Si consiglia di modificare il sottodominio SIP Webex dopo ore o durante un periodo di manutenzione poiché il dominio non cambia immediatamente.

Operazioni preliminari

Per la chiamata ibrida per le distribuzioni dei dispositivi Webex, quando si sta migrando un indirizzo SIP esistente con l'indirizzo ciscospark.com, utilizzare la Guida per la migrazione dell'organizzazione Servizio di chiamata ibrida Cisco Webex alla Guida al dominio Cisco Webex.

Se non è disponibile un'opzione per la modifica del sottodominio, è necessario prima disattivare il servizio di chiamata Connect ibrido per la propria organizzazione: andare a Servizi > ibrido , scegliere Modifica impostazioni nella scheda Chiamata ibrida, scorrere fino servizio di chiamata Connect , quindi fare clic su Disattiva . Questa operazione converte temporaneamente l'utente in un'organizzazione di chiamata cloud.

1

Dalla vista del cliente in , andare a Gestione > organizzazione e scorrere fino a https://admin.webex.com Indirizzo SIP per Cisco Webex Calling.

2

Fare clic su Modifica sottodominio e scegliere una delle seguenti opzioni:

  • Aggiungere un nuovo sottodominio Webex: immettere un nuovo valore del sottodominio, quindi fare clic su Verifica disponibilità. Viene visualizzato un indirizzo di webex.com corretto.

  • Eseguire la migrazione di un indirizzo SIP esistente con l'indirizzo ciscospark.com: fare clic su Verifica disponibilità e viene visualizzato sia l'indirizzo ciscospark.com corrente che l'indirizzo webex.com specificato. Questa opzione conserva la compatibilità con le versioni precedenti durante la migrazione ai nuovi indirizzi Cisco Webex a marchio precedente.

  • Modifica un sottodominio Webex esistente: inserire un nuovo valore del sottodominio e fare clic su Verifica disponibilità. Viene visualizzato solo un indirizzo webex.com contatto. Qualsiasi indirizzo ciscospark.com precedente non viene conservato.

3

Fare clic su Salva.

  • Se è stato migrato l'indirizzo SIP esistente, fare clic su OK per attivare il processo di migrazione che aggiunge gli indirizzi SIP Webex. È possibile fare clic su Visualizza cronologia aggiornamento (attività) per visualizzare lo stato delle modifiche all'indirizzo SIP. In caso di problemi, è possibile esaminare gli errori e fare clic su Esegui nuovamente attività.


     

    Al termine della migrazione, i dispositivi registrati Webex in modalità Workspace o Personal (Room, Desk e Board) possono mostrare l'indirizzo ciscospark.com come principale. Questa operazione può richiedere fino a 24 ore per la correzione, ma la chiamata non è interessata durante questo periodo di tempo.

  • Un indirizzo SIP Webex viene creato automaticamente per ciascun utente. Se l'indirizzo non viene creato per gli utenti o gli spazi di lavoro, contattare il supporto.

Operazione successivi

Se è stato migrato l'indirizzo SIP esistente, è possibile verificare che le modifiche all'indirizzo SIP siano state completate:

Dove verificare in Control Hub

Risultato previsto

Utenti

Andare a Gestione > utenti , fare clic su qualsiasi utente, fare clic su Chiamata , quindi vengono visualizzati le voci dell'indirizzo SIP principale e di backup.

Ubicazioni

Andare a Gestione > workspaces , fare clic su qualsiasi area di lavoro per aprire il riquadro panoramica, scorrere fino a Chiamata , quindi vengono visualizzati le voci di indirizzo SIP principale e dibackup.

In una distribuzione di chiamata ibrida, dopo aver aggiornato il sottodominio e gli indirizzi SIP Webex, riattivare l'servizio di chiamata Connect per la propria organizzazione: andare a Servizi > ibrido , scegliere Modifica impostazioni nella scheda Chiamata ibrida, scorrere fino servizio di chiamata Connect , quindi fare clic su Attiva .