Panoramica

È possibile impedire a tutti gli utenti di partecipare a riunioni esterne all'organizzazione o limitare l'accesso a determinate funzioni all'interno della riunione per assicurarsi che gli utenti seguano i criteri della propria organizzazione. Quando gli utenti provano a utilizzare una funzione disabilitata, viene visualizzato un indicatore che segnala la restrizione impostata dall'organizzazione.


 
Le limitazioni di collaborazione supportano solo Webex Meetings e Webex Webinars. Queste limitazioni non si applicano a Webex Events (classico), Webex Training e Webex Support.

Gli utenti possono aggirare queste limitazioni partecipando a riunioni interne ed esterne con i propri indirizzi e-mail personali o come ospiti. Per evitare che gli utenti aggirino queste limitazioni, seguire la procedura in Limita le funzioni di collaborazione per dispositivi Windows, Mac, Android e iOS per aggiungere un token ai dispositivi aziendali per assicurarsi che gli account utilizzati con i dispositivi seguano le limitazioni impostate dall'organizzazione.

Quando si applicano le restrizioni di collaborazione, se l'utente accede con un ID organizzazione diverso dal registro, Control Hub segue i criteri più restrittivi. Entrambi, i criteri utente e organizzazione, sono selezionati. Tuttavia, se l'utente accede con lo stesso ID organizzazione nel registro, Control Hub segue i criteri dell'utente che ha eseguito l'accesso.

Restrizioni alla collaborazione a livello di gruppo o utente

Se si desidera impostare criteri per gruppi specifici o in base all'utente anziché per l'intera organizzazione, è possibile effettuare questa operazione creazione di modelli di impostazioni delle riunioni .

Consentire o impedire agli utenti esterni di accedere alle riunioni nella propria organizzazione

È possibile consentire o impedire agli utenti esterni all'organizzazione di accedere alle riunioni organizzate da utenti della propria organizzazione.

1

Accedere a Control Hub , quindi sotto Riunione , fare clic Impostazioni .

2

Sotto Webex Meetings interne , selezionare una delle seguenti opzioni:

  • Consenti agli utenti di partecipare alle riunioni nell'organizzazione personale —Gli utenti al di fuori dell'organizzazione possono partecipare alle riunioni organizzate da utenti della propria organizzazione.
  • Consenti agli utenti esterni di partecipare alle riunioni dai domini e-mail approvati nell'organizzazione —Gli utenti con domini e-mail approvati possono partecipare alle riunioni organizzate da utenti della propria organizzazione.
  • Blocca gli utenti esterni per partecipare alle riunioni nell'organizzazione personale —Gli utenti al di fuori dell'organizzazione non possono accedere alle riunioni organizzate da utenti della propria organizzazione.
3

Se è stata selezionata Consenti agli utenti esterni di partecipare alle riunioni dai domini e-mail approvati nell'organizzazione , immettere un dominio e-mail e fare clic Aggiungere .

Impedire agli utenti di accedere a riunioni esterne in Control Hub

Queste impostazioni si applicano solo agli utenti che utilizzano il client Webex Meetings versione 42.3 o superiore.

Quando si impedisce agli utenti di accedere a riunioni esterne, non possono accedere a riunioni organizzate da siti Webex al di fuori dell'organizzazione. Tuttavia, è possibile consentire agli utenti di accedere alle riunioni su determinati siti Webex aggiungendo tali siti Webex a un'impostazione di elenco approvata.

Nuove modifiche al funzionamento

In precedenza, si poteva consentire agli utenti di accedere a riunioni esterne e qualsiasi funzione di collaborazione limitata avrebbe funzionato. Ad esempio, se la chat è stata limitata durante le riunioni, gli utenti possono ancora utilizzare il pannello della chat nelle riunioni esterne presenti nell'elenco approvato.

Questo funzionamento è stato ora modificato con un recente aggiornamento. L'elenco approvato è ora un elenco di siti in cui gli utenti possono partecipare a riunioni esterne con le limitazioni di collaborazione impostate. Ad esempio, se hai limitato la chat, gli utenti non saranno in grado di utilizzare il pannello chat nelle riunioni esterne.

1

Accedere a Control Hub , quindi sotto Riunione , fare clic Impostazioni .

2

Sotto Riunioni esterne , selezionare una delle seguenti opzioni:

  • Consenti agli utenti di accedere a tutte le riunioni esterne —Gli utenti possono accedere a tutte le riunioni esterne.
  • Consenti agli utenti di accedere alle riunioni esterne approvate —Gli utenti possono accedere a riunioni esterne solo da siti Webex approvati.
  • Consente agli utenti di non accedere a tutte le riunioni esterne —Gli utenti non possono accedere a riunioni esterne da alcun sito Webex.
3

Se è stata selezionata Consenti agli utenti di accedere alle riunioni esterne approvate , immettere un sito Webex e fare clic Aggiungere .

Operazioni successive

Se si consente agli utenti di accedere alle riunioni esterne, è possibile selezionare le funzioni di collaborazione che gli utenti hanno a disposizione durante le riunioni esterne.

