Il nuovo telefono

Per iniziare a utilizzare il nuovo telefono Cisco, è necessario attenersi alla procedura seguente:
  • Installare il telefono con i componenti presenti nella confezione.

  • Accedere a Impostazioni Cisco Webex e completare l'impostazione iniziale.

  • Attivare il telefono.

  • Attivare l'account della casella vocale.

Installazione del telefono IP Cisco

Dopo aver collegato il telefono alla rete, inizia il processo di avvio e il telefono si registra nel sistema di controllo delle chiamate di terze parti. Per terminare l'installazione del telefono, è necessario configurare le impostazioni di rete sul telefono manualmente o mediante DHCP.


Prima di utilizzare dispositivi esterni, consultare Dispositivi esterni.

Se la scrivania è dotata di un solo cavo LAN, è possibile collegare il telefono alla LAN tramite la porta SW e collegare il computer alla porta PC.

È inoltre possibile collegare in cascata i due telefoni. Collegare la porta PC del primo telefono alla porta SW del secondo telefono.


Non collegare le porte PC e SW alla LAN.

1

Scegliere la fonte di alimentazione per il telefono:

  • Alimentazione esterna

Per ulteriori informazioni, consultare Requisiti di alimentazione dei telefoni.

2

Collegare il ricevitore all'apposita porta.

Il telefono viene fornito con un ricevitore narrowband. È possibile acquistare un ricevitore wideband compatibile progettato specificatamente per l'uso con il telefono.

Sul ricevitore è presente una striscia luminosa che indica le chiamate in arrivo e la presenza di messaggi vocali in attesa.

3

Collegare la cuffia all'apposita porta. È possibile aggiungere una cuffia in seguito se non viene collegata subito.

4

Collegamento del telefono a una rete Eseguire una delle seguenti operazioni:

  • Collegare un cavo diritto Ethernet dalla porta dello switch alla porta di rete sul telefono. Ogni telefono ha in dotazione un cavo Ethernet.

    Utilizzare cavi di categoria 3, 5, 5e o 6 per le connessioni 10 Mbps, di categoria 5, 5e o 6 per le connessioni 100 Mbps e di categoria 5e o 6 per connessioni 1000 Mbps. Per ulteriori informazioni, consultare Disposizione dei pin delle porte di rete e computer.

  • Collegare un cavo diritto Ethernet da un altro dispositivo di rete, ad esempio un computer desktop, alla porta del computer sul telefono. È possibile collegare un altro dispositivo di rete in seguito, se non ne viene collegato uno subito.

    Utilizzare cavi di categoria 3, 5, 5e o 6 per le connessioni 10 Mbps, di categoria 5, 5e o 6 per le connessioni 100 Mbps e di categoria 5e o 6 per connessioni 1000 Mbps. Per ulteriori informazioni, consultare Disposizione dei pin delle porte di rete e computer per le linee guida.

5

Se il telefono è montato a parete, potrebbe essere necessario regolare il supporto del ricevitore in modo che non scivoli fuori dal relativo alloggiamento. Per ulteriori informazioni, consultare Regolazione del supporto del ricevitore.

6

Monitorare il processo di avvio del telefono. Questo passaggio consente di verificare che il telefono sia configurato correttamente.

7

Utilizzare DHCP oppure immettere manualmente un indirizzo IP per il telefono.

8

Aggiornare il telefono all'immagine firmware corrente.

Gli aggiornamenti del firmware sull'interfaccia WLAN possono richiedere più tempo rispetto a un'interfaccia cablata, in base alla qualità e alla larghezza di banda della connessione wireless. Alcuni aggiornamenti possono richiedere oltre un'ora.

9

Effettuare chiamate con il telefono per verificare che telefono e funzionalità siano correttamente operativi.

Consultare la Guida per l'utente dei telefoni IP multipiattaforma Cisco serie 6800.

10

Fornire informazioni agli utenti finali su come utilizzare i telefoni e configurare le relative opzioni. Questo passaggio assicura che gli utenti dispongano delle informazioni adeguate per utilizzare correttamente i telefoni.

Installazione del nuovo telefono IP multipiattaforma Cisco serie 7800

Il telefono presenta tutto ciò di cui si ha bisogno per accenderlo, collegarlo alla rete e installarlo sulla propria scrivania.

Dopo aver collegato il telefono alla rete, inizia il processo di avvio e il telefono viene registrato nel server.

Dopo aver collegato il telefono, determina se è necessario installare un nuovo carico del software sul telefono.

Non è possibile regolare il supporto del telefono IP Cisco 7811.

Se si desidera vedere una panoramica grafica di questa procedura, consultare la Guida di installazione del telefono IP Cisco serie 7800.

