Una volta effettuato l'accesso, la schermata iniziale di Device Connector presenta le opzioni di gestione dei dispositivi riportate di seguito.

  • I want to register multiple devices to the cloud (Voglio registrare più dispositivi sul cloud): utilizzate un semplice file CSV per registrare in blocco i dispositivi Webex nel cloud in un solo passaggio. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Onboarding nel cloud dei dispositivi.

  • I want cloud features for my on-premises registered device (Voglio le funzionalità cloud per i miei dispositivi locali registrati): con Webex Edge per dispositivi, ottenere l'accesso alle funzionalità di Webex Cloud e mantenere le chiamate e i supporti in sede. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Webex Edge per dispositivi.

  • I want to add on-premises calling to my cloud registered devices (Voglio aggiungere le chiamate in locale ai dispositivi registrati sul cloud): questo servizio fornisce funzionalità di chiamata in sede di Unified Communications Manager (Unified CM) ai dispositivi registrati su Webex Cloud. Per ulteriori informazioni, consultare la Guida alla distribuzione delle chiamate ibride per i dispositivi Webex all'indirizzo https://www.cisco.com/go/hybrid-call-webex-devices.

Device Connector fornisce inoltre le funzioni riportate di seguito.

  • Note di aggiornamento all'interno dell'interfaccia software: quando è disponibile una nuova versione del software, Device Connector fornisce una notifica, in modo da poter eseguire subito l'aggiornamento manualmente. Si consiglia di eseguire sempre l'aggiornamento alla versione più recente.

  • Supporto proxy: è possibile connettersi a un proxy auth di base o proxy di intercettazione TLS immettendo direttamente le informazioni richieste in Device Connector.

  • Supporto FedRAMP (Webex per la pubblica amministrazione): nel menu delle impostazioni è possibile configurare Device Connector per indicare Webex Cloud FedRAMP anziché Webex Cloud standard.

  • Segnalazione di un problema: utilizzare il software per inviare feedback e caricare automaticamente i registri nel cloud.

Installazione

È possibile scaricare Device Connector dal Control Hub. Installarlo su un dispositivo Windows o Mac o una macchina virtuale in grado di accedere all'ambiente locale e ai dispositivi.

  • Microsoft Windows 10

  • MacOS High Sierra (10.13) o versione successiva

Installare il software ed eseguire gli aggiornamenti utilizzando un account locale con privilegi amministrativi.

Per le chiamate ibride, installare il software su un sistema che dispone dell'accesso di rete a Unified Communications Manager (Unified CM).

Per collegare in blocco i dispositivi al cloud, installare il software su un computer in grado di raggiungere i dispositivi direttamente tramite HTTP.

Proxy Internet

Se la propria organizzazione utilizza un proxy per accedere a Internet, ottenere i dettagli del proxy di intercettazione di base HTTP o TLS (indirizzo, porta). Se il proxy richiede l'autenticazione di base, sono necessari anche un nome utente e una password. Device Connector non può utilizzare altri metodi per l'autenticazione con il proxy.

  • Device Connector considera attendibili i certificati nella cartella .webexdeviceconnector/certs per le chiamate effettuate al cloud e a un ambiente Unified CM.

  • Per un proxy di intercettazione TLS, inserire il certificato CA per tale proxy nella cartella dei certificati.

  • Abbiamo testato e verificato Squid 3.1.19 su Ubuntu 12.04.5.

Porte

Impostare l'accesso alla porta seguente per la comunicazione dal sistema che esegue Device Connector.

  • Porta TCP 443 (sicura): HTTPS o socket Web sicuri in uscita verso *.wbx2.com, *.webex.com, *.ciscospark.com e *.cisco.com

  • Porta TCP 8443: query AXL a Unified CM

Aprire le seguenti porte per l'attraversamento dei supporti tra telefoni, Expressway della coppia trasversale e Webex Cloud:

ClientDestinazionePorteProtocolloFunzione
Coppia trasversale Expressway Qualsiasi 36000–59999 UDP Supporto SIP tra telefoni ed Expressway. Aprire queste porte sulle Expressway stesse.
1

Dalla vista cliente in https://admin.webex.com passare a Management (Gestione) > Devices (Dispositivi), quindi fare clic su Resources (Risorse).

2

Scorrere fino a Tools (Strumenti), fare clic su Download (Scarica), quindi scegliere Download for Mac (Scarica per Mac) o Download for Windows (Scarica per Windows), in base alla piattaforma utilizzata.

3

Aprire il file di installazione e seguire le istruzioni.

Per Windows:

  1. Fare clic su Next (Avanti), selezionare la casella di controllo per accettare il contratto di licenza software e fare clic su Next (Avanti).

  2. Facoltativamente, modificare la cartella di destinazione o lasciare l'impostazione predefinita, quindi fare clic su Next (Avanti).

  3. Fare clic su Install (Install) per avviare l'installazione guidata del software.

Per Mac:

  1. Leggere l'introduzione, quindi fare clic su Continue (Continua).

  2. Fare clic su Continue (Continua), quindi su Agree (Accetto) per accettare la licenza del software.

  3. Scegliere il disco su cui installare il software, quindi fare clic su Continue (Continua).

  4. Facoltativamente, fare clic su Change Install Location (Modifica percorso di installazione) se si desidera installare il software altrove parte; in caso contrario, fare clic su Install (Installa).

  5. Una volta visualizzata la schermata che indica che il software è stato installato correttamente, fare clic su Close (Chiudi).

Come procedere

  • Accedere a Device Connector con le credenziali di amministratore complete o del dispositivo.

  • È possibile accedere alle impostazioni e scegliere Connect to FedRAMP (Connetti a FedRAMP) per connettersi al cloud FedRAMP anziché a Webex Cloud.

  • Device Connector avvisa l'utente quando è disponibile un aggiornamento. Si consiglia di fare clic su Aggiorna per eseguire l'aggiornamento alla versione più recente del software per correzioni di bug e miglioramenti della sicurezza:

Problema: Device Connector funziona con Windows Remote Desktop. Se lo si lascia in esecuzione e si chiude la connessione al desktop remoto, Device Connector cambia in una schermata vuota e non risponde quando si accede di nuovo.

Soluzione: riavviare Device Connector.

Problema: YubiKey non è supportato quando si esegue l'accesso con Google SSO.

Soluzione: eseguire l'accesso senza YubiKey.

Registri

Per attivare la registrazione di debug per Device Connector, aprire il menu di configurazione e selezionare Enable debug logging (Abilita registrazione debug).

Device Connector memorizza i registri nelle seguenti rubriche:

  • Windows: [UserDir].webexdeviceconnector\logs

  • Mac: /Users/[username]/.webexdeviceconnector/logs

È possibile aprire i registri in un editor di testo, ad esempio Blocco note.