Alcune implementazioni di Cisco Jabber consentono di gestire le notifiche quando qualcuno richiede di visualizzare lo stato di disponibilità.

1

Dalla finestra hub, aprire il menu Impostazioni e selezionare Opzioni. Se si utilizza una versione precedente di Cisco Jabber per Windows, selezionare File > Opzioni > .

2

Selezionare la scheda Privacy.

3

Selezionare una delle seguenti opzioni:

Opzione Descrizione
Accetta automaticamente le richieste da contatti all'interno dell'azienda Cisco Jabber non invia una notifica all'utente quando qualcuno all'interno dell'azienda lo aggiunge come contatto.

Cisco Jabber invia una notifica all'utente quando le persone esterne all'azienda lo aggiungono come contatto.

Accetta automaticamente le richieste da tutti i contatti Cisco Jabber non invia notifiche all'utente, indipendentemente da chi lo aggiunga come contatto.
Chiedi per ogni richiesta Cisco Jabber invia una notifica all'utente quando le persone lo aggiungono come contatto. Quando Cisco Jabber invia una notifica all'utente, è possibile selezionare le opzioni indicate di seguito:
  • Consenti: consente alla persona di visualizzare lo stato della disponibilità dell'utente e di inviargli messaggi istantanei.

  • Blocca: non consente alla persona di visualizzare lo stato della disponibilità dell'utente o di inviargli messaggi istantanei. La persona viene aggiunta alla lista utenti bloccati.

  • Aggiungi ai contatti: consente alla persona di visualizzare lo stato della disponibilità dell'utente e di inviargli messaggi istantanei. La persona viene aggiunta all'elenco contatti.

4

Selezionare Applica, quindi OK.