In questo articolo
dropdown icon
Panoramica di Webex per Cisco BroadWorks
    Introduzione a Webex per Cisco BroadWorks
      Come funziona
        Funzioni e limitazioni
          dropdown icon
          Limiti
            Limiti di messaggistica
          Sicurezza, dati e ruoli
            Architettura
              dropdown icon
              Ordinazione e provisioning
                Patch richieste con provisioning flow-through
              Migrazione e prova del futuro
                Sottoscrizioni di documenti consigliate
                  Documenti aggiuntivi
                  dropdown icon
                  Preparazione dell'ambiente
                    dropdown icon
                    Punti di decisione
                      Architettura e infrastrutture
                      Provisioning cliente e utente
                      Impostazioni internazionali lingua supportate
                      Branding
                      Modelli di onboarding
                      Accordi con più partner
                      Adattatore di provisioning e modelli
                    dropdown icon
                    Requisiti minimi
                      Account
                      Server nella rete e requisiti software
                      Piattaforme app Webex
                      Telefoni e accessori fisici
                      Profili dispositivo
                      Come ottenere le credenziali OAuth per Webex per Cisco BroadWorks
                    dropdown icon
                    Certificati ordine
                      Requisiti di certificato per l'autenticazione TLS
                      Requisiti di certificato aggiuntivi per l'autenticazione TLS reciproca sull'interfaccia CTI
                    dropdown icon
                    Preparazione della rete
                      Requisiti di rete per i servizi Webex
                      Supporto ridondanza BroadWorks
                  dropdown icon
                  Distribuzione di Webex per BroadWorks
                    Panoramica sulla distribuzione
                      Onboarding dei partner per Webex per Cisco BroadWorks
                        dropdown icon
                        Configurazione dei servizi su Webex per Cisco BroadWorks XSP|ADPs
                          Interfacce Xsi
                          Configurazione del servizio di autenticazione (con convalida del token CI)
                          Configurazione di TLS e crittografie sulle interfacce HTTP (per XSI e servizio di autenticazione)
                          Configurazione della gestione dei dispositivi su XSP|ADP, server applicazioni e server profili
                        Interfaccia CTI e configurazione correlata
                          Visualizzazione Webview Impostazioni chiamata
                            Distribuzione di CSWV su BroadWorks
                              Configura l'app Webex per utilizzare Webview impostazioni chiamata
                                dropdown icon
                                Configurazione delle notifiche push delle chiamate in Webex per Cisco BroadWorks
                                  Considerazioni APNS
                                  Preparazione dell'NPS per Webex per Cisco BroadWorks
                                  Configurazione di NPS per l'uso del proxy di autenticazione
                                  Migrazione di NPS a FCMv1
                                Configurazione dell'organizzazione partner in Partner Hub
                                  Configurazione del server applicazioni con l'URL del servizio di provisioning
                                    API di controllo pre-provisioning partner
                                      Partner SSO - SAML
                                        SSO partner - OpenID Connect (OIDC)
                                          Abilita identificativo correlazione chiamata
                                            Sincronizzazione rubriche
                                              dropdown icon
                                              Cronologia chiamate Unified
                                                Indicazione di spam visivo
                                              Identificazione chiamante e reindirizzamento chiamata
                                                Identificativo di linea condivisa
                                                  dropdown icon
                                                  Sincronizzazione Non disturbare (NoDist).
                                                    Prerequisiti
                                                  Registrazione chiamata
                                                    Gruppo Parcheggio chiamata e recupera
                                                      Inclusione
                                                        La chiamata nativa mobile viene inoltrata alla riunione
                                                          Chiamata di emergenza E911
                                                            Personalizzazione e provisioning dei clienti
                                                              Configurazione dell'organizzazione di test per Webex per Cisco BroadWorks
                                                                Test utente
                                                                dropdown icon
                                                                Gestione di Webex per BroadWorks
                                                                  Provisioning delle organizzazioni dei clienti
                                                                    Provisioning utenti
                                                                      dropdown icon
                                                                      Sposta gli utenti Webex in Webex per Cisco BroadWorks
                                                                        Spostamento dell'utente (con consenso) in Webex per Cisco BroadWorks
                                                                        Collegamento di Webex per BroadWorks all'organizzazione esistente
                                                                        Scollegare Webex per BroadWorks dall'organizzazione esistente
                                                                      dropdown icon
                                                                      Gestione di utenti e organizzazioni
                                                                        Verifica provisioning utente con e-mail non attendibili
                                                                        Modifica ID utente o indirizzo e-mail
                                                                        Modifica pacchetto utenti in Partner Hub
                                                                        Elimina utenti
                                                                        Elimina organizzazione
                                                                      Gestione delle release
                                                                        dropdown icon
                                                                        Riconfigurare il sistema
                                                                          Modifica o eliminazione di un cluster BroadWorks in Partner Hub
                                                                          Modifica o eliminazione di un modello di onboarding in Partner Hub
                                                                        Webex Assistant
                                                                          Disabilita Webex Calls
                                                                            Disabilitazione della condivisione video o dello schermo nelle chiamate
                                                                              Indicatore di stato della linea / Notifica risposta per assente
                                                                                Slido Supporto integrazione
                                                                                  Disponibilità Webex: In una riunione di calendario
                                                                                    Risposta automatica con tono
                                                                                      Aumentare la capacità
                                                                                        Gestione dei certificati del server HTTP
                                                                                          dropdown icon
                                                                                          Con limitazioni della modalità partner
                                                                                            Accesso amministratore cliente
                                                                                            Limitazioni
                                                                                          Analisi dei partner
                                                                                            API di report fatturazione
                                                                                              dropdown icon
                                                                                              Risoluzione dei problemi di Webex per Cisco BroadWorks
                                                                                                Supporto
                                                                                            dropdown icon
                                                                                            Riferimento Webex per BroadWorks
                                                                                              Confronto UC-One SaaS con Webex per Cisco BroadWorks
                                                                                                Installazione di Webex e accesso (prospettiva abbonato)
                                                                                                  dropdown icon
                                                                                                  Scambio e archiviazione dati
                                                                                                    Onboarding provider servizi
                                                                                                    Provisioning utente provider di servizi
                                                                                                    Rimozione utente
                                                                                                    Accesso utente e recupero configurazione
                                                                                                    Utilizzo allo stato stazionario
                                                                                                  Uso dell'API di provisioning
                                                                                                    Requisiti software BroadWorks
                                                                                                      Tag BroadWorks richiesti per Webex
                                                                                                        Provisioning utente e flussi di attivazione
                                                                                                          Flusso di accesso SSO
                                                                                                            Interazioni utente
                                                                                                              Interazioni con i clienti
                                                                                                                Linee guida per test e laboratorio
                                                                                                                  Riproduzione casella vocale
                                                                                                                    Terminologia
                                                                                                                    dropdown icon
                                                                                                                    Appendice
                                                                                                                      Configurazione dei servizi (con mTLS per il servizio autenticazione)
                                                                                                                        dropdown icon
                                                                                                                        Requisiti di certificato aggiuntivi per l'autenticazione TLS reciproca rispetto a AuthService
                                                                                                                          Requisiti del certificato TLS reciproco per proxy bridge TLS
                                                                                                                          Requisiti di certificato TLS reciproco per proxy passthrough TLS o XSP in DMZ
                                                                                                                          Cronologia revisioni documenti
                                                                                                                      In questo articolo
                                                                                                                      cross icon
                                                                                                                      dropdown icon
                                                                                                                      Panoramica di Webex per Cisco BroadWorks
                                                                                                                        Introduzione a Webex per Cisco BroadWorks
                                                                                                                          Come funziona
                                                                                                                            Funzioni e limitazioni
                                                                                                                              dropdown icon
                                                                                                                              Limiti
                                                                                                                                Limiti di messaggistica
                                                                                                                              Sicurezza, dati e ruoli
                                                                                                                                Architettura
                                                                                                                                  dropdown icon
                                                                                                                                  Ordinazione e provisioning
                                                                                                                                    Patch richieste con provisioning flow-through
                                                                                                                                  Migrazione e prova del futuro
                                                                                                                                    Sottoscrizioni di documenti consigliate
                                                                                                                                      Documenti aggiuntivi
                                                                                                                                      dropdown icon
                                                                                                                                      Preparazione dell'ambiente
                                                                                                                                        dropdown icon
                                                                                                                                        Punti di decisione
                                                                                                                                          Architettura e infrastrutture
                                                                                                                                          Provisioning cliente e utente
                                                                                                                                          Impostazioni internazionali lingua supportate
                                                                                                                                          Branding
                                                                                                                                          Modelli di onboarding
                                                                                                                                          Accordi con più partner
                                                                                                                                          Adattatore di provisioning e modelli
                                                                                                                                        dropdown icon
                                                                                                                                        Requisiti minimi
                                                                                                                                          Account
                                                                                                                                          Server nella rete e requisiti software
                                                                                                                                          Piattaforme app Webex
                                                                                                                                          Telefoni e accessori fisici
                                                                                                                                          Profili dispositivo
                                                                                                                                          Come ottenere le credenziali OAuth per Webex per Cisco BroadWorks
                                                                                                                                        dropdown icon
                                                                                                                                        Certificati ordine
                                                                                                                                          Requisiti di certificato per l'autenticazione TLS
                                                                                                                                          Requisiti di certificato aggiuntivi per l'autenticazione TLS reciproca sull'interfaccia CTI
                                                                                                                                        dropdown icon
                                                                                                                                        Preparazione della rete
                                                                                                                                          Requisiti di rete per i servizi Webex
                                                                                                                                          Supporto ridondanza BroadWorks
                                                                                                                                      dropdown icon
                                                                                                                                      Distribuzione di Webex per BroadWorks
                                                                                                                                        Panoramica sulla distribuzione
                                                                                                                                          Onboarding dei partner per Webex per Cisco BroadWorks
                                                                                                                                            dropdown icon
                                                                                                                                            Configurazione dei servizi su Webex per Cisco BroadWorks XSP|ADPs
                                                                                                                                              Interfacce Xsi
                                                                                                                                              Configurazione del servizio di autenticazione (con convalida del token CI)
                                                                                                                                              Configurazione di TLS e crittografie sulle interfacce HTTP (per XSI e servizio di autenticazione)
                                                                                                                                              Configurazione della gestione dei dispositivi su XSP|ADP, server applicazioni e server profili
                                                                                                                                            Interfaccia CTI e configurazione correlata
                                                                                                                                              Visualizzazione Webview Impostazioni chiamata
                                                                                                                                                Distribuzione di CSWV su BroadWorks
                                                                                                                                                  Configura l'app Webex per utilizzare Webview impostazioni chiamata
                                                                                                                                                    dropdown icon
                                                                                                                                                    Configurazione delle notifiche push delle chiamate in Webex per Cisco BroadWorks
                                                                                                                                                      Considerazioni APNS
                                                                                                                                                      Preparazione dell'NPS per Webex per Cisco BroadWorks
                                                                                                                                                      Configurazione di NPS per l'uso del proxy di autenticazione
                                                                                                                                                      Migrazione di NPS a FCMv1
                                                                                                                                                    Configurazione dell'organizzazione partner in Partner Hub
                                                                                                                                                      Configurazione del server applicazioni con l'URL del servizio di provisioning
                                                                                                                                                        API di controllo pre-provisioning partner
                                                                                                                                                          Partner SSO - SAML
                                                                                                                                                            SSO partner - OpenID Connect (OIDC)
                                                                                                                                                              Abilita identificativo correlazione chiamata
                                                                                                                                                                Sincronizzazione rubriche
                                                                                                                                                                  dropdown icon
                                                                                                                                                                  Cronologia chiamate Unified
                                                                                                                                                                    Indicazione di spam visivo
                                                                                                                                                                  Identificazione chiamante e reindirizzamento chiamata
                                                                                                                                                                    Identificativo di linea condivisa
                                                                                                                                                                      dropdown icon
                                                                                                                                                                      Sincronizzazione Non disturbare (NoDist).
                                                                                                                                                                        Prerequisiti
                                                                                                                                                                      Registrazione chiamata
                                                                                                                                                                        Gruppo Parcheggio chiamata e recupera
                                                                                                                                                                          Inclusione
                                                                                                                                                                            La chiamata nativa mobile viene inoltrata alla riunione
                                                                                                                                                                              Chiamata di emergenza E911
                                                                                                                                                                                Personalizzazione e provisioning dei clienti
                                                                                                                                                                                  Configurazione dell'organizzazione di test per Webex per Cisco BroadWorks
                                                                                                                                                                                    Test utente
                                                                                                                                                                                    dropdown icon
                                                                                                                                                                                    Gestione di Webex per BroadWorks
                                                                                                                                                                                      Provisioning delle organizzazioni dei clienti
                                                                                                                                                                                        Provisioning utenti
                                                                                                                                                                                          dropdown icon
                                                                                                                                                                                          Sposta gli utenti Webex in Webex per Cisco BroadWorks
                                                                                                                                                                                            Spostamento dell'utente (con consenso) in Webex per Cisco BroadWorks
                                                                                                                                                                                            Collegamento di Webex per BroadWorks all'organizzazione esistente
                                                                                                                                                                                            Scollegare Webex per BroadWorks dall'organizzazione esistente
                                                                                                                                                                                          dropdown icon
                                                                                                                                                                                          Gestione di utenti e organizzazioni
                                                                                                                                                                                            Verifica provisioning utente con e-mail non attendibili
                                                                                                                                                                                            Modifica ID utente o indirizzo e-mail
                                                                                                                                                                                            Modifica pacchetto utenti in Partner Hub
                                                                                                                                                                                            Elimina utenti
                                                                                                                                                                                            Elimina organizzazione
                                                                                                                                                                                          Gestione delle release
                                                                                                                                                                                            dropdown icon
                                                                                                                                                                                            Riconfigurare il sistema
                                                                                                                                                                                              Modifica o eliminazione di un cluster BroadWorks in Partner Hub
                                                                                                                                                                                              Modifica o eliminazione di un modello di onboarding in Partner Hub
                                                                                                                                                                                            Webex Assistant
                                                                                                                                                                                              Disabilita Webex Calls
                                                                                                                                                                                                Disabilitazione della condivisione video o dello schermo nelle chiamate
                                                                                                                                                                                                  Indicatore di stato della linea / Notifica risposta per assente
                                                                                                                                                                                                    Slido Supporto integrazione
                                                                                                                                                                                                      Disponibilità Webex: In una riunione di calendario
                                                                                                                                                                                                        Risposta automatica con tono
                                                                                                                                                                                                          Aumentare la capacità
                                                                                                                                                                                                            Gestione dei certificati del server HTTP
                                                                                                                                                                                                              dropdown icon
                                                                                                                                                                                                              Con limitazioni della modalità partner
                                                                                                                                                                                                                Accesso amministratore cliente
                                                                                                                                                                                                                Limitazioni
                                                                                                                                                                                                              Analisi dei partner
                                                                                                                                                                                                                API di report fatturazione
                                                                                                                                                                                                                  dropdown icon
                                                                                                                                                                                                                  Risoluzione dei problemi di Webex per Cisco BroadWorks
                                                                                                                                                                                                                    Supporto
                                                                                                                                                                                                                dropdown icon
                                                                                                                                                                                                                Riferimento Webex per BroadWorks
                                                                                                                                                                                                                  Confronto UC-One SaaS con Webex per Cisco BroadWorks
                                                                                                                                                                                                                    Installazione di Webex e accesso (prospettiva abbonato)
                                                                                                                                                                                                                      dropdown icon
                                                                                                                                                                                                                      Scambio e archiviazione dati
                                                                                                                                                                                                                        Onboarding provider servizi
                                                                                                                                                                                                                        Provisioning utente provider di servizi
                                                                                                                                                                                                                        Rimozione utente
                                                                                                                                                                                                                        Accesso utente e recupero configurazione
                                                                                                                                                                                                                        Utilizzo allo stato stazionario
                                                                                                                                                                                                                      Uso dell'API di provisioning
                                                                                                                                                                                                                        Requisiti software BroadWorks
                                                                                                                                                                                                                          Tag BroadWorks richiesti per Webex
                                                                                                                                                                                                                            Provisioning utente e flussi di attivazione
                                                                                                                                                                                                                              Flusso di accesso SSO
                                                                                                                                                                                                                                Interazioni utente
                                                                                                                                                                                                                                  Interazioni con i clienti
                                                                                                                                                                                                                                    Linee guida per test e laboratorio
                                                                                                                                                                                                                                      Riproduzione casella vocale
                                                                                                                                                                                                                                        Terminologia
                                                                                                                                                                                                                                        dropdown icon
                                                                                                                                                                                                                                        Appendice
                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione dei servizi (con mTLS per il servizio autenticazione)
                                                                                                                                                                                                                                            dropdown icon
                                                                                                                                                                                                                                            Requisiti di certificato aggiuntivi per l'autenticazione TLS reciproca rispetto a AuthService
                                                                                                                                                                                                                                              Requisiti del certificato TLS reciproco per proxy bridge TLS
                                                                                                                                                                                                                                              Requisiti di certificato TLS reciproco per proxy passthrough TLS o XSP in DMZ
                                                                                                                                                                                                                                              Cronologia revisioni documenti
                                                                                                                                                                                                                                          Guida alla soluzione di Webex per Cisco BroadWorks
                                                                                                                                                                                                                                          list-menuIn questo articolo

                                                                                                                                                                                                                                          La Guida alla soluzione Webex per Cisco BroadWorks è destinata agli amministratori a livello di partner. La guida descrive come impostare e distribuire Webex per Cisco BroadWorks. Webex per Cisco BroadWorks offre funzioni di collaborazione Webex ai clienti di chiamata BroadWorks. Gli abbonati utilizzano una singola applicazione (l'app Webex ) per sfruttare le funzioni fornite da entrambe le piattaforme.

                                                                                                                                                                                                                                          Panoramica di Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Introduzione a Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Cronologia revisioni documenti

                                                                                                                                                                                                                                          Questa sezione si rivolge agli amministratori di sistema delle organizzazioni partner Cisco (provider di servizi) che implementano Webex per le organizzazioni dei propri clienti o forniscono questa soluzione direttamente ai propri abbonati.

                                                                                                                                                                                                                                          Scopo della soluzione

                                                                                                                                                                                                                                          • Fornire funzioni di collaborazione cloud Webex a clienti piccoli e medi che già dispongono del servizio di chiamata fornito dai provider di servizi BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Fornire il servizio di chiamata basato su BroadWorks a clienti Webex piccoli e medi.

                                                                                                                                                                                                                                          Contesto

                                                                                                                                                                                                                                          Stiamo evolvendo tutti i nostri clienti di collaborazione verso un'applicazione unificata. Questo percorso riduce le difficoltà di adozione, migliora l'interoperabilità e la migrazione e offre esperienze utente prevedibili in tutto il nostro portfolio di collaborazione. Parte di questo sforzo consiste nello spostare le funzionalità di chiamata BroadWorks nell'app Webex e infine ridurre gli investimenti nei client UC-One.

                                                                                                                                                                                                                                          Vantaggi

                                                                                                                                                                                                                                          • Prova futura: contro interruzione del servizio di UC-One Collaborate, spostamento di tutti i client verso Unified Client Framework (UCF)

                                                                                                                                                                                                                                          • Il meglio di entrambi: Abilitazione delle funzioni di messaggistica e riunione Webex mantenendo la chiamata BroadWorks sulla rete di telefonia

                                                                                                                                                                                                                                          Ambito della soluzione

                                                                                                                                                                                                                                          • Clienti da piccoli a medi esistenti/nuovi (meno di 250 abbonati) che desiderano una suite di funzioni di collaborazione, potrebbero già disporre di chiamate BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Clienti Webex esistenti di piccole e medie dimensioni che desiderano aggiungere BroadWorks Calling.

                                                                                                                                                                                                                                          • Non aziende più grandi (rivedere il nostro portfolio Enterprise per Webex).

                                                                                                                                                                                                                                          • Non utenti singoli (valutare le offerte Webex Online).

                                                                                                                                                                                                                                          Le funzioni impostate in Webex per Cisco BroadWorks riguardano casi d'uso di piccole e medie imprese. I pacchetti Webex per Cisco BroadWorks sono progettati per ridurre la complessità per le PMI e ne valutiamo costantemente l'idoneità per questo segmento. Possiamo scegliere di nascondere o rimuovere funzioni che sarebbero altrimenti disponibili nei pacchetti Enterprise.

                                                                                                                                                                                                                                          Prerequisiti per il successo con Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          #

                                                                                                                                                                                                                                          Requisito

                                                                                                                                                                                                                                          Note

                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          Patch BroadWorks R22 corrente o superiore

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP per XSI, CTI, DMS e authService

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP dedicato per Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          3

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP separato per NPS, può essere condiviso con altre soluzioni che utilizzano NPS.

                                                                                                                                                                                                                                          Se si dispone di una distribuzione di collaborazione esistente, rivedere le raccomandazioni sulle configurazioni XSP|ADP e NPS.

                                                                                                                                                                                                                                          4

                                                                                                                                                                                                                                          Convalida token CI (con TLS) configurata per le connessioni Webex al servizio di autenticazione.

                                                                                                                                                                                                                                          5

                                                                                                                                                                                                                                          mTLS configurato per le connessioni Webex all'interfaccia CTI.

                                                                                                                                                                                                                                          Altre applicazioni non richiedono mTLS.

                                                                                                                                                                                                                                          6

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti devono essere presenti in BroadWorks e necessitano dei seguenti attributi, a seconda della decisione di provisioning:

                                                                                                                                                                                                                                          • Messaggi e-mail attendibili: L'attributo e-mail dell'utente BroadWorks deve contenere un indirizzo e-mail valido, univoco per tale utente. L'utente deve anche disporre di un numero principale o di un interno.

                                                                                                                                                                                                                                          • Grazie ai messaggi e-mail non attendibili, all'autoattivazione o al provisioning API: L'utente non ha bisogno dell'indirizzo e-mail, ma deve disporre di un numero principale o di un interno.

                                                                                                                                                                                                                                          Per i messaggi e-mail attendibili: Si consiglia di inserire lo stesso indirizzo e-mail anche nell'attributo ID alternativo, per consentire agli utenti di accedere con indirizzo e-mail rispetto a BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Per e-mail non attendibili: A seconda delle impostazioni e-mail dell'utente, l'uso di e-mail non attendibili può causare l'invio dell'e-mail alla cartella Posta indesiderata o SPAM dell'utente. L'amministratore potrebbe dover modificare le impostazioni e-mail dell'utente per consentire i domini

                                                                                                                                                                                                                                          7

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per il file DTAF Cisco BroadWorks per l'app Webex

                                                                                                                                                                                                                                          8

                                                                                                                                                                                                                                          Utente BW Business Lic o Std Enterprise o Prem Enterprise Lic + Webex per abbonamento Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Se si dispone di una distribuzione di collaborazione esistente, non è più necessario il pacchetto aggiuntivo UC-One, le porte per conferenze Collab Lic e Meet-me.

                                                                                                                                                                                                                                          Se si dispone di una distribuzione UC-One SaaS esistente, non occorre apportare altre modifiche se non accettare i termini del pacchetto Premium.

                                                                                                                                                                                                                                          9

                                                                                                                                                                                                                                          IP/porte devono essere accessibili attraverso i servizi backend Webex e le app Webex su Internet pubblico.

                                                                                                                                                                                                                                          Vedere la sezione "Preparazione della rete".

                                                                                                                                                                                                                                          10

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione TLS v1.2 su XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          11

                                                                                                                                                                                                                                          Per il provisioning Flowthrough, il server applicazioni deve connettersi all'adattatore di provisioning BroadWorks.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          La configurazione del proxy in uscita non viene testata o supportata. Se si utilizza un proxy in uscita, si accetta la responsabilità del supporto con Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Vedere l'argomento "Preparazione della rete".

                                                                                                                                                                                                                                          Informazioni su questo documento

                                                                                                                                                                                                                                          Lo scopo di questo documento è aiutarti a comprendere, preparare, distribuire e gestire la tua soluzione Webex per Cisco BroadWorks. Le principali sezioni del documento riflettono tale obiettivo.

                                                                                                                                                                                                                                          Questa guida include materiale concettuale e di riferimento. In questo documento intendiamo trattare tutti gli aspetti della soluzione.

                                                                                                                                                                                                                                          La serie minima di attività per distribuire la soluzione è la seguente:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Contatta il team dell'account per diventare un partner Cisco. È fondamentale esplorare i punti di contatto Cisco per acquisire familiarità (e ricevere formazione). Quando si diventa partner Cisco, viene applicato il tasto di alternanza Webex per Cisco BroadWorks all'organizzazione partner Webex. Vedere Distribuzione di Webex per Cisco BroadWorks > Onboarding partner in questo documento.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Configura i tuoi sistemi BroadWorks per l'integrazione con Webex. Vedere Distribuzione di Webex per Cisco BroadWorks > Configurazione dei servizi su Webex per Cisco BroadWorks XSP|ADPs in questo documento.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Usa Partner Hub per connettere Webex a BroadWorks. Vedere Distribuzione di Webex per Cisco BroadWorks > Configurazione dell'organizzazione partner in Partner Hub in questo documento.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Utilizzare Partner Hub per preparare i modelli di provisioning degli utenti. Vedere Distribuzione di Webex per Cisco BroadWorks > Configurazione dei modelli di onboarding in questo documento.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Testare e eseguire l'onboarding di un cliente mediante il provisioning di almeno un utente (vedere Distribuzione di Webex per Cisco BroadWorks > Configurazione dell'organizzazione di test).


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          • Questi sono passaggi di alto livello, nell'ordine tipico. Ci sono diversi compiti di contributo che non puoi ignorare.

                                                                                                                                                                                                                                          • Se si desidera creare le proprie applicazioni per la gestione degli abbonati Webex per Cisco BroadWorks, leggere Uso dell'API di provisioning nella sezione Riferimento di questa guida.

                                                                                                                                                                                                                                          Terminologia

                                                                                                                                                                                                                                          Cerchiamo di limitare il gergo e gli acronimi utilizzati in questo documento e di spiegare ogni termine quando viene utilizzato per la prima volta. (Vedere Riferimento Webex per Cisco BroadWorks > Terminologia se un termine non viene spiegato nel contesto).

                                                                                                                                                                                                                                          Come funziona

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per Cisco BroadWorks è un'offerta che integra BroadWorks Calling in Webex. Gli abbonati utilizzano una singola applicazione (l'app Webex) per sfruttare le funzioni fornite da entrambe le piattaforme:

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti chiamano i numeri PSTN utilizzando l'infrastruttura BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti chiamano altri numeri BroadWorks utilizzando l'infrastruttura BroadWorks (chiamate audio/video selezionando i numeri associati agli utenti o il tastierino numerico per introdurre i numeri).

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti possono, in alternativa, effettuare una chiamata VOIP Webex sull'infrastruttura Webex selezionando l'opzione "Chiamata Webex" sull'app Webex. (Queste chiamate sono da app Webex a app Webex, non da app Webex a PSTN).

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti possono organizzare e accedere a Webex Meetings.

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti possono scambiarsi messaggi uno a uno o in spazi (chat di gruppo persistente) e beneficiare di funzioni come ricerca e condivisione file (sull'infrastruttura Webex).

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti possono condividere la presenza (stato). Possono scegliere la presenza personalizzata o la presenza calcolata dal client.

                                                                                                                                                                                                                                          • Una volta eseguito l'onboarding come organizzazione partner in Control Hub, con i diritti corretti, è possibile configurare la relazione tra l'istanza BroadWorks e Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • È possibile creare organizzazioni dei clienti in Control Hub e eseguire il provisioning degli utenti in tali organizzazioni.

                                                                                                                                                                                                                                          • Ogni abbonato in BroadWorks riceve un'identità Webex in base al proprio indirizzo e-mail (attributo ID e-mail in BroadWorks).

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti eseguono l'autenticazione su BroadWorks o su Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Ai clienti vengono rilasciati token di lunga durata per autorizzarli per i servizi su BroadWorks e Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          L'app Webex al centro di questa soluzione, è un'applicazione personalizzabile disponibile su desktop Mac/Windows e dispositivi mobili e tablet Android/iOS.

                                                                                                                                                                                                                                          Esiste anche una versione Web dell'app Webex che attualmente non include funzioni di chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          Il client si connette al cloud Webex per offrire funzionalità di messaggistica, presenza e riunioni.

                                                                                                                                                                                                                                          Il client esegue la registrazione ai sistemi BroadWorks per le funzioni di chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          Il cloud Webex funziona con i tuoi sistemi BroadWorks per garantire un'esperienza di provisioning utente perfetta.

                                                                                                                                                                                                                                          Funzioni e limitazioni

                                                                                                                                                                                                                                          Offriamo diversi pacchetti con diverse caratteristiche.

                                                                                                                                                                                                                                          Pacchetto "Softphone"

                                                                                                                                                                                                                                          Questo tipo di pacchetto utilizza l'app Webex come client solo softphone con funzionalità di chiamata, ma nessuna funzionalità di messaggistica. Gli utenti con questo tipo di pacchetto possono accedere alle riunioni Webex, ma non possono avviare riunioni per proprio conto. Quando altri utenti (softphone o non softphone) ricercano nella rubrica un utente softphone, i risultati della ricerca non forniscono alcuna opzione per inviare un messaggio.

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti del softphone possono condividere lo schermo durante una chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          Pacchetto "base"

                                                                                                                                                                                                                                          Il pacchetto di base include le funzioni di chiamata, messaggistica e riunione. Include 100 partecipanti in riunioni a "spazio unificato" e riunioni nella sala riunioni personale. (** vedere la seguente nota a titolo di eccezione). In questo pacchetto le riunioni possono avere una durata massima di 40 minuti.

                                                                                                                                                                                                                                          Pacchetto "Standard"

                                                                                                                                                                                                                                          Questo pacchetto include anche tutto quello che è contenuto nel pacchetto Base, ad esempio fino a 100 partecipanti nelle riunioni "spazio unificato" e nelle riunioni nella sala riunioni personale (PMR).

                                                                                                                                                                                                                                          La condivisione dello schermo all'interno di una riunione PMR è un ruolo inizialmente ricoperto solo dall'organizzatore della riunione, ma l'organizzatore può passare il "ruolo di relatore" a qualsiasi partecipante alla riunione scelto e solo l'organizzatore può riprendere il ruolo di relatore senza che l'organizzatore corrente glielo passi.

                                                                                                                                                                                                                                          Pacchetto "Premium"

                                                                                                                                                                                                                                          Questo pacchetto include tutto nel pacchetto Standard più un massimo di 300 partecipanti in una riunione "spazio unificato" e fino a 1000 partecipanti in una sala riunioni personale (PMR).

                                                                                                                                                                                                                                          La condivisione dello schermo all'interno di una riunione PMR è supportata per qualsiasi partecipante alla riunione.

                                                                                                                                                                                                                                          Confronta pacchetti

                                                                                                                                                                                                                                          Pacchetto

                                                                                                                                                                                                                                          Chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          Messaggistica

                                                                                                                                                                                                                                          Riunioni nello spazio Unified

                                                                                                                                                                                                                                          PMR riunioni

                                                                                                                                                                                                                                          Softphone

                                                                                                                                                                                                                                          Incluso

                                                                                                                                                                                                                                          Non incluso

                                                                                                                                                                                                                                          Nessuno

                                                                                                                                                                                                                                          Nessuno

                                                                                                                                                                                                                                          Base

                                                                                                                                                                                                                                          Incluso

                                                                                                                                                                                                                                          Incluso

                                                                                                                                                                                                                                          100 partecipanti

                                                                                                                                                                                                                                          100 partecipanti

                                                                                                                                                                                                                                          Standard

                                                                                                                                                                                                                                          Incluso

                                                                                                                                                                                                                                          Incluso

                                                                                                                                                                                                                                          100 partecipanti

                                                                                                                                                                                                                                          100 partecipanti

                                                                                                                                                                                                                                          Premium

                                                                                                                                                                                                                                          Incluso

                                                                                                                                                                                                                                          Incluso

                                                                                                                                                                                                                                          300 partecipanti

                                                                                                                                                                                                                                          1000 partecipanti


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Il limite della riunione nello spazio Unified per gli utenti Base è 100 partecipanti per riunione nello spazio Unified a meno che lo spazio non includa anche gli utenti a cui sono assegnati i pacchetti "Standard" o "Premium", nel qual caso il limite aumenta in base al pacchetto utente organizzatore.

                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          "Riunioni nello spazio Unified" si riferisce a una riunione Webex (pianificata o non pianificata) che si svolge in uno spazio Webex. Ad esempio, un utente avvia una riunione dallo spazio tramite i pulsanti "Riunione" o "Pianifica".

                                                                                                                                                                                                                                          "Riunioni PMR" si riferisce a una riunione Webex (pianificata o non pianificata) che si svolge nella sala riunioni personale (PMR) di un utente. Queste riunioni utilizzano un URL dedicato (ad esempio: cisco.webex.com/meet/roomOwnerUserID).

                                                                                                                                                                                                                                          Funzioni di messaggistica e riunione

                                                                                                                                                                                                                                          Fare riferimento alla tabella seguente per le differenze di supporto delle funzioni di riunione PMR per i pacchetti Base, Standard e Premium.

                                                                                                                                                                                                                                          Tabella 1. Differenze di supporto delle funzioni per le riunioni PMR

                                                                                                                                                                                                                                          Funzione riunione

                                                                                                                                                                                                                                          Supportato con il pacchetto base

                                                                                                                                                                                                                                          Suported con pacchetto standard

                                                                                                                                                                                                                                          Supportato con il pacchetto Preminum

                                                                                                                                                                                                                                          Commento

                                                                                                                                                                                                                                          Durata riunione

                                                                                                                                                                                                                                          40 minuti o meno

                                                                                                                                                                                                                                          Illimitato

                                                                                                                                                                                                                                          Illimitato

                                                                                                                                                                                                                                          Condivisione desktop

                                                                                                                                                                                                                                          Base: condivisione del desktop da parte di qualsiasi partecipante alla riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Standard : condivisione desktop solo da parte dell'organizzatore della riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Premium: condivisione del desktop da parte di qualsiasi partecipante alla riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Condivisione applicazione

                                                                                                                                                                                                                                          Base: condivisione dell'applicazione da parte di qualsiasi partecipante alla riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Standard : condivisione delle applicazioni solo da parte dell'organizzatore della riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Premium: condivisione dell'applicazione da parte di qualsiasi partecipante alla riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Chat con più interlocutori

                                                                                                                                                                                                                                          Lavagna

                                                                                                                                                                                                                                          Protezione con password

                                                                                                                                                                                                                                          App Web - nessun download o plug-in (Esperienza ospite)

                                                                                                                                                                                                                                          Supporto dell'accoppiamento con i dispositivi Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Controllo del pavimento (disattivazione del microfono uno / espulsione tutti)

                                                                                                                                                                                                                                          Collegamento Riunioni persistenti

                                                                                                                                                                                                                                          Accesso sito riunioni

                                                                                                                                                                                                                                          Accesso alla riunione tramite VoIP

                                                                                                                                                                                                                                          Bloccaggio

                                                                                                                                                                                                                                          Controlli relatore

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Controllo desktop remoto

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Numero di partecipanti

                                                                                                                                                                                                                                          100

                                                                                                                                                                                                                                          100

                                                                                                                                                                                                                                          1000

                                                                                                                                                                                                                                          Registrazione salvata in locale nel sistema

                                                                                                                                                                                                                                          Registrazione nel cloud

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Registrazione - Cloud Storage

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          10 GB per sito

                                                                                                                                                                                                                                          Trascrizione delle registrazioni

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Pianificazione riunione

                                                                                                                                                                                                                                          Abilita condivisione contenuto con integrazioni esterne

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Base: condivisione di contenuto da parte di qualsiasi partecipante alla riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Standard: condivisione di contenuto solo da parte dell'organizzatore della riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Premium: condivisione di contenuto da parte di qualsiasi partecipante alla riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Consenti modifica URL PMR

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Base: gli utenti possono modificare l'URL PMR dal sito Webex. Gli amministratori dei partner e delle organizzazioni possono modificare l'URL da Control Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Standard: l'URL PMR può essere modificato solo da Partner Hub per Partner e amministratori organizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Premium: gli utenti possono modificare l'URL PMR dal sito Webex. Gli amministratori partner e dell'organizzazione possono modificare l'URL da Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Streaming in diretta riunioni (Ad Esempio, su Facebook, Youtube)

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Consenti ad altri utenti di pianificare riunioni per loro conto

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Aggiungi organizzatore alternativo

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Integrazione app (es., Zendesk, Slack)

                                                                                                                                                                                                                                          Dipende dall'integrazione

                                                                                                                                                                                                                                          Dipende dall'integrazione

                                                                                                                                                                                                                                          Per ulteriori informazioni sul supporto, vedere la sezione Integrazioni app riportata di seguito.

                                                                                                                                                                                                                                          Integrazione con il calendario Microsoft Office 365

                                                                                                                                                                                                                                          Integrazione con Google Calendaring per G Suite

                                                                                                                                                                                                                                          Il Centro assistenza Webex pubblica le funzioni e la documentazione rivolta agli utenti per Webex su help.webex.com. Per ulteriori informazioni sulle funzioni, leggere i seguenti articoli:

                                                                                                                                                                                                                                          Funzioni di chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          L'esperienza di chiamata è simile alle soluzioni precedenti che utilizzano il motore di controllo delle chiamate BroadWorks. La differenza tra UC-One Collaborate e UC-One SaaS è che l'app Webex è il client software principale.

                                                                                                                                                                                                                                          Integrazioni app

                                                                                                                                                                                                                                          È possibile integrare Webex per Cisco BroadWorks con le seguenti applicazioni:

                                                                                                                                                                                                                                          Supporto dell'infrastruttura desktop virtuale (VDI)

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per Cisco BroadWorks ora supporta gli ambienti con infrastruttura desktop virtuale (VDI). Per informazioni dettagliate su come distribuire l'infrastruttura VDI, fare riferimento alla Guida alla distribuzione per Webex per l'infrastruttura desktop virtuale (VDI).

                                                                                                                                                                                                                                          Supporto per IPv6

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per Cisco BroadWorks supporta l'indirizzamento IPv6 per l'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Tabella di marcia futura

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni sulle nostre intenzioni per le versioni future di Webex per Cisco BroadWorks, visitare https://salesconnect.cisco.com/#/program/PAGE-16649. Le voci della roadmap non sono vincolanti in alcuna capacità. Cisco si riserva il diritto di sospendere o rivedere uno o tutti questi elementi dalle release future.

                                                                                                                                                                                                                                          Limiti

                                                                                                                                                                                                                                          Limitazioni di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          Fuso orario sito riunioni

                                                                                                                                                                                                                                          Il fuso orario del primo abbonato per ciascun pacchetto diventa il fuso orario del sito Webex Meetings creato per tale pacchetto.

                                                                                                                                                                                                                                          Se nella richiesta di provisioning per il primo utente di ciascun pacchetto non viene specificato alcun fuso orario, il fuso orario del sito Webex Meetings per tale pacchetto viene impostato sull'impostazione predefinita regionale dell'organizzazione degli abbonati.

                                                                                                                                                                                                                                          Se il cliente necessita di uno specifico fuso orario del sito di Webex Meetings, specificare timezone parametro nella richiesta di provisioning per:

                                                                                                                                                                                                                                          • il primo abbonato predisposto per il pacchetto Standard nell'organizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          • il primo abbonato predisposto per il pacchetto Premium nell'organizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          • il primo abbonato predisposto per il pacchetto base nell'organizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Limitazioni generali

                                                                                                                                                                                                                                          • Nessuna chiamata nella versione Web del client Webex (questa è una limitazione del client, non una limitazione della soluzione).

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex potrebbe non disporre ancora di tutti i controlli dell'interfaccia utente per supportare alcune funzioni di controllo delle chiamate disponibili da BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Attualmente, il client Webex non può essere "White Labeled" (etichetta bianca).

                                                                                                                                                                                                                                          • Quando si creano le organizzazioni dei clienti utilizzando il metodo di provisioning scelto, vengono create automaticamente nella stessa regione dell'organizzazione partner. Questo funzionamento è per impostazione predefinita. Ci aspettiamo che i partner multinazionali creino un'organizzazione partner in ogni regione in cui gestiscono le organizzazioni dei clienti.

                                                                                                                                                                                                                                          • I report sull'utilizzo di riunioni e messaggi sono disponibili attraverso l'organizzazione del cliente in Control Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Problemi noti e limitazioni

                                                                                                                                                                                                                                          Per un elenco aggiornato dei problemi noti e delle limitazioni con l'offerta Webex per Cisco BroadWorks, vedere Problemi noti e limitazioni.

                                                                                                                                                                                                                                          Limiti di messaggistica

                                                                                                                                                                                                                                          I seguenti limiti di archiviazione dei dati (messaggistica e file combinati) si applicano alle organizzazioni che hanno acquistato Webex per i servizi Cisco BroadWorks attraverso un provider di servizi. Questi limiti rappresentano lo storage massimo per messaggistica e file combinati.

                                                                                                                                                                                                                                          • Di base: 2 GB per utente per 3 anni

                                                                                                                                                                                                                                          • Standard 5 GB per utente per 3 anni

                                                                                                                                                                                                                                          • Premio: 10 GB per utente per 5 anni

                                                                                                                                                                                                                                          Per ciascuna organizzazione del cliente, questi totali per utente vengono aggregati per fornire un totale aggregato per tale cliente, in base al numero di utenti. Ad esempio, una società con cinque utenti premium ha un limite totale di messaggistica e storage file di 50 GB. Un singolo utente può superare il limite per utente (10 GB), a condizione che la società sia ancora al di sotto del massimo aggregato (50 GB).

                                                                                                                                                                                                                                          Per gli spazi team creati, i limiti di messaggistica vengono applicati al totale aggregato per l'organizzazione cliente che possiede lo spazio team. Puoi trovare informazioni sul proprietario dei singoli spazi del team dai Criteri spazio. Per informazioni su come visualizzare i criteri dello spazio per un singolo spazio del team, vedere https://help.webex.com/en-us/baztm6/Webex-Space-Policy.

                                                                                                                                                                                                                                          Ulteriori informazioni

                                                                                                                                                                                                                                          Per ulteriori informazioni sui limiti generali di messaggistica applicabili agli spazi dei team di messaggistica Webex, fare riferimento a https://help.webex.com/en-us/n8vw82eb/Webex-Capacities.

                                                                                                                                                                                                                                          Sicurezza, dati e ruoli

                                                                                                                                                                                                                                          Sicurezza Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Il client Webex è un'applicazione sicura che rende sicure le connessioni a Webex e BroadWorks. I dati memorizzati nel cloud Webex ed esposti all'utente attraverso l'interfaccia dell'app Webex sono crittografati sia in transito che a riposo.

                                                                                                                                                                                                                                          Maggiori dettagli sullo scambio di dati sono disponibili nella sezione Riferimento del presente documento.

                                                                                                                                                                                                                                          Ulteriori letture

                                                                                                                                                                                                                                          Residenza dati organizzazione

                                                                                                                                                                                                                                          I dati Webex vengono memorizzati nel centro dati che più si avvicina alla propria regione. Vedere Residenza dei dati in Webex nel Centro assistenza.

                                                                                                                                                                                                                                          Ruoli

                                                                                                                                                                                                                                          Amministratore del provider di servizi (utente): Per le attività di manutenzione quotidiane, si gestiscono le parti della soluzione in sede (chiamata) utilizzando i propri sistemi. Gestisci le parti Webex della soluzione attraverso Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni sui ruoli disponibili ai partner, sui privilegi di accesso che accompagnano tali ruoli e su come assegnare i ruoli, vedere Ruoli amministratore partner per Webex per BroadWorks e RTM Wholesale.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Il primo utente predisposto per un nuovo organizzatore partner viene assegnato automaticamente ai ruoli amministratore completo e amministratore partner completo. L'amministratore può utilizzare l'articolo precedente per assegnare ruoli aggiuntivi.

                                                                                                                                                                                                                                          Team operativo di Cisco cloud: Crea la tua "organizzazione partner" in Partner Hub, se non esiste, durante l'onboarding.

                                                                                                                                                                                                                                          Una volta ottenuto l'account Partner Hub, è possibile configurare le interfacce Webex per i propri sistemi. Successivamente, create "Onboarding templates" (Modelli di onboarding) per rappresentare le suite o i pacchetti serviti attraverso tali sistemi. Quindi si fornisce i vostri clienti o abbonati.

                                                                                                                                                                                                                                          #

                                                                                                                                                                                                                                          Compito tipico

                                                                                                                                                                                                                                          SP

                                                                                                                                                                                                                                          Cisco

                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          Onboarding partner - Creazione dell'organizzazione partner se non esiste e abilitazione dei tasti di alternanza funzione necessari

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione BroadWorks nell'organizzazione partner tramite Partner Hub (cluster)

                                                                                                                                                                                                                                          3

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione delle impostazioni di integrazione in Organizzazione partner tramite Partner Hub (modelli di offerta, branding)

                                                                                                                                                                                                                                          4

                                                                                                                                                                                                                                          Preparazione dell'ambiente BroadWorks per l'integrazione (AS, XSP|ADP Patching, firewall, configurazione XSP|ADP, XSI, AuthService, CTI, NPS, applicazioni DMS su XSP|ADP)

                                                                                                                                                                                                                                          5

                                                                                                                                                                                                                                          Sviluppo dell'integrazione o del processo di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          6

                                                                                                                                                                                                                                          Preparare i materiali GTM

                                                                                                                                                                                                                                          7

                                                                                                                                                                                                                                          Migrazione o provisioning di nuovi utenti

                                                                                                                                                                                                                                          Architettura

                                                                                                                                                                                                                                          Cosa c'è nel diagramma?

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          • Il client dell'app Webex serve come applicazione principale in Webex per le offerte Cisco BroadWorks. Il client è disponibile su piattaforme desktop, mobili e Web.

                                                                                                                                                                                                                                            Il client dispone di messaggistica nativa, presenza e riunioni audio/video multiparty fornite dal cloud Webex. Il client Webex utilizza l'infrastruttura BroadWorks per le chiamate SIP e PSTN.

                                                                                                                                                                                                                                          • I telefoni IP Cisco e i relativi accessori utilizzano anche l'infrastruttura BroadWorks per le chiamate SIP e PSTN. Ci aspettiamo di essere in grado di supportare telefoni di terze parti.

                                                                                                                                                                                                                                          • Portale di attivazione utente per gli utenti che accedono a Webex utilizzando le credenziali BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Partner Hub è un'interfaccia Web per l'amministrazione dell'organizzazione Webex e delle organizzazioni dei clienti. Partner Hub consente di configurare l'integrazione tra l'infrastruttura BroadWorks e Webex. Puoi anche utilizzare Partner Hub per gestire la configurazione del client e la fatturazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Rete di provider di servizi

                                                                                                                                                                                                                                          Il blocco verde a sinistra dello schema rappresenta la tua rete. I componenti ospitati nella rete forniscono i seguenti servizi e interfacce ad altre parti della soluzione:

                                                                                                                                                                                                                                          • XSP|ADP rivolto al pubblico, per Webex per Cisco BroadWorks: (La scatola rappresenta una o più fattorie XSP|ADP, eventualmente frontali da bilanciatori di carico).

                                                                                                                                                                                                                                            • Ospita l'interfaccia dei servizi Xtended (XSI-Actions & XSI-Events), il servizio di gestione dei dispositivi (DMS), l'interfaccia CTI e il servizio di autenticazione. Insieme, queste applicazioni consentono ai telefoni e ai client Webex di autenticarsi, scaricare i file di configurazione delle chiamate, effettuare e ricevere chiamate e visualizzare lo stato del ricevitore dell'altro (presenza di telefonia) e la cronologia chiamate.

                                                                                                                                                                                                                                            • Pubblica la rubrica ai client Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • XSP|ADP rivolto al pubblico, con NPS in esecuzione:

                                                                                                                                                                                                                                            • server push notifiche chiamate organizzatore: Un server push di notifica su un ADP XSP| nel proprio ambiente. Si interfaccia tra il server applicazioni e il proxy NPS. Il proxy fornisce token di breve durata all'NPS per autorizzare le notifiche ai servizi cloud. Questi servizi (APNS & FCM) inviano notifiche di chiamata ai client Webex su dispositivi Apple iOS e Google Android.

                                                                                                                                                                                                                                          • Server applicazioni:

                                                                                                                                                                                                                                            • Fornisce il controllo delle chiamate e le interfacce ad altri sistemi BroadWorks (generalmente)

                                                                                                                                                                                                                                            • Per il provisioning flowthrough, l'AS viene utilizzato dall'amministratore del partner per il provisioning degli utenti in Webex

                                                                                                                                                                                                                                            • Inserisce il profilo utente in BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          • OSS/BSS: Sistema di supporto alle operazioni/servizi SIP aziendali per l'amministrazione delle aziende BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Webex Cloud

                                                                                                                                                                                                                                          Il blocco blu nello schema rappresenta il cloud Webex. I microservizi Webex supportano l'intero spettro di funzionalità di collaborazione Webex:

                                                                                                                                                                                                                                          • Cisco Common Identity (CI) è il servizio identità all'interno di Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex per Cisco BroadWorks rappresenta la serie di microservizi che supportano l'integrazione tra Webex e BroadWorks ospitato da provider di servizi:

                                                                                                                                                                                                                                            • API di provisioning utente

                                                                                                                                                                                                                                            • Configurazione provider di servizi

                                                                                                                                                                                                                                            • Accesso utente mediante credenziali BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          • Casella di messaggistica Webex per microservizi correlati alla messaggistica.

                                                                                                                                                                                                                                          • Casella Webex Meetings che rappresenta server di elaborazione multimediale e SBC per riunioni video con più partecipanti (SIP e SRTP)

                                                                                                                                                                                                                                          Servizi Web di terze parti

                                                                                                                                                                                                                                          Nello schema sono rappresentati i seguenti componenti di terze parti:

                                                                                                                                                                                                                                          • APNS (Apple Push Notifications Service) invia notifiche di chiamate e messaggi alle applicazioni Webex sui dispositivi Apple.

                                                                                                                                                                                                                                          • FCM (messaggistica cloud FireBase) invia notifiche di chiamate e messaggi alle applicazioni Webex sui dispositivi Android.

                                                                                                                                                                                                                                          Considerazioni sull'architettura XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Il ruolo dei server XSP|ADP aperti al pubblico in Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          L'ADP XSP|rivolto al pubblico nel tuo ambiente fornisce le seguenti interfacce/servizi a Webex e ai client:

                                                                                                                                                                                                                                          • Servizio di autenticazione (AuthService), protetto da TLS, che risponde alle richieste Webex per BroadWorks JWT (JSON Web Token) per conto dell'utente

                                                                                                                                                                                                                                          • Interfaccia CTI, protetta da mTLS, a cui Webex sottoscrive gli eventi della cronologia chiamate e lo stato della presenza di telefonia da BroadWorks (stato hook).

                                                                                                                                                                                                                                          • Interfacce azioni ed eventi Xsi (eXtended Services Interface) per il controllo delle chiamate degli abbonati, rubriche di elenchi di contatti e chiamate e configurazione del servizio di telefonia per gli utenti finali

                                                                                                                                                                                                                                          • Servizio DM (Device Management) per il recupero dei file di configurazione delle chiamate da parte dei client

                                                                                                                                                                                                                                          Fornire gli URL per queste interfacce quando si configura Webex per Cisco BroadWorks. Vedere Configurazione dei cluster BroadWorks in Partner Hub in questo documento. Per ciascun cluster, è possibile fornire un solo URL per ciascuna interfaccia. Se si dispone di più interfacce nell'infrastruttura BroadWorks, è possibile creare più cluster.

                                                                                                                                                                                                                                          Architettura XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Architettura XSP|ADP: Opzione 1
                                                                                                                                                                                                                                          Architettura XSP|ADP: Opzione 2

                                                                                                                                                                                                                                          È necessario utilizzare un'istanza ADP XSP|dedicata o un'azienda agricola separata per ospitare l'applicazione NPS (Notification Push Server). È possibile utilizzare lo stesso NPS con UC-One SaaS o UC-One Collaborate. Tuttavia, non è possibile organizzare le altre applicazioni richieste per Webex per Cisco BroadWorks sullo stesso XSP|ADP che ospita l'applicazione NPS.

                                                                                                                                                                                                                                          Si consiglia di utilizzare un'istanza/azienda agricola ADP XSP| dedicata per ospitare le applicazioni richieste per l'integrazione Webex per i seguenti motivi

                                                                                                                                                                                                                                          • Ad esempio, se offri UC-One SaaS, ti consigliamo di creare una nuova fattoria XSP|ADP per Webex per Cisco BroadWorks. In questo modo i due servizi possono operare in modo indipendente durante la migrazione degli abbonati.

                                                                                                                                                                                                                                          • Se si collocano le applicazioni Webex per Cisco BroadWorks in una fattoria ADP|XSP utilizzata per altri scopi, è responsabilità dell'utente monitorare l'utilizzo, gestire la complessità risultante e pianificare l'aumento della scala.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il pianificatore della capacità di sistema Cisco BroadWorks assume una fattoria ADP XSP| dedicata e potrebbe non essere preciso se la si utilizza per i calcoli della posizione.

                                                                                                                                                                                                                                          Se non diversamente specificato, gli Webex dedicati per Cisco BroadWorks XSP|ADP devono ospitare le seguenti applicazioni:

                                                                                                                                                                                                                                          • AuthService (TLS con convalida token CI o mTLS)

                                                                                                                                                                                                                                          • CTI (mTLS)

                                                                                                                                                                                                                                          • Azioni XSI (TLS)

                                                                                                                                                                                                                                          • XSI-Events (TLS)

                                                                                                                                                                                                                                          • DMS (TLS): opzionale. Non è obbligatorio distribuire un'istanza DMS o un'azienda agricola separata specificamente per Webex per Cisco BroadWorks. È possibile utilizzare la stessa istanza DMS utilizzata per UC-One SaaS o UC-One Collaborate.

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS (Call Settings Webview): opzionale. La vista Webview (CSW) delle impostazioni di chiamata è richiesta solo se si desidera che gli utenti Webex per Cisco BroadWorks possano configurare le funzioni di chiamata sull'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Webex richiede l'accesso a CTI attraverso un'interfaccia protetta dall'autenticazione TLS reciproca. Per supportare questo requisito, raccomandiamo una delle seguenti opzioni:

                                                                                                                                                                                                                                          • (Diagramma etichettato Opzione 1) Una istanza XSP|ADP o un'azienda agricola per tutte le applicazioni, con due interfacce configurate su ciascun server: un'interfaccia mTLS per CTI e un'interfaccia TLS per altre app come AuthService.

                                                                                                                                                                                                                                          • (Diagramma etichettato Opzione 2) Due istanze ADP XSP| o aziende agricole, una con un'interfaccia mTLS per CTI e l'altra con un'interfaccia TLS per altre app, come AuthService.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Riutilizzo XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Se si dispone di una fattoria ADP XSP|esistente conforme a una delle architetture suggerite sopra (Opzione 1 o 2) ed è leggermente caricata, è possibile riutilizzare le ADP XSP|esistenti. Dovrai verificare che non vi siano requisiti di configurazione in conflitto tra le applicazioni esistenti e i nuovi requisiti dell'applicazione per Webex. Le due considerazioni principali sono:

                                                                                                                                                                                                                                          • Se è necessario supportare più organizzazioni partner Webex sull'ADP XSP|, ciò significa che è necessario utilizzare mTLS sul servizio di autenticazione (la convalida del token CI è supportata solo per una singola organizzazione partner su un'ADP XSP|). Se si utilizza mTLS sul servizio di autenticazione, ciò significa che non è possibile avere client che utilizzano l'autenticazione di base sul servizio di autenticazione allo stesso tempo. Questa situazione impedirebbe il riutilizzo di XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          • Se il servizio CTI esistente è configurato per essere utilizzato dai client con la porta protetta (solitamente 8012) ma senza mTLS (ossia autenticazione client), ciò entrerà in conflitto con il requisito Webex di disporre di mTLS.

                                                                                                                                                                                                                                          Poiché gli XSP|ADP hanno molte applicazioni e il numero di permutazioni di queste applicazioni è elevato, potrebbero esserci altri conflitti non identificati. Per questo motivo, qualsiasi potenziale riutilizzo di XSP|ADP deve essere verificato in un laboratorio con la configurazione desiderata prima di impegnarsi per il riutilizzo.

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione della sincronizzazione NTP su XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          La distribuzione richiede la sincronizzazione temporale per tutti gli XSP|ADP utilizzati con Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Installare il ntp pacchetto dopo aver installato il sistema operativo e prima di installare il software BroadWorks. Quindi è possibile configurare NTP durante l'installazione del software XSP|ADP. Per ulteriori informazioni, consultare la Guida alla gestione del software BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Durante l'installazione interattiva del software XSP|ADP, è possibile configurare NTP. Procedere come segue:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Quando l'installatore chiede, Do you want to configure NTP?, immettere y.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Quando l'installatore chiede, Is this server going to be a NTP server?, immettere n.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Quando l'installatore chiede, What is the NTP address, hostname, or FQDN?, immettere l'indirizzo del server NTP o un servizio NTP pubblico, ad esempio, pool.ntp.org.

                                                                                                                                                                                                                                          Se gli ADP XSP|utilizzano un'installazione invisibile all'utente (non interattiva), il file di configurazione del programma di installazione deve includere le seguenti coppie Key=Value:

                                                                                                                                                                                                                                          NTP
                                                                                                                                                                                                                                          NTP_SERVER=<NTP Server address, e.g., pool.ntp.org>

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti di identità e sicurezza XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Sfondo

                                                                                                                                                                                                                                          I protocolli e le crittografie delle connessioni TLS Cisco BroadWorks sono configurabili a diversi livelli di specificità. Questi livelli vanno dal più generale (provider SSL) al più specifico (interfaccia singola). Un'impostazione più specifica sostituisce sempre un'impostazione più generale. Se non sono specificate, le impostazioni SSL di livello "inferiore" vengono ereditate da livelli "superiori".

                                                                                                                                                                                                                                          Se non viene modificata alcuna impostazione rispetto alle impostazioni predefinite, tutti i livelli ereditano le impostazioni predefinite del provider SSL (JSSE Java Secure Sockets Extension).

                                                                                                                                                                                                                                          Elenco dei requisiti

                                                                                                                                                                                                                                          • L'|ADP XSP deve autenticarsi sui client utilizzando un certificato firmato da CA in cui il nome comune o il nome alternativo oggetto corrispondono alla parte di dominio dell'interfaccia XSI.

                                                                                                                                                                                                                                          • L'interfaccia Xsi deve supportare il protocollo TLSv1.2.

                                                                                                                                                                                                                                          • L'interfaccia Xsi deve utilizzare una suite di crittografia che soddisfi i seguenti requisiti.

                                                                                                                                                                                                                                            • Diffie-Hellman Effemeral (DHE) o curve ellittiche Diffie-Hellman Effemeral (ECDHE) chiave-scambio

                                                                                                                                                                                                                                            • Crittografia AES (Advanced Encryption Standard) con una dimensione minima di blocco di 128 bit (ad esempio, AES-128 o AES-256)

                                                                                                                                                                                                                                            • Modalità di codifica GCM (Galois/Counter Mode) o CBC (Cipher Block Chaining)

                                                                                                                                                                                                                                              • Se viene utilizzata una crittografia CBC, solo la famiglia SHA2 di funzioni hash è consentita per derivazione chiave (SHA256, SHA384, SHA512).

                                                                                                                                                                                                                                          Ad esempio, le seguenti crittografie soddisfano i requisiti:

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_256_CBC_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA384


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          L'XSP|ADP CLI richiede la convenzione di denominazione IANA per le suite di crittografia, come illustrato sopra, non la convenzione openSSL.

                                                                                                                                                                                                                                          Crittografie TLS supportate per le interfacce AuthService e XSI


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Questo elenco è soggetto a modifiche a mano a mano che evolvono i nostri requisiti di sicurezza del cloud. Seguire l'attuale raccomandazione sulla sicurezza del cloud Cisco per la selezione della crittografia, come descritto nell'elenco dei requisiti in questo documento.

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_CHACHA20_POLY1305_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_CHACHA20_POLY1305_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_CHACHA20_POLY1305_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_256_CBC_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_AES_256_CBC_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_256_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_PSK_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_PSK_WITH_CHACHA20_POLY1305_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_CHACHA20_POLY1305_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_PSK_WITH_CHACHA20_POLY1305_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_PSK_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_PSK_WITH_CHACHA20_POLY1305_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_PSK_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_PSK_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_WITH_AES_256_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          Parametri della scala Xsi Events

                                                                                                                                                                                                                                          Potrebbe essere necessario aumentare la dimensione della coda Xsi-Events e il numero di thread per gestire il volume di eventi richiesto dalla soluzione Webex per Cisco BroadWorks. È possibile aumentare i parametri ai valori minimi visualizzati come segue (non diminuirli se sono al di sopra di questi valori minimi):

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Applications/Xsi-Events/BWIntegration> eventQueueSize = 2000

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Applications/Xsi-Events/BWIntegration> eventHandlerThreadCount = 50

                                                                                                                                                                                                                                          Più |ADP XSP

                                                                                                                                                                                                                                          Elemento bordo bilanciamento carico

                                                                                                                                                                                                                                          Se si dispone di un elemento di bilanciamento del carico sul perimetro di rete, deve gestire in modo trasparente la distribuzione del traffico tra più server XSP|ADP e il cloud e i client Webex per Cisco BroadWorks. In questo caso, è possibile fornire l'URL del bilanciatore di carico alla configurazione Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Note su questa architettura:

                                                                                                                                                                                                                                          • Configurare il DNS in modo che i client possano trovare il bilanciatore di carico quando si connettono all'interfaccia Xsi (vedere configurazione DNS).

                                                                                                                                                                                                                                          • Si consiglia di configurare l'elemento edge in modalità proxy SSL inversa per garantire la crittografia dei dati punto a punto.

                                                                                                                                                                                                                                          • I certificati di XSP|ADP01 e XSP|ADP02 devono entrambi avere il dominio XSP|ADP, ad esempio your-XSP|ADP.example.com, nel nome alternativo oggetto. Devono avere i propri FQDN, ad esempio XSP|ADP01.example.com, nel nome comune. È possibile utilizzare i certificati con caratteri jolly, ma non sono consigliati.

                                                                                                                                                                                                                                          Server XSP|ADP orientati verso Internet

                                                                                                                                                                                                                                          Se si espongono direttamente le interfacce Xsi, utilizzare il DNS per distribuire il traffico ai più server XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Note su questa architettura:

                                                                                                                                                                                                                                          • Per connettersi ai server XSP|ADP sono necessari due record:

                                                                                                                                                                                                                                            • Per i microservizi Webex: Per targetizzare più indirizzi IP XSP|ADP sono necessari record A/AAAA round-robin. Questo perché i microservizi Webex non possono effettuare ricerche SRV. Per esempi, vedere Servizi cloud Webex.

                                                                                                                                                                                                                                            • Per l'app Webex: Un record SRV che si risolve in record A in cui ogni record A si risolve in un singolo XSP|ADP. Per esempi, vedi App Webex.

                                                                                                                                                                                                                                              Utilizzare i record SRV con priorità per targetizzare il servizio XSI per più indirizzi XSP|ADP. Assegnare la priorità ai record SRV in modo che i microservizi passino sempre allo stesso record A (e all'indirizzo IP successivo) e passino al record A successivo (e all'indirizzo IP) solo se il primo indirizzo IP è inattivo. NON utilizzare un approccio round-robin per l'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • I certificati di XSP|ADP01 e XSP|ADP02 devono entrambi avere il dominio XSP|ADP, ad esempio your-XSP|ADP.example.com, nel nome alternativo oggetto. Devono avere i propri FQDN, ad esempio XSP|ADP01.example.com, nel nome comune.

