Verifica utenti con messaggi e-mail non attendibili

Se si sta predis facendo il provisioning di Webex per utenti BroadWorks utilizzando il provisioning flow-through con messaggi e-mail non attendibili, gli utenti devono autoproducersi inserendo il proprio indirizzo e-mail nel portale di attivazione utenti. Se l'utente rileva un errore, può utilizzare l'opzione Riprova visualizzata nel portale per effettuare un altro tentativo. Se l'utente riconorà l'errore, l'amministratore può utilizzare la procedura seguente in Partner Hub per esaminare lo stato e onboardre l'utente, eliminare l'utente o applicare le modifiche di configurazione.

1

Accedere all'hub partner e selezionare Impostazioni.

2

Scorrere fino a BroadWorks Calling e selezionare Visualizza modelli . Selezionare il modello cliente appropriato.

3

In Verifica utente, verificare che le seguenti impostazioni siano impostate per garantire che il provisioning flow-through con messaggi e-mail non attendibili sia configurato correttamente:

  • È necessario selezionare l'opzione E-mail non attendibili
  • Il campo Condividi collegamento deve puntare al collegamento Di attivazione. Se sono configurati tutti gli elementi, gli utenti possono provare a eseguire il auto provisioning tramite il portale di attivazione utenti.
4

Dopo il provisioning dell'utente, nella sezione Verifica utente, fare clic su Mostra stato utente per controllare lo stato di provisioning.

La vista Stato utente visualizza l'elenco di utenti insieme a dettagli come l'ID BroadWorks, il tipo di pacchetto selezionato e lo Stato corrente, che mostra se l'utente è stato predisposto o se è presente un requisito in sospeso.
5

Per gli utenti con errori o requisiti in sospeso, fare clic sui tre puntini a destra e scegliere una delle seguenti opzioni amministrative:

  • Riprovaattivazione: per aggiungere l'utente, fare clic su questa opzione. Nella finestra popup, inserire un indirizzo e-mail valido e fare clic su Onboard (Inserisci).
  • Eliminautente: questa opzione potrebbe essere appropriata se occorre modificare la configurazione per consentire il onboarding. Una volta eliminato l'utente e apportate le modifiche, l'utente può provare a unirsi nuovamente alla pagina.
  • Modifica tipo dipacchetto: modificare l'impostazione di un pacchetto in un altro:
  • Copia testoerrore— Fare clic su questa opzione per copiare il testo dell'errore.

Opzioni di visualizzazione aggiuntive

Le seguenti opzioni aggiuntive sono disponibili durante la visualizzazione dell'elenco di utenti:

  • Esporta—Fare clic su questo pulsante se si desidera esportare l'elenco utenti in un file CSV.

  • Escludi utentipredisposti: abilitare questo interruttore se si desidera visualizzare solo gli utenti con requisiti o errori in sospeso.