Quando ci si collega a una sala con un Cisco Webex Roommobile, l'app Webex si connette automaticamente al dispositivo. Una volta stabilita la connessione, è possibile utilizzare l'app per avviare chiamate sul dispositivo di sala o della scrivania e condividere lo schermo in modalità wireless.

È possibile verificare se l'app è connessa quando il nome del dispositivo viene visualizzato nell'elenco degli spazi. Nell'app desktop, si mandono nella parte inferiore dell'elenco degli spazi. Nell'app mobile, i dispositivi vengono visualizzati nella parte superiore dell'elenco. Seleziona il nome del dispositivo e Condividi schermo per avviare la condivisione del desktop con altri.



Attivare la connessione automatica sull'app, se è stata disattivata. È possibile trovarla in Preferenze sull'app desktop e in Impostazioni avanzate sull'app mobile.

Quando si disattiva l'app o si esce dalla sala riunioni, l'app viene disconnessa dal dispositivo. La disconnessione può richiedere fino a due minuti.

L'app rileva i dispositivi rilevando un segnale a ultrasuoni o rilevando i dispositivi nelle vicinanze in base alle informazioni Wi-Fi. Il rilevamento Wi-Fi funziona se è stato abilitato dall'amministratore Webex.

L'app e la connessione a una sala o un dispositivo della scrivania, funzionano con entrambi Windows e Mac e la maggior parte dei dispositivi Android e iOS.


  • Attivare la connessione automatica sull'app, se è stata disattivata. È possibile trovarla in Preferenze sull'app Mac e Windows e in Impostazioni avanzate su iPhone, iPad e app Android.

  • Consentire la registrazione su iPhone, iPad e dispositivo Android.

  • Per il funzionamento della connessione automatica, è possibile avere solo un dispositivo di sala o della scrivania che utilizza ultrasuoni in una sala.