Novità

App mobile Cisco Webex Meetings 39,10 (iOS)

Supporto appconfig di gestione dispositivi mobili (MDM)

Gli amministratori dei siti ora possono sfruttare le soluzioni MDM per impostare e gestire le funzioni chiave per le app mobili Webex Meetings degli utenti.

Diverse configurazioni che i direttori MDM possono impostare includono:

  • Richiesta agli utenti mobili di accedere a un sito SSO specifico

  • Abilitazione o disabilitazione delle notifiche dell'app

  • Abilitazione o disabilitazione dell'accesso alla videocamera

  • Impostazione dell'origine del calendario delle riunioni mobili (ad esempio, server Webex, raschiamento calendario e Office 365)

  • Abilitazione o disabilitazione dell'accoppiamento del dispositivo

Supporto iPados

Gli utenti ora possono utilizzare ufficialmente Webex Meetings sull'ultimo sistema operativo iPad, iPados 13.1.3, senza dover ripristinare una versione precedente di Webex Meetings.


L'apertura dell'app mobile Webex Meetings dal calendario iPados o dal browser Safari mentre si utilizza la modalità desktop non è supportata.

Fine del supporto di iOS 9,0

Il supporto di iOS 9,0 è stato interrotto ufficialmente. Gli utenti esistenti possono ancora utilizzare le app mobili esistenti, ma non possono aggiornare le proprie app se sono ancora su un dispositivo con iOS 9,0.

Disattiva audio durante l'annotazione del supporto

Gli utenti ora possono disattivare e attivare l'audio quando condividono il contenuto, visualizzano contenuto condiviso o annotano il contenuto condiviso, come in Webex Meetings per Android.

Supporto per doppia videocamera

Gli utenti possono ora condividere il contenuto in diretta attraverso la videocamera posteriore del dispositivo mentre restano come partecipanti video attraverso la videocamera anteriore del dispositivo.

App mobile Cisco Webex Meetings 39,9 (iOS)

Supporto modalità semplice

Gli utenti iOS ora possono abilitare la modalità semplice, in cui gli utenti possono salvare la batteria del dispositivo semplificando le funzioni del App Webex Meetings. Gli utenti possono ancora accedere facilmente alle funzioni di base come l' audio durante le riunioni. Questa modalità inoltre disattiva automaticamente l'invio di video e condivisione, consentendo un utilizzo più ridotto della batteria.

Per ulteriori informazioni sull'abilitazione della modalità semplice, vedere: https://help.webex.com/nk72k34/.

Supporto di sfondo virtuale per iPad

Gli utenti iPad ora possono utilizzare la stessa funzione di sfondo virtuale inclusa nell'aggiornamento WBS 39.8 per iPhone.

Per ulteriori informazioni sulla modifica dello sfondo video, vedere: https://help.webex.com/nk72k34/.

Supporto tastiera iPad Pro 2018

Gli utenti iPad Pro ora possono utilizzare tastiere esterne collegate per digitare l'app mobile Webex Meetings.

Cisco Webex Meetings mobile 39,8 (iOS)

Avvio incrociato di terze parti durante il passaggio delle credenziali

Le app di terze parti che eseguono l'avvio incrociato di un utente autenticato da OAuth in Webex Meetings possono ora inviare le credenziali alle app di terze parti. In questo modo, gli utenti avranno lo stesso nome del partecipante visualizzato nell'elenco dei partecipanti della riunione Webex, senza confusione.

Miglioramenti agli strumenti di annotazione

Gli utenti mobili ora possono disegnare i bordi attorno a un'area chiusa, quindi spostare tali contenuti in un'altra posizione all'interno dello stesso Canvas condiviso.

iOS13, modalità Dark e supporto CarPlay

L'app mobile Webex Meetings è ora ufficialmente supportata su iOS 13.

Come parte di questo aggiornamento, stiamo introducendo il supporto in modalità Dark su iOS. Gli utenti mobili saranno in grado di selezionare una modalità di luce o scura predefinita nelle impostazioni dell'app o lasciare che il sistema decida automaticamente in base alle condizioni ambientali impostate dal dispositivo stesso.

iOS 13 introdurrà anche un calendario nativo nel dashboard CarPlay e assicureremo che le riunioni Webex possano essere avviate direttamente da tale calendario.

Per ulteriori informazioni su come partecipare a chiamate e riunioni utilizzando Apple CarPlay, vedere: https://help.webex.com/dpp4du/Use-Cisco-Webex-Meetings-Mobile-iOS#id_117862.

Supporto dello sfondo virtuale

Gli utenti iOS ora possono selezionare uno sfondo virtuale per il proprio video mentre partecipano alle riunioni.https://help.webex.com/80jduab/ Forniremo alcune immagini predefinite e consentiamo anche agli utenti di selezionare il proprio.

Gli utenti possono ancora blu lo sfondo e potranno effettuare questa selezione mentre scelgono uno sfondo virtuale.

39.7.1 Mobile di Cisco Webex Meetings (iOS)

Disattiva audio in miglioramenti all'ingresso

Gli utenti per la prima volta non verranno più disattivati automaticamente quando si utilizzano le opzioni di connessione audio chiamata o chiamata in ingresso. Gli utenti che si connettono all'audio Internet continueranno a essere disattivati all'ingresso, come prima.

Sono state modificate anche le impostazioni dell'audio e del video in-app per includere una nuova sezione di accesso mute on per la chiamata in ingresso e per richiamare gli utenti in modo specifico. Questa funzione è in aggiunta alla sezione di immissione mute on esistente per l'audio Internet. L'aggiornamento degli utenti conserverà il precedente Mute sulle preferenze di accesso per l'audio Internet e il relativo nuovo mute sulle preferenze di accesso per l'audio di chiamata in ingresso e di richiamata verrà impostato su off.

Miglioramento dell'anteprima audio e video

Per gli utenti esperti che eseguono l'aggiornamento da 39,6 e versioni precedenti, se le preferenze in-app sono impostate per la connessione audio automatica (ad esempio, la connessione audio è impostata per richiamare), si attiva automaticamente l'opzione Ignora audio e video per preservare la loro esperienza end-to-end esistente.

Cisco Webex Meetings mobile 39,7 (iOS)

Accoppiamento locale mobile e condivisione/spostamento al supporto della riunione

Gli utenti mobili ora possono accoppiare e condividere localmente il contenuto dai propri dispositivi mobili prima di una riunione, in modo simile agli utenti dell'app desktop Webex Meetings. In questo aggiornamento sono supportati sia i dispositivi video registrati in cloud che quelli locali.

