Gestione dei campi di Context Service

Campi di Context Service

La pagina Campi del contesto ibrido visualizza un elenco di tutti i campi base Cisco e qualsiasi campo personalizzato configurato per Context Service nella propria organizzazione. Per utilizzare un campo nell'applicazione, aggiungerlo a un set di campi e associare tale set di campi a un cliente, una richiesta o un'attività. Per ulteriori informazioni, vedere Guida di Context Service SDK.

Accesso ai campi di Context Service

  1. Accedere a Cisco Webex Control Hub.

  2. Fare clic su Servizi per visualizzare i servizi abilitati per l'account.

  3. Nella scheda Contesto ibrido, fare clic su Campi.

La pagina Campi visualizza una tabella di tutti i campi, con questi attributi:

  • ID campo: identificativo univoco del campo.

  • Descrizione: descrizione del campo.

  • Tipo: tipo di campo.

  • Privacy dati: livello di crittografia del campo. I valori validi sono Con crittografia PII, Con crittografia non PII e Senza crittografia.

  • Ricercabile: indica se è possibile ricercare il campo. Visualizza : indica che gli utenti possono ricercare record utilizzando i valori di questo campo. Visualizza No: indica che gli utenti non possono ricercare record utilizzando i valori di questo campo.

  • Origine: indica se il campo è un campo base Cisco o un campo personalizzato creato per la propria organizzazione.

  • Data aggiornamento: visualizza la data in cui questo campo è stato aggiornato per l'ultima volta.

Per ordinare i campi in base a un attributo, fare clic sulle intestazioni di colonna nella tabella dei campi. Per visualizzare i dettagli del campo, fare clic sulla riga del campo nell'elenco.

Fare clic sull'icona di ricerca sopra l'elenco di campi per ricercare un campo. È possibile eseguire ricerche in base a qualsiasi attributo del campo. La ricerca non distingue tra maiuscole e minuscole e supporta la ricerca con corrispondenza parziale.

Visualizzazione dei dettagli del campo

Fare clic sul nome di un campo nella pagina Campi per visualizzare i dettagli del campo con i seguenti attributi:

  • Stato: indica se il campo è in uso. Un campo è in uso quando è associato a un set di campi.

  • Etichetta: mostra il nome del campo visualizzato nell'applicazione.

  • Descrizione: visualizza una descrizione del campo.

  • Tipo: indica il tipo di campo.

  • Opzioni: visualizza il numero di opzioni disponibili per un tipo di campo a selezione singola. Fare clic su Opzioni per visualizzare un elenco di opzioni e l'opzione predefinita per questo campo.

  • Privacy dati: visualizza il livello di crittografia per questo campo. I valori validi sono Con crittografia PII, Con crittografia non PII e Senza crittografia.

  • Ricercabile: indica se gli utenti possono ricercare questo campo.

  • Data aggiornamento: visualizzata la data in cui questo campo è stato aggiornato per l'ultima volta.

  • Set di campi associati: visualizza un elenco di set di campi contenenti il campo selezionato.

  • Elimina campo: fare clic per eliminare questo campo.

      

    Il collegamento di eliminazione non è disponibile se il campo è un campo base Cisco o è in uso.

Fare clic su Modifica per modificare gli attributi del campo.

  

Il collegamento di modifica non è disponibile se il campo è un campo base Cisco.

Creazione di nuovi campi

Cisco Context Service contiene una serie di campi base associati a set di campi base. È possibile utilizzare questi campi e set di campi per memorizzare i dati del cliente. Ad esempio, è possibile memorizzare il nome del cliente nel campo base Context_First_Name. È anche possibile creare nuovi campi specifici per la propria organizzazione dalla pagina Campi.

Vedere Oggetti di Context Service per ulteriori informazioni sulla memorizzazione dei dati dei clienti.

Per aggiungere un nuovo campo alla propria organizzazione:

  1. Fare clic su Nuovo per aprire la finestra di dialogo Crea nuovo campo.

      

    È possibile creare fino a 100 campi per la propria organizzazione.

  2. Specificare i seguenti dettagli per il nuovo campo:

    • ID campo: immettere un ID univoco per questo campo.

    • Etichetta: immettere un nome per il campo visualizzato nell'applicazione a cui si aggiunge il campo.

    • Descrizione: immettere una descrizione del campo.

    • Tipo: selezionare il tipo di campo. Effettuare una selezione da:

      
      
                                  
                                  
      

      Tipo

      Descrizione

      Decimale

      Immettere numeri a virgola mobile a doppia precisione.

      Numero

      Inserire numeri interi.

      Testo breve

      Immettere una singola riga di caratteri alfanumerici.

      Selezione singola

      Creare un menu personalizzato da cui gli utenti possono effettuare una selezione.

      Interruttore

      Immettere opzioni booleane che rappresentano valori true (vero) e false (falso).

    • Privacy dati: selezionare il livello di privacy abilitato per questo campo. I tipi di privacy disponibili sono i seguenti:

      • Con crittografia non PII: i dati vengono crittografati ma non contengono informazioni di identificazione personale.

      • Con crittografia PII: i dati vengono crittografati e contengono informazioni di identificazione personale.

      • Senza crittografia non PII: i dati non vengono crittografati e non contengono informazioni personali identificabili.

      Per impostazione predefinita, tutti i campi sono Con crittografia non PII.

    • Ricercabile: selezionare questa opzione per consentire agli utenti di ricercare un record cliente in base ai valori in questo campo.

  3. Fare clic su Crea. Il nuovo campo viene aggiunto all'elenco di campi per la propria organizzazione.

Per utilizzare questo campo, aggiungerlo prima a un set di campi. Per ulteriori informazioni, vedere Creazione di un nuovo set di campi.

Definizione di menu a selezione singola

Utilizzare Selezione singola per creare un menu personalizzato da cui gli utenti possono selezionare le opzioni. Il menu deve disporre di almeno due opzioni e gli utenti possono selezionare solo un'opzione dal menu. Per creare un menu:

  1. Selezionare Selezione singola per Tipo nella finestra di dialogo Nuovo campo.

  2. Fare clic su Aggiungi e inserire l'opzione.

  3. Fare clic sul segno di spunta per accettare la nuova opzione.

  4. Ripetere le operazioni per aggiungere altre opzioni.

  5. Una volta creato il menu, è possibile:

    • Fare clic sull'icona della matita per modificare il nome dell'opzione.

    • Fare clic sull'icona di eliminazione per eliminare l'opzione.

    • Fare clic sui puntini di sospensione per riordinare l'elenco di opzioni, specificare un'opzione predefinita o eliminare un'opzione predefinita specificata.

Modifica dei campi

È possibile modificare i campi personalizzati creati per la propria organizzazione. Non è possibile modificare i campi base Cisco.

Per modificare un campo:

  1. Fare clic su un nome di campo nella pagina Campi. Vengono visualizzati i dettagli del campo.

  2. Fare clic su Modifica.

  3. Modificare gli attributi che si desidera aggiornare e fare clic su Salva.

Non è possibile modificare l'attributo ID campo. Se il campo è in uso, non è possibile modificare:

  • Privacy dati

  • Ricercabile

  • Tipo

Un campo è in uso quando è associato a un set di campi.

Questo articolo è stato utile?