Audio Edge con un elemento Cisco Unified Border (cubo)

Cisco Unified elemento Border con Edge audio supporta vCUBE e tutte le piattaforme ASR e ISR con versione cubo 16.12.2 e successive.

L'immagine seguente mostra una distribuzione audio Edge tipica utilizzando un cubo con Cisco Webex Edge Connect. Le chiamate audio Edge vengono rotte da Unified CM, attraverso il cubo e nel cloud Webex.

I numeri nelle immagini corrispondono alla numerazione sotto di esse.


Di seguito è riportata la distribuzione Enterprise consigliata con audio per Edge con Cisco CUBE. Si consiglia di utilizzare un cubo dedicato per Edge audio.

  1. Aprire porte consigliate.

  2. NAT statico con un indirizzo IP pubblico.

  3. Applicare le configurazioni consigliate Webex sicure.

  4. Segnali e supporti sicuri o non sicuri, a seconda dell'azienda.

L'immagine seguente mostra come il cubo si connette direttamente a Internet in questa configurazione.


Il cubo deve trovarsi all'interno di una DMZ quando Internet viene utilizzato per instradare le chiamate.

Aprire la porta di segnalazione 5061 sul firewall interno per consentire una connessione sicura tra il cubo e Unified CM. È necessario aprire le porte multimediali in base all'intervallo di porte multimediali interne del cubo.

  1. Aprire porte consigliate.

  2. NAT statico con un indirizzo IP pubblico.

  3. Applicare le configurazioni consigliate Webex sicure.

  4. Connessione sicura o non sicura, a seconda dell'azienda.

  5. Aprire segnali e porte multimediali in base all'intervallo di porte multimediali dell'interfaccia interna del cubo.

Spostare Webex siti con audio Edge


Non riutilizzare gli script Lua se si stanno spostando Webex siti.

Se si sta spostando un Webex sito, è necessario generare un nuovo script Lua. Quindi, è necessario sostituire il vecchio script LUA con quello nuovo in qualsiasi luogo utilizzato nella configurazione audio Edge.

Se si sta spostando un sito, accertarsi di salvare tutti i paesi, le estensioni e i DNS SRV del cubo dalle impostazioni audio prima di eliminare il sito precedente.

Lo script LUA con audio Edge

È necessario specificare le regole di inoltro chiamata in Unified CM utilizzando Webex numeri per consentire le chiamate utilizzando tali numeri per instradare al cloud Webex. È necessario anche uno script di normalizzazione (LUA) per creare il trunk in Unified CM. È possibile accedere a questi numeri di telefono e allo script LUA da Webex amministrazione sito o Control Hub.

Se si gestiscono i siti Webex in Webex amministrazione sito o si è completato il processo di collegamento del sito, è possibileaccedere ai numeri di telefono e generare lo script LUA da Amministrazione sito.

Se si impostano e gestiscono i siti di Webex in Control Hub, accedere ai numeri di telefono e generare lo script LUA da Control Hub.

Edge audio è un servizio globale che utilizza uno script LUA per mantenere l'instradamento delle chiamate corretto. Lo script Lua effettua le seguenti traduzioni delle chiamate:

  • Aggiorna la parte organizzatore dell'URI della richiesta in modo che CUBE possa instradare le chiamate all'audio Edge.

  • Aggiunge il parametro x-Cisco-site-UUID all'URI della richiesta che fa riferimento al sito Webex.

  • Aggiorna la parte utente SIP to header richiesta per l'elaborazione audio Edge.

Raccogli numeri di accesso e script LUA da Webex amministrazione sito

1

Accedere a Webex amministrazione sito e andare a Configurazione impostazioni > sito comuni impostazioni > audio.

2

Nella sezione numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti del sito , scegliere fino a due numeri di accesso da utilizzare come valori predefiniti globali per il sito.

  1. Selezionare la casella di controllo assegna numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti (solo riunioni e formazione) .

  2. Selezionare un'opzione di chiamata in ingresso dall'elenco a sinistra e fare clic su Aggiungi >.

  3. Per impostare l'ordine in cui vengono visualizzate le impostazioni predefinite assegnate sul sito, selezionare una delle impostazioni predefinite e fare clic sul pulsante Sposta in alto o Sposta in basso .

  4. Fare clic su Salva.

3

Nella sezione numeri di chiamata in ingresso consentiti , fare clic su Anteprima. Annotare tutti i numeri di telefono in un file separato.


 

Queste informazioni sono necessarie per le configurazioni che si sta per impostare in un secondo momento.

4

Fare clic su Genera script Lua, quindi selezionare Esporta.

Lo script LUA viene salvato sul computer in formato. lua.

Raccogli numeri di accesso e script LUA da Webex Control Hub

1

Dalla vista del cliente in https://admin.Webex.com, andare a servizi e sotto la riunione selezionare i siti.

2

Selezionare il sito in cui si desidera configurare Edge audio e scegliere Configura sito.

3

Selezionare impostazioni comuni > impostazioni audio.

4

Nella sezione numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti del sito , scegliere fino a due numeri di accesso da utilizzare come valori predefiniti globali per il sito.

  1. Selezionare la casella di controllo assegna numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti (solo riunioni e formazione) .

  2. Selezionare un'opzione di chiamata in ingresso dall'elenco a sinistra e fare clic su Aggiungi >.

  3. Per impostare l'ordine in cui vengono visualizzate le impostazioni predefinite assegnate sul sito, selezionare una delle impostazioni predefinite e fare clic sul pulsante Sposta in alto o Sposta in basso .

  4. Fare clic su Salva.

5

Nella sezione numeri di chiamata in ingresso consentiti , fare clic su Anteprima. Annotare tutti i numeri di telefono in un file separato.


 

Saranno necessarie per le configurazioni che verranno impostate in un secondo momento.

6

Fare clic su Genera script Lua, quindi selezionare Esporta.

Lo script LUA viene salvato sul computer in formato. lua.

Configura Cisco Unified Communications Manager

Per instradare le chiamate dalla propria azienda al cloud Webex, è necessario impostare regole di indirizzamento e trunk in Unified CM Administration. Di seguito sono riportate le operazioni di alto livello per questa configurazione:

  1. Creare lo script di normalizzazione SIP utilizzando lo script Webex Lua.

  2. Impostare il supporto dell'offerta anticipata per le chiamate vocali e video al profilo SIP.

  3. Creare un profilo di sicurezza Trunk SIP.

  4. Creare un nuovo trunk tra Unified CM e CUBE.

  5. Creare un gruppo di indirizzamento.

  6. Creare un elenco di indirizzamento.

  7. Creare percorsi di indirizzamento.

Ciascuna di queste operazioni è illustrata in dettaglio di seguito.

