Se si è interessati al supporto MDM di Microsoft Intune SDK, è possibile eseguire la registrazione per il programma di gestione delle applicazioni mobili.

Panoramica

Le configurazioni gestite, precedentemente note come limitazioni delle applicazioni, consentono all'amministratore IT di un'organizzazione di specificare in remoto le impostazioni per l'app mobile Webex Meetings.

Webex Meetings definisce le opzioni di configurazione gestite che possono essere impostate in remoto da un amministratore IT. Queste sono impostazioni arbitrarie che possono essere modificate da un provider di configurazione gestita. Se l'app è in esecuzione in un profilo di lavoro, l'amministratore IT può anche modificare la configurazione gestita dell'app.

Un provider di configurazioni gestite è un'altra app controllata dall'amministratore IT in esecuzione sullo stesso dispositivo. L'amministratore IT comunica le modifiche alla configurazione all'app provider di configurazione gestita, che apporta le modifiche apportate a Webex Meetings.

Prerequisiti

Criteri di configurazione per Webex Meetings

Gli amministratori IT possono aggiungere i criteri di configurazione ai dispositivi iscritti a una soluzione EMM.

Accedere alla console EMM e approvare Webex Meetings da Google Play gestito. Gli amministratori IT possono quindi aggiungere i criteri di configurazione dell'app per l'app mobile Webex Meetings. Dopo che un utente ha installato Webex Meetings, il dispositivo configura automaticamente l'app.

Opzioni di configurazione

Chiave di configurazione

Tipo di valore

Descrizione

DisableAppleLogin

Booleano (vero o falso)

Consenti agli utenti di eseguire l'accesso con un account Apple.

DisableFacebookLogin

Booleano (vero o falso)

Consenti agli utenti di eseguire l'accesso con un account Facebook.

DisableGoogleLogin

Booleano (vero o falso)

Consenti agli utenti di eseguire l'accesso con un account Google.

DisableO365Login

Booleano (vero o falso)

Consenti agli utenti di eseguire l'accesso con un account Microsoft Office 365.

DisableMeetingNotification

Booleano (vero o falso)

Specificare se vengono inviate le notifiche delle riunioni future.

DisableVideoSending

Booleano (vero o falso)

Consenti agli utenti di inviare video durante le riunioni.

DisableWebexCalendar

Booleano (vero o falso)

Consenti l'elenco delle riunioni dal calendario Webex.

DisableNativeCalendar

Booleano (vero o falso)

Consenti l'elenco delle riunioni dal calendario del dispositivo.

DisableO365Calendar

Booleano (vero o falso)

Consenti l'elenco delle riunioni dal calendario di Microsoft Office 365.

DisableDeviceConnection

Booleano (vero o falso)

Consenti ai dispositivi video di connettersi a Webex Meetings.

DisableAutoDeviceConnection

Booleano (vero o falso)

Consenti ai dispositivi video di connettersi automaticamente a Webex riunioni.

DisableSendingHighFPSShare

Booleano (vero o falso)

Consenti agli utenti di condividere lo schermo con un massimo di 30 fotogrammi al secondo.

DisableVirtualBackground

Booleano (vero o falso)

Consenti agli utenti di disabilitare gli sfondi virtuali nelle relative riunioni.

EnableBlockRootedDevices

Booleano (vero o falso)

Specificare se i dispositivi radicati possono utilizzare Webex Meetings.

EnableForceLogin

Booleano (vero o falso)

Specificare se gli utenti devono eseguire l'accesso alla Webex Meetings utente.

EnableAutomaticPR

Booleano (vero o falso)

Consentire la Webex Meetings Sala riunioni personale per l'apertura automatica.

SiteURL

stringa

Specificare il nome del sito Webex. Ad esempio, società. Webex.com

UserName

stringa

Specificare il nome utente del Webex titolare dell'account.

UserPassword

stringa

Specificare la password dell'account Webex.


Solo gli amministratori IT possono visualizzare queste chiavi di configurazione in una console EMM. Gli utenti che non sono amministratori IT non possono accedere o modificare queste chiavi di configurazione.

Anche se alcune funzioni sono abilitate da un amministratore IT, la funzione potrebbe essere ancora disabilitata a livello di sito dall'amministratore del sito.

Accedere all'app mobile Webex Meetings con un servizio MDM


L'app mobile Webex Meetings si comporta normalmente se non è impostato alcun servizio MDM o se SiteURL e EnableForceLogin non sono configurati.

SiteURL configurato

Dopo aver inserito un messaggio e-mail e aver toccato Avanti, il SiteUrl configurato viene automaticamente elencato per gli utenti.

SiteURL e enableforcelogin sono configurati

Dopo aver inserito un messaggio e-mail e aver toccato Next (avanti), è necessario utilizzare il SiteUrl configurato per accedere all'app. Se l'utente non ha eseguito l'accesso ma tenta di connettersi a una riunione, l'app richiede di eseguire l'accesso.

