Logica di localizzazione per prompt audio per clienti CCA-SP


 
  • Il provider di servizi audio connessi al cloud (CCA-SP) deve prima assicurarsi che il bridge su cui si trova supporti effettivamente il tagging delle impostazioni internazionali.

  • I partner CCA-SP devono collaborare con il Partner Success Manager (PSM) e i servizi Webex Cloud per confermare questa situazione prima di inviare i tag in un'intestazione di invito.

La logica che determina la modalità di prompt audio locali per un cliente CCA-SP è diversa per le richiamate e le connessioni di composizione in ingresso. I principi sono i seguenti:

Richiamata

  • La localizzazione dei prompt audio si basa sulle preferenze del sito Webex dell'utente. Se non viene impostata alcuna preferenza, verrà scelta la lingua predefinita del browser dell'utente.

  • Non è possibile personalizzare i prompt audio per uno specifico partner o cliente CCA-SP.

Chiamata in ingresso

  • La localizzazione dei prompt audio viene determinata a livello di chiamata. (Livello invito SIP ).

  • I partner possono scegliere di riprodurre il prompt in una delle lingue supportate inviando il tag della lingua appropriata (come documentato in Preferenze della lingua e codici delle impostazioni internazionali della lingua per il parametro Impostazioni internazionali SIP URl di seguito).

  • La localizzazione dei prompt audio non richiede alcun controllo di rilascio o di modifica.

  • Se un partner non invia il tag "locale" della lingua nell'invito SIP , Webex riprodurrà i prompt audio nella lingua predefinita per il bridge, indipendentemente dal numero di accesso.

  • La lingua predefinita per il bridge è standard per un bridge audio e non può essere personalizzata per alcun partner o cliente CCA-SP specifico.

Preferenze della lingua e codici delle impostazioni internazionali della lingua per il parametro Impostazioni internazionali SIP URl

I partner CCA-SP devono comunicare una lingua preferita inviando a Impostazioni internazionali URI SIP. Il tag "locale" deve essere presente nel file SIP To intestazione del messaggio di invito per identificare la lingua desiderata. Ad esempio:

To: <sip::55156202@10.224.56.202;locale=en_US>

Webex esamina questo parametro e riproduce i prompt audio nella lingua locale.

Tabella 1. Tag delle impostazioni internazionali della lingua

Lingua

Codice (tag "locale")

Nome

arabic

ar_SA

Arabo

cafrench

fr_CA

Canadese francese

chinese

zh_CN

Cinese semplificato

danish

da_DK

Danese

dutch

nl_NL

Olandese

english

en_USA

Inglese (USA)

finnish

fi_FI

Finlandese

french

fr_Fr

Francese europeo

german

de_DE

Tedesco

hungarian

hu_HU

Ungherese

indonesian

id_ID

Indonesiano

italian

it_IT

Italiano

japanese

ja_JP

Giapponese

korean

ko_KR

Coreano (Corea del Sud)

laspanish

es_CO

Spagnolo America Latina

norwegian

no_NO

Norvegese

portuguese

pt_BR

Portoghese brasiliano

russian

ru_RU

Russo

spanish

es_ES

Spagnolo europeo

swedish

sv_SE

Svedese

trachinese

zh_TW

Cinese tradizionale

turkish

tr_TR

Turco

ukenglish

en_GB

Inglese (Regno Unito)