Introduzione

La prequalificazione della disponibilità del servizio per un cliente implica l'importante passo di confermare che la rete è pronta per i Webex Calling assistenza.

CScan è uno strumento di preparazione della rete progettato per pre-qualificare la rete di un cliente. I clienti Cisco possono eseguire questo strumento per verificare la connessione di rete per garantire prestazioni di alta qualità per il Webex Calling assistenza.

Operazioni preliminari

Un firewall configurato correttamente è essenziale per una corretta Webex Calling distribuzione. Le porte in uscita devono essere aperte per segnalazione, connettività multimediale e rete e gateway locale poiché Webex Calling è un servizio globale. Consultare la documentazione Informazioni di riferimento porta per Cisco Webex Calling sicurezza che tutte le regole del firewall richieste siano applicate quando si esegue lo strumento CScan.

Eseguire il test CScan dalla stessa rete utilizzata per Webex Calling dei servizi di gestione delle applicazioni per ottenere risultati ottimali.

Non è possibile testare ogni requisito da uno strumento basato su Web. Di seguito sono presenti alcune aree che CScan non può testare o rilevare.

  • Se l'utente utilizza una rete cablata o wireless

  • Disponibilità di un server DHCP e DNS

  • SRV supporto

  • Porta NTP per sincronizzazione data/ora

  • Proxy

  • QoS (TOS/DSCP)

  • VPN

Avvio ed esecuzione di un test CScan

1

Dalla vista del cliente in https://admin.webex.com, vai a Collegamenti rapidi e seleziona Strumento di preparazione della rete Webex Calling. OPPURE È possibile accedere anche agli strumenti CScan andando cscan.webex.com e seguire le ulteriori istruzioni menzionate di seguito.

2

Selezionare una posizione, selezionare la regione di casa e scegliere una lingua.

Scegli la posizione più vicina a te. Questo sarà il centro dati a cui si connetterà Webex Calling. Se non si è certi, lasciare la selezione predefinita.

3

Scegliere il tipo di test che si desidera eseguire

  • Test diagnostico avanzato
  • Test di base

 

Informazioni dettagliate su ciascuno di questi tipi di test sono disponibili nella sezione "Informazionisui report CScan".

Se scegli Test diagnostico avanzato, devi consentire a CScan di accedere al microfono e alla videocamera.

4

Selezionare la casella di opzione (selezionando o deselezionando ) se si desidera condividere le informazioni con Cisco, quindi fare clic sul pulsante Avvia test per continuare.


 

Cisco raccoglie solo l'indirizzo IP e i risultati del test per consentire la risoluzione dei problemi di connessione. Cisco non invierà mai le informazioni alle terze parti.

5

Fare clic sulpulsante "Continua al testavanzato" per avviare il test. Consenti "Videocamera" e "Accessomicrofono". D'altra parte, facendo clic sul pulsante "Chiudi" si selezionerà il proprio tipo di test.

6

Fare clic su Avvia test.

Esempio

Desideri vedere come è possibile farlo? Guarda questa dimostrazione video per vedere come eseguire un test CScan e come interpretare e salvare i risultati.

Informazioni di report CScan

CScan esegue una serie di test di base e avanzati sui requisiti di porta e larghezza di banda per assicurarsi che la rete di un cliente sia pronta per distribuire i servizi di chiamata Webex.

Test di base

Il test di base analizza i seguenti elementi tra il computer e il centro dati dei servizi di chiamata:

  • Stima chiamate concorrenti

  • Larghezza di banda di download e caricamento

  • Latenza (RTT)

  • Report di tracciamento della route

  • Porte TCP*

* Le porte TCP testate sono un sottoinsieme delle porte richieste per Webex Calling. Non è possibile testare tutte le porte per un'applicazione basata su Web. Segui la guida ai requisiti delle porte per verificare che il firewall sia impostato correttamente.