                                                                                                                                                                                                                                          • È possibile utilizzare i certificati con caratteri jolly, ma non sono consigliati.

                                                                                                                                                                                                                                          Evita reindirizzamenti HTTP

                                                                                                                                                                                                                                          Talvolta, il DNS è configurato per risolvere l'URL XSP|ADP di un servizio di bilanciamento del carico HTTP e il servizio di bilanciamento del carico è configurato per reindirizzare attraverso un proxy inverso ai server XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Webex non segue un reindirizzamento quando ci si connette agli URL forniti, pertanto questa configurazione non funziona.

                                                                                                                                                                                                                                          Ordinazione e provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          L'ordine e il provisioning si applicano a questi livelli:

                                                                                                                                                                                                                                          • Provisioning di partner/provider di servizi:

                                                                                                                                                                                                                                            Ogni onboarding di Webex per provider di servizi Cisco BroadWorks (o rivenditore) deve essere configurato come organizzazione partner in Webex e devono essere concesse le autorizzazioni necessarie. Cisco Operations fornisce all'amministratore dell'organizzazione partner l'accesso per gestire Webex per Cisco BroadWorks su Webex Partner Hub. L'amministratore del partner deve eseguire tutte le operazioni di provisioning richieste prima di poter eseguire il provisioning di un'organizzazione cliente/aziendale.

                                                                                                                                                                                                                                          • Ordinazione e provisioning clienti/aziende:

                                                                                                                                                                                                                                            Ogni BroadWorks Enterprise abilitato per Webex per Cisco BroadWorks attiva la creazione di un'organizzazione cliente Webex associata. Questo processo si verifica automaticamente come parte del provisioning utente/abbonato. Tutti gli utenti/abbonati all'interno di un'azienda BroadWorks vengono predisposti nella stessa organizzazione cliente Webex.

                                                                                                                                                                                                                                            Lo stesso funzionamento si applica se il sistema BroadWorks è configurato come provider di servizi con gruppi. Quando si esegue il provisioning di un abbonato in un gruppo BroadWorks, un'organizzazione cliente corrispondente al gruppo viene creata automaticamente in Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Ordinazione e provisioning utente/abbonato:

                                                                                                                                                                                                                                            Webex per Cisco BroadWorks attualmente supporta i seguenti modelli di provisioning degli utenti:

                                                                                                                                                                                                                                            • Provisioning fluviale con e-mail attendibili

                                                                                                                                                                                                                                            • Provisioning eseguibile senza e-mail attendibili

                                                                                                                                                                                                                                            • Self-provisioning utente

                                                                                                                                                                                                                                            • Provisioning API

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning eseguibile con e-mail attendibili

                                                                                                                                                                                                                                          Configurare il servizio IM&P integrato per utilizzare un URL di provisioning Webex, quindi assegnare il servizio agli utenti. Il server applicazioni utilizza l'API di provisioning Webex per richiedere gli account utente Webex corrispondenti.

                                                                                                                                                                                                                                          Se è possibile affermare che BroadWorks dispone di indirizzi e-mail abbonati validi e univoci per Webex, questa opzione di provisioning crea e attiva automaticamente gli account Webex con tali indirizzi e-mail come ID utente.

                                                                                                                                                                                                                                          Puoi modificare il pacchetto abbonato tramite Partner Hub oppure scrivere la tua applicazione per utilizzare l'API di provisioning per modificare i pacchetti abbonato.

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning eseguibile con e-mail attendibili

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning eseguibile senza e-mail attendibili

                                                                                                                                                                                                                                          Configurare il servizio IM&P integrato per utilizzare un URL di provisioning Webex, quindi assegnare il servizio agli utenti. Il server applicazioni utilizza l'API di provisioning Webex per richiedere gli account utente Webex corrispondenti.

                                                                                                                                                                                                                                          Se non puoi contare sugli indirizzi e-mail degli abbonati detenuti da BroadWorks, questa opzione di provisioning crea account Webex ma non può attivarli fino a quando gli abbonati non forniscono e convalidano i relativi indirizzi e-mail. A quel punto, Webex può attivare gli account con tali indirizzi e-mail come ID utente.

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning eseguibile senza e-mail attendibili

                                                                                                                                                                                                                                          Puoi modificare il pacchetto abbonato tramite Partner Hub oppure scrivere la tua applicazione per utilizzare l'API di provisioning per modificare i pacchetti abbonato.

                                                                                                                                                                                                                                          Self-provisioning utente

                                                                                                                                                                                                                                          Con questa opzione, non è disponibile il provisioning flowthrough da BroadWorks a Webex. Una volta configurata l'integrazione tra Webex e il sistema BroadWorks, vengono visualizzati uno o più collegamenti specifici per il provisioning degli utenti all'interno dell'organizzazione partner Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Successivamente, si progettano le proprie comunicazioni (o si delegano ai clienti) per distribuire il collegamento agli abbonati. Gli abbonati seguono il collegamento, quindi forniscono e convalidano i relativi indirizzi e-mail per creare e attivare i propri account Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Self-provisioning utente

                                                                                                                                                                                                                                          Poiché gli account vengono predisposti nell'ambito dell'organizzazione partner, puoi regolare manualmente i pacchetti utente attraverso Partner Hub o utilizzare l'API per effettuare tale operazione.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti devono esistere nel sistema BroadWorks integrato con Webex oppure è vietato creare account con tale collegamento.

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning provider di servizi per API

                                                                                                                                                                                                                                          Webex presenta un set di API pubbliche che consentono di creare il provisioning utente/abbonato Webex per Cisco BroadWorks nel flusso di lavoro/negli strumenti di gestione utenti esistenti.

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning del provider di servizi da parte delle API - E-mail attendibili
                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning provider di servizi da parte di API - E-mail non attendibili

                                                                                                                                                                                                                                          Patch richieste con provisioning flow-through

                                                                                                                                                                                                                                          Se si utilizza il provisioning flow-through, è necessario installare una patch di sistema e applicare una proprietà CLI. Fare riferimento all'elenco seguente per istruzioni che si applicano alla release BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          Per R22:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Installare AP.as.22.0.1123.ap376508.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Dopo l'installazione, impostare la proprietà bw.msg.includeIsEnterpriseInOSSschema a true dalla CLI in Maintenance/ContainerOptions.

                                                                                                                                                                                                                                            Per ulteriori informazioni, vedere le note sulla patch https://www.cisco.com/web/software/286326332/154309/AP.as.22.0.1123.ap376508.txt.

                                                                                                                                                                                                                                          Per R23:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Installare AP.as.23.0.1075.ap376509

                                                                                                                                                                                                                                          2. Dopo l'installazione, impostare la proprietà bw.msg.includeIsEnterpriseInOSSschema a true dalla CLI in Maintenance/ContainerOptions.

                                                                                                                                                                                                                                            Per ulteriori informazioni, vedere le note sulla patch https://www.cisco.com/web/software/286326332/154325/AP.as.23.0.1075.ap376509.txt.

                                                                                                                                                                                                                                          Per R24:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Installazione di AP.as.24.0.944.ap375100

                                                                                                                                                                                                                                          2. Dopo l'installazione, impostare la proprietà bw.msg.includeIsEnterpriseInOSSschema a true dalla CLI in Maintenance/ContainerOptions.

                                                                                                                                                                                                                                            Per ulteriori informazioni, vedere le note sulla patch https://www.cisco.com/web/software/286326332/154326/AP.as.24.0.944.ap375100.txt.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Una volta completate queste operazioni, non sarà possibile eseguire il provisioning dei nuovi utenti con i servizi di collaborazione UC-One. Gli utenti predisposti di recente devono essere Webex per gli utenti Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Chiamata interno

                                                                                                                                                                                                                                          Il supporto della funzione di chiamata dell'interno consente agli utenti Webex per Cisco Broadworks di comporre altri utenti con un interno simile al numero di telefono principale all'interno della stessa azienda. Ciò è particolarmente utile per gli utenti che non dispongono di numeri DID.

                                                                                                                                                                                                                                          Durante il provisioning, l'interno degli utenti viene memorizzato nella rubrica Webex come interno dell'utente. Per la chiamata BroadWorks, l'interno viene visualizzato nell'app Webex nel campo dell'estensione di tutte le aree del metodo di avvio chiamata e del profilo dell'utente. Webex per Cisco BroadWorks supporta le chiamate solo interno tra utenti all'interno dello stesso gruppo e gruppi diversi della stessa azienda con la combinazione di codice di chiamata posizione e interno. Tuttavia, la chiamata tra due imprese che utilizzano solo interni non è supportata.

                                                                                                                                                                                                                                          È possibile eseguire il provisioning di un interno per gli utenti Cisco BroadWorks utilizzando i seguenti metodi:

                                                                                                                                                                                                                                          • Utenti Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                            • Provisioning API pubblica come 'interno

                                                                                                                                                                                                                                              • Il parametro dell'interno deve essere esplicitamente passato come parte della chiamata API. Per le imprese/gruppi con Location Dialing Code (LDC) configurato, il parametro dell'interno dovrebbe essere la combinazione di LDC e 'numero di interno.

                                                                                                                                                                                                                                            • Provisioning flusso o auto-attivazione

                                                                                                                                                                                                                                              • Estensione e LDC (se applicabile) saranno automaticamente recuperati da BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Utenti o entità di chiamata solo BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                            • Sincronizzato automaticamente da BroadWorks per sincronizzazione rubrica utilizzando la combinazione di codice di chiamata posizione (LDC) e numero di interno.

                                                                                                                                                                                                                                          Tabella 2. Gestione dei numeri di interni in base al metodo di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          Record di chiamata BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Descrizione

                                                                                                                                                                                                                                          Metodo di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          Gestione dell'interno

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per gli utenti Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti sono abilitati per Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          API pubblica

                                                                                                                                                                                                                                          L'estensione deve essere passata come parametro

                                                                                                                                                                                                                                          Attraverso il flusso

                                                                                                                                                                                                                                          Interno recuperato automaticamente da BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Utenti che chiamano solo BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Utenti di chiamata che non hanno eseguito l'onboarding in Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione rubriche

                                                                                                                                                                                                                                          Interno sincronizzato da sincronizzazione rubrica

                                                                                                                                                                                                                                          Entità chiamanti non utenti

                                                                                                                                                                                                                                          Ad esempio, un telefono di una sala conferenze, un fax, un numero di gruppo di ricerca

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione rubriche

                                                                                                                                                                                                                                          Interno sincronizzato da sincronizzazione rubrica

                                                                                                                                                                                                                                          Elenchi telefonici BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Elenchi telefonici aziendali, di gruppo o personali

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione rubriche

                                                                                                                                                                                                                                          Non applicabile

                                                                                                                                                                                                                                          Prerequisiti

                                                                                                                                                                                                                                          1. La versione del client richiesta per supportare questa funzione è 42.11 o successiva.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Patch in cui i codici di chiamata di estensione e posizione vengono aggiunti a XSI e all'adattatore di provisioning febbraio 2022 per la versione 23 o superiore come parte di:

                                                                                                                                                                                                                                            • AP.platform.23.0.1075.ap380045

                                                                                                                                                                                                                                            • AP.as.23.0.1075.ap380045

                                                                                                                                                                                                                                            • AP.xsp.23.0.1075.ap380045

                                                                                                                                                                                                                                            • AP.as.24.0.944.ap380045

                                                                                                                                                                                                                                          3. Abilitare l'intestazione X-BroadWorks-Remote-Party-Info su AS utilizzando il comando CLI seguente per questo flusso di chiamata SIP richiesto per il supporto della funzione di composizione dell'interno.

                                                                                                                                                                                                                                            AS_CLI/System/DeviceType/SIP> set <device_profile_type> supportRemotePartyInfo true

                                                                                                                                                                                                                                          Priorità opzioni chiamata app

                                                                                                                                                                                                                                          Come parte del supporto della funzione di chiamata a interno, L'impostazione di priorità delle opzioni di chiamata dell'app viene fornita anche a livello di partner per tutti i partner Webex per Cisco Broadworks. Utilizzando questa impostazione, il partner può controllare le impostazioni di priorità delle chiamate di tutti i suoi clienti gestiti da Partner Hub. L'impostazione di priorità delle opzioni di chiamata dell'app per un cliente può essere modificata anche a livello di cliente da Control Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          L'impostazione di priorità delle opzioni di chiamata dell'app contiene l'estensione come seconda opzione in Partner Hub e Control Hub quando viene eseguito il provisioning di un utente Webex per Cisco Broadworks con estensione attraverso uno dei metodi di provisioning sopra menzionati.

                                                                                                                                                                                                                                          Per tutte le organizzazioni predisposte esistenti, l'opzione dell'interno sarà nello stato nascosto (per impostazione predefinita) nell'impostazione di priorità delle opzioni di chiamata dell'app. Non verrà visualizzata un'estensione nell'opzione di chiamata audio/video dell'utente nell'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Di seguito sono riportate le opzioni per rendere visibile l'opzione di chiamata dell'interno per i clienti esistenti:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Se un partner desidera che tutte le organizzazioni dei clienti gestite siano dotate di un interno come una delle opzioni di chiamata, si consiglia all'amministratore del partner di spostare l'interno da nascosto a disponibile in Partner Hub. Ciò consentirà alle organizzazioni dei clienti gestite di ereditare l'impostazione dal proprio partner.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Se un partner desidera fornire un interno in opzioni di chiamata per una specifica organizzazione cliente, si consiglia all'amministratore del partner di spostare l'interno da nascosto a disponibile in Control Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Supporto contatti di gruppo

                                                                                                                                                                                                                                          Questa funzione migliora il servizio Webex per BroadWorks DirSync rimuovendo la limitazione per la sincronizzazione di fino a 1500 contatti dagli elenchi telefonici di gruppo su BroadWorks e consentendo ai partner di sincronizzare fino a 30K contatti da un singolo elenco telefonico di gruppo e portarli alla pari con l'aumento di 30K contatti per l'elenco telefonico Enterprise, rilasciato separatamente.

                                                                                                                                                                                                                                          Esiste un limite complessivo di 200K per tutti i contatti esterni per Organizzazione, che si applica alla somma degli elenchi telefonici Enterprise e Group in una singola azienda BroadWorks. Ad esempio, sarà supportato un'azienda BroadWorks che dispone di un elenco di telefoni aziendali con 30K e anche di 5 elenchi di telefoni di gruppo ciascuno con 30K (180K totale per organizzazione). Tuttavia, se sono presenti 6 elenchi di telefoni di gruppo ciascuno con 30K, questo non sarà supportato (210K totali).


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Questa funzione è disponibile su richiesta. Contatta il team dell'account per abilitare questa opzione.

                                                                                                                                                                                                                                          • Prima di abilitare la funzione, è necessario eseguire una migrazione di prerequisito per eseguire il provisioning e associare i gruppi per tutti gli utenti predisposti esistenti.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il team Cisco eseguirà un'API interna per eseguire la migrazione di eventuali utenti predisposti esistenti per associarli al gruppo corretto. NOTA: L'elaborazione può richiedere fino a una settimana.

                                                                                                                                                                                                                                          • Una volta completata la migrazione per il partner e abilitata la funzione, tutti gli utenti di recente provisioning verranno 'raggruppati' in modo appropriato.

                                                                                                                                                                                                                                          Una volta abilitata la funzione, il servizio DirSync avvia la sincronizzazione dei contatti dell'elenco telefonico di gruppo BroadWorks nello storage dedicato per contatto di gruppo nel servizio Webex Contact.

                                                                                                                                                                                                                                          Durante il provisioning, il gruppo aziendale dell'utente deve essere memorizzato nella rubrica Webex per indicare a quale gruppo appartiene questo utente. L'associazione dell'utente con un gruppo BroadWorks nella rubrica Webex consente all'app Webex di eseguire la ricerca dei contatti nello storage del gruppo Contact Service per il gruppo specifico dell'utente.

                                                                                                                                                                                                                                          La funzione richiede il provisioning degli abbonati Webex per BroadWorks in Webex con l'ID gruppo aziendale BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          È possibile eseguire il provisioning dell'ID gruppo aziendale BroadWorks per gli utenti Cisco BroadWorks utilizzando i seguenti metodi:

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex per gli utenti Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                            • Provisioning API pubblica come "spEnterpriseGroupId"

                                                                                                                                                                                                                                              • L'ID gruppo aziendale BroadWorks deve essere passato esplicitamente nel parametro spEnterpriseGroupId della chiamata API.

                                                                                                                                                                                                                                            • Provisioning flusso o auto-attivazione

                                                                                                                                                                                                                                              • L'ID gruppo aziendale BroadWorks verrà automaticamente recuperato da BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                            • Utenti o entità di chiamata solo BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                              • Non applicabile. Non è necessario sincronizzare l'ID gruppo aziendale BroadWorks per questi utenti.

                                                                                                                                                                                                                                          Tabella 3. Gestione dell'ID gruppo aziendale in base al metodo di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          Record di chiamata BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Descrizione

                                                                                                                                                                                                                                          Metodo di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          Gestione dell'ID gruppo aziendale

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per gli utenti Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti sono abilitati per Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          API pubblica

                                                                                                                                                                                                                                          L'ID gruppo aziendale BroadWorks deve essere superato come parametro spEnterpriseGroupId

                                                                                                                                                                                                                                          Attraverso il flusso

                                                                                                                                                                                                                                          L'ID gruppo aziendale BroadWorks viene recuperato automaticamente da BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Utenti che chiamano solo BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Utenti di chiamata che non hanno eseguito l'onboarding in Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione rubriche

                                                                                                                                                                                                                                          Non applicabile

                                                                                                                                                                                                                                          Entità chiamanti non utenti

                                                                                                                                                                                                                                          Ad esempio, un telefono di una sala conferenze, un fax, un numero di gruppo di ricerca

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione rubriche

                                                                                                                                                                                                                                          Non applicabile

                                                                                                                                                                                                                                          Elenchi telefonici BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Contatti negli elenchi telefonici del gruppo BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione rubriche

                                                                                                                                                                                                                                          I contatti di gruppo vengono memorizzati nel servizio Webex Contact associato al gruppo specifico

                                                                                                                                                                                                                                          Elenchi di telefoni BroadWorks Enterpsie o Persional

                                                                                                                                                                                                                                          Contatti negli elenchi telefonici aziendali o personali

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione rubriche

                                                                                                                                                                                                                                          Non applicabile


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          L'API pubblica deve essere aggiornata PRIMA della MIGRAZIONE. Impossibile completare la migrazione fino a quando QUESTA API non viene completata. L'ID gruppo aziendale BroadWorks deve essere passato esplicitamente nel parametro spEnterpriseGroupId della chiamata API https://developer.webex.com/docs/api/changelog#2023-march

                                                                                                                                                                                                                                          Una volta abilitata la funzione e a seguito della sincronizzazione della rubrica successiva, i gruppi di utenti aziendali verranno visualizzati anche in Control Hub. La visualizzazione dei gruppi in Control Hub per Webex per BroadWorks è puramente informativa in questa fase. Gli amministratori di partner e clienti non devono apportare modifiche ai gruppi o all'appartenenza a un gruppo in Control Hub poiché tali modifiche non verranno riportate nuovamente in BroadWorks. La gestione di gruppo in Control Hub è destinata all'uso da parte dei partner che adotteranno le prossime API di gestione contatti.

                                                                                                                                                                                                                                          Migrazione e prova del futuro

                                                                                                                                                                                                                                          La progressione Cisco del client di comunicazione unificata BroadSoft deve spostarsi da UC-One a Webex. Si verifica una corrispondente progressione dei servizi di supporto dalla rete del provider di servizi, ad eccezione della chiamata, verso la piattaforma cloud Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Sia che tu stia eseguendo UC-One SaaS o BroadWorks Collaborate, la strategia di migrazione preferita consiste nel distribuire nuovi ADP|XSP dedicati per l'integrazione con Webex per Cisco BroadWorks. È possibile eseguire i due servizi in parallelo durante la migrazione dei clienti in Webex e infine recuperare l'infrastruttura utilizzata per la soluzione precedente.

                                                                                                                                                                                                                                          Sottoscrizioni di documenti consigliate

                                                                                                                                                                                                                                          Gli articoli del Centro assistenza Webex (su help.webex.com) dispongono di un'opzione Abbonati che consente di ricevere una notifica e-mail ogni volta che l'articolo viene aggiornato.

                                                                                                                                                                                                                                          Si consiglia di eseguire l'abbonamento a ciascuno dei seguenti articoli per assicurarsi di non perdere aggiornamenti critici che incidono sulla connettività di rete. Per iscriversi, accedere a ciascuno dei link seguenti e nell'articolo che viene visualizzato fare clic sul pulsante Iscriviti.

                                                                                                                                                                                                                                          Come minimo, si consiglia di iscriversi all'elenco precedente. Tuttavia, la maggior parte degli articoli e dei documenti Webex elencati in Documenti aggiuntivi dispone di un'opzione Sottoscrivi . Affinché questa opzione venga visualizzata, l'articolo deve essere visualizzato su help.webex.com.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Non esiste un'opzione di abbonamento per le landing page di documentazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Documenti aggiuntivi

                                                                                                                                                                                                                                          Fare riferimento alla seguente documentazione correlata per ulteriori informazioni su Webex per Cisco BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          Documenti Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori dei partner possono utilizzare i seguenti documenti e siti per ottenere informazioni su Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Articoli Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori dei partner possono utilizzare i seguenti siti opzionali per ulteriori informazioni su Webex per Cisco BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          Documenti Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori dei partner possono fare riferimento al sito Cisco BroadWorks su cisco.com per documenti tecnici che descrivono come distribuire la parte della soluzione Cisco BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          Articoli della Guida Webex

                                                                                                                                                                                                                                          I seguenti siti della Guida Webex possono essere utilizzati per trovare gli articoli Webex che consentono agli amministratori dei clienti e agli utenti finali di utilizzare le funzioni Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex da provider di servizi: questa pagina di destinazione contiene collegamenti con informazioni introduttive e articoli utilizzati comunemente per gli utenti dell'app Webex che hanno acquistato i servizi Webex da un provider di servizi.

                                                                                                                                                                                                                                          • Centro assistenza Webex: utilizzare la funzione di ricerca su help.webex.com per cercare altri articoli Webex che descrivono la funzionalità dell'app Webex e di Webex Meetings. È possibile ricercare gli articoli utente o amministratore.

                                                                                                                                                                                                                                          Documentazione sviluppatore

                                                                                                                                                                                                                                          Preparazione dell'ambiente

                                                                                                                                                                                                                                          Punti di decisione

                                                                                                                                                                                                                                          Considerazione Domande a cui rispondere Risorse

                                                                                                                                                                                                                                          Architettura e infrastrutture

                                                                                                                                                                                                                                          Quanti ADP XSP|?

                                                                                                                                                                                                                                          Come prendono l'mTLS?

                                                                                                                                                                                                                                          Pianificatore capacità di sistema Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Guida tecnica del sistema Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Riferimento CLI XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Il presente documento

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning cliente e utente

                                                                                                                                                                                                                                          Puoi affermare che ti fidi dei messaggi e-mail in BroadWorks?

                                                                                                                                                                                                                                          Vuoi che gli utenti forniscano indirizzi e-mail per attivare i propri account?

                                                                                                                                                                                                                                          È possibile creare strumenti per utilizzare la nostra API?

                                                                                                                                                                                                                                          Documenti API pubbliche su https://developer.webex.com

                                                                                                                                                                                                                                          Il presente documento

                                                                                                                                                                                                                                          Branding Quale colore e logo si desidera utilizzare? Articolo di branding dell'app Webex
                                                                                                                                                                                                                                          Modelli Quali sono i diversi casi d'uso per i clienti? Il presente documento
                                                                                                                                                                                                                                          Funzioni abbonato per cliente/azienda/gruppo Scegliere il pacchetto per definire il livello di servizio per modello. Base, Standard, Premium o Softphone.

                                                                                                                                                                                                                                          Il presente documento

                                                                                                                                                                                                                                          Matrice caratteristiche/pacchetto

                                                                                                                                                                                                                                          autenticazione protetta BroadWorks o Webex Il presente documento
                                                                                                                                                                                                                                          Adattatore di provisioning (per opzioni di provisioning flowthrough)

                                                                                                                                                                                                                                          Utilizzate già IM&P integrato, ad esempio per UC-One SaaS?

                                                                                                                                                                                                                                          Si desidera utilizzare più modelli?

                                                                                                                                                                                                                                          È previsto un caso d'uso più comune?

                                                                                                                                                                                                                                          Il presente documento

                                                                                                                                                                                                                                          Riferimento CLI server applicazioni

                                                                                                                                                                                                                                          Architettura e infrastrutture

                                                                                                                                                                                                                                          • Con che tipo di scala intende iniziare? È possibile scalare in futuro, ma la stima di utilizzo attuale dovrebbe guidare la pianificazione dell'infrastruttura.

                                                                                                                                                                                                                                          • Collaborare con il proprio account manager/rappresentante di vendita Cisco per dimensionare l'infrastruttura ADP XSP|, in base al Cisco BroadWorks System Capacity Planner e alla Cisco BroadWorks System Engineering Guide.

                                                                                                                                                                                                                                          • In che modo Webex renderà le connessioni TLS reciproche alle tue ADP XSP|? Direttamente a XSP|ADP in un DMZ o tramite proxy TLS? Ciò incide sulla gestione dei certificati e sugli URL utilizzati per le interfacce. (Non supportiamo connessioni TCP non crittografate al perimetro della rete).

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning cliente e utente

                                                                                                                                                                                                                                          Quale metodo di provisioning utente si adatta meglio?

                                                                                                                                                                                                                                          • Provisioning eseguibile con e-mail attendibili: Assegnando il servizio "IM&P integrato" su BroadWorks, l'abbonato viene predisposto automaticamente in Webex.

                                                                                                                                                                                                                                            Se puoi anche affermare che gli indirizzi e-mail dell'abbonato in BroadWorks sono validi e univoci per Webex, puoi utilizzare la variante "email attendibili" del provisioning flowthrough. Gli account Webex abbonati vengono creati e attivati senza il loro intervento; scaricano semplicemente il client e accedono.

                                                                                                                                                                                                                                            Indirizzo e-mail è un attributo utente chiave su Webex. Pertanto, il provider di servizi deve fornire un indirizzo e-mail valido all'utente per eseguire il provisioning dei servizi Webex. Questo deve essere nell'attributo ID e-mail dell'utente in BroadWorks. Si consiglia di copiarlo anche nell'attributo ID alternativo.

                                                                                                                                                                                                                                          • Provisioning eseguibile senza e-mail attendibili: Se non riesci a fidarti degli indirizzi e-mail degli abbonati, puoi comunque assegnare il servizio IM&P integrato in BroadWorks per il provisioning degli utenti in Webex.

                                                                                                                                                                                                                                            Con questa opzione, gli account vengono creati quando si assegna il servizio, ma gli abbonati devono fornire e convalidare i relativi indirizzi e-mail per attivare gli account Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Self-provisioning utente: Questa opzione non richiede l'assegnazione del servizio IM&P in BroadWorks. Tu (o i tuoi clienti) distribuisci invece un collegamento di provisioning e i collegamenti per scaricare i diversi client, con il branding e le istruzioni.

                                                                                                                                                                                                                                            Gli abbonati seguono il collegamento, quindi forniscono e convalidano i relativi indirizzi e-mail per creare e attivare gli account Webex. Quindi, scaricano il client e accedono e Webex recupera una configurazione aggiuntiva su di essi da BroadWorks (inclusi i numeri principali).

                                                                                                                                                                                                                                          • Provisioning controllato da SP tramite API: Webex espone una serie di API pubbliche che consentono ai provider di servizi di creare provisioning utente/abbonato nei propri flussi di lavoro esistenti.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          Nella tabella seguente vengono riepilogati i requisiti per ciascun metodo di provisioning. Oltre a questi requisiti, la distribuzione deve soddisfare i requisiti di sistema generali descritti in questa guida.

                                                                                                                                                                                                                                          Metodo di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning del flusso

                                                                                                                                                                                                                                          (e-mail attendibili o non attendibili)

                                                                                                                                                                                                                                          L'API di provisioning Webex aggiunge automaticamente gli utenti BroadWorks esistenti a Webex una volta che l'utente soddisfa i requisiti e si attiva il servizio Integrated IM+P.

                                                                                                                                                                                                                                          Esistono due flussi (e-mail attendibili o e-mail non attendibili) che vengono assegnati tramite il modello di onboarding su Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          • Utente esistente in BroadWorks con un numero principale o un interno.

                                                                                                                                                                                                                                          • All'utente viene assegnato il servizio Integrated IM+P, che punta all'URL del servizio di provisioning Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Solo e-mail attendibili. L'utente dispone di un indirizzo e-mail configurato su BroadWorks. Si consiglia di aggiungere l'e-mail anche al campo ID alternativo poiché ciò consente all'utente di accedere utilizzando le credenziali BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • BroadWorks dispone di patch obbligatorie installate per il provisioning flowthrough. Vedere Patch richieste con provisioning flowthrough (sotto) per i requisiti di patch.

                                                                                                                                                                                                                                          • BroadWorks AS è connesso direttamente al cloud Webex oppure il proxy dell'adattatore di provisioning è configurato con la connessione all'URL del servizio di provisioning Webex.

                                                                                                                                                                                                                                            Vedere Configurazione del server applicazioni con l'URL del servizio di provisioning per ottenere l'URL del servizio di provisioning Webex.

                                                                                                                                                                                                                                            Per configurare il proxy dell'adattatore di provisioning, vedere Cisco BroadWorks Implement Provisioning Adapter Proxy FD.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti Webex:

                                                                                                                                                                                                                                          Il modello di onboarding include le seguenti impostazioni:

                                                                                                                                                                                                                                          • Attiva il tasto di alternanza Abilita flusso BroadWorks attraverso il provisioning.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il nome dell'account di provisioning e la password vengono assegnati utilizzando le credenziali di amministrazione a livello di sistema BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          • La verifica utente è impostata su e-mail Trust BroadWorks o e-mail non attendibili.

                                                                                                                                                                                                                                          Self-provisioning utente

                                                                                                                                                                                                                                          L'amministratore fornisce a un utente BroadWorks esistente un collegamento al portale di attivazione utente. L'utente deve accedere al portale utilizzando le credenziali BroadWorks e fornire un indirizzo e-mail valido. Una volta convalidato il messaggio e-mail, Webex recupera ulteriori informazioni utente per completare il provisioning.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          • L'utente deve esistere su BroadWorks con un numero principale o un interno

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti Webex:

                                                                                                                                                                                                                                          Il modello di onboarding include le seguenti impostazioni:

                                                                                                                                                                                                                                          • Tasto di alternanza Abilita flusso attraverso provisioning disattivato.

                                                                                                                                                                                                                                          • Verifica utente impostata su e-mail non attendibili.

                                                                                                                                                                                                                                          • L'opzione Consenti agli utenti di autoattivarsi è selezionata.

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning controllato da SP tramite API

                                                                                                                                                                                                                                          (e-mail attendibili o non attendibili)

                                                                                                                                                                                                                                          Webex espone una serie di API pubbliche che consentono di creare il provisioning degli utenti nei flussi di lavoro e negli strumenti esistenti. Sono previsti due flussi:

                                                                                                                                                                                                                                          • E-mail attendibili: l'API esegue il provisioning dell'utente, applicando l'e-mail BroadWorks come e-mail Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • E-mail non attendibili: l'API esegue il provisioning dell'utente, ma l'utente deve accedere al portale di attivazione utente e fornire un indirizzo e-mail valido.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          • L'utente deve esistere su BroadWorks con un numero principale o un interno.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti Webex:

                                                                                                                                                                                                                                          • Nel modello di onboarding, la verifica utente è impostata su e-mail Trust BroadWorks o e-mail non attendibili.

                                                                                                                                                                                                                                          • È necessario registrare l'applicazione, richiedendo l'autorizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          • È necessario richiedere il token OAuth con gli ambiti evidenziati nella sezione "Autenticazione" della Guida per sviluppatori Webex per BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Devi dedicare un amministratore o un amministratore di provisioning nell'organizzazione del partner.

                                                                                                                                                                                                                                          Per utilizzare le API, vai a Utenti BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Patch richieste con provisioning flow-through

                                                                                                                                                                                                                                          Se si utilizza il provisioning flow-through, è necessario installare una patch di sistema e applicare una proprietà CLI. Fare riferimento all'elenco seguente per istruzioni che si applicano alla release BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          Per R22:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Installare AP.as.22.0.1123.ap376508.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Dopo l'installazione, impostare la proprietà bw.msg.includeIsEnterpriseInOSSschema a true dalla CLI in Maintenance/ContainerOptions.

                                                                                                                                                                                                                                            Per ulteriori informazioni, vedere le note sulla patch https://www.cisco.com/web/software/286326332/154309/AP.as.22.0.1123.ap376508.txt.

                                                                                                                                                                                                                                          Per R23:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Installare AP.as.23.0.1075.ap376509

                                                                                                                                                                                                                                          2. Dopo l'installazione, impostare la proprietà bw.msg.includeIsEnterpriseInOSSschema a true dalla CLI in Maintenance/ContainerOptions.

                                                                                                                                                                                                                                            Per ulteriori informazioni, vedere le note sulla patch https://www.cisco.com/web/software/286326332/154325/AP.as.23.0.1075.ap376509.txt.

                                                                                                                                                                                                                                          Per R24:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Installazione di AP.as.24.0.944.ap375100

                                                                                                                                                                                                                                          2. Dopo l'installazione, impostare la proprietà bw.msg.includeIsEnterpriseInOSSschema a true dalla CLI in Maintenance/ContainerOptions.

                                                                                                                                                                                                                                            Per ulteriori informazioni, vedere le note sulla patch https://www.cisco.com/web/software/286326332/154326/AP.as.24.0.944.ap375100.txt.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Una volta completate queste operazioni, non sarà possibile eseguire il provisioning dei nuovi utenti con i servizi di collaborazione UC-One. Gli utenti predisposti di recente devono essere Webex per gli utenti Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                                                                                                                                                                          Durante il provisioning, la lingua assegnata in BroadWorks al primo utente di amministrazione con provisioning viene assegnata automaticamente come locale predefinita per l'organizzazione del cliente. Questa impostazione determina la lingua predefinita utilizzata per e-mail di attivazione, riunioni e inviti a riunioni all'interno dell'organizzazione del cliente.

                                                                                                                                                                                                                                          Sono supportate le impostazioni internazionali in lingua a cinque caratteri (ISO-639-1)_(ISO-3166). Ad esempio, en_US corrisponde a English_UnitedStates. Se viene richiesta solo una lingua di due lettere (utilizzando il formato ISO-639-1), il servizio genera un'impostazione locale della lingua di cinque caratteri combinando la lingua richiesta con un prefisso internazionale dal modello, ad esempio "requestedLanguage_CountryCode", se non è possibile ottenere un'impostazione locale valida, viene utilizzata l'impostazione locale ragionevole predefinita in base al codice della lingua richiesto.

                                                                                                                                                                                                                                          Nella tabella riportata di seguito vengono elencate le impostazioni internazionali supportate e la mappatura che converte un codice lingua a due lettere in un'impostazione locale a cinque caratteri per le situazioni in cui un'impostazione locale a cinque caratteri non è disponibile.

                                                                                                                                                                                                                                          Tabella 1. Codici internazionali lingua supportati

                                                                                                                                                                                                                                          Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                                                                                                                                                                          (ISO-639-1)_(ISO-3166)

                                                                                                                                                                                                                                          Se è disponibile solo un codice lingua a due lettere...

                                                                                                                                                                                                                                          Codice lingua (ISO-639-1) **

                                                                                                                                                                                                                                          Usa impostazioni internazionali sensibili di default (ISO-639-1)_(ISO-3166)

                                                                                                                                                                                                                                          en_USA

                                                                                                                                                                                                                                          en_AU

                                                                                                                                                                                                                                          en_GB

                                                                                                                                                                                                                                          en_CA

                                                                                                                                                                                                                                          en en

                                                                                                                                                                                                                                          en_USA

                                                                                                                                                                                                                                          fr_Fr

                                                                                                                                                                                                                                          fr_CA

                                                                                                                                                                                                                                          Fr

                                                                                                                                                                                                                                          fr_Fr

                                                                                                                                                                                                                                          cs_CZ

                                                                                                                                                                                                                                          cs

                                                                                                                                                                                                                                          cs_CZ

                                                                                                                                                                                                                                          da_DK

                                                                                                                                                                                                                                          da

                                                                                                                                                                                                                                          da_DK

                                                                                                                                                                                                                                          de_DE

                                                                                                                                                                                                                                          DE

                                                                                                                                                                                                                                          de_DE

                                                                                                                                                                                                                                          hu_HU

                                                                                                                                                                                                                                          hu

                                                                                                                                                                                                                                          hu_HU

                                                                                                                                                                                                                                          id_ID

                                                                                                                                                                                                                                          ID

                                                                                                                                                                                                                                          id_ID

                                                                                                                                                                                                                                          it_IT

                                                                                                                                                                                                                                          IT

                                                                                                                                                                                                                                          it_IT

                                                                                                                                                                                                                                          ja_JP

                                                                                                                                                                                                                                          ja

                                                                                                                                                                                                                                          ja_JP

                                                                                                                                                                                                                                          ko_KR

                                                                                                                                                                                                                                          ko

                                                                                                                                                                                                                                          ko_KR

                                                                                                                                                                                                                                          es_ES

                                                                                                                                                                                                                                          es_CO

                                                                                                                                                                                                                                          es_MX

                                                                                                                                                                                                                                          ES

                                                                                                                                                                                                                                          es_ES

                                                                                                                                                                                                                                          nl_NL

                                                                                                                                                                                                                                          NL

                                                                                                                                                                                                                                          nl_NL

                                                                                                                                                                                                                                          nb_NO

                                                                                                                                                                                                                                          nb.

                                                                                                                                                                                                                                          nb_NO

                                                                                                                                                                                                                                          pl_PL.

                                                                                                                                                                                                                                          pl.

                                                                                                                                                                                                                                          pl_PL.

                                                                                                                                                                                                                                          pt_PT

                                                                                                                                                                                                                                          pt_BR

                                                                                                                                                                                                                                          pt

                                                                                                                                                                                                                                          pt_PT

                                                                                                                                                                                                                                          ru_RU

                                                                                                                                                                                                                                          RU

                                                                                                                                                                                                                                          ru_RU

                                                                                                                                                                                                                                          ro_RO

                                                                                                                                                                                                                                          ro

                                                                                                                                                                                                                                          ro_RO

                                                                                                                                                                                                                                          zh_CN

                                                                                                                                                                                                                                          zh_TW

                                                                                                                                                                                                                                          zh

                                                                                                                                                                                                                                          zh_CN

                                                                                                                                                                                                                                          sv_SE

                                                                                                                                                                                                                                          sv

                                                                                                                                                                                                                                          sv_SE

                                                                                                                                                                                                                                          ar_SA

                                                                                                                                                                                                                                          ar

                                                                                                                                                                                                                                          ar_SA

                                                                                                                                                                                                                                          tr_TR

                                                                                                                                                                                                                                          tr

                                                                                                                                                                                                                                          tr_TR


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Le impostazioni internazionali es_CO, id_ID, nb_NO e pt_PT non sono supportate dai siti per riunioni Webex. Per queste impostazioni internazionali, I siti Webex Meetings saranno solo in inglese. Inglese è la impostazioni internazionali predefinite per i siti se per il sito non sono richieste impostazioni internazionali non valide/non supportate. Questo campo lingua è applicabile durante la creazione di un'organizzazione e un sito Webex Meetings. Se in un post o nell'API dell'abbonato non viene menzionata alcuna lingua, la lingua del modello verrà utilizzata come lingua predefinita.

                                                                                                                                                                                                                                          Branding

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori partner possono utilizzare le personalizzazioni avanzate del branding per personalizzare l'aspetto dell'app Webex per le organizzazioni di clienti gestite dal partner. Gli amministratori partner possono personalizzare le seguenti impostazioni per garantire che l'app Webex rifletta il marchio e l'identità della società:

                                                                                                                                                                                                                                          • Loghi aziendali

                                                                                                                                                                                                                                          • Combinazioni di colori univoche per la modalità Chiaro o Scuro

                                                                                                                                                                                                                                          • URL di supporto personalizzati

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni dettagliate su come personalizzare il branding, fare riferimento a Configurazione delle personalizzazioni di branding avanzate.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          • Le personalizzazioni di branding di base sono in via di estinzione. Si consiglia di distribuire il branding avanzato, che offre una gamma più ampia di personalizzazioni.

                                                                                                                                                                                                                                          • Per informazioni dettagliate su come viene applicato il branding quando si collega a un'organizzazione cliente preesistente, fare riferimento all'Allegato Condizioni dell'organizzazione nella sezione Allega Webex per BroadWorks all'organizzazione esistente .

                                                                                                                                                                                                                                          Modelli di onboarding

                                                                                                                                                                                                                                          I modelli di onboarding consentono di definire i parametri in base ai quali i clienti e gli abbonati associati vengono predisposti automaticamente su Webex per Cisco BroadWorks. È possibile configurare più modelli di onboarding come richiesto, ma quando si esegue l'onboarding di un cliente è associato a un solo modello (non è possibile applicare più modelli a un cliente).

                                                                                                                                                                                                                                          Alcuni parametri del modello principale sono elencati di seguito.

                                                                                                                                                                                                                                          Pacchetto

                                                                                                                                                                                                                                          • È necessario selezionare un pacchetto predefinito quando si crea un modello (vedere Pacchetti nella sezione Panoramica per dettagli). Tutti gli utenti predisposti con tale modello, tramite flowthrough o self-provisioning, ricevono il pacchetto predefinito.

                                                                                                                                                                                                                                          • È possibile controllare la selezione dei pacchetti per diversi clienti creando più modelli e selezionando diversi pacchetti predefiniti in ciascuno di essi. È possibile quindi distribuire diversi collegamenti di provisioning o diversi adattatori di provisioning per azienda, a seconda del metodo di provisioning dell'utente scelto per tali modelli.

                                                                                                                                                                                                                                          • È possibile modificare il pacchetto di abbonati specifici da questa impostazione predefinita utilizzando l'API di provisioning (vedere Webex per la documentazione API Cisco BroadWorks o attraverso Partner Hub (vedere Modifica pacchetto utente in Partner Hub).

                                                                                                                                                                                                                                          • Non puoi modificare il pacchetto di un abbonato da BroadWorks. L'assegnazione del servizio IM&P integrato è attivata o disattivata; se all'abbonato viene assegnato questo servizio in BroadWorks, il modello Partner Hub associato all'URL di provisioning aziendale di tale abbonato definisce il pacchetto.

                                                                                                                                                                                                                                          Rivenditore e aziende o fornitore di servizi e gruppi?

                                                                                                                                                                                                                                          • La configurazione del sistema BroadWorks ha un impatto sul flusso attraverso il provisioning. Se sei un rivenditore con Enterprise, devi abilitare la modalità Enterprise quando crei un modello.

                                                                                                                                                                                                                                          • Se il sistema BroadWorks è configurato in modalità provider di servizi, è possibile lasciare disattivata la modalità Enterprise nei modelli.

                                                                                                                                                                                                                                          • Se si intende eseguire il provisioning delle organizzazioni dei clienti utilizzando entrambe le modalità BroadWorks, è necessario utilizzare modelli diversi per gruppi e aziende.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Accertarsi di aver applicato le patch BroadWorks richieste per il provisioning flow-through. Per ulteriori dettagli, vedere Patch richieste con provisioning flow-through.

                                                                                                                                                                                                                                          Modalità di autenticazione

                                                                                                                                                                                                                                          Decidi come desideri che gli abbonati eseguano l'autenticazione quando accedono a Webex. È possibile assegnare la modalità utilizzando l'impostazione Modalità di autenticazione nel modello di onboarding. Nella tabella seguente sono riportate alcune opzioni.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Questa impostazione non ha effetto sull'accesso al portale di attivazione utente. Gli utenti che accedono al portale devono immettere l'ID utente e la password BroadWorks, come configurati su BroadWorks, indipendentemente da come si configura la modalità di autenticazione nel modello di onboarding.
                                                                                                                                                                                                                                          Modalità di autenticazioneBroadWorksWebex
                                                                                                                                                                                                                                          Identità utente principaleID utente BroadWorksIndirizzo e-mail
                                                                                                                                                                                                                                          Provider identità

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Se si configura una connessione diretta a BroadWorks, l'app Webex esegue direttamente l'autenticazione sul server BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                            Per configurare una connessione diretta, la casella di controllo Abilita autenticazione diretta BroadWorks deve essere selezionata all'interno della configurazione del cluster BroadWorks su Partner Hub (per impostazione predefinita, l'impostazione è deselezionata).

                                                                                                                                                                                                                                          • In caso contrario, l'autenticazione per BroadWorks viene facilitata attraverso un servizio intermediario ospitato da Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Identità comune Cisco
                                                                                                                                                                                                                                          Autenticazione a più fattori?NoRichiede IdP del cliente che supporta l'autenticazione a più fattori.

                                                                                                                                                                                                                                          Percorso di convalida delle credenziali

                                                                                                                                                                                                                                          1. Viene avviato il browser in cui l'utente invia e-mail al flusso di accesso iniziale e scopre la modalità di autenticazione.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Il browser viene quindi reindirizzato a una pagina di accesso BroadWorks ospitata da Webex (questa pagina è personalizzabile)

                                                                                                                                                                                                                                          3. L'utente fornisce l'ID utente e la password BroadWorks nella pagina di accesso.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Le credenziali utente vengono convalidate in BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Una volta ottenuto il successo, un codice autorizzazione viene ottenuto da Webex. Viene utilizzato per ottenere i token di accesso necessari per i servizi Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Viene avviato il browser in cui l'utente invia e-mail al flusso di accesso iniziale e scopre la modalità di autenticazione.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Il browser viene reindirizzato a IdP (Cisco Common Identity o IdP cliente) dove verrà visualizzato un portale di accesso.

                                                                                                                                                                                                                                          3. L'utente fornisce credenziali appropriate nella pagina di login

                                                                                                                                                                                                                                          4. L'autenticazione a più fattori può aver luogo se l'IdP del cliente lo supporta.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Una volta ottenuto il successo, un codice autorizzazione viene ottenuto da Webex. Viene utilizzato per ottenere i token di accesso necessari per i servizi Webex.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Per una ripartizione più dettagliata del flusso di accesso SSO con autenticazione diretta a BroadWorks, vedere Flusso di accesso SSO.

                                                                                                                                                                                                                                          Codifica UTF-8 con autenticazione BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Con l'autenticazione BroadWorks, si consiglia di configurare la codifica UTF-8 per l'intestazione di autenticazione. UTF-8 risolve un problema che si può verificare con password che utilizzano caratteri speciali per cui il browser Web non codifica correttamente i caratteri. Utilizzando un'intestazione con codifica UTF-8, con codifica base 64, risolve questo problema.

                                                                                                                                                                                                                                          È possibile configurare la codifica UTF-8 eseguendo uno dei seguenti comandi CLI su XSP o ADP:

                                                                                                                                                                                                                                          • XSP_CLI/Applications/WebContainer/Tomcat/GeneralSettings> set authenticationEncoding UTF-8

                                                                                                                                                                                                                                          • ADP_CLI/Applications/WebContainer/Tomcat/GeneralSettings> set authenticationEncoding UTF-8

                                                                                                                                                                                                                                          Paese

                                                                                                                                                                                                                                          Quando si crea un modello, è necessario selezionare un paese. Questo paese verrà assegnato automaticamente come paese dell'organizzazione per tutti i clienti predisposti con il modello in Common Identity. Inoltre, il paese dell'organizzazione determinerà i numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti per Cisco PSTN nei siti per riunioni Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          I numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti del sito verranno impostati sul primo numero di chiamata in ingresso disponibile definito nel dominio di telefonia in base al paese dell'organizzazione. Se il paese dell'organizzazione non viene trovato nel numero di accesso definito nel dominio di telefonia, verrà utilizzato il numero predefinito di tale posizione.

                                                                                                                                                                                                                                          Tabella 2. La tabella seguente elenca il codice del paese di chiamata in ingresso predefinito in base a ciascuna posizione:

                                                                                                                                                                                                                                          N. di serie S.

                                                                                                                                                                                                                                          Posizione

                                                                                                                                                                                                                                          Prefisso internazionale

                                                                                                                                                                                                                                          Nome paese

                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          AMER

                                                                                                                                                                                                                                          +1

                                                                                                                                                                                                                                          NOI, CA

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          APAC

                                                                                                                                                                                                                                          +65

                                                                                                                                                                                                                                          Singapore

                                                                                                                                                                                                                                          3

                                                                                                                                                                                                                                          ANZ

                                                                                                                                                                                                                                          +61

                                                                                                                                                                                                                                          Australia

                                                                                                                                                                                                                                          4

                                                                                                                                                                                                                                          EMEA

                                                                                                                                                                                                                                          +44

                                                                                                                                                                                                                                          Regno Unito

                                                                                                                                                                                                                                          5

                                                                                                                                                                                                                                          EURO

                                                                                                                                                                                                                                          +49

                                                                                                                                                                                                                                          Germania

                                                                                                                                                                                                                                          Accordi con più partner

                                                                                                                                                                                                                                          Vuoi concedere in sublicenza Webex per Cisco BroadWorks a un altro provider di servizi? In questo caso, ciascun provider di servizi avrà bisogno di un'organizzazione partner distinta in Webex Control Hub per consentire loro di fornire la soluzione per la propria base clienti.

                                                                                                                                                                                                                                          Adattatore di provisioning e modelli

                                                                                                                                                                                                                                          Quando si utilizza il provisioning flowthrough, l'URL di provisioning inserito in BroadWorks viene derivato dal modello in Control Hub. È possibile disporre di più modelli e quindi di più URL di provisioning. Ciò consente di selezionare, su base aziendale, il pacchetto da applicare agli abbonati al momento della concessione del servizio IM&P integrato.

                                                                                                                                                                                                                                          È necessario considerare se si desidera impostare un URL di provisioning a livello di sistema come percorso di provisioning predefinito e quale modello si desidera utilizzare a tale scopo. In questo modo, è necessario impostare esplicitamente l'URL di provisioning per le aziende che necessitano di un modello diverso.

                                                                                                                                                                                                                                          Inoltre, tenere presente che è possibile che si stia già utilizzando un URL di provisioning a livello di sistema, ad esempio con UC-One SaaS. In tal caso, è possibile scegliere di mantenere l'URL a livello di sistema per il provisioning degli utenti su UC-One SaaS e sostituire le aziende che passano a Webex per Cisco BroadWorks. In alternativa, è possibile impostare l'URL a livello di sistema per Webex per BroadWorks e riconfigurare le aziende che si desidera mantenere su UC-One SaaS.

                                                                                                                                                                                                                                          Le scelte di configurazione relative a questa decisione sono dettagliate in Configura server applicazioni con URL servizio di provisioning.

                                                                                                                                                                                                                                          Proxy adattatore di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          Per maggiore sicurezza, il proxy dell'adattatore di provisioning consente di utilizzare un proxy HTTP(S) sulla piattaforma di consegna dell'applicazione per il provisioning flowthrough tra AS e Webex. La connessione proxy crea un tunnel TCP end-to-end che inoltra il traffico tra il server AS e Webex, annullando in tal modo la necessità di connettersi direttamente al servizio Internet pubblico. Per connessioni sicure, è possibile utilizzare TLS.

                                                                                                                                                                                                                                          Questa funzione richiede l'impostazione del proxy su BroadWorks. Per informazioni dettagliate, vedere Descrizione della funzione proxy dell'adattatore di provisioning Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti minimi

                                                                                                                                                                                                                                          Account

                                                                                                                                                                                                                                          Tutti gli abbonati che si sta eseguendo il provisioning per Webex devono esistere nel sistema BroadWorks integrato con Webex. È possibile integrare più sistemi BroadWorks, se necessario.

                                                                                                                                                                                                                                          Tutti gli abbonati devono disporre di licenze BroadWorks e di un numero o interno principale.

                                                                                                                                                                                                                                          Webex utilizza gli indirizzi e-mail come identificatori principali per tutti gli utenti. Se si utilizza il provisioning flowthrough con e-mail attendibili, gli utenti devono disporre di indirizzi validi nell'attributo e-mail in BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Se il modello utilizza l'autenticazione BroadWorks, è possibile copiare gli indirizzi e-mail degli abbonati nell'attributo ID alternativo in BroadWorks. Ciò consente agli utenti di accedere a Webex utilizzando gli indirizzi e-mail e le password BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori devono utilizzare i relativi account Webex per accedere a Partner Hub.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Non è supportato l'onboarding di un amministratore BroadWorks in Webex per Cisco BroadWorks. Puoi eseguire l'onboarding solo di utenti di chiamata BroadWorks con un numero principale e/o interno. Se si utilizza il provisioning flowthrough, agli utenti deve essere assegnato anche il servizio IM&P integrato.

                                                                                                                                                                                                                                          Server nella rete e requisiti software

                                                                                                                                                                                                                                          • Le istanze BroadWorks devono includere almeno i seguenti server:

                                                                                                                                                                                                                                            • Server applicazioni (AS) con versione BroadWorks come sopra

                                                                                                                                                                                                                                            • Server di rete (NS)

                                                                                                                                                                                                                                            • Server profilo (PS)

                                                                                                                                                                                                                                          • Server XSP|ADP o piattaforma di distribuzione delle applicazioni (ADP) di fronte al pubblico che soddisfano i seguenti requisiti:

                                                                                                                                                                                                                                            • Servizio di autenticazione (BWAuth)

                                                                                                                                                                                                                                            • Interfacce azioni ed eventi XSI

                                                                                                                                                                                                                                            • DMS (applicazione Web di gestione dispositivi)

                                                                                                                                                                                                                                            • Interfaccia CTI (Intergrazione Di Telefonia Informatica)

                                                                                                                                                                                                                                            • TLS 1.2 con certificato valido (non autofirmato) e qualsiasi intermediazione richiesta. Richiede l'amministrazione a livello di sistema per facilitare la ricerca aziendale.

                                                                                                                                                                                                                                            • Autenticazione Mutual TLS (mTLS) per il servizio di autenticazione (richiede la catena di certificati del client Webex pubblico installata come ancoraggi attendibili)

                                                                                                                                                                                                                                            • Autenticazione Mutual TLS (mTLS) per l'interfaccia CTI (richiede la catena di certificati del client Webex pubblico installata come ancoraggi attendibili)

                                                                                                                                                                                                                                          • Un server XSP/ADP separato che agisce come "Call Notifications Push Server" (un NPS nel tuo ambiente utilizzato per le notifiche di chiamata push per Apple/Google. Lo chiamiamo "CNPS" qui per distinguerlo dal servizio in Webex che fornisce notifiche push per messaggi e presenza).

                                                                                                                                                                                                                                            Questo server deve essere su R22 o versione successiva.

                                                                                                                                                                                                                                          • Viene richiesto un server XSP/ADP separato per CNPS poiché l'imprevedibilità del carico da Webex per le connessioni cloud BWKS potrebbe influire negativamente sulle prestazioni del server NPS, con il risultato di un aumento della latenza di notifica. Per ulteriori informazioni sulla scala XSP|ADP, consultare la Guida tecnica di sistema Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Piattaforme app Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Telefoni e accessori fisici

                                                                                                                                                                                                                                          Integrazione dispositivo

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni dettagliate su come eseguire l'onboarding e l'assistenza dei dispositivi Room OS e MPP per Webex per Cisco BroadWorks, vedere la Guida all'integrazione dei dispositivi per Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Profili dispositivo

                                                                                                                                                                                                                                          Di seguito sono riportati i file DTAF che devi caricare sui server delle applicazioni per supportare l'app Webex come client di chiamata. Sono gli stessi file DTAF utilizzati per UC-One SaaS, tuttavia c'è una nuova config-wxt.xml.template file utilizzato per l'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Per scaricare i profili dei dispositivi più recenti, andare al sito di Download software della piattaforma di consegna delle applicazioni per ottenere gli ultimi file DTAF. Questi download funzionano sia per ADP che per XSP.

                                                                                                                                                                                                                                          Nome del cliente

                                                                                                                                                                                                                                          Tipo di profilo dispositivo e nome pacchetto

                                                                                                                                                                                                                                          Modello mobile Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Tipo di profilo identità/dispositivo: Connetti - Mobile

                                                                                                                                                                                                                                          DTAF: ucone-mobile-ucaas-X.X.XX-wxt-MonthYear_DTAF.zip

                                                                                                                                                                                                                                          File di configurazione: config-wxt.xml

                                                                                                                                                                                                                                          Modello tablet Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Tipo di profilo identità/dispositivo: Connetti - Tablet

                                                                                                                                                                                                                                          DTAF: ucone-tablet-ucaas-X.X.XX-wxt-MonthYear_DTAF.zip

                                                                                                                                                                                                                                          File di configurazione: config-wxt.xml

                                                                                                                                                                                                                                          Modello desktop Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Tipo di profilo identità/dispositivo: Comunicatore aziendale - PC

                                                                                                                                                                                                                                          DTAF: ucone-desktop-ucaas-X.X.XX-wxt-MonthYear_DTAF.zip

                                                                                                                                                                                                                                          File di configurazione: config-wxt.xml

                                                                                                                                                                                                                                          Identifica/Profilo dispositivo

                                                                                                                                                                                                                                          Tutti gli utenti Webex per Cisco BroadWorks devono disporre di un profilo identità/dispositivo assegnato in BroadWorks che utilizzi uno dei profili del dispositivo precedenti per effettuare chiamate utilizzando l'app Webex. Il profilo fornisce la configurazione che consente all'utente di effettuare chiamate.

                                                                                                                                                                                                                                          Come ottenere le credenziali OAuth per Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Genera una richiesta di servizio con l'agente di onboarding o con Cisco TAC per eseguire il provisioning di Cisco OAuth per l'account Cisco Identity Provider Federation.

                                                                                                                                                                                                                                          Utilizzare il titolo della richiesta per le rispettive funzioni:

                                                                                                                                                                                                                                          1. XSP|ADP AuthService Configuration' per configurare il servizio su XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          2. 'NPS Configuration for Auth Proxy Setup' (Configurazione NPS per impostazione proxy automatica) per configurare NPS per l'uso del proxy di autenticazione.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Sincronizzazione UUID utente CI' per sincronizzazione UUID utente CI. Per ulteriori informazioni su questa funzione, vedere: Supporto di Cisco BroadWorks per CI UUID.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Configura BroadWorks per abilitare la fatturazione Cisco per BroadWorks e Webex Per abbonamenti BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Cisco fornisce un ID client OAuth, un segreto client e un token di aggiornamento valido per 60 giorni. Se il token scade prima di utilizzarlo, è possibile presentare un'altra richiesta.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Se sono già state ottenute le credenziali del provider di identità Cisco OAuth, completare una nuova richiesta di servizio per aggiornare le credenziali.

                                                                                                                                                                                                                                          Certificati ordine

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti di certificato per l'autenticazione TLS

                                                                                                                                                                                                                                          Per tutte le applicazioni richieste, saranno necessari i certificati di sicurezza, firmati da un'autorità di certificazione ben nota e distribuiti su ADP XSP|pubblico. Verranno utilizzati per supportare la verifica del certificato TLS per tutta la connettività in entrata ai server XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Questi certificati devono includere il nome di dominio pubblico XSP|ADP completo come Nome comune oggetto o Nome alternativo oggetto.

                                                                                                                                                                                                                                          I requisiti esatti per la distribuzione di questi certificati del server dipendono da come vengono distribuiti gli ADP XSP|rivolti al pubblico:

                                                                                                                                                                                                                                          • Tramite un proxy di bridging TLS

                                                                                                                                                                                                                                          • Tramite un proxy passante TLS

                                                                                                                                                                                                                                          • Direttamente a XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Il seguente diagramma riassume dove il certificato del server pubblico firmato da CA deve essere caricato in questi tre casi:

                                                                                                                                                                                                                                          Le autorità di certificazione supportate pubblicamente dall'app Webex per l'autenticazione sono elencate in Autorità di certificazione supportate per i servizi ibridi Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti del certificato TLS per proxy bridge TLS

                                                                                                                                                                                                                                          • Il certificato del server firmato pubblicamente viene caricato nel proxy.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il proxy presenta questo certificato server firmato pubblicamente a Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex considera attendibile la CA pubblica che ha firmato il certificato del server del proxy.

                                                                                                                                                                                                                                          • Un certificato firmato CA interno può essere caricato su XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          • L'|ADP XSP presenta questo certificato del server firmato internamente al proxy.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il proxy si basa sulla CA interna che ha firmato il certificato del server XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti di certificato TLS per proxy passthrough TLS o XSP|ADP in DMZ

                                                                                                                                                                                                                                          • Il certificato del server firmato pubblicamente viene caricato negli ADP XSP|.

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli ADP XSP|presentano certificati server firmati pubblicamente a Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex considera attendibile la CA pubblica che ha firmato i |certificati server ADP XSP.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti di certificato aggiuntivi per l'autenticazione TLS reciproca sull'interfaccia CTI

                                                                                                                                                                                                                                          Quando ci si connette all'interfaccia CTI, Webex presenta un certificato client come parte dell'autenticazione Mutual TLS. Il certificato CA/catena del certificato del client Webex è disponibile per il download tramite Control Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Per scaricare il certificato:

                                                                                                                                                                                                                                          Accedi a Partner Hub, vai a Impostazioni > BroadWorks Calling e fai clic sul collegamento del certificato di download.

                                                                                                                                                                                                                                          I requisiti esatti per la distribuzione di questa catena di certificati CA Webex dipendono da come vengono distribuiti i tuoi ADP XSP|rivolti al pubblico:

                                                                                                                                                                                                                                          • Tramite un proxy di bridging TLS

                                                                                                                                                                                                                                          • Tramite un proxy passante TLS

                                                                                                                                                                                                                                          • Direttamente a XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Il seguente diagramma riassume i requisiti del certificato in questi tre casi:

                                                                                                                                                                                                                                          Scambio di certificati mTLS per CTI tramite diverse configurazioni edge

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti del certificato (opzione) per proxy bridge TLS

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex presenta un certificato client firmato pubblicamente al proxy.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il proxy considera attendibile la CA interna di Cisco che ha firmato il certificato del client. Puoi scaricare questa CA / catena da Control Hub e aggiungerla all'archivio attendibilità del proxy. Anche il certificato del server ADP XSP|firmato pubblicamente viene caricato nel proxy.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il proxy presenta il certificato del server firmato pubblicamente a Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex considera attendibile la CA pubblica che ha firmato il certificato del server del proxy.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il proxy presenta un certificato client firmato internamente agli XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                            Il certificato deve avere il campo di estensione x509.v3 Utilizzo chiave esteso popolato con l'OID BroadWorks 1.3.6.1.4.1.6431.1.1.8.2.1.3 e lo scopo del clientAuth TLS. Ad esempio:

                                                                                                                                                                                                                                            X509v3 extensions:
                                                                                                                                                                                                                                                X509v3 Extended Key Usage:
                                                                                                                                                                                                                                                    1.3.6.1.4.1.6431.1.1.8.2.1.3, TLS Web Client Authentication

                                                                                                                                                                                                                                            Il CN del certificato interno deve essere bwcticlient.webex.com.


                                                                                                                                                                                                                                             
                                                                                                                                                                                                                                            • Durante la generazione dei certificati client interni per il proxy, tenere presente che i certificati SAN non sono supportati. I certificati server interni per XSP|ADP possono essere SAN.

                                                                                                                                                                                                                                            • Le autorità pubbliche di certificazione potrebbero non essere disposte a firmare i certificati con l'OIDE proprietario di BroadWorks richiesto. In caso di proxy di bridging, è possibile che sia necessario utilizzare una CA interna per firmare il certificato del client che il proxy presenta all'ADP XSP|.