Crea script di normalizzazione SIP utilizzando Webex script LUA

Utilizzare lo script Lua esportato da Webex amministrazione sito o Control hub per creare un nuovo script di normalizzazione SIP in Unified CM.

Prima di iniziare

Quando si configura l'URI della classe vocale in un passo successivo, sarà necessaria una copia dell'indirizzo host URI dallo script Lua. Prendere nota ora o conservare la copia dello script LUA sul computer fino a quando non si completa tale operazione. È possibile raccogliere l'indirizzo host URI dalla sezione Aggiorna all'intestazione come mostrato di seguito:
--Aggiornamento all'intestazione con URL ccax local oldTo1 = Msg: GetHeader ("a") local newTo1 = String. gsub (oldTo1, "<sip:(.+)@(.*)>", "<sip:%1@ecccx.Amer.Webex.com>") Msg: modifyheader ("a", newTo1)

1

Da Unified CM Administration, andare a impostazioni dispositivo dispositivo > > script di normalizzazione SIP.

2

Selezionare Aggiungi nuovo per creare un nuovo script di normalizzazione SIP.

3

Attenersi alla procedura seguente per impostare lo script di normalizzazione SIP.

  1. Denominare lo script di normalizzazione SIP un elemento che facilita la ricerca più tardi, ad esempio "your_site_name_webex_edge_audio".

  2. Selezionare Importa filee selezionare lo script Lua esportato in precedenza. Il contenuto viene aggiornato con lo script Lua una volta importato.

4

Impostare la soglia di memoria su 200.

5

Impostare la soglia di istruzione Lua su 3000.

6

Fare clic su Salva.

È necessario applicare questo script di normalizzazione SIP al trunk tra Unified CM e CUBE.

Impostare il supporto dell'offerta anticipata per le chiamate vocali e video al profilo SIP


Edge audio supporta anche offerte ritardate. Il supporto dell'offerta anticipata non è obbligatorio ma è consigliato.

È possibile o non si dispone di un profilo SIP nella configurazione di amministrazione di Unified CM. Se è già stato creato un profilo di offerta anticipata, potrebbe essere possibile riutilizzarlo, applicare i passaggi 5 e 6 in Unified CM Administration prima di continuare.

Se non è stato creato un profilo SIP con l'offerta anticipata abilitata oppure se la configurazione ne richiede una nuova, effettuare le seguenti operazioni per crearne una.

1

Da amministrazione di Cisco Unified CM, andare a > Impostazioni dispositivo dispositivo > profilo SIPe selezionare trova.

2

Selezionare profilo SIP standard per Cisco VCS.

3

Selezionare Copia.

4

Aggiungere "EO_Profile" al nome.

5

Deselezionare la casella di controllo Consenti applicazione IX multimediale .

6

Impostare il supporto dell'offerta anticipata per le chiamate vocali e video al massimo sforzo (nessun MTP inserito).


 

Se non è possibile utilizzare il massimo sforzo (nessun MTP inserito) per imporre il supporto dell'offerta anticipata, potrebbe essere necessario utilizzare un'alternativa per supportare l'offerta anticipata.

7

Fare clic su Salva.

Creazione di un profilo di sicurezza Trunk SIP

1

Da amministrazione di Cisco Unified CM, andare a > sicurezza sistema > trunk SIP profilo di sicurezzae selezionare Aggiungi nuovo.

2

Denominare il profilo di sicurezza Trunk SIP.

3

In modalità di sicurezza del dispositivo, selezionare criptatoo non sicuro.

4

Nella porta in ingresso, immettere un valore di porta non in conflitto con altre voci.

5

Selezionare Salva.

Supporto codec audio Edge

Edge audio supporta il codec G. 722. Non è necessario configurare il codec G. 722 su Unified CM per Edge audio in modo da funzionare, ma poiché G. 722 utilizza meno larghezza di banda rispetto ad altri codec, configurandolo potrebbe contribuire a migliorare la qualità del servizio per la distribuzione.

Webex supporta i codec audio G. 722, G. 711A e G. 711μ. Tuttavia, Webex non supporta la rinegoziazione delle chiamate Mid dei codec, ad esempio per la musica in attesa (MOH).

1

Da Unified CM Administration, andare a parametri di sistema > Enterprise e per pubblicizzare il codec G. 722 scegliere abilitato. Quindi selezionare Salva.

2

Andare a regione > informazioni regione di sistema > e fare clic su Aggiungi nuovo.

3

Denominare la regione e fare clic su Salva.

4

Applica queste impostazioni:

  • Per elenco preferenze codec audio, selezionare predefinito di fabbrica con perdita di valore.

  • Per la massima velocità in bit audio, selezionare 64 Kbps (g. 722, g. 711).

5

Fare clic su Salva.


 

Applica questa regione al pool di dispositivi che verrà utilizzato per Edge audio.

Creazione di un nuovo trunk tra Unified CM e CUBE


Accertarsi di creare un nuovo trunk anziché modificarne uno esistente.

1

Da amministrazione di Cisco Unified CM, andare a > trunk dispositivoe selezionare Aggiungi nuovo.

2

Per tipo trunk, selezionare trunk SIP, quindi scegliere Avanti.

3

Inserire il nome di un dispositivo.

4

In destinazione, inserire l' indirizzo di destinazione e la porta di destinazione per il cubo.


 

Utilizzare la porta 5060 per i trunk non sicuri e la porta 5061 per trunk sicuri.

5

Impostare il trunk SIP profilo di sicurezza sul trunk creato nell' attività crea un trunk SIP profilo di sicurezza .


 

È possibile utilizzare solo un trunk TLS protetto tra Unified CM e CUBE. Per ulteriori informazioni, vedere esito negativo delle chiamate a destinazione tramite TLS trunk. Se esiste un altro trunk TLS, è necessario configurare un trunk TCP con CUBE qui.

6

Impostare il profilo SIP sul profilo SIP creato nel supporto dell' offerta anticipata per le chiamate vocali e video all'attività del profilo SIP .

7

Per il metodo di segnalazione DTMF, selezionare RFC 2833.

8

Per lo scriptdi normalizzazione, selezionare lo script di normalizzazione creato con lo script Lua esportato in precedenza.

9

Selezionare Salva.


 

Per altre impostazioni, quali i pool di dispositivi, gli elenchi dei gruppi di risorse multimediali, le ubicazioni, gli spazi di ricerca di chiamata, la classificazione delle chiamate, spetta all'utente assegnare le configurazioni appropriate. Assegnare le configurazioni in base ai criteri e ai servizi aziendali.

