In questo articolo
dropdown icon
Introduzione
    Informazioni sulla guida
    dropdown icon
    Panoramica della rotta Wholesale verso il mercato
      Panoramica della rotta Wholesale verso il mercato
        Wholesale Route To Market Benefits
          Offerte di pacchetti
            Webex Calling funzioni
              Webex Calling con l'app Webex
                Webex Meetings
                  Assistente Webex all'ingrosso
                    Configurazione degli elementi essenziali dell'esperienza clienti Wholesale
                      Amministrazione semplificata e centralizzata
                        Gestione API per la scala del provider di servizi
                          dropdown icon
                          Panoramica sull'architettura
                            Provisioning cliente
                            Impostazioni internazionali lingua supportate
                            Fatturazione fornitore servizi
                          Capacità SubPartner
                            Branding
                              Matrice funzioni
                              dropdown icon
                              Onboarding e gestione dei clienti
                                Panoramica sulla distribuzione
                                  dropdown icon
                                  Onboarding con assistenza impostazione Wholesale
                                    Flusso di onboarding con assistenza impostazione Wholesale
                                  API di controllo pre-provisioning partner
                                    dropdown icon
                                    Provisioning del flusso delle attività dell'organizzazione cliente (tramite Partner Hub)
                                      Configurazione di un modello di onboarding
                                      Crea cliente tramite Partner Hub
                                      Imposta cliente
                                    dropdown icon
                                    Provisioning del flusso attività organizzazione cliente (tramite API)
                                      Provisioning API cliente Wholesale
                                      API di provisioning abbonati all'ingrosso
                                    dropdown icon
                                    Assegnazione di Webex per la vendita all'ingrosso a un'organizzazione cliente esistente
                                      Procedura per aggiungere i servizi Wholesale a un'organizzazione cliente preesistente
                                      Limitazioni e casi d'uso non supportati
                                      Condizioni dell'allegato organizzazione
                                    Invia modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale
                                      Imposta subpartner
                                        dropdown icon
                                        Amministrazione tramite Partner Hub
                                          Aggiungi utenti manualmente
                                          Modifica pacchetto utente
                                        dropdown icon
                                        API di gestione clienti
                                          Aggiornamento di un cliente Wholesale
                                          Ottenere un cliente Wholesale
                                          Elenca clienti Wholesale
                                          Eliminazione di un cliente Wholesale
                                        Onboarding e gestione dei dispositivi
                                          dropdown icon
                                          Riconciliazione fatturazione
                                            Creazione di un report di fatturazione Wholesale
                                            Ottenere un report di fatturazione Wholesale
                                            Elenca report fatturazione Wholesale
                                            Eliminazione di un report di fatturazione Wholesale
                                            Campi report fatturazione
                                          Partner SSO - SAML
                                            SSO partner - OpenID Connect (OIDC)
                                              dropdown icon
                                              Con limitazioni della modalità partner
                                                Accesso amministratore cliente
                                                Limitazioni
                                              dropdown icon
                                              Supporto tecnico
                                                Come coinvolgere l'help desk partner Webex Calling (PHD)
                                            dropdown icon
                                            Strumenti di migrazione per BroadWorks alle migrazioni RTM all'ingrosso
                                              Panoramica
                                                Cronologia revisioni documenti
                                                In questo articolo
                                                cross icon
                                                dropdown icon
                                                Introduzione
                                                  Informazioni sulla guida
                                                  dropdown icon
                                                  Panoramica della rotta Wholesale verso il mercato
                                                    Panoramica della rotta Wholesale verso il mercato
                                                      Wholesale Route To Market Benefits
                                                        Offerte di pacchetti
                                                          Webex Calling funzioni
                                                            Webex Calling con l'app Webex
                                                              Webex Meetings
                                                                Assistente Webex all'ingrosso
                                                                  Configurazione degli elementi essenziali dell'esperienza clienti Wholesale
                                                                    Amministrazione semplificata e centralizzata
                                                                      Gestione API per la scala del provider di servizi
                                                                        dropdown icon
                                                                        Panoramica sull'architettura
                                                                          Provisioning cliente
                                                                          Impostazioni internazionali lingua supportate
                                                                          Fatturazione fornitore servizi
                                                                        Capacità SubPartner
                                                                          Branding
                                                                            Matrice funzioni
                                                                            dropdown icon
                                                                            Onboarding e gestione dei clienti
                                                                              Panoramica sulla distribuzione
                                                                                dropdown icon
                                                                                Onboarding con assistenza impostazione Wholesale
                                                                                  Flusso di onboarding con assistenza impostazione Wholesale
                                                                                API di controllo pre-provisioning partner
                                                                                  dropdown icon
                                                                                  Provisioning del flusso delle attività dell'organizzazione cliente (tramite Partner Hub)
                                                                                    Configurazione di un modello di onboarding
                                                                                    Crea cliente tramite Partner Hub
                                                                                    Imposta cliente
                                                                                  dropdown icon
                                                                                  Provisioning del flusso attività organizzazione cliente (tramite API)
                                                                                    Provisioning API cliente Wholesale
                                                                                    API di provisioning abbonati all'ingrosso
                                                                                  dropdown icon
                                                                                  Assegnazione di Webex per la vendita all'ingrosso a un'organizzazione cliente esistente
                                                                                    Procedura per aggiungere i servizi Wholesale a un'organizzazione cliente preesistente
                                                                                    Limitazioni e casi d'uso non supportati
                                                                                    Condizioni dell'allegato organizzazione
                                                                                  Invia modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale
                                                                                    Imposta subpartner
                                                                                      dropdown icon
                                                                                      Amministrazione tramite Partner Hub
                                                                                        Aggiungi utenti manualmente
                                                                                        Modifica pacchetto utente
                                                                                      dropdown icon
                                                                                      API di gestione clienti
                                                                                        Aggiornamento di un cliente Wholesale
                                                                                        Ottenere un cliente Wholesale
                                                                                        Elenca clienti Wholesale
                                                                                        Eliminazione di un cliente Wholesale
                                                                                      Onboarding e gestione dei dispositivi
                                                                                        dropdown icon
                                                                                        Riconciliazione fatturazione
                                                                                          Creazione di un report di fatturazione Wholesale
                                                                                          Ottenere un report di fatturazione Wholesale
                                                                                          Elenca report fatturazione Wholesale
                                                                                          Eliminazione di un report di fatturazione Wholesale
                                                                                          Campi report fatturazione
                                                                                        Partner SSO - SAML
                                                                                          SSO partner - OpenID Connect (OIDC)
                                                                                            dropdown icon
                                                                                            Con limitazioni della modalità partner
                                                                                              Accesso amministratore cliente
                                                                                              Limitazioni
                                                                                            dropdown icon
                                                                                            Supporto tecnico
                                                                                              Come coinvolgere l'help desk partner Webex Calling (PHD)
                                                                                          dropdown icon
                                                                                          Strumenti di migrazione per BroadWorks alle migrazioni RTM all'ingrosso
                                                                                            Panoramica
                                                                                              Cronologia revisioni documenti
                                                                                              Guida alla soluzione Wholesale Route-to-Market
                                                                                              list-menuIn questo articolo

                                                                                              Questo documento contiene una panoramica dell'offerta Webex per la soluzione Wholesale Route to Market (RTM).Il documento è rivolto agli amministratori partner all'interno di provider di servizi che vendono servizi Webex .

                                                                                              Introduzione

                                                                                              Informazioni sulla guida

                                                                                              L'indirizzamento al mercato all'ingrosso (RTM) porta strategicamente Webex alle PMI attraverso provider di servizi globali. Supportata dall'esperienza tecnologica e di collaborazione di Cisco, offre un nuovo modello operativo, spot e programmi partner.

                                                                                              Wholesale offre API per le operazioni e innovazioni del Partner Portal per transazioni efficienti ad alto volume. La strategia commerciale consente agli utenti BroadWorks di passare a Webex con packaging mensile fisso per utente e fatturazione semplificata.

                                                                                              I programmi partner wholesale soddisfano gli obiettivi tecnici e aziendali dei fornitori di servizi con il programma di onboarding gestito di Cisco, concentrandosi sull'onboarding tecnico e sulla commercializzazione. L'offerta include cinque pacchetti Webex: Chiamata area comune, pacchetto Webex Voice, Webex Calling, Suite Webex e Webex Meetings.

                                                                                              Cronologia versione documento

                                                                                              Panoramica della rotta Wholesale verso il mercato

                                                                                              Panoramica della rotta Wholesale verso il mercato

                                                                                              Il percorso di mercato all'ingrosso (RTM) è un canale strategico soluzione progettato per portare Webex nel segmento delle PMI sfruttando il potere di mercato di provider di servizi in tutto il mondo. È supportato dalla tecnologia innovativa e dalla profonda esperienza di collaborazione di Cisco. È costituita da un nuovo modello operativo, nuovi spot pubblicitari e nuovi programmi per i partner.

                                                                                              Il commercio all'ingrosso piattaforma offre API operative e innovazioni nei portali dei partner che rendono possibili transazioni ad alto volume e ad alta velocità, consentendo al contempo ai partner di creare facilmente offerte differenziate e in co-branding sul mercato con i propri prodotti.

                                                                                              Il nuovo spot all'ingrosso strategia facilita il passaggio al cloud Webex da parte di 35 milioni di utenti BroadWorks con un packaging mensile per utente prevedibile e fisso e una fatturazione mensile posticipata. Un'unica relazione commerciale con ciascun provider di servizi è l'ancoraggio per tutti i clienti finali, semplificando notevolmente i flussi di lavoro.

                                                                                              Il commercio all'ingrosso programmi partner raggiungere entrambi gli obiettivi tecnici e aziendali del provider di servizi. Il programma di onboarding gestito di Cisco è progettato con due flussi di lavoro paralleli: Introduzione tecnica e Go-to-Market. Esperti Cisco dedicati, insieme a corsi di formazione online completi per i partner e un set affidabile di toolkit di migrazione e marketing, assicurano che l'esperienza di onboarding supera le aspettative.

                                                                                              L'offerta Vendita all'ingrosso è Webex ed è disponibile in 4 pacchetti: Common Area Calling, Webex Calling, Suite Webex e Webex Meetings.

                                                                                              Wholesale Route To Market Benefits

                                                                                              La soluzione Wholesale Route to Market (RTM) è ottimizzata per fornire ai fornitori di servizi gestiti un movimento di vendita transazionale ad alta velocità. Fornisce:

                                                                                              • Prezzo di trasferimento fisso e prevedibile

                                                                                              • Imballaggio semplificato

                                                                                              • UX e API per il provisioning ad alta velocità

                                                                                              • Fatturazione mensile basata su utenti attivi netti

                                                                                              • Interfaccia di auto-amministrazione semplificata

                                                                                              Wholesale RTM offre una soluzione di rete completa

                                                                                              L'offerta RTM Wholesale si integra perfettamente nei flussi di lavoro esistenti. Ciò consente di gestire il ciclo di vendita end-to-end senza dover registrare ogni cliente con Cisco Commerce Workplace (CCW).

                                                                                              Wholesale RTM fornisce i seguenti miglioramenti su Webex Calling per una migliore integrazione con il movimento di vendita SMB:

                                                                                              • Con Wholesale RTM, è disponibile un prezzo di trasferimento fisso con Cisco per ogni pacchetto. Questi prezzi di trasferimento vengono inseriti in un PO che viene inviato una volta in CCW. Dopodiché i partner non dovranno più utilizzare CCW per alcuna transazione di vendita.

                                                                                              • Tutte le vendite RTM all'ingrosso si baseranno sullo stesso prezzo di trasferimento fisso e prevedibile. Ciò semplifica e accelera notevolmente il processo di vendita.

                                                                                              • Wholesale RTM offre due semplici interfacce per il provisioning e la gestione dei clienti:

                                                                                                • Partner Hub fornisce una UX semplice per eseguire il provisioning, gestire e rimuovere clienti e utenti.

                                                                                                • Control Hub è il portale di gestione aziendale basato su Web di Cisco, che offre una vista olistica dei servizi Webex di un'azienda.

                                                                                              • Le API RTM all'ingrosso forniscono un'interfaccia semplice da macchina a macchina che si integra nei sistemi di back-office del provider di servizi. Ciò consente di eseguire il provisioning, gestire e rimuovere clienti e utenti.

                                                                                              • Wholesale RTM fattura mensilmente per il numero netto di licenze attive, in arretrati e pro-rata alle date di attivazione di ciascun cliente. Ciò consente ai partner del provider di servizi di effettuare flessioni e flessioni e di ricevere solo addebiti per le licenze che vengono predisposte attivamente sul sistema.

                                                                                              • Wholesale RTM utilizza un semplice packaging che si adatta bene al segmento delle piccole e medie imprese.

                                                                                              Offerte di pacchetti

                                                                                              La soluzione Wholesale RTM offre quattro pacchetti di chiamata e collaborazione per i tuoi utenti finali.

                                                                                              • Area comune: il pacchetto Area comune supporta le funzioni di chiamata di base. È destinato a endpoint semplici come telefoni da corridoio, telefoni da porta e semplici stazioni di vendita al dettaglio. Il pacchetto Area comune include funzioni come inoltro chiamata, indicatore di stato, trasferimento, avviso di chiamata e fax T.38. Funzioni di chiamata più avanzate, nonché client Webex, messaggistica e riunioni fanno parte di pacchetti a maggior valore.

                                                                                              • Chiamata avanzata: questo pacchetto solo chiamata include un sottoinsieme delle funzioni di chiamata associate a Webex Calling con l'opzione del softphone dell'app Webex o una scelta di dispositivi. Non include la funzionalità di riunione e messaggistica e offre un pacchetto focalizzato sulla chiamata per i clienti alla ricerca di una semplice soluzione vocale.

                                                                                              • Webex Calling: il pacchetto Webex Calling include funzioni di chiamata avanzate, nonché il client Webex, messaggistica Webex e una funzionalità di riunione "base". Questo pacchetto è destinato a tutti gli utenti professionali della piattaforma. Oltre alle funzioni nell'area comune, le funzioni di chiamata includono, ma non sono limitate a, caccia, casella vocale, casella vocale visiva, aspetto chiamata condivisa, privacy, chiamata con N-way, dirigente/assistente di direzione e molto altro. Webex Calling include anche l'uso di tutti i client Webex per sistemi operativi desktop e mobili, funzioni di messaggistica Webex tra cui spazi e condivisione file.

                                                                                              • Suite Webex — Suite Webex è il pacchetto più completo di funzionalità che include tutte le funzionalità del pacchetto Webex Calling , tutti i servizi per utenti e gruppi, la messaggistica Webex e il prodotto Webex Meetings completo per un massimo di 1000 partecipanti. Questo pacchetto si rivolge al livello senior/professionale all'interno dell'azienda con requisiti di chiamate e riunioni di grandi dimensioni.

                                                                                              • Webex Meetings —Il pacchetto Webex Meetings è un pacchetto di riunioni autonome che include Webex messaggistica e Webex Meetings per un massimo di 1000 partecipanti. Questo pacchetto non include una postazione di chiamata. È destinata agli utenti che desiderano solo funzionalità di messaggistica e riunioni non associate al funzionamento della chiamata.

                                                                                              Pacchetti per RTM Wholesale

                                                                                              A differenza dell'offerta Webex Calling Flex, con la soluzione RTM Wholesale, Cisco non impone prezzi e condizioni specifici ai clienti finali, questi ultimi devono essere implementati da ciascun provider di servizi in base al proprio modello aziendale.

                                                                                              Webex Calling funzioni

                                                                                              Webex Calling offre le funzioni di chiamata aziendale di cui hanno bisogno i provider di servizi, tutte incluse nel costo della singola licenza utente.