1

Collegare l'estremità lunga e retta del cavo del ricevitore al telefono e l'altra estremità al ricevitore.

2

Collegare il cavo di rete dalla propria rete alla porta di rete situata sul telefono.

3

Collegare il supporto e regolare l'angolazione del telefono.

  1. Inserire i connettori incurvati nelle fessure inferiori.

  2. Sollevare il supporto fino a far scattare i connettori in posizione nelle fessure superiori.

    Può essere necessario forzare oltre il previsto per collegare o scollegare il supporto.

  3. Regolare l'angolo del telefono.

4

Collegare all'alimentazione esterna.

5

Monitorare il processo di avvio del telefono. Questo passaggio consente di verificare che il telefono sia configurato correttamente.

6

Consentire l'aggiornamento del telefono all'immagine firmware corrente.

7

Effettuare chiamate con il telefono per verificare che telefono e funzionalità siano correttamente operativi.

Installazione del nuovo telefono IP multipiattaforma Cisco serie 8800

Il telefono presenta tutto ciò di cui si ha bisogno per accenderlo, collegarlo alla rete e installarlo sulla propria scrivania.

Dopo aver collegato il telefono alla rete, inizia il processo di avvio e il telefono viene registrato nel server.

Dopo aver collegato il telefono, determina se è necessario installare un nuovo carico del software sul telefono.

Se si desidera vedere una panoramica grafica di questa procedura, consultare la Guida di installazione del telefono IP Cisco serie 8800.

1

Collegare l'estremità lunga e retta del cavo del ricevitore al telefono e l'altra estremità al ricevitore.

2

Collegare il cavo di rete dalla propria rete alla porta di rete situata sul telefono.

3

Collegare il supporto e regolare l'angolazione del telefono.

  1. Inserire i connettori nelle fessure.

  2. Premere il supporto fino a far scattare i connettori in posizione.

  3. Regolare l'angolo del telefono.

4

Collegare all'alimentazione esterna.

5

Monitorare il processo di avvio del telefono. Questo passaggio consente di verificare che il telefono sia configurato correttamente.

6

Consentire l'aggiornamento del telefono all'immagine firmware corrente.

7

Effettuare chiamate con il telefono per verificare che telefono e funzionalità siano correttamente operativi.

Installazione del nuovo telefono IP multipiattaforma per chiamate in conferenza Cisco 7832

Se la rete fornisce Power over Ethernet (PoE), il telefono per chiamate in conferenza dispone di tutto ciò di cui si ha bisogno per accenderlo, collegarlo alla rete e installarlo sulla propria scrivania. Se la rete non fornisce PoE, sono necessarie queste dotazioni aggiuntive: un cavo Midspan PoE per il telefono IP per chiamate in conferenza Cisco 7832 e Cisco Power Cube 3.

Figura 1. Installazione del telefono IP per chiamate in conferenza Cisco 7832

Dopo aver collegato il telefono alla rete, inizia il processo di avvio e il telefono viene registrato nel server.

Dopo aver collegato il telefono, determina se è necessario installare un nuovo carico del software sul telefono.

Prima di iniziare

Il telefono per chiamate in conferenza deve essere alimentato con uno di questi metodi:

  • La rete fornisce Power over Ethernet (PoE).

  • È disponibile un cavo Midspan PoE per il telefono IP per chiamate in conferenza Cisco 7832 per ottenere l'alimentazione dalla connessione LAN. Collegare il cavo al telefono, quindi collegare la LAN e un Cisco Power Cube 3 al cavo.

1

Collegare il cavo di rete o il cavo Midspan nella porta di rete sul telefono per chiamate in conferenza.

2

Se si utilizza un cavo Midspan, eseguire questa procedura:

  1. Collegare il Power Cube al cavo Midspan.

  2. Collegare il Power Cube alla presa elettrica.

  3. Collegare il cavo di rete al cavo Midspan. Utilizzare la porta di rete più vicina al collegamento del Power Cube.

3

Collegare il cavo di rete dal telefono o dal cavo Midspan alla rete.

4

Monitorare il processo di avvio del telefono. Questo passaggio consente di verificare che il telefono sia configurato correttamente.

5

Consentire l'aggiornamento del telefono all'immagine firmware corrente.

6

Effettuare chiamate con il telefono per verificare che telefono e funzionalità siano correttamente operativi.

Installazione del nuovo telefono IP multipiattaforma per chiamate in conferenza Cisco 8832

Dopo aver collegato il telefono alla rete, inizia il processo di avvio e il telefono viene registrato nel server.

Dopo aver collegato il telefono, determina se è necessario installare un nuovo carico del software sul telefono.