Creazione di un gruppo di indirizzamento

1

Da amministrazione di Cisco Unified CM, andare a Inoltro chiamata gruppo di indirizzamento di inoltro > /risposta > .

2

Selezionare Aggiungi nuovo.

3

Denominare il gruppo di indirizzamento.

4

Per i dispositivi disponibili, selezionare il trunk audio Edge creato.

5

Selezionare Aggiungi a gruppo di inoltro.

6

Selezionare Salva.

Creazione di un elenco di indirizzamento

1

Da amministrazione Cisco Unified CM, andare a inoltro chiamata > elenco rotte/Hunt > .

2

Selezionare Aggiungi nuovo.

3

Denominare l'elenco di indirizzamento e dargli una descrizione.

4

Per Cisco Unified Communications Manager gruppo, selezionare un valore appropriato per la configurazione, quindi fare clic su Salva.

5

In informazioni membro elencodi inoltro, selezionare Aggiungi gruppodi indirizzamento e scegliere il gruppo di indirizzamento creato.

6

Selezionare Salva.

Crea schemi di indirizzamento

È necessario impostare i numeri di telefono salvati in precedenza. Questi sono i numeri che gli utenti compon per avviare e unirsi alle riunioni Webex.

Questi numeri includono tutti i possibili numeri che possono essere utilizzati con Edge audio. A seconda della configurazione, del paese o della regione, è possibile che non si desideri creare percorsi di indirizzamento per tutti i numeri.


Se non si configura un numero di telefono in un percorso di indirizzamento, le chiamate che utilizzano tale numero verranno instradata sulla rete dei partner PSTN o CCA-SP.

1

Da amministrazione di Cisco Unified CM, andare a Inoltro chiamata percorso di indirizzamento > /risposta > e selezionare Aggiungi nuovo.

2

Per percorsodi indirizzamento, inserire uno dei numeri di telefono che gli utenti compiranno per le riunioni Webex con.


 

Se si utilizza un codice di escape o un prefisso per la chiamata in uscita, accertarsi che sia rimosso a questo punto e che il numero venga inviato in formato E. 164 completo con o senza un Plus leader.

3

Per gateway/elencodi inoltro, selezionare l'elenco di indirizzamento creato nell'attività precedente.

4

Selezionare Salva.

5

Ripetere questi passaggi per ciascuno dei numeri di telefono restanti salvati in precedenza.

Risultato: La configurazione Unified CM è stata completata e le chiamate per i numeri selezionati verranno instradare a CUBE.

Operazioni successive

Applicare le configurazioni necessarie a CUBE.

Aggiornare il timer di sessione minimo

È necessario aggiornare il timer di sessione minimo per evitare una transazione di errore di chiamata che mostra per ciascuna chiamata che passa dalla propria organizzazione al cloud Webex. L'aggiornamento del timer minimo di sessione non è richiesto, ma è consigliato.

1

Da amministrazione Cisco Unified CM, andare a > Parametri servizio di sistema.

2

Scegliere il server per il quale si desidera modificare il timer di sessione minimo.

3

Nel elenco a discesa dei servizi, scegliere CallManager (attivo).

4

Scorrere fino a SIP valore min-see impostare il valore su 14400.

5

Selezionare Salva.

Aprire le porte del firewall richieste

Una volta completate le configurazioni Unified CM e CUBE, è necessario aprire le porte del firewall necessarie. Fare riferimento a questo articolo: https://collaborationhelp.cisco.com/article/WBX264 per informazioni sui requisiti di rete e quali porte aprire.

Applica certificato firmato dall'autorità di certificazione attendibile

Edge audio richiede al cubo di offrire certificati firmati da autorità di certificazione CA attendibili per connessioni TLS (mTLS) reciproche. Utilizzare il collegamento seguente per ottenere un elenco delle autorità di certificazione ritenute attendibili da Cisco. I certificati firmati da autorità in questo elenco sono considerati validi e la connessione sarà consentita. https://collaborationhelp.Cisco.com/article/WBX9000008850

Impostazioni di richiamata audio Edge

Se si gestiscono i siti Webex in Webex amministrazione sito, seguire le istruzioni in Applica impostazioni di richiamata da Webex amministrazione sito.

Se si impostano e gestiscono i siti di Webex in Control Hub, seguire le istruzioni in Applica impostazioni di richiamata da Control Hub.

Accertarsi di applicare le seguenti impostazioni di SRV DNS prima di iniziare con le impostazioni di richiamata.

  • I DNS SRV per ciascuna destinazione cubo devono puntare alla porta 5061.

  • È necessario effettuare il provisioning di un record per risolvere i nomi di dominio completi (FQDN) contenuti nei record di SRV.


Prima di abilitare la richiamata per Edge audio, la configurazione Unified CM deve essere in grado di instradare correttamente le chiamate audio Edge per gli utenti su e giù dalla rete.


La richiamata audio Edge non failover alla rete di partner PSTN o CCA-SP se la rete non è configurata per gestire le chiamate da Webex.

Attenersi a questa procedura per impostare la richiamata audio Edge

  1. Inoltro chiamata da Webex audio Edge.

  2. Inoltro chiamata per CUBE.

  3. Applica impostazioni di richiamata audio Edge da Webex amministrazione sito o Webex Control Hub.

  4. Attivare la richiamata dell'estensione.

Inoltro chiamata da Webex audio Edge

È necessario consentire ai numeri E. 164 di attraversare il cubo e indirizzare le chiamate in base alla configurazione. In questo modo, si garantisce un corretto routing delle chiamate per gli utenti della rete e si è connessi a Unified CM e agli utenti che non sono collegati alla rete, come quelli connessi a un telefono cellulare.

Applica impostazioni di richiamata audio Edge da Webex amministrazione sito

1

Accedere a Amministrazione sito di Cisco Webex Meetings e andare a configurazione impostazioni > sito comuni impostazioni > audio.

2

Nella sezione numeri di richiamata consentiti audio Edge , per paese/regione, selezionare il paese/regione in cui si desidera applicare le impostazioni di richiamata e inserire il SRV DNS del cubo.

3

Fare clic su Aggiungi.


 

Quando si fa clic su Aggiungi, Edge audio testerà automaticamente la connettività DNS SRV configurata. Prima di applicare le impostazioni, accertarsi che il SRV DNS passi il test di connettività.

4

Per visualizzare i dettagli del controllo della connettività, fare clic sull'indicatore di stato.

5

Scegliere Applica impostazioni al termine dell'applicazione di tutte le impostazioni di richiamata.

