Panoramica sulla sincronizzazione delle rubrica

La sincronizzazione delle directory assicura che gli utenti Webex per Cisco BroadWorks possano utilizzare la rubrica Webex dall'App Webex per chiamare qualsiasi entità chiamante dal server BroadWorks. Questa funzione sincronizza le informazioni di chiamata BroadWorks che non fanno parte del provisioning degli utenti con la rubrica Webex.

Il provisioning degli utenti Webex per Cisco BroadWorks aggiorna la rubrica Webex con i dettagli di chiamata per Webex per gli utenti Cisco BroadWorks (numero di telefono principale, numero di telefono cellulare, interno), ma omette i record delle chiamate esterne. Tuttavia, quando è attivata la sincronizzazione delle directory, la funzione sincronizza anche i seguenti record di chiamata con la rubrica Webex.

  • Utenti che chiamano solo BroadWorks (che non sono presenti in Webex)

  • Entità di chiamata non utente (ad esempio, un sala conferenze telefono, un fax o gruppo di risposta diverso)

  • Voci dell'elenco di telefoni BroadWorks

La tabella seguente riporta un riepilogo dei record delle chiamate BroadWorks e indica come vengono aggiunti alla rubrica Webex.

Tabella 1. Aggiornamenti della sincronizzazione delle directory alla rubrica Webex

Record chiamata BroadWorks

Descrizione

Aggiunto alla directory Webex tramite...

Webex per utenti Cisco BroadWorks

Gli utenti sono abilitati per Webex per Cisco BroadWorks

Provisioning utente (ad esempio, provisioning flow in corso)

Utenti che chiamano solo BroadWorks

Chiamata degli utenti che non sono presenti in Webex

Sincronizzazione rubrica

Entità di chiamata non utente

Ad esempio, un telefono sala conferenze, un fax, un numero di gruppo di risposta

Sincronizzazione rubrica

Elenchi telefonici BroadWorks

Voci dell'elenco telefoniche BroadWorks:

  • Elenchi di telefoni comuni aziendali

  • Elenchi di telefoni comuni dei gruppi (provider di servizi o gruppi aziendali)

  • Elenchi telefonici personali

Sincronizzazione rubrica (sincronizzazione elenco telefonici)


Per ulteriori dettagli sul provisioning degli utenti, vedere la Guida alla soluzione Webex per Cisco BroadWorks.

Condizioni di sincronizzazione rubrica

  • Gli amministratori dei partner devono abilitare la funzione a livello di partner. Gli amministratori dei partner possono attivare o disattivare la funzione per più organizzazioni clienti con una sola operazione.

  • Per impostazione predefinita, la sincronizzazione iniziale viene eseguita una settimana dopo l'abilitazione della sincronizzazione (il tempo scelto per avviare la sincronizzazione è casuale). Tuttavia, le organizzazioni dei clienti possono utilizzare l'opzione Sincronizza ora per ignorare il periodo di attesa di una settimana e completare una sincronizzazione immediata per una determinata organizzazione cliente.

  • Per impostazione predefinita, la sincronizzazione delle directory viene eseguita settimanalmente per ciascun cliente. Ciascuna sincronizzazione viene eseguita una settimana dopo l'ultima sincronizzazione, indipendentemente se l'ultima sincronizzazione è stata pianificata o attivata manualmente con Sincronizza ora.

  • Il numero massimo di sincronizzazioni simultanee per cluster BroadWorks è due: una sincronizzazione pianificata e una sincronizzazione su richiesta (tramite API o GUI partner Hub). Tuttavia, gli amministratori non possono eseguire due sincronizzazioni su richiesta contemporaneamente dalla stessa BroadWorks. Questa limitazione esiste indipendentemente dal fatto che la sincronizzazione sia stata avviata tramite l'API o tramite l'opzione Sincronizza ora in Partner Hub. Inoltre, Webex non pianifica due sincronizzazioni pianificate per l'esecuzione contemporaneamente dalla stessa BroadWorks.

  • Se si verifica un errore di sincronizzazione, Webex riprova automaticamente la sincronizzazione ogni 24 ore fino alla successiva sincronizzazione pianificata.

  • La sincronizzazione ignora gli utenti che non dispongono di un numero di telefono.

  • In Partner Hub, è possibile visualizzare le informazioni sullo stato della sincronizzazione per un determinato cliente. Inoltre, è possibile esportare informazioni dettagliate sull'ultima sincronizzazione con un record CSV. Il record CSV fornisce più dettagli rispetto alla visualizzazione di Control Hub e consente di risolvere problemi, analisi e audit.

