Vantaggi offerti dalla PNC:

  • Consente ai provider di servizi (SP) di aggregare le loro reti con Webex Calling.

  • Offre alle grandi aziende la possibilità di integrarsi direttamente in Webex Calling.

  • Automatizza e semplifica il processo di provisioning dell'accesso VLAN dei clienti a Webex Calling.

  • La PNC è disponibile ai partner SP e VAR (Rivenditori a valore aggiunto) e viene ordinato per i clienti attraverso Cisco Commerce Workspace (CCW). Una volta ordinata in CCW, la funzione è visibile e configurabile all'interno di Control Hub.

  • La PNC deve essere utilizzata insieme a un'interconnessione IP con un centro dati Webex Calling.


La PNC fornisce accesso ai carichi di lavoro Webex Calling. L'accesso ad altri carichi di lavoro e servizi di rete Webex (Meetings, Messaging, DNS, Control Hub, ecc.) viene eseguito tramite Internet OTT (Over The Top).

Di seguito sono riportate le opzioni e le specifiche di interconnesssione IP:

Interconnessione a livello di partner

Il partner (SP o VAR) è responsabile di stabilire un'interconnessione IP direttamente a un centro dati Webex Calling. Questo modello viene utilizzato dai partner che aggregano VPN (Virtual Private Networks) o reti IP private di più clienti all'interno di una singola connessione diretta. Per ciascun cliente viene eseguito il provisioning su una rete locale virtuale (VLAN) con una quantità prestabilita di larghezza di banda. Un partner può stabilire connessioni dirette a diversi centri dati Webex Calling a livello globale.

Interconnessione a livello di cliente

Connessione diretta: viene utilizzata una connessione diretta per un singolo cliente e il cliente può stabilire connessioni dirette con più centri dati Webex Calling a livello globale. L'intera larghezza di banda di questa interconnessione è disponibile e dedicata a tale particolare cliente.

Il partner o l'amministratore di sistema sono in grado di configurare il server VPN per ciascuna interconnessione IP che il partner o il cliente ha abilitato. Le impostazioni per interconnessione IP includono:

  • ID VLAN

  • Velocità

  • BGP

  • ASN

  • Indirizzo IP dell'interfaccia Webex Calling

  • Indirizzo IP dell'interfaccia cliente

  • Subnet


Se sei l'amministratore di un cliente che gestisce la PNC su un'interconnessione del partner, coordina eventuali modifiche con il partner prima di accedere a Control Hub per evitare eventuali potenziali problemi di connettività di rete.

Una volta selezionato il tipo di interconnessione che utilizzerai, puoi abilitare la PNC per una posizione in Control Hub.

I partner e gli amministratori con autorizzazioni di modifica possono abilitare una posizione di connessione di rete privata (PNC).

Se l'interconnessione che desideri utilizzare si trova su un router in manutenzione, non puoi creare la VLAN.

Operazioni preliminari

Prima di creare una VLAN e abilitare la tua posizione per PNC, è richiesto quanto segue:

  • Stabilire l'interconnessione del partner o del cliente.

  • Ordinare licenze PCN in CCW.

1

Dalla vista cliente in https://admin.webex.com, vai a Servizi.

2

Seleziona Chiamata > Impostazioni di servizio > Connessione rete privata.

3

Fai clic su Gestisci VLAN, quindi Crea VLAN.

4

Inserisci il nome VLAN.


 

Il nome non può essere più lungo di 100 caratteri.

5

Seleziona il tipo di interconnessione dall'elenco a discesa.

6

Seleziona la velocità (le opzioni di velocità sono determinate dalla tua licenza PNC).

7

Inserisci il numero ID VLAN, quindi fai clic su Avanti.


 

Il numero ID VLAN viene fornito dal tuo partner e deve essere compreso tra 2 e 4093.

8

Inserisci il numero ASN (Autonomous System Number).


 

L'ASN può essere compreso nell'intervallo tra 0 e 4294967295 ad eccezione di quelli "Riservati" o "Riservati per l'uso nella documentazione e nel codice di esempio", come riportato in queste linee guida.

9

Seleziona Subnet.


 

Il valore può essere un CIDR compreso tra /29 e /3.

10

Inserisci l'Indirizzo IP Cisco (fornito dal partner).

