Viene richiesto l'inserimento dell'URL, del nome account e della password durante la conversione di una registrazione NBR in formato .MP4.

Se si verifica un problema con la conversione di una registrazione Webex in MP4, sarà necessario eseguire l'autenticazione dell'account organizzatore Webex nello strumento di conversione.

Viene richiesto l'inserimento dell'URL, del nome account e della password durante la conversione di una registrazione NBR in formato .MP4.

Impossibile convertire un file .ARF in .MP4.

Errore: 'Impossibile installare lo strumento di conversione. Contattare l'amministratore del sito'.

Richiesta di accesso durante la conversione da .ARF in .MP4.

Errore: 'L'sito di servizio Webex utente non supporta la conversione di registrazioni Webex in formato MP4.'

Errore: 'La nuova versione dello strumento di conversione non è disponibile sul sito di servizio Webex.'

Registrazioni MP4 predefinite in Webex Meetings 40.10 Nel prossimo aggiornamento di ottobre
(40.10), tutte le nuove registrazioni in Webex Meetings verranno memorizzate in formato MP4, nel cloud o in locale come selezionato a livello di sito o di organizzatore, con un'esperienza incentrata sul
video. Standardizzando il formato di registrazione, sarà possibile avere una scelta più ampia di strumenti di riproduzione, una maggiore sicurezza e un'esperienza di collaborazione più piacevole anche dopo le riunioni. Le registrazioni ARF e WRF esistenti possono ancora essere scaricate o riprodotte sul sito Webex. Per ulteriori informazioni relative alla registrazione incentrata sul video, andare a Registrazioni MP4 basate su rete video in Webex Meetings eWebex Events.

Nota:

Se la propria società dispone di più siti Webex, è possibile provare a inserire gli indirizzi degli altri siti nel campo dell'URL.

Causa: Si potrebbe ricevere un prompt che richiede di eseguire l'autenticazione nella finestra di dialogo seguente quando si tenta di convertire le

registrazioni basate su rete in . Formato MP4:




La conversione dei file .ARF in formato .MP4 richiede l'installazione di uno speciale plug-in nel Lettore registrazioni di rete. Questo plug-in è controllato attraverso i requisiti di licenza e richiede agli utenti di eseguire l'autenticazione per account organizzatore Webex durante il download del file.

Soluzione:

Siti con Single Sign On (SSO)abilitato:

  • È possibile inserire l'URL del sito e qualsiasi testo nelle caselle di testo Nome account e Password. Viene visualizzata una nuova finestra per consentire l'autenticazione SSO. Una volta eseguita l'autenticazione, viene scaricato il plug-in.

Siti senza SSO:

  1. Inserire l'URL del sito e il nome utente e la password quando richiesto, come mostrato nello screenshot.
  2. Fare clic su Continua.
  3. Al termine del processo di convalida, fare di nuovo clic su Continua.
  4. Selezionare le opzioni di conversione desiderate.
  5. Fare clic su Ok.
  6. Fare di nuovo clic su OK in corrispondenza del prompt di riepilogo di conversione del file.
Se il plug-in è bloccato:
  1. Scaricare il file plugin.zip.
  2. Decomprimere i file ed estrarre la cartella 'plugin' completa nella posizione: C:\Programmi (x86)\Webex\Webex\ARFConverter
    • Nota: Creare una cartella 'plugin', se già non esiste.
  3. Provare a eseguire di nuovo il processo di conversione da .ARF in .MP4.

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati
Articoli correlati freccia in alto espanso