Introduzione


Contattare il partner Cisco per inviare un ordine Cisco Webex Cloud-Connected UC (CCUC) o completare un ordine tramite Cisco Commerce Workspace (CCW).

Per informazioni su come ordinare CCUC, consultare la Guida agli ordini di Cisco Collaboration Flex Plan all'indirizzo:

https://www.cisco.com/c/en/us/products/collateral/customer-collaboration/guide-c07-740917.html

La prima volta che si configura CCUC, viene visualizzata una procedura guidata per l'impostazione di un file agente e di un gruppo di cluster. Quando si creano altri file agente e gruppi di cluster dopo la configurazione iniziale, la procedura guidata non viene visualizzata.

Creazione del primo file agente e gruppo di cluster

Operazioni preliminari

1

Dalla vista cliente in Cisco Webex Control Hub, accedere a Servizi > Connected UC. Nella scheda UC Management (Gestione UC), fare clic su Get Started (Inizia).


 

Il pulsante Get Started rimane attivo fino a quando non viene creato un file agente e un gruppo di cluster.

2

Fare clic su Next (Avanti).

3

Assegnare un nome al file agente e fornire una descrizione.

Il nome del file può contenere al massimo 200 caratteri e la descrizione 1000 caratteri.

4

Immettere le informazioni sul proxy che è possibile utilizzare per connettere i nodi a Internet, quindi fare clic su Save (Salva) per creare il file agente.


 
  • I proxy aggiunti a un file del programma di installazione dell'agente determinano il data center in cui è possibile utilizzare il file. Se si dispone di più data center, si consiglia di creare un singolo file agente contenente le informazioni sul proxy relative a tutti i data center.

  • La generazione del file agente può richiedere fino a un minuto.

  • Per utilizzare il proxy che supporta l'autenticazione, utilizzare la CLI Admin nel server Unified CM o IM&P per configurarlo. Non è possibile utilizzare l'interfaccia utente di Control Hub per configurare il proxy durante la creazione del file di installazione agente. Questa attività richiede credenziali per l'autenticazione del proxy. Gli schemi di autenticazione proxy supportati sono Base e Digest.

5

Fare clic su Download (Scarica).

È stato creato e scaricato il primo file agente. Una volta creato il primo file agente, sullo schermo viene visualizzato Add Agent Install File (Aggiungi file installazione agente). Utilizzare questo pulsante per creare più file di installazione agente.

Continuare con la procedura guidata per creare il primo gruppo di cluster. I gruppi di cluster sono proprio come delle cartelle. Si tratta di una struttura logica che consente di raggruppare i cluster per gestirli insieme. Immettere un nome per il gruppo di cluster che abbia senso per la distribuzione. Ad esempio, è possibile assegnare un nome ai gruppi di cluster in base alle aree geografiche o agli ambienti di rilascio.

6

Fare clic su Next (Avanti).

7

Immettere un nome per il gruppo di cluster e una descrizione, quindi fare clic su Save (Save).

È possibile creare più gruppi di cluster. Al termine della creazione dei gruppi di cluster desiderati, passare alla fase successiva.

8

Fare clic su Next e poi su Finish per chiudere la configurazione guidata.

Ora si dispone di un file agente e di un gruppo di cluster. Installare il file agente sui nodi che si desidera monitorare. Quindi, tornare su Control Hub per verificare i nodi in un cluster e assegnarli a un gruppo di cluster.

Dopo aver installato l'agente su un nodo, viene visualizzato un codice di verifica alla fine del file di registro di installazione. Per ulteriori informazioni sull'installazione di un file COP agente, consultare la relativa documentazione, a seconda che si disponga di un nodo Unified CM, di un nodo IM and P o di un nodo CUC.

Per un nodo Unified CM o IM and P, consultare la Guida all'installazione di Cisco Unified Communications Manager e al servizio IM and Presence a seconda della versione di Unified CM disponibile all'indirizzo:

https://www.cisco.com/c/en/us/support/unified-communications/unified-communications-manager-callmanager/products-installation-guides-list.html


Per un nodo Unified CM, il codice di verifica è presente anche nelle pagine di accesso per la GUI e la CLI. Questo codice è simile a un numero di serie e facilita l'identificazione di ciascun nodo in modo univoco. Quando si accetta un nodo nell'inventario, assicurarsi che il codice di verifica sul nodo corrisponda a quello visualizzato in Control Hub. In questo modo, si è certi che si stia lavorando con il nodo corretto.