Test diagnostico avanzato

Il test diagnostico avanzato raccoglie le stesse informazioni del test di base e, quindi, aggiunge quanto segue:

  • Perdita di pacchetti (download e caricamento)

  • Jitter (download e caricamento)

Per eseguire il test diagnostico avanzato, CScan deve aprire una connessione WebRTC al computer; questa operazione richiede l'accesso alla videocamera e al microfono del computer. CScan non salva i pacchetti audio o video. Questa autorizzazione viene utilizzata per la misurazione di perdita di pacchetti e jitter. CScan non accederà mai alla tua videocamera o al tuo microfono al di fuori dell'esecuzione di un test. L'autorizzazione viene salvata dal browser e può essere revocata in qualsiasi momento.


CScan non verifica un intervallo di porte UDP più ampio utilizzando WebRTC a causa delle limitazioni del browser, può convalidare solo due porte UDP per un test e sceglie un intervallo di porte casuali tra 19560-65535 ed esegue il test.

Report di tracciamento della route

Il report Atraceroute viene fornito ogni volta che si esegue un test CScan. Per generare questo problema, CScan avvia un tracciamento della rete da Webex Calling centro dati all IP pubblico del computer. Ciò può fornire informazioni su dove possono verificarsi problemi lungo il percorso tra il computer e il centro dati Webex Calling.


Il motivo dell'uso dell'opzione di tracciabilità inversa della rete è che non è possibile avviare un traceroute 'normale' dal browser del client al servizio di chiamata Webex DC. La generazione dei report di tracciamento dellaroute inversa può richiedere del tempo e il collegamento è visualizzato in grigio finché non termina la generazione del report.

Interpretazione dei risultati del test

Lo strumento CScan stima potenziali chiamate concorrenti che possono attraversare la rete. Si tratta di una stima conservativa basata sulla larghezza di banda richiesta per le chiamate audio, che consente un buffer di traffico Internet aggiuntivo. Poiché il test CScan viene effettuato in un determinato momento, è una stima e non una garanzia delle prestazioni nei periodi di picco del traffico.

La ricorrenza delle chiamate si calcola presupponendo un sovraccarico del 50% del traffico sulla rete del cliente e presupponendo che tutte le chiamate audio richiedano due movimenti di circa 100 kbps & 50 pacchetti/sec per ciascuna linea.

Se CScan indica che le porte sono bloccate, controlla la configurazione del firewall e il documento sui requisiti delle porte. Se le porte sono bloccate, si potrebbero verificare problemi durante la registrazione dei dispositivi o l'effettuazione di chiamate. Non è possibile testare tutte le porte elencate nel documento dei requisiti delle porte, pertanto, se tutte le porte su CScan sono aperte, è possibile che siano ancora presenti altre porte non testate che causano problemi.

Se i valori di latenza o larghezza di banda sono bassi, la qualità di Webex Calling potrebbe essere insufficiente. Assicurati di disporre di larghezza di banda sufficiente dall'ISP e che il dispositivo disponga di una forte connessione a Internet. Se stai utilizzando il Wi-Fi, assicurati che il segnale sia forte.

È possibile visualizzare i risultati del test CScan come Scaricabile in formato PDF. Una volta completata l'esecuzione del test, fare clic sui collegamenti "Scarica questo report"e "Scarica report traceroute".

Esempi di risoluzione dei problemi

Esempio 1

La figura seguente indica che lo strumento CScan non è stato in grado di stabilire una connessione UDP dalla posizione del cliente al Webex Calling clienti. Ciò potrebbe essere dovuto a un NAT/firewall che blocca il traffico UDP.

Esempio 2

La figura seguente indica che il test CScan non è riuscito a stabilire la connettività SIP su TCP tramite la porta 8934 al Webex Calling remoto. Ciò può causare errori di registrazione telefonica.

Esempio 3

La figura seguente indica che il test CScan ha identificato un'alta latenza e connessioni in perdita di pacchetti. Ciò potrebbe essere dovuto a possibili limitazioni di congestione del traffico sul lato WAN o limitazioni di larghezza di banda nella posizione del cliente.