Audio Edge con Expressway-E

Edge audio è una soluzione audio in cui le chiamate che hanno origine nell'azienda passano attraverso la rete aziendale, oltre Webex Edge Connect e nel cloud. Analogamente, le chiamate avviate da Webex durante un percorso di riunione attraverso Webex Edge Connect possono utilizzare il routing audio locale. (L'audio Edge con solo la soluzione Expressway-E è supportato solo con Webex Edge Connect. Per instradare le chiamate attraverso Internet, utilizzare una coppia Expressway-C e Expressway-e e vedere la Guida alla configurazione del cliente Audio Cisco Webex Edge anziché questa guida.)

Il diagramma precedente mostra uno scenario di chiamata in ingresso tipico. I telefoni viola rappresentano gli utenti con chiamata in ingresso che chiamano numeri impostati con audio Edge. Tutti gli utenti in rete che chiamano i numeri configurati con audio Edge avranno la loro rotta di chiamata in Unified CM, attraverso Expressway-E e nel cloud Webex.

Il telefono arancione rappresenta un utente nella propria azienda che sta effettuando una chiamata a una riunione utilizzando un numero non configurato per instradare l'audio su Edge. Poiché l'utente sta componendo un numero non configurato, la chiamata viene instradata attraverso il controller di bordo della sessione, sulla rete di partner PSTN o CCA-SP e nel cloud Webex.

Il telefono grigio rappresenta un utente fuori rete. Gli utenti off-Network che effettuano il dial-in Webex riunioni non verranno instradati su Edge audio. Le chiamate vengono instradati sulla rete di partner PSTN o CCA-SP e nel cloud Webex.

Il diagramma precedente mostra uno scenario di richiamata tipico. I telefoni verdi rappresentano gli utenti di richiamata sulla rete impostati per la destinazione delle chiamate.

Il telefono grigio rappresenta un utente fuori rete. Se un utente fuori rete seleziona l'opzione di richiamata quando si connette l'audio, la chiamata viene instradata sulla rete dei partner PSTN o CCA-SP e nel cloud Webex.

Questa guida illustra come è necessario configurare tutti i componenti di rete, Unified CM e Expressway-E, per le chiamate che vanno nel cloud Webex dall'organizzazione (chiamata in ingresso) e come gestire le chiamate avviate da Webex per il flusso nell'azienda (richiamata).

Per impostare l'audio Edge, è necessario prima raccogliere le informazioni di accesso necessarie da Amministrazione sito di Cisco Webex Meetings o Cisco Webex Control Hub: numeri di accesso e script di normalizzazione Lua. Queste informazioni verranno utilizzate per impostare i numeri di accesso che gli utenti utilizzeranno per la chiamata in ingresso per i relativi servizi di Webex.


Edge audio supporta il processo di collegamento del sito descritto in questo articolo.

Spostare Webex siti con audio Edge


Non riutilizzare gli script Lua se si stanno spostando Webex siti.

Se si sta spostando un Webex sito, è necessario generare un nuovo script Lua. Quindi, è necessario sostituire il vecchio script LUA con quello nuovo in qualsiasi luogo utilizzato nella configurazione audio Edge.

Se si sta spostando il sito, accertarsi di salvare tutti i paesi, le estensioni e Expressway DNS SRVs dalle impostazioni audio Edge prima di eliminare il sito precedente.

Lo script LUA con audio Edge

È necessario specificare le regole di inoltro chiamata in Unified CM utilizzando Webex numeri per consentire le chiamate utilizzando tali numeri per instradare al cloud Webex. È necessario anche uno script di normalizzazione (LUA) per creare il trunk in Unified CM. È possibile accedere a questi numeri di telefono e allo script LUA da Webex amministrazione sito o Control Hub.

Se si gestiscono i siti Webex in Webex amministrazione sito o si è completato il processo di collegamento del sito, è possibileaccedere ai numeri di telefono e generare lo script LUA da Amministrazione sito.

Se si impostano e gestiscono i siti di Webex in Control Hub, accedere ai numeri di telefono e generare lo script LUA da Control Hub.

Edge audio è un servizio globale che utilizza uno script LUA per mantenere l'instradamento delle chiamate corretto. Lo script Lua effettua le seguenti traduzioni delle chiamate:

  • Aggiorna la parte organizzatore dell'URI della richiesta in modo che Expressway possa instradare le chiamate all'audio Edge.

  • Aggiunge il parametro x-Cisco-site-UUID all'URI della richiesta che fa riferimento al sito Webex.

  • Aggiorna la parte utente SIP to header richiesta per l'elaborazione audio Edge.

Raccogli numeri di accesso e script LUA da Webex amministrazione sito

1

Accedere a Webex amministrazione sito e andare a configurazione > Impostazioni siti comuni > Impostazioni audio Edge.

2

In impostazioni di chiamata in ingresso, selezionare fare clic quiper espandere i numeri di accesso.