Gli utenti mobili possono anche accoppiarsi localmente a un dispositivo video e da lì partecipare a una riunione Webex pianificata o a una riunione nella sala riunioni personale.

Come parte di questa funzione, sono disponibili anche impostazioni in-app per attivare e disattivare il rilevamento automatico dei dispositivi nelle vicinanze.

Per ulteriori informazioni sulla connessione a un dispositivo video, vedere: https://help.webex.com/n1jr1a2/.

Selezionare Preferenze audio e video prima di partecipare alle riunioni

Gli utenti possono selezionare le proprie preferenze audio e video prima di partecipare alle riunioni, anziché farlo durante una riunione. Queste preferenze possono essere salvate anche per le riunioni future.

Opzioni video Unite

Per semplificare l'esperienza dell'utente in riunione mobile, è stata unita la funzione "chiama sistema video" nell'opzione "trova dispositivi". Gli utenti sono ancora in grado di specificare un particolare sistema per la connessione utilizzando il flusso "trova dispositivi". Non è più disponibile l'opzione "chiama sistema video" nel pulsante audio dei controlli della riunione.

Descrizioni in-app chiarificate

Gli utenti iOS visualizzeranno descrizioni chiarificate per le impostazioni video di Webex Meetings, inclusi video, auto-luminosità e video Smart.

Cisco Webex Meetings mobile 39,6 (iOS)

Supporto di Apple CarPlay per Webex Meetings

Gli utenti iOS con vetture che supportano Apple CarPlay ora possono accedere alle riunioni Webex dal dashboard dell'auto. Utilizzare uno dei comandi Siri esistenti supportati per partecipare alle riunioni Webex, ad esempio "partecipa alla riunione successiva utilizzando Webex" o "chiama John Smith utilizzando Webex".

Una volta eseguito l'' Unione, l'interfaccia CarPlay automobile Visualizza il titolo della riunione, un pulsante Disconnetti riunione e un pulsante mute.

CarPlay è completamente supportato per le vetture abilitate con SmartDeviceLink (SDL):

  • Per le vetture supportate da SDL, gli utenti di CarPlay potranno accedere dal Dashboard car utilizzando i comandi vocali Siri, quindi visualizzare un'interfaccia utente Webex in riunione completa sul cruscotto dell'auto, con mute, attiva l'audio e abbandona le funzionalità di riunione.

  • Per le vetture non supportate da SDL, gli utenti di CarPlay saranno comunque in grado di accedere dal dashboard dell'auto utilizzando i comandi vocali Siri. Tuttavia, non verrà resa disponibile alcuna interfaccia utente Webex in riunione. Al contrario, gli utenti dovranno comunque utilizzare la cuffia o il dispositivo per disattivare l'audio, attivare l'audio e abbandonare la riunione. L'audio e il microfono verranno comunque collegati attraverso la macchina.


Verrà disabilitato il pulsante Aggiungi chiamata in questa release. Sebbene il pulsante venga disabilitato, Apple CarPlay rimarrà disponibile.

Supporto per la luminosità automatica

In modo simile agli utenti desktop, gli utenti iOS ora riprovano una regolazione automatica della luminosità del proprio video, in base alle condizioni di illuminazione dell'ambiente circostante.

Interrompi supporto registrazione per gli ospiti mobili

Gli ospiti mobili ora possono premere pausa/Interrompi per le proprie registrazioni mentre si uniscono da cellulare. In precedenza, è stato fornito il supporto del pulsante pausa.

Cisco Webex Meetings mobile 39,5

Supporto per alzare la mano iOS

Gli utenti ora possono alzare la mano in riunioni, eventi e sessioni di formazione.

Supporto sfocatura sfondo per iPhone 7 e 8 utenti

In questa release, mostrando gli sfondi sfocati quando si invia video, in precedenza supportato solo per iPhone X, è ora supportato anche per dispositivi iPhone 7 e 8.

Cerca nell'elenco chiamate in ingresso globali in-app

Gli utenti dell'app mobile che utilizzano l'audio della chiamata sono ora in grado di effettuare una ricerca nell'elenco delle chiamate in ingresso globali, per il paese giusto da comporre. Inoltre, l'app memorizza i 3 numeri più recenti per poter accedere facilmente.

Miglioramento dell'utilizzabilità

Gli utenti ora ricevono una finestra di dialogo che suggerisce di disabilitare il video, quando viene rilevata una condizione di batteria insufficiente.

Cisco Webex Meetings mobile 39,4

Miglioramenti all'UE di condivisione dello schermo iOS nell'app

Gli utenti iOS ora possono avviare le funzionalità di condivisione native dello schermo direttamente dall'app Webex Meetings, anziché dover utilizzare l'interfaccia del centro di controllo nativa del dispositivo iOS.

Supporto di Webex Share

Gli utenti mobili ora possono trovare e connettersi facilmente a un dispositivo Webex Share connesso a un televisore. L'esperienza utente segue lo stesso flusso di Trova dispositivo attualmente presente per il rilevamento della prossimità dei sistemi video Cisco.

Visualizzazione IP mobile nei report di utilizzo amministrazione sito

Per allinearsi con l'app desktop Cisco Webex Meetings e per consentire ai clienti di risolvere meglio o controllare l'uso delle riunioni mobili, gli indirizzi IP mobili ora appaiono in amministrazione sito report di utilizzo, in modo simile all'app desktop.

Impostazione di abilitazione automatica dell'in-app self-video

Con questa release, gli utenti mobili ora possono preimpostare il proprio video personale per essere automaticamente abilitati quando accedono a ciascuna riunione. L'impostazione predefinita è disabilitata per le nuove installazioni.

Sposta nell'area di ingresso virtuale (disponibile su richiesta)

Gli organizzatori che accedono da iOS possono anche spostare nuovamente i partecipanti nell'area di ingresso virtuale dall'elenco del partecipante in una riunione così come possono farlo dall'applicazione desktop. Si applicano le stesse limitazioni. Passare a dettagli funzione di lobby nella sezione Cisco Webex Meetings

Condivisione delle informazioni della riunione mediante app di terze parti

In modo simile alla funzionalità Android, gli utenti iOS ora possono condividere le informazioni della riunione direttamente utilizzando app di terze parti come WeChat o Google Hangouts, con una funzione di condivisione in riunione.