11

Inserisci l'Indirizzo IP organizzazione.


 

L'indirizzo IP organizzazione si trova sulla stessa subnet dell'indirizzo IP Cisco.

12

Fare clic su Avanti.

13

Esamina le impostazioni VLAN, quindi fai clic su Crea.


 

Potrebbero essere necessari diversi minuti per creare la VLAN. Se si verifica un errore durante la creazione di una VLAN, la VLAN non verrà creata. Prendi nota della guida dell'errore e contatta il partner.

Operazioni preliminari

Se le posizioni sono impostate sulla PNC abilitata o se il router di interconnessione è in manutenzione, non puoi modificare la VLAN di un cliente.

1

Dalla vista cliente in https://admin.webex.com, vai a Servizi.

2

Seleziona Chiamata > Impostazioni servizio.

3

Scorri fino a Connessione rete privata, quindi seleziona Gestisci VLAN.

4

Seleziona la VLAN da modificare.

5

Dal pannello VPN, modifica le impostazioni VLAN.

6

Fare clic su Salva.

Operazioni preliminari

Se le posizioni sono impostate sulla PNC abilitata o se il router di interconnessione è in manutenzione, non puoi eliminare la VLAN di un cliente.

1

Dalla vista cliente in https://admin.webex.com, vai a Servizi.

2

Seleziona Chiamata > Impostazioni servizio.

3

Scorri fino a Connessione rete privata, quindi fai clic su Gestisci VLAN.

4

Fai clic sull'icona in corrispondenza della VLAN da eliminare.

Operazioni preliminari

Non è possibile abilitare la PNC per un cliente finché non viene creata una VLAN.

Tutte le VLAN devono essere configurate prima di modificare il tipo di connessione.

Sia che venga abilitata o disabilitata la PNC per una posizione, una volta avviato il processo, puoi visualizzare l'avanzamento nella pagina Attività.

Non puoi apportare ulteriori modifiche durante il processo di abilitazione/disabilitazione della PNC.

1

Dalla vista cliente in https://admin.webex.com, vai a Servizi.

2

Seleziona Chiamata > Impostazioni servizio.

3

Scorri fino a Connessione rete privata.

4

Per abilitare, seleziona Usa connessione rete privata.

5

Per disabilitare, seleziona Usa Internet pubblico.

6

Fare clic su Salva.

Operazioni preliminari

  • Sia che venga abilitata o disabilitata la PNC per una posizione, una volta avviato il processo, puoi visualizzare l'avanzamento nella pagina Attività.

  • Non puoi apportare ulteriori modifiche durante il processo di abilitazione/disabilitazione della PNC.

1

Dalla vista cliente in https://admin.webex.com, vai a Servizi.

2

Seleziona Chiamata > Posizioni, quindi scegli la posizione da modificare.

3

Scorri fino a Tipo di connessione di accesso alla posizione e seleziona Connessione rete privata.

4

Per abilitare, seleziona il tasto di alternanza relativo a Usa connessione rete privata.

5

Per disabilitare, seleziona il tasto di alternanza relativo a Usa Internet pubblico.


 

Prima di disabilitare la PNC per le posizioni, verifica che la connessione Internet funzioni correttamente in base a queste linee guida.

6

Fai clic su Avvia elaborazione.

Le configurazioni del telefono vengono ricostruite.

Operazione successivi

Una volta che il processo di abilitazione/disabilitazione della PNC viene mostrato come completato nella pagina Gestisci attività in Control Hub, gli endpoint richiedono attenzione:

  • I telefoni devono essere nuovamente sincronizzati. Puoi risincronizzare i telefoni da Control Hub o chiedere agli utenti di risincronizzare i telefoni dal menu delle impostazioni del telefono.

  • Gli utenti dovranno disconnettersi e riconnettersi ai client mobili e desktop.

  • I dispositivi gestiti dal cliente dovranno aggiornare il relativo proxy in uscita (OBP) nei file di configurazione. Vedi l'articolo Dispositivi gestiti dal cliente.

  • Le posizioni che utilizzano la PSTN locale dovranno riconfigurare i trunk su ciascun gateway locale con il nuovo OBP. Vedi le informazioni su Gestione della PSTN locale.