Filigrana
22 feb 2021 | vista/e | persone pensano che sia stato utile

Risoluzione dei problemi dell'integrazione Outlook per Webex Teams su Windows

Risoluzione di problemi dell'integrazione Outlook per Webex Teams su Windows.

Impossibile integrare Webex Teams con Outlook su Windows.

Risoluzione dei problemi dell'integrazione Outlook per Webex Teams su Windows
 

  1. Attributo indirizzo proxy:
L'integrazione Outlook può essere interrotta a causa di modifiche dell'attributo dell'indirizzo proxy URI SIP. Per visualizzare l'indirizzo SIP per l'utente in Outlook:
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su una scheda di contatto:
Immagine aggiunta dall'utente
  1. Fare clic su Apri proprietà outlook.
  2. Fare clic sulla scheda Indirizzi e-mail.
L'indirizzo SIP nell'attributo dell'indirizzo proxy è la chiave per farlo funzionare. Il valore del campo Attributo indirizzo proxy deve corrispondere all'ID e-mail del cliente. Questa è l'impostazione consigliata da Microsoft. Webex esegue la ricerca in base all'indirizzo e-mail (JID) degli utenti. 
 
L'indirizzo e-mail dell'utente deve corrispondere all'Attributo indirizzo proxy in Active Directory (AD). Per esempio: SIP:<userid>@ Potrebbero essere richieste fino a<customerdomain>
24 ore per l'applicazione della modifica AD al client Outlook. Quindi, non si vedrà funzionare immediatamente la presenza.
 
  1. Reinstallare Teams ed eseguire nuovamente il prompt dei comandi:
    1. Avviare un prompt dei comandi come amministratore.
    2. Da CD a 'C:\Users\acon\AppData\Local\Programs\CiscoSpark\dependencies'
    3. Eseguire 'regsvr32.exe spark-windows-office-integration.dll' se registrato correttamente, riavviare spark, quindi riavviare Outlook. Viene visualizzato un messaggio:
Immagine aggiunta dall'utente

  
 Per evitare il popup precedente che indica che l'installazione è stata eseguita correttamente:
  • Regsvr32.exe /s spark-windows-office-integration.dll, se la registrazione viene eseguita correttamente, SPARK_DUMMY registrazione viene presente nel registro.
Se si nota:
<Info> Linea:13 principale:Provider predefinito Spark: 1
<Info> riga:18 principale:Versione Office: OFFICE_2016_CLICK2RUN
<Info> linea principale:21: Versione ufficio supportata: Sì,

<Debug> riga:114 Utils::Registry::CheckInterfaces:HKCU: 0 HKCU Wow6432Node: 0
<Debug> riga:115 Utils::Registry::CheckInterfaces:HKLM: 0 HKLM Wow6432Node: 19
<Debug> Riga:127 Utils::Registry::CheckInterfaces:TypeLib Win32 HKCU:
C:\Users\acon\AppData\Local\CiscoSparkLaunlan\3.0.9252.0_865e7ff5-f2e7-428d-8 sviluppo-59767804e29a\dependencies\spark-windows-office-integration.dll
<Info> Riga:144 Utils::Registry::CheckInterfaces:Registrazione riuscita: 1
regsvr32.exe /s /u spark-windows-office-integration.dll Gli utenti devono riavviare Webex Teams e Outlook per visualizzare lo stato da

Webex Teams in Outlook.  Quando si esegue il comando di annullamento della registrazione, non rimuoviamo le chiavi di registro MS, solo la nostra quando annulliamo la registrazione della dll. Se si annulla la registrazione, non vengono visualizzate icone di presenza a meno che qualcun altro non abbia la precedenza.
 
  1. Verificare che la connessione MAPI sia stata eseguita correttamente:
    • Scegliere Impostazioni> Guida > Mostra stato di connessione:
Immagine aggiunta dall'utente
  1. Assicurarsi che non sia presente un'altra applicazione XMPP (Extensible Messaging and Presence Protocol) / SIP (Session Initiation Protocol) integrata con Microsoft Outlook che fornisce presenza. Come: Lync, Windows Live Messenger, Office Communicator, Windows Messenger, integrazione di comunicazione Cisco Unified con Microsoft Lync 2010 (CUCILync), integrazione di comunicazione Cisco Unified con Microsoft Office Communicator (CUCIMOC), Cisco Unified Personal Communicator (CUPC) e Webex Connect.
Per disabilitare i componenti aggiuntivi:
  1. Aprire Microsoft Outlook, fare clic sulla scheda File e scegliere Opzioni.
  2. Fare clic sul pulsante Componenti aggiuntivi.
  3. Selezionare Componenti aggiuntivi COM dall'elenco a discesa Gestisci e selezionare Vai... 
  4. Nella finestra Componenti aggiuntivi disponibili, deselezionare la voce per l'elenco precedente e fare clic su OK.
  5. Chiudere e riavviare Outlook.

5) L'opzione 'Visualizza stato online accanto al nome' deve essere abilitata inOutlook.
Per abilitare vai a: Opzioni > file > contatti o persone:
Immagine aggiunta dall'utente

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati

Visualizzati di recente

×