                                                                                              Tabella 1. Funzioni abbonato
                                                                                              Numeri alternativi con suoneria differenziata

                                                                                              Rifiuto chiamate anonime

                                                                                              Esenzione inclusione

                                                                                              continuità aziendale (CFNR)

                                                                                              Monitoraggio della spia di occupato

                                                                                              Inoltro chiamata: sempre/occupato/nessuna risposta/selettivo

                                                                                              Cronologia chiamate

                                                                                              Chiamata in attesa e ripresa

                                                                                              Registri chiamate con clic per chiamare

                                                                                              Notifica chiamate

                                                                                              Agente della coda di chiamata

                                                                                              Registrazione chiamate

                                                                                              Ripetizione chiamata

                                                                                              Richiamata

                                                                                              Trasferimento chiamata (assistito e cieco)

                                                                                              Avviso di chiamata (fino a 4 chiamate)

                                                                                              ID avviso di chiamata

                                                                                              Limitazione ID linea connessa

                                                                                              Risposta per assente indirizzata

                                                                                              Risposta per assente indirizzata con inclusione

                                                                                              Non disturbare

                                                                                              Rubrica aziendale

                                                                                              Dirigente/Assistente di direzione

                                                                                              Chiamata interno, lunghezza variabile

                                                                                              Codici di accesso funzione

                                                                                              Modalità hotel: organizzatore e ospite

                                                                                              ID chiamante in entrata (nome e numero)

                                                                                              Fax in entrata - e-mail

                                                                                              Mobilità

                                                                                              Aspetto di più linee

                                                                                              Chiamata a N vie (6)

                                                                                              Ufficio ovunque

                                                                                              Blocco ID chiamante in uscita

                                                                                              Rubrica telefonica personale

                                                                                              Avviso priorità

                                                                                              Privacy

                                                                                              Push-to-Talk

                                                                                              Ufficio remoto

                                                                                              Accettazione selettiva delle chiamate

                                                                                              Rifiuto selettivo chiamata

                                                                                              Suoneria sequenziale

                                                                                              Aspetto chiamata condivisa

                                                                                              Suoneria simultanea

                                                                                              Chiamata rapida 100

                                                                                              Supporto fax T.38

                                                                                              Chiamata a tre vie

                                                                                              Messaggistica unificata

                                                                                              Intercettazione utente

                                                                                              Portale Web utente

                                                                                              Video (punto a punto)

                                                                                              Casella vocale visiva

                                                                                              Casella vocale

                                                                                              Tabella 2. Funzioni sito

                                                                                              Operatore automatico

                                                                                              Autenticazione parcheggio chiamata

                                                                                              Gruppo parcheggio chiamata

                                                                                              Risposta per assente

                                                                                              Coda chiamate

                                                                                              Consegna ID linea di chiamata esterna

                                                                                              Cercapersone di gruppo

                                                                                              Gruppo di risposta

                                                                                              Gruppo di intercettazione

                                                                                              Intercetta utente

                                                                                              Consegna ID linea di chiamata interna

                                                                                              Musica di attesa

                                                                                              Client receptionist

                                                                                              Integrazione Microsoft Teams

                                                                                              Portale vocale

                                                                                              Webex Calling con l'app Webex

                                                                                              L'app Webex è la nostra singola esperienza utente finale che offre chiamate, riunioni e messaggi all'utente finale. Con Webex Calling e l'app Webex insieme puoi:

                                                                                              • Effettua, ricevi o rifiuta le chiamate sul tuo telefono fisso o con l'app Webex su smartphone, PC, laptop o tablet.

                                                                                              • Eseguire l'accoppiamento con i dispositivi Webex utilizzando Cisco Intelligent Proximity e/o il controllo del telefono fisso per accedere ai contatti comuni e alla cronologia chiamate nell'app mentre si utilizzano tali dispositivi per l'audio e il video.

                                                                                              • Trasforma qualsiasi chiamata in una riunione con funzionalità complete per sfruttare funzionalità di condivisione dello schermo, lavagna, trascrizioni AI, trascrizioni in tempo reale, note e azioni, registrazioni e altro

                                                                                              Webex Calling con l'app Webex

                                                                                              L'app Webex fornisce funzioni di collaborazione in team che soddisfano le esigenze quotidiane di riunione aziendale e collaborazione, tra cui:

                                                                                              • Messaggi 1:1 e di gruppo: chatta individualmente o in gruppi con messaggi, gif, emoji e reazioni animate. Elimina o modifica facilmente i messaggi, avvia un thread di conversazione, aggiungi persone alle conversazioni, visualizza le ricevute di lettura e altro.

                                                                                              • Condivisione di file e contenuto: condividi anche i file più grandi in uno spazio sicuro che sia organizzato in modo ordinato, ricercabile e salvato insieme alle tue chat in modo da trovare facilmente ciò di cui hai bisogno.

                                                                                              • Lavagna a due vie: usa la lavagna o disegna con il tuo team e condividi il disegno interattivo in una chat. Continua a esporre i tuoi argomenti sia che ti trovi in una riunione in diretta o meno.

                                                                                              • Effettua chiamate direttamente ad altri utenti Webex: effettua o ricevi gratuitamente videochiamate ad altri utenti dell'app Webex attraverso l'app.

                                                                                              • Lavora con gli strumenti che preferisci: dimentica il passaggio da un'app all'altra e i flussi di lavoro interrotti. Integra Webex con gli strumenti che utilizzi ogni giorno per il tuo lavoro più produttivo. È possibile integrare chiave e profonda integrazione con Microsoft, Google, ServiceNow e altro.

                                                                                              • Personalizza i tuoi spazi: modifica il tema del colore, aggiungi una foto di copertina, imposta uno stato personalizzato e personalizza l'esperienza.

                                                                                              • Ulteriori informazioni sulle funzioni nella panoramica delle soluzioni dell'app Webex.

                                                                                              Webex Meetings

                                                                                              Esperienze e prezzi di collaborazione migliori sono disponibili con la Suite Webex quando si acquista Webex con chiamate, riunioni, messaggistica, sondaggi ed eventi in una singola offerta. Webex Meetings è ottimizzato per riunioni su larga scala che richiedono diversi metodi e funzioni di accesso sia per i partecipanti che per i relatori. Webex Meetings è il servizio di videoconferenza più popolare al mondo per l'azienda, che offre audio, video e condivisione di contenuto integrati altamente sicuri dal cloud Webex.

                                                                                              La suite di Webex Meetings è una soluzione ricca di funzioni che include moduli per riunioni di collaborazione, formazione, grandi eventi e supporto remoto. Webex Meetings supporta più dispositivi mobili, tra cui iPhone, iPad, Apple Watch e dispositivi indossabili Android e Android. È possibile incontrare chiunque su tutte le piattaforme OS comuni, inclusi Windows, Mac e Linux. Webex Meetings supporta i browser Internet Explorer (IE), Safari, Firefox, Chrome ed Edge.

                                                                                              • Webex Meetings supporta video HD (720 p) ed è interoperabile con Cisco Webex Rooms e sistemi video basati su standard di terze parti. È possibile invitare altre persone a partecipare alle riunioni da dispositivi mobili o dai propri sistemi video, come dispositivi da scrivania e da sala. Questa funzionalità video combina il bridge video e la conferenza Web in una riunione sempre attiva. Pianifica in anticipo o inizia subito una riunione: tutti sono i benvenuti.

                                                                                              • I clienti possono ottenere un forte vantaggio competitivo utilizzando Webex Meetings, che offre:

                                                                                                • Video robusto: video HD multi-stream personalizzabile in base a come si desidera lavorare e a chi si desidera visualizzare nella riunione, anche su dispositivi mobili. Aggiungi i dispositivi di sala e da scrivania video Cisco pluripremiati alla tua riunione Webex per esperienze di vita.

                                                                                                • Potente esperienza mobile: ottimizzata solo per gli utenti mobili con viste video personalizzabili a 720 p, condivisione dello schermo nativa, accesso in vivavoce, semplice pianificazione delle riunioni e si adatta ad ambienti rumorosi.

                                                                                                • Accedi dal tuo dispositivo preferito dalla tasca alla sala riunioni: telefono, browser, dispositivo mobile, dispositivo di sala, dispositivi di sala basati su standard di terze parti e persino Skype for Business. Inoltre, avrai un'esperienza di riunione coerente indipendentemente da come accedi.

                                                                                                • Integrazione nel modo di lavorare e apprendere: pianificazione, accesso e avvio di riunioni con gli strumenti di terze parti già utilizzati, inclusi Microsoft Teams, Slack, Workplace di Facebook, Microsoft Office 365, Google Calendar e Skype for Business. Webex Meetings è anche strettamente integrato con i più diffusi sistemi di gestione dell'apprendimento (LMS), in modo che l'apprendimento remoto possa essere efficace quanto in classe.

                                                                                                • Un'esperienza di riunione: indipendentemente dal fatto che i partecipanti siano insieme o separati, interni o esterni all'organizzazione, avranno un'esperienza di riunione su dispositivi mobili o video.

                                                                                                • Riunioni professionali ed efficaci: mantieni coinvolti partecipanti interni ed esterni con funzionalità integrate di audio, video e condivisione di contenuto, rese possibili da conferenze online globali con applicazioni Webex Meetings. Puoi anche condividere altre applicazioni, desktop e persino file video per riunioni, formazione ed eventi di collaborazione più produttivi e di impatto.

                                                                                                • Riunioni virtuali come se ti trovassi faccia a faccia: avvia o accedi a una riunione utilizzando un browser Web, un telefono cellulare, un desktop o un dispositivo video in sala. Rendi le riunioni online ancora più coinvolgenti, proprio come se fossi insieme di persona con video che passa automaticamente per visualizzare la persona che sta parlando, creando un'esperienza di riunione intuitiva. Riunisci tutti in una sala riunioni personalizzata e sempre disponibile in qualsiasi momento. È possibile utilizzare il proprio dispositivo video basato su standard, che può scalare la riunione da poche a centinaia, come desiderato.

                                                                                                • Sicurezza e conformità migliorate: elimina le preoccupazioni della riunione con la sicurezza multilivello integrata con l'esperienza Cisco che non compromette l'esperienza utente.

                                                                                                • Architettura per riunioni globale: Cisco Webex® dispone di un'architettura e di una rete globali concepite appositamente per le riunioni, per garantire velocità e prestazioni. Con centri dati situati in tutto il mondo, le persone accedono utilizzando il centro dati Webex più vicino. Il vantaggio? Riunioni video di alta qualità senza ritardi, indipendentemente da dove si trovano i partecipanti. Ciò è reso possibile da una struttura aziendale in grado di garantire in modo sicuro e affidabile la funzionalità SaaS.

                                                                                                • Amministrazione migliorata: per gestire meglio il portfolio di collaborazione, Cisco Webex Control Hub consente agli utenti amministrativi di accedere alle impostazioni e ai report di Webex Meetings in un'unica posizione.

                                                                                                • Maggiore velocità di distribuzione: tempi rapidi di valutazione con basso costo totale di proprietà grazie alla possibilità di distribuire rapidamente la soluzione sulla piattaforma Webex sicura. Puoi distribuire rapidamente Webex Meetings anziché oltre mesi, sfruttando le procedure consigliate innovative di collaborazione video e Web insieme alla tecnologia e all'esperienza Cisco.

                                                                                              Webex Meetings ti aiuta a dimenticare la tecnologia, in modo che tu possa concentrarti su un evento ben pianificato e una riunione produttiva. Partecipare a Webex Meetings è un gioco da ragazzi, indipendentemente dal fatto che si connettano da un'app sul computer, smartphone o tablet o che si uniscano a un gruppo di colleghi utilizzando un dispositivo serie Webex Room.

                                                                                              Assistente Webex all'ingrosso

                                                                                              Assistente Webex webis per Meetings è un assistente per riunioni virtuale intelligente e interattivo che rende ricercabili, utilizzabili e più produttive le riunioni. È possibile chiedere a Webex Assistant di seguire le azioni, prendere nota di decisioni importanti ed evidenziare momenti chiave durante una riunione o un evento.

                                                                                              Webex Assistant per Meetings è disponibile gratuitamente per Webex Meetings, siti per riunioni del pacchetto Suite Webex e sale riunioni personali. Il supporto include sia i siti nuovi che quelli esistenti.

                                                                                              Abilitazione di Webex Assistant Meetings per i pacchetti della Suite Webex Meetings e Webex

                                                                                              Webex Assistant è abilitato per impostazione predefinita per i clienti all'ingrosso del pacchetto Webex Meetings e della Suite Webex. Gli amministratori dei partner e gli amministratori delle organizzazioni dei clienti possono disabilitare la funzione per le organizzazioni dei clienti tramite Control Hub.

                                                                                              Limiti

                                                                                              Esistono le seguenti limitazioni per Webex per Cisco Wholesale:

                                                                                              • Il supporto è limitato ai siti per riunioni del pacchetto Webex Meetings e Suite Webex e solo alle sale riunioni personali.

                                                                                              • Le trascrizioni dei sottotitoli codificati sono supportate solo in inglese, spagnolo, francese e tedesco.

                                                                                              • La condivisione di contenuto tramite e-mail è accessibile solo agli utenti all'interno della tua organizzazione.

                                                                                              • Il contenuto della riunione non è accessibile agli utenti al di fuori della tua organizzazione. Il contenuto della riunione non è accessibile anche se condiviso tra utenti di pacchetti diversi dall'interno della stessa organizzazione.

                                                                                              • Con il pacchetto Webex Meetings e Suite Webex, le trascrizioni delle registrazioni delle riunioni sono disponibili sia che Webex Assistant sia abilitato o disabilitato. Tuttavia, se è selezionata la registrazione locale, le trascrizioni o gli elementi di rilievo post-riunione non vengono acquisiti.

                                                                                              Ulteriori informazioni su Webex Assistant Per informazioni utente su come utilizzare la funzione, vedere Uso di Webex Assistant in Webex Meetings e Webex Webinars.

                                                                                              Amministrazione semplificata e centralizzata

                                                                                              La soluzione RTM Wholesale offre due semplici interfacce per fornire e gestire i clienti:

                                                                                              • Hub partner

                                                                                              • Control Hub

                                                                                              Hub partner: Gestione dell’offerta

                                                                                              Partner Hub è il portale basato su Web di Cisco per la gestione della soluzione Wholesale RTM. Partner Hub è l'interfaccia di amministrazione utilizzata per configurare attributi di offerta che interessano le aziende. Partner Hub fornisce:

                                                                                              • Gestione offerte: consente di definire impostazioni predefinite, modelli e criteri applicabili a tutte le aziende gestite nell'ambito dell'offerta.

                                                                                              • Cobranding: impostare i colori del marchio del client, i loghi e altri attributi del client per un'esperienza dell'utente finale cobranding che riapplica i valori sia del provider di servizi che di Cisco.

                                                                                              • Onboarding aziendale: aggiungi nuove aziende alla tua offerta, assegna funzioni a livello aziendale e conformità alla sicurezza. Imposta gli attributi del sito della riunione, inclusi i servizi di chiamata in ingresso e richiamata.

                                                                                              • Enterprise Management and Reporting: assegnazione di ruoli e responsabilità agli amministratori all'interno delle aziende gestite. Visualizza le analisi di tutte le aziende per monitorare l'adozione, l'uso e le metriche di qualità.

                                                                                              Partner Hub dispone di diversi livelli di controllo dell'accesso basato sui ruoli, consentendo ai fornitori di servizi di assegnare livelli di accesso, mantenendo al contempo le migliori pratiche di sicurezza.


                                                                                               
                                                                                              Nella schermata Panoramica di Partner Hub viene visualizzato il pulsante Avvia versione di prova. Tuttavia, l'opzione di prova non è disponibile per i partner Wholesale RTM. I partner non devono tentare di utilizzare questa opzione poiché non è possibile convertire queste versioni di prova in clienti Wholesale.

                                                                                              Control Hub: Gestione per conto dell’impresa

                                                                                              Webex Control Hub è il portale di gestione aziendale basato su Web di Cisco. Offre una visione olistica dei servizi Webex di un'azienda. Consente di gestire tutte le aziende, gli utenti, i dispositivi e le impostazioni di sicurezza in un'unica posizione. Nel contesto della soluzione RTM Wholesale, l'utente principale di Control Hub è l'amministratore del provider di servizi che aggiorna le impostazioni per conto dell'azienda finale. È anche possibile per l'amministratore aziendale eseguire queste funzioni. Ciò consente ai provider di servizi di consentire alle aziende di autogestirsi, se lo desiderano. Esistono più ruoli che i provider di servizi possono assegnare al cliente per consentire loro di avere diversi livelli di accesso a Control Hub. Ciò aumenta la flessibilità e la personalizzazione dell'offerta.

                                                                                              Control Hub fornisce un'app cloud centrale per tutte le funzioni amministrative con analisi e report dettagliati. Inoltre, l'amministratore può configurare criteri di sicurezza e conformità per mantenere i dati al sicuro e soddisfare le esigenze normative.

                                                                                              Control Hub

                                                                                              Control Hub fornisce:

                                                                                              • Creazione utente e assegnazione servizio: gestisci tutte le mosse, aggiunge, modifica ed elimina (MACD) per gli utenti in un'azienda. Control Hub consente di impostare tipi di pacchetto specifici per utente, ad esempio autorizzandoli a un pacchetto Area comune o Suite.

                                                                                              • Informazioni utili: visualizza l'adozione in azione in tutte le aziende e all'interno delle aziende. Comprendere come gli utenti chiamano, scambiano messaggi, partecipano alle riunioni, quanto durano le riunioni e chi utilizza il video. Ciò consente di misurare l'adozione e utilizzare i servizi per l'intera offerta.

                                                                                              • Eseguire il drill down della causa principale dei problemi dell'esperienza utente: a livello aziendale, identificare i problemi come la qualità della voce e le prestazioni di caricamento delle pagine in modo da poterli risolvere prima che abbiano un impatto.

                                                                                              • Definizione dei criteri flessibile: configurare facilmente le impostazioni di servizio per amministratori e utenti con modelli di ruolo e controlli dei criteri granulari.

                                                                                              • Gestione utenti e dispositivi: attiva i dispositivi rapidamente, gestisci gli utenti e abilita la sincronizzazione con Microsoft Active Directory e Single Sign-On integrato per tutti o un sottogruppo delle aziende gestite.

                                                                                              Vedi Scheda tecnica di gestione e analisi di Control Hub per ulteriori informazioni sulla gestione e l'analisi di Control Hub.

                                                                                              Gestione API per la scala del provider di servizi

                                                                                              La soluzione RTM Wholesale è costruita per la scala dei fornitori di servizi. A tale scopo, tutte le funzioni per la gestione a livello di partner e aziendale (Control Hub) sono abilitate tramite API.