                                                                                                                                                                                                                                          • Le ADP XSP|si fidano delle autorità di certificazione interne.

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli ADP XSP|presentano un certificato del server firmato internamente.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il proxy si fida della CA interna.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il ClientIdentity del server applicazioni contiene il CN del certificato client firmato internamente presentato all'ADP XSP| dal proxy.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti di certificato (opzione) per proxy passthrough TLS o XSP|ADP in DMZ

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex presenta un certificato client firmato da CA Cisco interno alle ADP XSP|.

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli ADP XSP|si fidano delle autorità di certificazione interne di Cisco che hanno firmato il certificato client. Puoi scaricare questa CA / catena da Control Hub e aggiungerla all'archivio attendibilità del proxy. Il certificato del server ADP XSP|firmato pubblicamente viene caricato anche negli ADP XSP|.

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli ADP XSP|presentano i certificati server firmati pubblicamente a Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex considera attendibile la CA pubblica che ha firmato i |certificati server ADP XSP.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il server applicazioni ClientIdentity contiene il CN del certificato del client firmato Cisco presentato a XSP|ADP da Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Preparazione della rete

                                                                                                                                                                                                                                          Per ulteriori informazioni sulle connessioni utilizzate da Webex per Cisco BroadWorks, vedere: Requisiti di rete per Webex per Cisco BroadWorks. Questo articolo contiene l'elenco di indirizzi IP, porte e protocolli richiesti per configurare le regole di ingresso e uscita del firewall.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti di rete per i servizi Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Le tabelle dei firewall delle regole di ingresso e uscita precedenti documentano solo le connessioni specifiche di Webex per Cisco BroadWorks. Per informazioni generali sulle connessioni tra l'app Webex e il cloud Webex, vedere Requisiti di rete per i servizi Webex. Questo articolo è generico per Webex, ma la tabella seguente identifica le diverse sezioni dell'articolo e la rilevanza di ciascuna sezione per Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Tabella 3. Requisiti di rete per le connessioni dell'app Webex (generici)

                                                                                                                                                                                                                                          Sezione Requisiti di Rete Art.

                                                                                                                                                                                                                                          Rilevanza delle informazioni

                                                                                                                                                                                                                                          Riepilogo dei tipi di dispositivi e dei protocolli supportati da Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Informativo

                                                                                                                                                                                                                                          Protocolli di trasporto e crittografia per app e dispositivi Webex registrati su cloud

                                                                                                                                                                                                                                          Informativo

                                                                                                                                                                                                                                          Servizi Webex - Numeri di porta e protocolli

                                                                                                                                                                                                                                          Da leggere

                                                                                                                                                                                                                                          Subnet IP per i servizi multimediali Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Da leggere

                                                                                                                                                                                                                                          Domini e URL a cui è necessario accedere per i servizi Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Da leggere

                                                                                                                                                                                                                                          URL aggiuntivi per i servizi ibridi Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Opzionale

                                                                                                                                                                                                                                          Funzioni proxy

                                                                                                                                                                                                                                          Opzionale

                                                                                                                                                                                                                                          802.1X – Controllo accesso di rete basato su porta

                                                                                                                                                                                                                                          Opzionale

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti di rete per i servizi Webex basati su SIP

                                                                                                                                                                                                                                          Opzionale

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti di rete per Webex Edge Audio

                                                                                                                                                                                                                                          Opzionale

                                                                                                                                                                                                                                          Un riepilogo degli altri servizi ibridi Webex e della documentazione

                                                                                                                                                                                                                                          Opzionale

                                                                                                                                                                                                                                          Servizi Webex per clienti FedRAMP

                                                                                                                                                                                                                                          N/A

                                                                                                                                                                                                                                          Ulteriori informazioni

                                                                                                                                                                                                                                          Per ulteriori informazioni, vedi il whitepaper del firewall dell'app Webex (PDF).

                                                                                                                                                                                                                                          Supporto ridondanza BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          I servizi cloud Webex e le app client Webex che devono accedere alla rete del partner supportano completamente la ridondanza XSP|ADP di Broadworks fornita dal partner. Quando un ADP o un sito XSP|non è disponibile per manutenzione pianificata o motivo non pianificato, i servizi e le app Webex possono passare a un altro ADP o sito XSP|fornito dal partner per completare una richiesta.

                                                                                                                                                                                                                                          Topologia di rete

                                                                                                                                                                                                                                          Gli ADP Broadworks XSP|possono essere distribuiti direttamente su Internet o possono risiedere in un DMZ frontale da un elemento di bilanciamento del carico come F5 BIG-IP. Per fornire ridondanza geografica, gli ADP XSP|possono essere distribuiti in due (o più) centri dati, ciascuno può essere preceduto da un bilanciatore di carico, ognuno con un indirizzo IP pubblico. Se gli ADP XSP| sono dietro a un servizio di bilanciamento del carico, i microservizi e l'app Webex visualizzano solo l'indirizzo IP del servizio di bilanciamento del carico e Broadworks sembra avere solo un XSP|ADP, anche se vi sono più ADP XSP| dietro.

                                                                                                                                                                                                                                          Nell'esempio seguente, le ADP|XSP vengono distribuite in due siti, il Sito A e il Sito B. Esistono due ADP|XSP frontali di un bilanciatore di carico in ogni sito. Il sito A ha XSP|ADP1 e XSP|ADP2 frontali di LB1 e il sito B ha XSP|ADP3 e XSP|ADP4 frontali di LB2. Solo i bilanciatori di carico sono esposti sulla rete pubblica e le ADP|XSP sono nelle reti private DMZ.

                                                                                                                                                                                                                                          Servizi cloud Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione DNS

                                                                                                                                                                                                                                          I microservizi cloud Webex devono essere in grado di trovare il server|ADP Broadworks XSP per la connessione alle interfacce Xsi, al servizio di autenticazione e al CTI.

                                                                                                                                                                                                                                          I microservizi cloud Webex eseguiranno la ricerca DNS A/AAAA del nome host XSP|ADP configurato e si connetteranno all'indirizzo IP restituito. Potrebbe essere un elemento bordo di bilanciamento del carico oppure potrebbe essere il server XSP|ADP stesso. Se vengono restituiti più indirizzi IP, viene selezionato il primo IP nell'elenco. La ricerca SRV non è attualmente supportata.

                                                                                                                                                                                                                                          Esempio: Il DNS A Record del partner per la scoperta del server XSP|ADP/Load Balancers bilanciato Round-Robin.

                                                                                                                                                                                                                                          Tipo di record

                                                                                                                                                                                                                                          Nome

                                                                                                                                                                                                                                          Destinazione

                                                                                                                                                                                                                                          Scopo

                                                                                                                                                                                                                                          R

                                                                                                                                                                                                                                          webex-cloud-xsp.example.com

                                                                                                                                                                                                                                          198.51.100.48

                                                                                                                                                                                                                                          Punti a LB1 (Sito A)

                                                                                                                                                                                                                                          R

                                                                                                                                                                                                                                          webex-cloud-xsp.example.com

                                                                                                                                                                                                                                          198.51.100.49

                                                                                                                                                                                                                                          Punti a LB2 (Sito B)


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Qualsiasi riferimento a XSP include XSP o ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Failover

                                                                                                                                                                                                                                          Quando i microservizi Webex inviano una richiesta al servizio |di bilanciamento del carico/ADP XSP e la richiesta non riesce, possono verificarsi diverse cose:

                                                                                                                                                                                                                                          • Se l'errore è dovuto a un errore di rete (es., TCP, SSL), i microservizi Webex contrassegnano l'IP come bloccato ed eseguono immediatamente un inoltro all'IP successivo.

                                                                                                                                                                                                                                          • Se viene restituito un codice di errore (HTTP 5xx), i microservizi Webex contrassegnano l'IP come bloccato ed eseguono immediatamente un inoltro all'IP successivo.

                                                                                                                                                                                                                                          • Se non viene ricevuta alcuna risposta HTTP entro 2 secondi, la richiesta viene timeout e i microservizi Webex contrassegnano l'IP come bloccato ed eseguono un avanzamento dell'indirizzamento all'IP successivo.

                                                                                                                                                                                                                                          Ciascuna richiesta viene provata 3 volte prima di segnalare un errore al microservizio.

                                                                                                                                                                                                                                          Quando un IP è nell'elenco bloccato, non verrà incluso nell'elenco degli indirizzi da provare quando si invia una richiesta a un XSP|ADP. Dopo un periodo di tempo predeterminato, un IP bloccato scade e torna nell'elenco per provare quando viene effettuata un'altra richiesta.

                                                                                                                                                                                                                                          Se tutti gli indirizzi IP sono bloccati, il microservizio tenterà comunque di inviare la richiesta selezionando casualmente un indirizzo IP dall'elenco bloccato. Se l'operazione va a buon fine, tale indirizzo IP viene rimosso dall'elenco bloccato.

                                                                                                                                                                                                                                          Stato

                                                                                                                                                                                                                                          Lo stato della connettività dei servizi Webex Cloud agli ADP|XSP o ai servizi di bilanciamento del carico è visibile in Control Hub. In un cluster BroadWorks Calling, viene visualizzato uno stato di connessione per ciascuna di queste interfacce:

                                                                                                                                                                                                                                          • Azioni XSI

                                                                                                                                                                                                                                          • Eventi XSI

                                                                                                                                                                                                                                          • Servizio di autenticazione

                                                                                                                                                                                                                                          Lo stato della connessione viene aggiornato quando viene caricata la pagina o durante gli aggiornamenti di input. Gli stati delle connessioni possono essere:

                                                                                                                                                                                                                                          • Verde: Quando è possibile raggiungere l'interfaccia su uno degli IP nella ricerca di record A.

                                                                                                                                                                                                                                          • Rosso: Quando tutti gli IP nella ricerca di record sono irraggiungibili e l'interfaccia non è disponibile.

                                                                                                                                                                                                                                          I seguenti servizi utilizzano i microservizi per connettersi agli XSP|ADP e sono interessati dalla disponibilità dell'interfaccia XSP|ADP:

                                                                                                                                                                                                                                          • Accesso all'app Webex

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornamento token app Webex

                                                                                                                                                                                                                                          • E-mail/autoattivazione non attendibile

                                                                                                                                                                                                                                          • Controllo stato servizio Broadworks

                                                                                                                                                                                                                                          App Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione DNS

                                                                                                                                                                                                                                          L'app Webex accede ai servizi Xtended Services Interface (XSI-Actions & XSI-Events) e Device Management Service (DMS) su XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Per trovare il servizio XSI, l'app Webex esegue la ricerca DNS SRV per _xsi-client._tcp.<webex app xsi domain>. L'SRV punta all'URL configurato per gli host XSP|ADP o i bilanciatori di carico per il servizio XSI. Se la ricerca SRV non è disponibile, l'app Webex torna alla ricerca A/AAAA.

                                                                                                                                                                                                                                          L'SRV può risolversi in più target A/AAAA. Tuttavia, ogni record A/AAAA deve mappare solo a un singolo indirizzo IP. Se sono presenti più ADP|XSP in un DMZ dietro il dispositivo di bilanciamento del carico/bordo, è necessario che il bilanciatore di carico sia configurato per mantenere la persistenza della sessione in modo da indirizzare tutte le richieste della stessa sessione allo stesso XSP|ADP. Questa configurazione viene avviata perché i heartbeat dell'evento XSI del client devono andare allo stesso XSP|ADP utilizzato per stabilire il canale dell'evento.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Nell'esempio 1, il record A/AAAA per webex-app-XSP|ADP.example.com non esiste e non deve esistere. Se il DNS richiede che un record A/AAAA deve essere definito, allora deve essere restituito solo 1 indirizzo IP. Indipendentemente da ciò, l'SRV deve essere ancora definito per l'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Se l'app Webex utilizza il nome A/AAAA che si risolve in più di un indirizzo IP o se l'elemento di bilanciamento del carico/bordo non mantiene la persistenza della sessione, il client alla fine invia heartbeat a un XSP|ADP dove non ha stabilito un canale per eventi. Di conseguenza, il canale viene strappato e il traffico interno è notevolmente più intenso, il che pregiudica le prestazioni del cluster ADP|XSP.

                                                                                                                                                                                                                                          Poiché Webex Cloud e l'app Webex presentano requisiti diversi nella ricerca di record A/AAAA, è necessario utilizzare un nome di dominio completo separato per Webex Cloud e l'app Webex per accedere agli ADP|XSP. Come mostrato negli esempi, Webex Cloud utilizza Un record webex-cloud-xsp.example.com, e l'app Webex utilizza SRV _xsi-client._tcp.webex-app-xsp.example.com.

                                                                                                                                                                                                                                          Esempio 1: ADP|XSP multipli, ciascuno dietro bilanciatori di carico separati

                                                                                                                                                                                                                                          In questo esempio, SRV punta a disattivare l'audio dei record A con ogni record A che punta a un bilanciatore di carico diverso su un sito diverso. L'app Webex utilizzerà sempre il primo indirizzo IP nell'elenco e passerà al record successivo solo se il primo è inattivo.

                                                                                                                                                                                                                                          Di seguito un esempio di record SRV.

                                                                                                                                                                                                                                          Tipo di record

                                                                                                                                                                                                                                          Registra

                                                                                                                                                                                                                                          Destinazione

                                                                                                                                                                                                                                          Scopo

                                                                                                                                                                                                                                          SRV

                                                                                                                                                                                                                                          _xsi-client._tcp.webex-app-xsp.example.com

                                                                                                                                                                                                                                          xsp-dc1.example.com

                                                                                                                                                                                                                                          Rilevamento client dell'interfaccia Xsi

                                                                                                                                                                                                                                          SRV

                                                                                                                                                                                                                                          _xsi-client._tcp.webex-app-xsp.example.com

                                                                                                                                                                                                                                          xsp-dc2.example.com

                                                                                                                                                                                                                                          Rilevamento client dell'interfaccia Xsi

                                                                                                                                                                                                                                          R

                                                                                                                                                                                                                                          xsp-dc1.example.com

                                                                                                                                                                                                                                          198.51.100.48

                                                                                                                                                                                                                                          Indica LB1 (sito A)

                                                                                                                                                                                                                                          R

                                                                                                                                                                                                                                          xsp-dc2.example.com

                                                                                                                                                                                                                                          198.51.100.49

                                                                                                                                                                                                                                          Punti a LB2 (sito B)

                                                                                                                                                                                                                                          Esempio 2: più amministratori XSP| dietro un singolo bilanciatore di carico (con bridge TLS)

                                                                                                                                                                                                                                          Per la richiesta iniziale, il bilanciatore di carico seleziona un XSP|ADP casuale. XSP|ADP restituisce un cookie incluso nell'app Webex nelle richieste future. Per richieste future, il bilanciatore di carico utilizza il cookie per indirizzare la connessione all'ADP XSP|corretto, assicurandosi che il canale dell'evento non si interrompa.

                                                                                                                                                                                                                                          Tipo di record

                                                                                                                                                                                                                                          Registra

                                                                                                                                                                                                                                          Destinazione

                                                                                                                                                                                                                                          Scopo

                                                                                                                                                                                                                                          SRV

                                                                                                                                                                                                                                          _xsi-client._tcp.webex-app-xsp.example.com

                                                                                                                                                                                                                                          LB.example.com

                                                                                                                                                                                                                                          Bilanciatore di carico

                                                                                                                                                                                                                                          R

                                                                                                                                                                                                                                          LB.esempio.com

                                                                                                                                                                                                                                          198.51.100.83

                                                                                                                                                                                                                                          Indirizzo IP del bilanciatore di carico (XSP|ADP sono dietro al bilanciatore di carico)

                                                                                                                                                                                                                                          URL DMS

                                                                                                                                                                                                                                          Durante il processo di accesso, l'app Webex recupera anche l'URL DMS per scaricare il file di configurazione. Viene eseguita l'analisi dell'organizzatore nell'URL e l'app Webex esegue la ricerca DNS A/AAAA dell'organizzatore per connettersi all'ADP XSP|che ospita il servizio DMS.

                                                                                                                                                                                                                                          Esempio: DNS Un record per la scoperta di Round-Robin bilanciato server XSP|ADP/Bilanciamento del carico di Webex App per scaricare i file di configurazione tramite DMS:

                                                                                                                                                                                                                                          Tipo di record

                                                                                                                                                                                                                                          Nome

                                                                                                                                                                                                                                          Destinazione

                                                                                                                                                                                                                                          Scopo

                                                                                                                                                                                                                                          R

                                                                                                                                                                                                                                          xsp-dms.example.com

                                                                                                                                                                                                                                          198.51.100.48

                                                                                                                                                                                                                                          Indica LB1 (sito A)

                                                                                                                                                                                                                                          R

                                                                                                                                                                                                                                          xsp-dms.example.com

                                                                                                                                                                                                                                          198.51.100.49

                                                                                                                                                                                                                                          Punti a LB2 (sito B)


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Qualsiasi riferimento a XSP include XSP o ADP.
                                                                                                                                                                                                                                          Come l'app Webex trova gli indirizzi XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Il client tenta di individuare i nodi XSP|ADP utilizzando il seguente flusso DNS:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Il client recupera inizialmente gli URL Xsi-Actions/Xsi-Events dal cloud Webex (sono stati inseriti quando si crea il cluster di chiamata BroadWorks associato). Il nome host/dominio Xsi viene analizzato dall'URL e il client esegue la ricerca SRV nel modo seguente:

                                                                                                                                                                                                                                            1. Il cliente esegue una ricerca SRV per _xsi-cliente._tcp.<xsi domain="">

                                                                                                                                                                                                                                            2. Se la ricerca SRV restituisce uno o più obiettivi A/AAAA:

                                                                                                                                                                                                                                              1. Il cliente cerca gli obiettivi A/AAAA e memorizza nella cache gli indirizzi IP restituiti.

                                                                                                                                                                                                                                              2. Il client si connette a uno dei target (e quindi al suo record A/AAAA con un singolo indirizzo IP) in base alla priorità SRV, quindi al peso (o a caso se sono tutti uguali).

                                                                                                                                                                                                                                            3. Se la ricerca SRV non restituisce alcun obiettivo:

                                                                                                                                                                                                                                              Il client esegue una ricerca A/AAAA del parametro principale Xsi e quindi tenta di connettersi all'indirizzo IP restituito. Potrebbe essere un elemento bordo di bilanciamento del carico oppure potrebbe essere il server XSP|ADP stesso.

                                                                                                                                                                                                                                              Come indicato, il record A/AAAA deve risolversi in un indirizzo IP per le stesse ragioni.

                                                                                                                                                                                                                                          2. (Opzionale) Successivamente, è possibile fornire dettagli XSI-Actions/XSI-Events personalizzati nella configurazione del dispositivo per l'app Webex, utilizzando i seguenti tag:

                                                                                                                                                                                                                                            <protocols>
                                                                                                                                                                                                                                            	<xsi>
                                                                                                                                                                                                                                            		<paths>
                                                                                                                                                                                                                                            			<root>%XSI_ROOT_WXT%</root>
                                                                                                                                                                                                                                            			<actions>%XSI_ACTIONS_PATH_WXT%</actions>
                                                                                                                                                                                                                                            			<events>%XSI_EVENTS_PATH_WXT%</events>
                                                                                                                                                                                                                                            		</paths>
                                                                                                                                                                                                                                            	</xsi>
                                                                                                                                                                                                                                            </protocols>
                                                                                                                                                                                                                                            1. Questi parametri di configurazione hanno la precedenza su qualsiasi configurazione nel cluster BroadWorks in Control Hub.

                                                                                                                                                                                                                                            2. Se esistono, il client confronterà l'indirizzo XSI originale ricevuto tramite la configurazione del cluster BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                            3. Se viene rilevata una differenza, il client re-inizializzerà la connettività XSI Actions/XSI Events. La prima fase consiste nell'eseguire lo stesso processo di ricerca DNS elencato nella fase 1, richiedendo questa volta una ricerca del valore nel %XSI_ROOT_WXT% parametro dal file di configurazione.


                                                                                                                                                                                                                                               
                                                                                                                                                                                                                                              Assicurarsi di creare i record SRV corrispondenti se si utilizza questo tag per modificare le interfacce Xsi.
                                                                                                                                                                                                                                          Failover

                                                                                                                                                                                                                                          Durante l'accesso, l'app Webex esegue una ricerca DNS SRV per _xsi-client._tcp.<xsi domain="">, crea un elenco di organizzatori e si connette a uno degli organizzatori in base alla priorità SRV, quindi al peso. Questo organizzatore connesso diventa quello selezionato per tutte le richieste future. Viene quindi aperto un canale evento all'organizzatore selezionato e viene inviato regolarmente un heartbeat per verificare il canale. Tutte le richieste inviate dopo la prima includono un cookie che viene restituito nella risposta HTTP, pertanto è importante che il bilanciatore di carico mantenga la persistenza della sessione (affinità) e invii sempre le richieste allo stesso server XSP|ADP di backend.

                                                                                                                                                                                                                                          Se una richiesta o una richiesta heartbeat a un organizzatore non riesce, possono verificarsi diverse cose:

                                                                                                                                                                                                                                          • Se l'errore è dovuto a un errore di rete (es., TCP, SSL), l'indirizzamento dell'app Webex viene eseguito immediatamente all'organizzatore successivo nell'elenco.

                                                                                                                                                                                                                                          • Se viene restituito un codice di errore (HTTP 5xx), l'app Webex contrassegna l'indirizzo IP come bloccato e l'indirizzamento passa all'organizzatore successivo nell'elenco.

                                                                                                                                                                                                                                          • Se una risposta non viene ricevuta entro un periodo di tempo, la richiesta viene considerata non riuscita a causa del timeout e le richieste successive vengono inviate al successivo organizzatore. Tuttavia, la richiesta scaduta viene considerata come non riuscita. Alcune richieste vengono riprovate dopo l'errore (con un tempo di riprova crescente). Le richieste che il presunto non vitale non sono riprovate.

                                                                                                                                                                                                                                          Quando un nuovo organizzatore viene provato correttamente, diventa il nuovo organizzatore selezionato se l'organizzatore è presente nell'elenco. Una volta provato l'ultimo organizzatore nell'elenco, l'app Webex passa al primo.

                                                                                                                                                                                                                                          In caso di heartbeat, se si verificano due errori di richiesta consecutivi, l'app Webex re-inizializzerà il canale eventi.

                                                                                                                                                                                                                                          Tenere presente che l'app Webex non esegue il failback e che il rilevamento del servizio DNS viene eseguito solo una volta all'accesso.

                                                                                                                                                                                                                                          Durante l'accesso, l'app Webex tenta di scaricare il file di configurazione attraverso l'interfaccia XSP|ADP/Dms. Esegue una ricerca di record A/AAAA dell'host nell'URL DMS recuperato e si connette al primo IP. Innanzitutto, tenterà di inviare la richiesta per scaricare il file di configurazione utilizzando un token SSO. Se ciò non riesce per qualsiasi motivo, verrà riprovato ma con il nome utente e la password del dispositivo.

                                                                                                                                                                                                                                          Distribuzione di Webex per BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Panoramica sulla distribuzione

                                                                                                                                                                                                                                          I diagrammi seguenti rappresentano l'ordine tipico delle attività di distribuzione per le diverse modalità di provisioning dell'utente. Molte delle attività sono comuni a tutte le modalità di provisioning.

                                                                                                                                                                                                                                          Mostra l'ordine delle attività richieste per la distribuzione di Webex per BroadWorks con provisioning flow-through ed e-mail attendibili
                                                                                                                                                                                                                                          Attività richieste per la distribuzione del provisioning flow-through
                                                                                                                                                                                                                                          Mostra l'ordine delle attività richieste per la distribuzione di Webex per BroadWorks con provisioning flow-through senza e-mail
                                                                                                                                                                                                                                          Attività richieste per la distribuzione del provisioning flowthrough senza e-mail attendibili
                                                                                                                                                                                                                                          Mostra l'ordine delle attività richieste per la distribuzione di Webex per BroadWorks con l'autoattivazione
                                                                                                                                                                                                                                          Attività richieste per la distribuzione del self-provisioning utente

                                                                                                                                                                                                                                          Onboarding dei partner per Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Ciascun provider o rivenditore di servizi Webex per Cisco BroadWorks deve essere impostato come organizzazione partner per Webex per Cisco BroadWorks. Se si dispone di un'organizzazione partner Webex esistente, è possibile utilizzarla.

                                                                                                                                                                                                                                          Per completare l'onboarding necessario, è necessario eseguire la documentazione Cisco BroadWorks di Webex e i nuovi partner devono accettare l'ICPA (Indirect Channel Partner Agreement) online. Al termine di queste operazioni, Cisco Compliance creerà una nuova organizzazione partner in Partner Hub (se necessario) e invierà un messaggio e-mail con i dettagli di autenticazione all'amministratore di registrazione nella documentazione. Allo stesso tempo, il tuo Partner Activation e/o Customer Success Program Manager ti contatterà per iniziare il tuo onboarding.

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione dei servizi su Webex per Cisco BroadWorks XSP|ADPs

                                                                                                                                                                                                                                          È necessario eseguire l'applicazione NPS su un altro XSP|ADP. I requisiti per tale XSP|ADP sono descritti in Configurazione delle notifiche di chiamata dalla rete.

                                                                                                                                                                                                                                          Sono necessarie le seguenti applicazioni/servizi sugli ADP XSP|.

                                                                                                                                                                                                                                          Servizio/Applicazione

                                                                                                                                                                                                                                          Autenticazione richiesta

                                                                                                                                                                                                                                          Scopo servizio/applicazione

                                                                                                                                                                                                                                          Xsi-Events

                                                                                                                                                                                                                                          TLS (il server esegue l'autenticazione per i client)

                                                                                                                                                                                                                                          Controllo chiamate, notifiche servizio

                                                                                                                                                                                                                                          Azioni Xsi

                                                                                                                                                                                                                                          TLS (il server esegue l'autenticazione per i client)

                                                                                                                                                                                                                                          Controllo chiamate, azioni

                                                                                                                                                                                                                                          Gestione dispositivi

                                                                                                                                                                                                                                          TLS (il server esegue l'autenticazione per i client)

                                                                                                                                                                                                                                          Download configurazione chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          Servizio di autenticazione

                                                                                                                                                                                                                                          TLS (il server esegue l'autenticazione per i client)

                                                                                                                                                                                                                                          autenticazione protetta

                                                                                                                                                                                                                                          Integrazione telefonia computer

                                                                                                                                                                                                                                          mTLS (client e server si autenticano a vicenda)

                                                                                                                                                                                                                                          Presenza di telefonia

                                                                                                                                                                                                                                          Applicazione Webview Impostazioni chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          TLS (il server esegue l'autenticazione per i client)

                                                                                                                                                                                                                                          Mostra le impostazioni di chiamata utente nel portale Assistenza utente all'interno dell'app Webex

                                                                                                                                                                                                                                          In questa sezione viene descritto come applicare le configurazioni richieste per TLS e mTLS su queste interfacce, ma occorre fare riferimento alla documentazione esistente per installare le applicazioni sugli ADP|XSP.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti di coresidenza

                                                                                                                                                                                                                                          • Il servizio di autenticazione deve essere coresidente con le applicazioni Xsi, perché tali interfacce devono accettare token di lunga durata per l'autorizzazione del servizio. Il servizio di autenticazione è richiesto per convalidare tali token.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il servizio di autenticazione e Xsi possono eseguire sulla stessa porta, se necessario.

                                                                                                                                                                                                                                          • È possibile separare gli altri servizi/applicazioni come richiesto per la propria bilancia (gestione dispositivi dedicata XSP|ADP farm, ad esempio).

                                                                                                                                                                                                                                          • È possibile co-individuare le applicazioni Xsi, CTI, Authentication Service e DMS.

                                                                                                                                                                                                                                          • Non installare altre applicazioni o servizi sugli ADP XSP| utilizzati per integrare BroadWorks con Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Non co-individuare l'applicazione NPS con altre applicazioni.

                                                                                                                                                                                                                                          Interfacce Xsi

                                                                                                                                                                                                                                          Installare e configurare le applicazioni Xsi-Actions e Xsi-Events come descritto nella Guida alla configurazione dell'interfaccia dei servizi Xtended di Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Solo un'istanza delle applicazioni Xsi-Events deve essere distribuita su XSP|ADP utilizzato per l'interfaccia CTI.

                                                                                                                                                                                                                                          Tutti gli eventi Xsi utilizzati per l'integrazione di BroadWorks con Webex devono avere lo stesso nome applicazione di controllo chiamata definito in Applicazioni/Xsi-Events/GeneralSettings. Ad esempio:

                                                                                                                                                                                                                                          ADP_CLI/Applications/Xsi-Events/GeneralSettings> get

                                                                                                                                                                                                                                          callControlApplicationName = com.broadsoft.xsi-events

                                                                                                                                                                                                                                          Quando un utente ha eseguito l'onboarding in Webex, Webex crea un abbonamento per l'utente su AS per ricevere eventi di telefonia per la cronologia delle chiamate e della presenza. L'abbonamento è associato a callControlApplicationName e l'AS lo utilizza per sapere a quale Xsi-Events inviare gli eventi di telefonia.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          La modifica di callControlApplicationName o la mancanza dello stesso nome su tutte le webapp Xsi-Events avrà un impatto sulle funzionalità di abbonamento ed eventi di telefonia.

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione del servizio di autenticazione (con convalida del token CI)

                                                                                                                                                                                                                                          Utilizzare questa procedura per configurare il servizio di autenticazione per utilizzare la convalida del token CI con TLS. Questo metodo di autenticazione è consigliato se è in esecuzione R22 o versione superiore e il sistema lo supporta.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Mutual TLS (mTLS) è supportato anche come metodo di autenticazione alternativo per il servizio Auth. Se più organizzazioni Webex eseguono lo stesso server ADP XSP|, è necessario utilizzare l'autenticazione mTLS poiché la convalida token CI non supporta più connessioni allo stesso servizio autenticazione ADP XSP|.

                                                                                                                                                                                                                                          Per configurare l'autenticazione mTLS per il servizio di autenticazione anziché la convalida del token CI, fare riferimento all'Appendice per configurare i servizi (con mTLS per il servizio di autenticazione).


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Se attualmente si utilizza mTLS per il servizio autenticazione, non è obbligatorio riconfigurare l'uso della convalida token CI con TLS.
                                                                                                                                                                                                                                          1. Come ottenere le credenziali OAuth per Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Installare le seguenti patch su ciascun server ADP XSP|. Installare le patch appropriate alla release in uso:


                                                                                                                                                                                                                                             
                                                                                                                                                                                                                                            Qualsiasi riferimento a XSP include XSP o ADP.
                                                                                                                                                                                                                                          3. Installare il AuthenticationService su ciascun servizio XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                            1. Eseguire il seguente comando per attivare l'applicazione AuthenticationService su XSP|ADP al percorso del contesto /authService.

                                                                                                                                                                                                                                              XSP|ADP_CLI/Maintenance/ManagedObjects> activate application AuthenticationService 22.0_1.1123/authService
                                                                                                                                                                                                                                            2. Eseguire questo comando per distribuire il servizio di autenticazione su XSP|ADP:

                                                                                                                                                                                                                                              XSP|ADP_CLI/Maintenance/ManagedObjects> deploy application /authServiceBroadWorks SW Manager deploying /authService...
                                                                                                                                                                                                                                          4. A partire da Broadworks build 2022.10, le autorità di certificazione in arrivo con Java non vengono più automaticamente incluse nel trust store BroadWorks quando si passa a una nuova versione di java. Il servizio di autenticazione apre una connessione TLS a Webex per recuperare il token di accesso e deve disporre di quanto segue nel relativo truststore per convalidare l'URL IDBroker e Webex:

                                                                                                                                                                                                                                            • Radice commerciale IdenTrust CA 1

                                                                                                                                                                                                                                            • autorità di certificazione radice Go Daddy - G2

                                                                                                                                                                                                                                            Verificare che questi certificati siano presenti sotto la seguente CLI

                                                                                                                                                                                                                                            ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/Trusts/Defaults> get

                                                                                                                                                                                                                                            Se non presente, eseguire il seguente comando per importare i trust Java predefiniti:

                                                                                                                                                                                                                                            ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/Trusts/Defaults> importJavaCATrust

                                                                                                                                                                                                                                            In alternativa, è possibile aggiungere manualmente questi certificati come ancoraggi attendibili con il seguente comando:

                                                                                                                                                                                                                                            ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/Trusts/BroadWorks> updateTrust <alias> <trustAnchorFile>

                                                                                                                                                                                                                                            Se l'ADP viene aggiornato da una release precedente, le autorità di certificazione della release precedente vengono automaticamente importate nella nuova release e continueranno a essere importate finché non vengono rimosse manualmente.


                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                            L'applicazione AuthenticationService è esente dall'impostazione validatePeerIdentity in ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/GeneralSettings e convalida sempre l'identità peer. Per ulteriori informazioni su questa impostazione, vedere la FD di convalida del certificato Cisco Broadworks X509.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Configurare i provider di identità eseguendo i seguenti comandi su ciascun server ADP XSP|:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/AuthenticationService/IdentityProviders/Cisco> get

                                                                                                                                                                                                                                            • set clientId client-Id-From-Step1

                                                                                                                                                                                                                                            • set enabled true

                                                                                                                                                                                                                                            • set clientSecret client-Secret-From-Step1

                                                                                                                                                                                                                                            • set ciResponseBodyMaxSizeInBytes 65536

                                                                                                                                                                                                                                            • set issuerName <URL>- Per il URL, immettere l'URL IssuerName che si applica al cluster CI. Vedere la tabella seguente.

                                                                                                                                                                                                                                            • set issuerUrl <URL>- Per il URL, immettere l'IssuerUrl che si applica al cluster CI. Vedere la tabella seguente.

                                                                                                                                                                                                                                            • set tokenInfoUrl <IdPProxy URL> —Inserire l'URL proxy IdP applicabile al cluster dei team. Si veda la seconda tabella che segue.

                                                                                                                                                                                                                                            Tabella 1. Imposta nome emittente e URL emittente
                                                                                                                                                                                                                                            Se il cluster CI è...Imposta issuerName e issuerURL su...

                                                                                                                                                                                                                                            NOI-A

                                                                                                                                                                                                                                            https://idbroker.webex.com/idb

                                                                                                                                                                                                                                            UE

                                                                                                                                                                                                                                            https://idbroker-eu.webex.com/idb

                                                                                                                                                                                                                                            NOI-B

                                                                                                                                                                                                                                            https://idbroker-b-us.webex.com/idb


                                                                                                                                                                                                                                             
                                                                                                                                                                                                                                            Se non conosci il tuo cluster CI, puoi ottenere le informazioni dai dettagli del cliente nella vista help desk di Control Hub.
                                                                                                                                                                                                                                            Tabella 2. Imposta tokenInfoURL
                                                                                                                                                                                                                                            Se il cluster di Teams è...Imposta tokenInfoURL su...(URL proxy IdP)

                                                                                                                                                                                                                                            ACHM

                                                                                                                                                                                                                                            https://broadworks-idp-proxy-a.wbx2.com/broadworks-idp-proxy/api/v1/idp/authenticate

                                                                                                                                                                                                                                            AFRA

                                                                                                                                                                                                                                            https://broadworks-idp-proxy-k.wbx2.com/broadworks-idp-proxy/api/v1/idp/authenticate

                                                                                                                                                                                                                                            DOLORE

                                                                                                                                                                                                                                            https://broadworks-idp-proxy-r.wbx2.com/broadworks-idp-proxy/api/v1/idp/authenticate


                                                                                                                                                                                                                                             
                                                                                                                                                                                                                                            • Se non conosci il tuo cluster Teams, puoi ottenere le informazioni dai dettagli del cliente nella vista help desk di Control Hub.

                                                                                                                                                                                                                                            • Per il test, è possibile verificare che il tokenInfoURL sia valido sostituendo " idp/authenticate" parte dell'URL con " ping".

                                                                                                                                                                                                                                          6. Specificare l'autorizzazione Webex che deve essere presente nel profilo utente in Webex eseguendo il seguente comando:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/AuthenticationService/IdentityProviders/Cisco/Scopes> set scope broadworks-connector:user

                                                                                                                                                                                                                                          7. Configurare i provider di identità per la federazione Cisco utilizzando i seguenti comandi su ciascun server XSP|ADP:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/AuthenticationService/IdentityProviders/Cisco/Federation> get

                                                                                                                                                                                                                                            • set flsUrl https://cifls.webex.com/federation

                                                                                                                                                                                                                                            • set refreshPeriodInMinutes 60

                                                                                                                                                                                                                                            • set refreshToken refresh-Token-From-Step1

                                                                                                                                                                                                                                          8. Eseguire il seguente comando per verificare che la configurazione FLS funzioni. Questo comando restituirà l'elenco dei provider di identità:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/AuthService/IdentityProviders/Cisco/Federation/ClusterMap> Get

                                                                                                                                                                                                                                          9. Configurare la gestione dei token utilizzando i seguenti comandi su ciascun server XSP|ADP:

                                                                                                                                                                                                                                            • XSP|ADP_CLI/Applications/AuthenticationService/TokenManagement>

                                                                                                                                                                                                                                            • set tokenIssuer BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                            • set tokenDurationInHours 720

                                                                                                                                                                                                                                          10. Genera e condividi chiavi RSA. È necessario generare chiavi su un XSP|ADP, quindi copiarle su tutti gli altri XSP|ADP. Ciò è dovuto ai seguenti fattori:

                                                                                                                                                                                                                                            • È necessario utilizzare le stesse coppie di chiavi pubbliche/private per la crittografia/decrittazione dei token in tutte le istanze del servizio di autenticazione.

                                                                                                                                                                                                                                            • La coppia di chiavi viene generata dal servizio di autenticazione quando viene richiesto per la prima volta di emettere un token.


                                                                                                                                                                                                                                             
                                                                                                                                                                                                                                            Se si scambiano i tasti o si modifica la lunghezza dei tasti, è necessario ripetere la configurazione seguente e riavviare tutti gli XSP|ADP.
                                                                                                                                                                                                                                            1. Selezionare un XSP|ADP da utilizzare per generare una coppia di chiavi.

                                                                                                                                                                                                                                            2. Utilizzare un client per richiedere un token crittografato da tale XSP|ADP, richiedendo il seguente URL dal browser del client:

                                                                                                                                                                                                                                              https://<XSP|ADP-IPAddress>/authService/token?key=BASE64URL(clientPublicKey)

                                                                                                                                                                                                                                              (In questo modo viene generata una coppia di chiavi private/pubbliche su XSP|ADP, se non ne esiste già una)

                                                                                                                                                                                                                                            3. La posizione dell'archivio chiave non è configurabile. Esportare le chiavi:

                                                                                                                                                                                                                                              XSP|ADP_CLI/Applications/authenticationService/KeyManagement> exportKeys

                                                                                                                                                                                                                                            4. Copia il file esportato /var/broadworks/tmp/authService.keys alla stessa posizione sulle altre ADP XSP|, sovrascrivendo una vecchia .keys file, se necessario.

                                                                                                                                                                                                                                            5. Importare le chiavi su ciascuna delle altre ADP XSP|:

                                                                                                                                                                                                                                              XSP|ADP_CLI/Applications/authenticationService/KeyManagement> importKeys /var/broadworks/tmp/authService.keys

                                                                                                                                                                                                                                          11. Fornire l'URL authService al contenitore Web. Il contenitore Web di XSP|ADP richiede l'URL authService in modo che possa convalidare i token. Su ciascuna delle ADP XSP|:

                                                                                                                                                                                                                                            1. Aggiungere l'URL del servizio di autenticazione come servizio di autenticazione esterno per l'utilità di comunicazione BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                              XSP|ADP_CLI/System/CommunicationUtility/DefaultSettings/ExternalAuthentication/AuthService> set url http://127.0.0.1/authService

                                                                                                                                                                                                                                            2. Aggiungere l'URL del servizio di autenticazione al contenitore:

                                                                                                                                                                                                                                              XSP|ADP_CLI/Maintenance/ContainerOptions> add tomcat bw.authservice.authServiceUrl http://127.0.0.1/authService

                                                                                                                                                                                                                                              Ciò consente a Webex di utilizzare il servizio di autenticazione per convalidare i token presentati come credenziali.

                                                                                                                                                                                                                                            3. Controllare il parametro con get.

                                                                                                                                                                                                                                            4. Riavviare XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Rimozione dei requisiti di autenticazione del client per il servizio di autenticazione (solo R24)

                                                                                                                                                                                                                                          Se si dispone del servizio di autenticazione configurato con la convalida del token CI su R24, è necessario rimuovere anche il requisito di autenticazione client per il servizio di autenticazione. Eseguire il seguente comando CLI:

                                                                                                                                                                                                                                          ADP_CLI/Interface/Http/SSLCommonSettings/ClientAuthentication/WebApps> set <interfaceIp> <port> AuthenticationService clientAuthReq false

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione di TLS e crittografie sulle interfacce HTTP (per XSI e servizio di autenticazione)

                                                                                                                                                                                                                                          Le applicazioni Servizio di autenticazione, Xsi-Actions e Xsi-Events utilizzano interfacce server HTTP. I livelli di configurabilità TLS per queste applicazioni sono i seguenti:

                                                                                                                                                                                                                                          Più generale = Sistema > Trasporto > HTTP > HTTP Interfaccia server = Più specifico

                                                                                                                                                                                                                                          I contesti CLI utilizzati per visualizzare o modificare le diverse impostazioni SSL sono:

                                                                                                                                                                                                                                          Specificità contesto CLI
                                                                                                                                                                                                                                          Sistema (globale)

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/JSSE/Ciphers>

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/JSSE/Protocols>

                                                                                                                                                                                                                                          Protocolli di trasporto per questo sistema

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/OpenSSL/Ciphers>

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/OpenSSL/Protocols>

                                                                                                                                                                                                                                          HTTP su questo sistema

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/Http/SSLCommonSettings/Ciphers>

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/Http/SSLCommonSettings/Protocols>

                                                                                                                                                                                                                                          Interfacce server HTTP specifiche su questo sistema

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer/SSLSettings/Ciphers>

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer/SSLSettings/Protocols>

                                                                                                                                                                                                                                          Lettura della configurazione dell'interfaccia TLS del server HTTP su XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a XSP|ADP e andare a XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer>

                                                                                                                                                                                                                                          2. Inserisci il get comandare e leggere i risultati. È necessario visualizzare le interfacce (indirizzi IP) e, per ciascuna di esse, se sono sicure e se richiedono l'autenticazione del client.

                                                                                                                                                                                                                                          Apache tomcat richiede un certificato per ciascuna interfaccia protetta; il sistema genera un certificato autofirmato se necessario.

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer> get

                                                                                                                                                                                                                                          Aggiunta del protocollo TLS 1.2 all'interfaccia server HTTP

                                                                                                                                                                                                                                          L'interfaccia HTTP che interagisce con il cloud Webex deve essere configurata per TLSv1.2. Il cloud non negozia versioni precedenti del protocollo TLS.

                                                                                                                                                                                                                                          Per configurare il protocollo TLSv1.2 sull'interfaccia server HTTP:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a XSP|ADP e andare a XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer/SSLSettings/Protocols>

                                                                                                                                                                                                                                          2. Inserisci il comando get <interfaceIp> 443 per vedere quali protocolli sono già utilizzati su questa interfaccia.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Inserisci il comando add <interfaceIp> 443 TLSv1.2 per garantire che l'interfaccia possa utilizzare TLS 1.2 durante la comunicazione con il cloud.

                                                                                                                                                                                                                                          Modifica della configurazione delle crittografie TLS nell'interfaccia del server HTTP

                                                                                                                                                                                                                                          Per configurare le crittografie richieste:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a XSP|ADP e andare a XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer/SSLSettings/Ciphers>

                                                                                                                                                                                                                                          2. Inserisci il comando get <interfaceIp> 443 per vedere quali crittografie sono già utilizzate in questa interfaccia. Devono essere presenti almeno una delle suite consigliate Cisco (vedere XSP|ADP Identity and Security Requirements nella sezione Overview).

                                                                                                                                                                                                                                          3. Inserisci il comando add <interfaceIp> 443 <cipherName> per aggiungere una crittografia all'interfaccia del server HTTP.


                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                            La CLI XSP|ADP richiede il nome della suite di crittografia standard IANA, non il nome della suite di crittografia openSSL. Ad esempio, per aggiungere la crittografia openSSL ECDHE-ECDSA-CHACHA20-POLY1305 all'interfaccia del server HTTP, si utilizzerebbe: XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer/SSLSettings/Ciphers>add 192.0.2.7 443 TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_CHACHA20_POLY1305

                                                                                                                                                                                                                                            Vedere https://ciphersuite.info/ per individuare la suite in base a uno dei due nomi.

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione della gestione dei dispositivi su XSP|ADP, server applicazioni e server profili

                                                                                                                                                                                                                                          Il server profilo e XSP|ADP sono obbligatori per Gestione dispositivi. Devono essere configurati in base alle istruzioni della Guida alla configurazione di BroadWorks Device Management.

                                                                                                                                                                                                                                          Interfaccia CTI e configurazione correlata

                                                                                                                                                                                                                                          Di seguito viene elencato l'ordine di configurazione "da più a più". In seguito a questo ordine non è obbligatorio.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Configurazione del server di applicazione per gli abbonamenti CTI

                                                                                                                                                                                                                                          2. Configurazione di XSP|ADPs per abbonamenti CTI autenticati mTLS

                                                                                                                                                                                                                                          3. Apertura delle porte in entrata per l'interfaccia CTI protetta

                                                                                                                                                                                                                                          4. Abbonamento dell'organizzazione Webex agli eventi CTI di BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione del server di applicazione per gli abbonamenti CTI

                                                                                                                                                                                                                                          Aggiornare ClientIdentity su Application Server con il nome comune (CN) del certificato client CTI Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Per ciascun server applicazioni in uso con Webex, aggiungere l'identità del certificato a ClientIdentity come segue:

                                                                                                                                                                                                                                          AS_CLI/System/ClientIdentity> add bwcticlient.webex.com


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Il nome comune del certificato client Webex per Cisco BroadWorks è bwcticlient.webex.com.

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione di TLS e crittografie sull'interfaccia CTI

                                                                                                                                                                                                                                          I livelli di configurabilità per l'interfaccia CTI XSP|ADP sono i seguenti:

                                                                                                                                                                                                                                          Più generale = Sistema > Trasporto > Interfacce CTI > Interfaccia CTI = Più specifico

                                                                                                                                                                                                                                          I contesti CLI utilizzati per visualizzare o modificare le diverse impostazioni SSL sono:

                                                                                                                                                                                                                                          Specificità

                                                                                                                                                                                                                                          Contesto CLI

                                                                                                                                                                                                                                          Sistema (globale)

                                                                                                                                                                                                                                          (R22 e versioni successive)

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/JSSE/Ciphers>

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/JSSE/Protocols>

                                                                                                                                                                                                                                          Protocolli di trasporto per questo sistema

                                                                                                                                                                                                                                          (R22 e versioni successive)

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/OpenSSL/Ciphers>

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/OpenSSL/Protocols>

                                                                                                                                                                                                                                          Tutte le interfacce CTI su questo sistema

                                                                                                                                                                                                                                          (R22 e versioni successive)

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/SSLCommonSettings/Ciphers>

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/SSLCommonSettings/Protocol>

                                                                                                                                                                                                                                          Una specifica interfaccia CTI su questo sistema

                                                                                                                                                                                                                                          (R22 e versioni successive)

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/CTIServer/SSLSettings/Ciphers>

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/CTIServerSSLSettings/Protocol>


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Su una nuova installazione, le seguenti crittografie sono installate per impostazione predefinita a livello di sistema. Se non è configurato nulla a livello di interfaccia (ad esempio, nell'interfaccia CTI o HTTP), si applica questo elenco di crittografia. Si noti che questo elenco può cambiare nel tempo:

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_DSS_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_DSS_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDH_RSA_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDH_ECDSA_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDH_RSA_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDH_ECDSA_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          Lettura della configurazione dell'interfaccia CTI TLS su XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a XSP|ADP e andare a XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/CTIServer>

                                                                                                                                                                                                                                          2. Inserisci il get comandare e leggere i risultati. È necessario visualizzare le interfacce (indirizzi IP) e, per ciascuna di esse, se richiedono un certificato del server e se richiedono l'autenticazione del client.

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/CTIServer> get
                                                                                                                                                                                                                                              Interface IP  Port  Secure  Server Certificate  Client Auth Req
                                                                                                                                                                                                                                            =================================================================
                                                                                                                                                                                                                                              10.155.6.175  8012    true                true             true
                                                                                                                                                                                                                                            

                                                                                                                                                                                                                                          Aggiunta del protocollo TLS 1.2 all'interfaccia CTI

                                                                                                                                                                                                                                          L'interfaccia CTI XSP|ADP che interagisce con il cloud Webex deve essere configurata per TLS v1.2. Il cloud non negozia versioni precedenti del protocollo TLS.

                                                                                                                                                                                                                                          Per configurare il protocollo TLSv1.2 sull'interfaccia CTI:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a XSP|ADP e andare a XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/CTIServer/SSLSettings/Protocols>

                                                                                                                                                                                                                                          2. Inserisci il comando get <interfaceIp> per vedere quali protocolli sono già utilizzati su questa interfaccia.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Inserisci il comando add <interfaceIp> TLSv1.2 per garantire che l'interfaccia possa utilizzare TLS 1.2 durante la comunicazione con il cloud.

                                                                                                                                                                                                                                          Modifica della configurazione delle crittografie TLS nell'interfaccia CTI

                                                                                                                                                                                                                                          Per configurare le crittografie richieste sull'interfaccia CTI:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a XSP|ADP e andare a XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/CTIServer/SSLSettings/Ciphers>

                                                                                                                                                                                                                                          2. Inserisci il get comando per visualizzare le crittografie già utilizzate in questa interfaccia. Devono essere presenti almeno una delle suite consigliate Cisco (vedere XSP|ADP Identity and Security Requirements nella sezione Overview).

                                                                                                                                                                                                                                          3. Inserisci il comando add <interfaceIp> <cipherName> per aggiungere una crittografia all'interfaccia CTI.


                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                            La CLI XSP|ADP richiede il nome della suite di crittografia standard IANA, non il nome della suite di crittografia openSSL. Ad esempio, per aggiungere la crittografia openSSL ECDHE-ECDSA-CHACHA20-POLY1305 all'interfaccia CTI, si utilizzerebbe: XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/CTIServer/SSLSettings/Ciphers> add 192.0.2.7 TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_CHACHA20_POLY1305

                                                                                                                                                                                                                                            Vedere https://ciphersuite.info/ per individuare la suite in base a uno dei due nomi.

                                                                                                                                                                                                                                          Ancoraggi affidabili per l'interfaccia CTI (R22 e versioni successive)

                                                                                                                                                                                                                                          Questa procedura presuppone che le ADP XSP|siano rivolte verso Internet o rivolte verso Internet tramite proxy pass-through. La configurazione del certificato è diversa per un proxy bridge (vedere Requisiti del certificato TLS per proxy bridge TLS).

                                                                                                                                                                                                                                          Per ogni amministratore XSP|nell'infrastruttura che pubblica eventi CTI in Webex, effettuare le seguenti operazioni:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a Hub partner .

                                                                                                                                                                                                                                          2. Vai a Impostazioni > BroadWorks Calling e fai clic su Scarica certificato CA Webex per ottenere CombinedCertChain2023.txt sul computer locale.


                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                            Questi file contengono due serie di due certificati. È necessario suddividere i file prima di caricarli negli ADP XSP|. Tutti i file sono obbligatori.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Suddividere la catena dei certificati in due certificati: combinedcertchain2023.txt

                                                                                                                                                                                                                                            1. Apri combinedcertchain2023.txt in un editor di testo.

                                                                                                                                                                                                                                            2. Selezionare e tagliare il primo blocco di testo, incluse le linee -----BEGIN CERTIFICATE----- e -----END CERTIFICATE----- e incollare il blocco di testo in un nuovo file.

                                                                                                                                                                                                                                            3. Salva il nuovo file come root2023.txt.

                                                                                                                                                                                                                                            4. Salvare il file originale come issuing2023.txt. Il file originale dovrebbe ora avere un solo blocco di testo, circondato dalle righe -----BEGIN CERTIFICATE----- e -----END CERTIFICATE-----.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Copiare entrambi i file di testo in una posizione temporanea su XSP|ADP che si sta proteggendo, ad esempio /var/broadworks/tmp/root2023.txt e /var/broadworks/tmp/issuing2023.txt

                                                                                                                                                                                                                                          5. Accedere a XSP|ADP e andare a /XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/SSLCommonSettings/ClientAuthentication/Trusts>

                                                                                                                                                                                                                                          6. (Opzionale) Esecuzione help updateTrust per visualizzare i parametri e il formato di comando.

                                                                                                                                                                                                                                          7. Carica i file dei certificati in nuovi trust anchors - 2023

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/SSLCommonSettings/ClientAuthentication/Trusts> updateTrust webexclientroot2023 /var/broadworks/tmp/root2023.txt

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/SSLCommonSettings/ClientAuthentication/Trusts> updateTrust webexclientissuing2023 /var/broadworks/tmp/issuing2023.txt


                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                            Tutti gli alias devono avere un nome diverso. webexclientroot2023 e webexclientissuing2023 sono esempi di alias per gli ancoraggi di fiducia; è possibile utilizzare il proprio purché tutte le voci siano uniche.

                                                                                                                                                                                                                                          8. Verificare che gli ancoraggi siano aggiornati:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/SSLCommonSettings/ClientAuthentication/Trusts> get

                                                                                                                                                                                                                                              Alias   Owner                                   Issuer
                                                                                                                                                                                                                                            =============================================================================
                                                                                                                                                                                                                                            webexclientissuing2023       Internal Private TLS SubCA      Internal Private Root
                                                                                                                                                                                                                                            webexclientroot2023       Internal Private Root      Internal Private Root[self-signed]
                                                                                                                                                                                                                                          9. Consenti ai client di autenticarsi con i certificati:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/System/CommunicationUtility/DefaultSettings/ExternalAuthentication/CertificateAuthentication> set allowClientApp true

                                                                                                                                                                                                                                          Aggiunta dell'interfaccia CTI e abilitazione di mTLS

                                                                                                                                                                                                                                          1. Aggiungere l'interfaccia SSL CTI.

                                                                                                                                                                                                                                            Il contesto CLI dipende dalla versione BroadWorks in uso. Il comando crea un certificato server autofirmato sull'interfaccia e forza l'interfaccia a richiedere un certificato client.

                                                                                                                                                                                                                                            • Su BroadWorks R22 e R23:

                                                                                                                                                                                                                                              XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/CTIServer> add <Interface IP> 8012 true true true

                                                                                                                                                                                                                                          2. Sostituire il certificato del server e la chiave sulle interfacce CTI di XSP|ADP. È necessario l'indirizzo IP dell'interfaccia CTI per questo; è possibile leggerlo dal seguente contesto:

                                                                                                                                                                                                                                            • Su BroadWorks R22 e R23:

                                                                                                                                                                                                                                              XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/CTIServer> get

                                                                                                                                                                                                                                              Quindi eseguire i seguenti comandi per sostituire il certificato autofirmato dell'interfaccia con il proprio certificato e la chiave privata:

                                                                                                                                                                                                                                              XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/CTIServer/SSLSettings/Certificates> sslUpdate <interface IP> keyFile</path/to/certificate key file> certificateFile </path/to/server certificate> chainFile</path/to/chain file>

                                                                                                                                                                                                                                          3. Riavviare XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Abilitazione dell'accesso a BroadWorks CTI Events su Webex

                                                                                                                                                                                                                                          È necessario aggiungere e convalidare l'interfaccia CTI quando si configurano i cluster in Partner Hub. Per istruzioni dettagliate, vedere Configurazione dell'organizzazione partner in Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          È necessario aggiungere e convalidare l'interfaccia CTI quando si configurano i cluster in Partner Hub. Per istruzioni dettagliate, vedere Configurazione dell'organizzazione partner in Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          • Specificare l'indirizzo CTI in base al quale Webex può iscriversi a CTI Events di BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli abbonamenti CTI sono su base per abbonato e vengono stabiliti e mantenuti solo mentre l'abbonato viene predisposto per Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Visualizzazione Webview Impostazioni chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          Call Settings Webview (CSWV) è un'applicazione ospitata su XSP|ADP per consentire agli utenti di modificare le impostazioni di chiamata BroadWorks attraverso una webview visualizzata nel soft client. Vedere la Guida alla soluzione Webview per le impostazioni di chiamata Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Webex utilizza questa funzione per fornire agli utenti l'accesso alle impostazioni di chiamata BroadWorks comuni che non sono native dell'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Se si desidera che gli abbonati Webex per Cisco BroadWorks accedano alle impostazioni di chiamata oltre i valori predefiniti disponibili nell'app Webex, è necessario distribuire la funzione Webview impostazioni chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          La vista Webview impostazioni chiamata presenta due componenti:

                                                                                                                                                                                                                                          • Applicazione Webview Impostazioni chiamata, ospitata su Cisco BroadWorks XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          • App Webex, che esegue il rendering delle impostazioni di chiamata in una vista Webview.

                                                                                                                                                                                                                                          Esperienza utente

                                                                                                                                                                                                                                          • Utenti Windows: Fai clic su Impostazioni chiamata, quindi su Apri preferenze chiamata > Impostazioni di chiamata avanzate.

                                                                                                                                                                                                                                          • Utenti Mac: Fare clic sull'immagine del profilo, quindi Preferenze > Impostazioni di chiamata avanzate.

                                                                                                                                                                                                                                          Distribuzione di CSWV su BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Installazione di Webview impostazioni chiamata su XSP|ADPs

                                                                                                                                                                                                                                          L'applicazione CSWV deve essere sullo stesso ADP|XSP che ospita l'interfaccia Xsi-Actions nel proprio ambiente. Si tratta di un'applicazione non gestita su XSP|ADP, pertanto è necessario installare e distribuire un file di archivio Web.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a cisco.com e cercare "BWCallSettingsWeb" nella sezione download software.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Trovare e scaricare la versione più recente del file.

                                                                                                                                                                                                                                            Ad esempio, BWCallSettingsWeb_1.8.2_1.war( https://software.cisco.com/download/home/286326302/type/286326345/release/RI.2022.04) è stata la più recente al momento della stesura del presente documento.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Installare, attivare e distribuire l'archivio Web in base alla Guida alla configurazione della piattaforma di servizi Xtended di Cisco BroadWorks per la versione XSP|ADP. (Versione R24 https://www.cisco.com/c/dam/en/us/td/docs/voice_ip_comm/broadworks/Design/XSP/BW-XtendedServicesInterfaceConfigGuide.pdf).

                                                                                                                                                                                                                                            1. Copiare il file .war in una posizione temporanea su XSP|ADP, ad esempio /tmp/.

                                                                                                                                                                                                                                            2. Passare al seguente contesto CLI ed eseguire il comando di installazione:

                                                                                                                                                                                                                                              XSP|ADP_CLI/Maintenance/ManagedObjects> install application /tmp/BWCallSettingsWeb_1.7.5_1.war

                                                                                                                                                                                                                                              Il gestore software BroadWorks convalida e installa il file.

                                                                                                                                                                                                                                            3. [Opzionale] Elimina /tmp/BWCallSettingsWeb_1.7.5_1.war(questo file non è più necessario).

                                                                                                                                                                                                                                            4. Attivare l'applicazione:

                                                                                                                                                                                                                                              XSP|ADP_CLI/Maintenance/ManagedObjects> activate application BWCallSettingsWeb 1.7.5 /callsettings

                                                                                                                                                                                                                                              Il nome e la versione sono obbligatori per qualsiasi applicazione, ma per CSWV è necessario fornire anche un contextPath perché è un'applicazione non gestita. È possibile utilizzare qualsiasi valore non utilizzato da un'altra applicazione, ad esempio /callsettings.

                                                                                                                                                                                                                                            5. Distribuire l'applicazione Impostazioni chiamata nel percorso contestuale selezionato:

                                                                                                                                                                                                                                              XSP|ADP_CLI/Maintenance/ManagedObjects> deploy application /callsettings

                                                                                                                                                                                                                                          4. Ora è possibile prevedere l'URL delle impostazioni di chiamata che si specificherà per i client, come segue:

                                                                                                                                                                                                                                            https://<XSP|ADP-FQDN>/callsettings/

                                                                                                                                                                                                                                            Note:

                                                                                                                                                                                                                                            • È necessario fornire la barra finale su questo URL quando si immette nel file di configurazione del client.

                                                                                                                                                                                                                                            • L'|ADP-FQDN XSP deve corrispondere al FQDN azioni Xsi, perché CSWV deve utilizzare le azioni Xsi e CORS non è supportato.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Ripetere questa procedura per altri XSP|ADP nell'ambiente Webex per Cisco BroadWorks (se necessario).

                                                                                                                                                                                                                                          L'applicazione Webview Impostazioni chiamata è ora attiva sugli ADP|XSP.

                                                                                                                                                                                                                                          Configura l'app Webex per utilizzare Webview impostazioni chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          Per ulteriori dettagli sulla configurazione del client, vedere la Guida alla configurazione di Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Nel file di configurazione dell'app Webex è presente un tag personalizzato che è possibile utilizzare per impostare l'URL CSWV. Questo URL mostra le impostazioni di chiamata agli utenti attraverso l'interfaccia dell'applicazione.

                                                                                                                                                                                                                                          <config>
                                                                                                                                                                                                                                              <services>
                                                                                                                                                                                                                                                  <web-call-settings target="%WEB_CALL_SETTINGS_TARGET_WXT%">
                                                                                                                                                                                                                                                      <url>%WEB_CALL_SETTINGS_URL_WXT%</url>
                                                                                                                                                                                                                                                  </web-call-settings>

                                                                                                                                                                                                                                          Nel modello di configurazione dell'app Webex su BroadWorks, configurare l'URL CSWV nel %WEB_CALL_SETTINGS_URL_WXT% tag.

                                                                                                                                                                                                                                          Se non si specifica esplicitamente l'URL, l'impostazione predefinita è vuota e la pagina delle impostazioni di chiamata non è visibile agli utenti.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accertarsi di disporre degli ultimi modelli di configurazione per l'app Webex (vedere Profili dispositivo).

                                                                                                                                                                                                                                          2. Imposta la destinazione delle impostazioni di chiamata Web su csw:

                                                                                                                                                                                                                                            %WEB_CALL_SETTINGS_TARGET_WXT% csw

                                                                                                                                                                                                                                          3. Impostare l'URL delle impostazioni di chiamata Web per l'ambiente, ad esempio:

                                                                                                                                                                                                                                            %WEB_CALL_SETTINGS_URL_WXT% https://yourxsp.example.com/callsettings/

                                                                                                                                                                                                                                            Questo valore è stato derivato durante la distribuzione dell'applicazione CSWV.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Il file di configurazione client risultante dovrebbe avere una voce come segue:

                                                                                                                                                                                                                                            <web-call-settings target="csw">
                                                                                                                                                                                                                                                <url>https://yourxsp.example.com/callsettings/</url>
                                                                                                                                                                                                                                            </web-call-settings>

                                                                                                                                                                                                                                             
                                                                                                                                                                                                                                            Qualsiasi riferimento a XSP include XSP o ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione delle notifiche push delle chiamate in Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          In questo documento viene utilizzato il termine Call Notifications Push Server (CNPS) per descrivere un'applicazione ospitata XSP o ospitata ADP che viene eseguita nel proprio ambiente. Il CNPS funziona con il sistema BroadWorks per essere a conoscenza delle chiamate in arrivo agli utenti e invia le notifiche a Google Firebase Cloud Messaging (FCM) o Apple Push Notification Service (APN).

