Impostazione di Hybrid Context Service

Hybrid Context Service collega la distribuzione di Context Service a Cisco Collaboration Cloud È possibile gestire semplice attività correlate alla distribuzione di Context Service utilizzando Cisco Webex Control Hub.

Per ulteriori informazioni su Context Service, vedere Panoramica di Context Service.

Prerequisiti per Hybrid Context Service

Una volta abilitato Context Service per la propria organizzazione, viene visualizzata la scheda Hybrid Context quando si accede all'amministrazione di Cisco Webex Control Hub. Per ulteriori informazioni sull'abilitazione di Context Service, vedere Abilitazione di Context Service per l'organizzazione.

Utilizzare l'e-mail di registrazione per registrare i cluster per la propria organizzazione con Context Service. Per ulteriori informazioni sulla registrazione, vedere Registrazione dell'applicazione al servizio Context Service.

Registrazione di Hybrid Context Service

Per registrare i cluster collegati a Cisco Webex Cloud:

  1. Accedere a Cisco Webex Control Hub.

  2. Dal menu a sinistra, selezionare Servizi.

  3. Nella sezione Servizi ibridi, trovare Hybrid Context e fare clic su Imposta.

    Viene visualizzata la pagina delle risorse di Hybrid Context.

  4. Fare clic su Aggiungo risorse per aprire la finestra di dialogo Aggiungi risorsa.

  5. Fare clic su informazioni per vedere come è possibile registrare risorse di Hybrid Context Service.

In alternativa, fare clic su Informazioni nella pagina delle risorse di Hybrid Context per vedere come è possibile registrare le risorse di Hybrid Context Service.

Uso di Hybrid Context

Una volta completata la registrazione di Context Service:

  1. Accedere a Cisco Webex Control Hub.

  2. Fare clic su Servizi per visualizzare tutti i servizi abilitati per l'account.

  3. Nella scheda Hybrid Context, fare clic su:

Questo articolo è stato utile?