Limita le funzioni di collaborazione in Webex Meetings

Queste impostazioni si applicano solo agli utenti che accedono a riunioni non organizzate da qualcuno nella propria organizzazione. Se si desidera limitare le funzioni in riunione per le riunioni all'interno della propria organizzazione, è possibile creare e utilizzare un tipo di sessione personalizzato o modello di impostazioni riunione. I tipi di sessione e i modelli di impostazioni delle riunioni supportano i criteri di riunione interni.

1

Accedere a Control Hub , quindi sotto Riunione , fare clic Impostazioni .

2

Attiva/disattiva le funzioni che si desidera abilitare o disabilitare per gli utenti durante riunioni esterne:

Sessioni interattive

  • Inviare messaggi —Gli utenti hanno accesso ai messaggi di trasmissione.

Strumenti di collaborazione

In riunione

  • Chatta —Gli utenti hanno accesso al pannello chat.
  • Sottotitoli codificati —Gli utenti possono attivare sottotitoli codificati automatici codificati .
  • Trasferimento file —Gli utenti possono caricare file che gli altri partecipanti possono scaricare durante le riunioni.
  • Elenco partecipanti —Gli utenti possono visualizzare l'elenco dei partecipanti.
  • Accetta relatore —Gli utenti possono chiedere di assumere il ruolo di relatore.
  • Note —Gli utenti possono prendere appunti.
  • Webex Assistant —Gli utenti hanno accesso a Webex Assistant .

Registrazione

Controllo remoto

  • Abilita controllo remoto —Gli utenti possono controllare in remoto un altro computer durante la riunione e consentire a chiunque di controllare in remoto i propri computer. Si applica alla versione 42.1 e successive.
    • controllo remoto dell'applicazione —Gli utenti possono controllare in remoto le applicazioni di un altro computer.
    • controllo remoto desktop —Gli utenti possono controllare in remoto il desktop di un altro computer.
    • controllo remoto browser Web —Gli utenti possono controllare in remoto il browser Web di un altro computer.

Condivisione

  • Abilita condivisione —Consenti agli utenti di condividere il proprio schermo. Attivare questa e/o le seguenti funzioni di condivisione per aumentare la sicurezza.
    • Condivisione applicazione —Gli utenti possono condividere la schermata dell'applicazione.
    • Condivisione desktop —Gli utenti possono condividere lo schermo del desktop.
    • condivisione lavagna —Gli utenti possono condividere lo schermo del file e della lavagna.
    • condivisione browser Web —Gli utenti possono condividere lo schermo del browser Web.
    • Videocamera —Gli utenti possono condividere il video dalla videocamera in modo che i partecipanti possano vedere quello che vede la videocamera.

Telefonia

  • VoIP —Consenti a organizzatore e partecipanti di utilizzare VoIP.

Video

  • Attiva il video —Consenti ai partecipanti di attivare il video.
    • Definizione standard (360 p) —Il video dell'utente può essere riprodotto in streaming solo con una risoluzione di 360 p.
    • Alta definizione (720 p) —Il video dell'utente può essere riprodotto in streaming con una risoluzione massima di 720 p.

Limita le funzioni di collaborazione per dispositivi Windows, Mac, Android e iOS

Se si desidera limitare questi dispositivi delle impostazioni di collaborazione nell'organizzazione, è possibile modificare i file di sistema in modo che tali impostazioni si applichino a chiunque utilizzi il dispositivo per partecipare a una riunione al di fuori dell'organizzazione.

A tale scopo, devi prima trovare e copiare l' ID organizzazione in Control Hub. Dopo aver ottenuto l' ID organizzazione , seguire la procedura che si applica ai dispositivi che si desidera modificare.


 

Accertarsi di bloccare l' ID organizzazione nel registro in modo che gli utenti non possano modificarlo da soli. Se gli utenti modificano l' ID organizzazione , le limitazioni di collaborazione non si applicheranno ai relativi dispositivi.

1

Accedere a Control Hub , quindi selezionare Account .

2

Fare clic su Copia nell'icona ID organizzazione campo.

Operazioni successive

Ora che si dispone ID organizzazione , scegliere uno dei seguenti metodi per modificare i dispositivi.

È possibile scegliere tra tre opzioni per impostare limitazioni delle funzioni di collaborazione per dispositivi Windows:

  • Configurare l'uso delle chiavi di registro —È possibile modificare manualmente dispositivi specifici aggiungendo l' ID organizzazione a uno dei seguenti valori di registro:

    • HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Policies\CiscoWebex\OrganizationID

    • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\CiscoWebex\OrganizationID

  • Configurare l'uso di un modello di criteri di gruppo —È possibile importare un modello amministrativo di criteri di gruppo (.adm) per applicare l' ID organizzazione agli stessi valori di registro di cui sopra.

  • Configurare utilizzando un'installazione MSI —È possibile eseguire un comando per installare webexapp.msi utilizzando l' ID organizzazione per modificare questo valore di registro: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\WOW6432Node\Webex\Policies\OrganizationID.