                                                                                                                                                                                                                                          Tali servizi notificano ai dispositivi mobili degli abbonati Webex per Cisco BroadWorks la presenza di chiamate in ingresso su Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Per ulteriori informazioni su NPS, vedere la descrizione della funzione Notification Push Server.

                                                                                                                                                                                                                                          Un meccanismo simile in Webex funziona con i servizi di messaggistica e presenza Webex per eseguire il push delle notifiche ai servizi di notifica Google (FCM) o Apple (APNS). Tali servizi a loro volta notificano agli utenti mobili Webex le modifiche ai messaggi in arrivo o alla presenza.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          In questa sezione viene descritto come configurare l'NPS per il proxy di autenticazione quando l'NPS non supporta già altre app. Se è necessario eseguire la migrazione di un NPS condiviso per utilizzare il proxy NPS, vedere Aggiornamento di Cisco BroadWorks NPS per utilizzare il proxy NPShttps://help.webex.com/nl5rir2/.

                                                                                                                                                                                                                                          Panoramica sul proxy NPS

                                                                                                                                                                                                                                          Per la compatibilità con Webex per Cisco BroadWorks, è necessario aggiornare il CNPS per supportare la funzione proxy NPS, server push per VoIP in UCaaS.

                                                                                                                                                                                                                                          La funzione implementa un nuovo design nel server di notifica push per risolvere la vulnerabilità di sicurezza della condivisione delle chiavi private di notifica push con i provider di servizi per client mobili. Anziché condividere i certificati e i tasti di notifica push con il provider di servizi, l'NPS utilizza una nuova API per ottenere un token di notifica push di breve durata da Webex per il backend di Cisco BroadWorks e utilizza questo token per l'autenticazione con gli APN Apple e i servizi FCM Google.

                                                                                                                                                                                                                                          La funzione migliora anche la capacità del server push delle notifiche di eseguire notifiche push ai dispositivi Android attraverso la nuova API HTTPv1 di Google Firebase Cloud Messaging (FCM).

                                                                                                                                                                                                                                          Considerazioni APNS

                                                                                                                                                                                                                                          Apple non supporterà più il protocollo binario basato su HTTP/1 sul servizio Apple Push Notification dopo il 31 marzo 2021. Si consiglia di configurare XSP|ADP per utilizzare l'interfaccia basata su HTTP/2 per APN. Questo aggiornamento richiede che XSP|ADP che ospita l'NPS esegua R22 o versioni successive.

                                                                                                                                                                                                                                          Preparazione dell'NPS per Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          Installare e configurare un XSP dedicato (versione minima R22) o una piattaforma di consegna dell'applicazione (ADP).

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          Installare le patch proxy di autenticazione NPS:

                                                                                                                                                                                                                                          3

                                                                                                                                                                                                                                          Attivare l'applicazione Notification Push Server.

                                                                                                                                                                                                                                          4

                                                                                                                                                                                                                                          (Per le notifiche Android) Abilitare l'API FCM v1 sull'NPS.

                                                                                                                                                                                                                                          XSP_CLI/Applications/NotificationPushServer/FCM> set V1Enabled true

                                                                                                                                                                                                                                          5

                                                                                                                                                                                                                                          (Per le notifiche Apple iOS) Abilitare HTTP/2 su NPS.

                                                                                                                                                                                                                                          XSP_CLI/Applications/NotificationPushServer/APNS/GeneralSettings> set HTTP2Enabled true

                                                                                                                                                                                                                                          6

                                                                                                                                                                                                                                          Collegare un supporto tecnico dell'NPS XSP/ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          7

                                                                                                                                                                                                                                          Su ciascun server AS, il file namedefs in /usr/local/broadworks/bw_base/conf deve essere configurato con record SRV e A per la ricerca XSP/ADP (Notification Push Server), se più XSP/ADP, aggiungere una voce per ciascuno come richiesto.

                                                                                                                                                                                                                                          Esempio: _pushnotification-client._tcp.qaxsps.broadsoft.com SRV 20 20 443 qa149.vle.broadsoft.com qa149.vle.broadsoft.com IN UN 10.193.78.149


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Una volta impostata, per rispondere alle modifiche è necessario disporre di una delle seguenti opzioni:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Un riavvio deve essere preformato in una finestra di manutenzione.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Tramite Cisco BroadWorks CLI:

                                                                                                                                                                                                                                            R24 e versioni precedenti

                                                                                                                                                                                                                                            AS_CLI/ASDiagnostic/DNS> ricarica

                                                                                                                                                                                                                                            R25 +

                                                                                                                                                                                                                                            AS_CLI/ASDiagnostic/DNS/ExecutionServer> ricarica

                                                                                                                                                                                                                                            AS_CLI/ASDiagnostic/DNS/ProvisioningServer> ricarica

                                                                                                                                                                                                                                          Operazioni successive

                                                                                                                                                                                                                                          Per nuove installazioni di un NPS, andare a Configura NPS per utilizzare il proxy di autenticazione

                                                                                                                                                                                                                                          Per eseguire la migrazione di una distribuzione Android esistente a FCMv1, andare a Migra NPS a FCMv1

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione di NPS per l'uso del proxy di autenticazione

                                                                                                                                                                                                                                          Questa attività si applica a una nuova installazione di NPS, dedicata a Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Se si desidera configurare il proxy di autenticazione su un server NPS condiviso con altre app mobili, vedere Aggiornamento di Cisco BroadWorks NPS per utilizzare il proxy NPS ( https://help.webex.com/nl5rir2).

                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          Come ottenere le credenziali OAuth per Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          Creare l'account cliente su NPS:

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/CiscoCI/Client> set clientId client-Id-From-Step1

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/CiscoCI/Client> set clientSecret
                                                                                                                                                                                                                                          New Password: client-Secret-From-Step1

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/CiscoCI/Client> set RefreshToken
                                                                                                                                                                                                                                          New Password: Refresh-Token-From-Step1

                                                                                                                                                                                                                                          Per verificare che i valori inseriti corrispondano a quanto ricevuto, eseguire XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/CiscoCI/Client> get


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          L'issuerUrl di CiscoCI deve essere SEMPRE cluster US CI indipendentemente dalla posizione e l'impostazione predefinita deve essere:

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/CiscoCI> get issuerUrl = https://idbroker.webex.com/idb
                                                                                                                                                                                                                                          3

                                                                                                                                                                                                                                          Immettere l'URL proxy NPS e impostare l'intervallo di aggiornamento del token (consigliato 30 minuti):

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/CloudNPSService> set url https://nps.uc-one.broadsoft.com/nps/

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/CloudNPSService> set VOIPTokenRefreshInterval 1800

                                                                                                                                                                                                                                          4

                                                                                                                                                                                                                                          (Per le notifiche Android) Aggiungere l'ID applicazione Android al contesto delle applicazioni FCM su NPS.

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/FCM/Applications> add com.cisco.wx2.android

                                                                                                                                                                                                                                          5

                                                                                                                                                                                                                                          (Per le notifiche Apple iOS) Aggiungere l'ID applicazione al contesto delle applicazioni APNS, assicurandosi di omettere il tasto Auth – impostarlo su vuoto.

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/APNS/Production/Tokens> add com.cisco.squared

                                                                                                                                                                                                                                          6

                                                                                                                                                                                                                                          Configurare i seguenti URL NPS:

                                                                                                                                                                                                                                          Contesto CLI XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Parametro

                                                                                                                                                                                                                                          Valore

                                                                                                                                                                                                                                          • XSP|ADP_CLI/Applications/

                                                                                                                                                                                                                                            NotificationPushServer/FCM>

                                                                                                                                                                                                                                          authURL

                                                                                                                                                                                                                                          https://www.googleapis.com/oauth2/v4/token

                                                                                                                                                                                                                                          pushURL

                                                                                                                                                                                                                                          https://fcm.googleapis.com/v1/projects/PROJECT-ID/messages:send

                                                                                                                                                                                                                                          scope

                                                                                                                                                                                                                                          https://www.googleapis.com/auth/firebase.messaging

                                                                                                                                                                                                                                          • XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer

                                                                                                                                                                                                                                            /APNS/Production>

                                                                                                                                                                                                                                          url

                                                                                                                                                                                                                                          https://api.push.apple.com/3/device

                                                                                                                                                                                                                                          7

                                                                                                                                                                                                                                          Configurare i seguenti parametri di connessione NPS in base ai valori consigliati mostrati:

                                                                                                                                                                                                                                          Contesto CLI XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Parametro

                                                                                                                                                                                                                                          Valore

                                                                                                                                                                                                                                          • XSP|ADP_CLI/Applications/

                                                                                                                                                                                                                                            NotificationPushServer/FCM>

                                                                                                                                                                                                                                          tokenTimeToLiveInSeconds

                                                                                                                                                                                                                                          3600

                                                                                                                                                                                                                                          connectionPoolSize

                                                                                                                                                                                                                                          10

                                                                                                                                                                                                                                          connectionTimeoutInMilliseconds

                                                                                                                                                                                                                                          3600

                                                                                                                                                                                                                                          connectionIdleTimeoutInSeconds

                                                                                                                                                                                                                                          600

                                                                                                                                                                                                                                          • XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/

                                                                                                                                                                                                                                            APNS/Production>

                                                                                                                                                                                                                                          connectionTimeout

                                                                                                                                                                                                                                          3000

                                                                                                                                                                                                                                          connectionPoolSize

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          connectionIdleTimeoutInSeconds

                                                                                                                                                                                                                                          600

                                                                                                                                                                                                                                          8

                                                                                                                                                                                                                                          Verificare se il server applicazioni sta eseguendo lo screening degli ID applicazione, poiché potrebbe essere necessario aggiungere le app Webex all'elenco utenti autorizzati:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Esegui AS_CLI/System/PushNotification> get e verificare il valore di enforceAllowedApplicationList. Se lo è true, è necessario completare questa attività secondaria. Altrimenti, saltare il resto dell'attività secondaria.

                                                                                                                                                                                                                                          2. AS_CLI/System/PushNotification/AllowedApplications> add com.cisco.wx2.android “Webex Android”

                                                                                                                                                                                                                                          3. AS_CLI/System/PushNotification/AllowedApplications> add com.cisco.squared “Webex iOS”

                                                                                                                                                                                                                                          9

                                                                                                                                                                                                                                          Riavviare XSP|ADP: bwrestart

                                                                                                                                                                                                                                          10

                                                                                                                                                                                                                                          Esegui test delle notifiche di chiamata effettuando chiamate da un abbonato BroadWorks a due utenti mobili Webex. Verificare che la notifica di chiamata venga visualizzata sui dispositivi iOS e Android.

                                                                                                                                                                                                                                          Migrazione di NPS a FCMv1

                                                                                                                                                                                                                                          Questo argomento contiene procedure opzionali che è possibile utilizzare in Google FCM Console quando si dispone di una distribuzione NPS esistente che è necessario eseguire la migrazione a FCMv1. Sono previste tre procedure:

                                                                                                                                                                                                                                          Migrazione dei client UC-One a FCMv1

                                                                                                                                                                                                                                          Utilizzare la procedura seguente in Google FCM Console per eseguire la migrazione dei client UC-One a Google FCM HTTPv1.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Se il branding viene applicato al client, il client deve disporre dell'ID mittente. Nella console FCM, vedere Impostazioni progetto > Messaggistica cloud. L'impostazione viene visualizzata nella tabella delle credenziali del progetto.

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni dettagliate, vedere la Guida al branding mobile Connect su https://www.cisco.com/c/dam/en/us/td/docs/voice_ip_comm/UC-One/UC-One-Collaborate/Connect/Mobile/IandO/ConnectBrandingGuideMobile-R3_8_3.pdf?. Fare riferimento al gcm_defaultSenderId parametro, che si trova nel kit di branding, cartella risorse, file branding.xml con la sintassi seguente:

                                                                                                                                                                                                                                          <string name="gcm_defaultSenderId">xxxxxxxxxxxxx</string>

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a SDK amministratore FCM su http://console.firebase.google.com.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Selezionare l'applicazione Android appropriata.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Nella scheda General (Generale), registrare l’ID del progetto

                                                                                                                                                                                                                                          4. Passare alla scheda Account servizio per configurare un account servizio. È possibile creare un nuovo account servizio o configurarne uno esistente.

                                                                                                                                                                                                                                            Per creare un nuovo account di servizio:

                                                                                                                                                                                                                                            1. Fare clic sul pulsante blu per creare un nuovo account di servizio

                                                                                                                                                                                                                                            2. Fai clic sul pulsante blu per generare una nuova chiave privata

                                                                                                                                                                                                                                            3. Chiave di download per una posizione sicura

                                                                                                                                                                                                                                            Per riutilizzare un account servizio esistente:

                                                                                                                                                                                                                                            1. Fare clic sul testo blu per visualizzare gli account di servizio esistenti.

                                                                                                                                                                                                                                            2. Identificare l'account servizio da utilizzare. L'account di servizio richiede l'autorizzazione firebaseadmin-sdk.

                                                                                                                                                                                                                                            3. A destra, fare clic sul menu hamburger e creare una nuova chiave privata.

                                                                                                                                                                                                                                            4. Scaricare il file json contenente la chiave e salvarlo in una posizione sicura.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Copiare il file json su XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          6. Configurare l'ID del progetto e:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/FCM/Projects> add <project id> <path/to/json-key-file>
                                                                                                                                                                                                                                            ...Done
                                                                                                                                                                                                                                            
                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/FCM/Projects> get
                                                                                                                                                                                                                                              Project ID  Accountkey
                                                                                                                                                                                                                                            ========================
                                                                                                                                                                                                                                              my_project    ********
                                                                                                                                                                                                                                          7. Configurare l'applicazione:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/FCM/Applications> add <app id> projectId <project id>
                                                                                                                                                                                                                                            ...Done
                                                                                                                                                                                                                                            
                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/FCM/Applications> get
                                                                                                                                                                                                                                              Application ID    Project ID
                                                                                                                                                                                                                                            ==============================
                                                                                                                                                                                                                                                      my_app    my_project
                                                                                                                                                                                                                                          8. Abilita FCMv1:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/FCM> set V1Enabled true
                                                                                                                                                                                                                                            ...Done
                                                                                                                                                                                                                                          9. Esegui il file di installazione bwrestart comando per riavviare XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Migrazione dei clienti SaaS a FCMv1

                                                                                                                                                                                                                                          Se si desidera eseguire la migrazione dei client SaaS a FCMv1, attenersi alla procedura seguente su Google FCM Console.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Assicurarsi di aver già completato la procedura "Configurazione di NPS per utilizzare il proxy di autenticazione".
                                                                                                                                                                                                                                          1. Disabilita FCM:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/FCM> set V1Enabled false
                                                                                                                                                                                                                                            ...Done
                                                                                                                                                                                                                                          2. Esegui il file di installazione bwrestart comando per riavviare XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Abilita FCM:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/FCM> set V1Enabled true
                                                                                                                                                                                                                                            ...Done
                                                                                                                                                                                                                                          4. Esegui il file di installazione bwrestart comando per riavviare XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Aggiorna server ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Se si esegue la migrazione dell'NPS per utilizzare un server ADP, utilizzare i passaggi seguenti nella console Google FCM.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Ottenere il file JSON dalla console cloud di Google:

                                                                                                                                                                                                                                            1. Su Google Cloud Console, andare alla pagina Account servizio.

                                                                                                                                                                                                                                            2. Fare clic su Seleziona un progetto, scegliere il progetto e fare clic su Apri.

                                                                                                                                                                                                                                            3. Trova la riga dell'account servizio per la quale desideri creare una chiave, fai clic sul pulsante Altro verticale, quindi fai clic su Crea chiave.

                                                                                                                                                                                                                                            4. Selezionare un tipo di chiave e fare clic su Crea

                                                                                                                                                                                                                                              Il file viene scaricato.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Aggiungere FCM al server ADP:

                                                                                                                                                                                                                                            1. Importare il file JSON nel server ADP utilizzando il /bw/install comando.

                                                                                                                                                                                                                                            2. Accedere all'ADP CLI e aggiungere la chiave Project e API:

                                                                                                                                                                                                                                              ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/FCM/Projects> add connect /bw/install/google JSON:

                                                                                                                                                                                                                                            3. Quindi, aggiungere l'applicazione e la chiave:

                                                                                                                                                                                                                                              ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/FCM/Applications> add com.broadsoft.ucaas.connect projectId connect-ucaas...Done

                                                                                                                                                                                                                                            4. Verificare la configurazione:

                                                                                                                                                                                                                                              ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/FCM/Projects> g
                                                                                                                                                                                                                                              Project ID Accountkey
                                                                                                                                                                                                                                              ========================
                                                                                                                                                                                                                                              connect-ucaas ********
                                                                                                                                                                                                                                              
                                                                                                                                                                                                                                              ADP_CLI/Applications/NotificationPushServer/FCM/Applications> g
                                                                                                                                                                                                                                              Application ID Project ID
                                                                                                                                                                                                                                              ===================================
                                                                                                                                                                                                                                              com.broadsoft.ucaas.connect connect-ucaas

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione dell'organizzazione partner in Partner Hub

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione dei cluster BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          [una volta per cluster]

                                                                                                                                                                                                                                          Ciò avviene per i seguenti motivi:

                                                                                                                                                                                                                                          • Per consentire a Webex cloud di autenticare i tuoi utenti rispetto a BroadWorks (tramite il servizio di autenticazione ospitato da XSP|ADP).

                                                                                                                                                                                                                                          • Per consentire alle app Webex di utilizzare l'interfaccia Xsi per il controllo delle chiamate.

                                                                                                                                                                                                                                          • Per consentire a Webex di ascoltare gli eventi CTI pubblicati da BroadWorks (presenza di telefonia e cronologia chiamate).


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          La procedura guidata del cluster convalida automaticamente le interfacce quando vengono aggiunte. È possibile continuare a modificare il cluster se alcune interfacce non vengono convalidate correttamente, ma non è possibile salvare un cluster se sono presenti voci non valide.

                                                                                                                                                                                                                                          Ciò viene impedito poiché un cluster configurato in modo errato potrebbe causare problemi che sono difficili da risolvere.

                                                                                                                                                                                                                                          Cosa è necessario fare:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedi a Partner Hub (admin.webex.com) con le credenziali dell'amministratore del partner.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Apri la pagina Impostazioni dal menu laterale e trova le impostazioni di BroadWorks Calling.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Fare clic su Aggiungi cluster.

                                                                                                                                                                                                                                            In questo modo viene avviata una procedura guidata in cui vengono fornite le interfacce XSP|ADP (URL). È possibile aggiungere una porta all'URL dell'interfaccia se si utilizza una porta non standard.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Assegna un nome al cluster e fai clic su Avanti.

                                                                                                                                                                                                                                            Il concetto di cluster qui è semplicemente una raccolta di interfacce, solitamente situate su un server ADP XSP| o in un'azienda agricola, che consentono a Webex di leggere le informazioni dal server applicazioni (AS). È possibile avere un XSP|ADP per cluster AS o più XSP|ADP per cluster o più cluster AS per XSP|ADP. I requisiti di scala per il sistema BroadWorks non sono applicabili qui.

                                                                                                                                                                                                                                          5. (Opzionale) Immettere un Nome account utente e una Password BroadWorks noti all'interno del sistema BroadWorks che si connette a Webex, quindi fare clic su Avanti.

                                                                                                                                                                                                                                            I test di convalida possono utilizzare questo account per convalidare le connessioni alle interfacce nel cluster.

                                                                                                                                                                                                                                          6. Aggiungere gli URL XSI Actions e XSI Events.

                                                                                                                                                                                                                                          7. Opzionale. Aggiornare l'URL DAS con l'URL del servizio di attivazione del dispositivo.

                                                                                                                                                                                                                                          8. Opzionale. Selezionare la casella di controllo Abilita autenticazione diretta BroadWorks se si desidera che gli accessi a BroadWorks siano diretti a BroadWorks. In caso contrario, l'autenticazione per BroadWorks viene proxy attraverso il servizio proxy IdP ospitato da Webex.

                                                                                                                                                                                                                                            Questa casella di controllo influisce su queste situazioni di accesso:

                                                                                                                                                                                                                                            • Accesso al portale di attivazione utente: gli utenti devono immettere le credenziali BroadWorks quando accedono al portale. L'impostazione precedente determina se l'accesso è diretto a BroadWorks o attraverso il proxy IdP.

                                                                                                                                                                                                                                            • Accesso client: se l'autenticazione BroadWorks è configurata nel modello di onboarding, l'impostazione precedente determina se l'accesso del client all'app Webex è diretto a BroadWorks o viene proxy attraverso il proxy IdP.

                                                                                                                                                                                                                                          9. Fai clic su Avanti.

                                                                                                                                                                                                                                          10. Nella pagina CTI Interface (Interfaccia CTI) procedere come segue:

                                                                                                                                                                                                                                            1. Aggiungere l'URL CTI e la porta per l'interfaccia CTI a cui si desidera connettersi.

                                                                                                                                                                                                                                            2. Opzionale. Abilita il tasto di alternanza Cronologia chiamate, quindi inserisci il tuo ID utente BroadWorks. Quando questa opzione è selezionata, gli eventi della cronologia chiamate BroadWorks vengono sincronizzati con il cloud Webex. Gli utenti possono visualizzare la cronologia chiamate nell'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                            3. Opzionale. Abilita il tasto di alternanza Non disturbare (NoDist) e inserisci l'ID utente BroadWorks. Questa opzione sincronizza gli eventi NoDist tra Webex e BroadWorks, assicurandosi che la funzione funzioni allo stesso modo su entrambe le piattaforme.

                                                                                                                                                                                                                                            4. Fai clic su Avanti.

                                                                                                                                                                                                                                          11. Aggiungere l'URL del servizio di autenticazione.

                                                                                                                                                                                                                                          12. Selezionare Servizio autenticazione con convalida del token CI.

                                                                                                                                                                                                                                            Questa opzione non richiede mTLS per proteggere la connessione da Webex poiché il servizio di autenticazione convalida correttamente il token utente rispetto al servizio di identità Webex prima di emettere il token di lunga durata per l'utente.

                                                                                                                                                                                                                                          13. Controllare le voci sulla schermata finale, quindi fare clic su Crea. Dovrebbe essere visualizzato un messaggio di successo.

                                                                                                                                                                                                                                            Partner Hub passa gli URL a vari microservizi Webex che testano le connessioni alle interfacce fornite.

                                                                                                                                                                                                                                          14. Fare clic su Visualizza cluster per visualizzare il nuovo cluster e se la convalida è riuscita.

                                                                                                                                                                                                                                          15. Il pulsante Crea può essere disabilitato nella schermata finale (anteprima) della procedura guidata. Se non è possibile salvare il modello, indica un problema con una delle integrazioni appena configurate.

                                                                                                                                                                                                                                            Abbiamo implementato questa verifica per prevenire errori nelle attività successive. È possibile tornare indietro attraverso la procedura guidata durante la configurazione della distribuzione, che potrebbe richiedere modifiche all'infrastruttura (ad esempio, XSP|ADP, caricatore di bilanciamento o firewall) come illustrato in questa guida, prima di salvare il modello.

                                                                                                                                                                                                                                          Verifica delle connessioni alle interfacce BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedi a Partner Hub (admin.webex.com) con le credenziali dell'amministratore del partner.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Apri la pagina Impostazioni dal menu laterale e trova le impostazioni di BroadWorks Calling.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Fare clic su Visualizza cluster.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Partner Hub avvia i test di connettività dai vari microservizi verso le interfacce nei cluster.

                                                                                                                                                                                                                                            Al termine dei test, la pagina dell'elenco dei cluster mostra il messaggio di stato accanto a ciascun cluster.

                                                                                                                                                                                                                                            I messaggi verdi relativi al successo dovrebbero essere visualizzati. Se viene visualizzato un messaggio di Errore rosso, fare clic sul nome del cluster interessato per visualizzare l'impostazione che causa il problema.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Opzionale. Selezionare un cluster se si desidera visualizzare le impostazioni esistenti per tale cluster, ad esempio XSI-Actions, XSI-Events, DAS URL e le impostazioni dell'interfaccia CTI.

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione dei modelli di onboarding

                                                                                                                                                                                                                                          I modelli di onboarding sono il modo in cui verrà applicata la configurazione condivisa a uno o più clienti man mano che vengono caricati tramite i metodi di provisioning. È necessario associare ciascun modello a un cluster (creato nella sezione precedente).

                                                                                                                                                                                                                                          È possibile creare il numero di modelli necessario, ma solo un modello può essere associato a un cliente.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedi a Partner Hub (admin.webex.com) con le credenziali dell'amministratore del partner.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Apri la pagina Impostazioni dal menu laterale e trova le impostazioni di BroadWorks Calling.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Fare clic su Aggiungi modello.

                                                                                                                                                                                                                                            In questo modo viene avviata una procedura guidata in cui è possibile fornire la configurazione per i clienti che utilizzeranno questo modello.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Utilizzare il menu a discesa Cluster per scegliere il cluster che si desidera utilizzare con questo modello.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Immettere un Nome modello, quindi fare clic su Avanti.

                                                                                                                                                                                                                                          6. Configurare la modalità di provisioning utilizzando le seguenti impostazioni consigliate:

                                                                                                                                                                                                                                            Tabella 3. Impostazioni di provisioning consigliate per diverse modalità di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                            Nome impostazione

                                                                                                                                                                                                                                            Provisioning fluviale con e-mail attendibili

                                                                                                                                                                                                                                            Provisioning flowthrough senza e-mail

                                                                                                                                                                                                                                            Self-provisioning utente

                                                                                                                                                                                                                                            Abilita flusso BroadWorks attraverso il provisioning (include le credenziali dell'account di provisioning se attivato**)

                                                                                                                                                                                                                                            Attivato

                                                                                                                                                                                                                                            Fornire il Nome account di provisioning e la Password in base alla configurazione BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                            Attivato

                                                                                                                                                                                                                                            Fornire il Nome account di provisioning e la Password in base alla configurazione BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                            Disattivato

                                                                                                                                                                                                                                            Crea automaticamente nuove organizzazioni in Control Hub

                                                                                                                                                                                                                                            Il

                                                                                                                                                                                                                                            Il

                                                                                                                                                                                                                                            Il

                                                                                                                                                                                                                                            Indirizzo e-mail provider servizi

                                                                                                                                                                                                                                            Selezionare un indirizzo e-mail dall'elenco a discesa (è possibile digitare alcuni caratteri per trovare l'indirizzo, se è un elenco lungo).

                                                                                                                                                                                                                                            Questo indirizzo e-mail identifica l'amministratore all'interno dell'organizzazione partner a cui sarà concesso l'accesso amministratore delegato a qualsiasi nuova organizzazione cliente creata con il modello di onboarding.

                                                                                                                                                                                                                                            Paese

                                                                                                                                                                                                                                            Scegli il paese che utilizzi per questo modello.

                                                                                                                                                                                                                                            Il paese scelto corrisponde alle organizzazioni dei clienti create con questo modello in una determinata regione. Attualmente, la regione potrebbe essere (EMEAR) o (Nord America e resto del mondo). Vedere le mappature tra paese e regione in questo foglio di calcolo.

                                                                                                                                                                                                                                            Il paese dell'organizzazione determina i numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti per Cisco PSTN nei siti per riunioni Webex. Per ulteriori informazioni consultare la sezione Paese della pagina della Guida.

                                                                                                                                                                                                                                            Modalità BroadWorks Enterprise attiva

                                                                                                                                                                                                                                            Abilitare questa opzione se i clienti forniti con questo modello sono aziende in BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                            Se si tratta di gruppi, lasciare questo interruttore spento.

                                                                                                                                                                                                                                            Se si dispone di un mix di aziende e gruppi in BroadWorks, è necessario creare modelli diversi per tali casi diversi.

                                                                                                                                                                                                                                            Note dalla tabella:

                                                                                                                                                                                                                                            • † Questo passaggio garantisce che venga creata una nuova organizzazione cliente se il dominio e-mail di un abbonato non corrisponde a un'organizzazione Webex esistente.

                                                                                                                                                                                                                                              Questa opzione deve essere sempre attiva, a meno che non si utilizzi un processo manuale di ordinazione ed esecuzione (tramite Cisco Commerce Workspace) per creare le organizzazioni dei clienti in Webex (prima di avviare il provisioning degli utenti in tali organizzazioni). Tale opzione è spesso nota come modello di "provisioning ibrido" e non rientra nel campo di applicazione di questo documento.

                                                                                                                                                                                                                                            • ** "Account di provisioning" si riferisce all'account di amministrazione a livello di sistema BroadWorks. Su BroadWorks, è necessario un account amministratore con questi attributi: Tipo amministratore=Provisioning, sola lettura=Disattivato.

                                                                                                                                                                                                                                          7. Selezionare il pacchetto di servizi predefinito per i clienti che utilizzano questo modello (vedere Pacchetti nella sezione Panoramica); Base, Standard, Premium o Softphone.

                                                                                                                                                                                                                                            Puoi ignorare questa impostazione per i singoli utenti tramite Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          8. Opzionale. Selezionare Disabilita chiamata gratuita Cisco Webex se si desidera disabilitare le chiamate Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          9. Per la configurazione dell'accesso alla riunione, selezionare una delle seguenti opzioni:

                                                                                                                                                                                                                                            • Numeri di chiamata in ingresso Cisco (PSTN)

                                                                                                                                                                                                                                            • Numeri di chiamata in ingresso forniti dai partner (BYoPSTN): se si seleziona questa opzione, fare riferimento alla Guida alla soluzione Bring Your Own PSTN per Webex per Cisco BroadWorks per informazioni dettagliate su come configurare questa opzione.

                                                                                                                                                                                                                                          10. Fai clic su Avanti.

                                                                                                                                                                                                                                          11. Esistono due approcci per il provisioning degli abbonati relativamente a come vengono verificate le relative identità, utilizzando e-mail attendibili o e-mail non attendibili.

                                                                                                                                                                                                                                            Nel flusso di lavoro e-mail attendibile, gli utenti forniscono indirizzi e-mail al partner che li aggiunge in BroadWorks. In qualità di partner, sei responsabile del provisioning dell'indirizzo e-mail come parte del metodo flow-through o API.


                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                            Si consiglia vivamente di utilizzare il metodo di provisioning attendibile poiché garantisce che tutti gli abbonati siano completamente predisposti dall'utente come partner e che non sia richiesta alcuna azione da parte degli utenti finali.

                                                                                                                                                                                                                                            Nel caso e-mail non attendibile, gli utenti devono verificare i relativi messaggi e-mail prima del provisioning oppure gli utenti possono autoattivarsi.

                                                                                                                                                                                                                                            Nel caso Non attendibile, sono disponibili diverse modalità di provisioning in base alle impostazioni di verifica nella tabella seguente:

                                                                                                                                                                                                                                            Tabella 4. Impostazioni di verifica utente consigliate per le modalità di provisioning non attendibili

                                                                                                                                                                                                                                            Nome impostazione

                                                                                                                                                                                                                                            Provisioning flowthrough senza e-mail

                                                                                                                                                                                                                                            Self-provisioning utente

                                                                                                                                                                                                                                            Esegui prima provisioning amministratore

                                                                                                                                                                                                                                            Consigliato*

                                                                                                                                                                                                                                            Non applicabile

                                                                                                                                                                                                                                            Consenti agli utenti di autoattivarsi

                                                                                                                                                                                                                                            Non applicabile

                                                                                                                                                                                                                                            Richiesto

                                                                                                                                                                                                                                            • Note dalla tabella:

                                                                                                                                                                                                                                            • * Ciascuna organizzazione cliente in Webex deve disporre di almeno un utente con ruolo di amministratore. Il primo utente a cui assegnare IM&P integrato in BroadWorks assume il ruolo di amministratore del cliente se viene creata una nuova organizzazione cliente in Webex. In qualità di fornitore di servizi è possibile avere il controllo su chi ottiene il ruolo. La verifica di questa impostazione impedisce agli utenti di completare l'attivazione fino a quando non viene attivato il primo utente fornito. Se si deseleziona questa impostazione, il primo utente che diventa attivo nella nuova organizzazione diventa l'amministratore del cliente.

                                                                                                                                                                                                                                          12. Fai clic su Avanti.

                                                                                                                                                                                                                                          13. Selezionare la modalità di autenticazione predefinita (autenticazione BroadWorks o autenticazione Webex) per l'accesso utente a Webex.


                                                                                                                                                                                                                                             
                                                                                                                                                                                                                                            Questa impostazione non ha effetto sull'accesso dell'utente al portale di attivazione utente. Gli utenti devono utilizzare l'ID utente e la password BroadWorks quando accedono al portale, indipendentemente dalla configurazione del modello di onboarding.

                                                                                                                                                                                                                                             
                                                                                                                                                                                                                                            Questa impostazione verrà applicata solo alle organizzazioni dei clienti appena create. Se gli amministratori dei partner tentano di applicare una nuova impostazione di autenticazione alle organizzazioni dei clienti esistenti, le impostazioni esistenti vengono applicate in modo che gli utenti esistenti non perdano l'accesso. Per modificare la modalità di autenticazione per le organizzazioni dei clienti esistenti, è necessario aprire un ticket con Cisco TAC.

                                                                                                                                                                                                                                            (Vedere Modalità di autenticazione nella sezione Preparazione dell'ambiente).

                                                                                                                                                                                                                                          14. Fai clic su Avanti.

                                                                                                                                                                                                                                          15. Per Preferenze, configurare quanto segue:

                                                                                                                                                                                                                                            1. Scegliere se si desidera Precompilare gli indirizzi e-mail utente nella pagina di accesso.

                                                                                                                                                                                                                                              Utilizzare questa opzione solo dopo aver selezionato Autenticazione BroadWorks e aver anche inserito gli indirizzi e-mail degli utenti nell'attributo ID alternativo in BroadWorks. In caso contrario, dovranno utilizzare il nome utente BroadWorks. La pagina di accesso offre l'opzione per modificare l'utente, se necessario, ma ciò potrebbe causare problemi di accesso.

                                                                                                                                                                                                                                            2. Se desideri abilitare la sincronizzazione delle rubriche, imposta l'opzione Abilita sincronizzazione rubrica telefonica per tutte le nuove organizzazioni clienti per attivare.

                                                                                                                                                                                                                                              Questa opzione consente a Webex di leggere i contatti BroadWorks nell'organizzazione del cliente in modo che gli utenti possano trovarli e chiamarli dall'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                            3. Immettere un amministratore partner.

                                                                                                                                                                                                                                              Questo nome viene utilizzato nel messaggio e-mail automatico di Webex, che invita gli utenti a convalidare i relativi indirizzi e-mail.

                                                                                                                                                                                                                                            4. Accertarsi che il tasto di alternanza Provisioning organizzazioni esistenti sia attivo (l'impostazione predefinita è attiva).

                                                                                                                                                                                                                                            5. Fai clic su Avanti.

                                                                                                                                                                                                                                          16. Esaminare le voci nella schermata finale. È possibile fare clic sui controlli di navigazione nella parte superiore della procedura guidata per tornare indietro e modificare qualsiasi dettaglio. Fare clic su Crea.

                                                                                                                                                                                                                                            Dovrebbe essere visualizzato un messaggio di successo.

                                                                                                                                                                                                                                          17. Fare clic su Visualizza modelli per visualizzare il nuovo modello elencato con altri modelli.

                                                                                                                                                                                                                                          18. Fare clic sul nome del modello per modificare o eliminare il modello, se necessario.

                                                                                                                                                                                                                                            Non è necessario immettere nuovamente i dettagli dell'account di provisioning. I campi Password vuota/Conferma password sono disponibili per modificare le credenziali, se necessario, ma lasciarli vuoti per mantenere i valori forniti alla procedura guidata.

                                                                                                                                                                                                                                          19. Aggiungi altri modelli se disponi di diverse configurazioni condivise che desideri fornire ai clienti.


                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                            Tenere aperta la pagina Visualizza modelli poiché potrebbe essere necessario specificare i dettagli del modello per una delle attività seguenti.

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione del server applicazioni con l'URL del servizio di provisioning


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Questa attività è richiesta solo per il flusso attraverso il provisioning.

                                                                                                                                                                                                                                          Patch Application Server (solo R22, R23 e R24)

                                                                                                                                                                                                                                          1. Se ancora non è stato fatto, applicare la seguente patch applicabile alla versione in uso:


                                                                                                                                                                                                                                             
                                                                                                                                                                                                                                            Per un elenco completo delle patch BroadWorks che costituiscono il requisito per la distribuzione di Webex per Cisco BroadWorks, Vedere Requisiti software BroadWorks nella sezione Riferimento.
                                                                                                                                                                                                                                          2. Modifica della Maintenance/ContainerOptions contesto.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Abilita il parametro URL di provisioning:

                                                                                                                                                                                                                                            /AS_CLI/Maintenance/ContainerOptions> add provisioning bw.imp.useProvisioningUrl true

                                                                                                                                                                                                                                          Scarica gli URL di provisioning da Partner Hub

                                                                                                                                                                                                                                          Fare riferimento alla Guida all'amministrazione dell'interfaccia della riga di comando del server applicazioni Cisco BroadWorks per informazioni dettagliate (Interfaccia > Messaggistica e Servizio > IM&P integrato) dei comandi AS.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedi a Partner Hub e vai a Impostazioni > BroadWorks Calling.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Fare clic su Visualizza modelli.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Seleziona il modello che stai utilizzando per eseguire il provisioning degli abbonati di questa azienda/gruppo in Webex.

                                                                                                                                                                                                                                            I dettagli del modello vengono visualizzati in un riquadro flyout a destra. Se non è stato ancora creato un modello, è necessario farlo prima di poter ottenere l'URL di provisioning.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Copiare l'URL dell'adattatore di provisioning.

                                                                                                                                                                                                                                          Ripetere questa operazione per altri modelli se si dispone di più modelli.

                                                                                                                                                                                                                                          (Opzione) Configurazione dei parametri di provisioning a livello di sistema su server applicazioni


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Se si utilizza UC-One SaaS, potrebbe non essere necessario impostare il provisioning e il dominio del servizio a livello di sistema. Vedere i Punti di decisione nella sezione Preparazione dell’ambiente.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere al server applicazioni e configurare l'interfaccia di messaggistica.

                                                                                                                                                                                                                                            1. AS_CLI/Interface/Messaging> set provisioningUrl provisioningURL

                                                                                                                                                                                                                                            2. AS_CLI/Interface/Messaging> set provisioningUserId provisioning_account_name

                                                                                                                                                                                                                                            3. AS_CLI/Interface/Messaging> set provisioningPassword provisioning_account_password

                                                                                                                                                                                                                                            4. AS_CLI/Interface/Messaging> set enableSynchronization true

                                                                                                                                                                                                                                          2. Attivare l'interfaccia IMP integrata:

                                                                                                                                                                                                                                            1. /AS_CLI/Service/IntegratedIMP> set serviceDomain example.com

                                                                                                                                                                                                                                            2. /AS_CLI/Service/IntegratedIMP/DefaultAttribute> set userAttrIsActive true


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          È necessario inserire il nome completo per il provisioningURL parametro, come è stato dato in Control Hub. Se il server applicazioni non può accedere al DNS per risolvere il nome host, è necessario creare la mappatura nel /etc/hosts file su AS.

                                                                                                                                                                                                                                          (Opzione) Configurazione dei parametri di provisioning per azienda su server applicazioni

                                                                                                                                                                                                                                          1. Nell'interfaccia utente BroadWorks, aprire l'azienda che si desidera configurare e andare a Servizi > IM&P integrato.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Selezionare Usa dominio di servizio e immettere un valore fittizio (Webex ignora questo parametro). È possibile utilizzare example.com).

                                                                                                                                                                                                                                          3. Selezionare Usa server di messaggistica.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Nel campo URL, incollare l'URL di provisioning copiato dal modello in Partner Hub.


                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                            È necessario inserire il nome completo per il provisioningURL parametro, come è stato dato in Partner Hub. Se il server applicazioni non può accedere al DNS per risolvere il nome host, è necessario creare la mappatura nel /etc/hosts file su AS.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Nel campo Nome utente, immettere un nome per l'amministratore del provisioning. Questo deve corrispondere al valore sul modello in Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          6. Immettere una password per l'amministratore del provisioning. Questo deve corrispondere al valore sul modello in Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          7. Per Identità utente predefinita per ID IM&P, selezionare Principale.

                                                                                                                                                                                                                                          8. Fare clic su Applica.

                                                                                                                                                                                                                                          9. Ripeti per altre aziende che desideri configurare per il flusso attraverso il provisioning.

                                                                                                                                                                                                                                          Dati provisioning utente

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni sui dati utente che vengono scambiati tra BroadWorks e Webex durante il provisioning utente, vedi Provisioning utente provider di servizi.

                                                                                                                                                                                                                                          API di controllo pre-provisioning partner

                                                                                                                                                                                                                                          L'API di controllo pre-provisioning aiuta amministratori e team di vendita controllando la presenza di errori prima di eseguire il provisioning di un cliente o abbonato per un pacchetto. Gli utenti o le integrazioni autorizzati da un utente con il ruolo di amministratore completo del partner possono utilizzare questa API per assicurarsi che non vi siano conflitti o errori con il provisioning del pacchetto per un determinato cliente o abbonato.

                                                                                                                                                                                                                                          L'API verifica se sono presenti conflitti tra questo cliente/abbonato e i clienti/abbonati esistenti su Webex. Ad esempio, l'API può generare errori se l'abbonato è già predisposto a un cliente o partner diverso, se l'indirizzo e-mail esiste già per un altro abbonato o se sono presenti conflitti tra i parametri di provisioning e ciò che esiste già su Webex. In questo modo, è possibile correggere gli errori prima del provisioning, aumentando la probabilità di un provisioning riuscito.

                                                                                                                                                                                                                                          Per ulteriori informazioni sull'API, vedere: Guida per lo sviluppatore Webex per la vendita all'ingrosso

                                                                                                                                                                                                                                          Per utilizzare l'API, vai a: Verifica preliminare di un provisioning abbonato all'ingrosso


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Per accedere a Precontrolla un documento di provisioning abbonato Wholesale, devi accedere al portale https://developer.webex.com/.

                                                                                                                                                                                                                                          Partner SSO - SAML

                                                                                                                                                                                                                                          Consente agli amministratori dei partner di configurare l'SSO SAML per le organizzazioni dei clienti appena create. I partner possono configurare una singola relazione SSO predefinita e applicare tale configurazione alle organizzazioni dei clienti che gestiscono nonché ai propri dipendenti.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          La seguente procedura SSO del partner si applica solo alle organizzazioni dei clienti appena create. Se gli amministratori dei partner tentano di aggiungere la funzionalità SSO del partner a un'organizzazione cliente esistente, il metodo di autenticazione esistente viene mantenuto per evitare che gli utenti esistenti perdano l'accesso. Per aggiungere SSO partner a un'organizzazione esistente, è necessario aprire un ticket con Cisco TAC.
                                                                                                                                                                                                                                          1. Verificare che il provider di identità di terze parti soddisfi i requisiti elencati nella sezione Requisiti per provider di identità dell'integrazione Single Sign-On in Control Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Aprire una richiesta di servizio con Cisco TAC. TAC deve stabilire una relazione di trust tra il provider di identità di terze parti e il servizio Cisco Common Identity. .


                                                                                                                                                                                                                                             
                                                                                                                                                                                                                                            Se l'IdP richiede passEmailInRequest da abilitare, accertarsi di includere questo requisito nella richiesta di servizio. Controlla con il tuo IdP se non sei sicuro che questa funzione sia necessaria.
                                                                                                                                                                                                                                          3. Carica il file di metadati CI fornito da TAC al provider di identità.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Configurare un modello di onboarding. Per l'impostazione Modalità di autenticazione, selezionare Autenticazione partner. Per l'ID entità IDP, immettere l'ID entità dall'XML metadati SAML del provider di identità di terze parti.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Creare un nuovo utente in una nuova organizzazione cliente che utilizza il modello.

                                                                                                                                                                                                                                          6. Proprio che l'utente può accedere.

                                                                                                                                                                                                                                          SSO partner - OpenID Connect (OIDC)

                                                                                                                                                                                                                                          Consente agli amministratori dei partner di configurare l'SSO OIDC per le organizzazioni dei clienti appena create. I partner possono configurare una singola relazione SSO predefinita e applicare tale configurazione alle organizzazioni dei clienti che gestiscono nonché ai propri dipendenti.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          La procedura seguente per impostare SSO OIDC partner si applica solo alle organizzazioni dei clienti appena create. Se gli amministratori dei partner tentano di modificare il tipo di autenticazione predefinito in OIDC SSO partner in un tempio esistente, le modifiche non verranno applicate alle organizzazioni dei clienti già caricate utilizzando il modello. Per aggiungere il Partner SSO a un'organizzazione di clienti esistente, è necessario aprire un ticket con Cisco TAC.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Aprire una richiesta di servizio con il centro TAC di Cisco con i dettagli dell'IDP di connessione OpenID. Sono obbligatori e facoltativi gli attributi IDP. TAC deve impostare l'IDP sul CI e fornire l'URI di reindirizzamento da configurare sull'IDP.

                                                                                                                                                                                                                                            Attributo

                                                                                                                                                                                                                                            Richiesto

                                                                                                                                                                                                                                            Descrizione

                                                                                                                                                                                                                                            Nome IDP

                                                                                                                                                                                                                                            Nome univoco ma senza distinzione tra maiuscole e minuscole per la configurazione IdP OIDC, potrebbe consistere in lettere, numeri, trattini, sottolineature, inclinazioni e punti e la lunghezza massima è 128 caratteri.

                                                                                                                                                                                                                                            Id client OAuth

                                                                                                                                                                                                                                            Utilizzato per richiedere l'autenticazione IdP OIDC.

                                                                                                                                                                                                                                            Segreto client OAuth

                                                                                                                                                                                                                                            Utilizzato per richiedere l'autenticazione IdP OIDC.

                                                                                                                                                                                                                                            Elenco degli ambiti

                                                                                                                                                                                                                                            Elenco di ambiti che verranno utilizzati per richiedere l'autenticazione IdP OIDC, suddivisi per spazio, ad esempio "profilo e-mail openid" Deve includere openid ed e-mail.

                                                                                                                                                                                                                                            Endpoint autorizzazione

                                                                                                                                                                                                                                            Sì se discoveryEndpoint non fornito

                                                                                                                                                                                                                                            URL dell'endpoint di autorizzazione OAuth 2.0 dell'IdP.

                                                                                                                                                                                                                                            endpoint token

                                                                                                                                                                                                                                            Sì se discoveryEndpoint non fornito

                                                                                                                                                                                                                                            URL dell'endpoint token OAuth 2.0 dell'IdP.

                                                                                                                                                                                                                                            Endpoint di rilevamento

                                                                                                                                                                                                                                            No

                                                                                                                                                                                                                                            URL dell'endpoint di rilevamento IdP per il rilevamento degli endpoint OpenID.

                                                                                                                                                                                                                                            endpoint infoutente

                                                                                                                                                                                                                                            No

                                                                                                                                                                                                                                            URL dell'endpoint UserInfo di IdP.

                                                                                                                                                                                                                                            Endpoint set di tasti

                                                                                                                                                                                                                                            No

                                                                                                                                                                                                                                            URL dell'endpoint JSON Web Key Set dell'IdP.


                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                            Oltre agli attributi IDP precedenti, è necessario specificare l'ID organizzazione partner nella richiesta TAC.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Configurare l'URI di reindirizzamento sull'IDP di connessione OpenID.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Configurare un modello di onboarding. Per l'impostazione della modalità di autenticazione, selezionare Autenticazione partner Con OpenID Connect e immettere il nome IDP fornito durante l'impostazione IDP come ID entità IDP OpenID Connect.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Creare un nuovo utente in una nuova organizzazione cliente che utilizza il modello.

                                                                                                                                                                                                                                          5. L'utente può eseguire l'accesso utilizzando il flusso di autenticazione SSO.

                                                                                                                                                                                                                                          Abilita identificativo correlazione chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          Per eseguire Webex per Cisco BroadWorks, è necessario abilitare l'identificativo di correlazione chiamata. Questa impostazione è richiesta per molte funzioni di chiamata, tra cui registrazione chiamata, risposta per assente di gruppo, dirigente e assistente di direzione.

                                                                                                                                                                                                                                          Utilizzare la CLI per abilitare la funzione su tutte le interfacce AS e XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          • Eseguire i seguenti comandi sulle interfacce AS. Ciò consentirà all’AS di inviare il c.d. X-BroadWorks-Correlation-Info Intestazione SIP:

                                                                                                                                                                                                                                            AS_CLI/Interface/SIP> set sendCallCorrelationIDNetwork true

                                                                                                                                                                                                                                            AS_CLI/Interface/SIP> set sendCallCorrelationIDAccess true

                                                                                                                                                                                                                                          • Il enableCallCorrelationID Il parametro associato all'applicazione Xsi-Actions viene utilizzato per controllare l'inclusione delle informazioni di correlazione delle chiamate nei registri Xsi-Actions. Si raccomanda di avere enableCallCorrelationID abilitato utilizzando il seguente comando sulle interfacce XSP|ADP:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/Xsi-Actions/GeneralSettings>set enableCallCorrelationID true

                                                                                                                                                                                                                                          Per ulteriori informazioni sull'identificativo di correlazione chiamata, vedere Descrizione della funzione dell'identificativo di correlazione chiamata Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione rubriche

                                                                                                                                                                                                                                          La sincronizzazione della rubrica garantisce che gli utenti Webex per Cisco BroadWorks possano utilizzare la rubrica Webex per chiamare qualsiasi entità chiamante dal server BroadWorks. Quando questa funzione è abilitata, la directory di chiamata completa dal server BroadWorks viene sincronizzata con la directory Webex. Gli utenti possono accedere alla rubrica dall'app Webex e effettuare una chiamata a qualsiasi entità chiamante dal server BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Per attivare la sincronizzazione rubriche, vai a Sincronizzazione rubriche in Webex per Cisco BroadWorks.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Webex per Cisco BroadWorks flowthrough provisioning aggiunge utenti di messaggistica e informazioni di chiamata associate dal server BroadWorks alla piattaforma Webex. Tuttavia, gli elenchi telefonici, gli utenti non di messaggistica e le entità non utenti non sono inclusi (ad esempio, un telefono della sala conferenze, un fax o un numero di gruppo di risposta). L'attivazione della sincronizzazione delle rubriche garantisce che tutte le entità chiamanti vengano aggiunte alla piattaforma Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Cronologia chiamate Unified

                                                                                                                                                                                                                                          Quando la cronologia chiamate unificata è abilitata, gli eventi di chiamata BroadWorks vengono sincronizzati con il cloud Webex e diventano parte della cronologia chiamate e riunioni unificate Webex visualizzata sull'app Webex. Gli utenti possono visualizzare la cronologia dettagliata delle chiamate e della riunione dall'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          La cronologia chiamate unificata può essere abilitata dagli amministratori a livello di partner in Partner Hub su base cluster. Quando questa funzione è attivata, la distribuzione BroadWorks sincronizza i seguenti eventi di chiamata con il cloud Webex:

                                                                                                                                                                                                                                          • Eventi cronologia chiamate: questi eventi vengono utilizzati per creare una cronologia chiamate unificata dettagliata

                                                                                                                                                                                                                                          • Eventi di stato hook: la cronologia chiamate unificata include ottimizzazioni dello stato hook che riducono la quantità di larghezza di banda di rete per gli aggiornamenti di Telephony Presence

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti della cronologia chiamate unificata

                                                                                                                                                                                                                                          Prima di configurare la cronologia chiamate unificata, accertarsi di aver eseguito la patch del sistema. Questa funzione dipende dall'installazione delle seguenti patch BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          Per R22:

                                                                                                                                                                                                                                          Per R23:

                                                                                                                                                                                                                                          Per R24:


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Per l'elenco completo delle patch BroadWorks che è necessario installare come prerequisito per l'esecuzione di Webex per Cisco BroadWorks, vedere Requisiti software BroadWorks nella sezione Riferimento.

                                                                                                                                                                                                                                          Oltre alla patch del sistema, il file di configurazione del client ( config-wxt.xml) deve avere il seguente set di tag: <call-history enable-unified-history=”%ENABLE_UNIFIED_CALL_HISTORY_WXT%”/>

                                                                                                                                                                                                                                          Per disporre di informazioni su gruppo di risposta, call center e altro reindirizzamento nella cronologia chiamate unificata, è necessario installare e attivare le seguenti patch BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          Per R23:

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.23.0.1075.ap383346

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.23.0.1075.ap383994

                                                                                                                                                                                                                                          Per R24:

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.24.0.944.ap383346

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.24.0.944.ap383994

                                                                                                                                                                                                                                          Per avere informazioni Dirigente-Assistente nella cronologia chiamate unificata, è necessario installare e attivare le seguenti patch BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          Per R24:

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.24.0.944.ap380052

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.24.0.944.ap384239

                                                                                                                                                                                                                                          • ADP con Xsi-Events-24_2022.06 o versione successiva

                                                                                                                                                                                                                                          Oltre alle patch BroadWorks, è necessario abilitare anche la sincronizzazione delle rubriche per la cronologia chiamate unificata dirigente-assistente.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Quando si abilita la cronologia chiamate o la sincronizzazione NoDist, Webex invia richieste di aggiornamento dell'abbonamento CTI per tutti gli utenti nel cluster. A seconda del numero di utenti, questa operazione può durare fino a qualche ora. Si consiglia di non eseguire alcuna attività di manutenzione di Broadworks durante la stessa finestra di manutenzione.

                                                                                                                                                                                                                                          Abilita cronologia chiamate (nuovo cluster)

                                                                                                                                                                                                                                          Per abilitare la cronologia chiamate su un nuovo cluster, vedere la procedura per l'aggiunta di un cluster in Configura organizzazione partner in Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Abilita cronologia chiamate (cluster esistente)

                                                                                                                                                                                                                                          Per abilitare la cronologia chiamate su un cluster esistente, effettuare le seguenti operazioni:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedi a Partner Hub su admin.webex.com.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Andare a Impostazioni e selezionare un cluster esistente.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Verificare che la connessione al cluster sia buona. Nel pannello a destra viene visualizzato un segno di spunta verde con Connection stabilita.

                                                                                                                                                                                                                                            Se questa opzione non viene visualizzata, in Check Connnections (Opzionale), immettere BroadWorks User Id e BroadWorks Password e fare clic su Check per verificare che la connessione sia corretta.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Selezionare la casella di controllo Abilita cronologia chiamate.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Fai clic su Salva.

                                                                                                                                                                                                                                          Interazioni funzione

                                                                                                                                                                                                                                          Per la cronologia chiamate unificata sono presenti le seguenti interazioni delle funzioni:

                                                                                                                                                                                                                                          • La cronologia chiamate unificata non è supportata per gli utenti configurati in BroadWorks con elenchi di indirizzamento o indirizzamenti diretti. Quando questa situazione esiste, gli eventi Cronologia chiamate e Stato hook non vengono inviati all'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • La cronologia chiamate unificate non è supportata con la chiamata dell'interno. Le chiamate effettuate utilizzando la chiamata dell'interno potrebbero non essere riflesse correttamente nella cronologia chiamate.

                                                                                                                                                                                                                                          Visualizzazione della cronologia chiamate sull'app Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti finali possono accedere e visualizzare la cronologia chiamate unificata dall'app Webex. Per informazioni dettagliate, vedere: Webex | visualizza cronologia chiamate e riunioni.

                                                                                                                                                                                                                                          Disabilita cronologia chiamate unificata

                                                                                                                                                                                                                                          Una volta abilitata la cronologia chiamate unificata su un cluster, non è possibile disabilitare la funzione. Se è necessario disabilitare la funzione, contattare il Centro assistenza tecnica Cisco (TAC).

                                                                                                                                                                                                                                          Identificazione chiamante e reindirizzamento chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          Identificazione chiamante

                                                                                                                                                                                                                                          Quando l'app Webex riceve una chiamata, tenta di identificare il chiamante e visualizzare queste informazioni nella notifica di chiamata in arrivo, nella finestra di chiamata e una volta completata la chiamata, nella cronologia chiamate e nella casella vocale.

                                                                                                                                                                                                                                          L'app Webex tenterà di trovare l'ID chiamante abbinando il numero di telefono in arrivo ai numeri di telefono dei contatti trovati in varie origini. L'app Webex utilizzerà le seguenti origini in questo ordine. Una volta trovato in un'origine, non tenterà di cercare altrove.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Se trova più istanze di un numero in un'origine, non tenterà di sceglierne una, in questo caso, non visualizzerà alcun ID chiamante.

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex Common Identity (CI) che contiene gli utenti della tua organizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          • Contatti personali e aziendali. I contatti personali sono visibili nella scheda Contatti.

                                                                                                                                                                                                                                          • Rubrica locale. In Windows - applicazione Outlook, in Mac - Contatti Mac, in iOS - contatti iPhone, in Android - contatti Android.

                                                                                                                                                                                                                                          Se non viene trovata alcuna corrispondenza con il numero di telefono in arrivo, l'app utilizzerà il nome visualizzato nell'intestazione SIP FROM, se disponibile. In caso contrario, utilizzerà la parte del nome utente dell'URI SIP dall'intestazione SIP From come ultima risorsa.

                                                                                                                                                                                                                                          Per il controllo delle chiamate remote (ad esempio, modalità di controllo del telefono fisso) vengono utilizzate informazioni XSI, dove viene utilizzato ID BWKS o interno, estratte da informazioni di parte remota nell'evento XSI. Se l'informazione della parte remota non è disponibile, verrà utilizzata P-Asserted Identity (PAI) (se configurata).

                                                                                                                                                                                                                                          Reindirizzamento chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          Nel caso in cui una chiamata sia stata reindirizzata o inoltrata, l'app tenterà di mostrare chi è il chiamante e come è stato inoltrato nella notifica di chiamata e nella cronologia chiamate.

                                                                                                                                                                                                                                          • Chiamata inoltrata: Visualizza il numero che ha inoltrato la chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          • Gruppo di risposta: Visualizza il nome del gruppo di risposta che ha inoltrato la chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          • Coda Call Center: Visualizza il nome della coda che ha inoltrato la chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          • Dirigente-Assistente: Mostra il nome del dirigente per il quale è in arrivo la chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          Eccezioni:

                                                                                                                                                                                                                                          • Per le chiamate nella coda chiamate interna, in cui un agente richiama una parte interna, la parte remota non visualizzerà il nome della coda chiamata, ma il nome dell'agente che le chiama.

                                                                                                                                                                                                                                          Chiamata con risposta altrove:

                                                                                                                                                                                                                                          Per gruppi di risposta o code chiamate impostate con indirizzamento simultaneo, gli agenti visualizzeranno una chiamata che ha ricevuto risposta in un altro punto della cronologia chiamate se un altro agente risponde alla chiamata. Per gruppi di risposta o code chiamate con indirizzamento sequenziale o in un overflow, le chiamate verranno visualizzate come chiamate perse nella cronologia chiamate se risposte da un altro agente.

                                                                                                                                                                                                                                          Identificativo di linea condivisa

                                                                                                                                                                                                                                          L'identificativo di linea condivisa consente di predisporre linee di altri utenti come linee condivise sul dispositivo dell'utente finale. La configurazione della linea condivisa per l'app Webex è simile alla configurazione della linea condivisa per i telefoni da tavolo. Questa funzione specifica consente di assegnare gli indicatori di linea condivisa all'app Webex dell'utente finale.

                                                                                                                                                                                                                                          Questa funzione consente agli utenti di gestire le chiamate sull'interno di un altro utente direttamente dall'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Puoi configurare l'identificativo di linea condivisa solo per la versione desktop di un'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Puoi aggiungere un massimo di 10 linee inclusa la linea principale all'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Non puoi assegnare la linea dello spazio di lavoro come linea condivisa.

                                                                                                                                                                                                                                          • Non è possibile eseguire il provisioning di un utente con il servizio Dirigente-Assistente contemporaneamente alle linee condivise.

                                                                                                                                                                                                                                          • La porta della linea principale di un utente non deve essere modificata in una linea condivisa.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti

                                                                                                                                                                                                                                          Per distribuire questa funzione su Webex per Cisco BroadWorks, è necessario distribuire le seguenti patch BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          Patch 1: Flag del proprietario nell'elenco dei dispositivi per supportare le linee condivise dal client Webex

                                                                                                                                                                                                                                          R23 senza ADP:

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.23.0.1075.ap384179

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.xsp.23.0.1075.ap384179

                                                                                                                                                                                                                                          R23 con ADP:

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.23.0.1075.ap384179

                                                                                                                                                                                                                                          • Xsi-Actions-23_2022.10

                                                                                                                                                                                                                                          R24:

                                                                                                                                                                                                                                          • IN QUANTO: AP.as.24.0.944.ap384179

                                                                                                                                                                                                                                          • Xsi-Actions-24_2022.10

                                                                                                                                                                                                                                          R25:

                                                                                                                                                                                                                                          • IN QUANTO: Versione RI Rel_2022.10_1.310

                                                                                                                                                                                                                                          • Xsi-Actions-25_2022.10

                                                                                                                                                                                                                                          Cerotto 2: Patch per aumentare il numero di porte sui tipi di profilo del dispositivo (in questo caso per il client desktop: Business Communicator).

                                                                                                                                                                                                                                          • Versione RI Rel_2022.10_1.310

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione Non disturbare (NoDist).

                                                                                                                                                                                                                                          La sincronizzazione Non disturbare (NoDist) allinea le impostazioni NoDist tra Webex e BroadWorks sincronizzando lo stato NoDist tra le due piattaforme. Ad esempio, se un utente attiva la funzione Non disturbare dall'app Webex, tale stato si sincronizza con i dispositivi di chiamata BroadWorks. Di conseguenza, il telefono fisso registrato su BroadWorks dell'utente non squilla quando qualcuno tenta di chiamarlo. Analogamente, se un utente imposta la funzione Non disturbare da un telefono fisso, lo stato viene sincronizzato con l'app Webex. Senza questa funzione, gli aggiornamenti NoDist da una piattaforma non vengono riconosciuti dall'altra piattaforma.

                                                                                                                                                                                                                                          La sincronizzazione DND viene applicata a livello di cluster BroadWorks e può essere abilitata in Partner Hub da un amministratore del partner.

                                                                                                                                                                                                                                          Prerequisiti

                                                                                                                                                                                                                                          Assicurarsi che le seguenti patch siano applicate a AS e XSP|ADP. Applicare solo le patch per la versione BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Per la versione 22:

                                                                                                                                                                                                                                          • Cerotto AS: AP.as.22.0.1123.ap382615, AP.as.22.0.1123.ap382838

                                                                                                                                                                                                                                          • Patch XSP|ADP: AP.xsp.22.0.1123.ap382615, AP.xsp.22.0.1123.ap382838

                                                                                                                                                                                                                                          Per la versione 23:

                                                                                                                                                                                                                                          • Cerotto AS: AP.as.23.0.1075.ap382615, AP.as.23.0.1075.ap382838

                                                                                                                                                                                                                                          • Patch XSP|ADP: AP.xsp.23.0.1075.ap382615, AP.xsp.23.0.1075.ap382838

                                                                                                                                                                                                                                          • App ADP: Xsi-Actions-23_2022.03_1.220.bwar, Xsi-Events-23_2022.03_1.220.bwar

                                                                                                                                                                                                                                          Per la versione 24:

                                                                                                                                                                                                                                          • Cerotto AS: AP.as.24.0.944.ap382615, AP.as.24.0.944.ap382838

                                                                                                                                                                                                                                          • App ADP: Xsi-Actions-24_2022.03_1.220.bwar, Xsi-Events-24_2022.03_1.220.bwar

                                                                                                                                                                                                                                          Dopo aver applicato le patch, attivare la funzione 25433 su AS:

                                                                                                                                                                                                                                          AS_CLI/System/ActivatableFeature> activate 25433

                                                                                                                                                                                                                                          Configura sincronizzazione chiave funzione dispositivo su BroadWorks. Assicurarsi che il telefono supporti SIP SUBSCRIBE/NOTIFY per il pacchetto di eventi "as-feature-event". Per informazioni dettagliate, vedere Sincronizzazione chiave funzione dispositivo Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Abilita sincronizzazione DND (cluster esistente)

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedi a Partner Hub

                                                                                                                                                                                                                                          2. Fare clic su Impostazioni.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Fare clic su Visualizza cluster e selezionare il cluster BroadWorks appropriato.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Abilita il tasto di alternanza Non disturbare (NoDist).

