Pulsante unico per la pressione (OBTP) tramite TMS oggi stesso, quando si aggiorna la pianificazione all'ultimo client Strumenti di produttività, TMS/XE riceverà le informazioni URI richieste per impostare l'OBTP come in precedenza. La riunione deve essere prenotata con gli Strumenti di pianificazione senza il pannello laterale per eventuali riunioni pianificate per iniziare a partire dal 31 marzo 2021.

L'accesso a una riunione endpoint video manuale partecipa alle riunioni componendo direttamente al cloud Webex (o al nodo mesh video in locale se

distribuito anziché al server TP).

L'URI SIP avrà un nuovo dominio, di solito nel formato <meeting_ID>@<Webex_site_name>.webex.com. È necessario ripianificare qualsiasi riunione con dominio per server TP/MCU sul dominio locale dei clienti.

Modifiche all'esperienza in riunione per gli endpoint video degli utenti Gli endpoint video dispongono di funzioni (layout e controlli) in base al bridge video incorporato Webex che sostituisce i layout e i controlli

del server TP. La maggior parte degli utenti non dovrebbe visualizzare alcuna modifica completa; di seguito è riportato l'elenco delle funzioni disponibili con Webex per dispositivi video:
  1. Gli utenti dei client Webex ora visualizzano i singoli video di utenti di sistemi di videoconferenza anziché limitarsi a visualizzare semplicemente l'oratore attivo.
  2. Gli utenti di sistemi di videoconferenza ora visualizzano i singoli video dei singoli utenti sui client Webex anziché limitarsi a visualizzare semplicemente l'oratore attivo.
  3. Fino a 200 utenti del sistema di videoconferenza ora possono accedere alle riunioni.
  4. Gli utenti dei sistemi di videoconferenza ora hanno accesso a un'esperienza di lobby visiva, anziché visualizzare una schermata nera con un'esperienza solo audio.
  5. Gli utenti dei sistemi di videoconferenza Cisco potranno visualizzare l'elenco completo dei partecipanti sui propri dispositivi Touch.
  6. Gli utenti di sistemi di videoconferenza Cisco dual-screen saranno in grado di visualizzare il video dei partecipanti su entrambi gli schermi.
  7. Gli utenti di sistemi di videoconferenza ora possono controllare la riunione utilizzando comandi numerici, ad esempio, blocco e sblocco della riunione, disattivazione dell'audio di tutti i partecipanti e registrazione di una riunione.
  8. Gli utenti di sistemi di videoconferenza potranno unirsi Webex Events come referenza.
  9. Gli utenti su sistemi video Cisco con funzionalità di lavagna bianca saranno in grado di condividere le proprie lavagne.
  10. Gli utenti dei client Webex potranno condividere contenuto ottimizzato con video con audio con gli utenti di sistemi di videoconferenza.
  11. Maggiore sicurezza, per cui gli utenti di sistemi di videoconferenza possono attendere nell'area di ingresso virtuale finché non vengono ammessi alla riunione dall'organizzatore.
  12. Maggiore sicurezza e facilità d'uso, in cui gli utenti di sistemi di videoconferenza appartenenti alla propria organizzazione possono accedere direttamente alle riunioni.
Tenere presente i seguenti problemi noti con la piattaforma video versione 2:
  1. Non è disponibile alcun supporto per i sistemi di videoconferenza che utilizzano il codec video H.263.  Se si partecipa alle riunioni con uno di tali sistemi, il contenuto condiviso sarà incorporato nel feed video principale insieme al video degli altri partecipanti. (Suggerimento per l'Expressway la conversione in SIP)
  2. Non è disponibile alcun supporto per i sistemi di videoconferenza EoL di Cisco, inclusi i sistemi serie CTS.
  3. Non è disponibile il supporto per un altro bridge di conferenza che chiama per unirsi a una riunione Webex.  In tali casi, non condivisione contenuto'integrità ne sia garantita.

Per qualsiasi domanda, contattare l'Personalmultiparty@cisco.com

Questo articolo è stato utile?