Ciò che gli utenti vedono

Queste impostazioni controllano ciò che gli utenti possono vedere nelle impostazioni dei dispositivi dell'app Webex.

Informazioni sul rilevamento dei dispositivi a ultrasuoni

I dispositivi Webex emettono segnali a ultrasuoni che l'app Webex può sentire attraverso il microfono del computer. Ciò consente all'app di connettersi al dispositivo più vicino. Quando questa funzione è abilitata per l'organizzazione, gli utenti possono scegliere individualmente se utilizzarla.

È possibile scegliere tra i seguenti comportamenti di rilevamento a ultrasuoni per la propria organizzazione.

1

Accedere a Control Hub.

2

In Gestione, selezionare Impostazioni organizzazione > Scopri dispositivi Webex.

  • Usa il microfono dell'utente durante la ricerca dei dispositivi: il microfono del laptop o del desktop dell'utente ascolta solo i segnali a ultrasuoni quando sceglie di connettersi a un dispositivo e rimane attivo durante la connessione.
  • Usa sempre il microfono dell'utente: il microfono dell'utente ascolta costantemente i segnali a ultrasuoni. Devono connettersi manualmente ai dispositivi Webex.
    • Connetti automaticamente al dispositivo più vicino: selezionare questa opzione per connettersi automaticamente al dispositivo Webex più vicino.

  • Non utilizzare il microfono dell'utente: il microfono dell'utente non viene utilizzato per ascoltare i dispositivi nelle vicinanze. Per connettersi, l'utente deve cercare un dispositivo e immettere un PIN.

 

Le modifiche richiedono fino a 24 ore per la sincronizzazione con i client.

3

Vai a Dispositivi e fare clic Impostazioni . Trova il Rilevamento dispositivi controlli.

4

Abilita o disabilita Abilita i suggerimenti di dispositivi in base alla Wi-Fi .

Questa opzione è abilitata per impostazione predefinita.

5

Se desideri consentire agli utenti di controllare le impostazioni di connessione a ultrasuoni e dispositivi tramite l'app Webex, seleziona Consenti agli utenti di modificare le impostazioni dei dispositivi di rilevamento nell'app Webex.

Informazioni sul rilevamento dispositivi basati su Wi-Fi

Quando il rilevamento dispositivi basati su Wi-Fi è abilitato nel file Control Hub , ci stai dando il consenso a raccogliere alcune informazioni non personali sull'ambiente Wi-Fi , non sugli utenti. Ogni volta che gli utenti si collegano a un dispositivo accoppiato in App Webex utilizzando una connessione a ultrasuoni, le informazioni sui dati di prossimità WLAN vengono raccolte nel cloud. Gli ID set di servizi (SSID) e gli SSID di base (BSSID) vengono utilizzati per identificare le WLAN visibili, memorizzarle in questo database nel cloud e abbinarle successivamente nell'operazione di corrispondenza della ricerca. Le WLAN hanno un hash unidirezionale prima della trasmissione, in modo che il lato server non possa mai leggere l' SSID o l' indirizzo MAC leggibile.

Quando gli utenti scelgono di Eseguire la connessione a un dispositivo in App Webex , l'app rileva la presenza di dispositivi Webex mentre gli utenti si spostano. Le informazioni vengono caricate in questo database nel cloud. Il servizio di prossimità individua fino a 5 dispositivi nelle vicinanze confrontando l'ambiente WLAN corrente dell'app con queste osservazioni memorizzate. Gli utenti non devono più ricercare manualmente i dispositivi a cui connettersi.


L'elenco dei dispositivi che si trovano all'interno dell'intervallo è dinamico e si aggiorna in base alla posizione di un utente.

Crittografiamo le seguenti informazioni e le utilizziamo solo per suggerire dispositivi disponibili agli utenti per la connessione automatica:

  • rete Wi-Fi nel raggio d'azione

  • Punti di accesso Wi-Fi

  • Potenza del segnale dei punti di accesso al momento dell'abbinamento

Le informazioni precedenti vengono aggiornate quotidianamente per dispositivi e quando App Webex si collega utilizzando il rilevamento ultrasuoni.