Verifica e assegnazione dei cluster

In caso di problemi durante l'esecuzione della procedura riportata di seguito, vedere Risoluzione dei problemi di Cisco Webex Cloud-Connected UC.

1

Dalla vista cliente in Cisco Webex Control Hub, accedere a Servizi > Connected UC. Nella scheda UC Management (Gestione UC), fare clic su Inventory (Inventario).

Viene visualizzata la pagina UC Management (Gestione UC) che mostra l'elenco dei gruppi di cluster.

2

Se lo stato di uno dei gruppi di cluster è Needs Verification (Verifica necessaria), fare clic su Resolve (Risolvi) accanto al gruppo di cluster.

3

Fare clic su Verify (Verifica) accanto a un cluster.

4

Dall'elenco a discesa Cluster Group (Gruppo di cluster), selezionare il gruppo di cluster a cui si desidera assegnare un cluster.

Dopo aver assegnato un cluster al gruppo di cluster, tutti i nodi appartenenti a tale cluster vengono assegnati al gruppo di cluster selezionato.

5

Fare clic sul segno di spunta accanto al nodo che si desidera assegnare al gruppo di cluster o su X per rimuovere il nodo.

6

Fare clic su Save (Salva).


 

Dopo l'installazione del file COP agente cloud, occorre fino a un'ora e mezza affinché il servizio UC Analytics sia attivo e funzionante.

Ogni file del programma di installazione dell'agente può avere da zero a un numero qualsiasi di proxy HTTP definito in esso. Se è necessario aggiungere altri proxy HTTP dopo aver creato un file di installazione dell'agente, creare un nuovo file del programma di installazione dell'agente con i proxy necessari. Quando si installa il file del programma di installazione dell'agente su un nodo, il nodo scorre tutti i proxy definiti nel file fino a quando non è in grado di raggiungere il servizio cloud. Di conseguenza, i proxy aggiunti a un file COP del programma di installazione dell'agente determinano il data center in cui è possibile utilizzare il file.

È inoltre possibile creare più gruppi di cluster per organizzare i cluster.


Impostazione del file agente

Operazioni preliminari

1

Dalla vista cliente in Cisco Webex Control Hub, accedere a Servizi > Connected UC. Nella scheda UC Management (Gestione UC), fare clic su Agent Install Files (File installazione agente).

2

Fare clic su Add File (Aggiungi file) per creare un file del programma di installazione dell'agente contenente zero o più proxy.

3

Assegnare un nome al file agente e fornire una descrizione.

Il nome del file può contenere al massimo 200 caratteri e la descrizione 1000 caratteri.

4

Immettere le informazioni sul proxy, quindi fare clic su Save (Salva) per creare il file agente.


 
  • I proxy aggiunti a un file del programma di installazione dell'agente determinano il data center in cui è possibile utilizzare il file. Se si dispone di più data center, si consiglia di creare un singolo file agente contenente le informazioni sul proxy relative a tutti i data center.

  • La generazione del file agente può richiedere fino a un minuto.

  • Per utilizzare il proxy che supporta l'autenticazione, utilizzare la CLI Admin nel server Unified CM o IM&P per configurarlo. Non è possibile utilizzare l'interfaccia utente di Control Hub per configurare il proxy durante la creazione del file di installazione agente. Questa attività richiede credenziali per l'autenticazione del proxy. Gli schemi di autenticazione proxy supportati sono Base e Digest.

5

Fare clic su Download (Scarica).

Aggiunta di gruppo di cluster

Aggiungere gruppi di cluster a Control Hub per consentire l'assegnazione dei cluster. Un gruppo di cluster è un luogo in cui raggruppare logicamente i cluster in modo da poterli gestire insieme. Ad esempio, è possibile creare gruppi di cluster in base alle aree geografiche o agli ambienti di rilascio. È possibile rinominare i gruppi di cluster, spostare i cluster da un gruppo di cluster a un altro e così via.


In caso di problemi durante l'esecuzione della procedura riportata di seguito, vedere Risoluzione dei problemi di Cisco Webex Cloud-Connected UC.

1

Dalla vista cliente in Cisco Webex Control Hub, accedere a Servizi > Connected UC. Nella scheda UC Management (Gestione UC), fare clic su Inventory (Inventario).

Viene visualizzata la pagina UC Management (Gestione UC) che mostra l'elenco dei gruppi di cluster.

2

Fare clic su Add Cluster Group (Aggiungi gruppo di cluster).

3

Immettere una descrizione e fare clic su Save (Salva).

