È possibile utilizzare Webex Edge per dispositivi per collegare i dispositivi locali al servizio cloud Cisco Webex. In questo modo è possibile accedere a una serie di funzionalità nel cloud mentre la registrazione, la gestione dei dispositivi, le chiamate e i servizi multimediali restano accessibili localmente. È possibile gestire i servizi cloud e ricevere la diagnostica del dispositivo in Webex Control Hub.

Attualmente Webex Edge per i dispositivi locali ha le seguenti caratteristiche e offre le seguenti funzionalità:

È inoltre possibile abilitare:

Per ulteriori informazioni sugli aspetti relativi alla sicurezza relativi a Webex Edge per dispositivi, consultare il whitepaper sulla sicurezza di Webex Edge per dispositivi.

Prerequisiti

  • Software CE9.12 o versioni successive. Per i clienti che hanno già collegato i dispositivi con CE9.10, Webex Edge per dispositivi continuerà a funzionare.

  • Versione crittografata del software CE

  • Registrazione di Unified CM o Expressway

  • Unified CM, versione 12.5su1 o 11.5.x con la versione più recente del pacchetto per dispositivi o del file .cop

  • Per Expressway, è necessaria la connettività HTTPS sui dispositivi per lo strumento Device Connector

  • Accesso come amministratore a Control Hub

  • Cisco Collaboration Flex Plan

  • Cisco Webex Device Connector

Limitazioni

  • L'attivazione del calendario ibrido disabilita il calendario TMS. È supportata una sola origine di calendario alla volta.

  • Webex Edge per dispositivi registra i dispositivi come dispositivi in modalità condivisa su Control Hub.

1

Dalla vista cliente in https://admin.webex.com, accedere a Devices (Dispositivi) e selezionare Resources (Risorse) per trovare un collegamento allo strumento Device Connector. Per ulteriori informazioni sullo strumento, consultare l'articolo Cisco Webex Device Connector.

2

Una volta installato lo strumento Device Connector, selezionare I want cloud features for my on-premises registered devices (Voglio le funzionalità cloud per i miei dispositivi locali registrati) e fare clic su Link devices registered with Cisco Unified Communications Manager (Collega i dispositivi registrati a Cisco Unified Communication Manager).

3

Completare i campi Host (Organizzatore), Username (Standard AXL API Access username) (Nome utente (nomeutente accesso API AXL standard) e Password per il dispositivo Unified CM e fare clic su Connect (Connetti). Se si dispone di Unified CM con certificati pubblici firmati, verificare che siano validi oppure fare clic su Proceed without certificate validation (Continua senza convalida certificato).

Lo strumento Device Connector recupera il nome e la descrizione dei dispositivi configurati Unified CM. Il nome delle informazioni di contatto diventa il nome della posizione a cui è connesso il dispositivo. Se non è impostato alcun nome delle informazioni di contatto, viene utilizzato il nome dell'unità di sistema o l'indirizzo MAC.


 

Se si desidera modificare il nome del dispositivo, è possibile eseguirlo da Unified CM.

4

Fare clic su Link All (Collega tutto) per collegare tutti i dispositivi elencati. Per collegare un singolo dispositivo, fare clic sul pulsante Link (Collega) accanto a esso.

Lo strumento Device Connector invia le informazioni sui dispositivi all'organizzazione Webex e il servizio di identità Webex crea codici di attivazione per tutti i dispositivi. Unified CM applica il codice di attivazione ai dispositivi e i dispositivi si collegano all'organizzazione Webex.

Quando il dispositivo è collegato ai servizi cloud di Cisco Webex, è possibile fare clic sul nome del dispositivo per aprire la pagina del dispositivo direttamente in Control Hub.

Se il dispositivo è contrassegnato come Link Pending (Collegamento in attesa), non è ancora collegato. Il provisioning del codice di attivazione viene effettuato da Unified CM. Il sistema cerca di collegare il dispositivo per 7 giorni fino alla scadenza del codice di attivazione. Se il dispositivo è disponibile durante quel periodo di tempo, viene collegato.

1

Dalla vista cliente in https://admin.webex.com, accedere a Devices (Dispositivi) e selezionare Resources (Risorse) per trovare un collegamento allo strumento Device Connector. Per ulteriori informazioni sullo strumento, consultare l'articolo Cisco Webex Device Connector.

2

Una volta installato lo strumento Device Connector, selezionare I want cloud features for my on-premises registered devices (Voglio le funzionalità cloud per i miei dispositivi locali registrati) e fare clic su Link devices using CSV o Cisco TMS Overview Export files (Collega i dispositivi utilizzando file CSV o Cisco TMS Overview Export).

3

Selezionare il file sul computer e aprirlo.

Per creare il file da TMS, esportare un report System Overview (Panoramica sistema) e selezionare solo Network Settings (Impostazioni di rete) > Hostname system parameter (parametro di sistema Nome host). Aggiungere manualmente le colonne per nome utente e password.

Per il file CSV, è necessario creare le colonne per Address (Indirizzo), Username (Nome utente) e Password.


 

Lo strumento utilizza il nome delle informazioni di contatto per il nome della posizione. Se uno non è disponibile, viene utilizzato il nome dell'unità di sistema o l'indirizzo MAC. Se non viene trovato alcun nome per il dispositivo, fare clic sul campo del nome per immetterne uno.

4

Fare clic su Link All (Collega tutto) per collegare tutti i dispositivi elencati. Per collegare un singolo dispositivo, fare clic sul pulsante Link (Collega) accanto a esso.

Lo strumento Device Connector invia le informazioni sui dispositivi all'organizzazione Webex e il servizio di identità Webex crea codici di attivazione per tutti i dispositivi. I codici di attivazione vengono inviati ai dispositivi tramite l'API. È necessario abilitare HTTPS affinché funzioni.

Quando il dispositivo è collegato ai servizi cloud di Cisco Webex, è possibile fare clic sul nome del dispositivo per aprire la pagina del dispositivo direttamente in Control Hub.