I nuovi Cisco ATA 191 e 192

L'adattatore telefono analogico (ATA) consente di collegare un dispositivo analogico, come ad esempio un telefono analogico o un fax, alla propria rete. Il dispositivo connesso può quindi funzionare analogamente ai telefoni IP nella rete.

L'adattatore del telefono analogico (ATA) ha due interfacce:

  • Due porte RJ11 per dispositivi analogici

  • Una porta RJ45 per Ethernet

I LED sull'ATA segnalano lo stato.

Bisognerà eseguire le seguenti operazioni:

  • Installare l'ATA con i componenti presenti nella confezione.

  • Attivare il dispositivo analogico.


    I dispositivi devono essere sul firmware minimo di 11.1.0 MSR 2.1.

  • Se è necessario reimpostare il dispositivo, rivolgersi all'amministratore per utilizzare Control Hub. Non utilizzare il pulsante RESET sul retro dell'ATA, tranne qualora sia l'amministratore a chiedere di farlo.

Dispositivi associati con l'ATA

Utilizzare l'ATA per connettere questi tipi di dispositivi alla rete:
  • Telefoni analogici

    • I telefoni analogici non dispongono di softkey.

    • Le informazioni visualizzate dai telefoni analogici dipendono dal modello in uso.

    • Utilizzare il pulsante Flash del telefono per mettere in attesa, riprendere o trasferire le chiamate ed effettuare chiamate in conferenza.

  • Dispositivi vocali telefonici analogici

    • L'ATA supporta dispositivi vocali telefonici analogici, come ad esempio adattatori di paging e segreterie telefoniche, che simulano un telefono ordinario.

  • Sistemi di paging (annunci)

    • Questi sistemi di paging riproducono allarmi e annunci al pubblico negli stabili.

  • Fax

    • Utilizzare il fax direttamente con un ATA. Non collegare un numero interno a un fax e non utilizzare il fax con uno splitter.

    • Per ridurre gli errori fax, utilizzare la modalità internazionale, se disponibile; in caso contrario, impostare una velocità di trasmissione fax bassa.

    • I dispositivi per dati, come ad esempio fax e modem, potrebbero non funzionare in maniera ottimale. Per garantire le migliori prestazioni di modem e fax, continuare a usare una linea PSTN specifica.

Hardware di Cisco ATA 191

L'ATA 191 e l'ATA 192 ATA sono dispositivi compatti facili da installare.

L'unità è dotata dei seguenti connettori:

  • Connettore di alimentazione 5 V CC.

  • Due porte RJ-11 FXS (Foreign Exchange Station): l'ATA dispone di due porte RJ-11 che funzionano con qualsiasi dispositivo telefonico analogico standard. Ciascuna porta supporta le chiamate vocali o le sessioni fax ed entrambe le porte possono essere utilizzate contemporaneamente.

  • Una porta di rete WAN: una porta dati RJ-45 10/100BASE-T per connettere alla rete un dispositivo compatibile con Ethernet.


La porta di rete dell'ATA esegue la negoziazione automatica di velocità e duplex. Supporta una velocità di 10/100 Mbps e la modalità full-duplex.

Pannello superiore di ATA 191 e ATA 192

Nella figura seguente vengono illustrati i diversi LED e i pulsanti presenti nella parte superiore dell'ATA.

Figura 1. Pannello superiore di ATA 191 e ATA 192

Tabella 1. Elementi del pannello superiore di ATA 191 e ATA 192

Elemento

Descrizione

LED alimentazione

Verde fisso: sistema avviato e pronto per l'uso.

Verde lampeggiante lento: avvio del sistema in corso.

Verde lampeggiante veloce tre volte, poi si ripete: avvio del sistema non riuscito.

Verde lampeggiante veloce: il comportamento dei LED si verifica nelle seguenti situazioni:

  • Il sistema rileva un ripristino delle impostazioni di fabbrica.

    Per eseguire una ripristino delle impostazioni di fabbrica, premere e tenere premuto il pulsante REIMPOSTA per circa 10 secondi.
  • Un ripristino di fabbrica viene eseguito correttamente.

Spento: l'alimentazione è spenta.

LED rete

Verde lampeggiante: ricezione o trasmissione dei dati in corso tramite la porta WAN.

Spento: nessun collegamento.

LED telefono 1:

LED telefono 2:

Verde fisso: ricevitore agganciato.

Verde lampeggiante lento: ricevitore sganciato.

Verde lampeggiante veloce tre volte, poi si ripete: impossibile registrare il dispositivo analogico.

