I prodotti hanno raggiunto la fine del ciclo di vita del prodotto per diversi motivi. Tali motivi includono richieste di mercato, cambiamenti di innovazione tecnologia e sviluppo o prodotti che semplicemente vengono sostituiti da tecnologia più avanzata a livello funzionale. Sebbene questa sia una parte stabilita del ciclo di vita generale del prodotto, Cisco riconosce che le fasi di fine servizio spesso richiederanno alle società di rivedere il modo in cui tali fasi hanno un impatto sui prodotti Cisco nelle proprie reti. Tenere presente che di seguito sono riportate le fasi fondamentali del ciclo di vita del prodotto di Cisco per gestire i passaggi di EOL e spiegare il ruolo che Cisco può svolgere nel contribuire alla migrazione a prodotti e tecnologia Cisco alternativi.

La fine del supporto significa che i dispositivi registrati su cloud vengono disconnessi dai servizi cloud. Ciò potrebbe non verificarsi nella data di fine supporto specificata. Tuttavia, non possiamo garantire che il dispositivo manteni la sua funzionalità dopo la data di fine supporto. Dopo quanto tempo dalla fine del supporto il dispositivo rimane connesso al cloud, dipende lo sviluppo software in quel momento. Quando il dispositivo perde la connessione cloud, si verifica automaticamente e senza un avviso separato. Non è possibile utilizzare il dispositivo per la chiamata dopo questo tempo.

Ambito

L'Politica di fine servizio di Cisco ("Criterio") si applica a hardware, software e servizi, inclusi abbonamenti e offerte che combinano qualsiasi tra queste condizioni.

Lo scopo di questa politica è documentare i requisiti per l'end of life (EOL) per tutto l'hardware Cisco, software, incluse le sottoscrizioni e i servizi ("Prodotti").

I presenti Criteri si applicano alle notifiche diol notificate in tutte le sale il 26 maggio 2020 o dopo tale data. Non si applica al prodotto già soggetto a una notifica diololcio a causa del 26 maggio 2020.

Criterio

Passaggi di fine servizio (tutte le attività seguenti si applicano solo se si dispone di un contratto o una sottoscrizione di servizi attivi):
  • La notifica esterna di fine vendita è solitamente sei (6) mesi prima della data di fine vendita (EOS). La data EOS è la data in cui non è più possibile acquistare il prodotto o il contratto di servizio cloud o avviare un abbonamento al servizio cloud. Tale avviso verrà visualizzato cisco.com http://www.cisco.com/c/en/us/products/eos-eol-listing.html sito su Visita regolarmente questo sito poiché contiene informazioni utili relative al programma di fine servizio di Cisco. Eseguire la registrazione al servizio di notifica Cisco per ricevere le notifiche.

  • Nessuna sottoscrizione con un termine che va oltre l'ultimo giorno di supporto (LDOS) verrà venduto dopo la data di notifica EOL.

  • Le sottoscrizioni ordinate prima dell'EOS, la data di rinnovo automatico non può superare la data LDOS.

  • L'ultima data di consegna del cliente è tre (3) mesi dopo la data EOS.

  • Un (1) anno di analisi di routine dell'errore per l'hardware a partire dalla data EOS.

  • Tre (3) anni di correzioni di bug, release di manutenzione e soluzioni per 3 anni. Successivamente, non verranno emessi rilasci di manutenzione generali.

  • Cinque (5) anni di correzioni di bug e soluzioni per problemi critici e di sicurezza, se possibile.

  • Un (1) anno per aggiungere (collegare) un nuovo contratto di servizio (hardware, software OS e software dell'applicazione) a partire dalla data EOS.

  • Cinque (5) anni di monitoraggio dello stato cloud per gli abbonamenti SaaS a partire dalla data EOS.

  • Cinque (5) anni di supporto attraverso Cisco TAC per abbonamenti, hardware e software OS a partire dalla data EOS.

  • Cinque (5) anni di parti sostitutive per l'hardware a partire dalla data EOS, in base al processo di autorizzazione per i materiali di ritorno (RMA).

  • Rinnova i contratti di servizio (inclusi i contratti di servizio gestiti) per hardware, software del sistema operativo e software dell'applicazione purché la data di fine contratto non superi l'LDOS.

  • Rinnova o aggiungi a una sottoscrizione esistente a partire dalla data EOS come definito nell'annuncio esterno e non supererà l'LDOS.

  • L'accesso al centro di assistenza tecnica (TAC) di Cisco sarà disponibile fino a LDOS.

Fine del ciclo di vita per i dispositivi RoomOS

La data di fine vendita è l'ultima possibilità per l'acquisto di un dispositivo.

-1 mese

-6 mesi

+1 anno

+2 anni

+3 anni

+4 anni

+5 anni

+x anni

Avviso di fine vendita

X

CX analizza le parti, analizza le tariffe di errore e la durata del contratto

X

Servizio hardware

X

X

X

X

X

X

X

Supporto TAC

X

X

X

X

X

X

X

RoomOS: Nuove funzioni e correzioni di bug non critiche

X

X

X

X

RoomOS: Correzioni di sicurezza e di bug critiche

X

X

X

X

X

X

X

Supporto per la registrazione cloud

X

X

X

X

X

X

X

Il cliente può collegare il contratto di assistenza per la sostituzione dell'hardware

X

X

X

Il cliente può rinnovare il contratto di assistenza per la sostituzione dell'hardware

X

X

X

X

X

X

<p>La fine del supporto significa che i dispositivi registrati su cloud vengono disconnessi dai servizi cloud. Ciò potrebbe non verificarsi nella data di fine supporto specificata. Tuttavia, non possiamo garantire che il dispositivo manteni la sua funzionalità dopo la data di fine supporto. Dopo quanto tempo dalla fine del supporto il dispositivo rimane connesso al cloud, dipende lo sviluppo software in quel momento. Quando il dispositivo perde la connessione cloud, si verifica automaticamente e senza un avviso separato. Non è possibile utilizzare il dispositivo per la chiamata dopo questo tempo.</p>

L'annuncio di fine vendita per ciascun dispositivo contiene la data di fine vendita e fine del supporto: