Configurazione degli agenti virtuali

Operazioni preliminari

Creare un agente Dialogflow che fornisca risposte automatiche.

1

Accedere all'organizzazione del cliente da https://admin.webex.com e selezionare Services (Servizi) > Contact Center (Contact center) > Features (Funzioni).

2

Fare clic su New (Nuovo) > Virtual Agent (Agente virtuale).

3

Nella pagina Channel Enablement (Abilitazione canale), scegliere un'opzione:

  • Usa per la chat: consente le interazioni self-service per le esperienze di chat dei clienti. Aggiungere l'agente virtuale ai modelli di chat di Contact Center da Cisco Webex Control Hub.
  • Usa per la voce: consente il self-service per le esperienze voce dei clienti aggiungendo l'attività dell'agente virtuale alla tabella di gestione del flusso in Strategie di indirizzamento.
4

Nella pagina Create a Dialogflow agent before proceeding (Crea un agente Dialogflow prima di procedere), scegliere un'opzione:

  • No, I don't have a preconfigured Dialogflow agent (No, non ho un agente Dialogflow preconfigurato): se si seleziona questa opzione, scaricare l'agente di esempio, quindi importarlo e personalizzarlo.
  • Yes, I have a preconfigured Dialogflow agent (Sì, ho un agente Dialogflow preconfigurato): scaricare il file Intents.zip con un Intento di riassegnazione per riassegnare le interazioni dei clienti agli agenti e un Intento gestito per terminare l'interazione dell'agente virtuale cliente con il cliente e contrassegnarla come completata.
5

Selezionare la versione dell'API Dialogflow:

  • V1 API: immettere il Client Access Token (Token di accesso client) per l'agente Dialogflow e selezionare Validate (Convalida).
  • V2 API (impostazione predefinita): caricare la chiave di autenticazione scegliendo il file JSON e fare clic su Validate (Convalida).

     

    Assicurarsi che il file JSON venga creato utilizzando il ruolo amministratore dell'API Dialogflow con accesso API completo.

6

Immettere il nome dell'Agente virtuale, che deve essere univoco e non deve contenere più di 50 caratteri.


 

Se si vuole, è possibile caricare un'immagine avatar.

7

Fare clic su Finish (Fine) per creare l'agente virtuale. Viene visualizzata la pagina Features (Funzioni) con la scheda dell'agente virtuale appena creata.

L'etichetta In Use (In uso) nella scheda mostra il numero di modelli utilizzati per l'assistente virtuale. L'etichetta della scheda indica zero per i nuovi assistenti virtuali.