Per informazioni sugli ordini, consultare la Guida agli ordini di Cisco Webex Contact Center e la Guida agli ordini di Cisco Collaboration Flex Plan Contact Center all'indirizzo https://www.cisco.com/c/en/us/partners/tools/collaboration-ordering-guides.html.

1

In Cisco Commerce Workspace, è necessario aggiungere la data di inizio richiesta e l'indirizzo e-mail del contatto di provisioning.

L'indirizzo e-mail del contatto di provisioningi è la persona che fornisce le informazioni sul provisioning. È possibile utilizzare un alias e-mail e quando si riceve l'e-mail di provisioning, aggiungere l'indirizzo e-mail dell'utente che fornisce le informazioni sul provisioning. Si consiglia di utilizzare l'account amministratore vendite o partner del Control Hub per fornire i dettagli del provisioning, come spiegato nei seguenti passaggi.

2

Nella data di inizio richiesta, viene inviata un'e-mail all'indirizzo e-mail del contatto di provisioning. Fare clic su Imposta ora.

Se si esce dalla procedura guidata prima di completare l'impostazione, non viene salvata alcuna informazione ed è possibile riavviarla utilizzando il collegamento Imposta ora.

3

Scegliere Sono un partner come ruolo, quindi fare clic su Avanti.

4

Scegliere Sì, eseguirò l'impostazione o Un'altra persona nella mia azienda eseguirà l'impostazione. Se l'impostazione viene eseguita da qualcun altro, fornire l'indirizzo e-mail di tale persona.

5

Scegliere una delle due opzioni e fare clic su Avanti.

  • Se si tratta del primo ordine cliente, aggiungere le informazioni per creare l'organizzazione partner di Cisco Webex.
  • Se si dispone già di un account partner in Control Hub, rivedere le informazioni sull'organizzazione.

    Se non si riconosce l'organizzazione, contattare il proprio rappresentante Cisco.

6

Immettere l'indirizzo e-mail amministratore dell'organizzazione del cliente, quindi fare clic su Avanti.

Un utente può appartenere a una sola organizzazione di Cisco Webex alla volta.


 

Ogni volta che si associa un ordine di abbonamento a un tenant di prova, fornire la stessa e-mail amministratore del cliente utilizzata per creare la versione di prova di Webex Contact Center.

7

Immettere il nome dell'azienda, quindi selezionare il paese.

Selezionare un paese autorizzato per la vendita Webex Contact Center in base al documento dell'offerta. Consultare l'elenco delle località supportate nell'articolo Cisco Collaboration Flex Plan Contact Center Offer Description (Descrizione dell'offerta Cisco Collaboration Flex Plan Contact Center) nella sezione Geographic Terms and Restrictions (Termini e limitazioni geografiche).

In base al paese selezionato, viene creato il tenant del Webex Contact Center nel contact center appropriato. Per l'elenco dei paesi e l'associazione dei data center, consultare l'articolo Località dei dati in Cisco Webex Contact Center.


 

Se l'organizzazione del cliente esiste già, non è possibile selezionare un paese.

8

Scegliere un'organizzazione nuova o esistente, quindi fare clic su Avanti.

  • Se si tratta di una nuova organizzazione di Cisco Webex, confermare le informazioni sul cliente.
  • Se si tratta di un'organizzazione esistente, assicurarsi che l'organizzazione cliente visualizzata sia quella che si desidera utilizzare.

    Se non si riconosce l'organizzazione o se la versione di prova è scaduta, contattare il proprio rappresentante Cisco.


     
    Ogni volta che si associa un ordine di abbonamento a un tenant di prova, verificare che l'organizzazione cliente sia quella configurata nella versione di prova di Webex Contact Center.
9

Verificare che le informazioni relative al cliente e al partner siano corrette e fare clic su Avanti.

Viene visualizzato un messaggio che conferma che l'impostazione dell'ordine è stata completata correttamente.
10

È ora possibile impostare l'organizzazione del cliente utilizzando un accesso amministratore partner o cliente come descritto nell'articolo Introduzione a Cisco Webex Contact Center.


 

Cisco consiglia ai partner di completare l'impostazione dell'organizzazione del cliente prima di passare le attività di amministrazione specifiche del contact center agli amministratori dei clienti.

Dopo il provisioning automatico del tenant di Webex Contact Center, è possibile eseguire il provisioning di funzioni opzionali quali Voce, IVR conversazionale, Gestione campagne e Ottimizzazione della forza lavoro. È possibile contattare un rappresentante Cisco per verificare la disponibilità di queste funzioni.