Configurare l'uso delle chiavi di registro

  1. Aprire l'Editor del Registro di sistema.

  2. Aggiungere l' ID organizzazione a uno dei seguenti valori di registro:

    • HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Policies\CiscoWebex\OrganizationID

    • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\CiscoWebex\OrganizationID

Configurare l'uso di un modello di criteri di gruppo

  1. Importa un .adm file.

  2. In uno strumento di gestione dei criteri di gruppo, fare clic su:

    • Configurazione computer a cui applicare l' ID organizzazione HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Policies\CiscoWebex\OrganizationID

    • Configurazione utente per applicare l'organizzazione HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\CiscoWebex\OrganizationID

  3. Nel pannello di navigazione, fare clic su Modelli amministrativi > Modelli amministrativi classici (ADM) > Cisco Webex Meetings > Impostazioni generali di Cisco Webex Meetings .

  4. Fare doppio clic Configurare l' ID organizzazione in Cisco Webex .

  5. Fare clic su Abilitato , aggiungere l' ID organizzazione nel campo Opzioni e fare clic su Applica .

Configurare utilizzando un'installazione MSI

  1. Eseguire il comando seguente per eseguire l'installazione webexapp.msi con il ORGANIZATIONID parametro da configurare HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\WOW6432Node\Webex\Policies\OrganizationID:

    msiexec /i webexapp.msi /log webexapp.log ORGANIZATIONID="%ReplaceWithYourOrganizaitonId%"  /*For example:*/msiexec /i webexapp.msi /log webexapp.log ORGANIZATIONID="ab1c2d34-56e7-89f0-g123-h4567ijkl890"

Per impostare limitazioni di collaborazione su dispositivi Mac, creare un file a .plist nome file com.cisco.webexmeetings.config.plist sotto /Library/Preferences/ e aggiungere la chiave seguente al file:

Nome chiave

Valore

Descrizione

OrganizationID

%OrganizzazioneID%

Specificare l' ID organizzazione copiato da Control Hub per le limitazioni della collaborazione.

Per impostare limitazioni di collaborazione su dispositivi mobili Android e iOS, è necessario configurare l' ID organizzazione utilizzando il file Mobile Device Management AppConfig .


 

Questa funzione è attiva solo sui dispositivi mobili che utilizzano l'app Webex Meetings sulla versione 41.7 e successive.

Chiave di configurazione

Tipo di valore

Descrizione

OrganizationID

stringa

Specificare l' ID organizzazione copiato da Control Hub per le limitazioni della collaborazione.

Per fare in modo che i criteri della tua organizzazione si applichino agli utenti che accedono da Google Chrome, devi aggiungere il file Plug-in criteri Webex Meetings scaricato dal Chrome Web Store e aggiungere una regola per la propria organizzazione ai criteri.

Gli utenti che non possono accedere a determinate riunioni visualizzeranno il seguente messaggio quando tentano di accedere a una riunione limitata tramite Google Chrome.

1

Apri pagina di amministrazione IT di Google Chrome all'indirizzo https://admin.google.com

2

Aggiungere l'estensione del plug-in Criteri di Webex Meetings andando a Chrome > App ed interni > Utenti e browser > Aggiungi l'app o l'interno Chrome per ID .

3

Aggiungere l'interno seguente per ID: denhmfenjcamjiamkogegcjieeiahjgp.

4

Aggiungere la regola seguente ai criteri:

{

"orgID": {

"Value": "31b45abd-7528-46f6-8a8c-cf8c3514430b"

}

}

5

Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda e selezionare Forza installazione .

Problemi noti

Problemi noti per Webex Assistant for Meetings

Se una riunione ha Sottotitoli codificati e Webex Assistant abilitata, gli utenti con queste due funzioni disabilitate non possono disattivarle entrambe durante la riunione se ricevono il ruolo di organizzatore.

Problemi noti per i dispositivi Webex

  • Gli utenti dei dispositivi Mac possono ottenere il ruolo di relatore dagli utenti dei dispositivi Webex anche se il ruolo di relatore Accetta relatore sono state disabilitate.
  • Utenti con Annotazione disabilitata, verranno ancora visualizzate le annotazioni quando utilizzano dispositivi Webex per partecipare alle riunioni.

Problemi noti con versioni precedenti del client

Si consiglia di aggiornare il client Webex Meetings all'ultima versione (WBS 42.7 o superiore) o almeno all'ultima versione di blocco (WBS42.6) in modo che gli utenti ottengano la migliore esperienza con le funzioni di collaborazione. Se gli utenti utilizzano una versione client precedente (come WBS 42.3 o precedente), alcune funzioni di collaborazione potrebbero non essere disponibili o funzionare in modo errato.

Problemi noti con la limitazione di Annotazioni e funzioni di condivisione di file e lavagna

Quando Annotazione è limitato, ma Condivisione file e lavagna non lo è, gli utenti possono ancora visualizzare le annotazioni se il relatore condivide una lavagna e inizia ad annotare.