Applica impostazioni di richiamata audio Edge da Control Hub

1

Dalla vista del cliente in admin.Webex.com, andare a servizie in riunione, selezionare siti.

2

Selezionare il sito in cui si desidera configurare Edge audio e scegliere Configura sito.

3

Selezionare impostazioni comuni > impostazioni audio.

4

Nella sezione numeri di richiamata consentiti audio Edge , selezionare il paese/regione in cui si desidera applicare le impostazioni di richiamata e inserire il SRV DNS del cubo.

5

Fare clic su Aggiungi.


 

Quando si fa clic su Aggiungi, Edge audio testerà automaticamente la connettività DNS SRV configurata. Prima di applicare le impostazioni, accertarsi che il SRV DNS passi il test di connettività.

6

Per visualizzare i dettagli del controllo della connettività, fare clic sull'indicatore di stato.

7

Selezionare Applica impostazioni al termine dell'applicazione delle impostazioni di richiamata.

Opzioni di inoltro di richiamata audio Edge

Quando è abilitata la richiamata audio Edge per uno o più paesi, Webex indirizza le chiamate su Internet. Per impostazione predefinita, in caso di problemi di connettività DNS, TCP o TLS o di una chiamata non riuscita con una risposta di errore SIP 380 o 400-699, Webex ritenta la chiamata su una rete di partner PSTN o CCA-SP.

Fare clic qui per disabilitare l'audio Edge da un nuovo tentativo di effettuare chiamate non riuscite su una rete di partner PSTN o cca-SP.

Attiva richiamata estensione


La richiamata dell'estensione per Edge audio è disponibile solo per i siti WBS33 e successivi. Per individuare la versione in uso, vedere ricerca del numero di versione Cisco Webex Meetings.

L'estensione richiamata per Edge audio consente agli utenti di partecipare a riunioni Webex utilizzando la funzione di richiamata e la relativa estensione interna. Questa opzione è disponibile solo per Webex Meetings e non funziona con Webex Events, Webex Training o Webex Support.

I criteri di ricerca esistenti utilizzati per le configurazioni del cubo in Edge audio funzioneranno con la richiamata dell'estensione. Fare clic qui per ulteriori informazioni sulle configurazioni di richiamata del cubo per Edge audio.

Abilita richiamata estensione in Webex amministrazione sito

Se si gestiscono i siti di Webex in Webex amministrazione sito o si è completato il processo di collegamento del sito, abilitare la richiamata di estensione nel Webex amministrazione sito.

1

Accedere a Amministrazione sito di Cisco Webex Meetings e andare a configurazione impostazioni > sito comuni impostazioni > audio.

2

Per SRV DNS Cube, selezionare estensionee selezionare Aggiungi.

3

Nella sezione numeri di richiamata consentiti audio Edge , per paese/regione, selezionare estensione e inserire il SRV DNS del cubo.

4

Fare clic su Aggiungi.

5

Scegliere Applica impostazioni.

Dopo aver abilitato la richiamata dell'estensione, sono necessari 30 minuti per applicare le impostazioni al database.

Abilita richiamata estensione in Control Hub

Se si impostano e gestiscono i siti di Webex in Control Hub, abilitare la richiamata dell'estensione in Control Hub.

1

Dalla vista del cliente in https://admin.Webex.com, andare a servizi e sotto la riunione selezionare i siti.

2

Selezionare il sito in cui si desidera configurare Edge audio e scegliere Configura sito.

3

Selezionare Edge audio.

4

Per SRV DNS Cube, selezionare estensionee selezionare Aggiungi.

5

Scegliere Applica impostazioni.

Dopo aver abilitato la richiamata dell'estensione, sono necessari 30 minuti per applicare le impostazioni al database.

Consenti richiamata interna per teleconferenza Webex in Webex amministrazione sito

Se previsto per il proprio sito, è possibile disattivare l'opzione che consente ai partecipanti alla riunione di ricevere una chiamata su un numero di telefono all'interno dello stesso sito aziendale. Inoltre, è possibile modificare l'etichetta che viene visualizzata all'interno della finestra di dialogo Conferenza audio quando i partecipanti accedono alla conferenza audio.

1

Accedere ad Amministrazione sito Webex, andare a Configurazione > Impostazioni sito comuni > Opzioni.

2

Scorrere fino alla sezione Opzioni sito , quindi selezionare la casella di controllo Abilita teleconferenza con richiamata interna .

3

Nel campo Etichetta opzione richiamata interna, inserire un nome descrittivo o una frase per l'identificazione di un'opzione di richiamata interna.

4

Fare clic su Aggiorna.

Consenti richiamata interna per Webex teleconferenza in Control Hub

Se previsto per il proprio sito, è possibile disattivare l'opzione che consente ai partecipanti alla riunione di ricevere una chiamata su un numero di telefono all'interno dello stesso sito aziendale. Inoltre, è possibile modificare l'etichetta che viene visualizzata all'interno della finestra di dialogo Conferenza audio quando i partecipanti accedono alla conferenza audio.

1

Dalla vista del cliente in https://admin.Webex.com, andare a servizie in riunione, selezionare siti.

2

Scegliere il sito Webex di cui modificare le impostazioni e fare clic su Configura sito.

3

In impostazioni comuni, selezionare la casella di controllo Abilita teleconferenza con richiamata interna .

4

Nel campo Etichetta opzione richiamata interna, inserire un nome descrittivo o una frase per l'identificazione di un'opzione di richiamata interna.

5

Fare clic su Aggiorna.

Configurazioni del cubo per Edge audio

Prima di iniziare le configurazioni audio specifiche del cubo, è importante conoscere le configurazioni basate su CLI di Cisco IOS, le configurazioni dei cubi e accertarsi di disporre di tutte le licenze cubiche appropriate.

Le configurazioni dei cubi per Edge audio sono suddivise in tre sezioni:

  1. Configurazioni globali

  2. Configurazioni tenant

  3. Configurazioni peer di composizione

Configurazioni dei certificati CUBE

È necessario applicare configurazioni crittografiche per il cubo per il funzionamento con Edge audio. È necessario anche applicare gli stessi certificati attendibili al dispositivo CUBE.

I cubi sono già configurati per accettare Webex certificati. Dispongono di un'autorità di certificazione incorporata (CA) e di un certificato CA radice QUAVADIS richiesto.

È necessario caricare il certificato del cubo e la catena di certificati CA acquistati dalla CA. Il certificato deve essere firmato da una delle autorità di certificazione come descritto qui.

Per caricare il certificato del cubo, è necessario configurare un Trustpoint. Qui è possibile fare riferimento a una procedura di esempio https://www.cisco.com/c/en/us/support/docs/unified-communications/unified-border-element/200614-Configure-and-Troubleshoot-Enterprise-CA.html#anc8.