                                                                                                                                                                                                                                          5. Inserire l'ID utente BroadWorks e fare clic su Abilita.

                                                                                                                                                                                                                                            Il sistema convalida che il cluster BroadWorks dispone delle patch appropriate per supportare la sincronizzazione NoDist. Se la convalida non riesce, il pulsante Salva viene disabilitato.

                                                                                                                                                                                                                                          6. Se la convalida ha esito positivo, fare clic su Salva.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          • Una volta abilitata la sincronizzazione NoDist, Webex aggiorna tutte le sottoscrizioni degli utenti per includere il pacchetto Evento Non disturbare. A seconda del numero di utenti, il completamento di questo processo potrebbe richiedere alcune ore.

                                                                                                                                                                                                                                          • L'abilitazione della sincronizzazione NoDist è un interruttore a una via. Una volta abilitata la funzione, non puoi disabilitarla da solo.

                                                                                                                                                                                                                                          Abilita sincronizzazione NoDist (nuovo cluster)

                                                                                                                                                                                                                                          È inoltre possibile abilitare la funzione durante la creazione del cluster. Per ulteriori dettagli, vedere "Configurazione dei cluster BroadWorks" in Configurazione dell'organizzazione partner in Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Disabilita sincronizzazione NoDist

                                                                                                                                                                                                                                          Non puoi disabilitare la sincronizzazione NoDist da solo. Per disabilitare la funzione, crea un caso BEMS di ingegneria con le seguenti informazioni:

                                                                                                                                                                                                                                          • Famiglia: Servizio Spark

                                                                                                                                                                                                                                          • Prodotto: Chiamata in Webex (Webex per BroadWorks)

                                                                                                                                                                                                                                          • Componente: Provisioning WxBW

                                                                                                                                                                                                                                          • Il caso BEMS deve indicare che la sincronizzazione non disturbare deve essere disabilitata per un partner. Il caso deve contenere partnerId e clusterIdBroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Casi d'uso

                                                                                                                                                                                                                                          Impostazione e cancellazione di NoDist in relazione allo stato del lavoro

                                                                                                                                                                                                                                          Registrazione chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per Cisco BroadWorks supporta quattro modalità di registrazione delle chiamate.

                                                                                                                                                                                                                                          Tabella 6. Modalità di registrazione

                                                                                                                                                                                                                                          Modalità di registrazione

                                                                                                                                                                                                                                          Descrizione

                                                                                                                                                                                                                                          Controlli/indicatori visualizzati sull'app Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Sempre

                                                                                                                                                                                                                                          La registrazione viene avviata automaticamente quando viene stabilita la chiamata. L'utente non può avviare o interrompere la registrazione.

                                                                                                                                                                                                                                          • Indicatore visivo di registrazione in corso

                                                                                                                                                                                                                                          Sempre con Sospendi/Riprendi

                                                                                                                                                                                                                                          La registrazione viene avviata automaticamente quando viene stabilita la chiamata. L'utente può sospendere e riprendere la registrazione.

                                                                                                                                                                                                                                          • Indicatore visivo di registrazione in corso

                                                                                                                                                                                                                                          • pulsante Sospendi registrazione

                                                                                                                                                                                                                                          • Pulsante Riprendi registrazione

                                                                                                                                                                                                                                          Su richiesta

                                                                                                                                                                                                                                          La registrazione viene avviata automaticamente quando viene stabilita la chiamata, ma viene eliminata a meno che l'utente non prema Avvia registrazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Se l'utente avvia la registrazione, viene conservata la registrazione completa della configurazione della chiamata. Dopo aver avviato la registrazione, l'utente può anche sospendere e riprendere la registrazione

                                                                                                                                                                                                                                          • Pulsante Avvia registrazione

                                                                                                                                                                                                                                          • pulsante Sospendi registrazione

                                                                                                                                                                                                                                          • Pulsante Riprendi registrazione

                                                                                                                                                                                                                                          OnDemand con avvio avviato dall'utente

                                                                                                                                                                                                                                          La registrazione non viene avviata a meno che l'utente non selezioni l'opzione Avvia registrazione nell'app Webex. L'utente ha la possibilità di avviare e interrompere la registrazione più volte durante una chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          • Pulsante Avvia registrazione

                                                                                                                                                                                                                                          • Pulsante Interrompi registrazione

                                                                                                                                                                                                                                          • pulsante Sospendi registrazione

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti

                                                                                                                                                                                                                                          Per distribuire questa funzione su Webex per Cisco BroadWorks, è necessario distribuire le seguenti patch BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          L'identificativo di correlazione chiamata deve essere attivato. Per i dettagli, vedere Abilitazione dell'identificatore di correlazione chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          Per utilizzare questa funzione, è necessario abilitare il seguente tag di configurazione: %ENABLE_CALL_RECORDING_WXT%.

                                                                                                                                                                                                                                          Questa funzione richiede un'integrazione con una piattaforma di registrazione chiamate di terze parti.

                                                                                                                                                                                                                                          Per configurare la registrazione delle chiamate su BroadWorks, andare alla Guida all'interfaccia di registrazione delle chiamate Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Ulteriori informazioni

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni utente su come utilizzare la funzione di registrazione, andare a help.webex.com articolo Webex | Registrazione delle chiamate.

                                                                                                                                                                                                                                          Per riprodurre una registrazione, gli utenti o gli amministratori devono passare alla piattaforma di registrazione chiamate di terze parti.

                                                                                                                                                                                                                                          Gruppo Parcheggio chiamata e recupera

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per Cisco BroadWorks supporta la funzione di parcheggio e recupero delle chiamate di gruppo. Questa funzione consente agli utenti all'interno di un gruppo di parcheggiare le chiamate, che possono essere recuperate da altri utenti nel gruppo. Ad esempio, i dipendenti al dettaglio in un'impostazione di negozio possono utilizzare la funzione per parcheggiare una chiamata che può essere raccolta da qualcuno in un altro reparto.

                                                                                                                                                                                                                                          Funzionamento funzione

                                                                                                                                                                                                                                          Una volta configurata la funzione

                                                                                                                                                                                                                                          • Durante una chiamata, un utente fa clic sull'opzione Parcheggia nell'app Webex per parcheggiare la chiamata su un interno selezionato automaticamente dal sistema. Il sistema visualizza l'estensione all'utente per un periodo di 10 secondi.

                                                                                                                                                                                                                                          • Un altro utente nel gruppo fa clic sull'opzione Recupera chiamata nell'app Webex. L'utente quindi inserisce l'estensione della chiamata parcheggiata per continuare la chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti

                                                                                                                                                                                                                                          Per attivare questa funzione, verificare quanto segue:

                                                                                                                                                                                                                                          • Il file di configurazione client deve avere i seguenti tag impostati:

                                                                                                                                                                                                                                            <call-park enabled="%ENABLE_CALL_PARK_WXT%"
                                                                                                                                                                                                                                                    timer="%CALL_PARK_AUTO_CLOSE_DIALOG_TIMER_WXT%"/>
                                                                                                                                                                                                                                          • L'identificativo di correlazione chiamata deve essere abilitato su AS e XSP|ADP. Per i dettagli, vedere Abilitazione dell'identificatore di correlazione chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il tuo SBC deve essere configurato per passare il ‘ x-broadworks-correlation-in' Attributo SIP a e dal server applicazioni.

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni su come configurare il parcheggio chiamata di gruppo su BroadWorks, vedere "Aggiungi gruppo parcheggio chiamata" nella Guida all'amministrazione dell'interfaccia Web del gruppo del server applicazioni Cisco BroadWorks - Parte 2. È necessario creare un gruppo e aggiungere utenti al gruppo.

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni su come configurare l'identificatore di correlazione chiamata su BroadWorks, vedere Descrizione della funzione dell'identificatore di correlazione chiamata Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Ulteriori informazioni

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni utente su come utilizzare il parcheggio chiamata di gruppo, vedere Parcheggio Webex | e Recupera chiamate.

                                                                                                                                                                                                                                          Parcheggio chiamata/Parcheggio chiamata indirizzato

                                                                                                                                                                                                                                          Il parcheggio chiamate regolare o indirizzato non è supportato nell'interfaccia utente dell'app Webex, ma gli utenti predisposti possono distribuire la funzione utilizzando i codici di accesso funzione:

                                                                                                                                                                                                                                          • Immettere *68 per parcheggiare una chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          • Immettere *88 per recuperare una chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          Inclusione

                                                                                                                                                                                                                                          Il servizio di inclusione viene comunemente utilizzato negli ambienti del call center o in altre situazioni in cui può essere necessaria un'assistenza o un intervento immediati.

                                                                                                                                                                                                                                          Quando un servizio di inclusione è abilitato, un utente o supervisore designato può accedere a una chiamata attiva avviando un comando specifico o utilizzando una combinazione di tasti o pulsanti dedicati sul proprio telefono o dispositivo di comunicazione. Una volta effettuata la richiesta di inclusione, il sistema stabilisce una connessione con la chiamata in corso, consentendo alla persona autorizzata di ascoltare la conversazione o di partecipare alla chiamata come partecipante attivo.

                                                                                                                                                                                                                                          Il servizio di inclusione può essere utile in vari scenari. In un ambiente di call center, supervisori o formatori possono monitorare e assistere i rappresentanti del servizio clienti ascoltando le loro chiamate in tempo reale. Se necessario, possono intervenire per fornire assistenza o prendere il controllo della chiamata se il rappresentante è in difficoltà. In situazioni di emergenza o discussioni critiche, il personale autorizzato può partecipare rapidamente a conversazioni in corso per fornire assistenza o prendere decisioni importanti.

                                                                                                                                                                                                                                          Nell'app Webex per l'inclusione, viene inviata una notifica che la chiamata viene trasformata in una conferenza. In NOTIFY (informazioni sulla chiamata o conferenza) non sono disponibili ulteriori informazioni sul tipo di conferenza, pertanto è possibile trattarla in modo diverso.

                                                                                                                                                                                                                                          Quando si verifica un'inclusione, viene stabilita una chiamata a tre vie tra le parti. Vengono introdotti i seguenti termini:

                                                                                                                                                                                                                                          • Supervisore: Un supervisore è una persona che supervisiona e gestisce un team di agenti del servizio clienti o rappresentanti di call center. Nel contesto dell'inclusione delle chiamate, un supervisore solitamente ha la possibilità di monitorare e intervenire nelle chiamate in corso dei clienti. Possono utilizzare strumenti o software di monitoraggio delle chiamate per ascoltare le chiamate, fornire assistenza agli agenti e garantire il controllo di qualità. Il ruolo del supervisore può comprendere la formazione degli agenti, la gestione dei problemi dei clienti e l'ottimizzazione delle prestazioni del team.

                                                                                                                                                                                                                                          • Cliente: Per cliente si intende una persona fisica o giuridica che interagisce con un'azienda o un'organizzazione per ottenere prodotti, servizi o assistenza. Nel contesto dell'inclusione delle chiamate, un cliente è qualcuno che sta effettuando o ricevendo una telefonata con un agente del servizio clienti. I clienti possono richiedere assistenza, informazioni o risolvere le loro richieste o problemi durante la chiamata. La funzione di inclusione chiamata consente ai supervisori o al personale autorizzato di partecipare alla chiamata in corso tra il cliente e l'agente.

                                                                                                                                                                                                                                          • Agente: Un agente, anche noto come rappresentante del servizio clienti o agente del call center, è una persona responsabile della gestione delle interazioni con i clienti e della fornitura di supporto o assistenza telefonica o altri canali di comunicazione. Gli agenti sono addestrati per rispondere alle richieste dei clienti, risolvere problemi, elaborare operazioni e offrire un'esperienza positiva al cliente. Nel contesto dell'inclusione delle chiamate, un agente è la persona che parla direttamente al cliente durante la telefonata. L'agente può ricevere indicazioni o feedback dal supervisore attraverso l'inclusione della chiamata, se necessario.

                                                                                                                                                                                                                                          La chiamata nativa mobile viene inoltrata alla riunione

                                                                                                                                                                                                                                          La funzione di escalation della chiamata nativa mobile alla riunione è dotata di due funzioni uniche:

                                                                                                                                                                                                                                          • Nuova notifica push

                                                                                                                                                                                                                                            Gli utenti mobili su una chiamata nativa ora possono passare all'app Webex toccando la Nuova notifica push. Quando si avvia una schermata di chiamata nativa, viene visualizzata una Nuova notifica push sullo schermo e toccando la notifica si accede direttamente alla schermata in chiamata dell'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                            Se si utilizza Webex Go o l'operatore di rete mobile (MNO) dispone di segnali di chiamata utilizzando il controllo chiamate Cisco per le chiamate su cellulare, viene visualizzata la notifica Webex durante una chiamata su cellulare.

                                                                                                                                                                                                                                          • Trasferisci chiamata mobile a riunione

                                                                                                                                                                                                                                            Quando sei nel mezzo di una chiamata con qualcuno, potresti voler trasferire la chiamata in una riunione per utilizzare alcune funzioni di riunione avanzate come video, condivisione o lavagna. In alternativa, invitare altre persone alla discussione e passare a una riunione.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          • Funzione attivabile 25239

                                                                                                                                                                                                                                          • R23 con XSP|ADP:

                                                                                                                                                                                                                                            • AS Patch AP.as.23.0.1075.ap383064

                                                                                                                                                                                                                                            • XSP|ADP Patch AP.xsp.23.0.1075.ap383064

                                                                                                                                                                                                                                            • Patch AP.platform.23.0.1075.ap383064

                                                                                                                                                                                                                                          • R23 con ADP:

                                                                                                                                                                                                                                            • AS Patch AP.as.23.0.1075.ap383064

                                                                                                                                                                                                                                            • ADP con Xsi-Actions-23, CommPilot-23 versione > 2022.05_1.303 e NPS versione > 2022.08_1.350

                                                                                                                                                                                                                                          • R24:

                                                                                                                                                                                                                                            • Cerotto AS: AP.as.24.0.944.ap383064

                                                                                                                                                                                                                                            • ADP con Xsi-Actions-24, CommPilot-24 versione > 2022.05_1.303 e NPS versione > 2022.08_1.350

                                                                                                                                                                                                                                          • R25:

                                                                                                                                                                                                                                            • AS RI release Rel_2022.08_1.354

                                                                                                                                                                                                                                            • ADP con Xsi-Actions-25, CommPilot-25 > 2022.08_1.350 e NPS versione > 2022.08_1.350

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione chiamata URI per supportare lo spostamento della chiamata alla riunione

                                                                                                                                                                                                                                          Criteri di chiamata Url NS

                                                                                                                                                                                                                                          Definisci la regola per (.*)webex.com da indirizzare attraverso I-SBC

                                                                                                                                                                                                                                          NS_CLI/Policy/UrlDialing> get WebexMeetings
                                                                                                                                                                                                                                           Policy: UrlDialing  Instance: Webex
                                                                                                                                                                                                                                             unknownSipURIHandling = reject
                                                                                                                                                                                                                                             disableSubscriberLookups = true
                                                                                                                                                                                                                                             Enable = true
                                                                                                                                                                                                                                             CallTypes:
                                                                                                                                                                                                                                               Selection = {ALL}
                                                                                                                                                                                                                                               From = {PCS, ALL, TRMT, LO, TPSX, OAX, GNT, DP, LPS, OA, TPS, IOA, MOBX, EA, FGB, MOB, SNEN, POA, SV, SVCD, CAC, IN, TO1X, MS, CSV, VSC, EM, SVCO, SMC, TPSE, ZD, NIL, CS, CT, TF, GAN, VFAC, TO, DA, OAP}
                                                                                                                                                                                                                                             lineportOnly = false
                                                                                                                                                                                                                                             enableSipURIMatchingRules = true
                                                                                                                                                                                                                                          
                                                                                                                                                                                                                                          NS_CLI/Policy/UrlDialing/Rules> get WebexMeetings
                                                                                                                                                                                                                                           Policy: UrlDialing  Instance: WebexCalling  Table: Rules
                                                                                                                                                                                                                                             id            pattern      routingNE  cost  weight            dtg
                                                                                                                                                                                                                                          ===================================================================
                                                                                                                                                                                                                                              1      *@*.webex.com  WebexMeetings     1      50  WebexMeetings

                                                                                                                                                                                                                                          NE di indirizzamento NS per I-SBC

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione di esempio

                                                                                                                                                                                                                                          NS_CLI/System/Device/RoutingNE> get ne WebexMeetings
                                                                                                                                                                                                                                           Network Element  WebexMeetings
                                                                                                                                                                                                                                              Location              =  1281465
                                                                                                                                                                                                                                              Data Center           =
                                                                                                                                                                                                                                              Static Cost           =  1
                                                                                                                                                                                                                                              Static Weight         =  99
                                                                                                                                                                                                                                              Poll                  =  false
                                                                                                                                                                                                                                              OpState               =  enabled
                                                                                                                                                                                                                                              State                 =  OnLine
                                                                                                                                                                                                                                              Profile               =  NIL_PROFILE
                                                                                                                                                                                                                                              Remote Lookup Enabled =  false
                                                                                                                                                                                                                                              Signaling Attributes  =
                                                                                                                                                                                                                                          
                                                                                                                                                                                                                                          NS_CLI/System/Device/RoutingNE/Address> get ne WebexMeetings
                                                                                                                                                                                                                                                Routing NE     Address  Cost  Weight  Port    Transport    Route
                                                                                                                                                                                                                                          =====================================================================
                                                                                                                                                                                                                                             WebexMeetings sbc-address     1      99     -  unspecified

                                                                                                                                                                                                                                          Profilo di indirizzamento NS

                                                                                                                                                                                                                                          Aggiunta dell'istanza della policy UrlDialing ai profili di indirizzamento appropriati

                                                                                                                                                                                                                                          NS_CLI/Policy/Profile> get profile MyInst
                                                                                                                                                                                                                                           Profile:  Webex
                                                                                                                                                                                                                                                            Policy              Instance
                                                                                                                                                                                                                                              ==========================================
                                                                                                                                                                                                                                           …
                                                                                                                                                                                                                                                        UrlDialing          WebexMeetings

                                                                                                                                                                                                                                          AS Usa indirizzamento NS per chiamata NetworkURL

                                                                                                                                                                                                                                          Consente all'AS di rispettare il percorso NS in modalità ibrida AS

                                                                                                                                                                                                                                          AS_CLI/Interface/IMS> set queryNSForNetworkURL true

                                                                                                                                                                                                                                          Chiamata di emergenza E911

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per Cisco BroadWorks supporta la chiamata dei servizi di emergenza E911. Con questa funzione, le chiamate di emergenza vengono indirizzate a un PSAP (Public Safety Answering Point), che può quindi indirizzare i servizi di emergenza alla posizione del chiamante. Per utilizzare questa funzione, è necessario integrare Webex per Cisco BroadWorks con un provider di chiamate di emergenza E911.

                                                                                                                                                                                                                                          Usa i seguenti articoli Webex per configurare il supporto per i servizi di chiamata di emergenza E911:

                                                                                                                                                                                                                                          • Chiamata di emergenza E911 in Webex per BroadWorks: utilizzare questo articolo per configurare la chiamata di emergenza E911 in Webex per Cisco BroadWorks utilizzando uno dei seguenti provider E911 supportati:

                                                                                                                                                                                                                                            • Banda

                                                                                                                                                                                                                                            • Intrado

                                                                                                                                                                                                                                            • RedSky

                                                                                                                                                                                                                                          • Esclusione di responsabilità per chiamate di emergenza: se disponi di un servizio di posizione, puoi configurare la finestra Esclusione di responsabilità per i servizi di emergenza sull'app Webex in modo da includere un'opzione per gli utenti per aggiornare la propria posizione quando eseguono l'accesso.

                                                                                                                                                                                                                                          Personalizzazione e provisioning dei clienti

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti scaricano e installano le relative app Webex generiche, per desktop o dispositivi mobili (per i collegamenti di download, vedere Piattaforme app Webex). Una volta eseguita l'autenticazione dell'utente, il client si registra sul cloud Webex per messaggistica e riunioni, recupera le informazioni sul branding, scopre le informazioni del servizio BroadWorks e scarica la configurazione delle chiamate dal server applicazioni BroadWorks (tramite DMS su XSP|ADP).

                                                                                                                                                                                                                                          Configurare i parametri di chiamata per le app Webex in BroadWorks (come di consueto). Configura i parametri di branding, messaggistica e riunione per i client in Control Hub. Non si modifica direttamente un file di configurazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Questi due set di configurazioni possono sovrapporsi, nel qual caso la configurazione Webex sostituisce la configurazione BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Aggiunta dei modelli di configurazione delle app Webex al server applicazioni BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Le app Webex sono configurate con file DTAF. I client scaricano un file XML di configurazione dal server applicazioni tramite il servizio Gestione dispositivi su XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Ottenere i file DTAF richiesti (vedere Profili dispositivo nella sezione Prepara il tuo ambiente).

                                                                                                                                                                                                                                          2. Verificare di disporre dei set di tag corretti in BroadWorks System > Resources > Device Management Tag Sets.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Per ciascun client che si sta eseguendo il provisioning:

                                                                                                                                                                                                                                            1. Scaricare ed estrarre il file zip DTAF per il client specifico.

                                                                                                                                                                                                                                            2. Importare i file DTAF in BroadWorks all'indirizzo System > Resources > Identity/Device Profile Types

                                                                                                                                                                                                                                            3. Apri il profilo dispositivo appena aggiunto per la modifica e:

                                                                                                                                                                                                                                              • Immettere il nome di dominio completo dell'azienda agricola XSP|ADP e il protocollo di accesso del dispositivo.

                                                                                                                                                                                                                                              • Selezionare la casella di controllo Support Remote Party Info. Questo supporto è richiesto per il funzionamento della condivisione desktop.


                                                                                                                                                                                                                                                 
                                                                                                                                                                                                                                                È inoltre possibile abilitare il supporto Parte remota eseguendo il seguente comando CLI sul server applicazioni: AS_CLI/System/DeviceType/SIP> set <device_profile_type> supportRemotePartyInfo true
                                                                                                                                                                                                                                            4. Modificare i modelli in base all'ambiente (vedere la tabella seguente).

                                                                                                                                                                                                                                            5. Salvare il file.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Fare clic su File e autenticazione, quindi selezionare l'opzione per ricostruire tutti i file di sistema.

                                                                                                                                                                                                                                          Nome

                                                                                                                                                                                                                                          Descrizione

                                                                                                                                                                                                                                          Priorità codec

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione dell'ordine di priorità per i codec audio e video per le chiamate VoIP

                                                                                                                                                                                                                                          TCP, UDP e TLS

                                                                                                                                                                                                                                          Configurare i protocolli utilizzati per la segnalazione e il contenuto multimediale SIP

                                                                                                                                                                                                                                          Porte audio e video RTP

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione degli intervalli di porte per audio e video RTP

                                                                                                                                                                                                                                          Opzioni SIP

                                                                                                                                                                                                                                          Configurare diverse opzioni relative a SIP (SIP INFO, utilizzare rport, rilevamento proxy SIP, intervalli di aggiornamento per registrazione e abbonamento, ecc.)

                                                                                                                                                                                                                                          Personalizzazione del branding per l'app Webex

                                                                                                                                                                                                                                          • Personalizzazioni partner: gli amministratori dei partner possono applicare personalizzazioni di branding avanzate che si applicano all'organizzazione partner e/o ai clienti gestiti dal partner. Vedere Configurazione di personalizzazioni di branding avanzate.

                                                                                                                                                                                                                                          • Personalizzazioni clienti: se il partner consente ai clienti di applicare le proprie personalizzazioni di branding, gli amministratori dei clienti possono seguire le procedure in Aggiungi branding aziendale a Webex.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Il portale di attivazione utente utilizza lo stesso logo aggiunto per il branding del client.

                                                                                                                                                                                                                                          Personalizzazione dei report dei problemi e degli URL della Guida

                                                                                                                                                                                                                                          Per personalizzare queste opzioni, gli amministratori possono seguire la procedura "Aggiungi URL sito Feedback e Guida", disponibile in entrambi gli articoli di branding precedenti.

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione dell'organizzazione di test per Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Operazioni preliminari

                                                                                                                                                                                                                                          Con Flowthrough Provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          Prima di poter eseguire questa attività, è necessario configurare tutti i servizi XSP|ADP e l'organizzazione partner in Control Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          Assegna servizio in BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Crea un'azienda di test nella tua azienda di provider di servizi in BroadWorks o crea un gruppo di test nella tua azienda di provider di servizi (dipende dalla configurazione di BroadWorks).

                                                                                                                                                                                                                                          2. Configurare il servizio IM&P per tale azienda per indicare il modello che si sta testando (recuperare l'URL dell'adattatore di provisioning e le credenziali dal modello di onboarding di Control Hub).

                                                                                                                                                                                                                                          3. Creare gli abbonati di test in tale azienda/gruppo.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Fornisci agli utenti indirizzi e-mail univoci nel campo e-mail in BroadWorks. Copiarli anche nell'attributo ID alternativo.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Assegnare il servizio IM&P integrato a tali abbonati.


                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                            Ciò attiva la creazione dell'organizzazione del cliente e dei primi utenti, che richiede diversi minuti. Attendi un po' prima di provare ad accedere con i nuovi utenti.

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          Verifica dell'organizzazione cliente e degli utenti in Control Hub:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedi a Control Hub con l'account amministratore del partner.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Vai a Clienti e verifica che la tua nuova organizzazione cliente sia nell'elenco (il nome segue il nome del gruppo o il nome dell'azienda, da BroadWorks).

                                                                                                                                                                                                                                          3. Aprire l'organizzazione del cliente e verificare che gli abbonati siano utenti in tale organizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Verificare che il primo abbonato a cui è stato assegnato il servizio IM&P integrato sia diventato l'amministratore del cliente di tale organizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Test utente

                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          Scaricare l'app Webex su due diverse macchine.

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          Eseguire l'accesso come utenti di test sulle due macchine.

                                                                                                                                                                                                                                          3

                                                                                                                                                                                                                                          Effettuare chiamate di prova.

                                                                                                                                                                                                                                          Gestione di Webex per BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning delle organizzazioni dei clienti

                                                                                                                                                                                                                                          Nel modello corrente, eseguiamo automaticamente il provisioning dell'organizzazione del cliente quando si esegue l'onboarding del primo utente attraverso uno dei metodi descritti in questo documento. Il provisioning viene eseguito una sola volta per ciascun cliente.

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning utenti

                                                                                                                                                                                                                                          È possibile eseguire il provisioning degli utenti nei seguenti modi:

                                                                                                                                                                                                                                          • Usa API per creare account Webex

                                                                                                                                                                                                                                          • Assegna il provisioning integrato IM&P (flowthrough provisioning) con e-mail attendibili per creare account Webex

                                                                                                                                                                                                                                          • Assegna provisioning integrato IM&P (flowthrough) senza e-mail attendibili. Gli utenti forniscono e convalidano gli indirizzi e-mail per creare account Webex

                                                                                                                                                                                                                                          • Consenti agli utenti di autoattivarsi (invia loro un collegamento, creano account Webex)

                                                                                                                                                                                                                                          API di provisioning pubblico

                                                                                                                                                                                                                                          Webex espone le API pubbliche per consentire ai provider di servizi di integrare il provisioning degli abbonati Webex per Cisco BroadWorks nei flussi di lavoro di provisioning esistenti. Le specifiche per queste API sono disponibili su developer.webex.com. Se si desidera sviluppare con queste API, contattare il rappresentante Cisco per ottenere Webex per Cisco BroadWorks.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          I clienti wholesale verranno rifiutati da queste API.

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning del flusso

                                                                                                                                                                                                                                          Su BroadWorks, è possibile eseguire il provisioning degli utenti con l'opzione Abilita IM&P integrato. Questa azione provoca l'adattatore di provisioning BroadWorks per effettuare una chiamata API per il provisioning dell'utente su Webex. La nostra API di provisioning è compatibile con l'API UC-One SaaS. BroadWorks AS non richiede alcuna modifica del codice, ma solo una modifica della configurazione dell'endpoint API per l'adattatore di provisioning.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Il provisioning degli abbonati su Webex può richiedere molti minuti (diversi minuti per l'utente iniziale all'interno di un'azienda). Webex esegue il provisioning come attività in background. Pertanto, il successo del provisioning flowthrough indica che il provisioning è stato avviato. Non indica il completamento.

                                                                                                                                                                                                                                          Per confermare che il provisioning di utenti e organizzazione cliente sia completo su Webex, devi accedere a Partner Hub e guardare nell'elenco dei clienti.

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti di trunking BroadWorks possono disporre di Webex per BroadWorks tramite un identificativo di chiamata condiviso (SCA). L'utente che esegue il trunking dovrà disporre del servizio di autenticazione assegnato. Come descritto nella Guida alla soluzione di trunking BroadWorks sezione 8, ciò consente di separare l'autenticazione dell'aspetto Webex SCA dall'autenticazione del trunk comune. Non è possibile eseguire il provisioning di Webex per BroadWorks per il trunking degli utenti con le funzioni di elenco di indirizzamento o indirizzamento diretto assegnate.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          La posizione dei modelli è stata spostata da BroadWorks Calling in Impostazioni organizzazione alla sezione Elenco clienti ed è ora denominata Modello di onboarding.

                                                                                                                                                                                                                                          Autoattivazione utente

                                                                                                                                                                                                                                          Per eseguire il provisioning degli utenti BroadWorks in Webex, senza assegnare il servizio IM&P integrato:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a Partner Hub e trovare la pagina Elenco clienti.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Fare clic su Visualizza modelli.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Seleziona il modello di onboarding di provisioning che desideri applicare a questo utente.

                                                                                                                                                                                                                                            Tenere presente che ciascun modello è associato a un cluster e all'organizzazione partner. Se l'utente non si trova nel sistema BroadWorks associato a questo modello, non può attivarsi automaticamente con il collegamento.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Copiare il collegamento di provisioning e inviarlo all'utente.

                                                                                                                                                                                                                                            È anche possibile includere il collegamento per il download del software e ricordare all'utente di cui ha bisogno di fornire e convalidare il proprio indirizzo e-mail per attivare l'account Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          5. È possibile monitorare lo stato di attivazione dell'utente nel modello selezionato.

                                                                                                                                                                                                                                          Per ulteriori informazioni, vedere Provisioning utente e flussi di attivazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning con e-mail non attendibili

                                                                                                                                                                                                                                          Partner Hub fornisce una serie di controlli all'interno della vista Stato utente che consentono agli amministratori dei provider di servizi Webex per Cisco BroadWorks di esaminare lo stato utente e risolvere gli errori durante il provisioning con e-mail non attendibili. Per informazioni dettagliate, vedere Verifica provisioning utente con messaggi e-mail nonattendibili.

                                                                                                                                                                                                                                          Sposta gli utenti Webex in Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Per spostare gli utenti Webex esistenti in Webex per Cisco BroadWorks, fare riferimento alla tabella seguente per determinare la procedura da seguire.

                                                                                                                                                                                                                                          L'utente Webex esistente appartiene a…

                                                                                                                                                                                                                                          Seguire questi processi per spostare l'utente

                                                                                                                                                                                                                                          Organizzazione consumer o autoiscrizione (es., account gratuito, account di prova)

                                                                                                                                                                                                                                          1. Provisioning utenti: se l'organizzazione Webex per BroadWorks non esiste (senza utenti predisposti), seguire il normale provisioning per eseguire il provisioning del primo utente come utente amministratore e creare l'organizzazione. In questo modo, l'account utente Webex viene spostato automaticamente per il primo utente. Per gli utenti successivi, utilizzare la procedura seguente.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Sposta utente (con consenso) in Webex per Cisco BroadWorks: se esiste l'organizzazione Webex per BroadWorks (viene predisposto il primo utente), ottenere il consenso utente e spostare gli utenti successivi.

                                                                                                                                                                                                                                          Organizzazione cliente

                                                                                                                                                                                                                                          Collega Webex per BroadWorks all'organizzazione esistente: l'allegato dell'organizzazione (per il primo utente) aggiunge Webex per BroadWorks anche agli utenti successivi, a condizione che siano assegnati all'organizzazione corretta.

                                                                                                                                                                                                                                          L'utente Webex esistente appartiene a…

                                                                                                                                                                                                                                          Seguire questi processi per spostare l'utente

                                                                                                                                                                                                                                          Organizzazione consumer o autoiscrizione (es., account gratuito, account di prova)

                                                                                                                                                                                                                                          Se l'organizzazione Webex per BroadWorks non esiste (nessun utente predisposto):

                                                                                                                                                                                                                                          • Provisioning utenti: seguire il normale provisioning per aggiungere il primo utente come utente amministratore. In questo modo, l'account del primo utente viene spostato automaticamente e viene creata l'organizzazione Webex per BroadWorks. È necessario il consenso dell'utente per spostare gli utenti susbsequent (utilizzare la procedura seguente).

                                                                                                                                                                                                                                          Se esiste un'organizzazione Webex per BroadWorks (viene predisposto almeno un utente):

                                                                                                                                                                                                                                          Organizzazione cliente

                                                                                                                                                                                                                                          Spostamento dell'utente (con consenso) in Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Utilizzare questa procedura per spostare un utente Webex esistente che si trova in un'organizzazione consumer o dispone di un account di autoiscrizione (account gratuito o account di prova) in Webex per Cisco BroadWorks. Tenere presente che l'organizzazione Webex per Cisco BroadWorks deve esistere (con il primo utente predisposto). In questo caso, è possibile utilizzare una di queste opzioni per spostare gli utenti:

                                                                                                                                                                                                                                          • Sposta utente (con e-mail attendibili): utilizza il provisioning con e-mail attendibili

                                                                                                                                                                                                                                          • Sposta utente (con e-mail non attendibili): utilizza il provisioning con e-mail non attendibili

                                                                                                                                                                                                                                          • Autoattivazione


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Se l'organizzazione Webex per Cisco BroadWorks non è ancora stata creata (nessun utente predisposto), seguire i normali processi di provisioning (Provisioning utenti) per creare l'organizzazione e aggiungere il primo utente come utente di amministrazione. Una volta eseguito il provisioning del primo utente nell'organizzazione, seguire i metodi basati sul consenso in questa procedura per spostare gli utenti successivi.

                                                                                                                                                                                                                                          Sposta utente (con e-mail attendibile)

                                                                                                                                                                                                                                          Se il modello di onboarding utilizza messaggi e-mail attendibili, l'amministratore del partner può spostare gli utenti successivi con questo processo:

                                                                                                                                                                                                                                          1. L'amministratore aggiunge l'utente.

                                                                                                                                                                                                                                            • L'utente viene spinto sul bridge di provisioning BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                            • La ricerca CI determina che questo utente dispone di un altro account Webex con questo indirizzo e-mail.

                                                                                                                                                                                                                                            • All'utente viene inviato un messaggio e-mail automatico.

                                                                                                                                                                                                                                          2. L’utente apre il messaggio e-mail e fa clic su Attiva account. L'utente viene reindirizzato al portale consumer Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          3. L'utente accede a Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          4. L'utente fa clic su Elimina per eliminare l'account Webex precedente.

                                                                                                                                                                                                                                            • Il vecchio account Webex viene eliminato.

                                                                                                                                                                                                                                            • Utente predisposto su Webex per Cisco BroadWorks utilizzando lo stesso indirizzo e-mail.

                                                                                                                                                                                                                                            • L'utente viene indirizzato alla pagina Download.

                                                                                                                                                                                                                                          Sposta utente (con e-mail non attendibile)

                                                                                                                                                                                                                                          Se il modello di onboarding utilizza messaggi e-mail non attendibili, è necessario prima convalidare l’indirizzo e-mail dell’utente. L'amministratore può seguire questo processo per spostare gli utenti successivi:

                                                                                                                                                                                                                                          1. L'amministratore aggiunge l'utente.

                                                                                                                                                                                                                                            • L'utente viene inviato automaticamente al bridge di provisioning BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                            • All'utente viene inviato un testo con un collegamento di attivazione.

                                                                                                                                                                                                                                          2. L'utente fa clic sul collegamento Attivazione e inserisce l'indirizzo e-mail.

                                                                                                                                                                                                                                            • La ricerca CI determina che questo utente dispone di un altro account Webex con questo indirizzo e-mail.

                                                                                                                                                                                                                                            • All'utente viene inviato un messaggio e-mail automatico.

                                                                                                                                                                                                                                          3. L'utente apre il messaggio e-mail e fa clic su Accedi ora.

                                                                                                                                                                                                                                            • L'indirizzo e-mail viene convalidato.

                                                                                                                                                                                                                                            • L'utente viene reindirizzato all'accesso al portale consumer Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          4. L'utente accede a Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          5. L'utente deve fare clic su Elimina per eliminare l'account Webex precedente.

                                                                                                                                                                                                                                            • Il vecchio account Webex viene eliminato.

                                                                                                                                                                                                                                            • Utente predisposto su Webex per Cisco BroadWorks utilizzando lo stesso indirizzo e-mail.

                                                                                                                                                                                                                                            • L'utente viene indirizzato alla pagina Download.

                                                                                                                                                                                                                                          Flusso di autoattivazione

                                                                                                                                                                                                                                          Se l'utente dispone di un account BroadWorks esistente, può utilizzare il processo di autoattivazione per spostare l'account.

                                                                                                                                                                                                                                          1. L'utente accede all'URL del portale di accesso utente utilizzando le credenziali BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          2. L'utente inserisce il proprio indirizzo e-mail.

                                                                                                                                                                                                                                            • L'utente viene inviato al bridge di provisioning BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                            • Viene inviata un'e-mail automatica all'indirizzo e-mail dell'utente.

                                                                                                                                                                                                                                          3. L'utente apre il messaggio e-mail e fa clic sul collegamento Accedi ora, che convalida l'indirizzo e-mail.

                                                                                                                                                                                                                                            • CI rileva che l'utente dispone di un account Webex esistente. L'utente deve eliminare l'account precedente prima di poter continuare.

                                                                                                                                                                                                                                            • L'utente viene reindirizzato all'accesso a Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          4. L'utente accede al portale consumer.

                                                                                                                                                                                                                                          5. L'utente fa clic su Elimina account.

                                                                                                                                                                                                                                            • L'account Webex precedente viene eliminato.

                                                                                                                                                                                                                                            • All'utente è stato predisposto un nuovo account Webex per Cisco BroadWorks con lo stesso indirizzo e-mail.

                                                                                                                                                                                                                                          Collegamento di Webex per BroadWorks all'organizzazione esistente

                                                                                                                                                                                                                                          Se sei un amministratore partner che aggiunge i servizi Webex per BroadWorks a un'organizzazione cliente Webex esistente, che non è ancora associata a un'azienda BroadWorks gestita da un partner, l'amministratore dell'organizzazione cliente DEVE approvare l'accesso amministratore per la richiesta di provisioning riuscita.

                                                                                                                                                                                                                                          È necessaria l'approvazione dell'amministratore dell'organizzazione se una delle seguenti affermazioni è vera:

                                                                                                                                                                                                                                          • L'organizzazione cliente esistente dispone di 100 utenti o più

                                                                                                                                                                                                                                          • L'organizzazione dispone di un dominio e-mail verificato

                                                                                                                                                                                                                                          • Dominio organizzazione richiesto

                                                                                                                                                                                                                                          Se nessuno dei criteri di cui sopra è vero, può verificarsi un Attacco automatico.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          In uno scenario di allegato automatico, un abbonamento Webex per BroadWorks viene aggiunto a un'organizzazione cliente esistente senza alcuna notifica all'amministratore dell'organizzazione o all'utente finale esistente. Nella maggior parte dei casi, all'organizzazione partner verranno concessi diritti di amministrazione provisioning. Tuttavia, se l'organizzazione del cliente non dispone di licenze o solo di licenze sospese/annullate, verrà eseguito un amministratore completo.

                                                                                                                                                                                                                                          Con l'accesso amministratore di provisioning, la visibilità in Control Hub sarà limitata agli utenti nell'organizzazione esistente. Si consiglia di contattare l'amministratore del cliente e richiedere l'accesso amministratore completo all'organizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori dei partner possono completare la seguente procedura per aggiungere i servizi di chiamata BroadWorks a un'organizzazione Webex esistente:


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          In Partner Hub, il tasto di alternanza Provisioning organizzazioni esistenti deve essere abilitato all'interno delle impostazioni del modello di onboarding di tale organizzazione (il tasto di alternanza è attivo per impostazione predefinita).
                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          L'amministratore del partner esegue il provisioning di Webex per Cisco BroadWorks per il cliente. Per informazioni, vedere Provisioning delle organizzazioni dei clienti. Si verifica quanto segue:

                                                                                                                                                                                                                                          • L'allegato organizzazione non riesce con una 2017 errore (impossibile eseguire il provisioning dell'abbonato in un'organizzazione Webex esistente). (Un errore non verrà ricevuto durante un allegato automatico).

                                                                                                                                                                                                                                          • Viene generata una notifica e-mail e inviata agli amministratori dell'organizzazione del cliente (fino a cinque amministratori). La notifica e-mail evidenzia l'e-mail dell'amministratore del partner (come configurato nel modello di onboarding all'interno di Partner Hub) e richiede all'amministratore dell'organizzazione di approvare l'amministratore del partner come amministratore esterno. L'amministratore dell'organizzazione cliente deve approvare la richiesta e fornire all'amministratore del partner l'accesso amministratore completo all'organizzazione del cliente.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Supponiamo che l'amministratore del cliente non riceva un messaggio e-mail. In tal caso, l'amministratore del cliente può aggiungere manualmente l'amministratore del partner (specificato nel modello) come amministratore esterno dell'organizzazione del cliente da Control Hub. Quindi, riprovare a eseguire il provisioning dell'utente, che attiverà il provisioning dei clienti Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          Con l'accesso amministratore completo, l'amministratore del partner può completare il processo di provisioning del cliente. Dovrai provare a eseguire nuovamente il Provisioning del cliente a partire dal punto 1 precedente. Tuttavia, ora come amministratore completo esterno, non si dovrebbe osservare l'errore 2017.

                                                                                                                                                                                                                                          Una volta completato il provisioning dei servizi di chiamata, l'organizzazione cliente esistente sarà visibile come cliente sotto Webex per l'organizzazione partner BroadWorks.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Il nome dell'organizzazione allegata non cambia nel nome aziendale BroadWorks. Il nome dell'organizzazione allegata rimarrà invariato prima del processo di allegato.

                                                                                                                                                                                                                                          Condizioni dell'allegato organizzazione

                                                                                                                                                                                                                                          • L'indirizzo e-mail del primo abbonato BroadWorks predisposto deve corrispondere all'indirizzo e-mail di un utente esistente nell'organizzazione del cliente target. In caso contrario, verrà creata una nuova organizzazione cliente.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il primo utente dell'organizzazione esistente predisposto per Webex per BroadWorks non viene predisposto come utente amministratore. Le impostazioni e i diritti dell'organizzazione esistente vengono conservati.

                                                                                                                                                                                                                                          • Le impostazioni di autenticazione esistenti dell'organizzazione hanno la precedenza su ciò che è configurato sul modello di provisioning Webex per BroadWorks. Di conseguenza, non vi sono modifiche alla modalità di accesso degli utenti esistenti.

                                                                                                                                                                                                                                            • Tuttavia, se l'organizzazione cliente esistente dispone di branding di base abilitato, una volta eseguito il collegamento, le impostazioni di branding avanzate del partner avranno la precedenza. Se il cliente desidera che il branding di base rimanga intatto, il partner deve configurare l'organizzazione del cliente per sostituire il branding nelle impostazioni di branding avanzate.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il nome dell'organizzazione esistente non cambierà.

                                                                                                                                                                                                                                          • Non è stata apportata alcuna modifica all'impostazione del flag di soppressione e-mail nelle impostazioni dell'organizzazione esistente. Ciò può avere effetto sui nuovi utenti predisposti. A seconda di come è impostato il flag, i nuovi utenti possono o meno ricevere un'e-mail con un codice che deve essere immesso per completare l'attivazione.

                                                                                                                                                                                                                                          • La modalità di amministrazione con restrizioni (impostata dal tasto di alternanza Con limitazioni della modalità partner) è disattivata per l'organizzazione collegata.

                                                                                                                                                                                                                                          • Accertarsi di completare il processo di allegato dell'organizzazione (spostamento degli utenti esistenti e aggiornamento dell'ID organizzazione), prima di eseguire il provisioning di nuovi utenti nell'organizzazione Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Un'azienda BroadWorks può essere associata solo a una organziazione Webex. Non è possibile eseguire il provisioning degli abbonati da una singola azienda BroadWorks in organizzazioni Webex separate.

                                                                                                                                                                                                                                          Aggiungi amministratore esterno

                                                                                                                                                                                                                                          Per le operazioni che gli amministratori dell'organizzazione cliente possono seguire per aggiungere l'amministratore del partner come amministratore esterno, vedere l'articolo Approva richiesta amministratore esterno su help.webex.com.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          L'amministratore del cliente deve fornire all'amministratore esterno i diritti e i privilegi di amministratore completo.

                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          L'indirizzo e-mail aggiunto dall'amministratore dell'organizzazione cliente come amministratore esterno deve corrispondere all'indirizzo e-mail dell'amministratore partner come configurato nel modello di onboarding su Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Dopo aver aggiunto l'e-mail dal modello di onboarding in Partner Hub come amministratore completo, qualsiasi amministratore aggiuntivo del partner dovrà essere aggiunto anche come amministratore esterno con diritti di amministratore completo.

                                                                                                                                                                                                                                          Scollegare Webex per BroadWorks dall'organizzazione esistente

                                                                                                                                                                                                                                          Effettuare le seguenti operazioni per scollegare Webex per BroadWorks da un'organizzazione Webex esistente. Ad esempio, se è stato collegato accidentalmente Webex per BroadWorks a un'organizzazione esistente e si desidera rimuovere l'allegato.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          In Flusso standard, il distacco di Webex per BroadWorks da un'organizzazione Webex esistente (solo flusso standard) eliminerà tutti i dati degli abbonati associati e disattiverà l'abbonamento Webex per BroadWorks del cliente. Inoltre, perderai l'accesso all'organizzazione del cliente se questo è l'unico abbonamento associato. Nel flusso ibrido, gli abbonamenti dei clienti non vengono modificati.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Se non disponi dell'accesso alle impostazioni del cliente in Control Hub, chiedi all'amministratore del cliente di concedere l'accesso all'amministratore esterno seguendo Approva richiesta amministratore esterno.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Rimuovi tutti gli spazi di lavoro Webex per BroadWorks dall'organizzazione. Utilizzare l'API Remove a BroadWorks Workspace.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Rimuovi tutti gli abbonati Webex per BroadWorks dall'organizzazione. Utilizzare l'API Rimuovi abbonato BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Rimuovi gli utenti Webex per BroadWorks in sospeso dall'organizzazione. Ad esempio, se gli utenti sono stati predisposti tramite il flusso e-mail non attendibile e non sono stati ancora inseriti messaggi e-mail validi, gli utenti rimangono in stato di attesa. Segui Verifica provisioning utente con e-mail non attendibili per eliminare gli utenti.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Elimina la configurazione BroadWorks Calling per questo cliente. Apri l'istanza Control Hub del cliente, fai clic su Hybrid, nella sezione BroadWorks Calling elimina tutte le configurazioni.

                                                                                                                                                                                                                                          Dopo aver completato il distacco, se si desidera collegare Webex per BroadWorks al cliente, seguire i processi di provisioning per collegarlo a un cliente esistente.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Un'opzione alternativa per rimuovere gli abbonati se non si desidera utilizzare l'API Rimuovi abbonato BroadWorks è quella di accedere a BroadWorks CommPilot e rimuovere il servizio IM&P integrato per gli utenti interessati.

                                                                                                                                                                                                                                          Gestione di utenti e organizzazioni

                                                                                                                                                                                                                                          Per gestire gli utenti in Webex per Cisco BroadWorks, tenere presente che l'utente esiste sia in BroadWorks che in Webex. Gli attributi di chiamata e l'identità BroadWorks dell'utente sono in BroadWorks. Un'identità e-mail distinta per l'utente e le relative licenze per le funzioni Webex vengono conservate in Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Verifica provisioning utente con e-mail non attendibili

                                                                                                                                                                                                                                          Se si sta eseguendo il provisioning di utenti Webex per BroadWorks utilizzando il provisioning flow-through con e-mail non attendibili, gli utenti devono eseguire il provisioning automaticamente inserendo il relativo indirizzo e-mail nel portale di attivazione utente. Se l'utente riscontra un errore, può utilizzare l'opzione Riprova visualizzata nel portale per effettuare un altro tentativo. Se l'utente riscontra nuovamente l'errore, l'amministratore può utilizzare i passaggi seguenti in Partner Hub per esaminare lo stato e caricare l'utente, eliminare l'utente o applicare le modifiche di configurazione.

                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          Accedere a Partner Hub e trovare la pagina Elenco clienti.

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          Fare clic su Visualizza modelli. Selezionare il modello di onboarding appropriato che si desidera applicare a questo utente.

                                                                                                                                                                                                                                          3

                                                                                                                                                                                                                                          In Verifica utente, verificare che le seguenti impostazioni siano impostate per garantire che il provisioning flow-through con e-mail non attendibili sia configurato correttamente:

                                                                                                                                                                                                                                          • È necessario selezionare l’opzione E-mail non attendibili
                                                                                                                                                                                                                                          • Il campo Condividi collegamento deve puntare al collegamento Attivazione. Se tutto è configurato, gli utenti possono tentare di eseguire il provisioning tramite il portale di attivazione utente.
                                                                                                                                                                                                                                          4

                                                                                                                                                                                                                                          In seguito al provisioning dell'utente, nella sezione Verifica utente, fare clic su Mostra stato utente per controllare lo stato del provisioning.

                                                                                                                                                                                                                                          La vista Stato utente visualizza l'elenco di utenti insieme a dettagli come l'ID BroadWorks, il tipo di pacchetto selezionato e lo stato corrente, che mostra se l'utente è predisposto o se è presente un requisito in sospeso.
                                                                                                                                                                                                                                          5

                                                                                                                                                                                                                                          Per gli utenti con errori o requisiti in sospeso, fare clic sui tre punti a destra e scegliere una delle seguenti opzioni amministrative:

                                                                                                                                                                                                                                          • Riprova attivazione: fai clic su questa opzione per riprovare a eseguire l'onboarding dell'utente. Nella finestra popup, inserire un indirizzo e-mail valido e fare clic su Onboard (Onboarding).
                                                                                                                                                                                                                                          • Elimina utente: questa opzione potrebbe essere appropriata se è necessario modificare la configurazione per consentire l'onboarding. Una volta eliminato l'utente e apportate le modifiche, l'utente può riprovare a eseguire l'onboarding.
                                                                                                                                                                                                                                          • Modifica tipo di pacchetto: modificare l'impostazione da un pacchetto a un altro:
                                                                                                                                                                                                                                          • Copia testo errore: fare clic su questa opzione per copiare il testo dell'errore.

                                                                                                                                                                                                                                          Opzioni di visualizzazione aggiuntive

                                                                                                                                                                                                                                          Le seguenti opzioni aggiuntive sono disponibili quando si visualizza l'elenco degli utenti:

                                                                                                                                                                                                                                          • Esporta: fare clic su questo pulsante se si desidera esportare l'elenco utenti in un file CSV.

                                                                                                                                                                                                                                          • Escludi utenti predisposti: abilita questo tasto di alternanza se desideri visualizzare solo gli utenti con requisiti o errori in sospeso.

                                                                                                                                                                                                                                          Modifica ID utente o indirizzo e-mail

                                                                                                                                                                                                                                          Modifiche a ID utente e indirizzo e-mail

                                                                                                                                                                                                                                          L'ID e-mail e l'ID alternativo sono gli attributi utente BroadWorks utilizzati con Webex per Cisco BroadWorks. L'ID utente BroadWorks è ancora l'identificativo principale dell'utente in BroadWorks. La tabella seguente descrive gli scopi di questi diversi attributi e cosa fare se occorre cambiarli:

                                                                                                                                                                                                                                          Attributo in BroadWorksAttributo corrispondente in WebexScopoNote
                                                                                                                                                                                                                                          ID utente BroadWorksNessunoIdentificativo principaleNon puoi modificare questo identificativo e comunque collegare l'utente allo stesso account in Webex. È possibile eliminare l'utente e ricreare se non è corretto.
                                                                                                                                                                                                                                          ID e-mailID utente

                                                                                                                                                                                                                                          Obbligatorio per il provisioning flow-through (creazione di ID utente Webex) quando si afferma che l'e-mail è attendibile

                                                                                                                                                                                                                                          Non richiesto in BroadWorks se non si asserisce di poter considerare attendibili i messaggi e-mail

                                                                                                                                                                                                                                          Non richiesto in BroadWorks se consenti agli abbonati di autoattivarsi

                                                                                                                                                                                                                                          È presente un processo manuale per modificare questa opzione in entrambe le posizioni se all'utente è stato eseguito il provisioning con l'indirizzo e-mail errato:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Modifica dell'indirizzo e-mail dell'utente in Control Hub

                                                                                                                                                                                                                                          2. Modifica attributo ID e-mail in BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Non modificare l'ID utente BroadWorks. Questa operazione non è supportata.

                                                                                                                                                                                                                                          ID alternativoNessunoConsente di abilitare l'autenticazione dell'utente per e-mail e password rispetto all'ID utente BroadWorksDeve essere uguale all'ID e-mail. Se Non è possibile inserire il messaggio e-mail nell'attributo ID alternativo, gli utenti dovranno inserire il proprio ID utente BroadWorks durante l'autenticazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Modifica pacchetto utenti in Partner Hub

                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          Accedi a Partner Hub e fai clic su Clienti.

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          Individuare e selezionare l'organizzazione del cliente a cui è assegnato l'utente.

                                                                                                                                                                                                                                          Viene visualizzata la pagina di panoramica dell'organizzazione in un pannello a destra dello schermo.

                                                                                                                                                                                                                                          3

                                                                                                                                                                                                                                          Fare clic su Visualizza cliente.

                                                                                                                                                                                                                                          L'organizzazione del cliente si apre in Control Hub, mostrando la pagina Panoramica.
                                                                                                                                                                                                                                          4

                                                                                                                                                                                                                                          Fare clic su Utenti, quindi individuare e fare clic sull'utente interessato.

                                                                                                                                                                                                                                          5

                                                                                                                                                                                                                                          Nei Servizi dell'utente, fare clic su Webex per i pacchetti BroadWorks (Abbonamenti).

                                                                                                                                                                                                                                          Si apre il pannello dei pacchetti dell'utente ed è possibile visualizzare il pacchetto attualmente assegnato all'utente.

                                                                                                                                                                                                                                          6

                                                                                                                                                                                                                                          Nella scheda Profilo, cercare nella sezione Pacchetto e fare clic sulla freccia (>) per espandere la vista.

                                                                                                                                                                                                                                          7

                                                                                                                                                                                                                                          Seleziona il pacchetto che desideri per questo utente (Base, Standard, Premium o Softphone) e fai clic su Salva.

                                                                                                                                                                                                                                          Control Hub mostra un messaggio che l'utente sta aggiornando.

                                                                                                                                                                                                                                          8

                                                                                                                                                                                                                                          Puoi chiudere i dettagli utente e la scheda Control Hub.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          I pacchetti Standard e Premium hanno siti di riunione distinti associati a ciascun pacchetto. Quando un abbonato con privilegi di amministratore con uno di questi due pacchetti si sposta nell'altro pacchetto, l'abbonato viene visualizzato con due siti di riunione in Control Hub. Le funzionalità di riunione organizzatore e il sito della riunione dell'abbonato vengono allineati al pacchetto corrente. Il sito della riunione del pacchetto precedente e qualsiasi contenuto creato in precedenza su tale sito, come le registrazioni, rimangono accessibili all'amministratore del sito della riunione.

                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Potrebbero essere necessarie da due a tre ore per le nuove impostazioni PMR derivanti da una modifica del pacchetto da aggiornare.

                                                                                                                                                                                                                                          Elimina utenti

                                                                                                                                                                                                                                          Esistono diversi metodi che gli amministratori possono utilizzare per eliminare un utente da Webex per Cisco BroadWorks:


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Se l'utente che si desidera eliminare dispone di privilegi di amministratore, assegnare un nuovo amministratore prima di eliminare l'utente. Non è previsto alcun trasferimento automatico del ruolo di amministratore nel caso in cui venga eliminato l'ultimo amministratore.

                                                                                                                                                                                                                                          API Cisco BroadWorks per Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori dei partner possono utilizzare l'API Webex per Cisco BroadWorks per eliminare gli utenti:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Eseguire la richiesta API Remove a BroadWorks Subscriber su https://developer.webex.com/docs/api/v1/broadworks-subscribers/remove-a-broadworks-subscriber. Questa richiesta rimuove l'abbonamento Webex per Cisco BroadWorks. L'utente non è più fatturato come utente Webex per Cisco BroadWorks ed è trattato come utente Webex gratuito.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Eseguire la richiesta Elimina una persona API su https://developer.webex.com/docs/api/v1/people/delete-a-person per eliminare completamente l'utente.

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning flow-through

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori dei partner possono utilizzare il provisioning flow-through per eliminare gli utenti:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Sul server BroadWorks, rimuovere il servizio integrato IM+P dall'utente. È possibile disabilitare il servizio per l'utente dalla pagina Utente – IM&P integrato in BroadWorks. Per una procedura dettagliata, vedere "Configurazione di IM&P integrato" nella Guida all'amministrazione dell'interfaccia Web del gruppo di server applicazioni Cisco BroadWorks - Parte 2.

                                                                                                                                                                                                                                            Una volta disabilitato il servizio, il provisioning flow-through rimuove l'abbonamento Webex per Cisco BroadWorks dall'utente. L'utente non è più fatturato come utente Webex per Cisco BroadWorks ed è trattato come utente Webex gratuito.

                                                                                                                                                                                                                                          2. In Control Hub, individuare e selezionare l'utente.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Andare ad Azioni e selezionare Elimina utente.

                                                                                                                                                                                                                                          Control Hub (amministratori clienti)

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori dei clienti possono utilizzare Control Hub per eliminare gli utenti dalla propria organizzazione. Per informazioni dettagliate, vedere Eliminazione di un utente dalla propria organizzazione in Webex Control Hub su https://help.webex.com/0qse04/.

                                                                                                                                                                                                                                          Elimina organizzazione

                                                                                                                                                                                                                                          Seguire questa procedura per eliminare un'organizzazione Webex per Cisco BroadWorks dal sistema.
                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          Usa le API Persone per eliminare tutti gli utenti dall'organizzazione:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Esegui l'List People API per ottenere un elenco degli utenti.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Eseguire l'API Elimina una persona per eliminare gli utenti.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          La rimozione di un'API abbonato BroadWorks rimuove i diritti Webex per Cisco BroadWorks da un utente, ma non elimina l'utente.
                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          Se la sincronizzazione rubriche è attivata, disabilitarla. Questa operazione può essere eseguita tramite Partner Hub o tramite l'API pubblica.

                                                                                                                                                                                                                                          Per disabilitare la sincronizzazione rubriche tramite Partner Hub:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedi a Partner Hub e fai clic su Impostazioni.

                                                                                                                                                                                                                                          2. In BroadWorks Calling, fai clic su Visualizza modelli e seleziona il modello appropriato.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Fare clic sul pulsante Mostra elenco stato sincronizzazione cliente nel pannello laterale.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Per il cliente appropriato, fare clic sui tre punti all'estrema destra e selezionare Disabilita sincronizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Per disabilitare la sincronizzazione rubriche tramite API, utilizza Aggiorna sincronizzazione rubriche per un'API aziendale BroadWorks e disabilita l'impostazione enableDirSync.

                                                                                                                                                                                                                                          Tutti gli utenti correlati alla sincronizzazione rubriche BroadWorks per questa organizzazione verranno eliminati. Tenere presente che la rimozione degli utenti (utilizzando entrambi i metodi) può richiedere del tempo a seconda della quantità di utenti.

                                                                                                                                                                                                                                          3

                                                                                                                                                                                                                                          Una volta rimossi tutti gli utenti, utilizza l'API Elimina un'organizzazione per eliminare l'organizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Gestione delle release

                                                                                                                                                                                                                                          I controlli di gestione delle release in Partner Hub consentono a Webex per i provider di servizi Cisco BroadWorks di gestire facilmente le release consentendo loro di controllare la cadenza di rilascio in base alla quale le app Webex degli utenti vengono aggiornate all'ultimo software.

                                                                                                                                                                                                                                          Per impostazione predefinita, l'app Webex utilizza gli aggiornamenti automatici (release mensili controllate da Cisco). Tuttavia, con questa funzione, gli amministratori dei partner possono:

                                                                                                                                                                                                                                          • Configurazione di pianificazioni di rilascio personalizzate con rinvii dalla pianificazione di rilascio predefinita Cisco

                                                                                                                                                                                                                                          • Configurare una singola pianificazione della release e trasferirla a cascata a tutte le organizzazioni dei clienti che gestiscono

                                                                                                                                                                                                                                          • Assegna diverse pianificazioni di rilascio a diverse organizzazioni di clienti

                                                                                                                                                                                                                                          Per ulteriori informazioni sulla gestione delle release, incluse informazioni su come configurare e applicare pianificazioni di rilascio personalizzate, vedere l'articolo Webex Personalizzazioni della gestione delle release.

                                                                                                                                                                                                                                          Riconfigurare il sistema

                                                                                                                                                                                                                                          È possibile riconfigurare il sistema come segue:

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiunta di un cluster BroadWorks in Partner Hub

                                                                                                                                                                                                                                          • Modifica o eliminazione di un cluster BroadWorks in Partner Hub

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiunta di un modello di onboarding in Partner Hub

                                                                                                                                                                                                                                          • Modifica o eliminazione di un modello di onboarding in Partner Hub

                                                                                                                                                                                                                                          Modifica o eliminazione di un cluster BroadWorks in Partner Hub

                                                                                                                                                                                                                                          È possibile modificare o rimuovere un cluster BroadWorks in Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          Accedere a Partner Hub con le credenziali di amministratore del partner su https://admin.webex.com.

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          Vai a Impostazioni e trova la sezione Chiamata BroadWorks .

                                                                                                                                                                                                                                          3

                                                                                                                                                                                                                                          Fare clic su Visualizza cluster.

                                                                                                                                                                                                                                          4

                                                                                                                                                                                                                                          Fare clic sul cluster che si desidera modificare o eliminare.

                                                                                                                                                                                                                                          I dettagli del cluster vengono visualizzati in un riquadro flyout a destra.
                                                                                                                                                                                                                                          5

                                                                                                                                                                                                                                          Sono disponibili le seguenti opzioni:

                                                                                                                                                                                                                                          • Modificare i dettagli necessari, quindi fare clic su Save (Salva).
                                                                                                                                                                                                                                          • Fare clic su Elimina per rimuovere il cluster, quindi confermare.

                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                            Se sono presenti molti clienti (>50) nel cluster BroadWorks, operazioni come l'aggiornamento di azioni XSI, eventi XSI, URL DAS, URL XSP|ADP o sincronizzazione NoDist non sono supportate. In tali casi, si consiglia di contattare un tecnico del supporto TAC Cisco per assistenza.