3

Evidenziare, copiare e incollare qualsiasi cosa nell' etichetta del telefono e nelle colonne dei numeri di telefono in un nuovo file di testo.


 

Queste informazioni sono necessarie per le configurazioni che si sta per impostare in un secondo momento.

4

Fare clic su Genera script Lua, quindi selezionare Esporta.

Lo script LUA viene salvato sul computer in formato. lua.

Raccogli numeri di accesso e script LUA da Webex Control Hub

1

Dalla vista del cliente in https://admin.Webex.com, andare a servizi e sotto la riunione selezionare i siti.

2

Selezionare il sito in cui si desidera configurare Edge audio e scegliere Configura sito.

3

Selezionare Edge audio.

4

In impostazioni di chiamata in ingresso, selezionare fare clic quiper espandere i numeri di accesso.

5

Evidenziare, copiare e incollare qualsiasi cosa nell' etichetta del telefono e nelle colonne dei numeri di telefono in un nuovo file di testo.


 

Saranno necessarie per le configurazioni che verranno impostate in un secondo momento.

6

Fare clic su Genera script Lua, quindi selezionare Esporta.

Lo script LUA viene salvato sul computer in formato. lua.

Configura Cisco Unified Communications Manager

Per instradare le chiamate dalla propria azienda al cloud Webex, è necessario impostare regole di indirizzamento e trunk in Unified CM Administration. Di seguito sono riportate le operazioni di alto livello per questa configurazione:

  1. Creare lo script di normalizzazione SIP utilizzando lo script Webex Lua.

  2. Impostare il supporto dell'offerta anticipata per le chiamate vocali e video al profilo SIP.

  3. Creare un profilo di sicurezza Trunk SIP.

  4. Creare un nuovo trunk tra Unified CM e Expressway-E.

  5. Creare un gruppo di indirizzamento.

  6. Creare un elenco di indirizzamento.

  7. Creare percorsi di indirizzamento.

  8. Aggiornare il timer di sessione minimo.

Ciascuna di queste operazioni è illustrata in dettaglio di seguito.

Crea script di normalizzazione SIP utilizzando Webex script LUA

Utilizzare lo script Lua esportato da Webex amministrazione sito o Control hub per creare un nuovo script di normalizzazione SIP in Unified CM.

1

Da Unified CM Administration, andare a dispositivo > Impostazioni dispositivo > Script di normalizzazione SIP.

2

Selezionare Aggiungi nuovo per creare un nuovo script di normalizzazione SIP.

3

Attenersi alla procedura seguente per impostare lo script di normalizzazione SIP.

  1. Denominare lo script di normalizzazione SIP un elemento che facilita la ricerca più tardi, ad esempio "your_site_name_webex_edge_audio".

  2. Selezionare Importa filee selezionare lo script Lua esportato in precedenza. Il contenuto viene aggiornato con lo script Lua una volta importato.

4

Fare clic su Salva.

È necessario applicare questo script di normalizzazione SIP al trunk tra Unified CM e Expressway.

Impostare il supporto dell'offerta anticipata per le chiamate vocali e video al profilo SIP


Edge audio supporta anche offerte ritardate. Il supporto dell'offerta anticipata non è obbligatorio ma è consigliato.

È possibile o non si dispone di un profilo SIP nella configurazione di amministrazione di Unified CM. Se è già stato creato un profilo di offerta anticipata, potrebbe essere possibile riutilizzarlo, applicare i passaggi 5 e 6 in Unified CM Administration prima di continuare.

Se non è stato creato un profilo SIP con l'offerta anticipata abilitata oppure se la configurazione ne richiede una nuova, effettuare le seguenti operazioni per crearne una.

1

Da amministrazione Cisco Unified CM, andare a dispositivo > Impostazioni dispositivo > Profilo SIPe selezionare trova.

2

Selezionare profilo SIP standard per Cisco VCS.

3

Selezionare Copia.

4

Aggiungere "EO_Profile" al nome.

5

Impostare il supporto dell'offerta anticipata per le chiamate vocali e video al massimo sforzo (nessun MTP inserito).


 

Se non è possibile utilizzare il massimo sforzo (nessun MTP inserito) per imporre il supporto dell'offerta anticipata, potrebbe essere necessario utilizzare un'alternativa per supportare l'offerta anticipata.

6

Fare clic su Salva.

Creazione di un profilo di sicurezza Trunk SIP

1

Da amministrazione Cisco Unified CM, andare a sistema > Sicurezza > Trunk SIP profilo di sicurezzae selezionare Aggiungi nuovo.

2

Denominare il profilo di sicurezza Trunk SIP.

3

In modalità di sicurezza del dispositivo, selezionare criptatoo non sicuro.

4

Nella porta in ingresso, immettere un valore di porta non in conflitto con altre voci.


 

Non utilizzare porte 5060 o 5061. Utilizzare qualsiasi porta non in conflitto, ad esempio porta 5070.

5

Selezionare Salva.