                                                                                              La soluzione RTM Wholesale include API appositamente create per i provider di servizi che aiutano l'onboarding di clienti e utenti in scala. In uno stato ideale, sono necessarie solo una chiamata API per la creazione di un'entità cliente in Webex e una chiamata API per la creazione e la configurazione dei servizi per gli utenti. Cisco ha investito in API asincrone che eliminano l'ordinazione di API e qualsiasi altra operazione manuale. Queste API estendono quelle disponibili su developer.webex.com e consentono ai provider di servizi di estendere facilmente l'integrazione dal provider di servizi al cliente all'utente. Le linee guida di progettazione per queste API sono semplici da utilizzare, consentono ai fornitori di servizi di operare su larga scala e offrono flessibilità tramite modelli di onboarding per indirizzare le offerte ai clienti finali.


                                                                                               

                                                                                              I clienti Webex per Broadworks verranno rifiutati da queste API.

                                                                                              Panoramica sull'architettura

                                                                                              Il diagramma che segue illustra l'architettura complessiva per la soluzione Wholesale Route to Market. Sono stati evidenziati due aspetti:

                                                                                              • Provisioning/gestione clienti

                                                                                              • Fatturazione fornitore servizi

                                                                                              Questi settori sono discussi in modo più approfondito negli argomenti successivi.

                                                                                              Panoramica dell'architettura per RTM wholesale

                                                                                              Provisioning cliente

                                                                                              Come già accennato, l'indirizzamento all'ingrosso verso il mercato elimina la necessità di collocare gli ordini di acquisto per cliente in CCW. Al contrario, il provider di servizi può eseguire l'onboarding dei clienti direttamente su Webex utilizzando API pubbliche o Partner Hub (futuro). Il diagramma sopra riportato illustra le interazioni di alto livello:

                                                                                              1. Il Fornitore di servizi è titolare del rapporto con il cliente. Quando vende servizi al cliente, il Fornitore di servizi gestirà tale rapporto (inclusi preventivi, ordini, fatturazione, pagamenti) sui propri sistemi. Quindi, il primo passo nella gestione dei clienti consiste nel predisporre il cliente sul proprio sistema.

                                                                                              2. Il provider di servizi può integrare le API pubbliche nei flussi di lavoro di provisioning dei clienti per consentire loro di eseguire automaticamente l'onboarding del cliente e degli utenti su Webex e assegnare i servizi. In futuro, la soluzione supporterà anche funzionalità di onboarding tramite Partner Hub.

                                                                                              3. Una volta eseguito l'onboarding del cliente, il provider di servizi può utilizzare Partner Hub, Control Hub e API pubbliche per gestire ulteriormente la soluzione per i propri clienti.


                                                                                               

                                                                                              Gli amministratori devono essere predisposti con lo stesso livello di pacchetto con cui è stata creata l'organizzazione cliente. Nessun downgrade del pacchetto è supportato per l'amministratore del cliente (amministratore completo).

                                                                                              Pacchetti/AddOns

                                                                                              Le unità di base di assegnazione del servizio per Wholesale Route to Market sono Pacchetti e AddOns.

                                                                                              • I pacchetti sono le assegnazioni di servizio base. A tutti gli utenti viene assegnato un pacchetto (e solo uno), che consente di accedere a un set di servizi di messaggistica, riunione e chiamata Webex. Per l'elenco dei pacchetti, vedere Offerte di pacchetti.

                                                                                              • AddOns sono ulteriori funzioni fatturabili che non sono incluse per impostazione predefinita nei pacchetti base. Il rilascio iniziale di Wholesale RTM non include alcun AddOns, ma esiste un elenco di potenziali AddOns in pipeline.

                                                                                              Assegni a persone soggette a restrizioni e negate

                                                                                              Per motivi di conformità, il provisioning RTM all'ingrosso verifica automaticamente se il cliente viene visualizzato in un elenco di persone con limitazioni o negate. Se il cliente viene visualizzato in uno dei due elenchi, il provisioning viene inserito in uno stato in sospeso durante il quale l'API completa i controlli di stato periodici per verificare se il problema è stato risolto. Se il cliente rimane in sospeso dopo 72 ore, l'onboarding cessa e il team operativo di Cisco subentra al controllo di conformità per determinare se è possibile eseguire il provisioning del cliente.

                                                                                              Per informazioni sui criteri di conformità di Cisco, vedere Conformità generale all'esportazione.

                                                                                              Per informazioni presso il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, consultare la Denied Persons List.

                                                                                              Indirizzo

                                                                                              Quando si crea un cliente, è necessario selezionare un paese nell'indirizzo di fatturazione. Questo paese verrà assegnato automaticamente come paese dell'organizzazione in Common Identity. Inoltre, il paese dell'organizzazione determinerà i numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti nei siti per riunioni Webex con opzioni di chiamata PSTN abilitate Cisco.

                                                                                              I numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti del sito verranno impostati sul primo numero di chiamata in ingresso disponibile definito nel dominio di telefonia in base al paese dell'organizzazione. Se il paese dell'organizzazione non viene trovato nel numero di accesso definito nel dominio di telefonia, verrà utilizzato il numero predefinito di tale posizione.

                                                                                              Tabella 3. La tabella seguente elenca il codice del paese di chiamata in ingresso predefinito in base a ciascuna posizione:

                                                                                              N. di serie S.

                                                                                              Posizione

                                                                                              Prefisso internazionale

                                                                                              Nome paese

                                                                                              1

                                                                                              AMER

                                                                                              +1

                                                                                              NOI, CA

                                                                                              2

                                                                                              APAC

                                                                                              +65

                                                                                              Singapore

                                                                                              3

                                                                                              ANZ

                                                                                              +61

                                                                                              Australia

                                                                                              4

                                                                                              EMEA

                                                                                              +44

                                                                                              Regno Unito

                                                                                              5

                                                                                              EURO

                                                                                              +49

                                                                                              Germania

                                                                                              Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                              Durante il provisioning, il campo della lingua consentirà agli amministratori di eseguire il provisioning delle organizzazioni dei clienti all'ingrosso con una lingua specifica. Questa lingua verrà assegnata automaticamente come impostazione predefinita per l'organizzazione del cliente e i siti per riunioni Webex.

                                                                                              Sono supportate le impostazioni internazionali in lingua a cinque caratteri (ISO-639-1)_(ISO-3166). Ad esempio, en_US corrisponde a English_UnitedStates. Se viene richiesta solo una lingua di due lettere (utilizzando il formato ISO-639-1), il servizio genera un'impostazione locale della lingua di cinque caratteri combinando la lingua richiesta con un prefisso internazionale dal modello, ad esempio "requestedLanguage_CountryCode", se non è possibile ottenere un'impostazione locale valida, viene utilizzata l'impostazione locale ragionevole predefinita in base al codice della lingua richiesto.

                                                                                              Nella tabella riportata di seguito vengono elencate le impostazioni internazionali supportate e la mappatura che converte un codice lingua a due lettere in un'impostazione locale a cinque caratteri per le situazioni in cui un'impostazione locale a cinque caratteri non è disponibile.

                                                                                              Tabella 4. Codici internazionali lingua supportati

                                                                                              Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                              (ISO-639-1)_(ISO-3166)

                                                                                              Se è disponibile solo un codice lingua a due lettere...

                                                                                              Codice lingua (ISO-639-1) **

                                                                                              Usa impostazioni internazionali sensibili di default (ISO-639-1)_(ISO-3166)

                                                                                              en_USA

                                                                                              en_AU

                                                                                              en_GB

                                                                                              en_CA

                                                                                              en en

                                                                                              en_USA

                                                                                              fr_Fr

                                                                                              fr_CA

                                                                                              Fr

                                                                                              fr_Fr

                                                                                              cs_CZ

                                                                                              cs

                                                                                              cs_CZ

                                                                                              da_DK

                                                                                              da

                                                                                              da_DK

                                                                                              de_DE

                                                                                              DE

                                                                                              de_DE

                                                                                              hu_HU

                                                                                              hu

                                                                                              hu_HU

                                                                                              id_ID

                                                                                              ID

                                                                                              id_ID

                                                                                              it_IT

                                                                                              IT

                                                                                              it_IT

                                                                                              ja_JP

                                                                                              ja

                                                                                              ja_JP

                                                                                              ko_KR

                                                                                              ko

                                                                                              ko_KR

                                                                                              es_ES

                                                                                              es_CO

                                                                                              es_MX

                                                                                              ES

                                                                                              es_ES

                                                                                              nl_NL

                                                                                              NL

                                                                                              nl_NL

                                                                                              nb_NO

                                                                                              nb.

                                                                                              nb_NO

                                                                                              pl_PL.

                                                                                              pl.

                                                                                              pl_PL.

                                                                                              pt_PT

                                                                                              pt_BR

                                                                                              pt

                                                                                              pt_PT

                                                                                              ru_RU

                                                                                              RU

                                                                                              ru_RU

                                                                                              ro_RO

                                                                                              ro

                                                                                              ro_RO

                                                                                              zh_CN

                                                                                              zh_TW

                                                                                              zh

                                                                                              zh_CN

                                                                                              sv_SE

                                                                                              sv

                                                                                              sv_SE

                                                                                              ar_SA

                                                                                              ar

                                                                                              ar_SA

                                                                                              tr_TR

                                                                                              tr

                                                                                              tr_TR


                                                                                               

                                                                                              Le impostazioni internazionali es_CO, id_ID, nb_NO e pt_PT non sono supportate dai siti per riunioni Webex. Per queste impostazioni internazionali, I siti Webex Meetings saranno solo in inglese. Inglese è la impostazioni internazionali predefinite per i siti se per il sito non sono richieste impostazioni internazionali non valide/non supportate. Questo campo lingua è applicabile durante la creazione di un'organizzazione e un sito Webex Meetings. Se in un post o nell'API dell'abbonato non viene menzionata alcuna lingua, la lingua del modello verrà utilizzata come lingua predefinita.

                                                                                              Fatturazione fornitore servizi

                                                                                              Un obiettivo chiave per la soluzione Wholesale Route To Market (RTM) è ridurre l'attrito per le organizzazioni partner del provider di servizi nell'onboarding dei clienti su larga scala.

                                                                                              • In genere, sono necessari ordini di acquisto distinti per stabilire un abbonamento per cliente Webex. Ciò rallenta il processo di onboarding ed è troppo oneroso per un Wholesale SP che di solito tratta con molte migliaia di clienti PMI molto piccoli (< 20 utenti per cliente nella maggior parte dei casi).

                                                                                              • Per evitare questo, Wholesale RTM richiede solo un singolo Ordine di acquisto/Abbonamento "vuoto" a livello di provider di servizi, rispetto al quale il SP verrà fatturato per tutti gli utilizzi nella propria base clienti. Ciò consente al provider di servizi di concentrarsi sull'onboarding dei clienti sulla piattaforma Webex.

                                                                                              Figura 5: Panoramica sull'architettura illustra le fasi fondamentali del modo in cui il fornitore di servizi all'ingrosso stabilisce il proprio abbonamento e viene infine fatturato per tutti gli utilizzi.

                                                                                              1. Il fornitore di servizi invia un singolo ordine d'acquisto vuoto in CCW per i servizi all'ingrosso. Questo ordine di acquisto include un elenco dettagliato dei servizi all'ingrosso (Pacchetti o AddOns) che il Fornitore di servizi è autorizzato a vendere alla propria base clienti.

                                                                                              2. Man mano che i clienti vengono predisposti e i servizi Webex vengono utilizzati, Webex monitora e registra tutti i consumi di Pacchetto e AddOn.

                                                                                              3. Al termine del periodo di fatturazione del Fornitore di servizi, Webex ripartisce proporzionalmente i totali di utilizzo giornalieri e genera una fattura al Fornitore di servizi in base ai prezzi concordati per utilizzo.

                                                                                              4. Il provider di servizi utilizza le API pubbliche di fatturazione all'ingrosso per generare e scaricare report di fatturazione personalizzati che suddividono l'utilizzo in base al cliente o all'utente. I provider di servizi possono utilizzare i dati di questi report di fatturazione per fatturare i propri clienti in base all'utilizzo del cliente.

                                                                                                Webex conserva i record cronologici di tutti gli utilizzi. Per informazioni dettagliate su come utilizzare queste API, vedi Riconciliazione fatturazione.

                                                                                              Capacità SubPartner

                                                                                              I partner fornitori di servizi RTM all'ingrosso avrebbero probabilmente un canale rivenditore. In genere, questi canali rivenditori includono accordi con uno o più rivenditori (per questa funzione, chiamiamo il rivenditore un ‘SubPartner’). Questi Partner secondari solitamente offrono l'offerta alla propria base clienti e gestiscono il ciclo di vita del cliente, che è fondamentale per il successo. Fondamentalmente, la funzione consente a un partner di astrarre l'integrazione di fatturazione con Cisco dai propri SubPartner.

                                                                                              Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Impostazione di un Subpartner in Distribuzione dell'indirizzamento wholesale al mercato.

                                                                                              Una volta impostato, per eseguire correttamente l'onboarding dei clienti, il partner secondario deve utilizzare il relativo accesso a Partner Hub per configurare l'integrazione delle chiamate e i modelli di onboarding RTM per la vendita all'ingrosso (l'ID abbonamento condiviso del partner padre verrà visualizzato automaticamente durante la creazione del modello). Una volta implementati i modelli, il SubPartner può utilizzare le procedure guidate per la creazione dei clienti in Partner Hub o nelle API per l'onboarding dei clienti. Per fornire alcune informazioni dettagliate, l'architettura Webex modella SubPartner come partner, che consente ai SubPartner di beneficiare di funzionalità simili a un partner. I partner secondari possono disporre di utenti di amministrazione, report, branding e modelli di onboarding e gestire completamente i clienti.

                                                                                              Attualmente, questo modello supporta solo 1 livello (Partner - zero o più SubPartner) e non esiste un limite rigido sul numero di SubPartner per partner. Un SubPartner NON ha accesso all'istanza del partner principale e ad altri SubPartner che potrebbero esistere sotto il partner principale e un SubPartner sarà in grado di gestire solo i clienti che ha integrato. Un partner può creare, visualizzare ed eliminare report di fatturazione per i singoli SubPartner. Per ulteriori informazioni, vedere Riconciliazione fatturazione per i miglioramenti al report relativo ai partner secondari.

                                                                                              Elenca subpartner vendita all'ingrosso

                                                                                              Utilizzare questa API per ottenere un elenco di SubPartner per l'organizzazione partner. È possibile elencare tutti i SubPartner o limitare l'elenco ai SubPartner che soddisfano i parametri specificati, come lo stato di provisioning (sospeso, attivo).


                                                                                               

                                                                                              Se si immettono parametri opzionali, l'API restituisce solo i partner secondari corrispondenti esattamente ai parametri inseriti. Ad esempio, se si inserisce lo stato di provisioning, solo i partner secondari che dispongono di tale stato di provisioning specifico vengono restituiti.

                                                                                              1. Andare all'API di elenco dei subpartner wholesale.

                                                                                              2. In Query Parameters, immettere i parametri di ricerca che si desidera utilizzare (ad esempio, provisioningState, offset, max). Per ulteriori dettagli su questi parametri, vedi la Guida per lo sviluppatore sull'API.

                                                                                              3. Fare clic su Correre.

                                                                                                L'API genera l'elenco dei subpartner insieme all'orgId univoco e allo stato di provisioning.

                                                                                              Branding

                                                                                              Gli amministratori partner possono utilizzare le personalizzazioni avanzate del branding per personalizzare l'aspetto dell'app Webex per le organizzazioni di clienti gestite dal partner. Gli amministratori partner possono personalizzare le seguenti impostazioni per garantire che l'app Webex rifletta il marchio e l'identità della società:

                                                                                              • Loghi aziendali

                                                                                              • Combinazioni di colori univoche per la modalità Chiaro o Scuro

                                                                                              • URL di supporto personalizzati

                                                                                              Per informazioni dettagliate su come personalizzare il branding, fare riferimento a Configurazione delle personalizzazioni di branding avanzate.


                                                                                               
                                                                                              • Le personalizzazioni di branding di base sono in via di estinzione. Si consiglia di distribuire il branding avanzato, che offre una gamma più ampia di personalizzazioni.

                                                                                              • Per informazioni dettagliate su come viene applicato il branding quando si collega a un'organizzazione cliente preesistente, fare riferimento all'Allegato Condizioni dell'organizzazione nella sezione Allega Webex per BroadWorks all'organizzazione esistente .

                                                                                              Matrice funzioni

                                                                                              Per informazioni sulle funzioni supportate per la soluzione Wholesale Route-to-Market, vedere la matrice delle funzioni Webex Wholesale RTM.

                                                                                              Onboarding e gestione dei clienti

                                                                                              Panoramica sulla distribuzione

                                                                                              La soluzione RTM per la vendita all'ingrosso offre un processo di distribuzione semplificato che include provisioning, amministrazione e fatturazione semplificati. Nel seguente capitolo vengono fornite delle procedure che descrivono:

                                                                                              • Come eseguire il provisioning di nuove organizzazioni di clienti e abbonati.

                                                                                              • Come mantenere e aggiornare clienti e abbonati esistenti.

                                                                                              • Come creare report di riconciliazione della fatturazione in modo da poter fatturare i clienti.

                                                                                              Operazioni preliminari

                                                                                              È necessario decidere come gestire i clienti e gli utenti. Esistono due opzioni di interfaccia per il provisioining e la gestione dei clienti. Questo capitolo fornisce procedure per entrambe le interfacce.

                                                                                              • Gestione manuale dei clienti tramite l'interfaccia Partner Hub

                                                                                              • Gestione dei clienti tramite API pubbliche

                                                                                              Inoltre, se non hai ancora assegnato ruoli di amministrazione all'interno dell'organizzazione partner, vedi Ruoli amministratore partner per Webex per BroadWorks e RTM per vendita all'ingrosso.