Modifica nome elenco registrazioni

Gli organizzatori ora possono modificare i propri titoli di registrazione direttamente dall'interno degli elenchi delle registrazioni in app. I titoli di registrazione aggiornati verranno visualizzati per i propri invitati, se la registrazione è condivisa.

Supporto condivisione in-app pre-riunione

Gli utenti iOS ora possono condividere le schermate pre-riunione all'interno della App Webex Meetings stessa.

Cisco Webex Meetings mobile 39,3

Finestra di dialogo autorizzazioni ETP ottimizzate

Gli utenti iOS ora possono visualizzare le autorizzazioni per la prima volta all'inizio dell'avvio dell'app iniziale, anziché essere costretti ad accettare i singoli permessi durante l'esperienza pre-riunione e in riunione.

Supporto dell'elenco di riunioni O365 ufficiale di Exchange

Abbiamo rimosso il tag "beta" dalla funzione Elenco riunioni Microsoft Office O365, in questa release.

Accesso tramite Google, Facebook e O365 nell'app mobile

In modo simile alla funzione di accesso tramite Google, Facebook e O365 nella vista moderna, gli utenti dell'app mobile ora dispongono di un'opzione analoga per accedere all'app mobile tramite l'account Google, Facebook o O365 accessibile dal flusso di accesso.

Se ancora non è stato associato un account Google, Facebook o O365 a un account Webex esistente, l'app mobile richiede all'utente di effettuare l'associazione prima di continuare. Questa associazione è applicabile anche a tutti gli accessi alla pagina Vista moderna o ad altre app mobili Webex Meetings su altri dispositivi.

Questa funzione deve essere prima abilitata in Amministrazione sito e ciascun servizio può essere abilitato o disabilitato separatamente.

Se l'utente ha associato in precedenza il relativo account Google, Facebook o O365 a un account Webex esistente, potrà accedere direttamente.

Cisco Webex Meetings mobile 39,2

Accettazione automatica delle chiamate in ingresso su dispositivi video basati su cloud

In modo simile al flusso di chiamata in ingresso locale, gli utenti possono ora chiamare i dispositivi video basati su cloud senza dover toccare il pannello del dispositivo per accettare la chiamata in arrivo. Ciò corrisponde all'esperienza dell'app desktop.

Miglioramento delle autorizzazioni per la prima volta-esperienza

Gli utenti vengono presentati con tutte le richieste di autorizzazione dell'app all'inizio dell'avvio dell'app iniziale anziché presentarle una per una successivamente nel ciclo di vita della riunione.

Miglioramento del flusso di partecipazione alle riunioni da app di terze parti

Per gli utenti mobili che eseguono l'avvio da app di terze parti come WeChat o Slack, le configurazioni dell'app di terze parti possono talvolta bloccare gli utenti dal reindirizzamento all'app mobile per riunioni Webex direttamente per avviare l'app. In questi casi, viene avviata una pagina Webex senza flusso alternativo. Con questa release è stato aggiunto un semplice pulsante partecipa a questa pagina, in modo che gli utenti possano continuare il flusso di partecipazione alla riunione.

Cisco Webex Meetings Mobile 39.1

Supporto per l'elenco delle riunioni beta O365 Exchange

Tutti gli utenti mobili ora possono configurare gli elenchi delle riunioni per tirare le riunioni direttamente dal proprio server di Exchange O365, attraverso le impostazioni dell'app. In precedenza, questa funzione era disponibile "su richiesta" per selezionare i clienti tramite whitelist, ma con questa release verrà rimosso tale whitelist.

Accesso tramite Face ID e Touch ID

Gli utenti iOS connessi a siti Single Sign-On (SSO) o siti gestiti da Cisco Webex Control Hub ora sono in grado di utilizzare le funzionalità Face ID e Touch ID dell'iPhone per accedere nuovamente ai relativi siti. Il funzionamento è analogo a quello dei siti gestiti da Amministrazione sito di Cisco Webex.

Limite di invito dello strumento di pianificazione esteso a 40

Gli utenti mobili ora dispongono dei limiti di invito dello strumento di pianificazione esteso da 20 a 40.

Supporto multi-lingua Siri

Tutti i comandi Webex Meetings Siri esistenti sono ora supportati in spagnolo e francese.

Avvia condivisione file whiteboard

Gli utenti iOS ora possono avviare comodamente un file Canvas bianco vuoto per annotare il.


Poiché questa funzione dipende dal supporto delle annotazioni e gli eventi Webex non supportano le annotazioni, questa funzione non è disponibile negli eventi Webex.

Istruzioni per la condivisione dello schermo iPad

Le istruzioni condivisione schermo iPad sono state aggiornate per essere specifiche del fattore di forma del tablet.

Miglioramento richiamata dispositivo video

In precedenza, si è verificata una limitazione dell'utilizzabilità nota in cui se l'App Webex Meeting è connessa dal sistema operativo dopo 3 minuti in background, la connessione di richiamata al dispositivo video è stata disconnessa automaticamente. Questo miglioramento risolve il problema mantenendo la riunione in esecuzione in questo scenario.

Supporto per i collegamenti Siri

Gli utenti iOS di Webex Meetings ora possono sfruttare la potenza dei tasti di scelta rapida Siri per assegnare il proprio comando vocale Siri personalizzato a una specifica azione Webex Meetings. Ad esempio, se ci si ritrova spesso a partecipare alla "sala riunioni personale" su base regolare, ora è possibile assegnare il comando vocale "Webex One" per eseguire l'azione di partecipazione senza problemi alla sala di al.

WeChat di avvio incrociato

Gli utenti WeChat ora possono eseguire l'avvio incrociato di Webex Meetings. Anche la documentazione di Guida per la collaborazione pubblica è stata migliorata (vedere https://collaborationhelp.cisco.com/article/en-us/WBX9000017255) con informazioni sulle modalità di abilitazione delle applicazioni di terze parti (es., Slack, Skype) per un'analoga esperienza di avvio incrociato.

Cisco Webex Meetings Mobile 11,7

Rilevamento orientamento iPhone

Gli utenti iOS ora hanno accesso a una modalità Smart, che rileva l'orientamento del telefono e attiva o disattiva il video di conseguenza.

