È stata ottimizzata la qualità delle chiamate utilizzando il codec Opus per l'audio Webex Calling. Opus è supportato dalla maggior parte dei client sulla piattaforma Webex Calling e, ove possibile, è il codec principale utilizzato per le chiamate audio.

Opus è supportato dal client Webex e da tutti i telefoni multipiattaforma. Opus non è attualmente supportato dagli adattatori telefonici analogici e dai telefoni DECT sulla piattaforma Webex Calling. Opus non è supportato anche dalla maggior parte dei provider PSTN e, per questo motivo, viene solitamente utilizzato G.711.

Il codec Opus è supportato nei seguenti flussi di chiamata:

  • Webex (desktop) <—> Webex(desktop)

  • Telefono multipiattafoma <—> Telefono multipiattafoma

  • Telefono multipiattafoma <—> Webex (desktop)

  • Telefono multipiattafoma <—> Operatore automatico

  • Telefono multipiattafoma <—> Casella vocale

  • Webex (desktop) <—> Operatore automatico

  • Webex (desktop) <—> Casella vocale


Ciascun codec consuma approssimativamente lo stesso livello di larghezza di banda, ossia 70-80 kbps per ciascun flusso audio. Si consiglia ai clienti di disporre di 100 kbps per flusso audio che desiderano supportare sulla propria rete, tenendo presente che un sistema Enterprise interno richiede due flussi audio (200 kbps).