Quali informazioni sono necessarie a Webex quando si segnala un problema di latenza?

Quali informazioni sono necessarie a Webex quando si segnala un problema di latenza?

Quali sono informazioni devono essere raccolte per i problemi di latenza?

Quali dati devono essere acquisiti per i problemi di latenza?

Soluzione:

Quando si segnala un problema di latenza, è importante acquisire le seguenti informazioni: (le informazioni contrassegnate da asterisco sono fondamentali per diagnosticare la causa della latenza):
 

  • *Provider del servizio Internet: ISP utilizzato dall'organizzatore/partecipante per la connessione a Internet.
    • Esempio: Comcast, AT&T, Surewest, ecc.
  • *Posizione: la posizione fisica effettiva del cliente.
    • Esempio: Sacramento, CA.
  • *Tipo di connessione: tipo di connessione in uso.
    • Esempi: T1, cavo, DSL.
  • *Tracciamenti della route: il ticket deve includere le seguenti informazioni (se i tracciamenti della route non sono inclusi, documentare il motivo):
    • Tre tracciamenti della route in avanti dal sistema del cliente al server Webex principale.
    • Tre tracciamenti della route indietro dai server Webex.
      1. Passare a http://lg.Webex.com/lg.
      2. Selezionare il pulsante di opzione di traccia e selezionare il nodo (America, APAC ed EMEA) dal menu a discesa.
      3. Fare clic sul pulsante Invia. Nota: questa operazione può impiegare fino a 3 minuti per la visualizzazione del risultato. 
      4. Se si utilizza wbxlogger2.exe, verranno automaticamente raccolti 3 tracciamenti in avanti e 3 tracciamenti indietro per l'utente
      5. Opzionale: tre tracciamenti della route in avanti dal sistema del cliente al server Webex di backup.
  • Risultati Netstat: i risultati Netstat consentono di determinare se la connessione dell'utente passa attraverso un proxy. Per eseguire un comando netstat:
    1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Windows, quindi su Esegui.
    2. Digitare CMD per aprire un prompt di comando.
    3. Digitare NETSTAT per acquisire l'output netstat.
  • Risultati test della velocità: i risultati dei test di velocità online sono importanti in qualsiasi problema in cui la latenza è chiaramente visibile nel risultato del tracciamento della route o all'interno di una riunione Webex. Se la latenza viene riportata quando si utilizza una funzione specifica come la condivisione del desktop o di applicazioni, è consigliabile eseguire i test di velocità durante l'uso della funzione. Siti consigliati:
    http://speedtest.net (altamente consigliato).
    http://www.dslreports.com/speedtest?more=1.
    http://www.pcpitstop.com.
    https://www.speakeasy.net/speedtest/.
    Eseguire i test almeno 3 volte per ottenere un'idea generale della larghezza di banda dell'utente.
    Per ottenere risultati più accurati, l'utente deve scegliere un server di test della velocità posizionato più vicino al server Webex al quale si connette. Ad esempio: se l'utente è negli Stati Uniti, ma sta accedendo a una riunione organizzata a Londra, dovrà scegliere un server di test della velocità situato a Londra.
  • MSINFO32: MSINFO32 acquisisce le informazioni di sistema per consentire all'agente di comprendere meglio la configurazione hardware e software di un utente. Per eseguire MSINFO32:
    1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e scegliere Esegui per visualizzare la finestra di dialogo Esegui
    2. Digitare MSINFO32.
      Si apre il pannello MSINFO32.
    3. Fare clic su File > Salva per acquisire un profilo del computer.

Questo articolo è stato utile?