Ad esempio, se il telefono è a faccia in giù sul tavolo, il video viene disattivato. Se si trova di fronte all'utente, il video è attivato.

Supporto per la ricerca Siri migliorata

Gli utenti iOS ora possono utilizzare alcuni comandi Siri per ignorare le ricerche nell'elenco delle riunioni pianificate e guardare direttamente le sale personali a cui accedere.

Visualizzazione delle registrazioni dei invitati per impostazione predefinita

Gli utenti ora hanno la possibilità di visualizzare le registrazioni dei propri invitati all'interno dell'app abilitata per impostazione predefinita. In precedenza, questo doveva essere abilitato manualmente dal amministratore sito prima che gli utenti mobili potessero iniziare a utilizzarlo.

Sessioni interattive per iPhone

Gli utenti iPhone possono ora partecipare, partecipare e presentare contenuti in Cisco Webex Training sessioni interattive direttamente dal proprio iPhone.

Questa funzionalità è stata introdotta in precedenza per iPad.

Cisco Webex Meetings Mobile 11,6

Supporto per file AR aggiuntivo

L'app mobile meetings per iOS ora supporta il formato di file USDZ per la condivisione di realtà aumentata (AR).

Supporto iPad Pro 2018

Annunciamo il supporto ufficiale per iPad Pro 2018.


Limitazioni:

  • Il display non è ottimizzato per lo schermo più grande.

  • La tastiera aggiornata su schermo di iPad Pro e la nuova tastiera Smart hardware non sono ancora supportate.

  • La matita Apple per l'annotazione e l'uso della lavagna non è ancora supportata.

  • Credenziali e SSO mediante Touch ID e non memorizzate.

Supporto iOS 12,1

Annunciamo il supporto ufficiale per iOS 12,1.

Elenco registrazioni partecipante abilitato per tutti gli utenti

Gli utenti mobili esistenti ora hanno la possibilità di visualizzare le registrazioni dei propri invitati all'interno dell'app abilitata per impostazione predefinita.

In precedenza, questo doveva essere attivato manualmente dall'amministratore del sito del cliente, prima che gli utenti mobili potessero iniziare a utilizzarlo.

Cisco Webex Meetings Mobile 11,5

Sessione interattiva per iPad

Gli utenti iPad ora possono partecipare, partecipare e presentare contenuti in Cisco Webex Training sessioni interattive direttamente dall'iPad. il supporto per iPhone è in arrivo in una release futura.

Stato schermo memorizzato

Gli utenti mobili ora hanno il loro stato ingrandito/ridotto al minimo del video ricordato dalla riunione alla riunione, anziché ripristinarlo.

Miglioramenti all'utilizzabilità

  • Gli utenti mobili ora visualizzano le opzioni "Segui su Twitter" e "Segui su FB" nella sezione informazioni su App Webex Meetings.

  • Gli utenti ora dispongono di tutti i pulsanti rettangolari restanti convertiti nello stile arrotondato. Il menu di overflow nella barra di controllo centralizzata ora è conforme allo stesso stile.

Cisco Webex Meetings Mobile 11,4

Supporto sfondo sfocato per iOS

i partecipanti video iOS ora possono sfocare lo sfondo, per rimuovere gli elementi distraenti dall'ambiente in cui partecipano alle riunioni video.


Questa funzione è disponibile per iPhone X e dispositivi più recenti.

Supporto ufficiale di iOS 12

Cisco Webex Meetings mobile iOS versione 11,4 supporta ufficialmente il nuovo sistema operativo iOS 12.

Supporto dell'elenco delle registrazioni dei partecipante all'app

Gli utenti ora possono accedere alle registrazioni delle riunioni alle quali hanno partecipato direttamente dall'elenco delle registrazioni in app, se l'organizzatore ha condiviso l'autorizzazione per la registrazione.

Ulteriori informazioni sulle interazioni in riunione.

Miglioramenti alla cronologia della sala riunioni personale

Se gli utenti iOS si disconnettono per la prima volta, vengono presentati con un dialogo che richiede se desiderano conservare la cronologia della sala riunioni personale per un uso futuro.

Collegamenti ai file della realtà aumentata

Gli utenti iOS ora hanno accesso al collegamento a un repository di ulteriori immagini di file 3D, per la loro funzione di realtà aumentata.

Per ulteriori informazioni sull'uso della realtà aumentata, vedere la sezione sulla realtà aumentata qui: https://collaborationhelp.cisco.com/article/en-us/nowvmhw.

Cisco Webex Meetings Mobile 11.3

Accesso diretto a una riunione sull'app mobile per tutti i clienti

Tutti i clienti Webex Meetings ora possono eseguire direttamente l'avvio incrociato nell'app Webex Meetings dal calendario nativo anziché dover eseguire il reindirizzamento a un browser mobile. Questa opzione fornisce un accesso più rapido dai dispositivi mobili.

Release iniziale di Ford Applink

I proprietari di veicoli Ford con Sync 3 ora sono in grado di visualizzare l'elenco delle riunioni, avviare o accedere alla sala riunioni personale o alla successiva riunione pianificata e visualizzare informazioni chiave sulla riunione direttamente dal cruscotto. Tutte queste operazioni possono essere effettuate attraverso i comandi vocali attivati dal volante oppure toccando direttamente il cruscotto.

Gli utenti possono contattare gli amministratori dei siti per abilitare questa integrazione.

Modernizzazione del flusso ospiti per i nuovi utenti

I nuovi utenti mobili iOS ora visualizzano una pagina di primo accesso mobile che enfatizza il flusso di accesso alla riunione solo audio (a pagamento o gratuito) rispetto al download dell'app mobile Webex. Se un utente sceglie di accedere alla riunione solo audio, la pagina reindirizza automaticamente a una pagina che incoraggia l'utente a scaricare l'app.

Miglioramenti all'elenco riunioni nell'app

Per le riunioni estratte dal calendario, gli utenti ora dispongono dell'accesso alle note dall'invito originale di calendario nonché un accesso più visibile alle relative informazioni audio, incluso l'elenco dei numeri di chiamata in ingresso globali.

Se un organizzatore inizia molto prima una riunione, l'elenco riunioni mobili rileva che l'organizzatore ha avviato la riunione in anticipo e consente all'invitato di accedere immediatamente a tale riunione (invece di attendere l'ora di inizio stabilita).