Configurazioni globali

È necessario effettuare sette configurazioni globali in modo che le chiamate audio Edge vengano instradando attraverso il cubo e alla destinazione.

  1. VoIP di servizio vocale.

  2. SIP-UA.

  3. Codec di classe vocale.

  4. Profili SIP per classi vocali.

  5. URI classe vocale.

  6. Classe vocale SRTP-crittografia.

  7. MSS IP TCP.

Configurazione VoIP servizio vocale

Per proteggere il cubo, è necessario abilitare il cubo con la funzione di elenco affidabile dell'indirizzo IP in modalità VoIP servizio vocale ed elencare tutti gli intervalli di indirizzi IP Webex per accettare solo le chiamate da Webex. Questo elenco contiene tutti gli indirizzi IP Unified CM per consentire chiamate da Unified CM.

È necessario configurare gli intervalli di porte multimediali audio Edge sugli indirizzi IP pubblico associati a interfacce esterne rivolte verso il cloud Webex.

È necessario configurare intervalli di porte multimediali specifiche per l'organizzazione su indirizzi IP privato associati all'interfaccia interna verso Unified CM.

1

Aprire una riga di comando ed eseguire l'accesso al cubo.

2

Configurare un elenco di intervalli di indirizzi IP utilizzati da Cisco Webex servizi di riunione. Di seguito è riportato un elenco, ma selezionare questo collegamento per verificare che non vi siano altri indirizzi IP da aggiungere. Accertarsi di leggere e aggiungere le informazioni appropriate in cui i commenti indicano nel CodeBlock seguente. Qualsiasi elemento tra i Caret < > richiede informazioni specifiche dell'azienda. Se è presente un punto esclamativo. prima di un comando, rimuovere il punto esclamativo. quindi, IOS può leggere il comando.

Indirizzo IP VoIP servizio vocale elenco affidabile IPv4 64.68.96.0 255.255.224.0 IPv4 66.114.160.0 255.255.240.0 IPv4 66.163.32.0 255.255.224.0 IPv4 170.133.128.0 255.255.192.0 IPv4 173.39.224.0 255.255.224.0 IPv4 173.243.0.0 255.255.240.0 IPv4 207.182.160.0 255.255.224.0 IPv4 209.197.192.0 255.255.224.0 IPv4 216.151.128.0 255.255.224.0 IPv4 114.29.192.0 255.255.224.0 IPv4 210.4.192.0 255.255.240.0 IPv4 69.26.176.0 255.255.240.0 IPv4 62.109.192.0 255.255.192.0 IPv4 69.26.160.0 255.255.240.0! Selezionare il collegamento per accertarsi che gli intervalli di tutti gli IP siano coperti. ipv4 <CUCM-IP-RANGE> rtcp all-pass-through address-hiding ! enable cube with purchased license capacity ! mode border-element license capacity <capacity> media disable-detailed-stats media stats-disconnect ! public-ip of CUBE external interface towards Webex ! media-address range <public-ip> <public-ip> port-range 36000 48198 ! port-range 36000 48198 ! private-ip of CUBE internal interface towards CUCM ! <start> <end> are the media port range that your enterprise wants to use on internal network ! media-address range <privateip> <privateip> port-range <start> <end> ! port-range <start> <end> allow-connections sip to sip call-quality max-dropout 2 max-reorder 2

Configurazione SIP-UA

Edge audio accetta connessioni TLS versione 1,2 con un certificato CA firmato. È necessario configurare SIP-UA per accettare solo la versione TLS 1,2 e configurare il cubo per l'invio di certificati con una connessione TLS.

Abilitare la funzione di chiamata per limitare le chiamate sul cubo in base alla capacità della CPU.

1

Aprire una riga di comando ed eseguire l'accesso al cubo.

2

Inserire i seguenti comandi:

SIP-UA transport TCP TLS v 1.2. CUBE_CA_CERT è il nome della crittografia Trustpoint configurata Trustpoint predefinito CUBE_CA_CERT soglia di chiamata globale CPU-5sec low 68 High 75 trattamento di chiamata su

Configurazione codec classe vocale

Edge audio supporta codec G722, G711ulaw e G711alaw. È necessario configurare un codec di classe vocale per utilizzare uno di questi codec. Deve essere applicato ai dial-peer correlati all'audio Edge.

1

Aprire una riga di comando ed eseguire l'accesso al cubo.

2

Configurare il codec della classe vocale.

codec di classe vocale 3 preferenza codec 1 G722-64 preferenza codec 2 g711ulaw codec preferenza 3 g711alaw

Profili SIP per classi vocali

È necessario creare due profili SIP per Edge audio. Uno verso il cloud Webex e l'altro verso il proprio CM unificato.

Gli URI SIPS devono essere convertiti in URI SIP. Con TLS, CUBE utilizza URI SIPS, ma gli URI SIPS non sono supportati da Unified CM. Quindi, applicare un profilo SIP che converte tutti gli URI SIPS in URI SIP.

1

Aprire una riga di comando ed eseguire l'accesso al cubo.

2

Applicare il seguente profilo SIP dal cubo verso il cloud Webex.

Classe vocale SIP-profili 2340 regola 1 richiesta di invito SIP-header SIP-req-URI modifica "SIPS:" "SIP:" regola 2 richiesta di invito SIP-header per modificare "SIPS:" "SIP:" regola 3 richiesta di invito SIP-header da modificare "SIPS:" "SIP:" regola 4 richiesta di invito SIP-header Remote-Party-ID modifica "SIPS:" "SIP:" regola 5 richiesta di invito SIP-header P-asserito-identità modifica "SIPS:" "SIP:" regola 6 richiesta ACK SIP-intestazione da modificare "SIPS:" "SIP:" regola 7 richiesta di nuovo invito SIP-intestazione P-asserito-identità modifica "SIPS:" "SIP:" regola 8 richiesta di nuovo invito SIP da modificare "SIPS:" "SIP:" regola 9 richiesta nuovo invito di intestazione SIP modificare "SIPS:(. *) >" "SIP: \ 1; trasporto = TLS >" regola 10 richiesta di invito SIP-header contatto modifica "SIPS:" "SIP:"
3

Quando il cubo si trova dietro un NAT statico, le seguenti configurazioni devono essere applicate sullo stesso profilo SIP 2340. Nel comando seguente si presuppone che l'indirizzo IP del cubo esterno (IP pubblico) sia 10.21.21.21 e che l'IP NAT statico sia 179.10.11.12.