Supporto codec audio Edge

Edge audio supporta il codec G. 722. Non è necessario configurare il codec G. 722 su Unified CM per Edge audio in modo da funzionare, ma poiché G. 722 utilizza meno larghezza di banda rispetto ad altri codec, configurandolo potrebbe contribuire a migliorare la qualità del servizio per la distribuzione.

Webex supporta i codec audio G. 722, G. 711A e G. 711μ. Tuttavia, Webex non supporta la rinegoziazione delle chiamate Mid dei codec, ad esempio per la musica in attesa (MOH).

1

Da Unified CM Administration, andare a sistema > Parametri Enterprise e per pubblicizzare il codec G. 722, scegliere abilitato. Quindi selezionare Salva.

2

Andare a Sistema > Informazioni regione > Regione e fare clic su Aggiungi nuovo.

3

Denominare la regione e fare clic su Salva.

4

Applica queste impostazioni:

  • Per elenco preferenze codec audio, selezionare predefinito di fabbrica con perdita di valore.

  • Per la massima velocità in bit audio, selezionare 64 Kbps (g. 722, g. 711).

5

Fare clic su Salva.


 

Applica questa regione al pool di dispositivi che verrà utilizzato per Edge audio.

Creazione di un nuovo trunk tra Unified CM e Expressway-E


Accertarsi di creare un nuovo trunk anziché modificarne uno esistente.

1

Da amministrazione Cisco Unified CM, andare a dispositivo > Troncoe selezionare Aggiungi nuovo.

2

Per tipo trunk, selezionare trunk SIP, quindi scegliere Avanti.

3

Inserire il nome di un dispositivo.

4

In destinazione, inserire l' indirizzo di destinazione e la porta di destinazione per Expressway-E.


 

Utilizzare la porta 5060 per i trunk non sicuri e la porta 5061 per trunk sicuri.

5

Impostare il trunk SIP profilo di sicurezza sul trunk creato nell' attività crea un trunk SIP profilo di sicurezza .


 

È possibile utilizzare un solo trunk TLS protetto tra Unified CM e Expressway. Per ulteriori informazioni, vedere esito negativo delle chiamate a destinazione tramite TLS trunk. Se esiste un altro trunk TLS, è necessario configurare un trunk TCP con Expressway qui.

6

Impostare il profilo SIP sul profilo SIP creato nel supporto dell' offerta anticipata per le chiamate vocali e video all'attività del profilo SIP .

7

Per il metodo di segnalazione DTMF, selezionare RFC 2833.

8

Per lo scriptdi normalizzazione, selezionare lo script di normalizzazione creato con lo script Lua esportato in precedenza.

9

Selezionare Salva.


 

Per altre impostazioni, quali i pool di dispositivi, gli elenchi dei gruppi di risorse multimediali, le ubicazioni, gli spazi di ricerca di chiamata, la classificazione delle chiamate, spetta all'utente assegnare le configurazioni appropriate. Assegnare le configurazioni in base ai criteri e ai servizi aziendali.

Creazione di un gruppo di indirizzamento

1

Da amministrazione di Cisco Unified CM, andare a inoltro chiamata > Indirizza/caccia > Gruppo di indirizzamento.

2

Selezionare Aggiungi nuovo.

3

Denominare il gruppo di indirizzamento.

4

Per i dispositivi disponibili, selezionare il trunk audio Edge creato.

5

Selezionare Aggiungi a gruppo di inoltro.

6

Selezionare Salva.

Creazione di un elenco di indirizzamento

1

Da amministrazione di Cisco Unified CM, andare a inoltro chiamata > Indirizza/caccia > Elenco di indirizzamento.

2

Selezionare Aggiungi nuovo.

3

Denominare l'elenco di indirizzamento e dargli una descrizione.

4

Per Cisco Unified Communications Manager gruppo, selezionare un valore appropriato per la configurazione, quindi fare clic su Salva.

5

In informazioni membro elencodi inoltro, selezionare Aggiungi a gruppo di inoltroe scegliere il gruppo di indirizzamento creato.

6

Selezionare Salva.

Crea schemi di indirizzamento

È necessario impostare i numeri di telefono salvati in precedenza. Questi sono i numeri che gli utenti compon per avviare e unirsi alle riunioni Webex.

Questi numeri includono tutti i possibili numeri che possono essere utilizzati con Edge audio. A seconda della configurazione, del paese o della regione, è possibile che non si desideri creare percorsi di indirizzamento per tutti i numeri.


Se non si configura un numero di telefono in un percorso di indirizzamento, le chiamate che utilizzano tale numero verranno instradata sulla rete dei partner PSTN o CCA-SP.

1

Da amministrazione di Cisco Unified CM, andare a inoltro chiamata > Indirizza/caccia > Percorso di indirizzamentoe selezionare Aggiungi nuovo.

2

Per percorsodi indirizzamento, inserire i numeri di telefono che gli utenti compiranno per le riunioni Webex con.


 

Se si utilizza un codice di escape o un prefisso per la chiamata in uscita, accertarsi che sia rimosso a questo punto e che il numero venga inviato in formato E. 164 completo con o senza un Plus leader.