                                                                                                                                                                                                                                            Se un modello è associato al cluster, non puoi eliminare un cluster. Eliminare i modelli associati prima di eliminare il cluster. Vedere Modifica o eliminazione di un modello di onboarding in Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          L'elenco dei cluster viene aggiornato con le modifiche apportate.

                                                                                                                                                                                                                                          Modifica o eliminazione di un modello di onboarding in Partner Hub

                                                                                                                                                                                                                                          Puoi modificare o eliminare i modelli di onboarding in Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          Accedere a Partner Hub con le credenziali di amministratore del partner su https://admin.webex.com.

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          Vai a Impostazioni e trova la sezione Chiamata BroadWorks .

                                                                                                                                                                                                                                          3

                                                                                                                                                                                                                                          Fare clic su Visualizza modelli.

                                                                                                                                                                                                                                          4

                                                                                                                                                                                                                                          Fare clic sul modello che si desidera modificare o eliminare.

                                                                                                                                                                                                                                          5

                                                                                                                                                                                                                                          Sono disponibili le seguenti opzioni:

                                                                                                                                                                                                                                          • Modificare i dettagli che devono essere modificati e fare clic su Save (Salva).
                                                                                                                                                                                                                                          • Fare clic su Elimina per rimuovere il modello, quindi confermare.

                                                                                                                                                                                                                                          Impostazione

                                                                                                                                                                                                                                          Valori

                                                                                                                                                                                                                                          Note

                                                                                                                                                                                                                                          Nome account di provisioning/password

                                                                                                                                                                                                                                          Stringhe fornite dall'utente

                                                                                                                                                                                                                                          Non è necessario immettere nuovamente i dettagli dell'account di provisioning quando si modifica un modello. I campi Password vuota/Conferma password sono disponibili per modificare le credenziali, se necessario, ma lasciarli vuoti per mantenere i valori originariamente forniti.

                                                                                                                                                                                                                                          Precompila indirizzo e-mail utente in pagina di accesso

                                                                                                                                                                                                                                          Attivato/Disattivato

                                                                                                                                                                                                                                          Possono essere necessarie fino a 7 ore per rendere effettiva una modifica di questa impostazione. In altre parole, una volta abilitato, gli utenti potrebbero dover comunque inserire i propri indirizzi e-mail nella schermata di accesso.

                                                                                                                                                                                                                                          L'elenco dei cluster viene aggiornato con le modifiche apportate.

                                                                                                                                                                                                                                          Webex Assistant

                                                                                                                                                                                                                                          Assistente Webex webis per Meetings è un assistente per riunioni virtuale intelligente e interattivo che rende ricercabili, utilizzabili e più produttive le riunioni. È possibile chiedere a Webex Assistant di seguire le azioni, prendere nota di decisioni importanti ed evidenziare momenti chiave durante una riunione o un evento.

                                                                                                                                                                                                                                          Webex Assistant per Meetings è disponibile gratuitamente per i siti per riunioni con pacchetto Premium e Standard e per le sale riunioni personali. Il supporto include sia i siti nuovi che quelli esistenti.

                                                                                                                                                                                                                                          Abilitazione di Webex Assistant per Meetings

                                                                                                                                                                                                                                          Webex Assistant è abilitato per impostazione predefinita per i clienti Broadworks con pacchetto standard e premium.

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori dei partner e gli amministratori delle organizzazioni dei clienti possono disabilitare la funzione per le organizzazioni dei clienti tramite Control Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Limiti

                                                                                                                                                                                                                                          Esistono le seguenti limitazioni per Webex per Cisco BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          • Il supporto è limitato ai siti per riunioni con pacchetto Premium e Standard e solo alle sale riunioni personali.

                                                                                                                                                                                                                                          • Le trascrizioni dei sottotitoli codificati sono supportate solo in inglese, spagnolo, francese e tedesco.

                                                                                                                                                                                                                                          • La condivisione di contenuto tramite e-mail è accessibile solo dagli utenti all'interno della tua organizzazione

                                                                                                                                                                                                                                          • Il contenuto della riunione non è accessibile agli utenti al di fuori della tua organizzazione. Il contenuto della riunione non è accessibile anche se condiviso tra utenti di pacchetti diversi dall'interno della stessa organizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          • Con il pacchetto Premium, sono disponibili trascrizioni post-riunione sia che Webex Assistant sia abilitato o disabilitato. Tuttavia, se è selezionata la registrazione locale, le trascrizioni o gli elementi di rilievo post-riunione non vengono acquisiti.

                                                                                                                                                                                                                                          • Con il pacchetto Standard, l'opzione Registra riunione su cloud non è disponibile, pertanto le trascrizioni post-riunione non sono disponibili se Webex Assistant è abilitato o disabilitato. Tuttavia, se viene selezionata la registrazione locale, anche le trascrizioni o gli elementi di rilievo post-riunione non vengono acquisiti.

                                                                                                                                                                                                                                          Ulteriori informazioni su Webex Assistant

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni utente su come utilizzare la funzione, vedere Uso di Assistente Webex in Webex Meetings ed Events.

                                                                                                                                                                                                                                          Disabilita Webex Calls

                                                                                                                                                                                                                                          Webex Calling gratuito è abilitato per impostazione predefinita consentendo agli utenti di effettuare chiamate gratuite a qualsiasi dispositivo abilitato Webex. Tuttavia, se si desidera che tutte le chiamate utilizzino l'infrastruttura BroadWorks, è possibile disabilitare le chiamate Webex all'interno di un modello di onboarding, che disabilita tale opzione per le organizzazioni dei clienti che utilizzano il modello.

                                                                                                                                                                                                                                          Supporto funzione

                                                                                                                                                                                                                                          Se Webex Calling è disabilitato, le seguenti condizioni si applicano a Webex per gli utenti Cisco BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti non visualizzano più Chiamata con Webex come opzione di chiamata selezionabile sull'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti non possono effettuare o ricevere chiamate Webex gratuite a utenti non Webex per Cisco BroadWorks. Ciò include le chiamate avviate da uno spazio del team Webex, la cronologia chiamate, i contatti, inserendo l'URI dell'altro utente o l'indirizzo e-mail nella barra di ricerca.

                                                                                                                                                                                                                                          • Condivisione schermo all'interno di una chiamata BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Le riunioni Webex e la presenza in telefonia funzionano ancora, anche se le chiamate Webex sono disabilitate.

                                                                                                                                                                                                                                          Disabilita chiamate Webex (nuovo modello di onboarding)

                                                                                                                                                                                                                                          Durante la configurazione di un nuovo modello di onboarding, è possibile configurare se le chiamate Webex sono abilitate o disabilitate selezionando o deselezionando la casella di controllo Disabilita chiamata gratuita Cisco Webex all'interno di Aggiungi un nuovo modello guidata. Questa impostazione verrà selezionata per gli utenti nelle organizzazioni dei clienti assegnate al modello.

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni dettagliate sulla configurazione di un nuovo modello di onboarding, vedere Configurazione dell'organizzazione partner in Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Disabilita chiamate Webex (modello di onboarding esistente)

                                                                                                                                                                                                                                          Seguire questa procedura per disabilitare le chiamate Webex da un modello di onboarding esistente. In questo modo, la funzione verrà disabilitata per tutti i nuovi utenti nelle organizzazioni dei clienti che utilizzano questo modello.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a Partner Hub all'indirizzo admin.webex.com.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Scegliere Impostazioni.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Fare clic su Visualizza modello e scegliere il modello di inserimento appropriato.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Fai clic su Disabilita chiamata gratuita Cisco Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Fai clic su Salva.

                                                                                                                                                                                                                                          Disabilita chiamate Webex (utente esistente)

                                                                                                                                                                                                                                          La disabilitazione di questa funzione in un modello di onboarding modifica l'impostazione solo per i nuovi utenti assegnati al modello. Per disabilitare Webex Calls per un utente esistente, è possibile seguire una delle procedure seguenti per aggiornare l'utente.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Accertarsi di aver già completato una delle procedure precedenti per disabilitare le chiamate Webex dal modello di onboarding a cui è assegnato l'utente. In caso contrario, una delle procedure seguenti riconfigura l'utente con le chiamate Webex abilitate.

                                                                                                                                                                                                                                          Se si utilizza il provisioning flow-through, è possibile effettuare le seguenti operazioni:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Aprire CommPilot e passare alla configurazione utente.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Rimuovere il servizio Integrated IM+P dall'utente e fare clic su OK.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Aggiungere il servizio Integrated IM+P all'utente e fare clic su OK.

                                                                                                                                                                                                                                          Altrimenti, è possibile utilizzare l'API per aggiornare l'utente.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Utilizzare Remove a BroadWorks Subscriber API per eliminare l'utente.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Utilizzare la Provisioning di un'API abbonato BroadWorks per aggiungere l'utente.

                                                                                                                                                                                                                                          Disabilitazione della condivisione video o dello schermo nelle chiamate

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori dei partner possono utilizzare i tag di configurazione per disabilitare le videochiamate e/o la condivisione dello schermo all'interno di una chiamata dall'app Webex (per impostazione predefinita, entrambi i tipi di supporto sono abilitati per le chiamate).

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni dettagliate sulla configurazione e le opzioni complete, vedere Disabilitazione delle videochiamate e Disabilitazione della condivisione dello schermo nella Guida alla configurazione di Webex per Cisco BroadWorks.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Per il video, è anche possibile configurare se il contenuto multimediale delle chiamate in ingresso utilizza per impostazione predefinita solo il video o l'audio.

                                                                                                                                                                                                                                          Indicatore di stato della linea / Notifica risposta per assente

                                                                                                                                                                                                                                          L'indicatore di stato/notifica di risposta per assente utilizza le funzioni di risposta per assente indirizzata. Un utente con indicatore di stato riceve una notifica audio e visiva sull'app Webex quando un utente dell'elenco di indicatori di stato monitorato riceve una chiamata in arrivo. L'utente dell'indicatore di stato può Ignorare o Rispondere alla chiamata dell'utente monitorato.

                                                                                                                                                                                                                                          La notifica dell'indicatore di stato/risposta per assente consente di rispondere alle chiamate di altri membri del team che potrebbero lavorare in una posizione diversa.

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti possono anche visualizzare l'elenco di indicatori di stato monitorati nella sezione Finestra chiamata multipla - Elenco di controllo - (solo Windows, Mac non supportato) per visualizzare la presenza dei membri del team Webex e non Webex. I membri Webex avranno una presenza Webex completa. I membri non Webex devono essere sincronizzati nella rubrica in Webex e avranno solo stati "sconosciuti" e "in chiamata" (lo stato suoneria attiverà la finestra di dialogo di risposta per assente).

                                                                                                                                                                                                                                          Limitazioni di presenza per utenti non Webex:

                                                                                                                                                                                                                                          1. La presenza non è supportata per gli utenti broadworks non CI, anche se sono nell'elenco di indicatori di stato.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Gli utenti CI senza autorizzazione cloud Webex o tipo di account macchina (spazi di lavoro) visualizzano solo la presenza "in chiamata" e "sconosciuta". Nessun stato attivo, suoneria, ecc.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Gli utenti non Webex dall'elenco di indicatori di stato, che hanno avviato una chiamata prima dell'avvio del client Webex o mentre era offline verranno visualizzati con una presenza "sconosciuta".

                                                                                                                                                                                                                                          4. Se si perde la connessione, tutti gli stati in chiamata non Webex verranno ripristinati su "sconosciuto" al momento della riconnessione.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Se un utente non Webex dell'indicatore di stato detiene una chiamata, continuerà a essere visualizzato come "in chiamata".

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti

                                                                                                                                                                                                                                          Accertarsi che le seguenti patch siano applicate su BroadWorks. Installare solo le patch valide per la versione in uso:

                                                                                                                                                                                                                                          Per R22:

                                                                                                                                                                                                                                          • Piattaforma AP.22.0.1123.ap382053

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.22.0.1123.ap382053

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.22.0.1123.ap382362

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.xsp.22.0.1123.ap382053

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.xsp.22.0.1123.ap382362

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.22.0.1123.ap383459

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.22.0.1123.ap383520

                                                                                                                                                                                                                                          Per R23:

                                                                                                                                                                                                                                          • Piattaforma AP.23.0.1075.ap382053

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.23.0.1075.ap382053

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.23.0.1075.ap382362

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.23.0.1075.ap383459

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.23.0.1075.ap383520

                                                                                                                                                                                                                                          • Se si utilizza XSP|ADP:

                                                                                                                                                                                                                                            • AP.xsp.23.0.1075.ap382053

                                                                                                                                                                                                                                            • AP.xsp.23.0.1075.ap382362

                                                                                                                                                                                                                                          • Se si utilizza ADP:

                                                                                                                                                                                                                                            • Xsi-Actions-23_2022.01_1.200.bwar

                                                                                                                                                                                                                                            • Xsi-Events-23_2022.01_1.201.bwar (o versione successiva)

                                                                                                                                                                                                                                          Per R24:

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.24.0.944.ap382053

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.24.0.944.ap382362

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.24.0.944.ap383459

                                                                                                                                                                                                                                          • AP.as.24.0.944. ap383520

                                                                                                                                                                                                                                          • Xsi-Actions-24_2022.01_1.200.bwar

                                                                                                                                                                                                                                          • Xsi-Events-24_2022.01_1.201.bwar (o versione successiva)

                                                                                                                                                                                                                                          Accertarsi che i seguenti tag di configurazione siano abilitati nell'app Webex:

                                                                                                                                                                                                                                          • <busy-lamp-field enabled="%ENABLE_BUSY_LAMP_FIELD_WXT%">

                                                                                                                                                                                                                                          • <display-caller enabled="%ENABLE_BLF_DISPLAY_CALLER_WXT%"/>

                                                                                                                                                                                                                                          • <notification-delay time=”%BLF_NOTIFICATON_DELAY_TIME_WXT%”/>(questo tag è opzionale)

                                                                                                                                                                                                                                          È necessario attivare la funzione 101642 Enhanced Xsi Mechanism Per la telefonia del team su AS:

                                                                                                                                                                                                                                          AS_CLI/System/ActivatableFeature> activate 101642

                                                                                                                                                                                                                                          Abilita X-BroadWorks-Remote-Party-Info in AS utilizzando il comando CLI seguente poiché alcuni flussi di chiamata SIP richiedono questa funzione:

                                                                                                                                                                                                                                          AS_CLI/System/DeviceType/SIP> set <device_profile_type> supportRemotePartyInfo true

                                                                                                                                                                                                                                          Accertarsi che i seguenti servizi siano assegnati agli utenti:

                                                                                                                                                                                                                                          • Assegna il servizio di risposta per assente indirizzata per tutti gli utenti

                                                                                                                                                                                                                                          • Impostazione dell'indicatore di stato della linea per gli utenti


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Qualsiasi riferimento a XSP include XSP o ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione dell'indicatore di stato della linea su BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori dei partner possono utilizzare la seguente procedura per impostare l'indicatore di stato della linea per un utente.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a BroadWorks CommPilot.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Per un utente selezionato, accedere ad Applicazioni client e configurare l'indicatore di stato della linea.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Aggiungere l'URL dell'elenco di indicatori di stato che verrà monitorato.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Utilizzare i parametri di ricerca per individuare e aggiungere utenti all'elenco Utenti monitorati.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Fai clic su OK.

                                                                                                                                                                                                                                          Slido Supporto integrazione

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per Cisco BroadWorks supporta l'integrazione dell'app Webex con Slido.

                                                                                                                                                                                                                                          Slido è uno strumento di coinvolgimento del pubblico facile da usare. Consente alle persone di ottenere il massimo dalle riunioni colmando la distanza tra oratori e pubblico. Quando Slido è integrato nell'organizzazione Control Hub, gli utenti possono aggiungere l'Slido app alle riunioni nell'app Webex. Questa integrazione offre ulteriori funzionalità di Q&A e sondaggio alla riunione.

                                                                                                                                                                                                                                          Per ulteriori informazioni su come distribuire e utilizzare Slido con l'app Webex, vedi Integrazione Slido con l'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Disponibilità Webex: In una riunione di calendario

                                                                                                                                                                                                                                          Quando è stata accettata una riunione nel client Outlook che corrisponde a un appuntamento, una riunione ad hoc o una riunione non Webex, la disponibilità di Webex viene visualizzata come "In una riunione di calendario". Questa disponibilità consente ai colleghi di sapere che hai assunto un impegno diverso e che la risposta potrebbe essere ritardata.

                                                                                                                                                                                                                                          Per abilitare questa funzione:

                                                                                                                                                                                                                                          1. andare alla scheda Generale della scheda Impostazioni su Windows o Preferenze su Mac.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Selezionare la casella per Mostra in una riunione di calendario.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Per gli utenti con l'integrazione di presenza Outlook abilitata, "In una riunione di calendario" in Webex è associato a "Occupato" in Outlook.

                                                                                                                                                                                                                                          Avvertenza

                                                                                                                                                                                                                                          Per utilizzare questa funzione, è necessario che l'app Webex e il client Outlook siano in esecuzione contemporaneamente.

                                                                                                                                                                                                                                          Attualmente stiamo lavorando per supportare l'opzione 'Mostra come funziona altrove' in Outlook per non visualizzare un utente come "In una riunione di calendario" in Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Se un utente sceglie di disabilitare l'opzione "Mostra in una riunione di calendario" mentre si trova attualmente in una riunione di calendario, la sua presenza non verrà aggiornata fino al termine della riunione. A tale scopo, sarà necessario riavviare il client per rispondere.

                                                                                                                                                                                                                                          Risposta automatica con tono

                                                                                                                                                                                                                                          Con la risposta automatica con tono, gli utenti possono effettuare una chiamata da un'app di terze parti, come Contact Center, e la chiamata viene indirizzata automaticamente attraverso l'app Webex sul desktop. Quando l'app Webex squilla sull'altra parte, l'utente sente un determinato segnale acustico che indica che la chiamata è in connessione.

                                                                                                                                                                                                                                          Per utilizzare questa funzione per un utente Webex per Cisco BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          • La funzione è supportata solo sull'aspetto della linea principale

                                                                                                                                                                                                                                          • L'app Webex deve essere l'identificativo di linea principale

                                                                                                                                                                                                                                          • Il tag %ENABLE_AUTO_ANSWER_WXT% deve essere abilitato

                                                                                                                                                                                                                                          Se l'utente dispone anche di indicatori di chiamata condivisa (ad esempio, un telefono da tavolo è configurato come uno degli indicatori di linea secondaria), la funzione è ancora supportata sull'aspetto principale, a condizione che gli indicatori di chiamata condivisa siano configurati per non ricevere chiamate in arrivo. Per effettuare questa operazione, è possibile configurare una delle tre condizioni seguenti su BroadWorks per tutte le chiamate condivise:

                                                                                                                                                                                                                                          • Avvisa tutti gli aspetti delle chiamate con clic è disabilitato nella configurazione dell'aspetto chiamata condivisa: questo è l'approccio consigliato

                                                                                                                                                                                                                                            o

                                                                                                                                                                                                                                          • Consenti terminazione a questa posizione deve essere disabilitato per tutte le chiamate condivise o

                                                                                                                                                                                                                                            o

                                                                                                                                                                                                                                          • Posizioni disabilitate per tutti gli indicatori di chiamata condivisi

                                                                                                                                                                                                                                          Aumentare la capacità

                                                                                                                                                                                                                                          Aziende agricole XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Si consiglia di utilizzare il pianificatore di capacità per determinare quante risorse XSP|ADP aggiuntive sono necessarie per l'aumento proposto dei numeri di abbonati. Per le aziende NPS dedicate o Webex dedicato per le aziende Cisco BroadWorks, sono disponibili le seguenti opzioni di scalabilità:

                                                                                                                                                                                                                                          • Fattoria dedicata in scala: Aggiungere uno o più server XSP|ADP all'azienda che ha bisogno di capacità extra. Installare e attivare lo stesso set di applicazioni e configurazioni dei nodi esistenti dell'azienda agricola.

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiungi azienda agricola dedicata: Aggiungi una nuova fattoria XSP|ADP dedicata. Dovrai creare un nuovo cluster e nuovi modelli in Partner Hub, in modo da poter iniziare ad aggiungere nuovi clienti nella nuova fattoria, per ridurre la pressione sulla fattoria esistente.

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiungere azienda agricola specializzata: Se si verificano strozzature per un particolare servizio, è possibile creare un'azienda agricola ADP|XSP separata a tale scopo, tenendo conto dei requisiti di coresidenza elencati in questo documento. Potrebbe essere necessario riconfigurare i cluster di Control Hub e le voci DNS se si modifica l'URL del servizio con una nuova azienda agricola.

                                                                                                                                                                                                                                          In tutti i casi, è tua responsabilità monitorare e assegnare risorse all’ambiente BroadWorks. Se si desidera contattare l'assistenza Cisco, è possibile contattare il rappresentante dell'account, che può organizzare i servizi professionali.

                                                                                                                                                                                                                                          Gestione dei certificati del server HTTP

                                                                                                                                                                                                                                          È necessario gestire questi certificati per le applicazioni Web autenticate mTLS su XSP|ADP:

                                                                                                                                                                                                                                          • La nostra catena di certificati di attendibilità dal cloud Webex

                                                                                                                                                                                                                                          • Certificati delle interfacce del server HTTP di XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Catena di fiducia

                                                                                                                                                                                                                                          È possibile scaricare la catena del certificato di attendibilità da Control Hub e installarlo sugli ADP|XSP durante la configurazione iniziale. Prevediamo di aggiornare il certificato prima della scadenza e di informarvi su come e quando modificarlo.

                                                                                                                                                                                                                                          Interfacce del server HTTP

                                                                                                                                                                                                                                          L'|ADP XSP deve presentare un certificato del server firmato pubblicamente a Webex, come descritto in Certificati ordine. Quando si protegge l'interfaccia, viene generato un certificato autofirmato per l'interfaccia. Questo certificato è valido per un anno da tale data. È necessario sostituire il certificato autofirmato con un certificato firmato pubblicamente. È responsabilità dell'utente richiedere un nuovo certificato prima della scadenza.

                                                                                                                                                                                                                                          Con limitazioni della modalità partner

                                                                                                                                                                                                                                          Con limitazioni della modalità partner è un'impostazione di Partner Hub che gli amministratori dei partner possono assegnare a organizzazioni di clienti specifiche per limitare le impostazioni dell'organizzazione che gli amministratori dei clienti possono aggiornare in Control Hub. Quando questa impostazione è abilitata per una determinata organizzazione del cliente, tutti gli amministratori del cliente di tale organizzazione, indipendentemente dalle autorizzazioni dei ruoli, non sono in grado di accedere a un set di controlli con limitazioni in Control Hub. Solo un amministratore partner può aggiornare le impostazioni con limitazioni.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Con limitazioni della modalità partner esiste un'impostazione a livello di organizzazione anziché un ruolo. Tuttavia, l'impostazione limita le autorizzazioni di ruolo specifiche per gli amministratori dei clienti nell'organizzazione a cui è applicata l'impostazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Accesso amministratore cliente

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori dei clienti ricevono una notifica quando viene applicata la modalità con limitazioni per partner. Dopo l'accesso, vedrà un banner di notifica nella parte superiore dello schermo, immediatamente sotto l'intestazione di Control Hub. Il banner notifica all'amministratore del cliente che la Modalità con limitazioni è abilitata e che l'amministratore potrebbe non essere in grado di aggiornare alcune impostazioni di chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          Per un amministratore del cliente in un'organizzazione in cui con limitazioni della modalità partner è abilitata, il livello di accesso di Control Hub è determinato con la formula seguente:

                                                                                                                                                                                                                                          (Accesso a Control Hub) = (Entitlements Role Organization) - (Limitato dalle limitazioni della modalità partner)

                                                                                                                                                                                                                                          Limitazioni

                                                                                                                                                                                                                                          Quando è abilitata la modalità con limitazioni per partner per un'organizzazione del cliente, gli amministratori dei clienti di tale organizzazione non possono accedere alle seguenti impostazioni di Control Hub:

                                                                                                                                                                                                                                          • Nella vista Utenti, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                                                                                                                                                            • Pulsante Gestisci utenti: disattivato.

                                                                                                                                                                                                                                            • Aggiungi o modifica manualmente utenti: nessuna opzione per aggiungere o modificare gli utenti, né manualmente né tramite CSV.

                                                                                                                                                                                                                                            • Richiedi utenti: non disponibile

                                                                                                                                                                                                                                            • Assegna automaticamente licenze: non disponibile

                                                                                                                                                                                                                                            • Sincronizzazione rubriche —Impossibile modificare le impostazioni di sincronizzazione delle rubriche (questa impostazione è disponibile solo per gli amministratori a livello di partner).

                                                                                                                                                                                                                                            • Dettagli utente: le impostazioni utente come nome, cognome, nome visualizzato ed e-mail principale* sono modificabili.

                                                                                                                                                                                                                                            • Reimposta pacchetto: nessuna opzione per reimpostare il tipo di pacchetto.

                                                                                                                                                                                                                                            • Modifica servizi: nessuna opzione per modificare i servizi abilitati per un utente (ad esempio, messaggi, riunioni, chiamate)

                                                                                                                                                                                                                                            • Visualizza stato servizi: impossibile visualizzare lo stato completo dei servizi ibridi o del canale di aggiornamento software

                                                                                                                                                                                                                                            • Numero di lavoro principale: questo campo è di sola lettura.

                                                                                                                                                                                                                                          • Nella vista Account, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                                                                                                                                                            • Nome società: campo di sola lettura.

                                                                                                                                                                                                                                          • Nella vista Impostazioni organizzazione, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                                                                                                                                                            • Dominio: accesso di sola lettura.

                                                                                                                                                                                                                                            • E-mail: le impostazioni Elimina inviti e-mail di amministrazione e Selezione impostazioni internazionali e-mail sono di sola lettura.

                                                                                                                                                                                                                                            • Autenticazione: nessuna opzione per la modifica delle impostazioni di autenticazione e SSO.

                                                                                                                                                                                                                                          • Nel menu Chiamata, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                                                                                                                                                            • Impostazioni chiamata: le impostazioni di priorità della chiamata delle opzioni dell'app sono di sola lettura.

                                                                                                                                                                                                                                            • Funzionamento chiamata: le impostazioni sono di sola lettura.

                                                                                                                                                                                                                                            • Posizione > PSTN: le opzioni Gateway locale e Cisco PSTN sono nascoste.

                                                                                                                                                                                                                                          • Sotto SERVIZI, le opzioni di servizio Migrazioni e Connected UC vengono eliminate.

                                                                                                                                                                                                                                          Abilita Con limitazioni della modalità partner

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori partner possono utilizzare la procedura seguente per l'abilitazione Con limitazioni della modalità partner per una determinata organizzazione cliente (l' impostazione predefinita è abilitata).

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedi a Partner Hub ( https://admin.webex.com) e seleziona Clienti.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Seleziona l'organizzazione cliente applicabile.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Nella vista Impostazioni di destra, abilitare il Con limitazioni della modalità partner per attivare l'impostazione.

                                                                                                                                                                                                                                            Se si desidera disattivare la modalità Con limitazioni per partner, disabilitare l'interruttore.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Se il partner rimuove la modalità amministratore con limitazioni per un amministratore del cliente, l'amministratore del cliente potrà eseguire quanto segue:

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiungi Webex per utenti all'ingrosso (con il pulsante)

                                                                                                                                                                                                                                          • Modifica pacchetti per un utente

                                                                                                                                                                                                                                          Analisi dei partner

                                                                                                                                                                                                                                          I miglioramenti di Control Hub consentono agli amministratori partner di visualizzare e aggiornare facilmente le informazioni sui pacchetti per conto dei propri utenti. Questa funzione consente ai partner di ottenere una vista aggregata di tutti i clienti e include i seguenti dettagli:

                                                                                                                                                                                                                                          • Utenti totali per pacchetto (Softphone, Base, Standard, Premium)

                                                                                                                                                                                                                                          • Tendenza utenti per pacchetto (giornaliero/settimanale/mensile)

                                                                                                                                                                                                                                          • Clienti con n. di pacchetti assegnati

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni dettagliate su come utilizzare Analisi dei partner, vedere l'articolo Webex Analisi per i pacchetti Webex per la vendita all'ingrosso e Webex per BroadWorks in Partner Hub .

                                                                                                                                                                                                                                          API di report fatturazione

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per sviluppatori fornisce API pubbliche che possono essere utilizzate per report di fatturazione mensili. Gli amministratori dei partner possono utilizzare queste API per creare, elencare, ottenere ed eliminare report di fatturazione. Nella tabella seguente vengono elencate le API, il tipo di accesso richiesto e i requisiti di ruolo.

                                                                                                                                                                                                                                          API di fatturazione

                                                                                                                                                                                                                                          Scopo

                                                                                                                                                                                                                                          Tipo di accesso

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti di ruolo per API

                                                                                                                                                                                                                                          (L'amministratore richiede almeno uno di questi ruoli)

                                                                                                                                                                                                                                          Creazione di un report di fatturazione BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Utilizzato per generare un report di fatturazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Accesso in scrittura

                                                                                                                                                                                                                                          • Amministratore completo

                                                                                                                                                                                                                                          • Amministratore vendite completo

                                                                                                                                                                                                                                          Elenca report di fatturazione BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Consente di elencare i report disponibili per la visualizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Accesso in lettura

                                                                                                                                                                                                                                          • Amministratore completo

                                                                                                                                                                                                                                          • Amministratore vendite completo

                                                                                                                                                                                                                                          • Amministratore di sola lettura

                                                                                                                                                                                                                                          Ottenere un report di fatturazione BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Utilizzato per ottenere una copia di un report generato.

                                                                                                                                                                                                                                          Accesso in lettura

                                                                                                                                                                                                                                          • Amministratore completo

                                                                                                                                                                                                                                          • Amministratore vendite completo

                                                                                                                                                                                                                                          • Amministratore di sola lettura

                                                                                                                                                                                                                                          Eliminazione di un report di fatturazione BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Utilizzato per eliminare un report generato.

                                                                                                                                                                                                                                          Accesso scrittura

                                                                                                                                                                                                                                          • Amministratore completo

                                                                                                                                                                                                                                          • Amministratore vendite completo

                                                                                                                                                                                                                                          Campi di fatturazione

                                                                                                                                                                                                                                          Nella tabella seguente sono elencati i campi contenuti nel report generato.

                                                                                                                                                                                                                                          Campo

                                                                                                                                                                                                                                          Descrizione

                                                                                                                                                                                                                                          nome rivenditore

                                                                                                                                                                                                                                          Nome partner o ID organizzazione partner

                                                                                                                                                                                                                                          ID fatturazione

                                                                                                                                                                                                                                          Identificativo di fatturazione univoco del partner o numero C

                                                                                                                                                                                                                                          IdImpresaSp

                                                                                                                                                                                                                                          L'identificativo univoco fornito dal provider di servizi per l'azienda dell'abbonato.

                                                                                                                                                                                                                                          Interno

                                                                                                                                                                                                                                          Stato versione di prova interna del cliente (Sì/No)

                                                                                                                                                                                                                                          ID utente

                                                                                                                                                                                                                                          IDutente dell'abbonato su BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          id abbonato

                                                                                                                                                                                                                                          Un identificativo univoco per l'abbonato in questione in Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Autoattivato

                                                                                                                                                                                                                                          Sì/No

                                                                                                                                                                                                                                          Data iniziale

                                                                                                                                                                                                                                          Data di provisioning dell'abbonato.

                                                                                                                                                                                                                                          dataInizioFatturazione

                                                                                                                                                                                                                                          Data di inizio fatturazione in questo mese

                                                                                                                                                                                                                                          DataFineFatturazione

                                                                                                                                                                                                                                          Data di fine fatturazione in questo mese

                                                                                                                                                                                                                                          pacchetto

                                                                                                                                                                                                                                          Il tipo di confezione che viene caricata

                                                                                                                                                                                                                                          quantità

                                                                                                                                                                                                                                          Quantità ripartita per fatturazione.

                                                                                                                                                                                                                                          • 1: indica un mese intero


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          • Una volta generato un report di fatturazione per un periodo specifico, non è possibile rigenerare tale report a meno che non si elimini prima il report esistente.

                                                                                                                                                                                                                                          • Se si modifica il tipo di pacchetto o l'ID utente BroadWorks per un determinato utente, il report del mese in cui si è verificata la modifica mostra più voci per tale utente con voci ripartite proporzionalmente separate prima e dopo la modifica.

                                                                                                                                                                                                                                          Risoluzione dei problemi di Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Abbonamento alla pagina di stato Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Innanzitutto verificare https://status.webex.com quando si verifica un'interruzione imprevista del servizio. Se non hai modificato la tua configurazione in Control Hub o BroadWorks prima dell'interruzione, controlla la pagina di stato. Ulteriori informazioni sull'iscrizione per le notifiche di stato e incidenti al Centro assistenza Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Usa analisi Control Hub

                                                                                                                                                                                                                                          Webex monitora l'utilizzo e i dati di qualità per la tua organizzazione e le organizzazioni dei tuoi clienti. Ulteriori informazioni sulle analisi di Control Hub su Centro assistenza Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Problemi di rete

                                                                                                                                                                                                                                          Clienti o utenti non vengono creati in Control Hub con provisioning flowthrough:

                                                                                                                                                                                                                                          • Il server applicazioni può raggiungere l'URL di provisioning?

                                                                                                                                                                                                                                          • L'account di provisioning e la password sono corretti? Tale account esiste in BroadWorks?

                                                                                                                                                                                                                                          I cluster non riescono in modo coerente a eseguire i test di connettività:


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          La connessione mTLS al servizio di autenticazione non riesce quando si crea il primo cluster in Partner Hub, poiché è necessario creare il cluster per ottenere l'accesso alla catena di certificati Webex. In caso contrario, non è possibile creare un'ancora attendibile sul servizio di autenticazione XSP|ADPs, pertanto la connessione mTLS di prova da Partner Hub non viene eseguita correttamente.

                                                                                                                                                                                                                                          • Le interfacce XSP|ADP sono accessibili pubblicamente?

                                                                                                                                                                                                                                          • Stai utilizzando le porte corrette? È possibile immettere una porta nella definizione dell'interfaccia sul cluster.

                                                                                                                                                                                                                                          Convalida non riuscita interfacce

                                                                                                                                                                                                                                          Interfacce Xsi-Actions e Xsi-Events:

                                                                                                                                                                                                                                          • Verificare che gli URL dell'interfaccia siano immessi correttamente nel cluster in Partner Hub, incluso il /v2.0/ alla fine degli URL.
                                                                                                                                                                                                                                          • Controlla che il firewall consenta la comunicazione tra Webex e queste interfacce.

                                                                                                                                                                                                                                          • Esaminare i consigli per la configurazione dell'interfaccia in questo documento.

                                                                                                                                                                                                                                          Interfaccia servizio di autenticazione:

                                                                                                                                                                                                                                          • Verificare che gli URL dell'interfaccia siano immessi correttamente nel cluster in Partner Hub, incluso il /v2.0/ alla fine degli URL.
                                                                                                                                                                                                                                          • Controlla che il firewall consenta la comunicazione tra Webex e queste interfacce.

                                                                                                                                                                                                                                          • Rivedere i consigli sulla configurazione dell'interfaccia in questo documento, con particolare attenzione a:

                                                                                                                                                                                                                                            1. Accertarsi di aver condiviso le chiavi RSA tra tutti gli XSP|ADP.
                                                                                                                                                                                                                                            2. Accertarsi di aver fornito l'URL AuthService al contenitore Web su tutti gli XSP|ADP.
                                                                                                                                                                                                                                            3. Se è stata modificata la configurazione della crittografia TLS, verificare di aver utilizzato la convenzione di denominazione corretta. L'|ADP XSP richiede di immettere il formato del nome IANA per le crittografie TLS. Una versione precedente di questo documento elencava erroneamente le suite di crittografia richieste nella convenzione di denominazione OpenSSL.
                                                                                                                                                                                                                                            4. Se si utilizza mTLS con il servizio di autenticazione, i certificati del client Webex vengono caricati sul proprio archivio attendibile XSP|ADP/ADP? L'app (o l'interfaccia) è configurata per richiedere i certificati del client?

                                                                                                                                                                                                                                            5. Se si utilizza la convalida del token CI con il servizio di autenticazione, l'app (o l'interfaccia) è configurata per non richiedere i certificati del client?

                                                                                                                                                                                                                                          Problemi del cliente

                                                                                                                                                                                                                                          Verificare che il client sia connesso a BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere all'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Verificare che l'icona Opzioni di chiamata (un ricevitore con una marcia sopra) sia presente sulla barra laterale.

                                                                                                                                                                                                                                            Se l'icona non è presente, l'utente potrebbe non essere ancora abilitato per il servizio di chiamata in Control Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Aprire il menu Impostazioni/Preferenze e andare alla sezione Servizi telefonici . Viene visualizzato lo stato Sessione SSO A cui è stato eseguito l'accesso.

                                                                                                                                                                                                                                            Se viene visualizzato un servizio telefonico diverso, come Webex Calling, l'utente non utilizza Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Tale verifica comporta:

                                                                                                                                                                                                                                          • Il client ha eseguito correttamente il transveresed dei microservizi Webex richiesti.

                                                                                                                                                                                                                                          • Autenticazione dell'utente eseguita correttamente.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il client ha ricevuto un token Web JSON di lunga durata dal sistema BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il client ha recuperato il proprio profilo dispositivo e si è registrato su BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Registri client

                                                                                                                                                                                                                                          Tutti i client dell'app Webex possono Inviare I Registri a Webex. Questa è l'opzione migliore per i client mobili. È inoltre necessario registrare l'indirizzo e-mail dell'utente e l'ora approssimativa in cui si è verificato il problema se si sta cercando assistenza da TAC. Per ulteriori informazioni, vedere Dove è possibile trovare supporto per Webex?

                                                                                                                                                                                                                                          Se è necessario raccogliere manualmente i registri da un PC Windows, si trovano come segue:

                                                                                                                                                                                                                                          PC Windows: C:\Users\{username}\AppData\Local\CiscoSpark

                                                                                                                                                                                                                                          Mac:/Users/{username}/Library/Logs/SparkMacDesktop

                                                                                                                                                                                                                                          Problemi di accesso utente

                                                                                                                                                                                                                                          Autenticazione mTLS configurata male

                                                                                                                                                                                                                                          Se tutti gli utenti sono interessati, controllare la connessione mTLS da Webex all'URL del servizio di autenticazione:

                                                                                                                                                                                                                                          • Verificare che l'applicazione del servizio di autenticazione o l'interfaccia utilizzata siano configurate per mTLS.

                                                                                                                                                                                                                                          • Verificare che la catena di certificati Webex sia installata come ancora affidabile.

                                                                                                                                                                                                                                          • Verificare che il certificato del server sull'interfaccia/applicazione sia valido e firmato da una CA ben nota.

                                                                                                                                                                                                                                          Messaggio di eccedenza licenza

                                                                                                                                                                                                                                          Questo messaggio può apparire per un cliente nella vista Clienti di Partner Hub. Questo messaggio viene visualizzato quando l'utilizzo delle licenze supera quanto consentito dalla licenza. Il messaggio può essere ignorato.

                                                                                                                                                                                                                                          Guida alla risoluzione dei problemi

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni dettagliate sulla risoluzione dei problemi di Webex per Cisco BroadWorks, fare riferimento alla Guida alla risoluzione dei problemi di Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Supporto

                                                                                                                                                                                                                                          Politica di supporto allo stato stazionario

                                                                                                                                                                                                                                          Il provider di servizi è il primo punto di contatto per il supporto del cliente finale (aziendale). Inoltrare i problemi che il SP non è in grado di risolvere al centro TAC. Il supporto della versione del server BroadWorks segue la policy BroadSoft della versione corrente e di due versioni principali precedenti (N-2). Ulteriori informazioni su Politica sul ciclo di vita dei prodotti BroadSoft sezione in BroadSoft Lifecycle Policy e BroadWorks Software Compatibility Matrix.

                                                                                                                                                                                                                                          Politica di escalation

                                                                                                                                                                                                                                          • Tu (provider di servizi/partner) sei il primo punto di contatto per il supporto clienti finali (aziendale).

                                                                                                                                                                                                                                          • I problemi che non possono essere risolti dal SP vengono inoltrati al centro TAC.

                                                                                                                                                                                                                                          Versioni di BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Risorse di autosupporto

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti possono trovare supporto attraverso il Centro assistenza Webex, dove è presente una pagina specifica di Webex per Cisco BroadWorks che elenca argomenti di Guida e supporto comuni dell'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • L'app Webex può essere personalizzata con questo URL della Guida e un URL di segnalazione problemi.

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti dell'app Webex possono inviare feedback o registri direttamente dal client. I registri vengono inviati al cloud Webex, dove possono essere analizzati da Webex DevOps.

                                                                                                                                                                                                                                          • È disponibile anche una pagina Centro assistenza dedicata alla Guida a livello di amministratore per Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Raccogliere informazioni per l'invio di una richiesta di assistenza

                                                                                                                                                                                                                                          Quando vengono visualizzati errori in Control Hub, potrebbero essere allegate informazioni che possono aiutare TAC a indagare sul problema. Ad esempio, se viene visualizzato un ID di verifica per un particolare errore o un codice di errore, salvare il testo da condividere con noi.

                                                                                                                                                                                                                                          Prova a includere almeno le seguenti informazioni quando invii una query o apri un caso:

                                                                                                                                                                                                                                          • ID organizzazione cliente e ID organizzazione partner (ogni ID è una stringa di 32 cifre esadecimali, separate da trattini)

                                                                                                                                                                                                                                          • TrackingID (anche una stringa a 32 cifre esadecimali) se l'interfaccia o il messaggio di errore ne fornisce uno

                                                                                                                                                                                                                                          • Indirizzo e-mail utente (se un particolare utente riscontra problemi)

                                                                                                                                                                                                                                          • Versioni del cliente (se il problema presenta sintomi notati attraverso il cliente)

                                                                                                                                                                                                                                          Riferimento Webex per BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Confronto UC-One SaaS con Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Soluzione >

                                                                                                                                                                                                                                          SaaS UC-One

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Cloud

                                                                                                                                                                                                                                          Cisco UC-One Cloud (GCP)

                                                                                                                                                                                                                                          Webex Cloud (AWS)

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          UC-One: Mobile, desktop

                                                                                                                                                                                                                                          Receptionist, Supervisore

                                                                                                                                                                                                                                          Webex: Mobile, desktop, Web

                                                                                                                                                                                                                                          Principale differenza tecnologica

                                                                                                                                                                                                                                          Riunioni condotte sulla tecnologia BroadSoft Meet

                                                                                                                                                                                                                                          Riunioni fornite sulla tecnologia Webex Meetings

                                                                                                                                                                                                                                          Prove sul campo iniziali

                                                                                                                                                                                                                                          Contesto di stadiazione, clienti beta

                                                                                                                                                                                                                                          Ambiente di produzione, clienti GA

                                                                                                                                                                                                                                          Identità utente

                                                                                                                                                                                                                                          ID BroadWorks servito come ID principale, a meno che il provider di servizi non disponga già dell'integrazione SSO.

                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          ID utente e segreto in BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          ID e-mail in Cisco CI serve come ID principale

                                                                                                                                                                                                                                          Integrazione SSO in BroadWorks provider di servizi in cui l'utente eseguirà l'autenticazione con ID utente BroadWorks e segreto BroadWorks al momento.

                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          L'utente fornisce le credenziali tramite SSO con BroadWorks e Secret in BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          OPPURE

                                                                                                                                                                                                                                          ID utente e segreto in IdP CI

                                                                                                                                                                                                                                          OPPURE

                                                                                                                                                                                                                                          ID utente in CI, ID e segreti in IdP

                                                                                                                                                                                                                                          Autenticazione client

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti forniscono le credenziali attraverso il client

                                                                                                                                                                                                                                          Token di lunga durata BroadWorks richiesti se si utilizza la messaggistica Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti forniscono le credenziali tramite browser (pagina di accesso dal proxy BIdP Webex o CI)

                                                                                                                                                                                                                                          Accesso a Webex e aggiornamento dei token

                                                                                                                                                                                                                                          Gestione / configurazione

                                                                                                                                                                                                                                          I vostri sistemi OSS/BSS e

                                                                                                                                                                                                                                          Portale rivenditore

                                                                                                                                                                                                                                          I tuoi sistemi OSS/BSS e Control Hub

                                                                                                                                                                                                                                          Attivazione partner/provider di servizi

                                                                                                                                                                                                                                          Impostazione una tantum da Cisco Operations

                                                                                                                                                                                                                                          Impostazione una tantum da Cisco Operations

                                                                                                                                                                                                                                          Attivazione cliente/azienda

                                                                                                                                                                                                                                          Portale rivenditore

                                                                                                                                                                                                                                          Control Hub

                                                                                                                                                                                                                                          Creato automaticamente alla prima iscrizione utente

                                                                                                                                                                                                                                          Opzioni di attivazione utente

                                                                                                                                                                                                                                          Autoiscrizione

                                                                                                                                                                                                                                          Imposta IM&P esterno in BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Impostazione di IM&P integrato in BroadWorks (solitamente aziende)

                                                                                                                                                                                                                                          Interfacce servizio XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Azioni XSI

                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          XSI-Eventi

                                                                                                                                                                                                                                          CTI (mTLS)

                                                                                                                                                                                                                                          AuthService (mTLS opzionale)

                                                                                                                                                                                                                                          DMS

                                                                                                                                                                                                                                          Azioni XSI

                                                                                                                                                                                                                                          Azioni XSI (mTLS)

                                                                                                                                                                                                                                          XSI-Eventi

                                                                                                                                                                                                                                          CTI (mTLS)

                                                                                                                                                                                                                                          Servizio di autenticazione (TLS)

                                                                                                                                                                                                                                          DMS

                                                                                                                                                                                                                                          Installazione di Webex e accesso (prospettiva abbonato)

                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          Scarica e installa Webex. Per informazioni dettagliate, vedi Webex | Download dell'app.

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          Eseguire Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Webex richiede l'indirizzo e-mail.
                                                                                                                                                                                                                                          3

                                                                                                                                                                                                                                          Inserisci l'indirizzo e-mail e fai clic su Avanti.

                                                                                                                                                                                                                                          4

                                                                                                                                                                                                                                          Una delle seguenti operazioni si verifica, a seconda del modo in cui l'organizzazione è configurata in Webex:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Webex avvia un browser per completare l'autenticazione con il provider di identità. Potrebbe trattarsi di autenticazione a più fattori (MFA).

                                                                                                                                                                                                                                          2. Webex avvia un browser per l'inserimento dell'ID utente e della password BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Webex si carica dopo aver eseguito correttamente l'autenticazione su IdP o BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Scambio e archiviazione dati

                                                                                                                                                                                                                                          Queste sezioni forniscono dettagli sullo scambio e la memorizzazione dei dati con Webex. Tutti i dati vengono crittografati sia in transito che a riposo. Per ulteriori informazioni, vedi Webex App Security.

                                                                                                                                                                                                                                          Onboarding provider servizi

                                                                                                                                                                                                                                          Quando si configurano cluster e modelli utente in Webex Control Hub durante l'onboarding di provider di servizi, è possibile scambiare i seguenti dati BroadWorks memorizzati in Webex:

                                                                                                                                                                                                                                          • URL Xsi-Actions

                                                                                                                                                                                                                                          • URL Xsi-Events

                                                                                                                                                                                                                                          • URL interfaccia CTI

                                                                                                                                                                                                                                          • URL servizio di autenticazione

                                                                                                                                                                                                                                          • Credenziali adattatore di provisioning BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning utente provider di servizi

                                                                                                                                                                                                                                          Questa tabella elenca i dati utente e aziendale che vengono scambiati come parte del provisioning utente attraverso le API Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Trasferimento dei dati in Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Da

                                                                                                                                                                                                                                          Attraverso

                                                                                                                                                                                                                                          Memorizzato da Webex?

                                                                                                                                                                                                                                          ID utente BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks, per API

                                                                                                                                                                                                                                          API Webex

                                                                                                                                                                                                                                          E-mail (se fornito da SP)

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks, per API

                                                                                                                                                                                                                                          API Webex

                                                                                                                                                                                                                                          E-mail (se fornito dall’utente)

                                                                                                                                                                                                                                          Utente

                                                                                                                                                                                                                                          Portale di attivazione utente

                                                                                                                                                                                                                                          Nome

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks, per API

                                                                                                                                                                                                                                          API Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Cognome

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks, per API

                                                                                                                                                                                                                                          API Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Numero di telefono principale

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks, per API

                                                                                                                                                                                                                                          API Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Numero telefono cellulare

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks, per API

                                                                                                                                                                                                                                          API Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Estensione principale

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks, per API

                                                                                                                                                                                                                                          API Webex

                                                                                                                                                                                                                                          ID provider di servizi BroadWorks e ID gruppo

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks, per API

                                                                                                                                                                                                                                          API Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Lingua

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks, per API

                                                                                                                                                                                                                                          API Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Fuso orario

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks, per API

                                                                                                                                                                                                                                          API Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Rimozione utente

                                                                                                                                                                                                                                          Le API Webex per Cisco BroadWorks supportano la rimozione parziale e completa dell'utente. Questa tabella elenca tutti i dati utente memorizzati durante il provisioning e ciò che viene eliminato in ogni scenario.

                                                                                                                                                                                                                                          Dati utente

                                                                                                                                                                                                                                          Eliminazione parziale

                                                                                                                                                                                                                                          Eliminazione completa

                                                                                                                                                                                                                                          ID utente BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          E-mail

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Nome

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Cognome

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Numero di telefono principale

                                                                                                                                                                                                                                          Numero telefono cellulare

                                                                                                                                                                                                                                          Estensione

                                                                                                                                                                                                                                          ID provider di servizi BroadWorks e ID gruppo

                                                                                                                                                                                                                                          Lingua

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Accesso utente e recupero configurazione

                                                                                                                                                                                                                                          Autenticazione Webex

                                                                                                                                                                                                                                          L'autenticazione Webex si riferisce all'accesso dell'utente a un'app Webex da uno qualsiasi dei meccanismi di autenticazione del supporto Webex. (L'autenticazione BroadWorks è trattata separatamente.) Questa tabella illustra il tipo di dati scambiati tra le diverse componenti sul flusso di autenticazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Trasferimento dei dati

                                                                                                                                                                                                                                          Da

                                                                                                                                                                                                                                          Per

                                                                                                                                                                                                                                          Indirizzo e-mail

                                                                                                                                                                                                                                          Utente attraverso l'app Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Token di accesso limitato e URL IdP (indipendente)

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Browser utente

                                                                                                                                                                                                                                          Credenziali utente

                                                                                                                                                                                                                                          Browser utente

                                                                                                                                                                                                                                          Provider identità (che dispone già di identità utente)

                                                                                                                                                                                                                                          asserzione SAML

                                                                                                                                                                                                                                          Browser utente

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Codice di autenticazione

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Browser utente

                                                                                                                                                                                                                                          Codice di autenticazione

                                                                                                                                                                                                                                          Browser utente

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Token di accesso e aggiornamento

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Browser utente

                                                                                                                                                                                                                                          Token di accesso e aggiornamento

                                                                                                                                                                                                                                          Browser utente

                                                                                                                                                                                                                                          App Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Autenticazione BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          L'autenticazione BroadWorks si riferisce all'accesso dell'utente a un'app Webex utilizzando le credenziali BroadWorks. Questa tabella illustra il tipo di dati scambiati tra le diverse componenti sul flusso di autenticazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Trasferimento dei dati

                                                                                                                                                                                                                                          Da

                                                                                                                                                                                                                                          Per

                                                                                                                                                                                                                                          Indirizzo e-mail

                                                                                                                                                                                                                                          Utente attraverso l'app Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Token di accesso limitato e URL IdP (proxy Webex Bwks IdP)

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Browser utente

                                                                                                                                                                                                                                          Informazioni sul branding e URL BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Browser utente

                                                                                                                                                                                                                                          Credenziali utente BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Utente tramite browser (pagina di accesso con marchio servita da Webex)

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Credenziali utente BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Profilo utente BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          asserzione SAML

                                                                                                                                                                                                                                          Browser utente

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Codice di autenticazione

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Browser utente

                                                                                                                                                                                                                                          Codice di autenticazione

                                                                                                                                                                                                                                          Browser utente

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Token di accesso e aggiornamento

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Browser utente

                                                                                                                                                                                                                                          Token di accesso e aggiornamento

                                                                                                                                                                                                                                          Browser utente

                                                                                                                                                                                                                                          App Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Notifica di scadenza password BroadWorks durante l'accesso

                                                                                                                                                                                                                                          Questa funzione migliora il processo di accesso e controlla il flusso di accesso in base a:

                                                                                                                                                                                                                                          Miglioramento dell'avviso di accesso e del messaggio di errore:

                                                                                                                                                                                                                                          • Attualmente gli utenti Wexbex per BWKS che utilizzano l'autenticazione BroadWorks e l'accesso attraverso l'UAP non ricevono la notifica che la password sta per scadere o che non sono in grado di eseguire l'accesso poiché la password è già scaduta. Con questa funzione, se la password sta per scadere tra 10 giorni o meno, l'utente riceve un avviso che la password sta per scadere, con l'indicazione di quanti giorni rimangono, e all'utente viene consigliato di contattare il partner o di seguire il collegamento Password dimenticata nella schermata di accesso per reimpostare la password.
                                                                                                                                                                                                                                          • Se la password è scaduta e la configurazione in BroadWorks 'enforcePasswordChangeOnExpiry' è impostata su true, è stato emesso l'errore "nome utente e password errati", ma ora con questa funzione viene migliorato il messaggio di errore: Tentativo di accesso non riuscito. La combinazione di ID utente e password fornita non corrisponde ai nostri record o la password deve essere aggiornata. Riprova o contatta l'amministratore per aggiornare la password. Codice errore 100006

                                                                                                                                                                                                                                          Controllo flusso di accesso:

                                                                                                                                                                                                                                          • Il partner può limitare l'accesso abilitando o disabilitando un'impostazione "w4bwks-password-expiry-fail-login". Se la password BroadWorks è scaduta, la configurazione in broadworks 'enforcePasswordChangeOnExpiry' è impostata su false e l'impostazione 'w4bwks-password-expiry-fail-login' è abilitata, quindi viene visualizzato un errore che indica che la password è scaduta x giorni fa, mentre se il servizio di impostazione è disabilitato, l'accesso è consentito. Per impostazione predefinita, l'impostazione è disabilitata.

                                                                                                                                                                                                                                          Il collegamento Password dimenticata nella pagina di accesso può essere configurato dal partner come parte della funzione di personalizzazione avanzata. I partner solitamente configurano il collegamento per passare dall'utente a un portale partner per la gestione della password e la reimpostazione della password.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Questa funzione migliora l'esperienza di accesso utente solo durante l'accesso dell'utente attivato quando la password sta per scadere o è già scaduta. La funzione non viene gestita se una password scade mentre l'utente è connesso all'app Webex. L'utente riceve la notifica di scadenza della password al successivo tentativo di accesso.

                                                                                                                                                                                                                                          L'impostazione "w4bwks-password-expiry-fail-login" verrà abilitata o disabilitata da Cisco su richiesta di un partner.

                                                                                                                                                                                                                                          Recupero configurazione cliente

                                                                                                                                                                                                                                          Questa tabella illustra la tipologia di dati scambiati tra le diverse componenti in fase di recupero delle configurazioni del cliente.

                                                                                                                                                                                                                                          Trasferimento dei dati

                                                                                                                                                                                                                                          Da

                                                                                                                                                                                                                                          Per

                                                                                                                                                                                                                                          Iscrizione

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Impostazioni organizzazione, inclusi URL BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          Token JWT BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks attraverso Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          Token JWT BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Token dispositivo

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          Token dispositivo

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          File di configurazione

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          Utilizzo allo stato stazionario

                                                                                                                                                                                                                                          In questa sezione vengono descritti i dati che si spostano tra i componenti durante la nuova autenticazione dopo la scadenza del token, tramite BroadWorks o Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Questa tabella elenca il movimento dei dati per la chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          Trasferimento dei dati

                                                                                                                                                                                                                                          Da

                                                                                                                                                                                                                                          Per

                                                                                                                                                                                                                                          Segnalazione SIP

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Supporto SRTP

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Segnalazione SIP

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          Supporto SRTP

                                                                                                                                                                                                                                          BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          Questa tabella elenca il movimento dei dati per messaggistica, presenza e riunioni.

                                                                                                                                                                                                                                          Trasferimento dei dati

                                                                                                                                                                                                                                          Da

                                                                                                                                                                                                                                          Per

                                                                                                                                                                                                                                          Messaggistica e presenza REST HTTPS

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Messaggistica e presenza REST HTTPS

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          Segnalazione SIP

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Supporto SRTP

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Segnalazione SIP

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          Supporto SRTP

                                                                                                                                                                                                                                          Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          Uso dell'API di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          Accesso sviluppatore

                                                                                                                                                                                                                                          Le specifiche API sono disponibili su https://developer.webex.com e una guida all'uso è disponibile su https://developer.webex.com/docs/api/guides/webex-for-broadworks-developers-guide.

                                                                                                                                                                                                                                          È necessario eseguire l' accedere per leggere la specifica API all'indirizzohttps://developer.webex.com/docs/api/v1/broadworks-subscribers .

                                                                                                                                                                                                                                          Autenticazione e autorizzazione applicazione

                                                                                                                                                                                                                                          L'applicazione si integra con Webex come integrazione. Questo meccanismo consente all'applicazione di eseguire attività amministrative (ad esempio provisioning abbonato) per un amministratore all'interno dell'organizzazione partner.

                                                                                                                                                                                                                                          Le API Webex seguono lo standard OAuth 2 ( http://oauth.net/2/). OAuth 2 consente alle integrazioni di terze parti di ottenere l'aggiornamento e l'accesso ai token per conto dell'amministratore del partner scelto per l'autenticazione delle chiamate API.

                                                                                                                                                                                                                                          Devi prima registrare la tua integrazione con Webex. Una volta eseguita la registrazione, l'applicazione deve supportare questo flusso di concessione autorizzazione OAuth 2.0 per ottenere i token di accesso e aggiornamento necessari.

                                                                                                                                                                                                                                          Per ulteriori dettagli sulle integrazioni e sulle modalità di creazione di questo flusso di autorizzazione OAuth 2 nell'applicazione, vedere https://developer.webex.com/docs/integrations.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Esistono due ruoli obbligatori per l'implementazione delle integrazioni: sviluppatore e utente autorizzatore, che possono essere svolti da persone/team separati nel proprio ambiente.

                                                                                                                                                                                                                                          • Lo sviluppatore crea l'app e la registra su https://developer.webex.com per generare l'OAuth ClientID/Secret richiesto con scopi previsti per l'applicazione. Se l'applicazione viene creata da terze parti, queste potrebbero registrarla (se è stato richiesto il loro accesso) oppure l'utente potrebbe registrarla con il proprio accesso.

                                                                                                                                                                                                                                          • L'utente che autorizza è l'account utilizzato dall'applicazione per autorizzare le chiamate API, per modificare l'organizzazione partner, le organizzazioni dei clienti o i relativi abbonati. Questo account deve avere il ruolo di amministratore completo o amministratore completo vendite nell'organizzazione partner. Questo conto non deve essere detenuto da terzi.

                                                                                                                                                                                                                                          Nome organizzazione

                                                                                                                                                                                                                                          Il nome dell'organizzazione dipende dalla modalità di provisioning utilizzata:

                                                                                                                                                                                                                                          • Modalità Enterprise: il nome dell'organizzazione corrisponde esattamente a spEnterpriseId.

                                                                                                                                                                                                                                          • Modalità provider di servizi: il nome dell'organizzazione è la parte groupID di spEnterpriseId.

                                                                                                                                                                                                                                          Il nome dell'organizzazione conterrà qualsiasi spazio vuoto, maiuscolo e caratteri speciali specificati in spEnterpriseId originale.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti software BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Vedere Gestione ciclo di vita - Server BroadSoft.

                                                                                                                                                                                                                                          Ci aspettiamo che il provider di servizi sia "attuale" con le ultime patch BroadWorks e le app Release Independent (RI). L'elenco di patch seguente è il requisito minimo per l'integrazione con Webex.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Assicurarsi di rivedere le note di patch per queste patch software. Alcune patch potrebbero avere requisiti CLI aggiuntivi.

                                                                                                                                                                                                                                          Versione R22

                                                                                                                                                                                                                                          Server

                                                                                                                                                                                                                                          Cerotto

                                                                                                                                                                                                                                          Informazioni aggiuntive

                                                                                                                                                                                                                                          Server applicazioni

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.22.0.1123.ap364260

                                                                                                                                                                                                                                          AP.come.22.0.1123.ap365173

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.22.0.1123.ap368517

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per sincronizzazione rubrica

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.22.0.1123.ap369763

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.22.0.1123.ap372989

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.22.0.1123.ap372757

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.22.0.1123.ap372963

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per aggiornare da V1 a V2 Notifiche push

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.22.0.1123.ap373197

                                                                                                                                                                                                                                          Patch richiesta per il server applicazioni

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.22.0.1123.ap378391

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.22.0.1123.ap374793

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per aggiornare da V1 a V2 Notifiche push

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.22.0.1123.ap377718

                                                                                                                                                                                                                                          Patch richiesta per la funzione di registrazione chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.22.0.1123.ap377868

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.22.0.1123.ap376508

                                                                                                                                                                                                                                          Patch richiesta per il provisioning flow-through

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap378585

                                                                                                                                                                                                                                          Patch richiesta per stato hook (Presence) e cronologia chiamate unificate

                                                                                                                                                                                                                                          Server profilo

                                                                                                                                                                                                                                          AP.ps.22.0.1123.ap372989

                                                                                                                                                                                                                                          AP.ps.22.0.1123.ap372757

                                                                                                                                                                                                                                          AP.ps.22.0.1123.ap378391

                                                                                                                                                                                                                                          AP.ps.22.0.1123.ap378585

                                                                                                                                                                                                                                          Patch richiesta per stato hook (Presence) e cronologia chiamate unificate

                                                                                                                                                                                                                                          Piattaforma

                                                                                                                                                                                                                                          AP.platform.22.0.1123.ap353577

                                                                                                                                                                                                                                          AP.platform.22.0.1123.ap354313

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per proxy autenticazione NPS

                                                                                                                                                                                                                                          AP.platform.22.0.1123.ap365173

                                                                                                                                                                                                                                          AP.platform.22.0.1123.ap367732

                                                                                                                                                                                                                                          AP.platform.22.0.1123.ap369433

                                                                                                                                                                                                                                          AP.platform.22.0.1123.ap369607

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per proxy autenticazione NPS

                                                                                                                                                                                                                                          Piattaforma AP.22.0.1123.ap372757

                                                                                                                                                                                                                                          AP.platform.22.0.1123.ap376508

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per il servizio di autenticazione con convalida token CI

                                                                                                                                                                                                                                          AP.platform.22.0.1123.ap378585

                                                                                                                                                                                                                                          Patch richiesta per stato hook (Presence) e cronologia chiamate unificate

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap354313

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per proxy autenticazione NPS

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap365173

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap368067

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap368601

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per il servizio di autenticazione con convalida token CI

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap369607

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per proxy autenticazione NPS

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap370952

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap373008

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap372757

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap372433

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap372963

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per aggiornare da V1 a V2 Notifiche push

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap378391

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap374677

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per proxy autenticazione NPS

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap375206

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per proxy autenticazione NPS

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap376508

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per il servizio di autenticazione con convalida token CI

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.22.0.1123.ap378585

                                                                                                                                                                                                                                          Obbligatorio per la cronologia chiamate unificata

                                                                                                                                                                                                                                          Altro

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsa.22.0.1123.ap372757

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xs.22.0.1123.ap372757

                                                                                                                                                                                                                                          AP.ums.22.0.1123.ap378391

                                                                                                                                                                                                                                          AP.nfm.22.0.1123.ap378391

                                                                                                                                                                                                                                          Versione R23

                                                                                                                                                                                                                                          Server

                                                                                                                                                                                                                                          Cerotto

                                                                                                                                                                                                                                          Informazioni aggiuntive

                                                                                                                                                                                                                                          Server applicazioni

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.23.0.1075.ap368517

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per sincronizzazione rubrica

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.23.0.1075.ap369763

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.23.0.1075.ap373197

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione server app

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.23.0.1075.ap373271

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per aggiornare da V1 a V2 Notifiche push

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.23.0.1075.ap378391

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.23.0.1075.ap376509

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.23.0.1075.ap377718

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per la registrazione chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.23.0.1075.ap377868

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.23.0.1075.ap378585

                                                                                                                                                                                                                                          Patch richiesta per stato hook (Presence) e cronologia chiamate unificate

                                                                                                                                                                                                                                          Server profilo

                                                                                                                                                                                                                                          AP.ps.23.0.1075.ap378391

                                                                                                                                                                                                                                          Piattaforma

                                                                                                                                                                                                                                          AP.platform.23.0.1075.ap367732

                                                                                                                                                                                                                                          Piattaforma AP.23.0.1075.ap370952

                                                                                                                                                                                                                                          AP.platform.23.0.1075.ap369607

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per proxy autenticazione NPS

                                                                                                                                                                                                                                          Piattaforma AP.23.0.1075.ap376509

                                                                                                                                                                                                                                          Piattaforma AP.23.0.1075.ap378585

                                                                                                                                                                                                                                          Patch richiesta per stato hook (Presence) e cronologia chiamate unificate

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.23.0.1075.ap368067

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.23.0.1075.ap369607

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per proxy autenticazione NPS

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.23.0.1075.ap370952

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.23.0.1075.ap373008

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.23.0.1075.ap373271

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per aggiornare da V1 a V2 Notifiche push

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.23.0.1075.ap378391

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.23.0.1075.ap374677

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per proxy autenticazione NPS

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.23.0.1075.ap375206

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per proxy autenticazione NPS

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.23.0.1075.ap376509

                                                                                                                                                                                                                                          AP.xsp.23.0.1075.ap378585

                                                                                                                                                                                                                                          Patch richiesta per stato hook (Presence) e cronologia chiamate unificate

                                                                                                                                                                                                                                          Altro

                                                                                                                                                                                                                                          Se si utilizza ADP...

