In questa sezione vengono descritti problemi noti e limitazioni dei browser e dei sistemi operativi supportati da Webex Meetings. Per informazioni su altri problemi noti, consultare le singole note di rilascio di ciascun servizio.

Condivisione di file dalle cartelle di Webex personale

Gli utenti non possono più condividere i file dalle Webex personale personali, sebbene tutti gli utenti possano caricare e condividere file durante una riunione.

Supporto per Microsoft Office 2007

  • Microsoft Office 2007 potrebbe visualizzare un avviso di sicurezza a indicare che la firma digitale di Webex Meetings non è valida.

  • Gli utenti potrebbero non essere in grado di condividere i file Microsoft PowerPoint. Una soluzione a questo problema consiste nel condividere lo schermo del dispositivo o condividere l'applicazione PowerPoint.

Supporto per Microsoft Office 2010

  • UCF Toolkit di supporto non è supportato con Microsoft Office 2010 a 64 bit.

  • Le nuove animazioni, le transizioni e gli elementi grafici 3D introdotti in Microsoft Office 2010 non sono supportati.

  • L'importazione rubrica account aziendale nel Webex Meetings contatti personali non è supportata con Microsoft Outlook 2010 a 64 bit.

Supporto per Microsoft Office 2013

  • Se è installato Microsoft Office 2013, le seguenti funzioni non sono supportate nella condivisione dei file Microsoft PowerPoint 2013:

    • Animazioni e transizioni

    • File video o audio incorporati

    • Kit di strumenti UCF

  • Alcuni elementi personalizzati potrebbero non essere supportati nelle schede di informazioni personalizzate. Si consiglia agli utenti di convalidarla per accertarsi che venga visualizzata correttamente durante le riunioni.

  • In alcuni casi, si possono verificare i seguenti problemi:

    • I colori del testo e di riempimento potrebbero essere leggermente diversi dai colori effettivi di una diapositiva.

    • Alcuni elementi grafici potrebbero risultare mancanti da una diapositiva.

    • I caratteri potrebbero apparire sfocati su una diapositiva o essere diversi dall'originale.

    • La dimensione delle forme potrebbe essere diversa dall'originale.

  • Se un oggetto in una presentazione Microsoft PowerPoint non viene visualizzata correttamente in modalità di modifica, viene automaticamente rimossa nella vista Presentazione; tuttavia, l'oggetto può continuare a essere visualizzato quando il file viene condiviso in una riunione.

  • Gli utenti non possono condividere file Microsoft PowerPoint 2013 protetti da password utilizzando la condivisione file funzione. Utilizzare al suo posto le funzioni di condivisione delle applicazioni o di condivisione del desktop.

  • Gli utenti non possono condividere i file Microsoft Excel 2013 in Windows 8 e 8.1 utilizzando la funzione condivisione file supporto. Utilizzare al suo posto le funzioni di condivisione delle applicazioni o di condivisione del desktop.

  • Gli utenti non possono condividere documenti Word 2013 (64 bit) su Windows 8 e 8.1 (64 bit) utilizzando la funzione condivisione file supporto. Utilizzare al suo posto le funzioni di condivisione delle applicazioni o di condivisione del desktop.

Supporto Microsoft Office 2016

Microsoft Office 2016 è supportato in Webex Meetings per Windows o Mac. Tuttavia, le condivisione file di Microsoft PowerPoint talvolta provocare un errore. Inoltre, condivisione file multiple di presentazioni Microsoft PowerPoint alla volta possono fare in modo che l'app non risponda più.

Windows 2000

Windows 2000 non è più supportato a partire da questa release. Gli utenti di Windows 2000 potrebbero essere ancora in grado di partecipare alle riunioni ma le prestazioni non sono garantite.

Mac OS

  • Gli utenti di Mac OS X 10.6 o versioni precedenti non sono più in grado di connettersi alle riunioni.

  • Gli utenti Mac PowerPC non sono più in grado di connettersi alle riunioni.

  • Il Webex Meetings di registrazioni di rete non supporta la conversione di registrazioni in formato MP4 su Mac.

  • Supporto per più monitor non ancora disponibile in Webex Meetings per Mac.

Supporto per Linux a 64 bit

  • Linux 64 bit è supportato tramite app Cisco Webex Meetings Web ed è supportato su Ubutuntu 14.x o versioni successive, OpenSuSE 13.x o versioni successive, Fedora 18 o versioni successive, Red Hat 6 o versioni successive e Debian 8.x o versioni successive

  • Problemi noti e limitazioni:

    • In alcune versioni di Linux, gli utenti devono installare e attivare il plug-in "Codec video OpenH264 fornito da Cisco Systems, Inc." per utilizzare le funzionalità video, di chiamata del computer e di condivisione di contenuto in Firefox.

    • La condivisione del contenuto non funziona nelle versioni di Linux che utilizzano Wayland come sistema di gestione della visualizzazione (ad esempio, Fedora 25 e versioni successive), a causa di un problema con l'API di condivisione schermo WebRTC.