3

Per gateway/elencodi inoltro, selezionare l'elenco di indirizzamento creato nell'attività precedente.

4

Selezionare Salva.

Risultato: La configurazione Unified CM è stata completata e le chiamate per i numeri selezionati verranno instradare a Expressway-E.

Operazioni successive

Applicare le configurazioni necessarie a Expressway-E.

Aggiornare il timer di sessione minimo

È necessario aggiornare il timer di sessione minimo per evitare una transazione di errore di chiamata che mostra per ciascuna chiamata che passa dalla propria organizzazione al cloud Webex. L'aggiornamento del timer minimo di sessione non è richiesto, ma è consigliato.

1

Da amministrazione Cisco Unified CM, andare a sistema > Parametri servizio.

2

Scegliere il server per il quale si desidera modificare il timer di sessione minimo.

3

Nel elenco a discesa dei servizi, scegliere CallManager (attivo).

4

Scorrere fino a SIP valore min-see impostare il valore su 14400.

5

Selezionare Salva.

Configura Expressway-E

La configurazione Expressway-E è opzionale se si dispone di Webex piattaforma di videoconferenza versione 1,0 o 2,0 ed è configurata.

  1. Configurazione della zona vicina Expressway-E.

  2. Scegliere una di queste opzioni:

    • Se si sta utilizzando una versione Expressway prima di X 8.11, seguire le istruzioni nella procedura definire le zone DNS con TLS reciproco (mTLS) su Expressway-E.

    • Se si sta utilizzando Expressway versione X 8.11 o successiva, seguire le istruzioni della procedura definire la zona Webex.

  3. Definire le regole di ricerca su Expressway-E.

  4. Configurare Expressway-E per TLS v 1.2.

  5. Configurare TLS MUL su Expressway-E (per le versioni precedenti alla X 8.11).

Ciascuna di queste operazioni è illustrata in dettaglio di seguito.

Expressway-E configurazione zona adiacente

1

Accedere alla pagina di configurazione di Expressway-e e andare a configurazione > Zone > Zonee selezionare Aggiungi nuovo.

2

Denominare la zona.

3

In tipo, selezionare vicino.

4

Sotto la voce H. 323, selezionare Disattiva.

5

Sotto SIP,

  • In modalità, selezionare on.

  • Per porta, inserire lo stesso numero di porta utilizzato quando si imposta il trunk SIP profilo sicuro.

  • Per il trasporto, selezionare TLS se si sta creando una zona di vicinato sicura o TCP se si sta creando una zona vicina non sicura.


     

    È possibile utilizzare un solo trunk TLS protetto tra Unified CM e Expressway. Per ulteriori informazioni, vedere esito negativo delle chiamate a destinazione tramite TLS trunk. Se esiste un altro trunk TLS, è necessario configurare un trunk TCP con Expressway qui.

  • Per la modalità di crittografia multimediale, selezionare automatico.

6

In posizione, inserire le informazioni del peer di Unified cm.

7

In Avanzate,

  • Per profilo zona, selezionare personalizzato.

  • Per la conservazione dei parametri SIP, selezionare on.

8

Fare clic su Crea zona.

Definizione delle zone DNS con TLS (mTLS) su Expressway-E

Attenersi a questa procedura se si sta utilizzando una versione Expressway precedente alla X 8.11.

Se è già stata configurata la piattaforma di videoconferenza 1,0 o 2,0, è necessario aggiornare la zona Mutual TLS (mTLS) con queste impostazioni.

1

Accedere alla pagina di configurazione di Expressway-E, andare a configurazione > Zone > Zonee selezionare Crea zona.

2

Denominare la zona.

3

In tipo, selezionare DNS.

4

In H. 323, in modalità, selezionare disattivato.

5

Per la modalità di verifica TLS, selezionare on.

6

Per il nome del subject di verifica TLS, immettere SIP.Webex.com.

7

Per TLS verifica mappaturain ingresso, selezionare on.

8

Impostare la modalità di crittografia multimediale su forza crittografata.

9

In Avanzate, impostare il profilo della zona supersonalizzato.

10

Per la conservazione dei parametri SIP, selezionare on.

Ciò assicura che i parametri giusti impostati dallo script Lua vengano trasmessi attraverso Expressway-E.

11

Fare clic su Salva.

Definizione della zona Webex

Effettuare le seguenti operazioni se si utilizza Expressway X 8.11.

1

Accedere alla pagina di configurazione di Expressway-E, andare a configurazione > Zone > Zonee selezionare nuovo.

2

In tipo, selezionare Webex.

3

Fare clic su Crea zona.

Determinare l'ID zona numerico per la zona Webex selezionando la zona Webex dall'elenco delle zone e cercando l'ID zona numerica nella barra degli indirizzi del browser. Ad esempio, "editzone? ID = 3".