Nella tabella riportata di seguito vengono elencati i diversi Stati di un gruppo di cluster con una breve descrizione di ciascuno. Per informazioni dettagliate su come risolvere un problema correlato a uno stato del gruppo di cluster, vedere Risoluzione dei problemi di CiscoWebex Cloud-Connected UC.

Stato del gruppo di cluster

Breve descrizione

Needs Verification

Il cluster deve essere verificato dall'amministratore del cliente.

No Clusters

Nessun cluster presente nel gruppo di cluster.

Misconfigured

Uno o più nodi nel gruppo di cluster sono configurati in modo errato.

No Agent running

Nessun agente è in esecuzione su uno qualsiasi dei nodi.

No Publisher

  • Assicurarsi che il servizio Web API della piattaforma sia abilitato e in esecuzione sul computer. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Servizio Web amministrativo piattaforma nella Guida all'amministrazione di Cisco Unified Serviceability.

  • Il nodo è inattivo o i proxy non sono in linea.

Offline

Uno o più nodi nel gruppo di cluster hanno il loro agente non in linea. Il processo dell'agente potrebbe essere stato interrotto e richiede attenzione.

Nella tabella riportata di seguito sono elencati i diversi stati di un nodo con una breve descrizione di ognuno di essi. Per informazioni dettagliate su come correggere un problema correlato a uno stato del nodo, vedere Risoluzione dei problemi di Cisco Webex Cloud-Connected UC.

Stato del nodo

Breve descrizione

Needs Assignment

Il nodo deve essere assegnato a un cluster.

Needs Verification

Il nodo deve essere verificato dall'amministratore del cliente.

Unsupported

Il nodo è in linea, ma non è supportato da CCUC. Ad esempio, Unity, CER e così via.

Offline

Il nodo non è raggiungibile.

Online

Il nodo è in linea e l'agente è stato verificato.

Misconfigured

Un nodo è configurato in modo errato.

No Agent running

Se nessun agente agente è in esecuzione sul nodo, il processo dell'agente potrebbe essere stato interrotto.

No Publisher

Uno o più cluster nei cluster di quel cluster non dispongono di un publisher. Si tratta di uno scenario raro.

Nella tabella riportata di seguito sono elencati i diversi stati di un nodo nell'inventario di Analytics con una breve descrizione di ognuno di essi.

Stato di Analytics

Breve descrizione

Starting

Il servizio di telemetria è stato avviato dall'amministratore.

Stopping

Il servizio di telemetria è stato interrotto dall'amministratore.

Stopped by user

Il servizio di telemetria è stato interrotto dall'utente.

Waiting for installation

Installazione in corso.

Online

Il modulo è in linea e in esecuzione con l'ultimo file COP.

Offline

Il modulo non è in linea.

È possibile scaricare nuovamente ed eliminare i file agente e modificare il nome e le descrizioni dei gruppi di cluster.

Modifica di nomi o descrizioni di gruppi di cluster

1

Dalla vista cliente in Cisco Webex Control Hub, accedere a Servizi > Connected UC. Nella scheda UC Management (Gestione UC), fare clic su Inventory (Inventario).

Viene visualizzata la pagina UC Management (Gestione UC) che mostra l'elenco dei gruppi di cluster.

2

Fare clic su Details (Dettagli) accanto al gruppo di cluster che si desidera modificare.

3

Fare clic sul campo di testo che si desidera modificare.

Eliminazione di un gruppo di cluster da Control Hub

È possibile rimuovere un gruppo di cluster non più necessario per gestire in modo efficiente l'infrastruttura connessa al cloud.

1

Dalla vista cliente in Cisco Webex Control Hub, accedere a Servizi > Connected UC. Nella scheda UC Management (Gestione UC), fare clic su Inventory (Inventario).

Viene visualizzata la pagina UC Management (Gestione UC) che mostra l'elenco dei gruppi di cluster.

2

Fare clic su Details (Dettagli) accanto al gruppo di cluster che si desidera eliminare.

Nella pagina Inventory (Inventario) vengono visualizzati tutti i cluster assegnati al gruppo di cluster selezionato. Se al gruppo di cluster ha dei cluster assegnati, è necessario spostarli in un gruppo di cluster diverso o eliminarli prima di eliminare il gruppo di cluster. Per ulteriori informazioni sull'eliminazione di un cluster, vedere Eliminazione di un cluster da Control Hub.

3

(Facoltativo) Per spostare un cluster, selezionarlo e fare clic su Move (Sposta).

Viene visualizzata la finestra Assign and Move (Assegna e sposta).

