Errore 'Non riuscito' nel tentativo di collegare gli utenti Webex a Webex in Control Hub con l'Connettore directory abilitato

Errore 'Non riuscito' nel tentativo di collegare gli utenti Webex a Webex in Control Hub con l'Connettore directory abilitato

 

Gli amministratori possono collegare i siti Webex in Control Hub, come descritto qui: Collega Cisco Webex a Control Hub.

Se l'amministratore tenta di collegare gli utenti Webex Meetings a Webex con il sistema Connettore directory abilitato, potrebbe ricevere l'errore 'Non riuscito' per alcuni utenti, come mostrato di seguito: Per risolvere il problema, disabilitare la sincronizzazione delle rubrica da Connettore directory prima di provare a collegare gli

Immagine aggiunta dall'utente

utenti.

Per risolvere il problema e collegare gliutenti:

  1. Disabilitare la sincronizzazione rubriche dal sistema Cisco Connettore directory.
  2. Seguire la procedura di utenti senza licenza conversione nella Cisco Webex Control Hub per convertire qualsiasi utente dalle organizzazioni consumatori gratuite nella propria organizzazione aziendale.
Questa operazione aggiunge l'utente alla propria organizzazione e l'account viene visualizzato nel Cisco Webex Control Hub. Cisco Connettore directory rende Active Directory unica fonte di informazioni per gli account utente e l'obiettivo è avere una corrispondenza esatta tra account Active Directory e Cisco Webex Control Hub. Assicurarsi che siano presenti utenti corrispondenti Active Directory utenti convertiti di recente prima di ristabilire la sincronizzazione. È possibile utilizzare una sincronizzazione di esecuzione di verifica per accertarsi che non vi siano utenti restanti non corrispondenti.
  1. Nella pagina Cisco Connettore directory, effettuare un'esecuzione di sincronizzazione. Al termine dell'esecuzione di test, selezionare la scheda Aggiungi oggetti. Verificare che gli utenti convertiti non siano eliminati.
Precauzione     
È necessario effettuare un'esecuzione di test prima di ri abilitare nuovamente la sincronizzazione per accertarsi che qualsiasi account utente convertito venga visualizzato Active Directory. Se si attiva la sincronizzazione e gli account solo risiedono in Cisco Webex Control Hub, Cisco Connettore directory è sensibile a maiuscole e minuscole ed elimina gli utenti convertiti che rilevano indirizzi e-mail non corrispondenti (ad esempio, user1@example.com e User1@example.com).
Se qualsiasi utente convertito viene eliminato, perde tutti gli spazi Webex.
  1. Se si è certi che la successiva sincronizzazione non rimuoverà alcun account, ri abilitare sincronizzazione rubriche dall'elenco di Connettore directory Cisco.
Per istruzioni e assistenza dettagliate, vedere: https://www.cisco.com/c/en/us/td/docs/voice_ip_comm/cloudCollaboration/spark/hybridservices/directoryconnector/cmgt_b_directory-connector-guide-admins/cmgt_b_directory-connector-guide-admins_chapter_0111.html

Questo articolo è stato utile?