                                                                                              Onboarding con assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              L'assistenza alla configurazione Wholesale è un servizio opzionale di onboarding dei clienti che Cisco offre ai partner Wholesale RTM per consentire loro di eseguire l'onboarding dei clienti. Il servizio è disponibile per qualsiasi partner che ordina la SKU A-Wholesale in Cisco Commerce Workspace (CCW). I partner possono ordinare il servizio per determinate posizioni dei clienti tramite la SKU Express o Standard Wholesale, assegnando automaticamente la sku in base alla quantità di utenti per la posizione del cliente.

                                                                                              Come ulteriore vantaggio, il servizio aggiorna automaticamente il report di riconciliazione della fatturazione del partner in modo che i partner possano fatturare i propri clienti in modo appropriato.

                                                                                              Di seguito sono riportate le due SKU dell'assistenza all'ingrosso insieme al rispettivo modello di determinazione dei prezzi. Si noti che si tratta di prezzi netti di trasferimento al partner. I prezzi di listino saranno diversi (più alti) in base agli sconti dei partner all'ingrosso.

                                                                                              Tabella 1. SKU di assistenza alla configurazione Wholesale

                                                                                              SKU

                                                                                              SKU utilizzato per...

                                                                                              Utilizzo Express dell'assistenza alla configurazione Wholesale

                                                                                              Carica piatta per impostare la posizione fino a 5 posti

                                                                                              Utilizzo standard dell'assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Ricarica per utente per impostare la posizione con più di 5 posti

                                                                                              Flusso di onboarding con assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              In questa sezione viene descritto il flusso di onboarding quando si utilizza l'assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                              Prerequisiti

                                                                                              • È necessario eseguire l'onboarding completo del partner alla soluzione Wholesale Route-to-Market. Ciò include elementi come connettività PSTN, requisiti di hosting di terze parti completati, OSS/BSS configurato.

                                                                                              • Tutte le richieste di assistenza impostazione Wholesale devono essere inviate entro sei giorni lavorativi prima del completamento dell'onboarding.

                                                                                              • Si consiglia ai clienti di verificare la connettività di rete su cscan.webex.com.

                                                                                              Flusso di inserimento

                                                                                              Tabella 2. Processo di onboarding tramite l'assistenza alla configurazione Wholesale

                                                                                              Azione

                                                                                              Descrizione

                                                                                              1

                                                                                              Inviare un ordine di acquisto una tantum in Cisco Commerce Workspace (CCW) per la SKU A-Wholesale con una quantità di 1.

                                                                                              Vedi Webex - Guida agli ordini all'ingrosso per informazioni sull'invio dell'ordine.


                                                                                               
                                                                                              Questa operazione deve essere completata una sola volta per partner. Non è necessario ripetere questa operazione per ogni nuovo cliente che si fornisce.

                                                                                              2

                                                                                              Completare le attività di provisioning del cliente utilizzando uno dei seguenti flussi:

                                                                                              Puoi eseguire il provisioning manuale delle organizzazioni dei clienti in Partner Hub o utilizzare le API per completare il provisioning.

                                                                                              3

                                                                                              Invia modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Dopo il provisioning, invia la richiesta di abbonamento con il modulo di richiesta dell'assistenza impostazione Wholesale.


                                                                                               

                                                                                              Puoi anche inviare la richiesta tramite chiamata all'HelpDesk Calling.

                                                                                              4

                                                                                              Il team dell'Assistenza impostazione consente di eseguire l'onboarding del cliente utilizzando uno di questi flussi:

                                                                                              Fare riferimento al flusso che si applica alla posizione del cliente che si sta eseguendo l'onboarding. Il flusso descrive le responsabilità sia di Cisco che dei partner in ogni fase del processo.

                                                                                              Assistenza impostazione (Express Flow)

                                                                                              La tabella seguente suddivide il flusso di progetto per l'opzione Express quando il team Cisco Wholesale Setup Assist assume il controllo dell'onboarding. Le fasi di progetto seguenti si verificano dopo aver completato il provisioning e inviato la richiesta di assistenza (tramite il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale).

                                                                                              La tabella suddivide la responsabilità di Cisco e la responsabilità del partner in ogni fase del progetto.

                                                                                              Tabella 3. Assistenza impostazione Wholesale - Fase progetto Express

                                                                                              Fase del progetto

                                                                                              Responsabilità di Cisco durante questa fase

                                                                                              Responsabilità del partner durante questa fase

                                                                                              1

                                                                                              Scoperta e valutazione

                                                                                              • Inviare le informazioni del cliente tramite il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale (o chiamata telefonica).

                                                                                              • Accertarsi che i contatti forniti ai clienti includano qualcuno che ha familiarità con i flussi di chiamata.

                                                                                              • Ottenere l'approvazione del cliente per la strategia di flusso delle chiamate.

                                                                                              • Fornire dettagli per la formazione online, guide amministrative e guide per l'utente.

                                                                                              2

                                                                                              Progettazione della soluzione

                                                                                              • Contattare la posizione del cliente (per un massimo di 1 ora di chiamata).

                                                                                              • Completare le configurazioni utente e funzioni.

                                                                                              • Testare qualsiasi numero assegnato.

                                                                                              • Verifica che l'accesso a Control Hub funzioni.

                                                                                              • Esaminare le funzioni e il portale utente.

                                                                                              Ricontattare il cliente secondo necessità.

                                                                                              Assistenza impostazione (flusso standard)

                                                                                              La tabella seguente suddivide il flusso di progetto per l'opzione Express quando il team Cisco Wholesale Setup Assist assume il controllo dell'onboarding. Le fasi di progetto seguenti si verificano dopo aver completato il provisioning e inviato la richiesta di assistenza (tramite il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale).

                                                                                              La tabella suddivide la responsabilità di Cisco e la responsabilità del partner in ogni fase del progetto.

                                                                                              Tabella 4. Assistenza impostazione Wholesale - Fase progetto standard

                                                                                              Fase del progetto

                                                                                              Responsabilità Cisco durante questa fase

                                                                                              Responsabilità del partner durante questa fase

                                                                                              1

                                                                                              Gestione progetti

                                                                                              • Fornire al partner e al cliente un elenco delle persone e delle responsabilità chiave.

                                                                                              • Fornire pianificazione del progetto, documentazione finale, frequenza dei report, stati d’avanzamento ed eventi.

                                                                                              • Identificare i rischi e i problemi potenziali.

                                                                                              • Consegna al completamento del progetto.

                                                                                              • Fornire un elenco dei ruoli e delle responsabilità dei partner/clienti

                                                                                              • Contatti del sito principale e di backup identità. Assicurarsi che le persone chiave siano assegnate e disponibili.

                                                                                              • Coordinarsi con eventuali terzi esterni, se necessario.

                                                                                              • Assicurarsi che le informazioni vengano fornite entro due giorni lavorativi dalla richiesta Cisco.

                                                                                              2

                                                                                              Scoperta e valutazione

                                                                                              • Orientamento alla pianificazione del progetto con il cliente.

                                                                                              • Pianifica siti da migrare.

                                                                                              • Condurre interviste con le parti interessate.

                                                                                              • Bozza del documento di raccolta dei dati.

                                                                                              • Assistere partner e clienti.

                                                                                              • Fornire un rapporto di valutazione con raccomandazioni ed esclusioni.

                                                                                              • Fornisci informazioni sulla piattaforma di chiamata esistente.

                                                                                              • Fornire informazioni sulla configurazione della posizione dell'utente e del dispositivo.

                                                                                              • Partecipare alle riunioni e fornire informazioni pertinenti.

                                                                                              3

                                                                                              Progettazione della soluzione

                                                                                              • Esaminare il documento di raccolta dei dati del partner.

                                                                                              • Bozza della cartella di lavoro Configurazione Webex Calling con le informazioni richieste per la configurazione.

                                                                                              • Rivedere i requisiti tecnici e la documentazione esistente.

                                                                                              • Fornire il modello per la raccolta dei dati per gli utenti e le posizioni.

                                                                                              • Sviluppare il manuale di configurazione.

                                                                                              • Fornire al partner il questionario aggiornato del cliente, configurare la cartella di lavoro e creare i documenti.

                                                                                              • Accertarsi che sia disponibile personale chiave.

                                                                                              • Esaminare i documenti (questionario del cliente, quaderno per la raccolta dei dati).

                                                                                              4

                                                                                              Fase di pianificazione onboarding (test)

                                                                                              • Tenere l'officina del piano dei test.

                                                                                              • Creare un piano di test e fornirlo al cliente.

                                                                                              • Partecipate al workshop sul piano dei test.

                                                                                              • Coordinare i requisiti del cliente.

                                                                                              • Rivedi piano di migrazione.

                                                                                              5

                                                                                              Implementazione

                                                                                              • Installare le configurazioni nella cartella di lavoro.

                                                                                              • Fornire la cartella di lavoro di configurazione aggiornata.

                                                                                              • Distribuisci CPE in sito e client di chiamata.

                                                                                              • Configura rubrica, SSO, servizi ibridi.

                                                                                              • Configurazioni Control Hub.

                                                                                              • Raccogliere dati utente e posizione nel portale RedSky.

                                                                                              • Ottenere certificati e CSR.

                                                                                              • Configurazione delle impostazioni di rete richieste per la modifica (porte firewall, DHCP, TFTP, Qos).

                                                                                              6

                                                                                              Esecuzione inserimento

                                                                                              • Migra soluzione partner in produzione.

                                                                                              • Esegui migrazione degli utenti in Webex Calling.

                                                                                              • Coordina la migrazione con il cliente.

                                                                                              • Mettere a disposizione risorse in sede.

                                                                                              • Coordina (porting numeri, elementi di terze parti).

                                                                                              • Configura le modifiche al piano di chiamata alle apparecchiature locali per supportare la migrazione.

                                                                                              7

                                                                                              Post-onboarding

                                                                                              • Supporto post-migrazione fino a cinque giorni lavorativi dopo la migrazione.

                                                                                              • Supporto per la risoluzione dei problemi

                                                                                              • Contatto e supporto di primo livello.

                                                                                              • Fornire risorse in loco per la risoluzione dei problemi.

                                                                                              8

                                                                                              Passaggio operazioni

                                                                                              • Fornire la cartella di lavoro di configurazione aggiornata.

                                                                                              • Invia notifica di chiusura migrazione.

                                                                                              • Chiusura migrazione.

                                                                                              API di controllo pre-provisioning partner

                                                                                              L'API di controllo pre-provisioning aiuta amministratori e team di vendita controllando la presenza di errori prima di eseguire il provisioning di un cliente o abbonato per un pacchetto. Gli utenti o le integrazioni autorizzati da un utente con il ruolo di amministratore completo del partner possono utilizzare questa API per assicurarsi che non vi siano conflitti o errori con il provisioning del pacchetto per un determinato cliente o abbonato.

                                                                                              L'API verifica se sono presenti conflitti tra questo cliente/abbonato e i clienti/abbonati esistenti su Webex. Ad esempio, l'API può generare errori se l'abbonato è già predisposto a un cliente o partner diverso, se l'indirizzo e-mail esiste già per un altro abbonato o se sono presenti conflitti tra i parametri di provisioning e ciò che esiste già su Webex. In questo modo, è possibile correggere gli errori prima del provisioning, aumentando la probabilità di un provisioning riuscito.

                                                                                              Per ulteriori informazioni sull'API, vedere: Guida per lo sviluppatore Webex per la vendita all'ingrosso

                                                                                              Per utilizzare l'API, vai a: Verifica preliminare di un provisioning abbonato all'ingrosso


                                                                                               

                                                                                              Per accedere a Precontrolla un documento di provisioning abbonato Wholesale, devi accedere al portale https://developer.webex.com/.

                                                                                              Provisioning del flusso delle attività dell'organizzazione cliente (tramite Partner Hub)

                                                                                              Completare le seguenti attività per eseguire il provisioning manuale di una nuova organizzazione cliente utilizzando Partner Hub.

                                                                                               
                                                                                              Puoi anche utilizzare le API per eseguire il provisioning delle organizzazioni dei clienti. Vedere Provisioning Customer Organization Task Flow (tramite API).
                                                                                              1

                                                                                              Configurazione di un modello di onboarding

                                                                                              Prima di eseguire il provisioning di un cliente, è necessario impostare un modello di onboarding. È possibile utilizzare un modello esistente o crearne uno nuovo.

                                                                                              2

                                                                                              Crea cliente tramite Partner Hub

                                                                                              Creare manualmente una nuova organizzazione cliente in Partner Hub.

                                                                                              3

                                                                                              Imposta cliente

                                                                                              Impostare il cliente appena creato aggiungendo utenti e posizioni.

                                                                                              Configurazione di un modello di onboarding

                                                                                              Devi disporre di un modello di onboarding prima di poter eseguire il provisioning di organizzazioni o utenti dei clienti. Utilizzare questa procedura per creare un modello di onboarding con le impostazioni comuni che si desidera applicare alle organizzazioni dei clienti che utilizzano il modello. Si applicano le seguenti condizioni:

                                                                                              • È possibile applicare un singolo modello di onboarding a più clienti.

                                                                                              • È possibile creare più modelli di onboarding con impostazioni mirate a diversi gruppi di clienti.

                                                                                              1

                                                                                              Accedi a Partner Hub e seleziona Clienti.

                                                                                              2

                                                                                              Fare clic sul pulsante Modelli per visualizzare i modelli esistenti.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Crea modello .

                                                                                              4

                                                                                              Seleziona Webex per la vendita all'ingrosso e fai clic su Avanti.

                                                                                              5

                                                                                              Impostare le impostazioni principali:

                                                                                              • Nome modello: immettere un nome descrittivo per il modello.
                                                                                              • Paese o regione: dall'elenco a discesa, selezionare il paese o la regione.
                                                                                              • Amministratore provider di servizi: dall'elenco a discesa, seleziona l'amministratore.
                                                                                              6

                                                                                              Dall'elenco a discesa abbonamento Wholesale, seleziona il tuo abbonamento.

                                                                                              7

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              8

                                                                                              Selezionare uno dei seguenti metodi di autenticazione:

                                                                                              • Autenticazione Webex: selezionare questa opzione per utilizzare Webex Common Identity come provider di identità (questa è l'impostazione predefinita).
                                                                                              • Autenticazione partner: selezionare questa opzione se si dispone del proprio provider di identità. Per l'ID entità IDP, immettere l'ID entità dall'XML metadati SAML del provider di identità.

                                                                                               
                                                                                              Se si desidera utilizzare l'autenticazione del partner, è necessario prima configurare il provider di identità. Per ulteriori informazioni, vedere Partner SSO - SAML.
                                                                                              9

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              10

                                                                                              In Chiamata all'ingrosso, seleziona un provider PSTN connesso al cloud e fai clic su Avanti. Tenere presente che questo campo è opzionale per il pacchetto Webex Meetings, ma è obbligatorio per altri pacchetti.

                                                                                              11

                                                                                              Configurare le opzioni Impostazioni comuni e Impostazioni chiamata:

                                                                                              • Limita e-mail di invito amministratore quando ti colleghi a organizzazioni esistenti: per impostazione predefinita, questo tasto di alternanza è disabilitato.
                                                                                              • Nome del marchio: inserire il nome del marchio. Questo campo viene utilizzato per identificare l'offerta del fornitore di servizi in eventuali e-mail generate automaticamente durante l'onboarding.
                                                                                              • Disabilita chiamata su Webex (1:1, non PSTN): per impostazione predefinita, questo tasto di alternanza è disabilitato. Abilita questo tasto di alternanza solo se desideri disabilitare le chiamate Webex.
                                                                                              12

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              13

                                                                                              Rivedere il riepilogo delle impostazioni e fare clic su Modifica per modificare le impostazioni desiderate. Quando le impostazioni sono corrette, fare clic su Invia.

                                                                                              Il modello appena creato viene aggiunto alla vista modello.
                                                                                              14

                                                                                              Aprire il modello creato e copiare il valore ID provisioning. È necessario questo valore quando si esegue il provisioning di un'organizzazione cliente.

                                                                                              Crea cliente tramite Partner Hub

                                                                                              Utilizzare questa procedura per creare manualmente una nuova organizzazione cliente in Partner Hub.
                                                                                              1

                                                                                              Accedere a Hub partner .

                                                                                              2

                                                                                              Fare clic su Clienti per visualizzare l'elenco dei clienti esistenti. È possibile selezionare qualsiasi cliente per visualizzare le informazioni su tale organizzazione.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Crea cliente per creare una nuova organizzazione cliente.

                                                                                              4

                                                                                              Nella schermata Customer information (Informazioni cliente)immettere i dettagli (nome società, e-mail amministratore e modello) che si desidera applicare.

                                                                                              5

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              6

                                                                                              Nella schermata Pacchetti, selezionare il pacchetto da applicare a questo cliente e fare clic su Avanti.

                                                                                              7

                                                                                              Nella schermata Posizione della sede centrale, immettere i dettagli della posizione sulla sede centrale del cliente.

                                                                                              8

                                                                                              Se la sede centrale si trova in una posizione supportata da Webex, fare clic sulla casella di controllo Verifica che questo cliente si trovi in una posizione supportata da Cisco Webex.