    • L'invio e la ricezione di video non funziona in Fedora 28 a causa di un problema con il codec H.264.

Mozilla Firefox 43 o versione successiva

Il Webex Meetings Strumenti di produttività per Mozilla Firefox non è attualmente supportato per Mozilla Firefox versione 43 o successiva. Si consiglia agli utenti di utilizzare Internet Explorer al suo posto.

Citrix XenDesktop e XenApp

Per ottenere le massime prestazioni, Cisco consiglia l'ultima versione del ricevitore Citrix per Windows e Mac.

  • XenApp non è supportato con Webex Support.

  • A causa delle limitazioni architetturali dell'ambiente desktop virtuale, l'invio di video Webex Meetings potrebbe non funzionare correttamente. Inoltre, nell'invio di video in una riunione, la velocità di riproduzione potrebbe essere bassa. Di conseguenza, le prestazioni video potrebbero risultare non ottimali.

  • Alcuni formati di file video (WMV, AVI e MP4) non possono essere condivisi in un ambiente desktop virtuale in Webex Meetings a causa delle limitazioni XenApp.

  • Remote Access e Access Anywhere risorse non sono supportati poiché tali agenti vengono automaticamente rimossi dalla piattaforma Citrix sottostante dopo il riavvio del sistema operativo.

  • I laboratori hands-on non sono supportati.

  • Quando si utilizza il app Cisco Webex Meetings Web in XenApp o XenDesktop, è possibile ricevere video ma non inviare video. Ciò si verifica perché i browser Web non rilevano le videocamere virtuali in ambiente VDI.

  • Quando si utilizza il app Cisco Webex Meetings Web in XenApp o XenDesktop, gli utenti possono sperimentare problemi di qualità audio quando si utilizza chiama utilizzando il computer . Si consiglia di utilizzare l'uso di Richiamare, Chiamata in arrivo o Chiamata mediante sistema video quando si utilizza l'app Web in ambiente VDI.

VMware Horizon 7

  • VMware Horizon non è supportato con Webex Support.

  • A causa delle limitazioni architetturali dell'ambiente desktop virtuale, l'invio di video Webex Meetings potrebbe non funzionare correttamente. Inoltre, nell'invio di video in una riunione, la velocità di riproduzione potrebbe essere bassa. Di conseguenza, le prestazioni video potrebbero risultare non ottimali.

  • Remote Access e Access Anywhere sistema operativo non sono supportati poiché tali agenti vengono automaticamente rimossi dalla piattaforma VMware sottostante dopo il riavvio del sistema operativo.

  • I laboratori hands-on non sono supportati.

  • Quando si utilizza app Cisco Webex Meetings Web in VMware Horizon 7, è possibile ricevere video ma non inviare video. Ciò si verifica perché i browser Web non rilevano le videocamere virtuali in ambiente Horizon.

  • Quando si utilizza il app Cisco Webex Meetings Web in VMware Horizon 7, è possibile che si verifichino problemi di qualità audio quando si utilizza chiama utilizzando il computer . Si consiglia di utilizzare l'uso di Richiamare, Chiamata in accesso o Chiamata tramite sistema video quando si utilizza l'app Web in ambiente Horizon.

Mac OS X 10.8 Mountain Lion

Quando si avvia o si partecipa a una riunione utilizzando il proxy PAC su Mac OS X 10.8 Mountain Lion, l'applicazione per riunioni si arresta in modo anomalo. Questo è un bug del sistema operativo segnalato ad Apple (numero bug Apple 11844696). Il problema è stato risolto nella build Mac OS X 10.8.2.

Internet Explorer 10 e 11

La "Modalità protetta avanzata" in Internet Explorer 10 e 11 sul desktop non è supportata. Poiché questa modalità offre funzionalità di esplorazione senza la necessità di un plug-in, i componenti aggiuntivi Webex Meetings vengono disabilitati e non è possibile utilizzare i metodi di download ActiveX o Java. Gli utenti possono ancora utilizzare la soluzione della cartella temporanea per partecipare a una riunione. In alternativa, gli utenti possono scegliere di disattivare la Modalità protetta avanzata per partecipare normalmente alla riunione.

L'attivazione della Visualizzazione compatibilità in Internet Explorer sul desktop potrebbe provocare errori di rendering di alcune pagine Webex Meetings. Si consiglia agli amministratori di disattivare la Visualizzazione compatibilità per il relativo sito.

Google Chrome

  • Alcuni utenti di Google Chrome non possono accedere al Web store di Chrome. In questo caso, il file con Webex Meetings con estensione non viene installato automaticamente quando gli utenti a partecipare a una riunione. Questi utenti vengono indirizzati a una pagina della Guida con istruzioni per scaricare e installare manualmente il file dell'estensione.

  • Il componente aggiuntivo dell'estensione Webex Meetings potrebbe non essere installato e restituire invece un messaggio di errore. Ciò può verificarsi poiché l'installazione in linea non può essere avviata da una finestra popup in Google Chrome. Potrebbe essere necessario modificare l'integrazione in modo da utilizzare una finestra di livello superiore anziché una finestra popup.