Se il sito è Single Sign-on (SSO), gli utenti vengono automaticamente indirizzati alla pagina SSO quando accedono all'app mobile. Non è necessario inserire prima il proprio indirizzo e-mail.

Prerequisiti

  • Android 5,0 o versione successiva

  • I dispositivi gestiti vengono iscritti al software Enterprise Mobility Management (EMM) come AirWatch, MicrosoftIntune o MobileIron

  • La app Webex Meetings di un dispositivo gestito è stata aggiunta da un amministratore IT nella console EMM

Criteri di configurazione per Webex Meetings

Gli amministratori IT possono aggiungere i criteri di configurazione ai dispositivi iscritti a una soluzione EMM.

Accedere alla console EMM e approvare Webex Meetings da Google Play gestito. Gli amministratori IT possono quindi aggiungere i criteri di configurazione dell'app per l'app mobile Webex Meetings. Dopo che un utente ha installato Webex Meetings, il dispositivo configura automaticamente l'app.

Opzioni di configurazione

Chiave di configurazione

Tipo di valore

Descrizione

DisableFacebookSignin

Booleano (vero o falso)

Consenti agli utenti di eseguire l'accesso con un account Facebook.

DisableGoogleSignin

Booleano (vero o falso)

Consenti agli utenti di eseguire l'accesso con un account Google.

DisableO365Signin

Booleano (vero o falso)

Consenti agli utenti di eseguire l'accesso con un account Microsoft Office 365.

EnableForceSignin

Booleano (vero o falso)

Specificare se gli utenti devono eseguire l'accesso alla Webex Meetings utente.

DisableMeetingNotifications

Booleano (vero o falso)

Specificare se vengono inviate le notifiche delle riunioni future.

EnableBlockRootedDevices

Booleano (vero o falso)

Specificare se i dispositivi radicati possono utilizzare Webex Meetings.

DisableVideoSending

Booleano (vero o falso)

Consenti agli utenti di inviare video durante le riunioni.

DisableWebexCalendar

Booleano (vero o falso)

Consenti l'elenco delle riunioni dal calendario Webex.

DisableDeviceCalendar

Booleano (vero o falso)

Consenti l'elenco delle riunioni dal calendario del dispositivo.

DisableO365Calendar

Booleano (vero o falso)

Consenti l'elenco delle riunioni dal calendario di Microsoft Office 365.

DisableDeviceConnection

Booleano (vero o falso)

Consenti ai dispositivi video di connettersi a Webex Meetings.

DisableAutoDeviceConnection

Booleano (vero o falso)

Consenti ai dispositivi video di connettersi automaticamente a Webex riunioni.

SiteUrl

stringa

Specifica l'URL del sito per l'accesso.


Solo gli amministratori IT possono visualizzare queste chiavi di configurazione in una console EMM. Gli utenti che non sono amministratori IT non possono accedere o modificare queste chiavi di configurazione.

Anche se alcune funzioni sono abilitate da un amministratore IT, la funzione potrebbe essere ancora disabilitata a livello di sito dall'amministratore del sito.

Accedere all'app mobile Webex Meetings con un servizio MDM


L'app mobile Webex Meetings si comporta normalmente se non è impostato alcun servizio MDM o se SiteURL e EnableForceLogin non sono configurati.

SiteURL configurato

Dopo aver inserito un messaggio e-mail e aver toccato Avanti, il SiteUrl configurato viene automaticamente elencato per gli utenti.

SiteURL e enableforcelogin sono configurati

Dopo aver inserito un messaggio e-mail e aver toccato Next (avanti), è necessario utilizzare il SiteUrl configurato per accedere all'app. Se l'utente non ha eseguito l'accesso ma tenta di connettersi a una riunione, l'app richiede di eseguire l'accesso.

Se il sito è Single Sign-on (SSO), gli utenti vengono automaticamente indirizzati alla pagina SSO quando accedono all'app mobile. Non è necessario inserire prima il proprio indirizzo e-mail.

Problemi noti

I criteri controllati da EMM attraverso un DPC (Device Policy controller) installato sul dispositivo mobile possono influire sul funzionamento Webex app per le seguenti funzioni. Gli amministratori IT possono utilizzare MDM per abilitarle o disabilitarli:

  • Condividi schermo: una schermata nera potrebbe apparire ad altri partecipanti alla riunione quando la schermata acquisita è disabilitata.

  • Avvia video personale: non è possibile avviare il video della videocamera quando la videocamera è disabilitata.

  • Dispositivo Bluetooth: non è possibile utilizzare i dispositivi Bluetooth quando le connessioni Bluetooth sono disabilitate.

  • Avvia Webex app dal browser: non è possibile avviare l'app Webex dal browser se l'app del browser è limitata a inviare il protocollo WBX all'app Webex.