                                                                                              9

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              10

                                                                                              Rivedere il riepilogo del cliente. Se le informazioni sono corrette, fare clic su Crea cliente.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Viene creata l'organizzazione del cliente. Ora è possibile impostare il cliente aggiungendo utenti.

                                                                                              Imposta cliente

                                                                                              Utilizzare questa procedura per impostare un'organizzazione cliente appena creata aggiungendo utenti e posizioni in Partner Hub.
                                                                                              1

                                                                                              Accedere a Hub partner .

                                                                                              2

                                                                                              Fare clic su Clienti e selezionare il cliente appropriato. Le impostazioni del cliente vengono visualizzate sul lato destro dello schermo.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Imposta cliente. Viene avviata la procedura guidata Imposta utenti.

                                                                                              4

                                                                                              Nella schermata Aggiungi e conferma posizioni, immettere altre posizioni, come le filiali.

                                                                                              5

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              6

                                                                                              Nella schermata Aggiungi utenti, immettere i dettagli dell’utente come nome, cognome, e-mail, pacchetto e posizione.

                                                                                              7

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              8

                                                                                              Assegna numeri di telefono per gli utenti che dispongono di un pacchetto di chiamata.

                                                                                              9

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              10

                                                                                              Verificare le informazioni inserite.

                                                                                              11

                                                                                              Fare clic su Crea utenti.


                                                                                               
                                                                                              Se stai fornendo l'accesso a Control Hub alle organizzazioni dei clienti, puoi anche assegnare i ruoli agli amministratori dei clienti. Vedere Assegna ruoli account organizzazione in Control Hub .

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Opzionale. Se si utilizza il servizio di assistenza impostazione Wholesale, inviare il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                               

                                                                                              Gli amministratori devono essere predisposti con lo stesso livello di pacchetto con cui è stata creata l'organizzazione cliente. Nessun downgrade del pacchetto è supportato per l'amministratore del cliente (amministratore completo).

                                                                                              Provisioning del flusso attività organizzazione cliente (tramite API)

                                                                                              Completare queste attività per eseguire il provisioning di nuove organizzazioni di clienti e per aggiungere utenti a tali organizzazioni.

                                                                                               
                                                                                              Puoi anche utilizzare Partner Hub per eseguire il provisioning delle organizzazioni dei clienti. Vedi Provisioning del flusso delle attività dell'organizzazione cliente (tramite Partner Hub).
                                                                                              1

                                                                                              Configurazione di un modello di onboarding

                                                                                              Prima di eseguire il provisioning di un cliente, è necessario aver impostato un modello di onboarding in Partner Hub. È possibile utilizzare un modello esistente o crearne uno nuovo.

                                                                                              2

                                                                                              Provisioning API cliente Wholesale

                                                                                              Eseguire il provisioning dell'organizzazione del cliente utilizzando le API. Applicare le impostazioni del modello di onboarding alla nuova organizzazione cliente.

                                                                                              3

                                                                                              API di provisioning abbonati all'ingrosso

                                                                                              Aggiungere gli abbonati (utenti) all'organizzazione del cliente utilizzando le API.

                                                                                              Provisioning API cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per eseguire il provisioning di una nuova organizzazione cliente Wholesale utilizzando l'API di provisioning.

                                                                                              Operazioni preliminari

                                                                                              Il modello di onboarding deve esistere già in Partner Hub. Quando si esegue il provisioning del cliente, sarà necessario immettere il valore del campo provisioningID dal modello che si desidera utilizzare. Per ulteriori informazioni, vedere Configurazione di un modello di onboarding.

                                                                                               

                                                                                              Per ulteriori informazioni sulle lingue supportate, vedere: Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                              1

                                                                                              Aprire il provisioning di un'API cliente wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Nell'area di configurazione a destra, completare i campi obbligatori per l'organizzazione del cliente. Accertarsi di seguire il formato negli esempi:

                                                                                              • provisioningID: immettere l'ID associato al modello di onboarding che si desidera utilizzare.
                                                                                              • Pacchetti: inserire i pacchetti che si desidera predisporre (ad esempio, common_area_calling, webex_calling, webex_suite, webex_meetings)
                                                                                              • orgID: se si sta allegando questa organizzazione a un'organizzazione esistente, immettere l'orgID.
                                                                                              • externalID: per le nuove organizzazioni, immettere qualsiasi testo per l'ID esterno.
                                                                                              • Indirizzo: inserire l'indirizzo nel formato richiesto. Il paese dell'organizzazione determinerà i numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti nei siti per riunioni Webex con opzioni di chiamata PSTN abilitate Cisco. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Indirizzo della pagina della Guida.
                                                                                              • customerInfo – Inserire le informazioni richieste (ad esempio, nome e e-mail principale) per questo cliente.
                                                                                              • provisioningParameters: opzionale. Immettere i parametri di provisioning che si desidera impostare. Vedere il sito dello sviluppatore per un elenco di parametri che è possibile inserire.
                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Il risultato viene visualizzato nella finestra Risposta. La risposta contiene anche un URL visualizzato nell'intestazione Posizione e che indica l'organizzazione.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Eseguire il provisioning degli abbonati Wholesale all'organizzazione del cliente.

                                                                                              API di provisioning abbonati all'ingrosso

                                                                                              Utilizzare questa procedura per aggiungere abbonati (utenti) a un'organizzazione cliente utilizzando l'API di provisioning.

                                                                                               
                                                                                              Il primo utente predisposto in una nuova organizzazione cliente ottiene automaticamente i privilegi di amministratore assegnati.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire il provisioning di un'API abbonato all'ingrosso.

                                                                                              2

                                                                                              Completare i seguenti campi obbligatori. Per ulteriori informazioni sui campi, fare riferimento alle descrizioni dei campi con l'API:

                                                                                              • customerID: inserire il customerID del cliente a cui deve essere fornito l'abbonato
                                                                                              • e-mail: immettere l'indirizzo e-mail dell'abbonato. Tenere presente che l'utente Fiirst predisposto per l'organizzazione è un utente amministratore.
                                                                                              • Pacchetto: immettere il pacchetto (ad esempio, common_area_calling, webex_calling, webex_suite, webex_meetings)
                                                                                              • provisioningParameters: i parametri nome e cognome sono obbligatori. Per i pacchetti di chiamata, è anche obbligatorio eseguire il provisioning dell'interno o del numero di telefono principale.

                                                                                               
                                                                                              Il parametro di provisioning LocationId è applicabile solo ai pacchetti di chiamata. Questo campo può essere utilizzato se si sta collegando questo abbonato a un'organizzazione cliente esistente che dispone di più posizioni. Questo campo consente di specificare la posizione corretta.
                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              4

                                                                                              Ripetere queste operazioni per eseguire il provisioning di altri abbonati.


                                                                                               
                                                                                              Se stai fornendo l'accesso a Control Hub alle organizzazioni dei clienti, puoi anche assegnare i ruoli agli amministratori dei clienti. Vedere Assegna ruoli account organizzazione in Control Hub .

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Opzionale. Se si utilizza il servizio di assistenza impostazione Wholesale, inviare il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                              Invia modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Se utilizzi il servizio Assistenza impostazione vendita all'ingrosso, completa questo modulo dopo aver fornito a clienti e utenti in Partner Hub e Control Hub la richiesta di abbonamento.

                                                                                              1

                                                                                              Aprire il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Completare i seguenti campi del modulo di richiesta.

                                                                                              Puoi ottenere la maggior parte dei valori dalle impostazioni di Partner Hub e Control Hub. Nella tabella riportata di seguito viene descritto come trovare valori appropriati per alcune delle impostazioni in evidenza.

                                                                                              Tabella 5. Impostazioni richieste per il modulo di richiesta dell'assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Campo

                                                                                              Usa questa impostazione Partner Hub / Control Hub...

                                                                                              ID organizzazione partner/agente

                                                                                              Nella barra di navigazione a sinistra di Partner Hub, fare clic sul nome del partner. Nella finestra delle impostazioni, copiare l'ID organizzazione del partner.

                                                                                              ID org cliente

                                                                                              Da Partner Hub, fare clic su Clienti e selezionare il cliente appropriato. Copia l'ID organizzazione per quel cliente

                                                                                              Hai un abbonamento Wholesale attivo?

                                                                                              Selezionare .

                                                                                              ID sottoscrizione

                                                                                              Da Partner Hub, fare clic su Clienti e selezionare il cliente appropriato. Sotto Sottoscrizioni, copiare l'ID della sottoscrizione.

                                                                                              Numero totale di posizioni

                                                                                              Basa questa impostazione sul numero di posizioni immesse in Control Hub per il cliente.

                                                                                              Avvia l'istanza Control Hub per tale cliente. Seleziona Chiamata e fai clic sul pulsante Posizioni per informazioni sulle posizioni (ad esempio, la posizione dell'ufficio centrale).

                                                                                              ID posizione

                                                                                              Da Control Hub, apri le impostazioni della posizione per un cliente (vedi la descrizione precedente). Per la posizione appropriata, copiare l'ID posizione.

                                                                                              3

                                                                                              Completare gli eventuali campi aggiuntivi su SmartSheet. Assicurarsi di completare tutti i campi con un *.

                                                                                              4

                                                                                              Per ricevere una copia e-mail della richiesta, selezionare la casella di controllo Inviami una copia delle mie risposte.

                                                                                              5

                                                                                              Fai clic su Invia.


                                                                                               
                                                                                              In caso di problemi, puoi richiedere l'assistenza per l'impostazione da Calling HelpDesk. Il team fornisce assistenza con le domande di chiamata "come fare" e avvia il coinvolgimento con il team di assistenza impostazione.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Il team Wholesale Setup Assist di Cisco prende il controllo del processo di onboarding e collabora con te per completare il processo di onboarding. Per ulteriori dettagli sul flusso del progetto e sulle responsabilità di Cisco e dei partner durante questo processo, vedere uno dei due flussi seguenti:

                                                                                              • Per Express Flow, vedere Installazione Assistenza (Express Flow) del flusso di onboarding con Wholesale Setup Assist (Assistenza all'installazione all'ingrosso) nella sezione di riferimento.

                                                                                              • Per il flusso standard, vedere Setup Assistance (Flusso standard) of Onboarding Flow with Wholesale Setup Assist (Assistenza impostazione Wholesale) nella sezione di riferimento.

                                                                                              Imposta subpartner

                                                                                              Durante la richiesta di impostazione in questo modello, si consiglia al partner di mantenere un account amministratore per SubPartner per supportare il SubPartner durante le fasi di onboarding, impostazione e supporto tecnico. Siamo consapevoli che ciò potrebbe comportare ulteriori problemi operativi (mantenendo una nuova e-mail e credenziali per SubPartner) per il partner e che stiamo cercando di risolverli in una fase futura. Ciò detto, vi preghiamo di mettervi in contatto con il team PSM fornendo i seguenti dettagli.

                                                                                              • ID organizzazione

                                                                                              • Nome organizzazione

                                                                                              • Nome organizzazione subpartner

                                                                                              • Indirizzo e-mail da assegnare come primo utente amministratore partner secondario

                                                                                              • Nome e Cognome del primo utente amministratore SubPartner

                                                                                              • Il tuo ID abbonamento deve essere condiviso con l'organizzazione del partner secondario

                                                                                              Amministrazione tramite Partner Hub

                                                                                              L'interfaccia utente Partner Hub include opzioni che consentono di gestire manualmente molte attività di amministrazione tramite l'interfaccia Partner Hub. Ad esempio, è possibile eseguire le attività "folloiwng":

                                                                                              • Esegui provisioning di nuove organizzazioni di clienti e utenti

                                                                                              • Aggiungi o aggiorna utenti per organizzazioni esistenti

                                                                                              • Aggiorna impostazioni esistenti

                                                                                              Aggiungi utenti manualmente

                                                                                              Utilizzare questa procedura per aggiungere manualmente fino a 25 utenti a un'organizzazione cliente esistente da Control Hub.
                                                                                              1

                                                                                              Accedi a Partner Hub e fai clic su Clienti.

                                                                                              2

                                                                                              Avviare la vista cliente per il cliente applicabile.

                                                                                              La vista cliente viene visualizzata in Control Hub.
                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Utenti.

                                                                                              4

                                                                                              Fare clic su Gestisci utenti.

                                                                                              5

                                                                                              Fare clic su Aggiungi manualmente utenti.


                                                                                               

                                                                                              Sono disponibili anche opzioni aggiuntive per aggiungere o modificare gli utenti:

                                                                                              • Aggiungi o modifica utenti tramite un file CSV

                                                                                              • Richiesta utenti

                                                                                              • Sincronizzazione rubriche

                                                                                              6

                                                                                              Inserire le Informazioni di base dell’utente in questione (ad esempio, nomi, indirizzi e-mail e pacchetto) e fare clic su Avanti.

                                                                                              7

                                                                                              Aggiungere altri utenti. Puoi aggiungere fino a 25 utenti.

                                                                                              8

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              9

                                                                                              Fare clic su Chiudere.

                                                                                              Modifica pacchetto utente

                                                                                              Utilizzare questa procedura in Control Hub per modificare il pacchetto per un utente.
                                                                                              1

                                                                                              Accedi a Partner Hub e fai clic su Clienti.

                                                                                              2

                                                                                              Avviare la vista cliente per il cliente in cui si trova l'utente.

                                                                                              3

                                                                                              In Control Hub, fai clic su Utenti.

                                                                                              4

                                                                                              Selezionare l'utente di cui si desidera modificare il pacchetto.

                                                                                              5

                                                                                              Nella sezione Pacchetto fare clic sulla freccia (>).

                                                                                              6

                                                                                              Scegli il nuovo pacchetto.

                                                                                              7

                                                                                              Se hai modificato il pacchetto in Webex Calling o Suite Webex, aggiorna le informazioni sul numero chiamante.

                                                                                              8

                                                                                              Fare clic su Modifica.

                                                                                              API di gestione clienti

                                                                                              Le seguenti API pubbliche consentono ai partner Wholesale di gestire le impostazioni per le organizzazioni dei clienti esistenti.

                                                                                              API

                                                                                              Descrizione

                                                                                              Aggiorna clienti Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per aggiornare le impostazioni per una delle organizzazioni dei clienti esistenti.

                                                                                              Ottenere un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per visualizzare un riepilogo delle impostazioni per un cliente esistente, inclusi orgID, indirizzo, stato di provisioning e pacchetti.

                                                                                              Elenca clienti Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per elencare le organizzazioni dei clienti insieme a un riepilogo delle impostazioni principali. È possibile immettere parametri opzionali per limitare la ricerca solo alle organizzazioni che soddisfano i criteri di ricerca.

                                                                                              Eliminazione di un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per eliminare un'organizzazione cliente esistente.

                                                                                              Aggiornamento di un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare un'API pubblica per aggiornare i dettagli del cliente per un cliente Wholesale.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'aggiornamento di un'API cliente Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Nel campo PUT, fare clic su customerID e immettere customerID per l'organizzazione cliente che si desidera aggiornare.

                                                                                              3

                                                                                              Nel corpo immettere eventuali parametri opzionali.

                                                                                              • ID esterno

                                                                                              • pacchetti: questo campo deve contenere l'elenco completo dei pacchetti che si desidera per il cliente dopo l'esecuzione dell'API. Ad esempio, se il cliente ha un pacchetto e si sta aggiungendo un secondo pacchetto, immettere entrambi i pacchetti.

                                                                                              • indirizzo

                                                                                              • provisioningParameters: fare riferimento alla documentazione dello sviluppatore API per dettagli sulle opzioni dei parametri.

                                                                                              4

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Ottenere un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per ottenere i dettagli del cliente per una specifica organizzazione cliente utilizzando l'API pubblica.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'API del cliente Get a Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Nella riga GET, fare clic su id e inserire l'ID cliente.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              L'output visualizza i dettagli per tale organizzazione cliente.

                                                                                               
                                                                                              È inoltre possibile ricercare il cliente utilizzando l'URL della posizione.

                                                                                              Elenca clienti Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per utilizzare l'API per ottenere un elenco delle organizzazioni dei clienti esistenti, insieme ai dettagli per tali organizzazioni di clienti.

                                                                                              • Se si esegue l'API senza parametri di ricerca, l'output visualizza ogni cliente gestito dal partner.

                                                                                              • Se si esegue l'API con i parametri di ricerca, l'output visualizza solo i clienti corrispondenti ai criteri. Ad esempio, se si immette un IdEsterno, l'output visualizza solo l'organizzazione cliente che utilizza tale Id.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'API elenco clienti all'ingrosso.

                                                                                              2

                                                                                              Opzionale. Immettere eventuali parametri di ricerca opzionali.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              L'output visualizza i dettagli dei clienti che soddisfano i criteri di ricerca.

                                                                                              Eliminazione di un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per rimuovere i servizi Wholesale da un'organizzazione cliente esistente.


                                                                                               
                                                                                              Questa API rimuove i servizi Wholesale da un'organizzazione cliente Webex esistente, ma non elimina completamente l'organizzazione. Per eliminare l'organizzazione da Webex, usa le API dell'organizzazione.