4

(Facoltativo) Dall'elenco a discesa per la selezione del gruppo di cluster, scegliere un gruppo di cluster e fare clic su Move (Sposta).


 
  • Il gruppo di cluster che si desidera eliminare non è elencato nell'elenco a discesa.

  • È possibile creare un nuovo gruppo di cluster utilizzando l'opzione Add Cluster Group (Aggiungi gruppo di cluster) nell'elenco a discesa.

5

(Facoltativo) Per creare un nuovo gruppo di cluster, scegliere l'opzione Add Cluster Group (Aggiungi gruppo di cluster) dall'elenco a discesa e poi Save (Salva).

6

Per eliminare il gruppo di cluster vuoto, fare clic su Delete Cluster Group (Elimina gruppo di cluster) nella pagina Inventory (Inventario).

Il gruppo di cluster eliminato non viene più visualizzato in Control Hub.

Eliminazione di un cluster da Control Hub

È possibile rimuovere un cluster non più necessario per gestire in modo efficiente l'infrastruttura connessa al cloud.

1

Dalla vista cliente in Cisco Webex Control Hub, accedere a Servizi > Connected UC. Nella scheda UC Management (Gestione UC), fare clic su Inventory (Inventario).

Viene visualizzata la pagina UC Management (Gestione UC) che mostra l'elenco dei gruppi di cluster.

2

Fare clic su Details (Dettagli) accanto al gruppo di cluster a cui appartiene il cluster da eliminare.

3

Nella pagina dei dettagli del gruppo di cluster, scegliere Delete Cluster (Elimina cluster) dall'elenco a discesa nell'angolo in alto a destra della pagina.

4

Fare clic su Yes (Sì) per eliminare o fare clic su No per annullare l'operazione.

Dopo l'eliminazione del cluster, l'agente e il modulo di telemetria vengono disinstallati da tutti i nodi associati al cluster eliminato. Il cluster eliminato non viene più visualizzato in Control Hub.

Download o eliminazione dei file agente

Dopo aver creato un file del programma di installazione agente, non è possibile modificarlo. Se un file genera un errore durante l'installazione o se si desidera aggiungere altre informazioni sul proxy a un file, è possibile creare un nuovo file di installazione agente e scegliere di eliminare il file precedente che non è più necessario.

1

Dalla vista cliente in Cisco Webex Control Hub, accedere a Servizi. Nella scheda UC Management (Gestione UC), fare clic su Agent Install Files (File installazione agente).

2

Fare clic su un file agente, quindi selezionare Download (Scarica) o Delete (Elimina).

Cisco Webex Cloud-Connected UC (CCUC) consente di visualizzare i problemi che si verificano nell'infrastruttura locale. Questi problemi causano la perdita di dati di telemetria e dati non corretti da visualizzare sui grafici di Analytics. In base alla gravità del problema, viene inviata a Control Hub una notifica di errore o avviso. Le notifiche consentono di eseguire le azioni necessarie per correggere qualsiasi problema locale e prendere decisioni informate.

Visualizzazione nella pagina dei dettagli del gruppo di cluster

È possibile visualizzare i messaggi di errore o di avviso relativi all'infrastruttura locale nella pagina dei dettagli dei gruppi di cluster.

1

Dalla vista cliente in Cisco Webex Control Hub, accedere a Servizi > Connected UC. Nella scheda UC Management (Gestione UC), fare clic su Inventory (Inventario).

Viene visualizzata la pagina UC Management (Gestione UC) che mostra l'elenco dei gruppi di cluster. È inoltre possibile visualizzare un'etichetta Error (Errore) o Warning (Avviso) nella colonna Status (Stato) dei gruppi di cluster che presentano un problema.

2

Fare clic su Details (Dettagli) accanto al gruppo di cluster per il quale si desidera visualizzare la notifica.

3

Fare clic su Details (Dettagli) accanto al cluster per il quale si desidera visualizzare la notifica.

In caso di notifiche di errori o avvisi o entrambe, è possibile visualizzarle nel pannello laterale.

4

Per visualizzare le informazioni dettagliate relative a una notifica di errore o avviso, fare clic su > accanto al testo della notifica.

Viene visualizzato un pannello laterale che fornisce i dettagli, ad esempio la gravità, la prima e l'ultima volta che è stata segnalata, l'applicabilità (a livello di nodo o cluster), la descrizione della notifica e l'azione correttiva che è necessario eseguire.

Visualizzazione nella pagina dei dettagli dell'elenco di nodi

È inoltre possibile visualizzare i messaggi di errore o di avviso relativi all'infrastruttura locale nella pagina dei dettagli dell'elenco di nodi.

