Data della prima pubblicazione: 6 aprile 2021

Vedere l'annuncio Fine supporto per il nostro annuncio precedente da marzo 2021.

Vedere la seguente tabella per capire che cosa funziona per il servizio di chiamata per utenti e dispositivi dopo che non è più supportata l'architettura Call Connector:

Servizio di chiamata per

Call Connector

Device Connector

Calling in Webex (Unified CM)

Utenti Webex (Teams)

Dispositivi


Questa nota di fine del ciclo di vita si applica solo a Hybrid Call Service sull'architettura Call Connector. Questa nota non ha effetto sui clienti che eseguono altri servizi ibridi, incluso l'architettura Device Connector.

Impatto

Utenti dell'app Webex: alla scadenza del ciclo di vita, le chiamate nell'app Webex sull'architettura Call Connector non funzioneranno più per gli utenti, la soluzione Call Connector non sarà più disponibile ufficialmente e il servizio verrà ufficialmente chiuso.

Come descritto in questo annuncio precedente, la data di fine supporto del servizio era il 31 marzo 2021. Dopo la fine del supporto, tutte le organizzazioni dei clienti create in Webex Control Hub non saranno più in grado di configurare il servizio Hybrid Call Service con l'architettura Expressway Call Connector per l'integrazione delle chiamate aziendali con l'app Webex.

Dispositivi utente: dopo la scadenza della fine del ciclo di vita sopra menzionata, i dispositivi in modalità personale associati agli utenti non avranno più l'accesso PSTN tramite la soluzione Call Connector .

Caratteristica

Se i clienti esistenti necessitano di funzionalità di chiamata aziendali in Webex, devono distribuire Calling in Webex (Unified CM) per garantire la continuità del servizio. Questa soluzione fornisce funzionalità softphone agli utenti Webex. In questa architettura, l'app Webex viene registrata direttamente in Unified CM.

Se Webex è registrato con Unified CM, la soluzione fornisce funzionalità di chiamata aziendali: chiamate audio/video e funzioni mid-call quali disattivazione dell'audio, trasferimento di consulenza, unione/conferenza, condivisione e così via. È inoltre supportato l'accesso diretto alle impostazioni delle chiamate, quali l'inoltro di chiamata, l'accesso su numero singolo e la segreteria telefonica visiva. L'app Webex inoltre si interfaccia con i telefoni fissi registrati su Unified CM per fornire funzionalità di controllo delle chiamate remote in modalità controllo telefono fisso. Per un elenco completo delle funzionalità supportate, vedere la sezione relativa alle funzioni di chiamata nella Guida alla distribuzione.

Inoltre, gli amministratori dei clienti ora possono impostare le preferenze di chiamata per l'organizzazione per dare la priorità ai numeri di lavoro di chiamata aziendale o agli URI SIP aziendali con una sola opzione di clic. Ciò semplifica l'esperienza di chiamata dell'utente finale. Le chiamate aziendali tra utenti avvisano gli utenti remoti sul client Webex e sui telefoni IP per un'esperienza di avviso di chiamata coerente.

La registrazione diretta su Unified CM fornisce i seguenti vantaggi:

  • Connessione diretta a Unified CM per un tempo di connessione più rapido rispetto alla soluzione Call Connector

  • Supporto diretto quando le applicazioni Webex sono locali nella rete aziendale

  • Ulteriori funzionalità di chiamata con una roadmap per raggiungere la parità delle funzioni di chiamata di Jabber

  • Riuso di una configurazione esistente di Mobile and Remote Access (MRA) e Jabber Client Services Framework (CSF) per l'integrazione lato client (diversamente dall'integrazione lato server nell'architettura Call Connector)

Passaggi successivi prima della scadenza

Utenti dell'app Webex: nel più breve tempo possibile entro la scadenza del ciclo di vita, i clienti attualmente distribuiti con Hybrid Call Service per gli utenti finali devono eseguire la migrazione a Calling in Webex (Unified CM) per evitare l'impatto sul servizio e continuare ad avere funzionalità di chiamata nell'app Webex.

Dispositivi utente

  • Per gli utenti che dispongono di dispositivi in modalità personale configurati e abilitati per l'accesso PSTN: se gli utenti non necessitano più di PSTN, è possibile lasciare questi dispositivi così come sono. Non sono necessarie ulteriori operazioni.

  • Se gli utenti richiedono il supporto di PSTN, è necessario eseguire la migrazione alla soluzione Webex Device Connector il più presto possibile, prima della scadenza della fine del ciclo di vita. È quindi possibile utilizzare Webex Control Hub per abilitare Hybrid Calling (Device Connector) per i dispositivi in modalità personale.

Documentazione

Guida alla distribuzione per Calling in Webex (Unified CM)

Migrazione dell'organizzazione esistente alle chiamate ibride per dispositivi Webex

Abilitazione delle chiamate ibride per i dispositivi in modalità personale

Impatto

Come descritto in questo annuncio precedente, la data di fine supporto del servizio era il 31 marzo 2021. Dopo la fine del supporto, tutte le organizzazioni dei clienti create in Webex Control Hub non saranno più in grado di configurare il servizio Hybrid Call Service con l'architettura Expressway Call Connector. I dispositivi Cisco Webex Devices in modalità condivisa o personale non funzioneranno più sull'architettura Expressway Call Connector. Le chiamate che sfruttano questa soluzione per l'accesso PSTN non funzioneranno più.

Passaggi successivi prima della scadenza

La soluzione Webex Device Connector garantisce che le chiamate supportate da Unified CM per i dispositivi Webex continueranno a funzionare. Seguire le istruzioni riportate di seguito:

Dispositivi condivisi: non è necessaria alcuna azione per i dispositivi Webex in modalità condivisa (aree di lavoro). È già stata eseguita automaticamente la migrazione alla soluzione Device Connector .

Dispositivi in modalità personale: consultare le seguenti considerazioni per la migrazione di dispositivi in modalità personale associati agli utenti:

  • Se gli utenti non richiedono l'accesso PSTN, è possibile lasciare questi dispositivi così come sono. Non sono necessarie ulteriori operazioni.

  • Se gli utenti richiedono ancora il supporto di PSTN, è necessario eseguire la migrazione alla soluzione Webex Device Connector il più presto possibile, prima della scadenza della fine del ciclo di vita. È quindi possibile utilizzare Webex Control Hub per abilitare le chiamate per i dispositivi in modalità personale. Consultare la documentazione riportata di seguito.

Documentazione

Migrazione dell'organizzazione esistente alle chiamate ibride per dispositivi Webex

Abilitazione delle chiamate ibride per i dispositivi in modalità personale