4

Utilizzando l'interfaccia CLI di amministrazione e l'ID di zona numerica determinato nel passaggio precedente, impostare la zona Webex per utilizzare una configurazione di crittografia multimediale con forza crittografata con questo comando:

Xconfigurazione zone zona 3 modalità di crittografia multimediale SIP DNS: Il

Definisci regole di ricerca su Expressway-E

1

Accedere alla pagina di configurazione di Expressway-E, andare a configurazione > Piano di chiamata > Regole di ricercae selezionare nuovo.

2

Denominare la regola e assegnargli una priorità, se necessario.

3

Per protocollo, selezionare SIP.

4

In modalità, selezionare corrispondenza modello alias.

5

Per tipo di motivo, selezionare Regex.

6

Applicare questa espressione regolare nella sezione stringa motivo come appare esattamente: . + @. + \.webex\.com (;. +)?

7

Per il funzionamento del motivo, selezionare Esci.

8

Per una corrispondenza corretta, selezionare Interrompi.

9

Per destinazione, selezionare la zona DNS o la zona Webex creata.

10

Fare clic su Salva.

Configurazione di Expressway-E per TLS v 1.2

L'audio Edge funziona solo con TLS v 1.2.

I dispositivi video non riescono ad accedere alle riunioni se sono iscritti a una Expressway-E che non supporta la versione 1.2 di TLS e si apportano queste modifiche.

1

Accedere alla pagina di configurazione di Expressway-e e andare a manutenzione > Sicurezza > Cifre.

2

Per i cifrari TLS SIP, inserire questa crittografia:

EECDH: EDH: HIGH:-AES256 + SHA:! Medio:! BASSO:! 3DES:! MD5:! PSK:! eNULL: + ADH

3

Per la versione TLS minima SIP, selezionare TLS v 1.2.

4

Selezionare Salva.

Configura TLS reciproco su Expressway-E

Attenersi a questa procedura se si sta utilizzando una versione Expressway precedente alla X 8.11.

1

Accedere alla pagina di configurazione di Expressway-e e andare a configurazione > Protocolli > SIP.

2

In modalità TLS reciproca, selezionare attivae impostare la porta TLS reciproca su5062.

3

Selezionare Salva.

Aprire le porte del firewall richieste

Una volta completate le configurazioni Unified CM e Expressway, è necessario aprire le porte del firewall necessarie. Fare riferimento a questo articolo: https://collaborationhelp.cisco.com/article/WBX264 per informazioni sui requisiti di rete e quali porte aprire.

Applica certificato firmato dall'autorità di certificazione attendibile

L'audio Edge richiede che Expressway-E offra certificati firmati da autorità di certificazione affidabili per le connessioni TLS (mTLS) reciproche. Utilizzare il collegamento seguente per ottenere un elenco delle autorità di certificazione ritenute attendibili da Cisco. I certificati firmati da autorità in questo elenco sono considerati validi e la connessione sarà consentita. https://collaborationhelp.cisco.com/article/WBX9000008850

Aggiunta di certificati CA root audio Edge a Expressway-E

L'audio Edge richiede certificati CA firmati da hydrant e QuoVadis. Se si dispone già di questi certificati CA caricati sulla configurazione Expressway-E, è possibile continuare con il passaggio successivo.

Prima di iniziare

Sono necessari i file PEM dei certificati "hydrant SSL ICA G2" e "QuoVadis root CA2". È possibile ottenere questi certificati CA dai siti Web di hydrant e QuoVadis.

1

Accedere alla pagina di configurazione di Expressway-e e andare a manutenzione > Sicurezza > Certificato CA attendibile.

2

In carica, selezionare Sfoglia e caricare i file PEM creati.

3

Fare clic su Aggiungi certificato CA.

Impostazioni di richiamata audio Edge

Se si gestiscono i siti Webex in Webex amministrazione sito, seguire le istruzioni in Applica impostazioni di richiamata da Webex amministrazione sito.

Se si impostano e gestiscono i siti di Webex in Control Hub, seguire le istruzioni in Applica impostazioni di richiamata da Control Hub.

Accertarsi di applicare le seguenti impostazioni di SRV DNS prima di iniziare con le impostazioni di richiamata.

  • I DNS SRV per ciascun target Expressway-E devono puntare sulla porta 5062.

  • È necessario effettuare il provisioning di un record per risolvere i nomi di dominio completi (FQDN) contenuti nei record di SRV.

Se si intende utilizzare gli stessi target Expressway-E per le chiamate business to business e per la richiamata audio Webex Edge, è necessario utilizzare un dominio dedicato per i record di SRV che definiscono i target audio Expressway-E Webex Edge. Non è possibile combinare diverse porte in un singolo set di SRV record.


Prima di abilitare la richiamata per Edge audio, la configurazione Unified CM deve essere in grado di instradare correttamente le chiamate audio Edge per gli utenti su e giù dalla rete.


La richiamata audio Edge non failover alla rete di partner PSTN o CCA-SP se la rete non è configurata per gestire le chiamate da Webex.