  • Webex memorizza i contatti utente in un formato crittografato. Solo l'utente proprietario del contatto ha accesso alla chiave di decrittografia.

  • Per gli utenti che chiamano solo BroadWorks e gli enti di chiamata non utente, questa funzione sincronizza i seguenti tipi di numeri di telefono da BroadWorks:

    • Numero di telefono principale

    • Numero telefono cellulare

    • Estensione

    Tuttavia, la sincronizzazione esclude gli utenti che chiamano solo BroadWorks e le entità che chiamano non utenti dalla sincronizzazione se non è presente un numero di telefono o un'estensione principale.

Elenco telefonici BroadWorks e valori massimi di contatti

La sincronizzazione delle directory sincronizza anche le voci dell'elenco telefonico BroadWorks con i contatti Webex. Le voci sincronizzate vengono aggiunte a uno dei seguenti tipi di contatto:

  • Contatti organizzazione: Webex memorizza tali contatti in un'organizzazione. Ciascun utente può accedere ai contatti dell'organizzazione per la relativa organizzazione. Il numero massimo di contatti consentiti è 500.

  • Contatti utente: Webex memorizza tali contatti in base a un utente. Solo l'utente proprietario del contatto può accedere alla voce del contatto. Il massimo è di 2000 contatti (1500 contatti sincronizzati + 500 contatti di inserimento manuale).


Solo le voci dell'elenco telefonico vengono aggiunte ai contatti Webex. Gli utenti che chiamano solo BroadWorks e le entità di chiamata non utente incluse nella sincronizzazione delle directory non vengono aggiunti ai contatti, a meno che un utente Webex non li aggiri alla rubrica manualmente.

La tabella seguente associa i tipi di contatto Webex verso l'origine dei contatti (sincronizzata da un elenco di telefoni BroadWorks o aggiunta manualmente):

Tabella 2. Valori massimi e di origine della sincronizzazione delle directory

Tipo di contatto Webex

Origine contatto

Massimo

Sincronizzazione da BroadWorks...

API utilizzata per la sincronizzazione

Contatti organizzazione

Sincronizzazione rubrica

500 contatti

Elenchi di telefoni comuni aziendali

/directories/enterprisecommon

Elenchi di telefoni comuni di gruppo (per provider di servizi gruppo)**

/directories/groupcommon

Contatti utente

Sincronizzazione rubrica

1500 contatti

Elenchi di telefoni comuni di gruppo (per un gruppo Enterprise)**

/directories/groupcommon

Elenchi telefonici personali

/directories/personal

Aggiunto manualmente dall'utente

500 contatti

N/A

N/A


**Gli elenchi di telefoni comuni del gruppo si sincronizzano in modo diverso a seconda che BroadWorks sia in modalità Enterprise o provider di servizi interattiva. Il valore della casella di controllo isBroadWorksEnterprise il parametro (vero o falso) determina la modalità di sincronizzazione dell'elenco:

  • True: sincronizza come contatto utente

  • False: esegue la sincronizzazione come contatto dell'organizzazione

Le seguenti condizioni si applicano in base al modo in cui la sincronizzazione rubrica gestisce i valori massimi di contatto:

  • Se un'organizzazione supera il numero massimo consentito di contatti per la sincronizzazione (500 contatti organizzazione o 1500 contatti utente sincronizzati), la sincronizzazione delle directory esclude le voci superiori alla soglia massima. Nessun ordine particolare applicato ai contatti sincronizzati o omessi.

  • Se uno dei clienti supera il numero massimo consentito di contatti in una delle due categorie, si consiglia di generare un caso con Cisco per fare in modo che tale organizzazione sia esclusa dalla sincronizzazione delle rubrica.

  • I contatti manuali sono contatti che un utente aggiunge manualmente all'app Webex. Un utente può aggiungere fino a 500 contatti manuali. I contatti manuali rientrano nella categoria dei contatti utente più grandi in Webex, ma non sono inclusi nella sincronizzazione.

Aggiornamenti

Di seguito viene descritto come la rubrica Webex gestisce gli aggiornamenti:

  • Se il nome del contatto cambia su BroadWorks, il contatto esistente viene eliminato dalla directory Webex e viene creato un nuovo contatto.

  • Se il numero del contatto cambia su BroadWorks, Webex aggiorna il contatto esistente nella rubrica Webex con il nuovo numero.