Classe vocale SIP-Profiles 2340 regola 11 Richiedi qualsiasi SIP-header tramite modifica "10.21.21.21" "179.10.11.12" regola 12 Richiedi qualsiasi contatto di intestazione SIP modifica "10.21.21.21" "179.10.11.12" regola 13 risposta qualsiasi contatto di intestazione SIP modifica "10.21.21.21" "179.10.11.12" regola 14 Richiedi qualsiasi SDP-header audio-connection-info modifica "10.21.21.21" "179.10.11.12" regola 15 risposta qualsiasi SDP-header audio-connection-info modifica "10.21.21.21" "179.10.11.12"
4

Applicare il seguente profilo SIP verso Unified CM.


 

Quando una chiamata proviene dal cloud Webex all'azienda, il messaggio di invito SIP di RequestURI presenta il record SRV DNS del cliente. Questa operazione deve essere sostituita con la SRV Unified CM.

Classe vocale SIP-profili 2341 regola 1 richiesta di invito SIP-header SIP-req-URI modifica "SIPS:" "SIP:" regola 2 richiesta di invito SIP-header per modificare "SIPS:" "SIP:" regola 3 richiesta di invito SIP-header da modificare "SIPS:" "SIP:" regola 4 richiesta di invito SIP-header Remote-Party-ID modifica "SIPS:" "SIP:" regola 5 richiesta di invito SIP-header P-asserito-identità modifica "SIPS:" "SIP:" regola 6 richiesta ACK SIP-intestazione da modificare "SIPS:" "SIP:" regola 7 richiesta di nuovo invito SIP-intestazione P-asserito-identità modifica "SIPS:" "SIP:" regola 8 richiesta di nuovo invito SIP da modificare "SIPS:" "SIP:" regola 9 richiesta nuovo invito di intestazione SIP modificare "SIPS:(. *) >" "SIP: \ 1; trasporto = TLS >" regola 10 richiesta di invito SIP-header contatto modifica "SIPS:" "SIP:" ! Supponendo che CUCM SRV sia test-ccm.sample.com regola 11 richiesta di invito SIP-header SIP-req-URI modifica "@ (. *); x-Cisco-Webex-Service = audio" "@test-ccm.sample.com"

Configurazione URI classe vocale

Per la corrispondenza trunk audio Edge deve essere eseguita in base all'URI della richiesta. L'URI della classe vocale deve essere configurato per la corrispondenza dei motivi.

Prima di iniziare

. Se ancora non è stato fatto, raccogliere l'indirizzo host URI dalla sezione Aggiorna all'intestazione dello script Lua, come mostrato in grassetto di seguito:
--Aggiornamento all'intestazione con URL ccax local oldTo1 = Msg: GetHeader ("a") local newTo1 = String. gsub (oldTo1, "<sip:(.+)@(.*)>", "<sip:%1@ecccx.Amer.Webex.com>") Msg: modifyheader ("a", newTo1)

1

Aprire una riga di comando ed eseguire l'accesso al cubo.

2

Inserire le seguenti configurazioni URI di classe vocale per identificare le chiamate da Webex all'azienda.

URI di classe vocale INEdgeAudio SIP pattern x-Cisco-Webex-Service = audio
3

Inserire le seguenti configurazioni URI di classe vocale per identificare le chiamate dall'azienda a Webex. Utilizzare l'indirizzo host URI raccolto da Amministrazione sito o Control Hub. L'esempio seguente mostra l'URI della classe vocale utilizzato nella regione AMER, a seconda della regione in cui potrebbe essere necessario modificare questa opzione in EMEA o APJC.

Classe vocale URI OUTEdgeAudio SIP organizzatore ecccx.amer.webex.com

Configurazioni crittografiche classe vocale SRTP

La classe vocale SRTP-Crypto assegna la suite Crypto SRTP preferita da utilizzare per l'audio Edge. Configurare le seguenti suite crittografe in ordine. La configurazione SRTP-Crypto di classe vocale deve essere applicata ai colleghi di chiamata utilizzati per l'audio Edge.

1

Aprire una riga di comando ed eseguire l'accesso al cubo.

2

Inserire le seguenti configurazioni crittografiche.

Classe vocale SRTP-Crypto 234 crypto 1 AEAD_AES_256_GCM Crypto 2 AEAD_AES_128_GCM Crypto 3 AES_CM_128_HMAC_SHA1_80 Crypto 4 AES_CM_128_HMAC_SHA1_32

MSS IP TCP

Per impostazione predefinita, ServerHello del cubo è lungo 1380 byte e il lato remoto Webex non invia un ACK poiché prevede un segmento di dimensioni inferiori. In base al tempo, i tentativi di cubo con una dimensione minore (1360) ricevono solitamente l'ACK dopo la scadenza del timer di tre secondi, causando l'errore della chiamata. L'impostazione del valore MSS su 1360 garantisce che CUBE limiti il segmento al primo tentativo e riceva un ACK tempestivo da Webex.

1

Aprire una riga di comando ed eseguire l'accesso al cubo.

2

Inserire la configurazione seguente.

IP TCP MSS 1360

Configurazione tenant

Il routing delle chiamate audio Edge si basa sugli URI. L'URI di inoltro chiamate deve essere abilitato per la corrispondenza con i peer di chiamata basati sugli URI.

L'audio Edge non supporta gli aggiornamenti del Caller ID, pertanto il valore "nessun aggiornamento-CallerID" deve essere configurato.

Non esiste alcuna operazione di operazione di payload necessaria per i pacchetti DTMF RTP-NTE, pertanto configurare il payload asymmetrics completo.

1

Aprire una riga di comando ed eseguire l'accesso al cubo.

2

Inserire le seguenti configurazioni tenant.

Classe vocale tenant 234 payload asimmetrico completo nessun aggiornamento-errore CallerID-URL di inoltro chiamata PassThru

Configurazioni peer di composizione

È necessario configurare due colleghi di chiamata per gestire le chiamate audio Edge. Un peer di composizione che rappresenta il SIP trunk tra il cubo e il cloud Webex, denominato interfaccia esterna nel diagramma precedente. L'altro peer di chiamata rappresenta il SIP trunk tra il cubo e Unified CM, denominato interfaccia interna nel diagramma precedente.

I numeri di chiamata della scala del cubo variano in base alla modalità Enterprise Unified CM – modalità mix, modalità sicura e non sicura. È necessario applicare la configurazione corretta in base alla distribuzione aziendale.

Configurazione peer Dial Mode

Se l'azienda dispone di un'installazione sicura e non sicura, applicare la seguente configurazione di chiamata in modalità di combinazione.

1

Aprire una riga di comando ed eseguire l'accesso al cubo.