Attenersi a questa procedura per impostare la richiamata audio Edge

  1. Inoltro chiamata da Webex audio Edge.

  2. Inoltro chiamata per Expressway-E.

  3. Applica impostazioni di richiamata audio Edge da Webex amministrazione sito o Webex Control Hub.

  4. Attivare la richiamata dell'estensione.

Inoltro chiamata da Webex audio Edge

È necessario consentire ai numeri E. 164 di attraversare il Expressway-e e indirizzare le chiamate in base alla configurazione. In questo modo, si garantisce un corretto routing delle chiamate per gli utenti della rete e si è connessi a Unified CM e agli utenti che non sono collegati alla rete, come quelli connessi a un telefono cellulare.

Inoltro chiamata per Expressway-E

1

Accedere alla pagina di configurazione di Expressway-E, andare a configurazione > Piano di chiamata > Regole di ricercae selezionare nuovo.

2

Denominare la regola e assegnargli una priorità, se necessario.

3

Per protocollo, selezionare SIP.

4

Per la variante SIP, selezionare tutte le varianti SIP.

5

Per origine, selezionare named.

6

In nome origine, selezionare la zona DNS o la zona Webex configurata per Edge audio.

7

In modalità, selezionare corrispondenza modello alias.

8

Per tipo di motivo, selezionare Regex.

9

Per stringa motivo inserire questa stringa regex esattamente: (. *) @. *; x-Cisco-Webex-Service = audio

10

Per il funzionamento del motivo, selezionare Sostituisci.

11

Per stringa di inoltro, immettere \ 1@customerdomain.com.


 

Il valore "customerdomain.com" deve essere il valore che Unified CM prevede per le chiamate in ingresso in base alla configurazione del dominio clusterwide.

Per verificare la configurazione della configurazione del dominio clusterwide , andare a sistema > Parametri di Enterprisee scorrere fino a Configurazione dominio clusterwide.

12

Per una corrispondenza corretta, selezionare Interrompi.

13

Per destinazione, selezionare la zona vicina creata per Edge audio.

14

Selezionare Crea regola di ricerca.

Applica impostazioni di richiamata audio Edge da Webex amministrazione sito

1

Accedere a Amministrazione sito di Cisco Webex Meetings e andare a configurazione > Impostazioni siti comuni > Impostazioni audio Edge.

2

Selezionare il paese/regione in cui si desidera applicare le impostazioni di richiamata, quindi inserire il SRV DNS Expressway.

3

Fare clic su Aggiungi.


 

Quando si fa clic su Aggiungi, Edge audio testerà automaticamente la connettività DNS SRV configurata. Prima di applicare le impostazioni, accertarsi che il SRV DNS passi il test di connettività.

4

Scegliere Applica impostazioni al termine dell'applicazione di tutte le impostazioni di richiamata.

Dopo aver applicato le impostazioni, il paese di richiamata viene visualizzato immediatamente Webex amministrazione sito, ma sono necessari 30 minuti per applicare le impostazioni al database. Fino a quando non si applicano impostazioni al database, le chiamate vengono instradate sulle impostazioni del paese configurate in precedenza.

Applica impostazioni di richiamata audio Edge da Control Hub

1

Dalla vista del cliente in admin.Webex.com, andare a servizie in riunione, selezionare siti.

2

Selezionare il sito in cui si desidera configurare Edge audio e scegliere Configura sito.

3

Selezionare Edge audio.

4

Selezionare il paese/regione in cui si desidera applicare le impostazioni di richiamata, quindi inserire il SRV DNS Expressway.

5

Fare clic su Aggiungi.


 

Quando si fa clic su Aggiungi, Edge audio testerà automaticamente la connettività DNS SRV configurata. Prima di applicare le impostazioni, accertarsi che il SRV DNS passi il test di connettività.

6

Selezionare Applica impostazioni al termine dell'applicazione delle impostazioni di richiamata.

Dopo aver applicato le impostazioni, il paese di richiamata viene visualizzato immediatamente in Control Hub, ma sono necessari 30 minuti per applicare le impostazioni al database. Fino a quando non si applicano impostazioni al database, le chiamate vengono instradate sulle impostazioni del paese configurate in precedenza.

Opzioni di inoltro di richiamata audio Edge

Quando è abilitata la richiamata audio Edge per uno o più paesi, Webex indirizza le chiamate su Internet. Per impostazione predefinita, in caso di problemi di connettività DNS, TCP o TLS o di una chiamata non riuscita con una risposta di errore SIP 380 o 400-699, Webex ritenta la chiamata su una rete di partner PSTN o CCA-SP.

Fare clic qui per disabilitare l'audio Edge da un nuovo tentativo di effettuare chiamate non riuscite su una rete di partner PSTN o cca-SP.

Attiva richiamata estensione


La richiamata dell'estensione per Edge audio è disponibile solo per i siti WBS33 e successivi.

L'estensione richiamata per Edge audio consente agli utenti di partecipare a riunioni Webex utilizzando la funzione di richiamata e la relativa estensione interna. Questa opzione è disponibile solo per Webex Meetings e non funziona con Webex Events, Webex Training o Webex Support.