Dopo che un amministratore aggiorna un contatto su BroadWorks, le seguenti condizioni descrizione quando l'aggiornamento viene visualizzato nell'app Webex di un utente:

  • Se l'aggiornamento è per un utente che chiama solo BroadWorks o un'entità che chiama non utente, l'aggiornamento viene visualizzato nell'app Webex di un utente immediatamente dopo la sincronizzazione delle directory successiva.

  • Se l'aggiornamento è per una voce dell'elenco di telefoni BroadWorks:

    • Per i contatti utente: gli aggiornamenti vengono visualizzati nell'app Webex dell'utente immediatamente dopo la successiva sincronizzazione delle directory.

    • Per i contatti dell'organizzazione: la rubrica Webex viene aggiornata alla successiva sincronizzazione delle directory, ma gli utenti non visualizzano la modifica nell'app Webex fino a quando non riavviano l'app Webex o finché non scade il timer della cache di 72 ore locale.


Gli aggiornamenti a Webex per Cisco BroadWorks informazioni utente vengono gestiti come parte dei processi di provisioning.

Control Hub contiene un'opzione per aggiungere o modificare i contatti a livello di organizzazione in Control Hub tramite un file CSV. Gli amministratori dei partner e gli amministratori dei clienti con accesso Control Hub possono accedere a questa opzione. Tuttavia, l'aggiornamento dei contatti tramite Control Hub non è supportato da Webex per Cisco BroadWorks. Gli aggiornamenti dei contatti applicati in Control Hub non vengono sincronizzati con BroadWorks e non sono disponibili per le ricerche nella rubrica dai telefoni della scrivania.

Prerequisiti sincronizzazione rubrica

Si consiglia di utilizzare le seguenti impostazioni:


Gli esempi seguenti presuppongono che si utilizzi un server XSP. Per i server ADP, sostituire (XSP_CLI) con (ADP_CLI).
  • Valori limite velocità—Impostare le seguenti proprietà di sistema OverloadControl (XSP_CLI/Applications/Xsi-Actions/OverloadControl):

    • userDirectoryLimit: impostare su un valore nullo.

    • globalDirectoryLimit: impostata su un valore nullo.


    Si consiglia di impostare userDirectoryLimit e globalDirectoryLimit su un valore nullo. Tuttavia, se si decide di assegnare i valori, ciascuno deve essere impostato su almeno cinque volte il valore di transactionLimitPeriodSeconds (che deve essere 1).
  • Limiti transazione: impostare i seguenti valori (XSP_CLI/System/CommunicationUtility/DefaultSettings):

    • userLimit: impostare almeno 100.

    • transactionLimitPeriodSecs: impostata su 1.

  • Valori di cercapersone— Impostare le proprietà del sistema di cercapersone (XSP_CLI/Applicazioni/Xsi-Azioni/Cercapersone):

    • defaultPageSize—Imposta su 50

    • availableUserMaxLimit: impostato su 100

  • Interfaccia CTI: accertarsi di caricare i certificati CA Webex nell'archivio di attendibilità dell'interfaccia CTI e abilitare l'autenticazione del client sull'interfaccia CTI.

Inoltre, in base alla release BroadWorks in uso, si consiglia di applicare le seguenti patch di sistema alla distribuzione BroadWorks prima di abilitare questa funzione:

Abilita sincronizzazione rubrica (nuovo modello)

Gli amministratori dei partner possono abilitare la sincronizzazione delle directory per un modello del cliente durante la creazione del nuovo modello. Per tutte le nuove organizzazioni clienti assegnate a tale modello, la sincronizzazione delle directory sarà abilitata. Per informazioni dettagliate, vedere "Configurazione dei modelli cliente" in Configurazione dell'organizzazione partner in Partner Hub all'interno della Guida alla soluzione per Webex per Cisco BroadWorks.

Operazioni successive

Accertarsi che gli utenti sappiano che devono fare clic sulla scheda Contatti nell'app Webex almeno una volta per attivare la funzione sull'app Webex. Questa operazione deve essere completata una sola volta.

Abilita sincronizzazione rubrica (modello esistente)

Gli amministratori dei partner possono completare le seguenti operazioni per attivare la sincronizzazione delle rubrica all'interno di un modello cliente esistente al fine di abilitare la funzione per le organizzazioni dei clienti che utilizzano il modello.

1

Accedere all'hub del partner e scegliere Impostazioni.