Verde lampeggiante veloce: viene eseguito correttamente un ripristino di fabbrica.

Spento: la porta non è configurata.

Pulsante Strumento segnalazione problemi (PRT)

Premere questo pulsante per creare un rapporto sul problema utilizzando lo Strumento segnalazione problemi.


 

Questo non è un pulsante di accensione. Quando si preme il pulsante, viene generato e caricato sul server un rapporto sul problema per l'amministratore di sistema.

LED Strumento segnalazione problemi (PRT)

Ambra lampeggiante: lo strumento per la segnalazione dei problemi PRT sta preparando i dati per generare il rapporto sul problema.

Ambra lampeggiante veloce: lo strumento per la segnalazione dei problemi PRT sta inviando il registro del rapporto sul problema al server HTTP.

Verde fisso per cinque secondi, poi spento: il rapporto sul problema generato dallo strumento per la segnalazione dei problemi PRT è stato inviato.

Verde lampeggiante veloce: viene eseguito correttamente un ripristino di fabbrica.

Rosso lampeggiante: impossibile generare il rapporto dello strumento per la segnalazione dei problemi PRT. Premere una volta il pulsante PRT per annullare il lampeggiamento, quindi premere di nuovo per attivare un nuovo PRT.

Pulsante Strumento di rapporto sul problema

Il pulsante Strumento di rapporto sul problema (PRT) si trova sul pannello superiore dell'ATA. Premere il pulsante PRT e il file di registro viene preparato e caricato sul server per la risoluzione dei problemi della rete.

È possibile informare gli utenti del telefono analogico di premere il pulsante PRT sul dispositivo ATA per avviare l'elaborazione del file di registro PRT.

È necessario completare una delle seguenti operazioni per caricare il file di registro PRT dall'ATA:
  • Impostare il server HTTP per caricare il file di registro PRT dall'ATA.

  • Configurare l'URL di caricamento assistenza clienti in base alle proprie esigenze e applicarlo all'ATA.

Pannello posteriore di ATA 191 e ATA 192

Nelle figure seguenti vengono illustrate le diverse porte e i pulsanti presenti nella parte posteriore dell'ATA.

Figura 2. Pannello posteriore dell'ATA 191

Figura 3. ATA 192: pannello posteriore
Tabella 2. Elementi del pannello posteriore di ATA 191 e ATA 192

Elemento

Descrizione

RESET

Per riavviare l'ATA, utilizzare una graffetta o un oggetto simile per premere questo pulsante brevemente.

Per ripristinare le impostazioni predefinite, tenere premuto il pulsante per circa 10 secondi.

Il comportamento dei LED per il ripristino delle impostazioni di fabbrica:

  1. Dopo aver premuto il pulsante per circa 10 secondi, il LED di alimentazione lampeggia velocemente in verde.

  2. Una volta eseguito il ripristino delle impostazioni di fabbrica, tutti i LED lampeggiano in verde velocemente per circa 5 secondi.

PHONE 1

Utilizzare un cavo telefonico RJ-11 per collegare un telefono analogico o un fax.

PHONE 2

Utilizzare un cavo telefonico RJ-11 per collegare un secondo telefono analogico o un fax.

ETHERNET (solo ATA 192)

Utilizzare un cavo Ethernet per connettere l'ATA a un dispositivo sulla rete, ad esempio un computer.

NETWORK

Utilizzare un cavo Ethernet per la connessione alla rete.

DC 5V POWER

Utilizzare l'alimentatore in dotazione per il collegamento a una fonte di alimentazione.

Installazione dei nuovi ATA 191 e 192

L'ATA è dotato di tutto il necessario per alimentarlo, collegarlo alla rete e installarlo sulla scrivania.

Operazioni preliminari

Prima di procedere con l'installazione, assicurarsi di disporre di quanto segue:

  • Cavo Ethernet per collegare il dispositivo alla rete.

  • Telefono o fax analogico da collegare all'ATA.

  • Cavo telefonico per collegare il telefono.

  • Gruppo statico di continuità (UPS) per fornire alimentazione di riserva.

1

Collegare il cavo di rete alla rete e alla porta NETWORK sull'ATA.

2

Collegare il cavo telefonico alla porta PHONE 1 sull'ATA e al dispositivo analogico (telefono o fax).

Se si collega un fax, collegarlo direttamente all'ATA. Non collegare una prolunga a un fax e non utilizzare uno splitter.

3

(Opzionale) Se si dispone di un secondo dispositivo analogico, collegare il cavo del telefono alla porta PHONE 2 dell'ATA e al secondo dispositivo analogico.