Lingua di richiamata basata sulle impostazioni del dispositivo

La lingua utilizzata nei prompt di richiamata ora si basa sulle impostazioni della lingua locale del dispositivo Android con il quale viene richiesto di essere richiamati dalla riunione. In precedenza, la lingua si basava sul codice del paese. Sono supportate tutte le 16 lingue previste da Webex.

Cisco Webex Meetings Mobile 11.2

Supporto della durata accesso OAuth

Gli utenti mobili SSO e non SSO ora possono accedere a un nuovo design di accesso basato su OAuth che consente agli utenti mobili di rimanere connessi per un periodo fino a 2 mesi, senza essere disconnessi. La durata del tempo di connessione è configurabile.

Inoltre, gli utenti dei siti non SSO continuano a rimanere connessi se sono utenti attivi dell'app, in base alla logica di rinnovo automatico.

Nota: I siti CI richiedono Webex Mobile Meetings versione 11,4 o successiva per il supporto OAuth.

Miglioramenti alla cronologia della sala riunioni personale

Gli utenti iOS che hanno scelto di conservare la cronologia della sala riunioni personale sono ora in grado di accedere alla cronologia da più siti.

Supporto video per i coordinatori Webex Events

Gli utenti iOS che partecipano a una sessione in qualità di coordinatore Events ora sono in grado di attivare il video, se l'organizzatore dell'evento consente la visualizzazione di tale coordinatore nel video della sessione.

Cisco Webex Meetings Mobile 11.1

Miglioramenti del primo accesso

  • Gli utenti che non dispongono di un'app mobile installata e che eseguono l'avvio da un invito sul calendario nativo del dispositivo, visualizzano una seconda opzione che consente loro di accedere alla riunione solo audio senza dover installare un'app mobile. Questa opzione è indipendente dalla versione 11.1 dell'app.

  • Gli utenti che scelgono di installare l'app mobile e che eseguono l'avvio da un invito sul calendario nativo del dispositivo, possono accedere alla riunione immediatamente dopo aver installato l'app, anziché dover tornare al calendario. Questa opzione dipende dalla versione 11.1 dell'app.

Queste funzioni sono disponibili solo per i siti con le seguenti versioni:

  • WBS31.28 o versione successiva

  • WBS32.16 o versione successiva

  • WBS33.3 o versione successiva

Per ulteriori informazioni su come accedere a una riunione Cisco Webex sul dispositivo iOS, vedere https://collaborationhelp.cisco.com/article/dpp4du#topic_27F7E72678EB3F316FBAF2501A3FEDDA.

Annuncio del rilascio iniziale ufficiale di Ford Applink

In precedenza, abbiamo annunciato il rilascio ufficiale dell'integrazione Ford Applink per Webex Meetings. Ora il rilascio di questa nuova funzione è stato rinviato a una data successiva.

Per ulteriori informazioni su come accedere a una riunione Cisco Webex sul dispositivo iOS, vedere https://collaborationhelp.cisco.com/article/dpp4du#topic_27F7E72678EB3F316FBAF2501A3FEDDA.

Supporto per le annotazioni per iPhone

Gli utenti di iPhone ora possono aggiungere annotazioni su contenuto condiviso contemporaneamente agli utenti desktop che in tempo reale effettuano annotazioni sullo stesso contenuto.

Questa funzionalità corrisponde a quella precedentemente introdotta per gli utenti iPad.

Per ulteriori informazioni su come interagire in una riunione sul dispositivo iOS, vedere https://collaborationhelp.cisco.com/article/dpp4du#topic_A9010E90D0FE542B4CFB4E2696E4F307.

Miglioramenti di condivisione in realtà aumentata

Gli utenti mobili ora possono anche posizionare un oggetto di realtà aumentata (AR) sullo sfondo verticale dei relativi dispositivi. Gli utenti mobili ora possono anche presentare 2 o più file AR contemporaneamente.

Per ulteriori informazioni su come interagire in una riunione sul dispositivo iOS, vedere https://collaborationhelp.cisco.com/article/dpp4du#topic_A9010E90D0FE542B4CFB4E2696E4F307.

Supporto del blocco delle sale riunioni personali preferite

Gli utenti mobili ora possono bloccare e sbloccare le sale riunioni personali preferite per facilitare l'accesso dalla schermata di connessione iniziale

Per ulteriori informazioni su come interagire in una riunione sul dispositivo iOS, vedere https://collaborationhelp.cisco.com/article/dpp4du#topic_A9010E90D0FE542B4CFB4E2696E4F307.

Cisco Webex Meetings Mobile 11.0

Branding di Cisco Webex

Tutti gli utenti mobili ora visualizzano il nostro nuovo logo e il contenuto sottoposto a rebranding in tutto il prodotto.

Supporto per le annotazioni per iPad

Gli utenti di iPad ora possono aggiungere annotazioni su contenuto condiviso contemporaneamente agli utenti desktop che in tempo reale effettuano annotazioni sullo stesso contenuto.

Per ulteriori informazioni, vedere https://collaborationhelp.cisco.com/article/dpp4du.

Supporto della vista a griglia per iPad

Gli utenti di iPad ora possono visualizzare un layout di vista a griglia, con un massimo di 6 partecipanti alla volta.

Miglioramenti alla cronologia della sala riunioni personale

Gli utenti ora possono visualizzare fino a 30 sale riunioni personali a cui è stato eseguito l'accesso di recente nel relativo elenco.

Per ulteriori informazioni, vedere https://collaborationhelp.cisco.com/article/dpp4du.

Cisco Webex Meetings Mobile 10.7

Supporto per i dispositivi video abilitati per il cloud e per il rilevamento di prossimità Cisco Webex Board

Gli utenti ora possono utilizzare il rilevamento di prossimità per eseguire la connessione a Cisco Webex Board, sale riunioni e dispositivi della scrivania registrati sul cloud utilizzando un flusso di richiamata. L'esperienza utente è uguale al flusso di rilevamento di prossimità e richiamata per dispositivi video locali e l'app continuerà a supportare il rilevamento per entrambi i casi, in modo trasparente per l'utente.

Attualmente, questa funzionalità supporta solo l'opzione Chiama sistema Video.

Condivisione del contenuto Microsoft PowerPoint basato su diapositive

Le presentazioni Microsoft PowerPoint sono ora condivise nel formato di presentazione. Ciò consente di ottenere uno stile di presentazione più professionale.