1

Dalla vista cliente in Cisco Webex Control Hub, accedere a Servizi > Connected UC. Nella scheda UC Management (Gestione UC), fare clic su Inventory (Inventario).

Viene visualizzata la pagina UC Management (Gestione UC) che mostra l'elenco dei gruppi di cluster.

2

Fare clic su Show Nodes List (Mostra elenco nodi) per visualizzare l'elenco di tutti i nodi.

È inoltre possibile visualizzare un'etichetta Error (Errore) o Warning (Avviso) nella colonna Status (Stato) dei nodi che presentano un problema.

3

Fare clic sul nodo per il quale si desidera visualizzare le notifiche.

In caso di notifiche di errori o avvisi o entrambe, è possibile visualizzarle nel pannello laterale.

4

Per visualizzare le informazioni dettagliate relative a una notifica di errore o avviso, fare clic su > accanto al testo della notifica.

Viene visualizzato un pannello laterale che fornisce i dettagli, ad esempio la gravità, la prima e l'ultima volta che è stata segnalata, l'applicabilità (a livello di nodo o cluster), la descrizione della notifica e l'azione correttiva che è necessario eseguire.

Visualizzazione della cronologia degli eventi

È possibile visualizzare la cronologia di tutti gli eventi di avviso e errore che sono stati generati e risolti durante un periodo di tempo selezionato. Vengono conservati i dati storici relativi all'anno precedente.

1

Dalla vista cliente in Cisco Webex Control Hub, accedere a Servizi > Connected UC. Nella scheda UC Management (Gestione UC), fare clic su Inventory (Inventario).

Viene visualizzata la pagina UC Management (Gestione UC) che mostra l'elenco dei gruppi di cluster. È inoltre possibile visualizzare un'etichetta Error (Errore) o Warning (Avviso) nella colonna Status (Stato) dei gruppi di cluster che presentano un problema.

2

Fare clic su Details (Dettagli) accanto al gruppo di cluster per il quale si desidera visualizzare la cronologia degli eventi.

Viene visualizzato l'elenco dei cluster appartenenti al gruppo di cluster selezionato.

3

Fare clic su Details (Dettagli) accanto al cluster per il quale si desidera visualizzare la cronologia degli eventi.

Viene visualizzato l'elenco dei nodi appartenenti al cluster selezionato.

4

Fare clic su Details (Dettagli) accanto al nodo per il quale si desidera visualizzare la cronologia degli eventi.

5

Fare clic su Events History (Cronologia eventi).

Viene visualizzata la pagina Events History (Cronologia eventi) che fornisce dettagli, quali nome evento, tipo, gravità, nome cluster, nome nodo e ora.

6

Per filtrare i dati, scegliere un'opzione o una combinazione delle opzioni seguenti dall'elenco a discesa Time Duration (Durata):

  • Cluster (Cluster): per visualizzare la cronologia degli eventi di un cluster specifico.

  • Node (Nodo): per visualizzare la cronologia degli eventi per un particolare nodo.

  • Service (Servizio): per visualizzare la cronologia degli eventi di un particolare servizio Cisco Webex Cloud-Connected UC (CCUC).

  • Time Duration (Durata): per visualizzare la cronologia degli eventi per un determinato periodo di tempo. Gli intervalli di tempo supportati sono:

    • 24 ore (valore predefinito)

    • 48 ore

    • Ultimi 7 giorni

    • Ultimi 30 giorni

È possibile avviare o interrompere il modulo di telemetria in base alle proprie esigenze. Una volta disabilitato questo servizio, sul nodo non viene eseguita nessuna operazione cloud, incluso l'aggiornamento.


Una volta disabilitato questo servizio, sul nodo non è possibile eseguire nessuna operazione cloud, incluso l'aggiornamento.

1

Dalla vista cliente in Cisco Webex Control Hub, accedere a Servizi. Nella scheda Analytics, fare clic su Inventory (Inventario).

2

Fare clic su uno dei nodi nell'elenco.

Viene visualizzato un riquadro a destra. È possibile visualizzare ulteriori informazioni sul nodo e sull'agente.

3

Fare clic su Disable Analytics Service (Disabilita servizio Analytics) per disabilitare il servizio di telemetria.

4

Fare clic su Enable Analytics Service (Abilita servizio Analytics) per abilitare il servizio di telemetria.

Come procedere

Per informazioni su CCUC Analytics, consultare la sezione Analytics per Cisco Webex Cloud-Connected UC.