2

Scorrere fino a BroadWorks Calling e fare clic su Visualizza modelli.

3

Selezionare il modello del cliente appropriato e scorrere fino a Sincronizzazione rubricaBroadWorks.

4

Per abilitare per impostazione predefinita la sincronizzazione delle cartelle per i nuovi clienti che utilizzano questo modello:

  1. Impostare l'opzione Abilita sincronizzazione elenco elenchi telefonici e rubrica BroadWorks per tutte le nuove organizzazioni clienti attivata .

  2. Fare clic su Salva.

5

Per abilitare la sincronizzazione delle rubrica per le organizzazioni dei clienti esistenti che utilizzano questo modello:

  1. Fare clic su Mostra elenco dei clienti stato sincronizzazione.

  2. Selezionare le caselle di controllo accanto a ciascuna organizzazione per cui si desidera attivare la funzione.

  3. Fare clic su Abilita sincronizzazione.


 

Se si desidera disabilitare la sincronizzazione delle directory, seguire la procedura precedente e:

  • Al punto 4a, impostare l'opzione Abilita sincronizzazione rubrica telefonica per tutte le nuove organizzazioni clienti su Disattiva per disabilitare automaticamente la sincronizzazione delle rubrica per le nuove organizzazioni clienti che utilizzano questo modello.

  • Al punto 5c, fare clic su Disabilita sincronizzazione per disattivare la funzione per le organizzazioni esistenti.

Operazione successivi

Accertarsi che gli utenti sappiano che devono fare clic sulla scheda Contatti nell'app Webex almeno una volta per attivare la funzione sull'app Webex. Questa operazione deve essere completata una sola volta.

Completa sincronizzazione immediata

L'opzione Sincronizza ora consente all'amministratore del partner di completare una sincronizzazione su richiesta per una determinata organizzazione cliente. Questa opzione può essere selezionata solo per le singole organizzazioni dei clienti; non è presente alcuna opzione di massa per la sincronizzazione ora.

1

Accedere all'hub partner (http://admin.webex.com) e scegliere Impostazioni.

2

Scorrere fino a BroadWorks Calling e fare clic su Visualizza modelli.

3

Selezionare il modello del cliente appropriato e scorrere fino a Sincronizzazione rubricaBroadWorks.

4

Fare clic su Mostra elenco dei clienti stato sincronizzazione.

5

Per l'organizzazione del cliente che si desidera sincronizzare, fare clic sui tre puntini all'estrema destra e selezionare Sincronizza ora.

6

Fare clic su Refresh (Aggiorna) per visualizzare i risultati della sincronizzazione.

Esporta record di sincronizzazione in CSV

Gli amministratori dei partner possono esportare informazioni dettagliate sull'ultima sincronizzazione con un file CSV. Il file CSV contiene una vista più dettagliata del record di sincronizzazione rispetto alla GUI di Control Hub e può essere di aiuto nella risoluzione dei problemi e nelle analisi.

1

Accedere all'hub partner (http://admin.webex.com) e scegliere Impostazioni.

2

Scorrere fino a BroadWorks Calling e fare clic su Visualizza modelli.

3

Selezionare il modello del cliente appropriato e scorrere fino a Sincronizzazione rubricaBroadWorks.

4

Fare clic su Mostra elenco dei clienti stato sincronizzazione.

5

Selezionare le caselle di controllo accanto a ciascuna organizzazione che si desidera includere nell'esportazione.

6

Fare clic su Esporta risultati.

API pubbliche per la sincronizzazione delle directory

Api pubbliche sono disponibili sul developer.webex.com che consentono agli amministratori dei partner di aggiornare le impostazioni di sincronizzazione delle directory per le organizzazioni dei clienti gestite, attivare una sincronizzazione immediata o ottenere informazioni sullo stato della sincronizzazione. I metodi di sincronizzazione delle directory sono raggruppati sotto Aziende BroadWorks:

  • Elenca aziende BroadWorks: utilizzare questo metodo API per ottenere un elenco delle aziende sotto una determinata provider di servizi e il sistema aziendale id. È necessario immettere il spEnterpriseId come assegnato nel provisioning.

  • Aggiornamento della sincronizzazione delle directory per un'azienda BroadWorks: accedere all'azienda id per aggiornare lo stato syc della rubrica per tale azienda, abilitando o disabilitando la sincronizzazione delle directory.