Questo formato di presentazione è supportato solo per i file PPTX. I file PPT meno recenti continuano a essere visualizzati nel formato precedente.

Miglioramenti Siri

I comandi Siri ora dispongono dell'accesso all'elenco delle sale riunioni personali a cui è stato eseguito l'accesso di recente, persino per gli utenti che sono stati disconnessi dall'app. Per utilizzare questa nuova funzione, gli utenti devono prima scegliere l'opzione per conservare la cronologia della sala riunioni personale.

Supporto per lo scambio di modalità tra altoparlante e telefono

Gli utenti ora possono passare facilmente tra la modalità altoparlante e telefono direttamente dall'interno dell'app. Questa funzione è per solo audio VoIP.

Passaggio tra notifiche remote e locali

Se il sito di un cliente ha abilitato le notifiche remote, le notifiche locali sono disabilitate.

Se il sito di un cliente ha disabilitato le notifiche remote, la funzione di notifiche locale esistente rimane abilitata.

Supporto per la condivisione delle registrazione organizzatore

Una volta eseguito l'accesso, gli utenti ora sono in grado di condividere i collegamenti alle registrazioni con altri utenti via e-mail, dal nuovo elenco registrazioni organizzatore nell'app.

Novità in Cisco Webex Meetings Mobile 10.5

Supporto della realtà aumentata

È possibile posizionare, ridimensionare e ruotare un oggetto virtuale in un punto qualsiasi di un'area fisica nelle vicinanze, come la scrivania di una sala conferenze o una fabbrica. Quindi, in qualità di relatore, è possibile camminare attorno all'oggetto in tempo real, mostrando ai partecipanti l'oggetto virtuale in un ambientazione in tempo reale e da tutte le angolazioni.

Miglioramenti Siri

Ora è possibile indicare a Siri di accedere direttamente alla successiva riunione Webex pianificata:

  • "Chiama riunione successiva utilizzando Webex"

  • "Accedi a riunione successiva utilizzando Webex"

Inoltre, Siri è ora in grado di rilevare le riunioni nelle sale riunioni pianificate da Microsoft Outlook e dagli Strumenti di produttività.

Miglioramenti alla condivisione dello schermo

Ora è possibile interrompere la condivisione dello schermo direttamente dall'interno dell'app iOS di Webex.

Se si tocca "Avvia trasmissione" utilizzando il pannello di controllo di iOS quando l'app Webex non è in esecuzione, ora viene visualizzato un messaggio che richiede di avviare l'app Webex come secondo passaggio.

La dicitura è stata aggiornata nelle istruzioni di condivisione dello schermo dell'app per iPhone X.

Miglioramenti alle sale riunioni personali a cui è stato eseguito l'accesso di recente

Ora è possibile visualizzare fino a 50 sale riunioni personali recenti nel relativo elenco di sale riunioni personali recenti (in precedenza, ne venivano visualizzate solo 9).

Inoltre, ora è possibile accedere a un interruttore delle impostazioni nell'app che consente di conservare le sale riunioni personali a cui è stato eseguito l'accesso di recente dopo la disconnessione.

Calendario a singola origine

Gli utenti ora dispongono dell'accesso alle impostazioni nell'app per recuperare le riunioni solo dal calendario del dispositivo nativo. Se abilitata, l'app non tenterà più di recuperare e unire riunioni sia dal backend Webex sia dal calendario nativo del dispositivo.

Ciò consente di risolvere un problema occasionale per cui le riunioni annullate o rifiutate apparivano nell'elenco delle riunioni nell'app.

Novità in Cisco Webex Meetings Mobile 10.4

Supporto della funzione di ricerca del dispositivo nativo

Gli utenti ora possono utilizzare la barra di ricerca del dispositivo nativo per cercare riunioni pianificate o sale riunioni personali Webex. Le ricerche possono essere effettuate per titolo della riunione, numero, nome del sito, informazioni, nome organizzatore, indirizzo e-mail, ora della riunione.


La ricerca supporta una cronologia di elenco riunioni di massimo 100 riunioni e una cache di massimo 50 sale riunioni personali a cui si è eseguito l'accesso di recente. Inoltre, questa cronologia viene cancellata quando l'utente si disconnette.

Supporto per la condivisione di contenuto dell'app File di iOS11

Gli utenti iOS possono ora accedere e condividere contenuto dalla nuova soluzione dell'app File di iOS11, incluse eventuali soluzioni cloud (ad esempio, Dropbox, Box e iCloud) che l'utente iOS sceglie di integrare con l'app File.

Miglioramenti alla condivisione dello schermo

Gli utenti ora possono condividere i propri schermi senza eseguire alcuna connessione audio. Questa opzione è utile nei casi in cui si desidera condividere il proprio iPhone o iPad mentre si è connessi a un audio separato, come il telefono della scrivania.

Miglioramenti ai comandi Siri

Gli utenti ora possono accedere alla successiva riunione o sala riunioni personale Webex utilizzando i seguenti comandi:

"Chiama/accedi a sala personale utilizzando Webex": avvia la sala riunioni personale.

Note:

  • È richiesto iOS OS 10 o versioni successive

  • Per i comandi Siri originali, le riunioni nelle sale riunioni personali supportano solo la ricerca dell'ID sala riunioni personale, ad esempio, "Chiama jsmith utilizzando Webex", ma non la ricerca di nome o cognome, ad esempio, "Chiama Jim utilizzando Webex".

Novità della versione 10.3

Uso della funzione di tocco per accedere

Gli utenti mobili ora possono accedere alla riunione dal calendario nativo del dispositivo toccando un'icona sotto l'ora della prima riunione in elenco, anziché dover ricercare il collegamento della riunione nella sezione Note. Questa funzionalità è disponibile automaticamente con Apple OS 11.2 ed è disponibile indipendentemente dalla versione dell'app Webex effettiva.

Supporto Siri per l'accesso alle sale riunioni personali

L'esperienza di accesso alle riunioni è stata migliorata.

Gli utenti ora possono utilizzare i comandi vocali Siri per avviare la propria sala riunioni personale o per avviare la sala riunioni personale di un altro utente anche trovandosi al di fuori dell'applicazione Webex.