1

Scegliere la fonte di alimentazione per il telefono:

  • Alimentazione su distribuzione Ethernet (PoE) con Iniettore PoE per telefono IP Cisco 8832

  • Distribuzione Ethernet non-PoE con Iniettore Ethernet non PoE per telefono IP Cisco 8832

2

Collegare il telefono allo switch.

  • Se si utilizza PoE:
    1. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN.

    2. Collegare l'altra estremità del cavo Ethernet a Iniettore PoE per telefono IP Cisco 8832 o Iniettore Ethernet per telefono IP Cisco 8832.

    3. Collegare l'iniettore al telefono per chiamate in conferenza utilizzando il cavo USB-C.

  • Se non si utilizza PoE:
    1. Collegare l'alimentatore a Iniettore Ethernet per telefono IP Cisco 8832 utilizzando un cavo USB-C.

    2. Se si utilizza Iniettore Ethernet per telefono IP Cisco 8832, collegare l'alimentatore alla presa elettrica.

    3. Collegare l'alimentatore all'iniettore Ethernet utilizzando un cavo USB C.

      OPPURE

      Se si utilizza Iniettore Ethernet non PoE per telefono IP Cisco 8832, collegarlo a una presa elettrica.

    4. Collegare il cavo Ethernet all'iniettore Ethernet.

    5. Collegare il cavo Ethernet all'iniettore Ethernet non PoE o all'iniettore Ethernet.

    6. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN.

    7. Collegare l'iniettore Ethernet al telefono per chiamate in conferenza utilizzando un secondo cavo USB-C.

    8. Collegare l'iniettore Ethernet non PoE o l'iniettore Ethernet al telefono per chiamate in conferenza utilizzando un cavo USB-C.

3

Monitorare il processo di avvio del telefono. Questo passaggio consente di verificare che il telefono sia configurato correttamente.

4

Consentire l'aggiornamento del telefono all'immagine firmware corrente.

5

Effettuare chiamate con il telefono per verificare che telefono e funzionalità siano correttamente operativi.

Onboarding del telefono con codice di attivazione

Una volta completata la procedura di avvio del telefono, viene visualizzata una schermata in cui viene richiesto di immettere un codice di attivazione di 16 cifre.

Se il telefono non si avvia alla schermata del codice di attivazione, potrebbe non aver caricato la versione più recente dell firmware. Per aggiornare il firmware sul dispositivo, accedere a https://upgrade.cisco.com/MPP_upgrade.html e seguire le istruzioni.


Il Telefoni IP multipiattaforma Cisco 6861 non supporta l'onboarding con codice di attivazione.

Prima di iniziare

L'amministratore invia tramite email o fornisce manualmente un codice di attivazione di 16 cifre nel formato xxxx-xxxx-xxxx-xxxx.

1

Immettere il codice di attivazione nel campo fornito nella schermata di benvenuto. Non è necessario immettere il carattere trattino (-) quando si immette il codice.

2

Premere Continua.

Il telefono completa automaticamente la procedura di onboarding.
3

Se viene visualizzato un messaggio di errore, immettere di nuovo il codice o contattare l'amministratore per un nuovo codice.

Il processo di onboarding tramite codice di attivazione MPP non riesce

Problema

Se la data e l'ora sul telefono non sono state aggiornate, il processo di onboarding tramite codice di attivazione non riesce sui telefoni multipiattaforma (MPP).


Questo problema non ha effetto sui dispositivi DECT Cisco MPP.

Causa

Quando un codice di attivazione viene immesso in un dispositivo MPP, il telefono si connette a un server dei codice di attivazione per avviare il processo di onboarding sicuro sulla piattaforma Webex Calling. Se le impostazioni della data e dell'ora del telefono non sono aggiornate, il server rifiuta il tentativo di connessione dal telefono e il processo di onboarding tramite codice disattivazione non riesce.

Soluzione

Per utenti finali,

È necessario impostare manualmente la data e l'ora nel menu del telefono.

  1. Disimballare il telefono e accenderlo.

    Una volta eseguito l'avvio del telefono per la prima volta, vengono visualizzate la data e l'ora errate.

  2. Eseguire una delle seguenti operazioni:

    Al termine, sul telefono vengono visualizzate la data e l'ora esatte e correnti.

  3. Immettere il codice di attivazione fornito dall'amministratore.

    Il telefono viene configurato e registrato correttamente con il codice di attivazione corretto.

Per gli amministratori dei telefoni

  1. Abilitare l'opzione DHCP 42 per specificare un server NTP che il telefono può utilizzare per sincronizzare la data e l'ora al primo riavvio con ripristino delle impostazioni di fabbrica.

  2. Specificare un server NTP interno o esterno tramite l'opzione DHCP 42 in modo che il server possa essere raggiunto dai telefoni.