                                                                                              Operazioni preliminari

                                                                                              Eseguire la procedura Get a Wholesale Customer API per ottenere il customerID dell'organizzazione cliente che si desidera eliminare.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'eliminazione di un'API cliente Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Immettere il customerID dell'organizzazione cliente che si desidera eliminare.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Onboarding e gestione dei dispositivi

                                                                                              Wholesale RTM supporta tutti i dispositivi Cisco e un'ampia gamma di dispositivi di terze parti tramite diverse opzioni di gestione dispositivi (DM) disponibili sulla piattaforma Webex. Le opzioni del DM sono dettagliate come segue:

                                                                                              1. Dispositivi Cisco gestiti: La piattaforma Cisco Webex supporta in modo nativo tutti i dispositivi Cisco (MPP e RoomOS) tramite questa opzione DM. Questi dispositivi possono essere aggiunti e predisposti direttamente tramite CH o API e fornire a partner e clienti la migliore esperienza Cisco su Cisco. I dispositivi Cisco sono abilitati anche con Webex Awareness, il che significa che gli utenti possono accedere ai servizi Webex (funzionalità avanzata, cronologia chiamate unificata, sincronizzazione rubriche, presenza Webex, un pulsante per accedere, hot desking, ecc.) dai relativi telefoni Cisco MPP. Possono anche effettuare chiamate PSTN dai relativi dispositivi RoomOS oltre ai servizi Webex elencati.

                                                                                                Per le procedure relative all'onboarding di nuovi dispositivi MPP, vedi Configurazione e gestione dei dispositivi Webex Calling.

                                                                                                Per ulteriori informazioni sulle funzioni dei dispositivi Cisco, vedere Funzioni Webex disponibili sui dispositivi Cisco MPP.

                                                                                              2. Dispositivi di terze parti gestiti da Cisco: Le piattaforme Cisco Webex supportano in modo nativo alcuni dispositivi di terze parti ampiamente distribuiti (Poly, Yealink, altri). Le organizzazioni di nuovi clienti nella vendita all'ingrosso non hanno accesso a questi telefoni di terze parti quando si aggiunge un nuovo telefono che può essere abilitato contattando Cisco o il responsabile dell'account. Ulteriori dettagli su questi dispositivi, vedi Dispositivi supportati per Webex Calling.
                                                                                              3. Dispositivi gestiti esternamente: Cisco consente inoltre il supporto per un'ampia gamma di dispositivi di terze parti tramite le opzioni DM gestite esternamente, in cui partner e clienti possono fornire i dispositivi come dispositivi SIP generici, scaricare e gestire le credenziali di autenticazione SIP/file di configurazione con o senza utilizzare uno strumento DM esterno in base al livello di funzionalità DM richieste. Queste opzioni DM sono:
                                                                                                1. Dispositivi gestiti dal cliente: Questa opzione DM consente a partner e clienti di supportare dispositivi SIP generici come cercapersone, telefoni porta, ecc. in cui i requisiti di personalizzazione sono molto bassi. Per ulteriori informazioni su come aggiungere un dispositivo gestito dal cliente, vedere Aggiunta del dispositivo gestito dal cliente.
                                                                                                2. Dispositivi gestiti da partner: Si tratta di una nuova opzione DM che consente a partner e clienti di supportare una gamma di telefoni SIP e gateway di terze parti con personalizzazione completa e scalabilità utilizzando uno strumento DM esterno. Per ulteriori informazioni sui dispositivi gestiti dai partner, vedi Dispositivi gestiti dai partner per Webex.

                                                                                              Riconciliazione fatturazione

                                                                                              Gli amministratori dei partner possono utilizzare le API di fatturazione Wholesale per generare report di fatturazione personalizzati che visualizzano il consumo di utilizzo a livello di partner, clienti o utenti. I partner possono utilizzare queste informazioni per riconciliare le fatture mensili in modo da poter fatturare ai clienti e agli utenti in base al loro consumo di utilizzo.

                                                                                              I partner possono anche generare report di fatturazione personalizzati per i subpartner utilizzando il parametro subPartnerOrgId.

                                                                                              Esistono quattro API disponibili per gli amministratori dei partner che soddisfano i requisiti minimi di accesso.

                                                                                              API di fatturazione

                                                                                              Scopo dell'API

                                                                                              Requisiti di accesso amministratore partner

                                                                                              Creazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per generare un report di fatturazione.

                                                                                              Lettura / Scrittura

                                                                                              Ottenere un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per ottenere un report di fatturazione generato per il download.

                                                                                              Leggi

                                                                                              Elenca report fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per elencare i report di fatturazione esistenti per tale partner.

                                                                                              Leggi

                                                                                              Eliminazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per eliminare un report di fatturazione esistente.

                                                                                              Lettura / Scrittura

                                                                                              Origine dati

                                                                                              I dati per i report di fatturazione vengono estratti dai dati sul consumo di utilizzo tracciati da Webex per ciascun partner. Ogni giorno, Webex monitora il consumo di utilizzo del giorno precedente per tutti i partner, clienti e utenti e aggrega i dati in modo che possano essere utilizzati per generare la fattura mensile del partner. Le API di fatturazione sfruttano questi dati, consentendo agli amministratori dei partner di generare report personalizzati in modo che il partner possa riconciliare il consumo di utilizzo dalla propria fattura mensile a livello di partner, cliente e utente.

                                                                                              Per informazioni più dettagliate sulla modalità di fatturazione dei partner Webex, vedi Fatturazione provider di servizi.

                                                                                              Creazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per generare un report di fatturazione personalizzato che è possibile utilizzare per riconciliare la fatturazione.
                                                                                              1

                                                                                              Andare all'API di creazione di un report di fatturazione per la vendita all'ingrosso.

                                                                                              2

                                                                                              Immettere il periodo di fatturazione inserendo i valori per la billingStartDate e la billingEndDate nel formato specificato dall'API. È possibile immettere qualsiasi data degli ultimi cinque anni, ma non il giorno corrente.

                                                                                              3

                                                                                              Inserire il tipo di report:

                                                                                              • PARTNER (impostazione predefinita): mostra il consumo di utilizzo a livello di partner.
                                                                                              • CLIENTE: mostra il consumo totale di utilizzo suddiviso al livello delle organizzazioni dei clienti nel partner.
                                                                                              • UTENTE: mostra il consumo totale di utilizzo suddiviso al livello delle organizzazioni dei clienti e dei membri del partner.
                                                                                              4

                                                                                              Fare clic su Esegui per generare il report.

                                                                                              5

                                                                                              Copiare l'id del report dall'output API. È possibile utilizzare questo valore con l'API Get per ottenere il report di fatturazione generato.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Andare a Get a Wholesale Billing Report (Ottieni un report di fatturazione all'ingrosso) per scaricare una copia del report.

                                                                                              Ottenere un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Una volta generato un report di fatturazione, usa questa API per ottenere un report di fatturazione specifico. Il report viene visualizzato in un URL in cui è disponibile per il download per 30 minuti dopo il completamento della richiesta GET.
                                                                                              1

                                                                                              Andare a Get a Wholesale Billing Report API.

                                                                                              2

                                                                                              Nella riga GET, fare clic sul pulsante id e inserire il valore id univoco per il report.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              4

                                                                                              Lo stato del report degli output API. L'output include il parametro tempDownloadURL, che fornisce un URL da cui è possibile scaricare il report.

                                                                                              5

                                                                                              Copiare il tempDownloadURL in un browser per accedere e scaricare il report.

                                                                                              Elenca report fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per ottenere un elenco dei report di fatturazione generati per l'organizzazione partner. È possibile elencare tutti i report esistenti o limitare l'elenco ai report che soddisfano i parametri specificati, quali il periodo di fatturazione e il tipo di fatturazione (Partner, cliente, utente).


                                                                                               
                                                                                              Se si immettono parametri opzionali, l'API restituisce solo i report corrispondenti esattamente ai parametri inseriti. Ad esempio, se si immette un periodo di fatturazione, vengono restituiti solo i report che utilizzano tale periodo di fatturazione specifico, ossia i report che rientrano nel periodo ma che non corrispondono esattamente alle date non vengono restituiti.
                                                                                              1

                                                                                              Andare a List Wholesale Billing Report API

                                                                                              2

                                                                                              In Query Parameters, immettere i parametri di ricerca che si desidera utilizzare (ad esempio, startDate, endDate, Type, sortBy on). Per ulteriori dettagli su questi parametri, vedi la Guida per lo sviluppatore sull'API.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              L'API genera l'elenco di report insieme all'id e allo stato univoci del report (COMPLETATO, IN CORSO_).

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Annotare l’id dei report che si desidera scaricare. Andare a Get a Wholesale Billing Report (Ottieni un report di fatturazione all'ingrosso) per scaricare il report.

                                                                                              Eliminazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per eliminare un report di fatturazione generato in base all'ID report. Di seguito sono riportati alcuni esempi per i quali è possibile eliminare un report:

                                                                                              • Se si desidera rigenerare un report di fatturazione esistente, è necessario prima eliminare il report esistente. Dopo aver eliminato il report esistente, è possibile creare un nuovo report per tale periodo. Tenere presente che il requisito di eliminazione non esiste se il report non è riuscito o è in corso.

                                                                                              • Se viene generato un report e si invia l'URL alla persona errata, è possibile eliminare il report e tale persona non potrà accedervi.

                                                                                              1

                                                                                              Andare a Elimina API report fatturazione Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Inserire l'Id del report.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Campi report fatturazione

                                                                                              I report di fatturazione contengono i seguenti campi:

                                                                                              Campo

                                                                                              Informazioni aggiuntive

                                                                                              Viene visualizzato in report di questo tipo

                                                                                              NOME PARTNER_

                                                                                              Nome del partner

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID_ORGANIZZAZIONE_ PARTNER

                                                                                              Identificativo univoco del partner

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID SOTTOSCRIZIONE_

                                                                                              Identificativo univoco dell'abbonamento

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              NOME SERVIZIO_

                                                                                              Nome del servizio

                                                                                              (ad esempio, _AREA COMUNE_CALLING, WEBEX_CALLING, SUITE WEBEX_, _MEETINGS)

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              SKU

                                                                                              Sku per il servizio

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              DESCRIZIONE

                                                                                              Descrizione del servizio

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              DATA DI INIZIO CONSUMO__

                                                                                              Inizio del consumo di servizio. Insieme al campo seguente, questo valore definisce il periodo di utilizzo.

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              DATA DI FINE CONSUMO__

                                                                                              Fine dei consumi di servizio. Insieme al campo precedente, questo valore definisce il periodo di utilizzo.

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              QUANTITÀ

                                                                                              Rappresenta il consumo complessivo di utilizzo dell'utente per partner, cliente o utente (in base al report e al livello al quale vengono visualizzati i dati).

                                                                                              Calcolo:

                                                                                              Per ogni utente, la quantità giornaliera viene calcolata su base proporzionale per quel giorno. Ad esempio:

                                                                                              Utilizzo per un giorno intero = 1

                                                                                              Utilizzo per mezza giornata = 0,5

                                                                                              I totali giornalieri per tutti i giorni entro il periodo di fatturazione vengono sommati per fornire una quantità totale per tale utente entro tale periodo di fatturazione.

                                                                                              Per i report a livello di cliente e partner, i totali per tutti gli utenti vengono aggregati per fornire una quantità totale per tale cliente o partner.

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID ORGANIZZAZIONE CLIENTE__

                                                                                              Identificativo univoco cliente interno

                                                                                              CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID_ESTERNO_ CLIENTE

                                                                                              Identificativo univoco del cliente fornito da un partner

                                                                                              CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID ABBONATO_

                                                                                              Identificativo univoco per l'abbonato

                                                                                              UTENTE

                                                                                              USERID_

                                                                                              ID utente Webex dell'abbonato

                                                                                              UTENTE

                                                                                              ID SPAZIO DI LAVORO_

                                                                                              Identificatore univoco dello spazio di lavoro

                                                                                              UTENTE


                                                                                               

                                                                                              La fatturazione Webex Wholesale viene attivata dal provisioning di un pacchetto a un utente o interrotta rimuovendo l'assegnazione del pacchetto.

                                                                                              Partner SSO - SAML

                                                                                              Consente agli amministratori dei partner di configurare l'SSO SAML per le organizzazioni dei clienti appena create. I partner possono configurare una singola relazione SSO predefinita e applicare tale configurazione alle organizzazioni dei clienti che gestiscono nonché ai propri dipendenti.


                                                                                               
                                                                                              La seguente procedura SSO del partner si applica solo alle organizzazioni dei clienti appena create. Se gli amministratori dei partner tentano di aggiungere la funzionalità SSO del partner a un'organizzazione cliente esistente, il metodo di autenticazione esistente viene mantenuto per evitare che gli utenti esistenti perdano l'accesso. Per aggiungere SSO partner a un'organizzazione esistente, è necessario aprire un ticket con Cisco TAC.
                                                                                              1. Verificare che il provider di identità di terze parti soddisfi i requisiti elencati nella sezione Requisiti per provider di identità dell'integrazione Single Sign-On in Control Hub.

                                                                                              2. Aprire una richiesta di servizio con Cisco TAC. TAC deve stabilire una relazione di trust tra il provider di identità di terze parti e il servizio Cisco Common Identity. .


                                                                                                 
                                                                                                Se l'IdP richiede passEmailInRequest da abilitare, accertarsi di includere questo requisito nella richiesta di servizio. Controlla con il tuo IdP se non sei sicuro che questa funzione sia necessaria.
                                                                                              3. Carica il file di metadati CI fornito da TAC al provider di identità.

                                                                                              4. Configurare un modello di onboarding. Per l'impostazione Modalità di autenticazione, selezionare Autenticazione partner. Per l'ID entità IDP, immettere l'ID entità dall'XML metadati SAML del provider di identità di terze parti.

                                                                                              5. Creare un nuovo utente in una nuova organizzazione cliente che utilizza il modello.

                                                                                              6. Proprio che l'utente può accedere.

                                                                                              Con limitazioni della modalità partner

                                                                                              Con limitazioni della modalità partner è un'impostazione di Partner Hub che gli amministratori dei partner possono assegnare a organizzazioni di clienti specifiche per limitare le impostazioni dell'organizzazione che gli amministratori dei clienti possono aggiornare in Control Hub. Quando questa impostazione è abilitata per una determinata organizzazione del cliente, tutti gli amministratori del cliente di tale organizzazione, indipendentemente dalle autorizzazioni dei ruoli, non sono in grado di accedere a un set di controlli con limitazioni in Control Hub. Solo un amministratore partner può aggiornare le impostazioni con limitazioni.


                                                                                               
                                                                                              Con limitazioni della modalità partner esiste un'impostazione a livello di organizzazione anziché un ruolo. Tuttavia, l'impostazione limita le autorizzazioni di ruolo specifiche per gli amministratori dei clienti nell'organizzazione a cui è applicata l'impostazione.

                                                                                              Accesso amministratore cliente

                                                                                              Gli amministratori dei clienti ricevono una notifica quando viene applicata la modalità con limitazioni per partner. Dopo l'accesso, vedrà un banner di notifica nella parte superiore dello schermo, immediatamente sotto l'intestazione di Control Hub. Il banner notifica all'amministratore del cliente che la Modalità con limitazioni è abilitata e che l'amministratore potrebbe non essere in grado di aggiornare alcune impostazioni di chiamata.

                                                                                              Per un amministratore del cliente in un'organizzazione in cui con limitazioni della modalità partner è abilitata, il livello di accesso di Control Hub è determinato con la formula seguente:

                                                                                              (Accesso a Control Hub) = (Entitlements Role Organization) - (Limitato dalle limitazioni della modalità partner)

                                                                                              Limitazioni

                                                                                              Quando è abilitata la modalità con limitazioni per partner per un'organizzazione del cliente, gli amministratori dei clienti di tale organizzazione non possono accedere alle seguenti impostazioni di Control Hub:

                                                                                              • Nella vista Utenti, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Pulsante Gestisci utenti: disattivato.

                                                                                                • Aggiungi o modifica manualmente utenti: nessuna opzione per aggiungere o modificare gli utenti, né manualmente né tramite CSV.

                                                                                                • Richiedi utenti: non disponibile

                                                                                                • Assegna automaticamente licenze: non disponibile

                                                                                                • Sincronizzazione rubriche —Impossibile modificare le impostazioni di sincronizzazione delle rubriche (questa impostazione è disponibile solo per gli amministratori a livello di partner).

                                                                                                • Dettagli utente: le impostazioni utente come nome, cognome, nome visualizzato ed e-mail principale* sono modificabili.

                                                                                                • Reimposta pacchetto: nessuna opzione per reimpostare il tipo di pacchetto.

                                                                                                • Modifica servizi: nessuna opzione per modificare i servizi abilitati per un utente (ad esempio, messaggi, riunioni, chiamate)

                                                                                                • Visualizza stato servizi: impossibile visualizzare lo stato completo dei servizi ibridi o del canale di aggiornamento software

                                                                                                • Numero di lavoro principale: questo campo è di sola lettura.

                                                                                              • Nella vista Account, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Nome società: campo di sola lettura.

                                                                                              • Nella vista Impostazioni organizzazione, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Dominio: accesso di sola lettura.

                                                                                                • E-mail: le impostazioni Elimina inviti e-mail di amministrazione e Selezione impostazioni internazionali e-mail sono di sola lettura.

                                                                                                • Autenticazione: nessuna opzione per la modifica delle impostazioni di autenticazione e SSO.

                                                                                              • Nel menu Chiamata, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Impostazioni chiamata: le impostazioni di priorità della chiamata delle opzioni dell'app sono di sola lettura.

                                                                                                • Funzionamento chiamata: le impostazioni sono di sola lettura.

                                                                                                • Posizione > PSTN: le opzioni Gateway locale e Cisco PSTN sono nascoste.