                                                                                                                                                                                                                                          Xsi-Events-23_2021.05_1.251.bwar

                                                                                                                                                                                                                                          Patch richiesta per stato hook (Presence) e cronologia chiamate unificate

                                                                                                                                                                                                                                          Versione R24

                                                                                                                                                                                                                                          Server

                                                                                                                                                                                                                                          Cerotto

                                                                                                                                                                                                                                          Informazioni aggiuntive

                                                                                                                                                                                                                                          Server applicazioni

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.24.0.944.ap384177

                                                                                                                                                                                                                                          Obbligatorio per Unified Messaging Server (UMS)

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.24.0.944.ap375100

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per il provisioning flowthrough

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.24.0.944.ap377718

                                                                                                                                                                                                                                          Richiesto per la registrazione chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.24.0.944.ap377868

                                                                                                                                                                                                                                          AP.as.24.0.944.ap378585

                                                                                                                                                                                                                                          Patch richiesta per stato hook (Presence) e cronologia chiamate unificate

                                                                                                                                                                                                                                          Altro

                                                                                                                                                                                                                                          Xsi-Events-24_2021.05_1.251.bwar

                                                                                                                                                                                                                                          Patch richiesta per stato hook (Presence) e cronologia chiamate unificate

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning utente e flussi di attivazione


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Il provisioning descrive l'aggiunta dell'utente a Webex. L'attivazione include la convalida e-mail e l'assegnazione del servizio in Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Gli indirizzi e-mail degli utenti devono essere univoci poiché Webex utilizza l'indirizzo e-mail per identificare un utente. Se disponi di indirizzi e-mail affidabili per gli utenti, puoi scegliere di attivarli automaticamente quando esegui il provisioning automatico degli utenti. Questo processo è "provisioning automatico e attivazione automatica".

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning utente automatizzato e attivazione automatica (flusso e-mail affidabile)

                                                                                                                                                                                                                                          Prerequisiti

                                                                                                                                                                                                                                          • L'adattatore di provisioning punta a Webex per Cisco BroadWorks (che richiede una connessione in uscita da AS al bridge di provisioning Webex).

                                                                                                                                                                                                                                          • È necessario disporre di indirizzi e-mail dell'utente finale raggiungibili validi come ID alternativi in BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Control Hub dispone di un account di provisioning nella configurazione dell'organizzazione partner.

                                                                                                                                                                                                                                          Fase

                                                                                                                                                                                                                                          Descrizione

                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          Citare e prendere ordini per il servizio con i clienti.

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          Si elabora l'ordine del cliente e si esegue il provisioning del cliente nei sistemi.

                                                                                                                                                                                                                                          3

                                                                                                                                                                                                                                          Il sistema di provisioning dei servizi attiva il provisioning di BroadWorks. Questo passaggio, in sintesi, crea l'azienda e gli utenti. Quindi assegna i servizi e i numeri necessari a ciascun utente. Uno di questi servizi è l'IM&P esterno.

                                                                                                                                                                                                                                          4

                                                                                                                                                                                                                                          Questo passaggio di provisioning attiva il provisioning automatico dell'organizzazione cliente e degli utenti in Webex. (L'assegnazione del servizio IM&P determina che l'adattatore di provisioning chiami l'API di provisioning Webex).

                                                                                                                                                                                                                                          5

                                                                                                                                                                                                                                          I sistemi devono utilizzare l'API di provisioning Webex se successivamente è necessario regolare il pacchetto per l'utente (per passare dall'impostazione predefinita).

                                                                                                                                                                                                                                          Flusso di accesso SSO

                                                                                                                                                                                                                                          Flusso di accesso SSO SAML con autenticazione diretta BroadWorks (condivisione risorse cross-origin)

                                                                                                                                                                                                                                          Di seguito è riportato il flusso di accesso SSO SAML per l'app Webex quando si utilizza l'autenticazione BroadWorks e quando è abilitata la condivisione delle risorse cross-origin, che consente l'autenticazione diretta a BroadWorks. L'immagine mostra gli eventi del client e dell'utente a sinistra con il testo sulle frecce che rappresenta ciò che il client prevede per l'autorizzazione. I passaggi 1 e 5 sono eventi utente. Il lato destro dell'immagine rappresenta gli eventi dei servizi di accesso insieme a ciò che viene restituito al client.

                                                                                                                                                                                                                                          Flusso di registrazione e rilevamento servizi BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Di seguito è riportato il flusso di rilevamento servizio BroadWorks che segue immediatamente il flusso di accesso SSO SAML Webex precedente. Il client utilizza il token di accesso ottenuto durante la registrazione a Webex Device Management per richiedere la registrazione dalla distribuzione BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Flussi di accesso alternativi

                                                                                                                                                                                                                                          Le immagini precedenti presuppongono che l'accesso SSO SAML sia configurato utilizzando l'autenticazione BroadWorks con l'autenticazione BroadWorks diretta abilitata (condivisione risorse cross-origin). Di seguito sono riportati alcuni flussi di accesso SSO SAML alternativi:

                                                                                                                                                                                                                                          • Autenticazione BroadWorks senza autenticazione BroadWorks diretta (condivisione risorse cross-origin):

                                                                                                                                                                                                                                            • L'unica differenza è nei punti 5 e 6 del flusso di accesso Webex. Nel passaggio 5, le credenziali di accesso vengono convalidate dal proxy IdP (anziché da XSI) e un'asserzione SAML viene restituita al client.

                                                                                                                                                                                                                                            • Il flusso procede attraverso i restanti passaggi dei due diagrammi.

                                                                                                                                                                                                                                            • Il token SSO non viene utilizzato in questo flusso.

                                                                                                                                                                                                                                          • Autenticazione SSO SAML Webex:

                                                                                                                                                                                                                                            • Nel passaggio 3 del flusso di accesso Webex, il servizio Common Identity restituisce il provider di identità utilizzato dall'autenticazione Webex.

                                                                                                                                                                                                                                            • A questo punto, viene invocato un flusso di accesso SSO SAML alternativo per Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Interazioni utente

                                                                                                                                                                                                                                          Accedi

                                                                                                                                                                                                                                          1. L'app Webex avvia un browser in Cisco Common Identity (CI) per consentire agli utenti di inserire il proprio indirizzo e-mail.

                                                                                                                                                                                                                                          2. CI rileva che l'organizzazione cliente associata dispone del proxy IDP BroadWorks (IDP) configurato come IDP SAML. CI reindirizza all'IDP che presenta all'utente una pagina di accesso (il provider di servizi può contrassegnare questa pagina di accesso).

                                                                                                                                                                                                                                          3. L'utente inserisce le credenziali BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Broadworks esegue l'autenticazione dell'utente attraverso l'IDP. In caso di successo, l'IDP reindirizza il browser a CI con un SAML Success per completare il flusso di autenticazione (non mostrato nel diagramma).

                                                                                                                                                                                                                                          5. Una volta completata l'autenticazione, l'app Webex ottiene i token di accesso da CI (non mostrati nel diagramma). Il client li utilizza per richiedere un token Web Jason (JWT) di lunga durata BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          6. L'app Webex rileva la configurazione di chiamata da BroadWorks e altri servizi da Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          7. L'app Webex si registra in BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Accesso dalla prospettiva dell'utente

                                                                                                                                                                                                                                          Questo diagramma è il tipico flusso di accesso, visualizzato dall'utente finale o dall'abbonato:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Scarica e installa l'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          2. È possibile che tu abbia ricevuto il collegamento dal provider di servizi o che tu possa trovare il download nella pagina di download di Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Inserire l'indirizzo e-mail nella schermata di accesso Webex. Fai clic su Avanti.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Solitamente, si viene reindirizzati a una pagina con il marchio del fornitore di servizi.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Questa pagina potrebbe accogliervi tramite il vostro indirizzo e-mail.

                                                                                                                                                                                                                                            Se non è presente alcun indirizzo e-mail o se l'indirizzo e-mail è errato, inserisci il nome utente BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          6. Inserisci la password BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          7. Se è stato eseguito correttamente l'accesso, Webex si apre.

                                                                                                                                                                                                                                          Flusso chiamate - Rubrica aziendale

                                                                                                                                                                                                                                          Flusso chiamata: numero PSTN

                                                                                                                                                                                                                                          Presentazione e condivisione

                                                                                                                                                                                                                                          Avvio di una riunione nello spazio

                                                                                                                                                                                                                                          Interazioni con i clienti

                                                                                                                                                                                                                                          Recupero del profilo dal registro DMS e SIP con AS

                                                                                                                                                                                                                                          1. Il client chiama XSI per ottenere un token di gestione dispositivo e l'URL del DMS.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Il client richiede il proprio profilo dispositivo dal DMS presentando il token dal punto 1.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Il client legge il profilo del dispositivo e recupera le credenziali, gli indirizzi e le porte SIP.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Il Client invia un REGISTRO SIP a SBC utilizzando le informazioni dal punto 3.

                                                                                                                                                                                                                                          5. SBC invia il REGISTRO SIP al SA (l'SBC può eseguire una ricerca nell'NS per individuare un SA se il SBC non conosce già l'utente SIP).

                                                                                                                                                                                                                                          Linee guida per test e laboratorio

                                                                                                                                                                                                                                          Le seguenti linee guida si applicano alle organizzazioni di test e laboratorio:

                                                                                                                                                                                                                                          • I partner provider di servizi sono limitati a un massimo di 50 utenti di test che possono essere predisposti su più organizzazioni.

                                                                                                                                                                                                                                          • Tutti gli utenti oltre i primi 50 utenti di test verranno fatturati.

                                                                                                                                                                                                                                          • Per garantire un'elaborazione accurata sulla fattura, tutte le organizzazioni di test devono includere il "test" nel nome dell'organizzazione BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Le organizzazioni di test interni devono essere designate all'interno di Webex Control Hub. Ciò al fine di impedire agli utenti di test di essere fatturati come utenti effettivi.

                                                                                                                                                                                                                                          Designazione di un'organizzazione come organizzazione di test

                                                                                                                                                                                                                                          Per designare un'organizzazione come organizzazione di prova:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedi a Partner Hub e seleziona Clienti.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Selezionare il cliente appropriato.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Nella barra di controllo destra, abilitare il tasto di alternanza Organizzazione test interni.

                                                                                                                                                                                                                                          Riproduzione casella vocale

                                                                                                                                                                                                                                          Per la casella vocale, accertarsi di configurare il server multimediale per utilizzare uno dei seguenti codici:

                                                                                                                                                                                                                                          • mp3

                                                                                                                                                                                                                                          • wav: i file WAV sono supportati nei seguenti formati: PCM (supportato su tutte le piattaforme) e DVI-ADPCM (non supportato su Android

                                                                                                                                                                                                                                          Se si utilizzano i file wav, eseguire i seguenti comandi CLI per configurare il server applicazioni e il server multimediale:

                                                                                                                                                                                                                                          • AS_CLI/Service/VoiceMsg>set vmRecordingAudioFileFormat WAV

                                                                                                                                                                                                                                          • MS_CLI/Applications/MediaStreaming/Services/IVR> set sendmail8kHzWavFileDefaultFormat ulaw

                                                                                                                                                                                                                                          Terminologia

                                                                                                                                                                                                                                          ACIDITÀ
                                                                                                                                                                                                                                          Elenco di controllo accessi
                                                                                                                                                                                                                                          ALVEOLO
                                                                                                                                                                                                                                          Gateway livello applicazione
                                                                                                                                                                                                                                          API
                                                                                                                                                                                                                                          Interfaccia di programmazione applicazione
                                                                                                                                                                                                                                          APICI
                                                                                                                                                                                                                                          Servizio di notifica push Apple
                                                                                                                                                                                                                                          AS
                                                                                                                                                                                                                                          Server applicazioni
                                                                                                                                                                                                                                          ATA
                                                                                                                                                                                                                                          Adattatore per telefono analogico, adattatore che converte la telefonia analogica in VoIP
                                                                                                                                                                                                                                          BAMBOLA
                                                                                                                                                                                                                                          Gestione applicazioni BroadSoft
                                                                                                                                                                                                                                          Autenticazione base
                                                                                                                                                                                                                                          Un metodo di autenticazione in cui un account (nome utente) viene convalidato da un segreto condiviso (password)
                                                                                                                                                                                                                                          ALVEOLARE
                                                                                                                                                                                                                                          Server di messaggistica BroadSoft
                                                                                                                                                                                                                                          PALUDE
                                                                                                                                                                                                                                          Flussi bidirezionali Su HTTP sincrono
                                                                                                                                                                                                                                          BRI
                                                                                                                                                                                                                                          Basic Rate Interface BRI è un metodo di accesso ISDN
                                                                                                                                                                                                                                          Pacchetto
                                                                                                                                                                                                                                          Una raccolta di servizi come forniti a un utente finale o abbonato (cfr. Pacchetto)
                                                                                                                                                                                                                                          CA
                                                                                                                                                                                                                                          Autorità di certificazione
                                                                                                                                                                                                                                          Gestore telefonico
                                                                                                                                                                                                                                          Un'organizzazione che gestisce il traffico telefonico (cfr. partner, provider di servizi, rivenditore a valore aggiunto)
                                                                                                                                                                                                                                          CAPTCHA
                                                                                                                                                                                                                                          Test di Turing pubblico completamente automatizzato per distinguere Computer ed Esseri Umani
                                                                                                                                                                                                                                          CCXML
                                                                                                                                                                                                                                          Linguaggio di markup eXtensible controllo chiamate
                                                                                                                                                                                                                                          CIF
                                                                                                                                                                                                                                          Formato intermedio comune
                                                                                                                                                                                                                                          CLI
                                                                                                                                                                                                                                          Interfaccia riga di comando
                                                                                                                                                                                                                                          CN
                                                                                                                                                                                                                                          Nome comune
                                                                                                                                                                                                                                          CNPS
                                                                                                                                                                                                                                          Server push notifiche chiamate. Un server push notifiche che viene eseguito su un ADP XSP| nel proprio ambiente per eseguire notifiche di chiamata push su FCM e APNS. Vedere il proxy NPS.
                                                                                                                                                                                                                                          CPE
                                                                                                                                                                                                                                          Attrezzatura della sede del cliente
                                                                                                                                                                                                                                          CPR
                                                                                                                                                                                                                                          Regola presenza personalizzata
                                                                                                                                                                                                                                          CENERE
                                                                                                                                                                                                                                          Foglio stile a cascata
                                                                                                                                                                                                                                          CSV
                                                                                                                                                                                                                                          Valore separato da virgole
                                                                                                                                                                                                                                          CTI
                                                                                                                                                                                                                                          Integrazione telefonia computer
                                                                                                                                                                                                                                          CUBE
                                                                                                                                                                                                                                          Cisco Unified Border Element
                                                                                                                                                                                                                                          DMZ
                                                                                                                                                                                                                                          Zona demilitarizzata
                                                                                                                                                                                                                                          DN
                                                                                                                                                                                                                                          Numero di rubrica
                                                                                                                                                                                                                                          NoDist
                                                                                                                                                                                                                                          Non disturbare
                                                                                                                                                                                                                                          DNS
                                                                                                                                                                                                                                          Sistema dei nomi di dominio
                                                                                                                                                                                                                                          DPG
                                                                                                                                                                                                                                          Chiama gruppo di pari
                                                                                                                                                                                                                                          DSCP
                                                                                                                                                                                                                                          Punto codice servizi differenziati
                                                                                                                                                                                                                                          DTAF
                                                                                                                                                                                                                                          File di archivio tipo di dispositivo
                                                                                                                                                                                                                                          DTG
                                                                                                                                                                                                                                          Gruppo trunk di destinazione
                                                                                                                                                                                                                                          DTMF
                                                                                                                                                                                                                                          Multifrequenza a doppia tonalità
                                                                                                                                                                                                                                          Utente finale
                                                                                                                                                                                                                                          La persona che utilizza i servizi, ovvero effettua chiamate, partecipa a riunioni o invia messaggi (cfr. Sottoscrittore)
                                                                                                                                                                                                                                          Aziendale
                                                                                                                                                                                                                                          Una raccolta di utenti finali (cfr. Organizzazione)
                                                                                                                                                                                                                                          FUSO
                                                                                                                                                                                                                                          Messaggistica cloud Firebase
                                                                                                                                                                                                                                          DI FMC
                                                                                                                                                                                                                                          Convergenza mobile fissa
                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning flow-through
                                                                                                                                                                                                                                          Creare utenti nell'archivio delle identità Webex assegnando il servizio "IM&P integrato" in BroadWorks.
                                                                                                                                                                                                                                          nome di dominio completo
                                                                                                                                                                                                                                          Nome di dominio completo
                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning completo flow-through
                                                                                                                                                                                                                                          Creare e verificare gli utenti nell'archivio delle identità Webex assegnando il servizio "IM&P integrato" in BroadWorks e asserendo che ciascun utente BroadWorks dispone di un indirizzo e-mail univoco e valido.
                                                                                                                                                                                                                                          FXO
                                                                                                                                                                                                                                          Foreign Exchange Office è la porta che riceve la linea analogica. È la spina sul telefono o fax o i connettori sul sistema telefonico analogico. Fornisce un'indicazione di aggancio/aggancio sganciato (chiusura con loop). Poiché la porta FXO è collegata a un dispositivo, ad esempio un fax o un telefono, il dispositivo viene spesso denominato "dispositivo FXO".
                                                                                                                                                                                                                                          FXS
                                                                                                                                                                                                                                          Foreign Exchange Subscriber è la porta che effettivamente fornisce la linea analogica all'abbonato. In altre parole, è la "spina nella parete" che fornisce un segnale di linea, corrente della batteria e tensione della suoneria.
                                                                                                                                                                                                                                          GABBIA
                                                                                                                                                                                                                                          Messaggio cloud Google
                                                                                                                                                                                                                                          GABBIA
                                                                                                                                                                                                                                          Modalità Galois/Counter (tecnologia di crittografia)
                                                                                                                                                                                                                                          HID
                                                                                                                                                                                                                                          Dispositivo interfaccia uomo
                                                                                                                                                                                                                                          HTTPS
                                                                                                                                                                                                                                          Prese protette da protocollo di trasferimento ipertestuale
                                                                                                                                                                                                                                          IAD
                                                                                                                                                                                                                                          Dispositivo di accesso integrato
                                                                                                                                                                                                                                          IM&P
                                                                                                                                                                                                                                          messaggistica istantanea e presenza
                                                                                                                                                                                                                                          PSTN IP
                                                                                                                                                                                                                                          Un provider di servizi che fornisce VoIP ai servizi PSTN, intercambiabile con ITSP, o un termine generale per la telefonia "pubblica" connessa a Internet, fornito collettivamente dai principali provider di telecomunicazioni (piuttosto che dai paesi, come è PSTN)
                                                                                                                                                                                                                                          ITSP
                                                                                                                                                                                                                                          Provider servizi di telefonia Internet
                                                                                                                                                                                                                                          IVR
                                                                                                                                                                                                                                          Risposta vocale/risponditore interattiva
                                                                                                                                                                                                                                          JID
                                                                                                                                                                                                                                          L'indirizzo nativo di un'entità XMPP è denominato Identificatore Jabber o JID localpart@domain.part.example.com/resourcepart (@ . / sono separatori)
                                                                                                                                                                                                                                          JSON
                                                                                                                                                                                                                                          Notazione oggetto script Java
                                                                                                                                                                                                                                          JESS
                                                                                                                                                                                                                                          Java Secure Socket Extension; la tecnologia sottostante che fornisce funzioni di connettività sicure ai server BroadWorks
                                                                                                                                                                                                                                          KEM
                                                                                                                                                                                                                                          Modulo interno chiave (telefoni Cisco hardware)
                                                                                                                                                                                                                                          LLT
                                                                                                                                                                                                                                          Token di lunga durata (o Long Life): token di connessione autodescrittivo e sicuro che consente agli utenti di rimanere autenticati più a lungo e non è legato ad applicazioni specifiche.
                                                                                                                                                                                                                                          MA
                                                                                                                                                                                                                                          Archiviazione messaggi
                                                                                                                                                                                                                                          MIGLIO
                                                                                                                                                                                                                                          Base di informazioni di gestione
                                                                                                                                                                                                                                          AVV.
                                                                                                                                                                                                                                          Server multimediale
                                                                                                                                                                                                                                          mTLS
                                                                                                                                                                                                                                          Autenticazione reciproca tra due parti, tramite scambio di certificati, quando si stabilisce una connessione TLS
                                                                                                                                                                                                                                          MUCO
                                                                                                                                                                                                                                          Chat con più utenti
                                                                                                                                                                                                                                          NAT
                                                                                                                                                                                                                                          Traduzioni dell'indirizzo di rete
                                                                                                                                                                                                                                          NPS
                                                                                                                                                                                                                                          Server push notifica; vedere CNPS
                                                                                                                                                                                                                                          Proxy NPS

                                                                                                                                                                                                                                          Un servizio in Webex che fornisce token di autorizzazione di breve durata al CNPS, consentendo di eseguire notifiche di chiamata push a FCM e APN e, in ultima analisi, a dispositivi Android e iOS con Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          ASSOCIAZIONE
                                                                                                                                                                                                                                          Apri interfaccia client
                                                                                                                                                                                                                                          Organizzazione
                                                                                                                                                                                                                                          Società o organizzazione che rappresentano un insieme di utenti finali (cfr. Impresa)
                                                                                                                                                                                                                                          OTG
                                                                                                                                                                                                                                          Gruppo di trunk in uscita
                                                                                                                                                                                                                                          Pacchetto
                                                                                                                                                                                                                                          Una raccolta di servizi come forniti a un utente finale o abbonato (cfr. Pacchetto)
                                                                                                                                                                                                                                          Partner
                                                                                                                                                                                                                                          Un'organizzazione di agenti che collabora con Cisco per distribuire prodotti e servizi ad altre organizzazioni (cfr. rivenditore a valore aggiunto, fornitore di servizi, gestore telefonico)
                                                                                                                                                                                                                                          PBX
                                                                                                                                                                                                                                          Borsa filiale privata
                                                                                                                                                                                                                                          DELLA SOCIETÀ
                                                                                                                                                                                                                                          E-mail avanzata per la privacy
                                                                                                                                                                                                                                          PIEDINO
                                                                                                                                                                                                                                          Rete mobile terrestre pubblica
                                                                                                                                                                                                                                          PRI
                                                                                                                                                                                                                                          Primary Rate Interface (PRI) è uno standard di interfaccia per le telecomunicazioni utilizzato su una rete digitale di servizi integrati (ISDN)
                                                                                                                                                                                                                                          P.ES.
                                                                                                                                                                                                                                          Server profilo
                                                                                                                                                                                                                                          PSTN
                                                                                                                                                                                                                                          Rete telefonica commutata pubblica
                                                                                                                                                                                                                                          QoS
                                                                                                                                                                                                                                          Qualità del servizio
                                                                                                                                                                                                                                          Portale rivenditore
                                                                                                                                                                                                                                          Sito web che consente all’amministratore del rivenditore di configurare la soluzione UC-One SaaS. Talvolta viene indicato come portale BAM, portale di amministrazione o portale di gestione.
                                                                                                                                                                                                                                          RTCP
                                                                                                                                                                                                                                          Protocollo di controllo in tempo reale
                                                                                                                                                                                                                                          RTP
                                                                                                                                                                                                                                          Protocollo di trasporto in tempo reale
                                                                                                                                                                                                                                          SBC
                                                                                                                                                                                                                                          Revisore di frontiera sessione
                                                                                                                                                                                                                                          CEMENTAZIONE
                                                                                                                                                                                                                                          Identificativo di chiamata condivisa
                                                                                                                                                                                                                                          SD
                                                                                                                                                                                                                                          Definizione standard
                                                                                                                                                                                                                                          SDP
                                                                                                                                                                                                                                          Protocollo descrizione sessione
                                                                                                                                                                                                                                          SP
                                                                                                                                                                                                                                          provider di servizi; un'organizzazione che fornisce servizi di telefonia o correlati ad altre organizzazioni (cfr. vettore, partner, rivenditore a valore aggiunto)
                                                                                                                                                                                                                                          SIP
                                                                                                                                                                                                                                          Protocollo di avvio sessione
                                                                                                                                                                                                                                          SLITTA
                                                                                                                                                                                                                                          Token di breve durata (o Short Life) (chiamato anche BroadWorks SSO Token); token autenticato monouso utilizzato per accedere in sicurezza ad applicazioni Web.
                                                                                                                                                                                                                                          ODORE
                                                                                                                                                                                                                                          Piccole e medie imprese
                                                                                                                                                                                                                                          SNMP
                                                                                                                                                                                                                                          Protocollo di gestione di rete semplice
                                                                                                                                                                                                                                          sRTCP
                                                                                                                                                                                                                                          protocollo di controllo trasferimento in tempo reale sicuro (supporto chiamata VoIP)
                                                                                                                                                                                                                                          sRTP
                                                                                                                                                                                                                                          protocollo di trasferimento in tempo reale sicuro (supporto chiamata VoIP)
                                                                                                                                                                                                                                          SSL
                                                                                                                                                                                                                                          Strato di prese sicure
                                                                                                                                                                                                                                          Abbonato
                                                                                                                                                                                                                                          La persona che utilizza i servizi, ovvero effettua chiamate, partecipa a riunioni o invia messaggi (cfr. utente finale)
                                                                                                                                                                                                                                          TCP
                                                                                                                                                                                                                                          Protocollo di controllo del cambio
                                                                                                                                                                                                                                          TDM
                                                                                                                                                                                                                                          Divisione Tempo Multiplexing
                                                                                                                                                                                                                                          TLS
                                                                                                                                                                                                                                          Sicurezza livello trasporto
                                                                                                                                                                                                                                          ToS
                                                                                                                                                                                                                                          Tipo di servizio
                                                                                                                                                                                                                                          UAP
                                                                                                                                                                                                                                          Portale di attivazione utente
                                                                                                                                                                                                                                          UC
                                                                                                                                                                                                                                          Comunicazioni unificate
                                                                                                                                                                                                                                          UI
                                                                                                                                                                                                                                          Interfaccia utente
                                                                                                                                                                                                                                          U ID
                                                                                                                                                                                                                                          Identificativo univoco
                                                                                                                                                                                                                                          MUTI
                                                                                                                                                                                                                                          Server di messaggistica
                                                                                                                                                                                                                                          URI
                                                                                                                                                                                                                                          Identificativo risorsa uniforme
                                                                                                                                                                                                                                          URL
                                                                                                                                                                                                                                          Ricerca risorse uniformi
                                                                                                                                                                                                                                          DISTURBO
                                                                                                                                                                                                                                          Condivisione server
                                                                                                                                                                                                                                          UTC
                                                                                                                                                                                                                                          Coordinated Universal Time
                                                                                                                                                                                                                                          UVS.
                                                                                                                                                                                                                                          Server video
                                                                                                                                                                                                                                          Rivenditore a valore aggiunto (VAR)
                                                                                                                                                                                                                                          Un'organizzazione di agenti che collabora con Cisco per distribuire prodotti e servizi ad altre organizzazioni (cfr. vettore, partner, fornitore di servizi)
                                                                                                                                                                                                                                          VAMPATA
                                                                                                                                                                                                                                          Array di grafica video
                                                                                                                                                                                                                                          VoIP
                                                                                                                                                                                                                                          Voice over Internet Protocol (IP)
                                                                                                                                                                                                                                          VXML
                                                                                                                                                                                                                                          Linguaggio di markup estensibile vocale
                                                                                                                                                                                                                                          WebDAV
                                                                                                                                                                                                                                          Creazione e versioni distribuite su Web
                                                                                                                                                                                                                                          WebRTC
                                                                                                                                                                                                                                          Comunicazioni Web in tempo reale
                                                                                                                                                                                                                                          WRS
                                                                                                                                                                                                                                          Server WebRTC
                                                                                                                                                                                                                                          XMPP
                                                                                                                                                                                                                                          Protocollo di presenza e messaggistica estendibile
                                                                                                                                                                                                                                          Appendice

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione dei servizi (con mTLS per il servizio autenticazione)

                                                                                                                                                                                                                                          Le procedure seguenti sostituiscono le procedure nell'argomento Configurazione dei servizi su Webex per Cisco BroadWorks XSP|ADPs. Completare queste procedure solo se si utilizza mTLS per il servizio di autenticazione anziché la convalida token CI. Queste procedure sono obbligatorie se si stanno eseguendo più organizzazioni Webex dallo stesso server ADP XSP|. In caso contrario, sono facoltativi.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Se non si eseguono più organizzazioni Webex sullo stesso server ADP XSP|, si consiglia la convalida del token CI (con TLS) per il servizio di autenticazione. Fare riferimento a Configura servizi su Webex per Cisco BroadWorks XSP|ADPs per informazioni dettagliate su come configurare il servizio di autenticazione e altri servizi.

                                                                                                                                                                                                                                          Interfacce Xsi

                                                                                                                                                                                                                                          Installare e configurare le applicazioni Xsi-Actions e Xsi-Events come descritto nella Guida alla configurazione dell'interfaccia dei servizi Xtended di Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Solo un'istanza delle applicazioni Xsi-Events deve essere distribuita su XSP|ADP utilizzato per l'interfaccia CTI.

                                                                                                                                                                                                                                          Tutti gli eventi Xsi utilizzati per l'integrazione di BroadWorks con Webex devono avere lo stesso nome applicazione di controllo chiamata definito in Applicazioni/Xsi-Events/GeneralSettings. Ad esempio:

                                                                                                                                                                                                                                          ADP_CLI/Applications/Xsi-Events/GeneralSettings> get

                                                                                                                                                                                                                                          callControlApplicationName = com.broadsoft.xsi-events

                                                                                                                                                                                                                                          Quando un utente ha eseguito l'onboarding in Webex, Webex crea un abbonamento per l'utente su AS per ricevere eventi di telefonia per la cronologia delle chiamate e della presenza. L'abbonamento è associato a callControlApplicationName e l'AS lo utilizza per sapere a quale Xsi-Events inviare gli eventi di telefonia.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          La modifica di callControlApplicationName o la mancanza dello stesso nome su tutte le webapp Xsi-Events avrà un impatto sulle funzionalità di abbonamento ed eventi di telefonia.

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione del servizio di autenticazione (con mTLS)

                                                                                                                                                                                                                                          I token longevi di BroadWorks vengono generati e convalidati dal servizio di autenticazione ospitato sui tuoi XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti

                                                                                                                                                                                                                                          • I server XSP|ADP che ospitano il servizio di autenticazione devono disporre di un'interfaccia mTLS configurata.

                                                                                                                                                                                                                                          • XSP|ADP devono condividere le stesse chiavi per crittografare/decrittografare token di lunga durata BroadWorks. Copiare queste chiavi in ogni XSP|ADP è un processo manuale.

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli ADP XSP|devono essere sincronizzati con NTP.

                                                                                                                                                                                                                                          Panoramica sulla configurazione

                                                                                                                                                                                                                                          La configurazione essenziale sugli XSP|ADP include:

                                                                                                                                                                                                                                          • Distribuire il servizio di autenticazione.

                                                                                                                                                                                                                                          • Configurare la durata del token su almeno 60 giorni (lasciare l'emittente come BroadWorks).

                                                                                                                                                                                                                                          • Generare e condividere le chiavi RSA su XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          • Fornire l'URL authService al contenitore Web.

                                                                                                                                                                                                                                          Distribuzione del servizio di autenticazione su XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Su ogni XSP|ADP utilizzato con Webex:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Attivare l'applicazione del servizio di autenticazione sul percorso /authService(è necessario utilizzare questo percorso):

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Maintenance/ManagedObjects> activate application authenticationService <version> /authService

                                                                                                                                                                                                                                            (dove <version> è la versione BroadWorks).

                                                                                                                                                                                                                                          2. Distribuire l'applicazione:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Maintenance/ManagedObjects> deploy application /authService

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione della durata del token

                                                                                                                                                                                                                                          1. Verificare la configurazione token esistente (ore):

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/authenticationService/TokenManagement> get

                                                                                                                                                                                                                                          2. Impostare la durata su 60 giorni (max 180 giorni):

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/authenticationService/TokenManagement> set tokenDurationInHours 1440

                                                                                                                                                                                                                                          Genera e condividi chiavi RSA

                                                                                                                                                                                                                                          • È necessario utilizzare le stesse coppie di chiavi pubbliche/private per la crittografia/decrittazione dei token in tutte le istanze del servizio di autenticazione.

                                                                                                                                                                                                                                          • La coppia di chiavi viene generata dal servizio di autenticazione quando viene richiesto per la prima volta di emettere un token.

                                                                                                                                                                                                                                          A causa di questi due fattori è necessario generare chiavi su un XSP|ADP quindi copiarle su tutti gli altri XSP|ADP.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Se si scambiano i tasti o si modifica la lunghezza dei tasti, è necessario ripetere la configurazione seguente e riavviare tutti gli XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Selezionare un XSP|ADP da utilizzare per generare una coppia di chiavi.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Utilizzare un client per richiedere un token crittografato da tale XSP|ADP, richiedendo il seguente URL dal browser del client:

                                                                                                                                                                                                                                            https://<XSP|ADP-IPAddress>/authService/token?key=BASE64URL(clientPublicKey)

                                                                                                                                                                                                                                            (In questo modo viene generata una coppia di chiavi private/pubbliche su XSP|ADP, se non ne esiste già una)

                                                                                                                                                                                                                                          3. La posizione dell'archivio chiave non è configurabile. Esportare le chiavi:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/authenticationService/KeyManagement> exportKeys

                                                                                                                                                                                                                                          4. Copia il file esportato /var/broadworks/tmp/authService.keys alla stessa posizione sulle altre ADP XSP|, sovrascrivendo una vecchia .keys file, se necessario.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Importare le chiavi su ciascuna delle altre ADP XSP|:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Applications/authenticationService/KeyManagement> importKeys /var/broadworks/tmp/authService.keys

                                                                                                                                                                                                                                          Fornire l'URL authService al contenitore Web

                                                                                                                                                                                                                                          Il contenitore Web di XSP|ADP richiede l'URL authService in modo che possa convalidare i token.

                                                                                                                                                                                                                                          Su ciascuna delle ADP XSP|:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Aggiungere l'URL del servizio di autenticazione come servizio di autenticazione esterno per l'utilità di comunicazione BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/System/CommunicationUtility/DefaultSettings/ExternalAuthentication/AuthService> set url http://127.0.0.1/authService

                                                                                                                                                                                                                                          2. Aggiungere l'URL del servizio di autenticazione al contenitore:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Maintenance/ContainerOptions> add tomcat bw.authservice.authServiceUrl http://127.0.0.1/authService

                                                                                                                                                                                                                                            Ciò consente a Webex di utilizzare il servizio di autenticazione per convalidare i token presentati come credenziali.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Controllare il parametro con get.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Riavviare XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione di TLS e crittografie sulle interfacce HTTP (per XSI e servizio di autenticazione)

                                                                                                                                                                                                                                          Le applicazioni Servizio di autenticazione, Xsi-Actions e Xsi-Events utilizzano interfacce server HTTP. I livelli di configurabilità TLS per queste applicazioni sono i seguenti:

                                                                                                                                                                                                                                          Più generale = Sistema > Trasporto > HTTP > HTTP Interfaccia server = Più specifico

                                                                                                                                                                                                                                          I contesti CLI utilizzati per visualizzare o modificare le diverse impostazioni SSL sono:

                                                                                                                                                                                                                                          Specificità contesto CLI
                                                                                                                                                                                                                                          Sistema (globale)

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/JSSE/Ciphers>

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/JSSE/Protocols>

                                                                                                                                                                                                                                          Protocolli di trasporto per questo sistema

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/OpenSSL/Ciphers>

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/System/SSLCommonSettings/OpenSSL/Protocols>

                                                                                                                                                                                                                                          HTTP su questo sistema

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/Http/SSLCommonSettings/Ciphers>

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/Http/SSLCommonSettings/Protocols>

                                                                                                                                                                                                                                          Interfacce server HTTP specifiche su questo sistema

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer/SSLSettings/Ciphers>

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer/SSLSettings/Protocols>

                                                                                                                                                                                                                                          Lettura della configurazione dell'interfaccia TLS del server HTTP su XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a XSP|ADP e andare a XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer>

                                                                                                                                                                                                                                          2. Inserisci il get comandare e leggere i risultati. È necessario visualizzare le interfacce (indirizzi IP) e, per ciascuna di esse, se sono sicure e se richiedono l'autenticazione del client.

                                                                                                                                                                                                                                          Apache tomcat richiede un certificato per ciascuna interfaccia protetta; il sistema genera un certificato autofirmato se necessario.

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer> get

                                                                                                                                                                                                                                          Aggiunta del protocollo TLS 1.2 all'interfaccia server HTTP

                                                                                                                                                                                                                                          L'interfaccia HTTP che interagisce con il cloud Webex deve essere configurata per TLSv1.2. Il cloud non negozia versioni precedenti del protocollo TLS.

                                                                                                                                                                                                                                          Per configurare il protocollo TLSv1.2 sull'interfaccia server HTTP:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a XSP|ADP e andare a XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer/SSLSettings/Protocols>

                                                                                                                                                                                                                                          2. Inserisci il comando get <interfaceIp> 443 per vedere quali protocolli sono già utilizzati su questa interfaccia.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Inserisci il comando add <interfaceIp> 443 TLSv1.2 per garantire che l'interfaccia possa utilizzare TLS 1.2 durante la comunicazione con il cloud.

                                                                                                                                                                                                                                          Modifica della configurazione delle crittografie TLS nell'interfaccia del server HTTP

                                                                                                                                                                                                                                          Per configurare le crittografie richieste:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a XSP|ADP e andare a XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer/SSLSettings/Ciphers>

                                                                                                                                                                                                                                          2. Inserisci il comando get <interfaceIp> 443 per vedere quali crittografie sono già utilizzate in questa interfaccia. Devono essere presenti almeno una delle suite consigliate Cisco (vedere XSP|ADP Identity and Security Requirements nella sezione Overview).

                                                                                                                                                                                                                                          3. Inserisci il comando add <interfaceIp> 443 <cipherName> per aggiungere una crittografia all'interfaccia del server HTTP.


                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                            La CLI XSP|ADP richiede il nome della suite di crittografia standard IANA, non il nome della suite di crittografia openSSL. Ad esempio, per aggiungere la crittografia openSSL ECDHE-ECDSA-CHACHA20-POLY1305 all'interfaccia del server HTTP, si utilizzerebbe: XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer/SSLSettings/Ciphers>add 192.0.2.7 443 TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_CHACHA20_POLY1305

                                                                                                                                                                                                                                            Vedere https://ciphersuite.info/ per individuare la suite in base a uno dei due nomi.

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione dell'attendibilità per il servizio di autenticazione (con mTLS)

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedi a Control Hub con l'account amministratore del partner.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Vai a Impostazioni > BroadWorks Calling e fai clic su Scarica certificato CA Webex per ottenere CombinedCertChain2023.txt sul computer locale.


                                                                                                                                                                                                                                             
                                                                                                                                                                                                                                            Questi file contengono due serie di due certificati. È necessario suddividere i file prima di caricarli negli ADP XSP|. Tutti i file sono obbligatori.
                                                                                                                                                                                                                                          3. Suddividere la catena dei certificati in due certificati: combinedcertchain2023.txt.

                                                                                                                                                                                                                                            1. Apri combinedcertchain2023.txt in un editor di testo.

                                                                                                                                                                                                                                            2. Selezionare e tagliare il primo blocco di testo, incluse le linee -----BEGIN CERTIFICATE----- e -----END CERTIFICATE----- e incollare il blocco di testo in un nuovo file.

                                                                                                                                                                                                                                            3. Salva il nuovo file come root2023.txt.

                                                                                                                                                                                                                                            4. Salvare il file originale come issuing2023.txt. Il file originale dovrebbe ora avere un solo blocco di testo, circondato dalle righe -----BEGIN CERTIFICATE----- e -----END CERTIFICATE-----.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Copiare entrambi i file di testo in una posizione temporanea su XSP|ADP che si sta proteggendo, ad esempio /var/broadworks/tmp/root2023.txt e /var/broadworks/tmp/issuing2023.txt.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Accedere a XSP|ADP e andare a /XSP|ADP_CLI/Interface/CTI/SSLCommonSettings/ClientAuthentication/Trusts>. (Opzionale) Esegui Guida UpdateTrust per visualizzare i parametri e il formato di comando.

                                                                                                                                                                                                                                          6. Carica i file dei certificati in nuovi trust anchors - 2023

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Interface/Http/SSLCommonSettings/ClientAuthentication/Trusts> updateTrust webexclientroot2023 /var/broadworks/tmp/root2023.txt
                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Interface/Http/SSLCommonSettings/ClientAuthentication/Trusts> updateTrust webexclientissuing2023 /var/broadworks/tmp/issuing2023.txt

                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                            Tutti gli alias devono avere un nome diverso. webexclientroot, webexclientroot2023, webexclientissuing e webexclientissuing2023 sono esempi di alias per gli ancoraggi di fiducia; è possibile utilizzare il proprio purché tutte e quattro le voci siano uniche.

                                                                                                                                                                                                                                          7. Verificare che gli ancoraggi siano aggiornati:

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Interface/Http/SSLCommonSettings/ClientAuthentication/Trusts> get

                                                                                                                                                                                                                                              Alias   Owner                                   Issuer
                                                                                                                                                                                                                                            =============================================================================
                                                                                                                                                                                                                                            webexclientissuing2023       Internal Private TLS SubCA      Internal Private Root
                                                                                                                                                                                                                                            webexclientroot2023       Internal Private Root      Internal Private Root[self-signed]

                                                                                                                                                                                                                                          (Opzione) Configurare mTLS a livello di interfaccia/porta HTTP

                                                                                                                                                                                                                                          È possibile configurare mTLS a livello di interfaccia/porta HTTP o a livello di applicazione per web.

                                                                                                                                                                                                                                          Il modo in cui si abilita mTLS per l'applicazione dipende dalle applicazioni ospitate su XSP|ADP. Se si ospitano più applicazioni che richiedono mTLS, è necessario abilitare mTLS sull'interfaccia. Se è necessario proteggere solo una delle diverse applicazioni che utilizzano la stessa interfaccia HTTP, è possibile configurare mTLS a livello di applicazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Quando si configura mTLS a livello di interfaccia/porta HTTP, è richiesto mTLS per tutte le applicazioni Web ospitate a cui si accede tramite questa interfaccia/porta.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a XSP|ADP di cui si sta configurando l'interfaccia.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Passa a XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer> e eseguire il get comando per visualizzare le interfacce.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Per aggiungere un'interfaccia e richiedere l'autenticazione del client (che significa come mTLS):

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer> add IPAddress Port Name true true

                                                                                                                                                                                                                                            Vedere la documentazione XSP|ADP CLI per maggiori dettagli. In sostanza, il primo true protegge l'interfaccia con TLS (il certificato del server viene creato se richiesto) e la seconda true forza l'interfaccia a richiedere l'autenticazione del certificato del client (insieme sono mTLS).

                                                                                                                                                                                                                                          Ad esempio:

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/Http/HttpServer> get

                                                                                                                                                                                                                                          Interface Port Name Secure Client Auth Req Cluster Fqdn
                                                                                                                                                                                                                                                   =======================================================
                                                                                                                                                                                                                                                   192.0.2.7 443 XSP|ADP01.collab.example.net true false 
                                                                                                                                                                                                                                                   192.0.2.7 444 XSP|ADP01.collab.example.net true true

                                                                                                                                                                                                                                          In questo esempio, mTLS (autenticazione client richiesta = true) è abilitato il 192.0.2.7 porta 444. TLS abilitato su 192.0.2.7 porta 443.

                                                                                                                                                                                                                                          (Opzione) Configurazione di mTLS per applicazioni Web specifiche

                                                                                                                                                                                                                                          È possibile configurare mTLS a livello di interfaccia/porta HTTP o a livello di applicazione per web.

                                                                                                                                                                                                                                          Il modo in cui si abilita mTLS per l'applicazione dipende dalle applicazioni ospitate su XSP|ADP. Se si ospitano più applicazioni che richiedono mTLS, è necessario abilitare mTLS sull'interfaccia. Se è necessario proteggere solo una delle diverse applicazioni che utilizzano la stessa interfaccia HTTP, è possibile configurare mTLS a livello di applicazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Quando si configura mTLS a livello di applicazione, è necessario mTLS per tale applicazione indipendentemente dalla configurazione dell'interfaccia del server HTTP.

                                                                                                                                                                                                                                          1. Accedere a XSP|ADP di cui si sta configurando l'interfaccia.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Passa a XSP|ADP_CLI/Interface/Http/SSLCommonSettings/ClientAuthentication/WebApps> e eseguire il get per visualizzare le applicazioni in esecuzione.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Per aggiungere un'applicazione e richiederne l'autenticazione client (ovvero mTLS):

                                                                                                                                                                                                                                            XSP|ADP_CLI/Interface/Http/SSLCommonSettings/ClientAuthentication/WebApps> add IPAddress Port ApplicationName true

                                                                                                                                                                                                                                            Vedere la documentazione XSP|ADP CLI per maggiori dettagli. I nomi delle applicazioni sono elencati qui. Il true in questo comando abilita mTLS.

                                                                                                                                                                                                                                          Ad esempio:

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/Http/SSLCommonSettings/ClientAuthentication/WebApps> add 192.0.2.7 443 AuthenticationService true

                                                                                                                                                                                                                                          Il comando di esempio aggiunge l'applicazione AuthenticationService a 192.0.2.7:443 e richiede di richiedere e autenticare i certificati dal client.

                                                                                                                                                                                                                                          Verifica con get:

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Interface/Http/SSLCommonSettings/ClientAuthentication/WebApps> get

                                                                                                                                                                                                                                          Interface Ip Port Application Name Client Auth Req
                                                                                                                                                                                                                                                   ===================================================
                                                                                                                                                                                                                                                   192.0.2.7 443 AuthenticationService      true          

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione della gestione dei dispositivi su XSP|ADP, server applicazioni e server profili

                                                                                                                                                                                                                                          Il server profilo e XSP|ADP sono obbligatori per Gestione dispositivi. Devono essere configurati in base alle istruzioni della Guida alla configurazione di BroadWorks Device Management.

                                                                                                                                                                                                                                          Dove andare Avanti

                                                                                                                                                                                                                                          Per la configurazione, è possibile accedere nuovamente al flusso dei documenti principale all'interfaccia CTI e configurazione correlata.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti di certificato aggiuntivi per l'autenticazione TLS reciproca rispetto a AuthService

                                                                                                                                                                                                                                          Webex interagisce con il servizio di autenticazione su una connessione TLS autenticata reciproca. Ciò significa che Webex presenta un certificato client e che XSP|ADP deve convalidarlo. Per garantire l'attendibilità di questo certificato, utilizzare la catena di certificati CA Webex per creare un'ancora attendibile su XSP|ADP (o proxy). La catena di certificati è disponibile per il download tramite Partner Hub:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Vai a Impostazioni > BroadWorks Calling.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Fare clic sul collegamento del certificato di download.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          È inoltre possibile scaricare la catena di certificati da https://bwks-uap.webex.com/assets/public/CombinedCertChain2023.txt.

                                                                                                                                                                                                                                          I requisiti esatti per la distribuzione di questa catena di certificati CA Webex dipendono da come vengono distribuiti i tuoi ADP XSP|rivolti al pubblico:

                                                                                                                                                                                                                                          • Tramite un proxy di bridging TLS

                                                                                                                                                                                                                                          • Tramite un proxy passante TLS

                                                                                                                                                                                                                                          • Direttamente a XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Il diagramma seguente riassume dove deve essere distribuita la catena di certificati CA Webex in questi tre casi.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti del certificato TLS reciproco per proxy bridge TLS

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex presenta un certificato client firmato da CA Webex al proxy.

                                                                                                                                                                                                                                          • La catena di certificati CA Webex viene distribuita nell'archivio attendibilità proxy, pertanto il proxy considera attendibile il certificato del client.

                                                                                                                                                                                                                                          • Anche il certificato del server ADP XSP|firmato pubblicamente viene caricato nel proxy.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il proxy presenta un certificato server firmato pubblicamente a Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex considera attendibile la CA pubblica che ha firmato il certificato del server del proxy.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il proxy presenta un certificato client firmato internamente agli XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                            Il certificato deve avere il campo di estensione x509.v3 Utilizzo chiave esteso popolato con l'OID BroadWorks 1.3.6.1.4.1.6431.1.1.8.2.1.3 e lo scopo del clientAuth TLS. Ad esempio:

                                                                                                                                                                                                                                            X509v3 extensions:

                                                                                                                                                                                                                                            X509v3 Extended Key Usage:

                                                                                                                                                                                                                                            1.3.6.1.4.1.6431.1.1.8.2.1.3, TLS Web Client
                                                                                                                                                                                                                                                          Authentication 

                                                                                                                                                                                                                                             

                                                                                                                                                                                                                                            Durante la generazione dei certificati client interni per il proxy, tenere presente che i certificati SAN non sono supportati. I certificati server interni per XSP|ADP possono essere SAN.

                                                                                                                                                                                                                                          • Le ADP XSP|si fidano delle autorità di certificazione interne.

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli ADP XSP|presentano un certificato del server firmato internamente.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il proxy si fida della CA interna.

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti di certificato TLS reciproco per proxy passthrough TLS o XSP in DMZ

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex presenta un certificato client firmato da CA Webex agli XSP.

                                                                                                                                                                                                                                          • La catena di certificati CA Webex viene distribuita nell'archivio attendibilità degli XSP, pertanto gli XSP si affidano al certificato client.

                                                                                                                                                                                                                                          • Anche il certificato del server XSP firmato pubblicamente viene caricato negli XSP.

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli XSP presentano certificati server firmati pubblicamente a Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex considera attendibile la CA pubblica che ha firmato i certificati server degli XSP.

                                                                                                                                                                                                                                          Cronologia revisioni documenti

                                                                                                                                                                                                                                          La tabella seguente mostra lo storico delle modifiche apportate a questo documento negli ultimi 12 mesi.

                                                                                                                                                                                                                                          Data

                                                                                                                                                                                                                                          Versione

                                                                                                                                                                                                                                          Descrizione della modifica

                                                                                                                                                                                                                                          7 febbraio 2024

                                                                                                                                                                                                                                          2-108

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiunta una notifica di scadenza della password BroadWorks durante l'accesso in Webex per riferimento BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          25 gennaio 2024

                                                                                                                                                                                                                                          2-107

                                                                                                                                                                                                                                          • Modifiche editoriali.

                                                                                                                                                                                                                                          23 gennaio 2024

                                                                                                                                                                                                                                          2-106

                                                                                                                                                                                                                                          • Apportate modifiche editoriali nella sezione Sposta utente (con consenso) in Webex per Cisco BroadWorks sotto Gestione di Webex per BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          10 gennaio 2024

                                                                                                                                                                                                                                          2-105

                                                                                                                                                                                                                                          • Modifiche editoriali.

                                                                                                                                                                                                                                          20 dicembre 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-104

                                                                                                                                                                                                                                          13 dicembre 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-103

                                                                                                                                                                                                                                          • Il modello cliente è stato modificato in 'Modello di onboarding', aggiornata la guida alla soluzione.

                                                                                                                                                                                                                                          12 dicembre 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-102

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornata la sezione Allega Webex per BroadWorks alla sezione Organizzazione esistente sotto Gestione Webex per BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          8 dicembre 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-101

                                                                                                                                                                                                                                          • Modifiche editoriali.

                                                                                                                                                                                                                                          08 novembre 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-100

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiunta una nota in Allega Webex per BroadWorks alla sezione Organizzazione esistente.

                                                                                                                                                                                                                                          25 ottobre 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-99

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiunta R24 nella sezione Configurazione server applicazioni con URL servizio di provisioning.

                                                                                                                                                                                                                                          13 settembre 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-98

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiunti i requisiti di rete per Webex per i collegamenti Cisco Broadworks in Sottoscrizioni documenti consigliate.

                                                                                                                                                                                                                                          04 settembre 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-97

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornata la sezione Funzioni e limitazioni in Panoramica di Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          08 agosto 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-96

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiunte note in Modifica o eliminazione di un cluster BroadWorks in Partner Hub sotto Gestione di Webex per BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          23 giugno 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-95

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornata la sezione Preparazione dell'NPS per Webex per Cisco BroadWorks in Distribuzione di Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornato Configura NPS per utilizzare la connessione proxy di autenticazioneTimeout a 3000 in Distribuisci Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          30 maggio 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-94

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornata la sezione Requisiti software BroadWorks in Webex per riferimento Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          26 maggio 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-93

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornata la sezione Trust Anchors for CTI Interface (R22 e versioni successive) in Deploy Webex for Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornata la sezione Configurazione dell'attendibilità per il servizio di autenticazione (con mTLS) in Appendice.

                                                                                                                                                                                                                                          24 maggio 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-92

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornata la sezione Scollega Webex per BroadWorks dalla sezione Organizzazione esistente in Gestione di Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiunta della sezione Inclusione in Distribuisci Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          10 maggio 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-91

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornata la sezione Indicatore di stato / Notifica di risposta per assente in Gestione di Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          09 maggio 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-90

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornata sezione Paese in Prepara il tuo ambiente.

                                                                                                                                                                                                                                          4 maggio 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-89

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornata sezione Configurazione dei modelli cliente in Configurazione dell'organizzazione partner in Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          27 aprile 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-88

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiunta la sezione Paese in Prepara il tuo ambiente.

                                                                                                                                                                                                                                          14 aprile 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-87

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornata la sezione Supporto contatti di gruppo in Ordinazione e provisioning.

                                                                                                                                                                                                                                          17 marzo 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-86

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiunta la sezione Inoltro chiamata nativa mobile alla riunione in Distribuisci Webex per BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          11 marzo 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-85

                                                                                                                                                                                                                                          • Passaggi aggiornati in Configura servizio di autenticazione (con convalida token CI) in Distribuisci Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          10 marzo 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-84

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornata sezione Interfacce Xsi.

                                                                                                                                                                                                                                          7 marzo 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-83

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiunta della sezione Supporto contatti di gruppo in Ordinazione e provisioning.

                                                                                                                                                                                                                                          28 febbraio 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-82

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiunta della sezione Partner SSO - OpenID Connect (OIDC) in Distribuisci Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          15 febbraio 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-81

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornata la sezione Trust Anchors for CTI Interface (R22 e versioni successive)in Deploy Webex for Cisco BroadWorks e Configure Trust for Authentication Service (with mTLS) nella sezione Appendix.

                                                                                                                                                                                                                                          10 febbraio 2023

                                                                                                                                                                                                                                          2-80

                                                                                                                                                                                                                                          • Aggiornamento della chiamata dell'estensione in Panoramica di Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Panoramica di Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Introduzione a Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Cronologia revisioni documenti

                                                                                                                                                                                                                                          Questa sezione si rivolge agli amministratori di sistema delle organizzazioni partner Cisco (provider di servizi) che implementano Webex per le organizzazioni dei propri clienti o forniscono questa soluzione direttamente ai propri abbonati.

                                                                                                                                                                                                                                          Scopo della soluzione

                                                                                                                                                                                                                                          • Fornire funzioni di collaborazione cloud Webex a clienti piccoli e medi che già dispongono del servizio di chiamata fornito dai provider di servizi BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Fornire il servizio di chiamata basato su BroadWorks a clienti Webex piccoli e medi.

                                                                                                                                                                                                                                          Contesto

                                                                                                                                                                                                                                          Stiamo evolvendo tutti i nostri clienti di collaborazione verso un'applicazione unificata. Questo percorso riduce le difficoltà di adozione, migliora l'interoperabilità e la migrazione e offre esperienze utente prevedibili in tutto il nostro portfolio di collaborazione. Parte di questo sforzo consiste nello spostare le funzionalità di chiamata BroadWorks nell'app Webex e infine ridurre gli investimenti nei client UC-One.

                                                                                                                                                                                                                                          Vantaggi

                                                                                                                                                                                                                                          • Prova futura: contro interruzione del servizio di UC-One Collaborate, spostamento di tutti i client verso Unified Client Framework (UCF)

                                                                                                                                                                                                                                          • Il meglio di entrambi: Abilitazione delle funzioni di messaggistica e riunione Webex mantenendo la chiamata BroadWorks sulla rete di telefonia

                                                                                                                                                                                                                                          Ambito della soluzione

                                                                                                                                                                                                                                          • Clienti da piccoli a medi esistenti/nuovi (meno di 250 abbonati) che desiderano una suite di funzioni di collaborazione, potrebbero già disporre di chiamate BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Clienti Webex esistenti di piccole e medie dimensioni che desiderano aggiungere BroadWorks Calling.

                                                                                                                                                                                                                                          • Non aziende più grandi (rivedere il nostro portfolio Enterprise per Webex).

                                                                                                                                                                                                                                          • Non utenti singoli (valutare le offerte Webex Online).

                                                                                                                                                                                                                                          Le funzioni impostate in Webex per Cisco BroadWorks riguardano casi d'uso di piccole e medie imprese. I pacchetti Webex per Cisco BroadWorks sono progettati per ridurre la complessità per le PMI e ne valutiamo costantemente l'idoneità per questo segmento. Possiamo scegliere di nascondere o rimuovere funzioni che sarebbero altrimenti disponibili nei pacchetti Enterprise.

                                                                                                                                                                                                                                          Prerequisiti per il successo con Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          #

                                                                                                                                                                                                                                          Requisito

                                                                                                                                                                                                                                          Note

                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          Patch BroadWorks R22 corrente o superiore

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP per XSI, CTI, DMS e authService

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP dedicato per Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          3

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP separato per NPS, può essere condiviso con altre soluzioni che utilizzano NPS.

                                                                                                                                                                                                                                          Se si dispone di una distribuzione di collaborazione esistente, rivedere le raccomandazioni sulle configurazioni XSP|ADP e NPS.

                                                                                                                                                                                                                                          4

                                                                                                                                                                                                                                          Convalida token CI (con TLS) configurata per le connessioni Webex al servizio di autenticazione.

                                                                                                                                                                                                                                          5

                                                                                                                                                                                                                                          mTLS configurato per le connessioni Webex all'interfaccia CTI.

                                                                                                                                                                                                                                          Altre applicazioni non richiedono mTLS.

                                                                                                                                                                                                                                          6

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti devono essere presenti in BroadWorks e necessitano dei seguenti attributi, a seconda della decisione di provisioning:

                                                                                                                                                                                                                                          • Messaggi e-mail attendibili: L'attributo e-mail dell'utente BroadWorks deve contenere un indirizzo e-mail valido, univoco per tale utente. L'utente deve anche disporre di un numero principale o di un interno.

                                                                                                                                                                                                                                          • Grazie ai messaggi e-mail non attendibili, all'autoattivazione o al provisioning API: L'utente non ha bisogno dell'indirizzo e-mail, ma deve disporre di un numero principale o di un interno.

                                                                                                                                                                                                                                          Per i messaggi e-mail attendibili: Si consiglia di inserire lo stesso indirizzo e-mail anche nell'attributo ID alternativo, per consentire agli utenti di accedere con indirizzo e-mail rispetto a BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Per e-mail non attendibili: A seconda delle impostazioni e-mail dell'utente, l'uso di e-mail non attendibili può causare l'invio dell'e-mail alla cartella Posta indesiderata o SPAM dell'utente. L'amministratore potrebbe dover modificare le impostazioni e-mail dell'utente per consentire i domini

                                                                                                                                                                                                                                          7

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per il file DTAF Cisco BroadWorks per l'app Webex

                                                                                                                                                                                                                                          8

                                                                                                                                                                                                                                          Utente BW Business Lic o Std Enterprise o Prem Enterprise Lic + Webex per abbonamento Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Se si dispone di una distribuzione di collaborazione esistente, non è più necessario il pacchetto aggiuntivo UC-One, le porte per conferenze Collab Lic e Meet-me.

                                                                                                                                                                                                                                          Se si dispone di una distribuzione UC-One SaaS esistente, non occorre apportare altre modifiche se non accettare i termini del pacchetto Premium.

                                                                                                                                                                                                                                          9

                                                                                                                                                                                                                                          IP/porte devono essere accessibili attraverso i servizi backend Webex e le app Webex su Internet pubblico.

                                                                                                                                                                                                                                          Vedere la sezione "Preparazione della rete".

                                                                                                                                                                                                                                          10

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione TLS v1.2 su XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          11

                                                                                                                                                                                                                                          Per il provisioning Flowthrough, il server applicazioni deve connettersi all'adattatore di provisioning BroadWorks.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          La configurazione del proxy in uscita non viene testata o supportata. Se si utilizza un proxy in uscita, si accetta la responsabilità del supporto con Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Vedere l'argomento "Preparazione della rete".

                                                                                                                                                                                                                                          Informazioni su questo documento

                                                                                                                                                                                                                                          Lo scopo di questo documento è aiutarti a comprendere, preparare, distribuire e gestire la tua soluzione Webex per Cisco BroadWorks. Le principali sezioni del documento riflettono tale obiettivo.

                                                                                                                                                                                                                                          Questa guida include materiale concettuale e di riferimento. In questo documento intendiamo trattare tutti gli aspetti della soluzione.

