A partire da marzo 2021, Cisco Webex si trasferisce in una nuova Autorità di certificazione, IdenTrust Commercial Root CA 1. A causa di questa modifica, i clienti che gestiscono manualmente gli aggiornamenti software dei propri dispositivi devono eseguire l'aggiornamento almeno a CE 9.14.5 e preferibilmente a CE 9.15 al più presto per per garantire il supporto dei dispositivi da parte di Webex Edge per dispositivi.

Il mancato aggiornamento comporta la perdita della connettività cloud da parte dei dispositivi e la perdita di tutte le funzionalità correlate, tra cui la gestione di Control Hub, l'analisi dei dati e la gestione del calendario ibrido. Non influirà invece sulla possibilità di connettersi e utilizzare l'infrastruttura SIP locale. Inoltre, i dispositivi nelle versioni non supportate non possono più essere collegati al cloud Webex utilizzando Webex Device Connector.

In generale, per il software connesso al cloud supportiamo un software specifico per i dispositivi fino a 6 mesi dopo la data di rilascio. Dopo l'aggiornamento, consigliamo ai clienti di configurare i dispositivi per consentire aggiornamenti cloud automatici tramite Webex Control Hub.