2

Configurare SRTP rigoroso all'interno del peer di chiamata esterno e di fallback SRTP all'interno del peer di chiamata interno.

Voice dial-peer 23411 Descrizione VoIP esterno Webex Edge ingresso audio o uscita protocollo di sessione dial-peer SIPv2! Questo SRV DNS deve essere il sito-Amministrazione/controlhub impostazioni di accesso alla sessione DNS: esempio. Webex. com trasporto sessione TCP TLS destinazione URI OUTEdgeAudio richiesta URI in arrivo rimessaggio audio voce-classe codec 3 offerta-tutti gli URL SIP di classe vocale SIPS profili SIP di classe vocale 2340 tenant SIP di classe vocale 234 SIP classe vocale SRTP-Crypto 234! Questo deve essere il nome dell'interfaccia esterna del cubo. In questo esempio GigabitEthernet2/0/0 è l'interfaccia esterna classe vocale SIP bind Control Source-Interface GigabitEthernet2/0/0 classe vocale SIP bind Media Source-Interface GigabitEthernet2/0/0 Voice-Class SIP requri-passaggio audio SIP di classe vocale forzato DTMF-inoltro RTP-nte SRTP Voice dial-peer 23401 Descrizione VoIP modalità interna mix Webex Edge audio entry o Exit dial-peer Session Protocol SIPv2! Questa dovrebbe essere la destinazione di Enterprise CUCM/SME SRV/indirizzo IP DNS: test-ccm.sample.com trasporto sessione TCP TLS destinazione URI INEdgeAudio richiesta URI in arrivo audio Outedgevoice-Class codec 3 offerta-tutti i servizi vocali SIP SRTP negoziare profili SIP di classe vocale Cisco 2341 Voice-Class SIP tenant 234 Voice-Class SIP SRTP-Crypto 234! Questo deve essere il nome dell'interfaccia interna del cubo. In questo esempio GigabitEthernet2/0/1 è l'interfaccia interna classe vocale SIP bind Control Source-Interface GigabitEthernet2/0/1 classe vocale SIP bind media source-interfaccia GigabitEthernet2/0/1 classe vocale SIP requri-passaggio DTMF-inoltro RTP-nte SRTP fallback

Configurazione peer Dial sicura

Se la propria azienda dispone di una distribuzione completamente sicura, applicare la seguente configurazione di composizione peer sicura.

1

Aprire una riga di comando ed eseguire l'accesso al cubo.

2

Configurare il pass-thru SRTP nel peer di chiamata esterno e nel peer di chiamata interno.

Voice dial-peer 23411 Descrizione VoIP esterno Webex Edge ingresso audio o uscita protocollo di sessione dial-peer SIPv2! Questo SRV DNS deve essere il sito-Amministrazione/controlhub impostazioni di accesso alla sessione DNS: esempio. Webex. com trasporto sessione TCP TLS destinazione URI OUTEdgeAudio richiesta URI in arrivo rimessaggio audio voce-classe codec 3 offerta-tutti gli URL SIP di classe vocale SIPS profili SIP di classe vocale 2340 tenant SIP di classe vocale 234 SIP classe vocale SRTP-Crypto 234! Questo deve essere il nome dell'interfaccia esterna del cubo. In questo esempio GigabitEthernet2/0/0 è l'interfaccia esterna classe vocale SIP bind di controllo origine-interfaccia GigabitEthernet2/0/0 classe vocale SIP bind Media Source-Interface GigabitEthernet2/0/0 Voice-Class SIP reqaudio SIP di classe vocale con passaggio URI forzato DTMF-inoltro RTP-nte SRTP Voice dial-peer vocale 23401 Descrizione VoIP modalità interna mix Webex Edge audio entry o Exit dial-peer Session Protocol SIPv2! Questa dovrebbe essere la destinazione dell'organizzazione SRV/SME indirizzo IP DNS: test-ccm.sample.com trasporto sessione TCP TLS destinazione URI INEdgeAudio richiesta URI in arrivo audio Outedgeaudiovoice-Class codec 3 offerta-tutti i profili SIP di classe vocale 2341 tenant SIP Class 234 Voice-Class SIP SRTP-Crypto 234! Questo deve essere il nome dell'interfaccia interna del cubo. In questo esempio GigabitEthernet2/0/1 è l'interfaccia interna classe vocale SIP bind Control Source-Interface GigabitEthernet2/0/1 classe vocale SIP bind media source-interfaccia GigabitEthernet2/0/1 Voice-Class SIP requri-passaggio DTMF-inoltro RTP-nte SRTP pass-thru

Configurazione di peer Dial non sicura

Se la propria azienda dispone di una distribuzione completamente non sicura, applicare la seguente configurazione di chiamata non sicura.

1

Aprire una riga di comando ed eseguire l'accesso al cubo.

2

Configurare SRTP Strict in peer di chiamata esterno. Non configurare un CLI SRTP nel peer di chiamata interno.

Voice dial-peer 23411 Descrizione VoIP esterno Webex Edge ingresso audio o uscita protocollo di sessione dial-peer SIPv2! Questo SRV DNS deve essere il sito-Amministrazione/controlhub impostazioni di accesso alla sessione DNS: esempio. Webex. com trasporto sessione TCP TLS destinazione URI OUTEdgeAudio richiesta URI in arrivo rimessaggio audio voce-classe codec 3 offerta-tutti gli URL SIP di classe vocale SIPS profili SIP di classe vocale 2340 tenant SIP di classe vocale 234 SIP classe vocale SRTP-Crypto 234! Questo deve essere il nome dell'interfaccia esterna del cubo. In questo esempio GigabitEthernet2/0/0 è l'interfaccia esterna classe vocale SIP bind Control Source-Interface GigabitEthernet2/0/0 classe vocale SIP bind Media Source-Interface GigabitEthernet2/0/0 Voice-Class SIP requri-passaggio audio SIP di classe vocale forzato DTMF-inoltro RTP-nte SRTP Voice dial-peer 23401 Descrizione VoIP modalità interna mix Webex Edge audio entry o Exit dial-peer Session Protocol SIPv2! Questo dovrebbe essere l'Enterprise CUCM/SME SRV/indirizzo IP Session target DNS: test-ccm.sample.com sessione trasporto TCP destinazione URI INEdgeAudio richiesta URI in arrivo audio Outedgevoice-Class codec 3 offerta-tutti i profili SIP di classe vocale 2341 tenant SIP di classe vocale 234! Questo deve essere il nome dell'interfaccia interna del cubo. In questo esempio GigabitEthernet2/0/1 è l'interfaccia interna classe vocale SIP bind Control Source-Interface GigabitEthernet2/0/1 classe vocale SIP bind media source-interfaccia GigabitEthernet2/0/1 Voice-Class SIP requri-passaggio DTMF-inoltro RTP-NTE

Partner CCA e audio Edge

Edge audio funziona con qualsiasi partner CCA. Le configurazioni sono uguali, la principale differenza è che la rete di un partner CCA viene utilizzata per utilizzare Webex PSTN audio. Il record dei dettagli delle chiamate CCA (CDR) Mostra le chiamate dei clienti che si connettono a una riunione utilizzando Edge audio. Fare clic qui per ulteriori informazioni sul CDR CCA.