I criteri di ricerca esistenti utilizzati per le configurazioni delle autostrade in Edge audio funzioneranno con la richiamata dell'estensione. Fare clic qui per ulteriori informazioni sulle configurazioni di richiamata Expressway per Edge audio.

Abilita richiamata estensione in Webex amministrazione sito

Se si gestiscono i siti di Webex in Webex amministrazione sito o si è completato il processo di collegamento del sito, abilitare la richiamata di estensione nel Webex amministrazione sito.

1

Accedere a Amministrazione sito di Cisco Webex Meetings e andare a configurazione > Impostazioni siti comuni > Impostazioni audio Edge.

2

Per Expressway SRV DNS, selezionare estensionee selezionare Aggiungi.

3

Scegliere Applica impostazioni.

Abilita richiamata estensione in Control Hub

Se si impostano e gestiscono i siti di Webex in Control Hub, abilitare la richiamata dell'estensione in Control Hub.

1

Dalla vista del cliente in https://admin.Webex.com, andare a servizi e sotto la riunione selezionare i siti.

2

Selezionare il sito in cui si desidera configurare Edge audio e scegliere Configura sito.

3

Selezionare Edge audio.

4

Per Expressway SRV DNS, selezionare estensionee selezionare Aggiungi.

5

Scegliere Applica impostazioni.

Consenti richiamata interna per teleconferenza Webex in Webex amministrazione sito


Questa impostazione è disponibile solo per i clienti CCA-SP, CCA Enterprise e Edge audio e si applica solo a Webex Meetings.

Se previsto per il proprio sito, è possibile disattivare l'opzione che consente ai partecipanti alla riunione di ricevere una chiamata su un numero di telefono all'interno dello stesso sito aziendale. Inoltre, è possibile modificare l'etichetta che viene visualizzata all'interno della finestra di dialogo Conferenza audio quando i partecipanti accedono alla conferenza audio.

1

Accedere a Webex amministrazione sito e andare a configurazione > Impostazioni siti comuni > Opzioni.

2

Scorrere fino alla sezione Opzioni sito , quindi selezionare la casella di controllo Abilita teleconferenza con richiamata interna .

3

Nel campo Etichetta opzione richiamata interna, inserire un nome descrittivo o una frase per l'identificazione di un'opzione di richiamata interna.

4

Fare clic su Aggiorna.

Consenti richiamata interna per Webex teleconferenza in Control Hub


Questa impostazione è disponibile solo per i clienti CCA-SP, CCA Enterprise e Edge audio e si applica solo a Webex Meetings.

Se previsto per il proprio sito, è possibile disattivare l'opzione che consente ai partecipanti alla riunione di ricevere una chiamata su un numero di telefono all'interno dello stesso sito aziendale. Inoltre, è possibile modificare l'etichetta che viene visualizzata all'interno della finestra di dialogo Conferenza audio quando i partecipanti accedono alla conferenza audio.

1

Dalla vista del cliente in https://admin.Webex.com, andare a servizie in riunione, selezionare siti.

2

Scegliere il sito Webex per modificare le impostazioni e fare clic su Configura sito.

3

In impostazioni comuni, selezionare la casella di controllo Abilita teleconferenza con richiamata interna .

4

Nel campo Etichetta opzione richiamata interna, inserire un nome descrittivo o una frase per l'identificazione di un'opzione di richiamata interna.

5

Fare clic su Aggiorna.

Partner CCA e audio Edge

Edge audio funziona con qualsiasi partner CCA. Le configurazioni sono uguali, la principale differenza è che la rete di un partner CCA viene utilizzata per utilizzare Webex PSTN audio. Il record dei dettagli delle chiamate CCA (CDR) Mostra le chiamate dei clienti che si connettono a una riunione utilizzando Edge audio. Fare clic qui per ulteriori informazioni sul CDR CCA.

Dopo che un partner CCA Invia un ordine audio Edge, spetta al partner decidere se configurare l'audio Edge o che funzionerà con un amministratore del cliente e impostarne l'audio Edge.

Personalizza lingua prompt Risposta vocale interattiva chiamata in ingresso (IVR)

I prompt IVR per le chiamate che instradare su audio Edge utilizzando i numeri di chiamata in ingresso da un partner CCA verranno automaticamente in inglese. Se si desidera impostare un sito audio Webex Edge con un sistema IVR in una lingua diversa dall'inglese, è necessario fornire al cliente uno script LUA aggiornato che identifichi i numeri di chiamata in ingresso associati a tale lingua.

Per aggiornare la lingua nello script LUA, è necessario aggiungere/modificare il tag delle impostazioni internazionali. Per ulteriori informazioni sul tag locale, vedere questo articolo: https://help.webex.com/article/4zjt9m

In primo luogo, sarà necessaria una copia dello script LUA per il sito che si desidera aggiornare. È possibile scaricare una copia dello script LUA da Webex amministrazione sito, Control Hub o dalla Portale CCA.

