Operazioni preliminari

Assicurarsi di aver già creato un certificato digitale in base alle policy di sicurezza dell'organizzazione.

Per generare un certificato digitale, consultare la documentazione di Salesforce all'indirizzo https://developer.salesforce.com/docs/atlas.en-us.sfdx_dev.meta/sfdx_dev/sfdx_dev_auth_key_and_cert.htm .

1

Accedere a Salesforce.

2

Fare clic su Setup (Impostazione) nell'angolo in alto a destra della pagina.

3

Nella casella di Quick Find (Ricerca rapida), immettere App Manager per accedere a Lightning Experience App Manager.

4

Fare clic su New Connected App (Nuova app connessa).

5

Aggiornare le informazioni di base in base alle necessità, ad esempio il nome dell'app connessa e l'indirizzo e-mail.

6

Selezionare Enable OAuth Settings (Abilita impostazioni OAuth ).

7

Immettere http://localhost:1717/OauthRedirect come URL di richiamata fittizio.

8

Selezionare Use digital signatures (Usa firme digitali).

9

Caricare il certificato digitale (X.509).

10

Aggiungere gli ambiti OAuth appropriati.

11

Deselezionare l'opzione Required Secret for Web Server Flow (Segreto richiesto per flusso server Web).

12

Fare clic su Save (Salva).

13

Dalla sezione API (Enable Oauth Settings) (API (Abilita impostazioni OAuth), fare clic su Copy (Copia) e salvare la Consumer Key. La consumer key è necessaria per creare il connettore Salesforce su Control Hub.

14

Fare clic su Gestisci > modifica criteri .

15

Nella sezione OAuth Policies (Criteri OAuth), selezionare Admin approved users are pre-authorized for Permitted Users (Utenti Admin approvati sono preautorizzati per gli utenti autorizzati) e fare clic su OK.

16

Fare clic su Save (Salva).

17

Click Profiles (Profili) > Manage Profiles (Gestione profili).

18

Selezionare i profili utente che verranno utilizzati per accedere all'app connessa.


 

Per informazioni dettagliate, consultare la documentazione di Salesforce all'indirizzo https://developer.salesforce.com/docs/atlas.en-us.sfdx_dev.meta/sfdx_dev/sfdx_dev_auth_connected_app.htm .