  • Attiva sincronizzazione rubrica per un'azienda: utilizzare questo metodo API se si desidera attivare una sincronizzazione immediata per una determinata azienda id. Per la syncStatus, inserire SYNC_NOW Comando.

  • Ottieni stato di sincronizzazione rubrica per un'azienda: inserire l'azienda id ed eseguire per ottenere uno stato e trackingId dell'ultima sincronizzazione. È possibile utilizzare trackingID eseguire funzionalità di analisi aggiuntive attraverso strumenti come Kibana e Grafana.

Inoltre, gli amministratori possono utilizzare l'API Attiva sincronizzazione directory per un singolo utente per attivare una sincronizzazione delle directory su richiesta per un singolo utente.

Per informazioni dettagliate sulla documentazione API, vedere https://developer.webex.com/docs/api/guides/webex-for-broadworks-developers-guide.

È necessario eseguire l'accesso per leggere la specifica API su https://developer.webex.com/docs/api/v1/broadworks-subscribers.

Sincronizzazione di più aziende con API

Completare questa procedura per utilizzare le API pubbliche per completare la sincronizzazione delle directory per più aziende.

  • La sincronizzazione delle directory consente di sincronizzare solo una singola azienda da un cluster Broadworks alla volta tramite una sincronizzazione su richiesta. Se si tenta di sincronizzare più di una azienda, si riceverà un errore 429

  • Il tempo necessario per completare una sincronizzazione per una singola azienda varia in base alla dimensione dell'azienda.

1

Eseguire l'API di List BroadWorks Enterprises per generare un elenco di aziende che si desidera sincronizzare.

  1. Impostare startWith sulla stringa iniziale dell'identificativo dell'azienda o del provider di servizi.

  2. Fare clic su Correre.

2

Eseguire il trigger della sincronizzazione delle directory per un'API aziendale sulla prima azienda nell'elenco.

  1. Inserire l'ID aziendale.

  2. Imposta syncStatus su SYNC_NOW

  3. Fare clic su Correre.

    Viene attivata una sincronizzazione immediata per l'azienda. Questa sincronizzazione conta a fronte della singola sincronizzazione su richiesta per limite Broadworks.
3

Attendere alcuni secondi, quindi eseguire l'API Ottieni stato sincronizzazione rubrica per ottenere lo stato di sincronizzazione.

  1. Inserire l'ID aziendale

  2. Fare clic su Correre.

4

Al termine della sincronizzazione, completare i passaggi da 2 a 4 nella successiva azienda nell'elenco. Ripetere queste operazioni finché non si sincronizza l'intero elenco.

Codici di errore per Sincronizzazione rubrica

I seguenti codici di errore si applicano alla sincronizzazione delle rubrica.

Codice errore

Messaggio di errore

600000

Errore imprevisto di sincronizzazione utenti rubriche esterne Broadworks.

600001

Sincronizzazione utenti rubriche esterne BroadWorks non riuscita.

600002

È stato necessario terminare la sincronizzazione utenti rubriche esterne BroadWorks prima del completamento.

600003

Sincronizzazione utenti rubriche esterne BroadWorks riuscita solo parzialmente. Alcune organizzazioni cliente non sono state sincronizzate.

600004

Sincronizzazione utenti rubriche esterne BroadWorks non abilitata per ConfigSet.

600005

Sincronizzazione utenti rubriche esterne BroadWorks in corso per ConfigSet.

600006

I thread di sincronizzazione utenti rubriche esterne BroadWorks sono occupati o in fase di arresto, pertanto non verranno accettate altre richieste di sincronizzazione; riprova successivamente.

600007

Organizzazione identità di CustomerConfig non trovata.

600008

CustomerConfig non trovato nell'organizzazione partner.

600009

La sincronizzazione utenti rubrica esterna Broadworks non può essere eseguita poiché il cluster broadworks associato a CustomerConfig è occupato

600010

La sincronizzazione utenti rubriche esterne BroadWorks non può essere eseguita poiché non è presente alcun cluster BroadWorks associato a CustomerConfig.

600011

Sincronizzazione utenti rubriche esterne BroadWorks non abilitata per CustomerConfig.

600012

La sincronizzazione utenti rubriche esterne Broadworks non può essere eseguita poiché la sincronizzazione delle rubriche ibride è già abilitata per CustomerConfig

600013

La sincronizzazione utenti rubriche esterne BroadWorks non è riuscita ad aggiungere utenti e account macchina all'archivio identità.