4

Collegare il cavo di alimentazione dell'ATA alla porta DC 5V POWER sull'ATA, quindi inserire il cavo di alimentazione nella fonte di alimentazione.

Configurazione manuale del dispositivo ATA

In determinate circostanze, potrebbe essere necessario configurare manualmente Cisco ATA 191/192 in modo che possa connettersi alla piattaforma di Webex Calling.

Operazioni preliminari

  • Potrebbe essere necessario reimpostare l'impostazione di fabbrica ATA in fabbrica per avviare il processo di onboarding manuale.

  • Una volta completata la riconfigurazione manuale di Cisco ATA 191/192, qualsiasi impostazione di configurazione preventiva sul dispositivo viene sovrascritta, inclusa la password dell'amministratore, e il dispositivo è utilizzabile solo nella rete PBX Broadsoft Broadcloud.

  • Il dispositivo deve essere restituito alla configurazione predefinita di fabbrica prima di poter essere utilizzato su qualsiasi rete diversa da Broadsoft Broadcloud PBX.

  • I dispositivi devono essere sul firmware minimo di 11.1.0 MSR 2.1

Istruzioni predefinite di fabbrica

Tenere premuto il pulsante di ripristino sul retro dell'ATA per 10 secondi. Dopo aver rilasciato il dispositivo di spegnimento LED dell'ATA. Se il dispositivo è un 191, è possibile saltare i passaggi 1-4.


Quando si abilita la gestione remota , viene richiesto di modificare la password dell'amministratore. Per modificare la password dell'amministratore, accedere a Amministrazione > Login utente > Ammin. Immettere la vecchia password ("ammin"), quindi immettere la nuova password.

1

Da una baseline predefinita di fabbrica su un dispositivo Cisco 192 ATA, inserire un cavo Ethernet nello slot Ethernet del dispositivo.

2

Immettere l'indirizzo IP nel browser 192.168.15.1 per richiedere l'accesso.

3

Eseguire l'accesso al dispositivo utilizzando il nome utente predefinito (con distinzione tra maiuscole e minuscole) ("ammin") e la password ("ammin"), quindi fare clic su Accedi.

4

Passare alla scheda Amministrazione). Nella sezione Accesso remoto , fare clic sul pulsante di scelta Abilitato accanto a Gestione remota.

5

Inserire un cavo Ethernet nello slot di Rete sul dispositivo.

6

Collegare un telefono analogico al dispositivo e premere * * * *.

L'IVR annuncia l'uso del menu configurazione telefoni.

7

Premere 110#.

Il menu IVR inizia ad annunciare l'indirizzo IP del telefono.

8

Immettere l'indirizzo IP nel browser ed eseguire l'accesso con il nome utente ("ammin").

9

Selezionare la sezione Voce , quindi fare clic su Predisponi.

10

Immettere l'indirizzo del server di provisioning nel campo Regola profilo :

11

9. Fare clic su Invia.

Il dispositivo richiede i file dal server di provisioning e viene riavviato.


 

Una volta completato il processo di avvio, il dispositivo viene predisposto per essere utilizzato nella rete PBX BroadSoft BroadCloud. Se il processo di assegnazione della stazione è stato completato correttamente prima del riavvio, il dispositivo si avvierà in uno stato assegnato/utilizzabile specifico della stazione . In caso contrario, il dispositivo verrà avviato in uno stato non assegnato/non utilizzabile predefinito e rimarrà in questo stato fino a quando non sarà stato completato il processo di assegnazione della stazione.

Funzioni di chiamata ATA 191 e 192 supportate

A seconda della configurazione del sistema, l'ATA supporta alcune o tutte le seguenti funzioni di chiamata:

  • Trasferimento (presidiato o supervisionato): in questo tipo di trasferimento, l'utente parla con l'interlocutore prima di completare il trasferimento.

  • Trasferimento (incustodito o non supervisionato): in questo tipo di trasferimento, l'utente completa il trasferimento e riaggancia prima che l'interlocutore risponda.

  • Conferenza.

  • Messa in attesa e ripresa.

  • ID chiamante.

  • Chiamata in attesa.

  • Risposta per assente.

  • Chiamata rapida.

  • Musica di attesa.

  • Linee condivise.

  • Casella vocale: questa funzione è priva di indicatore visivo; tuttavia, un segnale di messaggio in attesa quando si solleva il ricevitore indica la presenza di messaggi vocali. Alcuni telefoni analogici dotati di schermo LCD grande possono visualizzare l'icona della casella vocale.

  • Inoltro di chiamata.

  • Ripeti.