Comandi disponibili:

  • "Chiama sala riunioni personale utilizzando Webex" (chiama la propria sala riunioni personale)

  • "Accedi a sala riunioni personale utilizzando Webex" (chiama la propria sala riunioni personale)

  • "Chiama per accedere alla riunione successiva utilizzando Webex" (Webex cerca una sala riunioni personale a cui accedere nell'elenco delle riunioni future)

  • "Accedi alla riunione successiva utilizzando Webex" (Webex cerca una sala riunioni personale a cui accedere nell'elenco delle riunioni future)

Supporto di Face ID sui siti non SSO

Gli utenti iPhone X ora possono accedere all'app Webex utilizzando Face ID sui siti non SSO.

Ordinamento di visualizzazione a griglie migliorato

L'ordinamento dei partecipanti nelle viste a griglia è stato ottimizzato in base alla cronologia dell'oratore attivo.

Passaggio tra dispositivi audio

Gli utenti ora possono passare tra i diversi dispositivi audio collegati; ad esempio, cuffia Bluetooth, altoparlante Bluetooth, altoparlante del dispositivo, ecc.


Questa funzione è supportata solo su OS 11.X e versioni successive.

Termine delle riunioni a singolo partecipante dopo un tempo impostato

L'app per riunioni mobili ora rileva se è presente un solo partecipante in una riunione Cisco Webex, un evento Cisco Webex o una sessione di formazione Cisco Webex. Se è presente un solo partecipante, l'app termina automaticamente la riunione trascorso un numero di minuti specifico dall'ora di fine impostata.

Il numero di minuti è determinato dall'amministrazione sito. Se un altro partecipante accede in qualsiasi momento prima dell'ora impostata, la riunione non termina.

Questa modifica è stata apportata per garantire la conformità di funzionamento tra l'applicazione desktop e l'app Web.

Passaggio alla funzionalità desktop

interrotto in una release futura. Nella futura release WBS32.11, verrà rimossa/interrotta la funzione beta di passaggio degli Strumenti di produttività-Webex mobile a causa di limitazioni e problemi riscontrati. Con questa funzione disabilitata, gli utenti non potranno più agitare il dispositivo per passare la riunione mobile al desktop.

Interruzione del supporto di iOS 8 OS

Il sistema operativo iOS 8 non è più supportato poiché scarsamente utilizzato.

Novità della versione 10.2

Annuncio della rimozione della funzione di disattivazione audio automatica del dispositivo

Nota: Nell'app Meetings versione 10.0 per dispositivi iOS, è stata rilasciata una funzione di disattivazione audio automatica del dispositivo in cui è possibile impostare le preferenze in modo che l'audio del dispositivo venga disattivato automaticamente per ogni riunione a cui si accede utilizzando l'audio PSTN. Questa funzione è stata rimossa nell'app Meetings versione 10.1.

Condivisione di contenuto da un account aziendale Microsoft OneDrive

Gli utenti ora possono condividere contenuto direttamente dall'app mobile utilizzando i relativi account aziendali Microsoft OneDrive.

Supporto ufficiale per iPhone X

Apple iPhone X è ora ufficialmente supportato in questa release.

Layout video migliorati

Gli utenti iPhone ora possono cambiare il layout della propria vista per gli altri partecipanti, scegliendo tra il layout a griglia e il layout dell'oratore attivo. Questa funzione è attiva solo in modalità orizzontale.


Questa funzione non è ancora disponibile per Cisco Webex Events.

Visualizzazione della condivisione iOS beta

Gli utenti di videosistemi o dispositivi TelePresence ora possono visualizzare le schermate condivise utilizzando la funzione beta di condivisione dello schermo iOS in modalità orizzontale. In precedenza, era supportata solo la modalità verticale.

Questa funzione richiede iOS11.1 o versione successiva anche per la visualizzazione delle registrazioni basate su rete.

Miglioramenti all'utilizzabilità per iPad

L'aspetto della finestra di dialogo audio di condivisione comune sull'iPad è stata modificata per renderla più simile agli stile nativo dell'iPad.

Avatar predefinito migliorato

L'avatar generico predefinito per gli utenti con chiamata in ingresso è stato modificato per essere più intuitivo.

Nuovo portale di supporto

Quando si passa alla comunità di supporto mobile Webex dalla schermata della Guida, ora si viene indirizzati al nuovo portale Guida sulla collaborazione.

Novità della versione 10.1

Rimozione della funzione di disattivazione audio automatica del dispositivo

Nell'app Meetings versione 10.0 per dispositivi iOS, è stata rilasciata una funzione di disattivazione audio automatica del dispositivo in cui è possibile impostare le preferenze in modo che l'audio del dispositivo venga disattivato automaticamente per ogni riunione a cui si accede utilizzando l'audio PSTN. Questa funzione è stata rimossa nell'app Meetings versione 10.1.

Supporto iPhone 8

Con questa release, viene annunciato il supporto ufficiale per iPhone 8.

Miglioramenti all'interfaccia utente di condivisione dello schermo

Le indicazioni di testo e visive delle istruzioni nell'app sono state migliorate nella modalità di impostazione e avvio della condivisione dello schermo.

Visualizzazione della condivisione iOS beta

Gli utenti di videosistemi o dispositivi TelePresence ora possono visualizzare le schermate condivise utilizzando la funzione di condivisione dello schermo iOS beta.

Miglioramenti alla vista nelle riunioni individuali

Per le riunioni con due soli partecipanti, l'interfaccia ora offre una vista più chiara dei partecipanti. Fare doppio tocco sul video di un partecipante per ingrandirlo al massimo.

Per Cisco Webex Events e Cisco Webex Training, viene visualizzato l'avatar del partecipante anziché il video.

Anteprima a schermo intero del video

Ora è possibile visualizzare un'anteprima a schermo intero del video anziché una casella di anteprima più piccola nella parte inferiore sinistra dello schermo.


I siti abilitati non WME non supportano questa funzione.

Chiamate semplificate degli indirizzi video

Ora è possibile chiamare facilmente gli indirizzi video toccando direttamente l'URI SIP recente o situato in prossimità senza dover toccare il collegamento di chiamata in alto a destra.

Procedura di segnalazione dei problemi semplificata

Ora è possibile segnalare facilmente i problemi in 3D toccando l'icona dell'app Webex nella schermata iniziale del dispositivo.

Caricamento di un nuovo avatar direttamente dall'app mobile Webex

Gli utenti iOS ora possono caricare un nuovo avatar direttamente dall'app mobile Webex.

Novità della versione 10.0

Caricamento di un nuovo avatar direttamente dall'app mobile Webex

Gli utenti iOS ora possono caricare un nuovo avatar direttamente dall'app mobile Webex.