600014

Sincronizzazione utenti rubriche esterne Broadworks non riuscita durante il tentativo di connessione al cluster Broadworks. Errore di Broadworks - %s.

600015

La sincronizzazione utenti rubriche esterne Broadworks non ha trovato alcun utente corrispondente nell'archivio identità.

600017

Sincronizzazione dell'elenco telefonici BroadWorks non riuscita a tutti i contatti utente/aziendale/organizzazione.

600018

Sincronizzazione dell'elenco telefonici BroadWorks non riuscita per gli utenti dell'azienda/organizzazione.

600019

Sincronizzazione dell'elenco telefonici BroadWorks non riuscita a sincronizzare i contatti aziendali/aziendali.

600020

La sincronizzazione utente delle directory esterne BroadWorks non può essere disabilitata poiché la sincronizzazione CustomerConfig è in corso.

600022

La sincronizzazione singola utente della rubrica esterna BroadWorks non è possibile poiché l'azienda non dispone di alcun utente predisposto.

600023

La sincronizzazione singola utente della rubrica esterna BroadWorks non è possibile poiché l'utente già esiste in questa organizzazione.

600024

La sincronizzazione singola utente della rubrica esterna BroadWorks non è possibile poiché non è stato trovato alcun utente corrispondente in BroadWorks.

600025

Sincronizzazione utente rubrica esterna BroadWorks non è riuscita ad account utente in CI.

600026

Sincronizzazione utente rubrica esterna BroadWorks non è riuscita ad aggiornare l'account macchina in CI.

600027

La sincronizzazione singola utente della rubrica esterna BroadWorks non è possibile poiché sono stati trovati più utenti in BroadWorks.

600028

La sincronizzazione singola rubrica esterna BroadWorks non è possibile poiché è stata completata almeno una sincronizzazione delle directory aziendali.

600029

Sincronizzazione utente rubrica esterna BroadWorks non riuscita poiché l'azienda non ha alcun utente predisposto.

Modifica cronologia

La tabella seguente riepiloga gli aggiornamenti a questo articolo.

Data

Revisione

19 luglio 2022

Chiarimenti e correzioni per la panoramica delle informazioni:

  • Panoramica sulla sincronizzazione delle directory aggiornata per chiarire le diverse sincronizzazioni coinvolte e come viene aggiornata la rubrica Webex per ciascuna.

  • È stato aggiornato l'elenco dei telefoni BroadWorks e i valori massimi di contatto per chiarire che solo gli elenchi telefonici vengono sincronizzati con i contatti.

  • Correzioni agli aggiornamenti per chiarire il tempo necessario per l'app Webex per visualizzare i record aggiornati.

9 maggio 2022

  • In Panoramica sulla sincronizzazione delledirectory, corretto Nota nella tabella dei valori massimi di sincronizzazione delle directory e di origine. Aggiornata anche nota sul provisioning flusso.

  • Modifiche e correzioni grammaticali

7 aprile 2022

  • Nota aggiunta alla sezione Aggiornamenti in Panoramica della sincronizzazione delle rubrica in base alla limitazione dell'applicazione di modifiche ai contatti a livello di organizzazione in Control Hub.

28 marzo 2022

  • Contenuto mancante reinserito in Abilita sincronizzazione rubrica (nuovo modello).

  • Informazioni aggiunte sui valori massimi di sincronizzazione. È possibile eseguire una sincronizzazione pianificata e una sincronizzazione API contemporaneamente dallo stesso cluster.

  • Sono state aggiunte informazioni sul trigger della sincronizzazione delle directory per una singola API utente.

24 marzo 2022

Aggiunta di un elenco di tipi di numeri di telefono sincronizzati alle condizioni di sincronizzazione delle rubrica. La sincronizzazione ora include i numeri di cellulare.

16 marzo 2022

  • Nuovi codici di errore aggiunti.

  • Aggiunta di una dichiarazione introduttiva per una migliore utilizzabilità delle ricerche Web.

17 dicembre 2021

  • Modifiche minori e obbligatorie per risolvere il problema con toC mancante.

16 dicembre 2021

  • Articolo aggiornato con aumento dei valori massimi per i contatti utente.

08 dicembre 2021

  • Aggiunta la sezione Sincronizzazione rubrica e Contatti massimi per chiarire in che modo la sincronizzazione delle directory deriva dal numero massimo di contatti organizzazione e utenti.

  • Formattazione della tabella modificata in Codici di errore per Sincronizzazione rubrica per una migliore leggibilità.