                                                                                              • Sotto SERVIZI, le opzioni di servizio Migrazioni e Connected UC vengono eliminate.

                                                                                              Abilita Con limitazioni della modalità partner

                                                                                              Gli amministratori partner possono utilizzare la procedura seguente per l'abilitazione Con limitazioni della modalità partner per una determinata organizzazione cliente (l' impostazione predefinita è abilitata).

                                                                                              1. Accedi a Partner Hub ( https://admin.webex.com) e seleziona Clienti.

                                                                                              2. Seleziona l'organizzazione cliente applicabile.

                                                                                              3. Nella vista Impostazioni di destra, abilitare il Con limitazioni della modalità partner per attivare l'impostazione.

                                                                                                Se si desidera disattivare la modalità Con limitazioni per partner, disabilitare l'interruttore.


                                                                                               

                                                                                              Se il partner rimuove la modalità amministratore con limitazioni per un amministratore del cliente, l'amministratore del cliente potrà eseguire quanto segue:

                                                                                              • Aggiungi Webex per utenti all'ingrosso (con il pulsante)

                                                                                              • Modifica pacchetti per un utente

                                                                                              Supporto tecnico

                                                                                              Il diagramma che segue evidenzia il modello di supporto per questa offerta.

                                                                                              Segnaposto immagine - immagine di alto livello dei canali di supporto
                                                                                              Supporto tecnico RTM Wholesale

                                                                                              I partner sono tenuti a gestire le richieste dei clienti. Tuttavia, se un partner richiede assistenza, nella tabella riportata di seguito vengono riepilogati i canali di supporto disponibili per gli amministratori dei partner. Tenere presente che

                                                                                              Canale di supporto

                                                                                              Descrizione

                                                                                              Help desk di Webex Calling

                                                                                              Fornisce "come" e assistenza nelle richieste relative alle funzioni e alla configurazione di Webex Calling

                                                                                              • Telefono / E-mail / Chat - CHD riceve la query in base a quanto sopra, parla con il partner/cliente per rispondere alla query

                                                                                              • Se necessario, è possibile indirizzare la query ad altri team, incluso TAC

                                                                                              TAC

                                                                                              • TAC di Webex Calling

                                                                                              • TAC di Cloud Collab (dispositivi, riunioni)

                                                                                              Il partner può contattare direttamente il centro TAC:

                                                                                              • creazione di un caso in SCM

                                                                                              • telefono (prima linea TAC - TFL crea caso in SCM per conto del partner)

                                                                                              • e-mail (prima linea TAC - TFL crea caso in SCM per conto del partner)

                                                                                              • chat (prima linea TAC - TFL crea caso in SCM per conto del partner)

                                                                                              Servizi esperienza Cisco

                                                                                              Il cliente può contattare CES direttamente dall'interno di CCW

                                                                                              • Assistenza per ordini end-to-end

                                                                                              • Fatturazione

                                                                                              • Accredito vendite

                                                                                              Come coinvolgere l'help desk partner (CHD) di Webex Calling

                                                                                              Esperienza clienti

                                                                                              Qualsiasi richiesta di informazioni su come e/o documentazione relativa all'offerta Wholesale da parte di partner/clienti deve essere indirizzata all'help desk di chiamata Webex Calling (CHD). Per contattare il CHD, utilizzare le seguenti informazioni:


                                                                                               
                                                                                              CHD non è 24/7. Tuttavia, hanno risorse in EMEAR, APCJ e NorAM. Se CHD è offline, invia la tua richiesta a webexcalling-CHD@cisco.com e questi risponderanno non appena saranno nuovamente online (solitamente entro 24 ore). Le escalation verranno affrontate più rapidamente.

                                                                                              Escalation CHD:

                                                                                              Help desk partner Webex Calling SLO:

                                                                                              CHD fornirà risposte, indicazioni o riferimenti all’ufficio competente entro 24-48 ore. La maggior parte delle richieste di informazioni viene risolta più rapidamente (entro 2 ore lavorative).

                                                                                              Strumenti di migrazione per BroadWorks alle migrazioni RTM all'ingrosso

                                                                                              Panoramica

                                                                                              Questo documento copre una serie di strumenti di migrazione che aiutano a migrare i clienti BroadWorks esistenti verso la soluzione Wholesale Route-to-Market. Gli strumenti di migrazione sono strumenti da riga di comando di facile accesso che consentono la migrazione di clienti, posizioni, numeri, utenti, servizi, telefoni e soft client automatizzando le attività di migrazione. Gli strumenti di migrazione offrono i seguenti vantaggi:

                                                                                              • Esegui la migrazione con una preconfigurazione minima.

                                                                                              • Facilita l'esecuzione dei comandi.

                                                                                              • Gli amministratori possono rivedere i propri dati dopo il provisioning ed effettuare e ricevere chiamate immediatamente dopo la migrazione.

                                                                                              • Supporta un aggiornamento automatico all'app Webex per i client UC-One.

                                                                                              Documento

                                                                                              Cronologia revisioni documenti

                                                                                              Data

                                                                                              Versione

                                                                                              Descrizione

                                                                                              06 febbraio 2024

                                                                                              1.24

                                                                                              • Aggiornati i collegamenti nella sezione API di controllo pre-provisioning partner.

                                                                                              23 gennaio 2024

                                                                                              1.23

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.8.

                                                                                              12 dicembre 2023

                                                                                              1.22

                                                                                              • Il modello cliente è stato modificato in 'Modello di onboarding', aggiornata la guida alla soluzione.

                                                                                              23 agosto 2023

                                                                                              1.21

                                                                                              • Aggiunta della nota nella sezione Con limitazioni in modalità partner.

                                                                                              31 luglio 2023

                                                                                              1.20

                                                                                              • Aggiornata la sezione Limitazioni della modalità partner, rimosse le limitazioni alla modifica di nome, cognome, nome visualizzato ed e-mail principale.

                                                                                              9 giugno 2023

                                                                                              1.19

                                                                                              • Aggiunta la sezione Imposta spazio di lavoro in Distribuisci indirizzamento all'ingrosso per il mercato.

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.5.0.

                                                                                              26 maggio 2023

                                                                                              1.18

                                                                                              • Aggiunta della nota nella sezione Campi report fatturazione in Distribuisci indirizzamento vendita all'ingrosso al mercato.

                                                                                              19 maggio 2023

                                                                                              1.17

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.2.1.

                                                                                              09 maggio 2023

                                                                                              1.16

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.2.0.

                                                                                              28 aprile 2023

                                                                                              1.15

                                                                                              • Aggiunta la sezione Indirizzo in Panoramica della commercializzazione all'ingrosso .

                                                                                              17 aprile 2023

                                                                                              1.14

                                                                                              • Aggiornata sezione Capacità subpartner in Panoramica della commercializzazione all'ingrosso e Fatturazione riconciliazione sezione in Distribuzione dell'indirizzamento all'ingrosso al mercato.

                                                                                              26 gennaio 2023

                                                                                              1.13

                                                                                              • Aggiunta della sezione Subpartner in Panoramica della commercializzazione all'ingrosso e Imposta la sezione Subpartner in Distribuzione dell'indirizzamento Wholesale al mercato.

                                                                                              07 dicembre 2022

                                                                                              1.12

                                                                                                  • Modifica del sottotitolo del pacchetto Webex Voice in Chiamata avanzata e aggiornamento della Figura 2: Pacchetti per RTM Wholesale.

                                                                                              05 dicembre 2022

                                                                                              1.11

                                                                                              • Aggiunti i dispositivi Cisco supportati nella sezione Onboarding e gestione dei dispositivi di distribuzione dell'indirizzamento Wholesale al mercato.

                                                                                              30 novembre 2022

                                                                                              1.10

                                                                                              • Aggiunta della sezione Assistente Webex Wholesale nella panoramica dell'indirizzamento Wholesale al mercato.

                                                                                              2 novembre 2022

                                                                                              1.9

                                                                                              • Aggiunta dei nuovi strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM all'ingrosso

                                                                                              31 agosto 2022

                                                                                              1.8

                                                                                              • Aggiunte le impostazioni internazionali della lingua supportate

                                                                                              18 agosto 2022

                                                                                              1.7

                                                                                              • Aggiunto pacchetto Webex Voice

                                                                                              29 luglio 2022

                                                                                              1.6

                                                                                              • Aggiunto il collegamento alla matrice delle funzioni

                                                                                              10 giugno 2022

                                                                                              1.5

                                                                                              • Aggiunto capitolo Prefazione. Spostato l'argomento introduttivo e la cronologia delle versioni nella prefazione.

                                                                                              • Amministrazione semplificata e centralizzata aggiornata con informazioni sulla limitazione Avvia versioni di prova.

                                                                                              3 giugno 2022

                                                                                              1.4

                                                                                              • Informazioni aggiornate sulla registrazione delle chiamate nelle funzioni Webex Calling, rimozione dei requisiti di licenza di terze parti.

                                                                                              • Aggiunta di Gestione dispositivi con informazioni sul supporto dei dispositivi MPP

                                                                                              2 maggio 2022

                                                                                              1.3

                                                                                              • Aggiornate le offerte di pacchetti con i pacchetti appena rilasciati: Suite Webex e Webex Meetings.

                                                                                              • Aggiunta una sezione di argomenti Provisioning di un'organizzazione del cliente (in Partner Hub) con nuova proceures per il provisioning e la gestione dei clienti tramite Partner Hub.

                                                                                              11 aprile 2022

                                                                                              1.2

                                                                                              • Corretto l'elenco dello stato in Elenco report fatturazione all'ingrosso

                                                                                              2 marzo 2022

                                                                                              1.1

                                                                                              • Modifica di Webex Meetings, rimozione di alcuni punti non destinati ai provider di servizi che vendono l'offerta Wholesale.

                                                                                              • Modifica dell'amministrazione semplificata e centralizzata che rimuove alcuni punti che non erano mirati ai fornitori di servizi che vendono l'offerta Wholesale.

                                                                                              Introduzione

                                                                                              Informazioni sulla guida

                                                                                              L'indirizzamento al mercato all'ingrosso (RTM) porta strategicamente Webex alle PMI attraverso provider di servizi globali. Supportata dall'esperienza tecnologica e di collaborazione di Cisco, offre un nuovo modello operativo, spot e programmi partner.

                                                                                              Wholesale offre API per le operazioni e innovazioni del Partner Portal per transazioni efficienti ad alto volume. La strategia commerciale consente agli utenti BroadWorks di passare a Webex con packaging mensile fisso per utente e fatturazione semplificata.

                                                                                              I programmi partner wholesale soddisfano gli obiettivi tecnici e aziendali dei fornitori di servizi con il programma di onboarding gestito di Cisco, concentrandosi sull'onboarding tecnico e sulla commercializzazione. L'offerta include cinque pacchetti Webex: Chiamata area comune, pacchetto Webex Voice, Webex Calling, Suite Webex e Webex Meetings.

                                                                                              Cronologia versione documento

                                                                                              Panoramica della rotta Wholesale verso il mercato

                                                                                              Panoramica della rotta Wholesale verso il mercato

                                                                                              Il percorso di mercato all'ingrosso (RTM) è un canale strategico soluzione progettato per portare Webex nel segmento delle PMI sfruttando il potere di mercato di provider di servizi in tutto il mondo. È supportato dalla tecnologia innovativa e dalla profonda esperienza di collaborazione di Cisco. È costituita da un nuovo modello operativo, nuovi spot pubblicitari e nuovi programmi per i partner.

                                                                                              Il commercio all'ingrosso piattaforma offre API operative e innovazioni nei portali dei partner che rendono possibili transazioni ad alto volume e ad alta velocità, consentendo al contempo ai partner di creare facilmente offerte differenziate e in co-branding sul mercato con i propri prodotti.

                                                                                              Il nuovo spot all'ingrosso strategia facilita il passaggio al cloud Webex da parte di 35 milioni di utenti BroadWorks con un packaging mensile per utente prevedibile e fisso e una fatturazione mensile posticipata. Un'unica relazione commerciale con ciascun provider di servizi è l'ancoraggio per tutti i clienti finali, semplificando notevolmente i flussi di lavoro.

                                                                                              Il commercio all'ingrosso programmi partner raggiungere entrambi gli obiettivi tecnici e aziendali del provider di servizi. Il programma di onboarding gestito di Cisco è progettato con due flussi di lavoro paralleli: Introduzione tecnica e Go-to-Market. Esperti Cisco dedicati, insieme a corsi di formazione online completi per i partner e un set affidabile di toolkit di migrazione e marketing, assicurano che l'esperienza di onboarding supera le aspettative.

                                                                                              L'offerta Vendita all'ingrosso è Webex ed è disponibile in 4 pacchetti: Common Area Calling, Webex Calling, Suite Webex e Webex Meetings.

                                                                                              Wholesale Route To Market Benefits

                                                                                              La soluzione Wholesale Route to Market (RTM) è ottimizzata per fornire ai fornitori di servizi gestiti un movimento di vendita transazionale ad alta velocità. Fornisce:

                                                                                              • Prezzo di trasferimento fisso e prevedibile

                                                                                              • Imballaggio semplificato

                                                                                              • UX e API per il provisioning ad alta velocità

                                                                                              • Fatturazione mensile basata su utenti attivi netti

                                                                                              • Interfaccia di auto-amministrazione semplificata

                                                                                              Wholesale RTM offre una soluzione di rete completa

                                                                                              L'offerta RTM Wholesale si integra perfettamente nei flussi di lavoro esistenti. Ciò consente di gestire il ciclo di vendita end-to-end senza dover registrare ogni cliente con Cisco Commerce Workplace (CCW).

                                                                                              Wholesale RTM fornisce i seguenti miglioramenti su Webex Calling per una migliore integrazione con il movimento di vendita SMB:

                                                                                              • Con Wholesale RTM, è disponibile un prezzo di trasferimento fisso con Cisco per ogni pacchetto. Questi prezzi di trasferimento vengono inseriti in un PO che viene inviato una volta in CCW. Dopodiché i partner non dovranno più utilizzare CCW per alcuna transazione di vendita.

                                                                                              • Tutte le vendite RTM all'ingrosso si baseranno sullo stesso prezzo di trasferimento fisso e prevedibile. Ciò semplifica e accelera notevolmente il processo di vendita.

                                                                                              • Wholesale RTM offre due semplici interfacce per il provisioning e la gestione dei clienti:

                                                                                                • Partner Hub fornisce una UX semplice per eseguire il provisioning, gestire e rimuovere clienti e utenti.

                                                                                                • Control Hub è il portale di gestione aziendale basato su Web di Cisco, che offre una vista olistica dei servizi Webex di un'azienda.

                                                                                              • Le API RTM all'ingrosso forniscono un'interfaccia semplice da macchina a macchina che si integra nei sistemi di back-office del provider di servizi. Ciò consente di eseguire il provisioning, gestire e rimuovere clienti e utenti.

                                                                                              • Wholesale RTM fattura mensilmente per il numero netto di licenze attive, in arretrati e pro-rata alle date di attivazione di ciascun cliente. Ciò consente ai partner del provider di servizi di effettuare flessioni e flessioni e di ricevere solo addebiti per le licenze che vengono predisposte attivamente sul sistema.

                                                                                              • Wholesale RTM utilizza un semplice packaging che si adatta bene al segmento delle piccole e medie imprese.

                                                                                              Offerte di pacchetti

                                                                                              La soluzione Wholesale RTM offre quattro pacchetti di chiamata e collaborazione per i tuoi utenti finali.

                                                                                              • Area comune: il pacchetto Area comune supporta le funzioni di chiamata di base. È destinato a endpoint semplici come telefoni da corridoio, telefoni da porta e semplici stazioni di vendita al dettaglio. Il pacchetto Area comune include funzioni come inoltro chiamata, indicatore di stato, trasferimento, avviso di chiamata e fax T.38. Funzioni di chiamata più avanzate, nonché client Webex, messaggistica e riunioni fanno parte di pacchetti a maggior valore.

                                                                                              • Chiamata avanzata: questo pacchetto solo chiamata include un sottoinsieme delle funzioni di chiamata associate a Webex Calling con l'opzione del softphone dell'app Webex o una scelta di dispositivi. Non include la funzionalità di riunione e messaggistica e offre un pacchetto focalizzato sulla chiamata per i clienti alla ricerca di una semplice soluzione vocale.

                                                                                              • Webex Calling: il pacchetto Webex Calling include funzioni di chiamata avanzate, nonché il client Webex, messaggistica Webex e una funzionalità di riunione "base". Questo pacchetto è destinato a tutti gli utenti professionali della piattaforma. Oltre alle funzioni nell'area comune, le funzioni di chiamata includono, ma non sono limitate a, caccia, casella vocale, casella vocale visiva, aspetto chiamata condivisa, privacy, chiamata con N-way, dirigente/assistente di direzione e molto altro. Webex Calling include anche l'uso di tutti i client Webex per sistemi operativi desktop e mobili, funzioni di messaggistica Webex tra cui spazi e condivisione file.

                                                                                              • Suite Webex — Suite Webex è il pacchetto più completo di funzionalità che include tutte le funzionalità del pacchetto Webex Calling , tutti i servizi per utenti e gruppi, la messaggistica Webex e il prodotto Webex Meetings completo per un massimo di 1000 partecipanti. Questo pacchetto si rivolge al livello senior/professionale all'interno dell'azienda con requisiti di chiamate e riunioni di grandi dimensioni.