Disattivazione automatica dell'audio del dispositivo

Ora è possibile impostare le preferenze in modo che l'audio del dispositivo venga disattivato automaticamente per tutte le riunioni a cui si accede utilizzando l'audio PSTN (chiamata in ingresso e richiamata).


Se si utilizza il piano dati del dispositivo, il gestore telefonico deve essere in grado di fornire simultaneamente voce e dati, altrimenti la disattivazione automatica dell'audio potrebbe non funzionare.

Problemi risolti

Correzioni ai bug nella versione 10.5

Numero bug

Descrizione

CSCvh68830

È stato risolto un problema nella schermata di blocco per cui la rotazione della vista provocava la visualizzazione capovolta del video dell'utente corrente.

CSCvh54141

È stato risolto un problema per cui il video si interrompeva dopo l'uscita dalla modalità a schermo intero in TelePresence.

Correzioni ai bug nella versione 10.2

Numero bug

Descrizione

CSCvh68830

È stato risolto un problema nell'iPhone per cui il video veniva visualizzato capovolto se lo schermo dell'iPhone era bloccato sulla vista verticale e il telefono veniva ruotato sulla vista orizzontale.

CSCvh54141

È stato risolto un problema per cui il video era vuoto in seguito all'uscita dal video a schermo intero su un dispositivo connesso a TelePresence.

Correzioni ai bug nella versione 10.2

Numero bug

Descrizione

CSCvg71888

È stato risolto un problema di richiamata video per cui il video su iPhone non veniva visualizzato, se l'utente era la sola persona nella riunione e tentava una richiamata video.

CSCvg95466

È stato risolto un problema per cui il video proprio di un utente si bloccava dopo la rotazione di un iPad dalla modalità verticale alla modalità orizzontale.

CSCvg99203

È stato risolto un problema per cui il messaggio "Contenuto condiviso non supportato" veniva erroneamente visualizzato quando un iPhone visualizzava contenuto condiviso.

CSCvg69869

È stato risolto un problema durante la condivisione di una foto per cui il video proprio di un utente non veniva inviato.

CSCvg80982

È stato risolto un problema per cui gli utenti non potevano ingrandire al massimo la finestra di condivisione (durante la condivisione di un PPT) dopo essere passati dalla condivisione al video, da orizzontale a verticale, quindi di nuovo alla condivisione da ingrandire al massimo.

Correzioni ai bug nella versione 10.1

Numero bug

Descrizione

CSCvf39162

È stato risolto un problema per cui le Condizioni del servizio non erano localizzate in Cisco Webex per iPhone per l'ambiente giapponese.

CSCvf39150

È stato risolto un problema per cui la pagina delle licenze di terze parti non era localizzata in Cisco Webex per iPhone per l'ambiente giapponese.

CSCvf39130

È stato risolto un problema per cui l'opzione ID partecipante non era localizzata in Cisco Webex per iPhone per l'ambiente giapponese.

Correzioni ai bug nella versione 9.7

Numero bug

Descrizione

CSCvc16985

È stato risolto un problema per cui su iPhone l'app Webex diventava instabile una volta che l'utente toccava il pulsante "Invita" e su iPad veniva visualizzato brevemente il messaggio "Caricamento" ma non veniva visualizzata la finestra "Invita partecipante".

CSCvb88866

È stato risolto un problema per cui la sequenza di chiamata in ingresso veniva formattata in modo errato per le pre-riunioni nella sala riunioni personale.

CSCvc17144

È stato risolto un problema per cui agli utenti veniva consentito di passare alle pagine Accedi o Partecipa a riunione mentre era ancora visibile l'overlay Suggerimenti.

HD0009322079

È stato risolto un problema per cui i dispositivi TelePresence non potevano visualizzare l'utente del dispositivo iOS a causa della limitazione a 90p impostata da Apple per l'uso del servizio cellulare. Ora che la limitazione è stata rimossa, Meetings 9.7 supporta risoluzioni maggiori di 90p e Meetings 9.6 e versioni successive supportano risoluzioni maggiori di 90p su siti WBS31 e versioni successive.

Correzioni ai bug nella versione 9.6

Numero bug

Descrizione

CSCvb83853

È stato risolto un problema per cui l'applicazione di telepresenza si bloccava in corrispondenza dell'ultimo fotogramma quando il partecipante alla riunione su un dispositivo iOS inviava video mentre l'app per riunioni era in background.

CSCvb81674

È stato risolto un problema per cui l'app per riunioni talvolta visualizzava il messaggio "Non è possibile condividere contenuto dal dispositivo mobile poiché è in corso una sessione interattiva" durante la condivisione di contenuto dal dispositivo iOS in Training Center.

CSCvb81547

È stato risolto un problema per cui l'app diventava instabile quando l'organizzatore terminava una riunione in seguito alla disconnessione di una chiamata da app iOS durante la visualizzazione dell'elenco dei partecipanti.

CSCvb81356

È stato risolto un problema in iOS 8 per cui l'applicazione diventava instabile quando un utente effettuava la condivisione da un iPhone e toccava Altro nell'elenco dei partecipanti.

CSCvb79537

È stato risolto un problema per cui i partecipanti che utilizzavano un dispositivo iOS non riuscivano a visualizzare i documenti condivisi in seguito alla condivisione di un file di registrazione Webex (WRF) da parte dell'applicazione per riunioni desktop.

CSCvb68619

È stato risolto un problema durante la condivisione da un iPhone per cui non veniva visualizzato un messaggio di aggiornamento da un sito standard W11 a un sito Premium.

CSCvb67077

È stato risolto un problema in T31R2SP8 per cui il video non funzionava su un dispositivo iOS quando si accedeva a una riunione nella sala riunioni personale organizzata tramite TelePresence.

WO0000000122202

È stato risolto un problema per cui il video acquisito in una registrazione non veniva visualizzato quando si utilizzava un iPad per partecipare a una riunione.

Correzioni ai bug nella versione 9.5

Numero bug

Descrizione

CSCva25257

È stato risolto un problema per cui se un organizzatore accedeva a una riunione tramite iPhone e utilizzava la registrazione basata su rete (NBR), il server non riceveva l'audio NBR.

CSCuz75441

È stato risolto un problema per cui la funzione di disattivazione all'accesso per la funzione di richiamata non funzionava.