Dopo che un partner CCA Invia un ordine audio Edge, spetta al partner decidere se configurare l'audio Edge o che funzionerà con un amministratore del cliente e impostarne l'audio Edge.

Personalizza lingua prompt Risposta vocale interattiva chiamata in ingresso (IVR)

I prompt IVR per le chiamate che instradare su audio Edge utilizzando i numeri di chiamata in ingresso da un partner CCA verranno automaticamente in inglese. Se si desidera impostare un sito audio Webex Edge con un sistema IVR in una lingua diversa dall'inglese, è necessario fornire al cliente uno script LUA aggiornato che identifichi i numeri di chiamata in ingresso associati a tale lingua.

Per aggiornare la lingua nello script LUA, è necessario aggiungere/modificare il tag delle impostazioni internazionali. Per ulteriori informazioni sul tag locale, vedere questo articolo: https://help.webex.com/article/4zjt9m

In primo luogo, sarà necessaria una copia dello script LUA per il sito che si desidera aggiornare. È possibile scaricare una copia dello script LUA da Webex amministrazione sito, Control Hub o dalla Portale CCA.

Dopo aver scaricato lo script LUA, aprirlo in un editor di testo e seguire la procedura qui per aggiungere il tag delle impostazioni internazionali alla parte destra dello script. Una volta aggiunti i tag delle impostazioni internazionali, sarà necessario inviarlo al cliente. Il cliente dovrà quindi effettuare le operazioni seguenti per aggiungerlo a Unified CM.

Modificare il prompt di lingua IVR predefinito per uno o più Numeri di telefono di accesso CCA

È possibile aggiornare il prompt IVR per i siti Edge audio Webex da riprodurre in una lingua diversa dall'inglese. L'attività seguente spiega come modificare la lingua IVR predefinita dall'inglese in un'altra lingua per tutti i numeri di accesso CCA.

  • Utilizzare questo articolo come riferimento ai tag delle impostazioni locali che è possibile aggiungere.

  • Aggiungere tutti i tag di localizzazione prima di x-Cisco-site-UUID.

Prima di iniziare

Scaricare lo script LUA da amministrazione sito, Control Hub o dalla Portale CCA. Non utilizzare applicazioni di elaborazione testi come Microsift Word per modificare lo script Lua.

1

Aprire lo script LUA in un editor di testo.

2

Scorrere fino all' URI della richiesta di aggiornamento con l'URL audio Edge e la sezione UUID sito e scegliere.

  • Una lingua IVR per tutti i numeri di telefono: Il codice seguente mostra dove posizionare il tag delle impostazioni internazionali nello script LUA. Questo codice mostra il tag locale francese (fr_FR) ma si utilizzerà la lingua in cui si desidera riprodurre l'IVR. Il tag delle impostazioni internazionali deve essere.
    --Aggiornamento URI richiesta con URL Webex Express e UUID del sito se phoneNumber = = "NUMBER_NEEDS_CUSTOM_LANUAGE", newRequestURI locale = stringa. gsub (requestURI, "SIP:(. +) @ (. *)", "SIP:% 1@cca. example. Webex. com; locale = fr_FR; x-Cisco-site-UUID = 6f861ef80b622085e053000000000000") Msg: setRequestUri (newRequestURI) End
  • Una lingua IVR per un numero di telefono e una lingua diversa per tutti gli altri numeri di telefono: Il codice seguente mostra dove posizionare il tag delle impostazioni internazionali nello script LUA per un numero. Quindi, sotto il tag else, aggiungere il tag delle impostazioni internazionali per la lingua per riprodurre tutti gli altri prompt IVR in.
    --Aggiornamento URI richiesta con URL Webex Express e UUID del sito se phoneNumber = = "NUMBER_NEEDS_CUSTOM_LANUAGE", newRequestURI locale = stringa. gsub (requestURI, "SIP:(. +) @ (. *)", "SIP:% 1@cca. example. Webex. com; locale = fr_FR; x-Cisco-site-UUID = 6f861ef80b622085e053000000000000") Msg: setRequestUri (newRequestURI) else local newRequestURI = String. gsub (requestURI, "SIP:(. +) @ (. *)", "SIP:% 1@cca. esempio. Webex. com; x-Cisco-site-UUID = 6f861ef80b622085e053000000000000") Msg: setRequestUri (newRequestURI) fine
  • Più lingue IVR per diversi numeri di telefono: Il codice seguente mostra dove posizionare il tag delle impostazioni internazionali nello script LUA. Il codice mostra il francese (fr_FR) come la prima lingua assegnata. Aggiungere un altro blocco di codice al di sotto di quello con ElseIf e il tag locale appropriato se si desidera utilizzare altre lingue IVR con altri numeri di telefono.
    Utilizzare questo: URI richiesta di aggiornamento con URL Webex Express e UUID del sito se phoneNumber = = "NUMBER1_NEEDS_CUSTOM_LANUAGE" e newRequestURI locale = String. gsub (requestURI, "SIP:(. +) @ (. *)", "SIP:% 1@cca. esempio. Webex. com; locale = fr_FR; x-Cisco-site-UUID = 6f861ef80b622085e0537326e00a3c4f") Msg: setRequestUri (newRequestURI) ElseIf phoneNumber = = "NUMBER2_NEEDS_CUSTOM_LANUAGE", newRequestURI locale = String. gsub (requestURI, "SIP:(. +) @ (. *)", "SIP:% 1@cca. esempio. Webex. com; locale = en_US; x-Cisco-site-UUID = 6f861ef80b622085e0537326e00a3c4f") Msg: setRequestUri (newRequestURI) altro locale newRequestURI = String. gsub (requestURI, "SIP:(. +) @ (. *)", "SIP:% 1@ccax. QA. Webex. com; x-Cisco-site-UUID = 6f861ef80b622085e0537326e00a3c4f" ") Msg: setRequestUri (newRequestURI) fine
3

Salvare lo script Lua e inviarlo al cliente per caricarlo nel proprio Unified CM.