Dopo aver scaricato lo script LUA, aprirlo in un editor di testo e seguire la procedura qui per aggiungere il tag delle impostazioni internazionali alla parte destra dello script. Una volta aggiunti i tag delle impostazioni internazionali, sarà necessario inviarlo al cliente. Il cliente dovrà quindi effettuare le operazioni seguenti per aggiungerlo a Unified CM.

Modificare il prompt di lingua IVR predefinito per uno o più Numeri di telefono di accesso CCA

È possibile aggiornare il prompt IVR per i siti Edge audio Webex da riprodurre in una lingua diversa dall'inglese. L'attività seguente spiega come modificare la lingua IVR predefinita dall'inglese in un'altra lingua per tutti i numeri di accesso CCA.

  • Utilizzare questo articolo come riferimento ai tag delle impostazioni locali che è possibile aggiungere.

  • Aggiungere tutti i tag di localizzazione prima di x-Cisco-site-UUID.

Prima di iniziare

Scaricare lo script LUA da amministrazione sito, Control Hub o dalla Portale CCA. Non utilizzare applicazioni di elaborazione testi come Microsift Word per modificare lo script Lua.

1

Aprire lo script LUA in un editor di testo.

2

Scorrere fino all' URI della richiesta di aggiornamento con l'URL audio Edge e la sezione UUID sito e scegliere.

  • Una lingua IVR per tutti i numeri di telefono: Il codice seguente mostra dove posizionare il tag delle impostazioni internazionali nello script LUA. Questo codice mostra il tag locale francese (fr_FR) ma si utilizzerà la lingua in cui si desidera riprodurre l'IVR. Il tag delle impostazioni internazionali deve essere.
    --Aggiornamento URI richiesta con URL Webex Express e UUID del sito se phoneNumber = = "NUMBER_NEEDS_CUSTOM_LANUAGE", newRequestURI locale = stringa. gsub (requestURI, "SIP:(. +) @ (. *)", "SIP:% 1@cca. example. Webex. com; locale = fr_FR; x-Cisco-site-UUID = 6f861ef80b622085e053000000000000") Msg: setRequestUri (newRequestURI) End
  • Una lingua IVR per un numero di telefono e una lingua diversa per tutti gli altri numeri di telefono: Il codice seguente mostra dove posizionare il tag delle impostazioni internazionali nello script LUA per un numero. Quindi, sotto il tag else, aggiungere il tag delle impostazioni internazionali per la lingua per riprodurre tutti gli altri prompt IVR in.
    --Aggiornamento URI richiesta con URL Webex Express e UUID del sito se phoneNumber = = "NUMBER_NEEDS_CUSTOM_LANUAGE", newRequestURI locale = stringa. gsub (requestURI, "SIP:(. +) @ (. *)", "SIP:% 1@cca. example. Webex. com; locale = fr_FR; x-Cisco-site-UUID = 6f861ef80b622085e053000000000000") Msg: setRequestUri (newRequestURI) else local newRequestURI = String. gsub (requestURI, "SIP:(. +) @ (. *)", "SIP:% 1@cca. esempio. Webex. com; x-Cisco-site-UUID = 6f861ef80b622085e053000000000000") Msg: setRequestUri ( newRequestURI) termina
  • Più lingue IVR per diversi numeri di telefono: Il codice seguente mostra dove posizionare il tag delle impostazioni internazionali nello script LUA. Il codice mostra il francese (fr_FR) come la prima lingua assegnata. Aggiungere un altro blocco di codice al di sotto di quello con ElseIf e il tag locale appropriato se si desidera utilizzare altre lingue IVR con altri numeri di telefono.
    Utilizzare questo--aggiornamento URI richiesta con URL Webex Express e UUID sito se phoneNumber = = "NUMBER1_NEEDS_CUSTOM_LANUAGE", quindi newRequestURI = stringa locale. gsub (requestURI, "SIP:(. +) @ (. *)", "SIP:% 1@cca. example. Webex. com; locale = fr_FR; x-Cisco-site-UUID = 6f861ef80b622085e0537326e00a3c4f") Msg: setRequestUri (newRequestURI) ElseIf phoneNumber = = "NUMBER2_NEEDS_CUSTOM_LANUAGE", quindi newRequestURI locale = String. gsub (requestURI, "SIP:(. +) @ (. *)", "SIP:% 1@cca. esempio. Webex. com; locale = en_US; x-Cisco-site-UUID = 6f861ef80b622085e0537326e00a3c4f ") Msg: setRequestUri (newRequestURI) else local newRequestURI = String. gsub (requestURI," SIP:(. +) @ (. *) "," SIP:% 1@ccax. QA. Webex. com; x-Cisco-site-UUID = 6f861ef80b622085e0537326e00a3c4f ") Msg: setRequestUri (newRequestURI) fine
3

Salvare lo script Lua e inviarlo al cliente per caricarlo nel proprio Unified CM.