                                                                                                                                                                                                                                          La serie minima di attività per distribuire la soluzione è la seguente:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Contatta il team dell'account per diventare un partner Cisco. È fondamentale esplorare i punti di contatto Cisco per acquisire familiarità (e ricevere formazione). Quando si diventa partner Cisco, viene applicato il tasto di alternanza Webex per Cisco BroadWorks all'organizzazione partner Webex. Vedere Distribuzione di Webex per Cisco BroadWorks > Onboarding partner in questo documento.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Configura i tuoi sistemi BroadWorks per l'integrazione con Webex. Vedere Distribuzione di Webex per Cisco BroadWorks > Configurazione dei servizi su Webex per Cisco BroadWorks XSP|ADPs in questo documento.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Usa Partner Hub per connettere Webex a BroadWorks. Vedere Distribuzione di Webex per Cisco BroadWorks > Configurazione dell'organizzazione partner in Partner Hub in questo documento.

                                                                                                                                                                                                                                          4. Utilizzare Partner Hub per preparare i modelli di provisioning degli utenti. Vedere Distribuzione di Webex per Cisco BroadWorks > Configurazione dei modelli di onboarding in questo documento.

                                                                                                                                                                                                                                          5. Testare e eseguire l'onboarding di un cliente mediante il provisioning di almeno un utente (vedere Distribuzione di Webex per Cisco BroadWorks > Configurazione dell'organizzazione di test).


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          • Questi sono passaggi di alto livello, nell'ordine tipico. Ci sono diversi compiti di contributo che non puoi ignorare.

                                                                                                                                                                                                                                          • Se si desidera creare le proprie applicazioni per la gestione degli abbonati Webex per Cisco BroadWorks, leggere Uso dell'API di provisioning nella sezione Riferimento di questa guida.

                                                                                                                                                                                                                                          Terminologia

                                                                                                                                                                                                                                          Cerchiamo di limitare il gergo e gli acronimi utilizzati in questo documento e di spiegare ogni termine quando viene utilizzato per la prima volta. (Vedere Riferimento Webex per Cisco BroadWorks > Terminologia se un termine non viene spiegato nel contesto).

                                                                                                                                                                                                                                          Come funziona

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per Cisco BroadWorks è un'offerta che integra BroadWorks Calling in Webex. Gli abbonati utilizzano una singola applicazione (l'app Webex) per sfruttare le funzioni fornite da entrambe le piattaforme:

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti chiamano i numeri PSTN utilizzando l'infrastruttura BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti chiamano altri numeri BroadWorks utilizzando l'infrastruttura BroadWorks (chiamate audio/video selezionando i numeri associati agli utenti o il tastierino numerico per introdurre i numeri).

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti possono, in alternativa, effettuare una chiamata VOIP Webex sull'infrastruttura Webex selezionando l'opzione "Chiamata Webex" sull'app Webex. (Queste chiamate sono da app Webex a app Webex, non da app Webex a PSTN).

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti possono organizzare e accedere a Webex Meetings.

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti possono scambiarsi messaggi uno a uno o in spazi (chat di gruppo persistente) e beneficiare di funzioni come ricerca e condivisione file (sull'infrastruttura Webex).

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti possono condividere la presenza (stato). Possono scegliere la presenza personalizzata o la presenza calcolata dal client.

                                                                                                                                                                                                                                          • Una volta eseguito l'onboarding come organizzazione partner in Control Hub, con i diritti corretti, è possibile configurare la relazione tra l'istanza BroadWorks e Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • È possibile creare organizzazioni dei clienti in Control Hub e eseguire il provisioning degli utenti in tali organizzazioni.

                                                                                                                                                                                                                                          • Ogni abbonato in BroadWorks riceve un'identità Webex in base al proprio indirizzo e-mail (attributo ID e-mail in BroadWorks).

                                                                                                                                                                                                                                          • Gli utenti eseguono l'autenticazione su BroadWorks o su Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Ai clienti vengono rilasciati token di lunga durata per autorizzarli per i servizi su BroadWorks e Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          L'app Webex al centro di questa soluzione, è un'applicazione personalizzabile disponibile su desktop Mac/Windows e dispositivi mobili e tablet Android/iOS.

                                                                                                                                                                                                                                          Esiste anche una versione Web dell'app Webex che attualmente non include funzioni di chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          Il client si connette al cloud Webex per offrire funzionalità di messaggistica, presenza e riunioni.

                                                                                                                                                                                                                                          Il client esegue la registrazione ai sistemi BroadWorks per le funzioni di chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          Il cloud Webex funziona con i tuoi sistemi BroadWorks per garantire un'esperienza di provisioning utente perfetta.

                                                                                                                                                                                                                                          Funzioni e limitazioni

                                                                                                                                                                                                                                          Offriamo diversi pacchetti con diverse caratteristiche.

                                                                                                                                                                                                                                          Pacchetto "Softphone"

                                                                                                                                                                                                                                          Questo tipo di pacchetto utilizza l'app Webex come client solo softphone con funzionalità di chiamata, ma nessuna funzionalità di messaggistica. Gli utenti con questo tipo di pacchetto possono accedere alle riunioni Webex, ma non possono avviare riunioni per proprio conto. Quando altri utenti (softphone o non softphone) ricercano nella rubrica un utente softphone, i risultati della ricerca non forniscono alcuna opzione per inviare un messaggio.

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti del softphone possono condividere lo schermo durante una chiamata.

                                                                                                                                                                                                                                          Pacchetto "base"

                                                                                                                                                                                                                                          Il pacchetto di base include le funzioni di chiamata, messaggistica e riunione. Include 100 partecipanti in riunioni a "spazio unificato" e riunioni nella sala riunioni personale. (** vedere la seguente nota a titolo di eccezione). In questo pacchetto le riunioni possono avere una durata massima di 40 minuti.

                                                                                                                                                                                                                                          Pacchetto "Standard"

                                                                                                                                                                                                                                          Questo pacchetto include anche tutto quello che è contenuto nel pacchetto Base, ad esempio fino a 100 partecipanti nelle riunioni "spazio unificato" e nelle riunioni nella sala riunioni personale (PMR).

                                                                                                                                                                                                                                          La condivisione dello schermo all'interno di una riunione PMR è un ruolo inizialmente ricoperto solo dall'organizzatore della riunione, ma l'organizzatore può passare il "ruolo di relatore" a qualsiasi partecipante alla riunione scelto e solo l'organizzatore può riprendere il ruolo di relatore senza che l'organizzatore corrente glielo passi.

                                                                                                                                                                                                                                          Pacchetto "Premium"

                                                                                                                                                                                                                                          Questo pacchetto include tutto nel pacchetto Standard più un massimo di 300 partecipanti in una riunione "spazio unificato" e fino a 1000 partecipanti in una sala riunioni personale (PMR).

                                                                                                                                                                                                                                          La condivisione dello schermo all'interno di una riunione PMR è supportata per qualsiasi partecipante alla riunione.

                                                                                                                                                                                                                                          Confronta pacchetti

                                                                                                                                                                                                                                          Pacchetto

                                                                                                                                                                                                                                          Chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          Messaggistica

                                                                                                                                                                                                                                          Riunioni nello spazio Unified

                                                                                                                                                                                                                                          PMR riunioni

                                                                                                                                                                                                                                          Softphone

                                                                                                                                                                                                                                          Incluso

                                                                                                                                                                                                                                          Non incluso

                                                                                                                                                                                                                                          Nessuno

                                                                                                                                                                                                                                          Nessuno

                                                                                                                                                                                                                                          Base

                                                                                                                                                                                                                                          Incluso

                                                                                                                                                                                                                                          Incluso

                                                                                                                                                                                                                                          100 partecipanti

                                                                                                                                                                                                                                          100 partecipanti

                                                                                                                                                                                                                                          Standard

                                                                                                                                                                                                                                          Incluso

                                                                                                                                                                                                                                          Incluso

                                                                                                                                                                                                                                          100 partecipanti

                                                                                                                                                                                                                                          100 partecipanti

                                                                                                                                                                                                                                          Premium

                                                                                                                                                                                                                                          Incluso

                                                                                                                                                                                                                                          Incluso

                                                                                                                                                                                                                                          300 partecipanti

                                                                                                                                                                                                                                          1000 partecipanti


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Il limite della riunione nello spazio Unified per gli utenti Base è 100 partecipanti per riunione nello spazio Unified a meno che lo spazio non includa anche gli utenti a cui sono assegnati i pacchetti "Standard" o "Premium", nel qual caso il limite aumenta in base al pacchetto utente organizzatore.

                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          "Riunioni nello spazio Unified" si riferisce a una riunione Webex (pianificata o non pianificata) che si svolge in uno spazio Webex. Ad esempio, un utente avvia una riunione dallo spazio tramite i pulsanti "Riunione" o "Pianifica".

                                                                                                                                                                                                                                          "Riunioni PMR" si riferisce a una riunione Webex (pianificata o non pianificata) che si svolge nella sala riunioni personale (PMR) di un utente. Queste riunioni utilizzano un URL dedicato (ad esempio: cisco.webex.com/meet/roomOwnerUserID).

                                                                                                                                                                                                                                          Funzioni di messaggistica e riunione

                                                                                                                                                                                                                                          Fare riferimento alla tabella seguente per le differenze di supporto delle funzioni di riunione PMR per i pacchetti Base, Standard e Premium.

                                                                                                                                                                                                                                          Tabella 1. Differenze di supporto delle funzioni per le riunioni PMR

                                                                                                                                                                                                                                          Funzione riunione

                                                                                                                                                                                                                                          Supportato con il pacchetto base

                                                                                                                                                                                                                                          Suported con pacchetto standard

                                                                                                                                                                                                                                          Supportato con il pacchetto Preminum

                                                                                                                                                                                                                                          Commento

                                                                                                                                                                                                                                          Durata riunione

                                                                                                                                                                                                                                          40 minuti o meno

                                                                                                                                                                                                                                          Illimitato

                                                                                                                                                                                                                                          Illimitato

                                                                                                                                                                                                                                          Condivisione desktop

                                                                                                                                                                                                                                          Base: condivisione del desktop da parte di qualsiasi partecipante alla riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Standard : condivisione desktop solo da parte dell'organizzatore della riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Premium: condivisione del desktop da parte di qualsiasi partecipante alla riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Condivisione applicazione

                                                                                                                                                                                                                                          Base: condivisione dell'applicazione da parte di qualsiasi partecipante alla riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Standard : condivisione delle applicazioni solo da parte dell'organizzatore della riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Premium: condivisione dell'applicazione da parte di qualsiasi partecipante alla riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Chat con più interlocutori

                                                                                                                                                                                                                                          Lavagna

                                                                                                                                                                                                                                          Protezione con password

                                                                                                                                                                                                                                          App Web - nessun download o plug-in (Esperienza ospite)

                                                                                                                                                                                                                                          Supporto dell'accoppiamento con i dispositivi Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Controllo del pavimento (disattivazione del microfono uno / espulsione tutti)

                                                                                                                                                                                                                                          Collegamento Riunioni persistenti

                                                                                                                                                                                                                                          Accesso sito riunioni

                                                                                                                                                                                                                                          Accesso alla riunione tramite VoIP

                                                                                                                                                                                                                                          Bloccaggio

                                                                                                                                                                                                                                          Controlli relatore

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Controllo desktop remoto

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Numero di partecipanti

                                                                                                                                                                                                                                          100

                                                                                                                                                                                                                                          100

                                                                                                                                                                                                                                          1000

                                                                                                                                                                                                                                          Registrazione salvata in locale nel sistema

                                                                                                                                                                                                                                          Registrazione nel cloud

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Registrazione - Cloud Storage

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          10 GB per sito

                                                                                                                                                                                                                                          Trascrizione delle registrazioni

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Pianificazione riunione

                                                                                                                                                                                                                                          Abilita condivisione contenuto con integrazioni esterne

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Base: condivisione di contenuto da parte di qualsiasi partecipante alla riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Standard: condivisione di contenuto solo da parte dell'organizzatore della riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Premium: condivisione di contenuto da parte di qualsiasi partecipante alla riunione PMR.

                                                                                                                                                                                                                                          Consenti modifica URL PMR

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Base: gli utenti possono modificare l'URL PMR dal sito Webex. Gli amministratori dei partner e delle organizzazioni possono modificare l'URL da Control Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Standard: l'URL PMR può essere modificato solo da Partner Hub per Partner e amministratori organizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Premium: gli utenti possono modificare l'URL PMR dal sito Webex. Gli amministratori partner e dell'organizzazione possono modificare l'URL da Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Streaming in diretta riunioni (Ad Esempio, su Facebook, Youtube)

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Consenti ad altri utenti di pianificare riunioni per loro conto

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Aggiungi organizzatore alternativo

                                                                                                                                                                                                                                          No

                                                                                                                                                                                                                                          Integrazione app (es., Zendesk, Slack)

                                                                                                                                                                                                                                          Dipende dall'integrazione

                                                                                                                                                                                                                                          Dipende dall'integrazione

                                                                                                                                                                                                                                          Per ulteriori informazioni sul supporto, vedere la sezione Integrazioni app riportata di seguito.

                                                                                                                                                                                                                                          Integrazione con il calendario Microsoft Office 365

                                                                                                                                                                                                                                          Integrazione con Google Calendaring per G Suite

                                                                                                                                                                                                                                          Il Centro assistenza Webex pubblica le funzioni e la documentazione rivolta agli utenti per Webex su help.webex.com. Per ulteriori informazioni sulle funzioni, leggere i seguenti articoli:

                                                                                                                                                                                                                                          Funzioni di chiamata

                                                                                                                                                                                                                                          L'esperienza di chiamata è simile alle soluzioni precedenti che utilizzano il motore di controllo delle chiamate BroadWorks. La differenza tra UC-One Collaborate e UC-One SaaS è che l'app Webex è il client software principale.

                                                                                                                                                                                                                                          Integrazioni app

                                                                                                                                                                                                                                          È possibile integrare Webex per Cisco BroadWorks con le seguenti applicazioni:

                                                                                                                                                                                                                                          Supporto dell'infrastruttura desktop virtuale (VDI)

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per Cisco BroadWorks ora supporta gli ambienti con infrastruttura desktop virtuale (VDI). Per informazioni dettagliate su come distribuire l'infrastruttura VDI, fare riferimento alla Guida alla distribuzione per Webex per l'infrastruttura desktop virtuale (VDI).

                                                                                                                                                                                                                                          Supporto per IPv6

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per Cisco BroadWorks supporta l'indirizzamento IPv6 per l'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Tabella di marcia futura

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni sulle nostre intenzioni per le versioni future di Webex per Cisco BroadWorks, visitare https://salesconnect.cisco.com/#/program/PAGE-16649. Le voci della roadmap non sono vincolanti in alcuna capacità. Cisco si riserva il diritto di sospendere o rivedere uno o tutti questi elementi dalle release future.

                                                                                                                                                                                                                                          Limiti

                                                                                                                                                                                                                                          Limitazioni di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          Fuso orario sito riunioni

                                                                                                                                                                                                                                          Il fuso orario del primo abbonato per ciascun pacchetto diventa il fuso orario del sito Webex Meetings creato per tale pacchetto.

                                                                                                                                                                                                                                          Se nella richiesta di provisioning per il primo utente di ciascun pacchetto non viene specificato alcun fuso orario, il fuso orario del sito Webex Meetings per tale pacchetto viene impostato sull'impostazione predefinita regionale dell'organizzazione degli abbonati.

                                                                                                                                                                                                                                          Se il cliente necessita di uno specifico fuso orario del sito di Webex Meetings, specificare timezone parametro nella richiesta di provisioning per:

                                                                                                                                                                                                                                          • il primo abbonato predisposto per il pacchetto Standard nell'organizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          • il primo abbonato predisposto per il pacchetto Premium nell'organizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          • il primo abbonato predisposto per il pacchetto base nell'organizzazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Limitazioni generali

                                                                                                                                                                                                                                          • Nessuna chiamata nella versione Web del client Webex (questa è una limitazione del client, non una limitazione della soluzione).

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex potrebbe non disporre ancora di tutti i controlli dell'interfaccia utente per supportare alcune funzioni di controllo delle chiamate disponibili da BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Attualmente, il client Webex non può essere "White Labeled" (etichetta bianca).

                                                                                                                                                                                                                                          • Quando si creano le organizzazioni dei clienti utilizzando il metodo di provisioning scelto, vengono create automaticamente nella stessa regione dell'organizzazione partner. Questo funzionamento è per impostazione predefinita. Ci aspettiamo che i partner multinazionali creino un'organizzazione partner in ogni regione in cui gestiscono le organizzazioni dei clienti.

                                                                                                                                                                                                                                          • I report sull'utilizzo di riunioni e messaggi sono disponibili attraverso l'organizzazione del cliente in Control Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Problemi noti e limitazioni

                                                                                                                                                                                                                                          Per un elenco aggiornato dei problemi noti e delle limitazioni con l'offerta Webex per Cisco BroadWorks, vedere Problemi noti e limitazioni.

                                                                                                                                                                                                                                          Limiti di messaggistica

                                                                                                                                                                                                                                          I seguenti limiti di archiviazione dei dati (messaggistica e file combinati) si applicano alle organizzazioni che hanno acquistato Webex per i servizi Cisco BroadWorks attraverso un provider di servizi. Questi limiti rappresentano lo storage massimo per messaggistica e file combinati.

                                                                                                                                                                                                                                          • Di base: 2 GB per utente per 3 anni

                                                                                                                                                                                                                                          • Standard 5 GB per utente per 3 anni

                                                                                                                                                                                                                                          • Premio: 10 GB per utente per 5 anni

                                                                                                                                                                                                                                          Per ciascuna organizzazione del cliente, questi totali per utente vengono aggregati per fornire un totale aggregato per tale cliente, in base al numero di utenti. Ad esempio, una società con cinque utenti premium ha un limite totale di messaggistica e storage file di 50 GB. Un singolo utente può superare il limite per utente (10 GB), a condizione che la società sia ancora al di sotto del massimo aggregato (50 GB).

                                                                                                                                                                                                                                          Per gli spazi team creati, i limiti di messaggistica vengono applicati al totale aggregato per l'organizzazione cliente che possiede lo spazio team. Puoi trovare informazioni sul proprietario dei singoli spazi del team dai Criteri spazio. Per informazioni su come visualizzare i criteri dello spazio per un singolo spazio del team, vedere https://help.webex.com/en-us/baztm6/Webex-Space-Policy.

                                                                                                                                                                                                                                          Ulteriori informazioni

                                                                                                                                                                                                                                          Per ulteriori informazioni sui limiti generali di messaggistica applicabili agli spazi dei team di messaggistica Webex, fare riferimento a https://help.webex.com/en-us/n8vw82eb/Webex-Capacities.

                                                                                                                                                                                                                                          Sicurezza, dati e ruoli

                                                                                                                                                                                                                                          Sicurezza Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Il client Webex è un'applicazione sicura che rende sicure le connessioni a Webex e BroadWorks. I dati memorizzati nel cloud Webex ed esposti all'utente attraverso l'interfaccia dell'app Webex sono crittografati sia in transito che a riposo.

                                                                                                                                                                                                                                          Maggiori dettagli sullo scambio di dati sono disponibili nella sezione Riferimento del presente documento.

                                                                                                                                                                                                                                          Ulteriori letture

                                                                                                                                                                                                                                          Residenza dati organizzazione

                                                                                                                                                                                                                                          I dati Webex vengono memorizzati nel centro dati che più si avvicina alla propria regione. Vedere Residenza dei dati in Webex nel Centro assistenza.

                                                                                                                                                                                                                                          Ruoli

                                                                                                                                                                                                                                          Amministratore del provider di servizi (utente): Per le attività di manutenzione quotidiane, si gestiscono le parti della soluzione in sede (chiamata) utilizzando i propri sistemi. Gestisci le parti Webex della soluzione attraverso Partner Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Per informazioni sui ruoli disponibili ai partner, sui privilegi di accesso che accompagnano tali ruoli e su come assegnare i ruoli, vedere Ruoli amministratore partner per Webex per BroadWorks e RTM Wholesale.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Il primo utente predisposto per un nuovo organizzatore partner viene assegnato automaticamente ai ruoli amministratore completo e amministratore partner completo. L'amministratore può utilizzare l'articolo precedente per assegnare ruoli aggiuntivi.

                                                                                                                                                                                                                                          Team operativo di Cisco cloud: Crea la tua "organizzazione partner" in Partner Hub, se non esiste, durante l'onboarding.

                                                                                                                                                                                                                                          Una volta ottenuto l'account Partner Hub, è possibile configurare le interfacce Webex per i propri sistemi. Successivamente, create "Onboarding templates" (Modelli di onboarding) per rappresentare le suite o i pacchetti serviti attraverso tali sistemi. Quindi si fornisce i vostri clienti o abbonati.

                                                                                                                                                                                                                                          #

                                                                                                                                                                                                                                          Compito tipico

                                                                                                                                                                                                                                          SP

                                                                                                                                                                                                                                          Cisco

                                                                                                                                                                                                                                          1

                                                                                                                                                                                                                                          Onboarding partner - Creazione dell'organizzazione partner se non esiste e abilitazione dei tasti di alternanza funzione necessari

                                                                                                                                                                                                                                          2

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione BroadWorks nell'organizzazione partner tramite Partner Hub (cluster)

                                                                                                                                                                                                                                          3

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione delle impostazioni di integrazione in Organizzazione partner tramite Partner Hub (modelli di offerta, branding)

                                                                                                                                                                                                                                          4

                                                                                                                                                                                                                                          Preparazione dell'ambiente BroadWorks per l'integrazione (AS, XSP|ADP Patching, firewall, configurazione XSP|ADP, XSI, AuthService, CTI, NPS, applicazioni DMS su XSP|ADP)

                                                                                                                                                                                                                                          5

                                                                                                                                                                                                                                          Sviluppo dell'integrazione o del processo di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          6

                                                                                                                                                                                                                                          Preparare i materiali GTM

                                                                                                                                                                                                                                          7

                                                                                                                                                                                                                                          Migrazione o provisioning di nuovi utenti

                                                                                                                                                                                                                                          Architettura

                                                                                                                                                                                                                                          Cosa c'è nel diagramma?

                                                                                                                                                                                                                                          Client

                                                                                                                                                                                                                                          • Il client dell'app Webex serve come applicazione principale in Webex per le offerte Cisco BroadWorks. Il client è disponibile su piattaforme desktop, mobili e Web.

                                                                                                                                                                                                                                            Il client dispone di messaggistica nativa, presenza e riunioni audio/video multiparty fornite dal cloud Webex. Il client Webex utilizza l'infrastruttura BroadWorks per le chiamate SIP e PSTN.

                                                                                                                                                                                                                                          • I telefoni IP Cisco e i relativi accessori utilizzano anche l'infrastruttura BroadWorks per le chiamate SIP e PSTN. Ci aspettiamo di essere in grado di supportare telefoni di terze parti.

                                                                                                                                                                                                                                          • Portale di attivazione utente per gli utenti che accedono a Webex utilizzando le credenziali BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Partner Hub è un'interfaccia Web per l'amministrazione dell'organizzazione Webex e delle organizzazioni dei clienti. Partner Hub consente di configurare l'integrazione tra l'infrastruttura BroadWorks e Webex. Puoi anche utilizzare Partner Hub per gestire la configurazione del client e la fatturazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Rete di provider di servizi

                                                                                                                                                                                                                                          Il blocco verde a sinistra dello schema rappresenta la tua rete. I componenti ospitati nella rete forniscono i seguenti servizi e interfacce ad altre parti della soluzione:

                                                                                                                                                                                                                                          • XSP|ADP rivolto al pubblico, per Webex per Cisco BroadWorks: (La scatola rappresenta una o più fattorie XSP|ADP, eventualmente frontali da bilanciatori di carico).

                                                                                                                                                                                                                                            • Ospita l'interfaccia dei servizi Xtended (XSI-Actions & XSI-Events), il servizio di gestione dei dispositivi (DMS), l'interfaccia CTI e il servizio di autenticazione. Insieme, queste applicazioni consentono ai telefoni e ai client Webex di autenticarsi, scaricare i file di configurazione delle chiamate, effettuare e ricevere chiamate e visualizzare lo stato del ricevitore dell'altro (presenza di telefonia) e la cronologia chiamate.

                                                                                                                                                                                                                                            • Pubblica la rubrica ai client Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • XSP|ADP rivolto al pubblico, con NPS in esecuzione:

                                                                                                                                                                                                                                            • server push notifiche chiamate organizzatore: Un server push di notifica su un ADP XSP| nel proprio ambiente. Si interfaccia tra il server applicazioni e il proxy NPS. Il proxy fornisce token di breve durata all'NPS per autorizzare le notifiche ai servizi cloud. Questi servizi (APNS & FCM) inviano notifiche di chiamata ai client Webex su dispositivi Apple iOS e Google Android.

                                                                                                                                                                                                                                          • Server applicazioni:

                                                                                                                                                                                                                                            • Fornisce il controllo delle chiamate e le interfacce ad altri sistemi BroadWorks (generalmente)

                                                                                                                                                                                                                                            • Per il provisioning flowthrough, l'AS viene utilizzato dall'amministratore del partner per il provisioning degli utenti in Webex

                                                                                                                                                                                                                                            • Inserisce il profilo utente in BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          • OSS/BSS: Sistema di supporto alle operazioni/servizi SIP aziendali per l'amministrazione delle aziende BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Webex Cloud

                                                                                                                                                                                                                                          Il blocco blu nello schema rappresenta il cloud Webex. I microservizi Webex supportano l'intero spettro di funzionalità di collaborazione Webex:

                                                                                                                                                                                                                                          • Cisco Common Identity (CI) è il servizio identità all'interno di Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex per Cisco BroadWorks rappresenta la serie di microservizi che supportano l'integrazione tra Webex e BroadWorks ospitato da provider di servizi:

                                                                                                                                                                                                                                            • API di provisioning utente

                                                                                                                                                                                                                                            • Configurazione provider di servizi

                                                                                                                                                                                                                                            • Accesso utente mediante credenziali BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          • Casella di messaggistica Webex per microservizi correlati alla messaggistica.

                                                                                                                                                                                                                                          • Casella Webex Meetings che rappresenta server di elaborazione multimediale e SBC per riunioni video con più partecipanti (SIP e SRTP)

                                                                                                                                                                                                                                          Servizi Web di terze parti

                                                                                                                                                                                                                                          Nello schema sono rappresentati i seguenti componenti di terze parti:

                                                                                                                                                                                                                                          • APNS (Apple Push Notifications Service) invia notifiche di chiamate e messaggi alle applicazioni Webex sui dispositivi Apple.

                                                                                                                                                                                                                                          • FCM (messaggistica cloud FireBase) invia notifiche di chiamate e messaggi alle applicazioni Webex sui dispositivi Android.

                                                                                                                                                                                                                                          Considerazioni sull'architettura XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Il ruolo dei server XSP|ADP aperti al pubblico in Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          L'ADP XSP|rivolto al pubblico nel tuo ambiente fornisce le seguenti interfacce/servizi a Webex e ai client:

                                                                                                                                                                                                                                          • Servizio di autenticazione (AuthService), protetto da TLS, che risponde alle richieste Webex per BroadWorks JWT (JSON Web Token) per conto dell'utente

                                                                                                                                                                                                                                          • Interfaccia CTI, protetta da mTLS, a cui Webex sottoscrive gli eventi della cronologia chiamate e lo stato della presenza di telefonia da BroadWorks (stato hook).

                                                                                                                                                                                                                                          • Interfacce azioni ed eventi Xsi (eXtended Services Interface) per il controllo delle chiamate degli abbonati, rubriche di elenchi di contatti e chiamate e configurazione del servizio di telefonia per gli utenti finali

                                                                                                                                                                                                                                          • Servizio DM (Device Management) per il recupero dei file di configurazione delle chiamate da parte dei client

                                                                                                                                                                                                                                          Fornire gli URL per queste interfacce quando si configura Webex per Cisco BroadWorks. Vedere Configurazione dei cluster BroadWorks in Partner Hub in questo documento. Per ciascun cluster, è possibile fornire un solo URL per ciascuna interfaccia. Se si dispone di più interfacce nell'infrastruttura BroadWorks, è possibile creare più cluster.

                                                                                                                                                                                                                                          Architettura XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Architettura XSP|ADP: Opzione 1
                                                                                                                                                                                                                                          Architettura XSP|ADP: Opzione 2

                                                                                                                                                                                                                                          È necessario utilizzare un'istanza ADP XSP|dedicata o un'azienda agricola separata per ospitare l'applicazione NPS (Notification Push Server). È possibile utilizzare lo stesso NPS con UC-One SaaS o UC-One Collaborate. Tuttavia, non è possibile organizzare le altre applicazioni richieste per Webex per Cisco BroadWorks sullo stesso XSP|ADP che ospita l'applicazione NPS.

                                                                                                                                                                                                                                          Si consiglia di utilizzare un'istanza/azienda agricola ADP XSP| dedicata per ospitare le applicazioni richieste per l'integrazione Webex per i seguenti motivi

                                                                                                                                                                                                                                          • Ad esempio, se offri UC-One SaaS, ti consigliamo di creare una nuova fattoria XSP|ADP per Webex per Cisco BroadWorks. In questo modo i due servizi possono operare in modo indipendente durante la migrazione degli abbonati.

                                                                                                                                                                                                                                          • Se si collocano le applicazioni Webex per Cisco BroadWorks in una fattoria ADP|XSP utilizzata per altri scopi, è responsabilità dell'utente monitorare l'utilizzo, gestire la complessità risultante e pianificare l'aumento della scala.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il pianificatore della capacità di sistema Cisco BroadWorks assume una fattoria ADP XSP| dedicata e potrebbe non essere preciso se la si utilizza per i calcoli della posizione.

                                                                                                                                                                                                                                          Se non diversamente specificato, gli Webex dedicati per Cisco BroadWorks XSP|ADP devono ospitare le seguenti applicazioni:

                                                                                                                                                                                                                                          • AuthService (TLS con convalida token CI o mTLS)

                                                                                                                                                                                                                                          • CTI (mTLS)

                                                                                                                                                                                                                                          • Azioni XSI (TLS)

                                                                                                                                                                                                                                          • XSI-Events (TLS)

                                                                                                                                                                                                                                          • DMS (TLS): opzionale. Non è obbligatorio distribuire un'istanza DMS o un'azienda agricola separata specificamente per Webex per Cisco BroadWorks. È possibile utilizzare la stessa istanza DMS utilizzata per UC-One SaaS o UC-One Collaborate.

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS (Call Settings Webview): opzionale. La vista Webview (CSW) delle impostazioni di chiamata è richiesta solo se si desidera che gli utenti Webex per Cisco BroadWorks possano configurare le funzioni di chiamata sull'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Webex richiede l'accesso a CTI attraverso un'interfaccia protetta dall'autenticazione TLS reciproca. Per supportare questo requisito, raccomandiamo una delle seguenti opzioni:

                                                                                                                                                                                                                                          • (Diagramma etichettato Opzione 1) Una istanza XSP|ADP o un'azienda agricola per tutte le applicazioni, con due interfacce configurate su ciascun server: un'interfaccia mTLS per CTI e un'interfaccia TLS per altre app come AuthService.

                                                                                                                                                                                                                                          • (Diagramma etichettato Opzione 2) Due istanze ADP XSP| o aziende agricole, una con un'interfaccia mTLS per CTI e l'altra con un'interfaccia TLS per altre app, come AuthService.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Riutilizzo XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Se si dispone di una fattoria ADP XSP|esistente conforme a una delle architetture suggerite sopra (Opzione 1 o 2) ed è leggermente caricata, è possibile riutilizzare le ADP XSP|esistenti. Dovrai verificare che non vi siano requisiti di configurazione in conflitto tra le applicazioni esistenti e i nuovi requisiti dell'applicazione per Webex. Le due considerazioni principali sono:

                                                                                                                                                                                                                                          • Se è necessario supportare più organizzazioni partner Webex sull'ADP XSP|, ciò significa che è necessario utilizzare mTLS sul servizio di autenticazione (la convalida del token CI è supportata solo per una singola organizzazione partner su un'ADP XSP|). Se si utilizza mTLS sul servizio di autenticazione, ciò significa che non è possibile avere client che utilizzano l'autenticazione di base sul servizio di autenticazione allo stesso tempo. Questa situazione impedirebbe il riutilizzo di XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          • Se il servizio CTI esistente è configurato per essere utilizzato dai client con la porta protetta (solitamente 8012) ma senza mTLS (ossia autenticazione client), ciò entrerà in conflitto con il requisito Webex di disporre di mTLS.

                                                                                                                                                                                                                                          Poiché gli XSP|ADP hanno molte applicazioni e il numero di permutazioni di queste applicazioni è elevato, potrebbero esserci altri conflitti non identificati. Per questo motivo, qualsiasi potenziale riutilizzo di XSP|ADP deve essere verificato in un laboratorio con la configurazione desiderata prima di impegnarsi per il riutilizzo.

                                                                                                                                                                                                                                          Configurazione della sincronizzazione NTP su XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          La distribuzione richiede la sincronizzazione temporale per tutti gli XSP|ADP utilizzati con Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Installare il ntp pacchetto dopo aver installato il sistema operativo e prima di installare il software BroadWorks. Quindi è possibile configurare NTP durante l'installazione del software XSP|ADP. Per ulteriori informazioni, consultare la Guida alla gestione del software BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Durante l'installazione interattiva del software XSP|ADP, è possibile configurare NTP. Procedere come segue:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Quando l'installatore chiede, Do you want to configure NTP?, immettere y.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Quando l'installatore chiede, Is this server going to be a NTP server?, immettere n.

                                                                                                                                                                                                                                          3. Quando l'installatore chiede, What is the NTP address, hostname, or FQDN?, immettere l'indirizzo del server NTP o un servizio NTP pubblico, ad esempio, pool.ntp.org.

                                                                                                                                                                                                                                          Se gli ADP XSP|utilizzano un'installazione invisibile all'utente (non interattiva), il file di configurazione del programma di installazione deve includere le seguenti coppie Key=Value:

                                                                                                                                                                                                                                          NTP
                                                                                                                                                                                                                                          NTP_SERVER=<NTP Server address, e.g., pool.ntp.org>

                                                                                                                                                                                                                                          Requisiti di identità e sicurezza XSP|ADP

                                                                                                                                                                                                                                          Sfondo

                                                                                                                                                                                                                                          I protocolli e le crittografie delle connessioni TLS Cisco BroadWorks sono configurabili a diversi livelli di specificità. Questi livelli vanno dal più generale (provider SSL) al più specifico (interfaccia singola). Un'impostazione più specifica sostituisce sempre un'impostazione più generale. Se non sono specificate, le impostazioni SSL di livello "inferiore" vengono ereditate da livelli "superiori".

                                                                                                                                                                                                                                          Se non viene modificata alcuna impostazione rispetto alle impostazioni predefinite, tutti i livelli ereditano le impostazioni predefinite del provider SSL (JSSE Java Secure Sockets Extension).

                                                                                                                                                                                                                                          Elenco dei requisiti

                                                                                                                                                                                                                                          • L'|ADP XSP deve autenticarsi sui client utilizzando un certificato firmato da CA in cui il nome comune o il nome alternativo oggetto corrispondono alla parte di dominio dell'interfaccia XSI.

                                                                                                                                                                                                                                          • L'interfaccia Xsi deve supportare il protocollo TLSv1.2.

                                                                                                                                                                                                                                          • L'interfaccia Xsi deve utilizzare una suite di crittografia che soddisfi i seguenti requisiti.

                                                                                                                                                                                                                                            • Diffie-Hellman Effemeral (DHE) o curve ellittiche Diffie-Hellman Effemeral (ECDHE) chiave-scambio

                                                                                                                                                                                                                                            • Crittografia AES (Advanced Encryption Standard) con una dimensione minima di blocco di 128 bit (ad esempio, AES-128 o AES-256)

                                                                                                                                                                                                                                            • Modalità di codifica GCM (Galois/Counter Mode) o CBC (Cipher Block Chaining)

                                                                                                                                                                                                                                              • Se viene utilizzata una crittografia CBC, solo la famiglia SHA2 di funzioni hash è consentita per derivazione chiave (SHA256, SHA384, SHA512).

                                                                                                                                                                                                                                          Ad esempio, le seguenti crittografie soddisfano i requisiti:

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_256_CBC_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA384


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          L'XSP|ADP CLI richiede la convenzione di denominazione IANA per le suite di crittografia, come illustrato sopra, non la convenzione openSSL.

                                                                                                                                                                                                                                          Crittografie TLS supportate per le interfacce AuthService e XSI


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Questo elenco è soggetto a modifiche a mano a mano che evolvono i nostri requisiti di sicurezza del cloud. Seguire l'attuale raccomandazione sulla sicurezza del cloud Cisco per la selezione della crittografia, come descritto nell'elenco dei requisiti in questo documento.

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_CHACHA20_POLY1305_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_CHACHA20_POLY1305_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_CHACHA20_POLY1305_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_256_CBC_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_AES_256_CBC_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_256_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_ECDSA_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_RSA_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_RSA_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_PSK_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_PSK_WITH_CHACHA20_POLY1305_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_CHACHA20_POLY1305_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_PSK_WITH_CHACHA20_POLY1305_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_PSK_WITH_AES_256_GCM_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_PSK_WITH_CHACHA20_POLY1305_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_PSK_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_PSK_WITH_AES_128_GCM_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_WITH_AES_256_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA384

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_PSK_WITH_AES_256_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_ECDHE_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_DHE_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_RSA_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA256

                                                                                                                                                                                                                                          • TLS_PSK_WITH_AES_128_CBC_SHA

                                                                                                                                                                                                                                          Parametri della scala Xsi Events

                                                                                                                                                                                                                                          Potrebbe essere necessario aumentare la dimensione della coda Xsi-Events e il numero di thread per gestire il volume di eventi richiesto dalla soluzione Webex per Cisco BroadWorks. È possibile aumentare i parametri ai valori minimi visualizzati come segue (non diminuirli se sono al di sopra di questi valori minimi):

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Applications/Xsi-Events/BWIntegration> eventQueueSize = 2000

                                                                                                                                                                                                                                          XSP|ADP_CLI/Applications/Xsi-Events/BWIntegration> eventHandlerThreadCount = 50

                                                                                                                                                                                                                                          Più |ADP XSP

                                                                                                                                                                                                                                          Elemento bordo bilanciamento carico

                                                                                                                                                                                                                                          Se si dispone di un elemento di bilanciamento del carico sul perimetro di rete, deve gestire in modo trasparente la distribuzione del traffico tra più server XSP|ADP e il cloud e i client Webex per Cisco BroadWorks. In questo caso, è possibile fornire l'URL del bilanciatore di carico alla configurazione Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Note su questa architettura:

                                                                                                                                                                                                                                          • Configurare il DNS in modo che i client possano trovare il bilanciatore di carico quando si connettono all'interfaccia Xsi (vedere configurazione DNS).

                                                                                                                                                                                                                                          • Si consiglia di configurare l'elemento edge in modalità proxy SSL inversa per garantire la crittografia dei dati punto a punto.

                                                                                                                                                                                                                                          • I certificati di XSP|ADP01 e XSP|ADP02 devono entrambi avere il dominio XSP|ADP, ad esempio your-XSP|ADP.example.com, nel nome alternativo oggetto. Devono avere i propri FQDN, ad esempio XSP|ADP01.example.com, nel nome comune. È possibile utilizzare i certificati con caratteri jolly, ma non sono consigliati.

                                                                                                                                                                                                                                          Server XSP|ADP orientati verso Internet

                                                                                                                                                                                                                                          Se si espongono direttamente le interfacce Xsi, utilizzare il DNS per distribuire il traffico ai più server XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Note su questa architettura:

                                                                                                                                                                                                                                          • Per connettersi ai server XSP|ADP sono necessari due record:

                                                                                                                                                                                                                                            • Per i microservizi Webex: Per targetizzare più indirizzi IP XSP|ADP sono necessari record A/AAAA round-robin. Questo perché i microservizi Webex non possono effettuare ricerche SRV. Per esempi, vedere Servizi cloud Webex.

                                                                                                                                                                                                                                            • Per l'app Webex: Un record SRV che si risolve in record A in cui ogni record A si risolve in un singolo XSP|ADP. Per esempi, vedi App Webex.

                                                                                                                                                                                                                                              Utilizzare i record SRV con priorità per targetizzare il servizio XSI per più indirizzi XSP|ADP. Assegnare la priorità ai record SRV in modo che i microservizi passino sempre allo stesso record A (e all'indirizzo IP successivo) e passino al record A successivo (e all'indirizzo IP) solo se il primo indirizzo IP è inattivo. NON utilizzare un approccio round-robin per l'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • I certificati di XSP|ADP01 e XSP|ADP02 devono entrambi avere il dominio XSP|ADP, ad esempio your-XSP|ADP.example.com, nel nome alternativo oggetto. Devono avere i propri FQDN, ad esempio XSP|ADP01.example.com, nel nome comune.

                                                                                                                                                                                                                                          • È possibile utilizzare i certificati con caratteri jolly, ma non sono consigliati.

                                                                                                                                                                                                                                          Evita reindirizzamenti HTTP

                                                                                                                                                                                                                                          Talvolta, il DNS è configurato per risolvere l'URL XSP|ADP di un servizio di bilanciamento del carico HTTP e il servizio di bilanciamento del carico è configurato per reindirizzare attraverso un proxy inverso ai server XSP|ADP.

                                                                                                                                                                                                                                          Webex non segue un reindirizzamento quando ci si connette agli URL forniti, pertanto questa configurazione non funziona.

                                                                                                                                                                                                                                          Ordinazione e provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          L'ordine e il provisioning si applicano a questi livelli:

                                                                                                                                                                                                                                          • Provisioning di partner/provider di servizi:

                                                                                                                                                                                                                                            Ogni onboarding di Webex per provider di servizi Cisco BroadWorks (o rivenditore) deve essere configurato come organizzazione partner in Webex e devono essere concesse le autorizzazioni necessarie. Cisco Operations fornisce all'amministratore dell'organizzazione partner l'accesso per gestire Webex per Cisco BroadWorks su Webex Partner Hub. L'amministratore del partner deve eseguire tutte le operazioni di provisioning richieste prima di poter eseguire il provisioning di un'organizzazione cliente/aziendale.

                                                                                                                                                                                                                                          • Ordinazione e provisioning clienti/aziende:

                                                                                                                                                                                                                                            Ogni BroadWorks Enterprise abilitato per Webex per Cisco BroadWorks attiva la creazione di un'organizzazione cliente Webex associata. Questo processo si verifica automaticamente come parte del provisioning utente/abbonato. Tutti gli utenti/abbonati all'interno di un'azienda BroadWorks vengono predisposti nella stessa organizzazione cliente Webex.

                                                                                                                                                                                                                                            Lo stesso funzionamento si applica se il sistema BroadWorks è configurato come provider di servizi con gruppi. Quando si esegue il provisioning di un abbonato in un gruppo BroadWorks, un'organizzazione cliente corrispondente al gruppo viene creata automaticamente in Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Ordinazione e provisioning utente/abbonato:

                                                                                                                                                                                                                                            Webex per Cisco BroadWorks attualmente supporta i seguenti modelli di provisioning degli utenti:

                                                                                                                                                                                                                                            • Provisioning fluviale con e-mail attendibili

                                                                                                                                                                                                                                            • Provisioning eseguibile senza e-mail attendibili

                                                                                                                                                                                                                                            • Self-provisioning utente

                                                                                                                                                                                                                                            • Provisioning API

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning eseguibile con e-mail attendibili

                                                                                                                                                                                                                                          Configurare il servizio IM&P integrato per utilizzare un URL di provisioning Webex, quindi assegnare il servizio agli utenti. Il server applicazioni utilizza l'API di provisioning Webex per richiedere gli account utente Webex corrispondenti.

                                                                                                                                                                                                                                          Se è possibile affermare che BroadWorks dispone di indirizzi e-mail abbonati validi e univoci per Webex, questa opzione di provisioning crea e attiva automaticamente gli account Webex con tali indirizzi e-mail come ID utente.

                                                                                                                                                                                                                                          Puoi modificare il pacchetto abbonato tramite Partner Hub oppure scrivere la tua applicazione per utilizzare l'API di provisioning per modificare i pacchetti abbonato.

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning eseguibile con e-mail attendibili

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning eseguibile senza e-mail attendibili

                                                                                                                                                                                                                                          Configurare il servizio IM&P integrato per utilizzare un URL di provisioning Webex, quindi assegnare il servizio agli utenti. Il server applicazioni utilizza l'API di provisioning Webex per richiedere gli account utente Webex corrispondenti.

                                                                                                                                                                                                                                          Se non puoi contare sugli indirizzi e-mail degli abbonati detenuti da BroadWorks, questa opzione di provisioning crea account Webex ma non può attivarli fino a quando gli abbonati non forniscono e convalidano i relativi indirizzi e-mail. A quel punto, Webex può attivare gli account con tali indirizzi e-mail come ID utente.

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning eseguibile senza e-mail attendibili

                                                                                                                                                                                                                                          Puoi modificare il pacchetto abbonato tramite Partner Hub oppure scrivere la tua applicazione per utilizzare l'API di provisioning per modificare i pacchetti abbonato.

                                                                                                                                                                                                                                          Self-provisioning utente

                                                                                                                                                                                                                                          Con questa opzione, non è disponibile il provisioning flowthrough da BroadWorks a Webex. Una volta configurata l'integrazione tra Webex e il sistema BroadWorks, vengono visualizzati uno o più collegamenti specifici per il provisioning degli utenti all'interno dell'organizzazione partner Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Successivamente, si progettano le proprie comunicazioni (o si delegano ai clienti) per distribuire il collegamento agli abbonati. Gli abbonati seguono il collegamento, quindi forniscono e convalidano i relativi indirizzi e-mail per creare e attivare i propri account Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Self-provisioning utente

                                                                                                                                                                                                                                          Poiché gli account vengono predisposti nell'ambito dell'organizzazione partner, puoi regolare manualmente i pacchetti utente attraverso Partner Hub o utilizzare l'API per effettuare tale operazione.


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti devono esistere nel sistema BroadWorks integrato con Webex oppure è vietato creare account con tale collegamento.

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning provider di servizi per API

                                                                                                                                                                                                                                          Webex presenta un set di API pubbliche che consentono di creare il provisioning utente/abbonato Webex per Cisco BroadWorks nel flusso di lavoro/negli strumenti di gestione utenti esistenti.

                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning del provider di servizi da parte delle API - E-mail attendibili
                                                                                                                                                                                                                                          Provisioning provider di servizi da parte di API - E-mail non attendibili

                                                                                                                                                                                                                                          Patch richieste con provisioning flow-through

                                                                                                                                                                                                                                          Se si utilizza il provisioning flow-through, è necessario installare una patch di sistema e applicare una proprietà CLI. Fare riferimento all'elenco seguente per istruzioni che si applicano alla release BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          Per R22:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Installare AP.as.22.0.1123.ap376508.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Dopo l'installazione, impostare la proprietà bw.msg.includeIsEnterpriseInOSSschema a true dalla CLI in Maintenance/ContainerOptions.

                                                                                                                                                                                                                                            Per ulteriori informazioni, vedere le note sulla patch https://www.cisco.com/web/software/286326332/154309/AP.as.22.0.1123.ap376508.txt.

                                                                                                                                                                                                                                          Per R23:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Installare AP.as.23.0.1075.ap376509

                                                                                                                                                                                                                                          2. Dopo l'installazione, impostare la proprietà bw.msg.includeIsEnterpriseInOSSschema a true dalla CLI in Maintenance/ContainerOptions.

                                                                                                                                                                                                                                            Per ulteriori informazioni, vedere le note sulla patch https://www.cisco.com/web/software/286326332/154325/AP.as.23.0.1075.ap376509.txt.

                                                                                                                                                                                                                                          Per R24:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Installazione di AP.as.24.0.944.ap375100

                                                                                                                                                                                                                                          2. Dopo l'installazione, impostare la proprietà bw.msg.includeIsEnterpriseInOSSschema a true dalla CLI in Maintenance/ContainerOptions.

                                                                                                                                                                                                                                            Per ulteriori informazioni, vedere le note sulla patch https://www.cisco.com/web/software/286326332/154326/AP.as.24.0.944.ap375100.txt.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Una volta completate queste operazioni, non sarà possibile eseguire il provisioning dei nuovi utenti con i servizi di collaborazione UC-One. Gli utenti predisposti di recente devono essere Webex per gli utenti Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Chiamata interno

                                                                                                                                                                                                                                          Il supporto della funzione di chiamata dell'interno consente agli utenti Webex per Cisco Broadworks di comporre altri utenti con un interno simile al numero di telefono principale all'interno della stessa azienda. Ciò è particolarmente utile per gli utenti che non dispongono di numeri DID.

                                                                                                                                                                                                                                          Durante il provisioning, l'interno degli utenti viene memorizzato nella rubrica Webex come interno dell'utente. Per la chiamata BroadWorks, l'interno viene visualizzato nell'app Webex nel campo dell'estensione di tutte le aree del metodo di avvio chiamata e del profilo dell'utente. Webex per Cisco BroadWorks supporta le chiamate solo interno tra utenti all'interno dello stesso gruppo e gruppi diversi della stessa azienda con la combinazione di codice di chiamata posizione e interno. Tuttavia, la chiamata tra due imprese che utilizzano solo interni non è supportata.

                                                                                                                                                                                                                                          È possibile eseguire il provisioning di un interno per gli utenti Cisco BroadWorks utilizzando i seguenti metodi:

                                                                                                                                                                                                                                          • Utenti Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                            • Provisioning API pubblica come 'interno

                                                                                                                                                                                                                                              • Il parametro dell'interno deve essere esplicitamente passato come parte della chiamata API. Per le imprese/gruppi con Location Dialing Code (LDC) configurato, il parametro dell'interno dovrebbe essere la combinazione di LDC e 'numero di interno.

                                                                                                                                                                                                                                            • Provisioning flusso o auto-attivazione

                                                                                                                                                                                                                                              • Estensione e LDC (se applicabile) saranno automaticamente recuperati da BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          • Utenti o entità di chiamata solo BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                            • Sincronizzato automaticamente da BroadWorks per sincronizzazione rubrica utilizzando la combinazione di codice di chiamata posizione (LDC) e numero di interno.

                                                                                                                                                                                                                                          Tabella 2. Gestione dei numeri di interni in base al metodo di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          Record di chiamata BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Descrizione

                                                                                                                                                                                                                                          Metodo di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          Gestione dell'interno

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per gli utenti Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti sono abilitati per Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          API pubblica

                                                                                                                                                                                                                                          L'estensione deve essere passata come parametro

                                                                                                                                                                                                                                          Attraverso il flusso

                                                                                                                                                                                                                                          Interno recuperato automaticamente da BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Utenti che chiamano solo BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Utenti di chiamata che non hanno eseguito l'onboarding in Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione rubriche

                                                                                                                                                                                                                                          Interno sincronizzato da sincronizzazione rubrica

                                                                                                                                                                                                                                          Entità chiamanti non utenti

                                                                                                                                                                                                                                          Ad esempio, un telefono di una sala conferenze, un fax, un numero di gruppo di ricerca

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione rubriche

                                                                                                                                                                                                                                          Interno sincronizzato da sincronizzazione rubrica

                                                                                                                                                                                                                                          Elenchi telefonici BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Elenchi telefonici aziendali, di gruppo o personali

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione rubriche

                                                                                                                                                                                                                                          Non applicabile

                                                                                                                                                                                                                                          Prerequisiti

                                                                                                                                                                                                                                          1. La versione del client richiesta per supportare questa funzione è 42.11 o successiva.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Patch in cui i codici di chiamata di estensione e posizione vengono aggiunti a XSI e all'adattatore di provisioning febbraio 2022 per la versione 23 o superiore come parte di:

                                                                                                                                                                                                                                            • AP.platform.23.0.1075.ap380045

                                                                                                                                                                                                                                            • AP.as.23.0.1075.ap380045

                                                                                                                                                                                                                                            • AP.xsp.23.0.1075.ap380045

                                                                                                                                                                                                                                            • AP.as.24.0.944.ap380045

                                                                                                                                                                                                                                          3. Abilitare l'intestazione X-BroadWorks-Remote-Party-Info su AS utilizzando il comando CLI seguente per questo flusso di chiamata SIP richiesto per il supporto della funzione di composizione dell'interno.

                                                                                                                                                                                                                                            AS_CLI/System/DeviceType/SIP> set <device_profile_type> supportRemotePartyInfo true

                                                                                                                                                                                                                                          Priorità opzioni chiamata app

                                                                                                                                                                                                                                          Come parte del supporto della funzione di chiamata a interno, L'impostazione di priorità delle opzioni di chiamata dell'app viene fornita anche a livello di partner per tutti i partner Webex per Cisco Broadworks. Utilizzando questa impostazione, il partner può controllare le impostazioni di priorità delle chiamate di tutti i suoi clienti gestiti da Partner Hub. L'impostazione di priorità delle opzioni di chiamata dell'app per un cliente può essere modificata anche a livello di cliente da Control Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          L'impostazione di priorità delle opzioni di chiamata dell'app contiene l'estensione come seconda opzione in Partner Hub e Control Hub quando viene eseguito il provisioning di un utente Webex per Cisco Broadworks con estensione attraverso uno dei metodi di provisioning sopra menzionati.

                                                                                                                                                                                                                                          Per tutte le organizzazioni predisposte esistenti, l'opzione dell'interno sarà nello stato nascosto (per impostazione predefinita) nell'impostazione di priorità delle opzioni di chiamata dell'app. Non verrà visualizzata un'estensione nell'opzione di chiamata audio/video dell'utente nell'app Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Di seguito sono riportate le opzioni per rendere visibile l'opzione di chiamata dell'interno per i clienti esistenti:

                                                                                                                                                                                                                                          1. Se un partner desidera che tutte le organizzazioni dei clienti gestite siano dotate di un interno come una delle opzioni di chiamata, si consiglia all'amministratore del partner di spostare l'interno da nascosto a disponibile in Partner Hub. Ciò consentirà alle organizzazioni dei clienti gestite di ereditare l'impostazione dal proprio partner.

                                                                                                                                                                                                                                          2. Se un partner desidera fornire un interno in opzioni di chiamata per una specifica organizzazione cliente, si consiglia all'amministratore del partner di spostare l'interno da nascosto a disponibile in Control Hub.

                                                                                                                                                                                                                                          Supporto contatti di gruppo

                                                                                                                                                                                                                                          Questa funzione migliora il servizio Webex per BroadWorks DirSync rimuovendo la limitazione per la sincronizzazione di fino a 1500 contatti dagli elenchi telefonici di gruppo su BroadWorks e consentendo ai partner di sincronizzare fino a 30K contatti da un singolo elenco telefonico di gruppo e portarli alla pari con l'aumento di 30K contatti per l'elenco telefonico Enterprise, rilasciato separatamente.

                                                                                                                                                                                                                                          Esiste un limite complessivo di 200K per tutti i contatti esterni per Organizzazione, che si applica alla somma degli elenchi telefonici Enterprise e Group in una singola azienda BroadWorks. Ad esempio, sarà supportato un'azienda BroadWorks che dispone di un elenco di telefoni aziendali con 30K e anche di 5 elenchi di telefoni di gruppo ciascuno con 30K (180K totale per organizzazione). Tuttavia, se sono presenti 6 elenchi di telefoni di gruppo ciascuno con 30K, questo non sarà supportato (210K totali).


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          Questa funzione è disponibile su richiesta. Contatta il team dell'account per abilitare questa opzione.

                                                                                                                                                                                                                                          • Prima di abilitare la funzione, è necessario eseguire una migrazione di prerequisito per eseguire il provisioning e associare i gruppi per tutti gli utenti predisposti esistenti.

                                                                                                                                                                                                                                          • Il team Cisco eseguirà un'API interna per eseguire la migrazione di eventuali utenti predisposti esistenti per associarli al gruppo corretto. NOTA: L'elaborazione può richiedere fino a una settimana.

                                                                                                                                                                                                                                          • Una volta completata la migrazione per il partner e abilitata la funzione, tutti gli utenti di recente provisioning verranno 'raggruppati' in modo appropriato.

                                                                                                                                                                                                                                          Una volta abilitata la funzione, il servizio DirSync avvia la sincronizzazione dei contatti dell'elenco telefonico di gruppo BroadWorks nello storage dedicato per contatto di gruppo nel servizio Webex Contact.

                                                                                                                                                                                                                                          Durante il provisioning, il gruppo aziendale dell'utente deve essere memorizzato nella rubrica Webex per indicare a quale gruppo appartiene questo utente. L'associazione dell'utente con un gruppo BroadWorks nella rubrica Webex consente all'app Webex di eseguire la ricerca dei contatti nello storage del gruppo Contact Service per il gruppo specifico dell'utente.

                                                                                                                                                                                                                                          La funzione richiede il provisioning degli abbonati Webex per BroadWorks in Webex con l'ID gruppo aziendale BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          È possibile eseguire il provisioning dell'ID gruppo aziendale BroadWorks per gli utenti Cisco BroadWorks utilizzando i seguenti metodi:

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex per gli utenti Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                            • Provisioning API pubblica come "spEnterpriseGroupId"

                                                                                                                                                                                                                                              • L'ID gruppo aziendale BroadWorks deve essere passato esplicitamente nel parametro spEnterpriseGroupId della chiamata API.

                                                                                                                                                                                                                                            • Provisioning flusso o auto-attivazione

                                                                                                                                                                                                                                              • L'ID gruppo aziendale BroadWorks verrà automaticamente recuperato da BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                            • Utenti o entità di chiamata solo BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                              • Non applicabile. Non è necessario sincronizzare l'ID gruppo aziendale BroadWorks per questi utenti.

                                                                                                                                                                                                                                          Tabella 3. Gestione dell'ID gruppo aziendale in base al metodo di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          Record di chiamata BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Descrizione

                                                                                                                                                                                                                                          Metodo di provisioning

                                                                                                                                                                                                                                          Gestione dell'ID gruppo aziendale

                                                                                                                                                                                                                                          Webex per gli utenti Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Gli utenti sono abilitati per Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          API pubblica

                                                                                                                                                                                                                                          L'ID gruppo aziendale BroadWorks deve essere superato come parametro spEnterpriseGroupId

                                                                                                                                                                                                                                          Attraverso il flusso

                                                                                                                                                                                                                                          L'ID gruppo aziendale BroadWorks viene recuperato automaticamente da BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Utenti che chiamano solo BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Utenti di chiamata che non hanno eseguito l'onboarding in Webex

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione rubriche

                                                                                                                                                                                                                                          Non applicabile

                                                                                                                                                                                                                                          Entità chiamanti non utenti

                                                                                                                                                                                                                                          Ad esempio, un telefono di una sala conferenze, un fax, un numero di gruppo di ricerca

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione rubriche

                                                                                                                                                                                                                                          Non applicabile

                                                                                                                                                                                                                                          Elenchi telefonici BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Contatti negli elenchi telefonici del gruppo BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione rubriche

                                                                                                                                                                                                                                          I contatti di gruppo vengono memorizzati nel servizio Webex Contact associato al gruppo specifico

                                                                                                                                                                                                                                          Elenchi di telefoni BroadWorks Enterpsie o Persional

                                                                                                                                                                                                                                          Contatti negli elenchi telefonici aziendali o personali

                                                                                                                                                                                                                                          Sincronizzazione rubriche

                                                                                                                                                                                                                                          Non applicabile


                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          L'API pubblica deve essere aggiornata PRIMA della MIGRAZIONE. Impossibile completare la migrazione fino a quando QUESTA API non viene completata. L'ID gruppo aziendale BroadWorks deve essere passato esplicitamente nel parametro spEnterpriseGroupId della chiamata API https://developer.webex.com/docs/api/changelog#2023-march

                                                                                                                                                                                                                                          Una volta abilitata la funzione e a seguito della sincronizzazione della rubrica successiva, i gruppi di utenti aziendali verranno visualizzati anche in Control Hub. La visualizzazione dei gruppi in Control Hub per Webex per BroadWorks è puramente informativa in questa fase. Gli amministratori di partner e clienti non devono apportare modifiche ai gruppi o all'appartenenza a un gruppo in Control Hub poiché tali modifiche non verranno riportate nuovamente in BroadWorks. La gestione di gruppo in Control Hub è destinata all'uso da parte dei partner che adotteranno le prossime API di gestione contatti.

                                                                                                                                                                                                                                          Migrazione e prova del futuro

                                                                                                                                                                                                                                          La progressione Cisco del client di comunicazione unificata BroadSoft deve spostarsi da UC-One a Webex. Si verifica una corrispondente progressione dei servizi di supporto dalla rete del provider di servizi, ad eccezione della chiamata, verso la piattaforma cloud Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          Sia che tu stia eseguendo UC-One SaaS o BroadWorks Collaborate, la strategia di migrazione preferita consiste nel distribuire nuovi ADP|XSP dedicati per l'integrazione con Webex per Cisco BroadWorks. È possibile eseguire i due servizi in parallelo durante la migrazione dei clienti in Webex e infine recuperare l'infrastruttura utilizzata per la soluzione precedente.

                                                                                                                                                                                                                                          Sottoscrizioni di documenti consigliate

                                                                                                                                                                                                                                          Gli articoli del Centro assistenza Webex (su help.webex.com) dispongono di un'opzione Abbonati che consente di ricevere una notifica e-mail ogni volta che l'articolo viene aggiornato.

                                                                                                                                                                                                                                          Si consiglia di eseguire l'abbonamento a ciascuno dei seguenti articoli per assicurarsi di non perdere aggiornamenti critici che incidono sulla connettività di rete. Per iscriversi, accedere a ciascuno dei link seguenti e nell'articolo che viene visualizzato fare clic sul pulsante Iscriviti.

                                                                                                                                                                                                                                          Come minimo, si consiglia di iscriversi all'elenco precedente. Tuttavia, la maggior parte degli articoli e dei documenti Webex elencati in Documenti aggiuntivi dispone di un'opzione Sottoscrivi . Affinché questa opzione venga visualizzata, l'articolo deve essere visualizzato su help.webex.com.


                                                                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                                                                                                                          Non esiste un'opzione di abbonamento per le landing page di documentazione.

                                                                                                                                                                                                                                          Documenti aggiuntivi

                                                                                                                                                                                                                                          Fare riferimento alla seguente documentazione correlata per ulteriori informazioni su Webex per Cisco BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          Documenti Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori dei partner possono utilizzare i seguenti documenti e siti per ottenere informazioni su Webex per Cisco BroadWorks.

                                                                                                                                                                                                                                          Articoli Webex per Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori dei partner possono utilizzare i seguenti siti opzionali per ulteriori informazioni su Webex per Cisco BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          Documenti Cisco BroadWorks

                                                                                                                                                                                                                                          Gli amministratori dei partner possono fare riferimento al sito Cisco BroadWorks su cisco.com per documenti tecnici che descrivono come distribuire la parte della soluzione Cisco BroadWorks:

                                                                                                                                                                                                                                          Articoli della Guida Webex

                                                                                                                                                                                                                                          I seguenti siti della Guida Webex possono essere utilizzati per trovare gli articoli Webex che consentono agli amministratori dei clienti e agli utenti finali di utilizzare le funzioni Webex.

                                                                                                                                                                                                                                          • Webex da provider di servizi: questa pagina di destinazione contiene collegamenti con informazioni introduttive e articoli utilizzati comunemente per gli utenti dell'app Webex che hanno acquistato i servizi Webex da un provider di servizi.

                                                                                                                                                                                                                                          • Centro assistenza Webex: utilizzare la funzione di ricerca su help.webex.com per cercare altri articoli Webex che descrivono la funzionalità dell'app Webex e di Webex Meetings. È possibile ricercare gli articoli utente o amministratore.

                                                                                                                                                                                                                                          Documentazione sviluppatore