                                                                                              • Webex Meetings —Il pacchetto Webex Meetings è un pacchetto di riunioni autonome che include Webex messaggistica e Webex Meetings per un massimo di 1000 partecipanti. Questo pacchetto non include una postazione di chiamata. È destinata agli utenti che desiderano solo funzionalità di messaggistica e riunioni non associate al funzionamento della chiamata.

                                                                                              Pacchetti per RTM Wholesale

                                                                                              A differenza dell'offerta Webex Calling Flex, con la soluzione RTM Wholesale, Cisco non impone prezzi e condizioni specifici ai clienti finali, questi ultimi devono essere implementati da ciascun provider di servizi in base al proprio modello aziendale.

                                                                                              Webex Calling funzioni

                                                                                              Webex Calling offre le funzioni di chiamata aziendale di cui hanno bisogno i provider di servizi, tutte incluse nel costo della singola licenza utente.

                                                                                              Tabella 1. Funzioni abbonato
                                                                                              Numeri alternativi con suoneria differenziata

                                                                                              Rifiuto chiamate anonime

                                                                                              Esenzione inclusione

                                                                                              continuità aziendale (CFNR)

                                                                                              Monitoraggio della spia di occupato

                                                                                              Inoltro chiamata: sempre/occupato/nessuna risposta/selettivo

                                                                                              Cronologia chiamate

                                                                                              Chiamata in attesa e ripresa

                                                                                              Registri chiamate con clic per chiamare

                                                                                              Notifica chiamate

                                                                                              Agente della coda di chiamata

                                                                                              Registrazione chiamate

                                                                                              Ripetizione chiamata

                                                                                              Richiamata

                                                                                              Trasferimento chiamata (assistito e cieco)

                                                                                              Avviso di chiamata (fino a 4 chiamate)

                                                                                              ID avviso di chiamata

                                                                                              Limitazione ID linea connessa

                                                                                              Risposta per assente indirizzata

                                                                                              Risposta per assente indirizzata con inclusione

                                                                                              Non disturbare

                                                                                              Rubrica aziendale

                                                                                              Dirigente/Assistente di direzione

                                                                                              Chiamata interno, lunghezza variabile

                                                                                              Codici di accesso funzione

                                                                                              Modalità hotel: organizzatore e ospite

                                                                                              ID chiamante in entrata (nome e numero)

                                                                                              Fax in entrata - e-mail

                                                                                              Mobilità

                                                                                              Aspetto di più linee

                                                                                              Chiamata a N vie (6)

                                                                                              Ufficio ovunque

                                                                                              Blocco ID chiamante in uscita

                                                                                              Rubrica telefonica personale

                                                                                              Avviso priorità

                                                                                              Privacy

                                                                                              Push-to-Talk

                                                                                              Ufficio remoto

                                                                                              Accettazione selettiva delle chiamate

                                                                                              Rifiuto selettivo chiamata

                                                                                              Suoneria sequenziale

                                                                                              Aspetto chiamata condivisa

                                                                                              Suoneria simultanea

                                                                                              Chiamata rapida 100

                                                                                              Supporto fax T.38

                                                                                              Chiamata a tre vie

                                                                                              Messaggistica unificata

                                                                                              Intercettazione utente

                                                                                              Portale Web utente

                                                                                              Video (punto a punto)

                                                                                              Casella vocale visiva

                                                                                              Casella vocale

                                                                                              Tabella 2. Funzioni sito

                                                                                              Operatore automatico

                                                                                              Autenticazione parcheggio chiamata

                                                                                              Gruppo parcheggio chiamata

                                                                                              Risposta per assente

                                                                                              Coda chiamate

                                                                                              Consegna ID linea di chiamata esterna

                                                                                              Cercapersone di gruppo

                                                                                              Gruppo di risposta

                                                                                              Gruppo di intercettazione

                                                                                              Intercetta utente

                                                                                              Consegna ID linea di chiamata interna

                                                                                              Musica di attesa

                                                                                              Client receptionist

                                                                                              Integrazione Microsoft Teams

                                                                                              Portale vocale

                                                                                              Webex Calling con l'app Webex

                                                                                              L'app Webex è la nostra singola esperienza utente finale che offre chiamate, riunioni e messaggi all'utente finale. Con Webex Calling e l'app Webex insieme puoi:

                                                                                              • Effettua, ricevi o rifiuta le chiamate sul tuo telefono fisso o con l'app Webex su smartphone, PC, laptop o tablet.

                                                                                              • Eseguire l'accoppiamento con i dispositivi Webex utilizzando Cisco Intelligent Proximity e/o il controllo del telefono fisso per accedere ai contatti comuni e alla cronologia chiamate nell'app mentre si utilizzano tali dispositivi per l'audio e il video.

                                                                                              • Trasforma qualsiasi chiamata in una riunione con funzionalità complete per sfruttare funzionalità di condivisione dello schermo, lavagna, trascrizioni AI, trascrizioni in tempo reale, note e azioni, registrazioni e altro

                                                                                              Webex Calling con l'app Webex

                                                                                              L'app Webex fornisce funzioni di collaborazione in team che soddisfano le esigenze quotidiane di riunione aziendale e collaborazione, tra cui:

                                                                                              • Messaggi 1:1 e di gruppo: chatta individualmente o in gruppi con messaggi, gif, emoji e reazioni animate. Elimina o modifica facilmente i messaggi, avvia un thread di conversazione, aggiungi persone alle conversazioni, visualizza le ricevute di lettura e altro.

                                                                                              • Condivisione di file e contenuto: condividi anche i file più grandi in uno spazio sicuro che sia organizzato in modo ordinato, ricercabile e salvato insieme alle tue chat in modo da trovare facilmente ciò di cui hai bisogno.

                                                                                              • Lavagna a due vie: usa la lavagna o disegna con il tuo team e condividi il disegno interattivo in una chat. Continua a esporre i tuoi argomenti sia che ti trovi in una riunione in diretta o meno.

                                                                                              • Effettua chiamate direttamente ad altri utenti Webex: effettua o ricevi gratuitamente videochiamate ad altri utenti dell'app Webex attraverso l'app.

                                                                                              • Lavora con gli strumenti che preferisci: dimentica il passaggio da un'app all'altra e i flussi di lavoro interrotti. Integra Webex con gli strumenti che utilizzi ogni giorno per il tuo lavoro più produttivo. È possibile integrare chiave e profonda integrazione con Microsoft, Google, ServiceNow e altro.

                                                                                              • Personalizza i tuoi spazi: modifica il tema del colore, aggiungi una foto di copertina, imposta uno stato personalizzato e personalizza l'esperienza.

                                                                                              • Ulteriori informazioni sulle funzioni nella panoramica delle soluzioni dell'app Webex.

                                                                                              Webex Meetings

                                                                                              Esperienze e prezzi di collaborazione migliori sono disponibili con la Suite Webex quando si acquista Webex con chiamate, riunioni, messaggistica, sondaggi ed eventi in una singola offerta. Webex Meetings è ottimizzato per riunioni su larga scala che richiedono diversi metodi e funzioni di accesso sia per i partecipanti che per i relatori. Webex Meetings è il servizio di videoconferenza più popolare al mondo per l'azienda, che offre audio, video e condivisione di contenuto integrati altamente sicuri dal cloud Webex.

                                                                                              La suite di Webex Meetings è una soluzione ricca di funzioni che include moduli per riunioni di collaborazione, formazione, grandi eventi e supporto remoto. Webex Meetings supporta più dispositivi mobili, tra cui iPhone, iPad, Apple Watch e dispositivi indossabili Android e Android. È possibile incontrare chiunque su tutte le piattaforme OS comuni, inclusi Windows, Mac e Linux. Webex Meetings supporta i browser Internet Explorer (IE), Safari, Firefox, Chrome ed Edge.

                                                                                              • Webex Meetings supporta video HD (720 p) ed è interoperabile con Cisco Webex Rooms e sistemi video basati su standard di terze parti. È possibile invitare altre persone a partecipare alle riunioni da dispositivi mobili o dai propri sistemi video, come dispositivi da scrivania e da sala. Questa funzionalità video combina il bridge video e la conferenza Web in una riunione sempre attiva. Pianifica in anticipo o inizia subito una riunione: tutti sono i benvenuti.

                                                                                              • I clienti possono ottenere un forte vantaggio competitivo utilizzando Webex Meetings, che offre:

                                                                                                • Video robusto: video HD multi-stream personalizzabile in base a come si desidera lavorare e a chi si desidera visualizzare nella riunione, anche su dispositivi mobili. Aggiungi i dispositivi di sala e da scrivania video Cisco pluripremiati alla tua riunione Webex per esperienze di vita.

                                                                                                • Potente esperienza mobile: ottimizzata solo per gli utenti mobili con viste video personalizzabili a 720 p, condivisione dello schermo nativa, accesso in vivavoce, semplice pianificazione delle riunioni e si adatta ad ambienti rumorosi.

                                                                                                • Accedi dal tuo dispositivo preferito dalla tasca alla sala riunioni: telefono, browser, dispositivo mobile, dispositivo di sala, dispositivi di sala basati su standard di terze parti e persino Skype for Business. Inoltre, avrai un'esperienza di riunione coerente indipendentemente da come accedi.

                                                                                                • Integrazione nel modo di lavorare e apprendere: pianificazione, accesso e avvio di riunioni con gli strumenti di terze parti già utilizzati, inclusi Microsoft Teams, Slack, Workplace di Facebook, Microsoft Office 365, Google Calendar e Skype for Business. Webex Meetings è anche strettamente integrato con i più diffusi sistemi di gestione dell'apprendimento (LMS), in modo che l'apprendimento remoto possa essere efficace quanto in classe.

                                                                                                • Un'esperienza di riunione: indipendentemente dal fatto che i partecipanti siano insieme o separati, interni o esterni all'organizzazione, avranno un'esperienza di riunione su dispositivi mobili o video.

                                                                                                • Riunioni professionali ed efficaci: mantieni coinvolti partecipanti interni ed esterni con funzionalità integrate di audio, video e condivisione di contenuto, rese possibili da conferenze online globali con applicazioni Webex Meetings. Puoi anche condividere altre applicazioni, desktop e persino file video per riunioni, formazione ed eventi di collaborazione più produttivi e di impatto.

                                                                                                • Riunioni virtuali come se ti trovassi faccia a faccia: avvia o accedi a una riunione utilizzando un browser Web, un telefono cellulare, un desktop o un dispositivo video in sala. Rendi le riunioni online ancora più coinvolgenti, proprio come se fossi insieme di persona con video che passa automaticamente per visualizzare la persona che sta parlando, creando un'esperienza di riunione intuitiva. Riunisci tutti in una sala riunioni personalizzata e sempre disponibile in qualsiasi momento. È possibile utilizzare il proprio dispositivo video basato su standard, che può scalare la riunione da poche a centinaia, come desiderato.

                                                                                                • Sicurezza e conformità migliorate: elimina le preoccupazioni della riunione con la sicurezza multilivello integrata con l'esperienza Cisco che non compromette l'esperienza utente.

                                                                                                • Architettura per riunioni globale: Cisco Webex® dispone di un'architettura e di una rete globali concepite appositamente per le riunioni, per garantire velocità e prestazioni. Con centri dati situati in tutto il mondo, le persone accedono utilizzando il centro dati Webex più vicino. Il vantaggio? Riunioni video di alta qualità senza ritardi, indipendentemente da dove si trovano i partecipanti. Ciò è reso possibile da una struttura aziendale in grado di garantire in modo sicuro e affidabile la funzionalità SaaS.

                                                                                                • Amministrazione migliorata: per gestire meglio il portfolio di collaborazione, Cisco Webex Control Hub consente agli utenti amministrativi di accedere alle impostazioni e ai report di Webex Meetings in un'unica posizione.

                                                                                                • Maggiore velocità di distribuzione: tempi rapidi di valutazione con basso costo totale di proprietà grazie alla possibilità di distribuire rapidamente la soluzione sulla piattaforma Webex sicura. Puoi distribuire rapidamente Webex Meetings anziché oltre mesi, sfruttando le procedure consigliate innovative di collaborazione video e Web insieme alla tecnologia e all'esperienza Cisco.

                                                                                              Webex Meetings ti aiuta a dimenticare la tecnologia, in modo che tu possa concentrarti su un evento ben pianificato e una riunione produttiva. Partecipare a Webex Meetings è un gioco da ragazzi, indipendentemente dal fatto che si connettano da un'app sul computer, smartphone o tablet o che si uniscano a un gruppo di colleghi utilizzando un dispositivo serie Webex Room.

                                                                                              Assistente Webex all'ingrosso

                                                                                              Assistente Webex webis per Meetings è un assistente per riunioni virtuale intelligente e interattivo che rende ricercabili, utilizzabili e più produttive le riunioni. È possibile chiedere a Webex Assistant di seguire le azioni, prendere nota di decisioni importanti ed evidenziare momenti chiave durante una riunione o un evento.

                                                                                              Webex Assistant per Meetings è disponibile gratuitamente per Webex Meetings, siti per riunioni del pacchetto Suite Webex e sale riunioni personali. Il supporto include sia i siti nuovi che quelli esistenti.

                                                                                              Abilitazione di Webex Assistant Meetings per i pacchetti della Suite Webex Meetings e Webex

                                                                                              Webex Assistant è abilitato per impostazione predefinita per i clienti all'ingrosso del pacchetto Webex Meetings e della Suite Webex. Gli amministratori dei partner e gli amministratori delle organizzazioni dei clienti possono disabilitare la funzione per le organizzazioni dei clienti tramite Control Hub.

                                                                                              Limiti

                                                                                              Esistono le seguenti limitazioni per Webex per Cisco Wholesale:

                                                                                              • Il supporto è limitato ai siti per riunioni del pacchetto Webex Meetings e Suite Webex e solo alle sale riunioni personali.

                                                                                              • Le trascrizioni dei sottotitoli codificati sono supportate solo in inglese, spagnolo, francese e tedesco.

                                                                                              • La condivisione di contenuto tramite e-mail è accessibile solo agli utenti all'interno della tua organizzazione.

                                                                                              • Il contenuto della riunione non è accessibile agli utenti al di fuori della tua organizzazione. Il contenuto della riunione non è accessibile anche se condiviso tra utenti di pacchetti diversi dall'interno della stessa organizzazione.

                                                                                              • Con il pacchetto Webex Meetings e Suite Webex, le trascrizioni delle registrazioni delle riunioni sono disponibili sia che Webex Assistant sia abilitato o disabilitato. Tuttavia, se è selezionata la registrazione locale, le trascrizioni o gli elementi di rilievo post-riunione non vengono acquisiti.

                                                                                              Ulteriori informazioni su Webex Assistant Per informazioni utente su come utilizzare la funzione, vedere Uso di Webex Assistant in Webex Meetings e Webex Webinars.

                                                                                              Amministrazione semplificata e centralizzata

                                                                                              La soluzione RTM Wholesale offre due semplici interfacce per fornire e gestire i clienti:

                                                                                              • Hub partner

                                                                                              • Control Hub

                                                                                              Hub partner: Gestione dell’offerta

                                                                                              Partner Hub è il portale basato su Web di Cisco per la gestione della soluzione Wholesale RTM. Partner Hub è l'interfaccia di amministrazione utilizzata per configurare attributi di offerta che interessano le aziende. Partner Hub fornisce:

                                                                                              • Gestione offerte: consente di definire impostazioni predefinite, modelli e criteri applicabili a tutte le aziende gestite nell'ambito dell'offerta.

                                                                                              • Cobranding: impostare i colori del marchio del client, i loghi e altri attributi del client per un'esperienza dell'utente finale cobranding che riapplica i valori sia del provider di servizi che di Cisco.

                                                                                              • Onboarding aziendale: aggiungi nuove aziende alla tua offerta, assegna funzioni a livello aziendale e conformità alla sicurezza. Imposta gli attributi del sito della riunione, inclusi i servizi di chiamata in ingresso e richiamata.

                                                                                              • Enterprise Management and Reporting: assegnazione di ruoli e responsabilità agli amministratori all'interno delle aziende gestite. Visualizza le analisi di tutte le aziende per monitorare l'adozione, l'uso e le metriche di qualità.

                                                                                              Partner Hub dispone di diversi livelli di controllo dell'accesso basato sui ruoli, consentendo ai fornitori di servizi di assegnare livelli di accesso, mantenendo al contempo le migliori pratiche di sicurezza.


                                                                                               
                                                                                              Nella schermata Panoramica di Partner Hub viene visualizzato il pulsante Avvia versione di prova. Tuttavia, l'opzione di prova non è disponibile per i partner Wholesale RTM. I partner non devono tentare di utilizzare questa opzione poiché non è possibile convertire queste versioni di prova in clienti Wholesale.

                                                                                              Control Hub: Gestione per conto dell’impresa

                                                                                              Webex Control Hub è il portale di gestione aziendale basato su Web di Cisco. Offre una visione olistica dei servizi Webex di un'azienda. Consente di gestire tutte le aziende, gli utenti, i dispositivi e le impostazioni di sicurezza in un'unica posizione. Nel contesto della soluzione RTM Wholesale, l'utente principale di Control Hub è l'amministratore del provider di servizi che aggiorna le impostazioni per conto dell'azienda finale. È anche possibile per l'amministratore aziendale eseguire queste funzioni. Ciò consente ai provider di servizi di consentire alle aziende di autogestirsi, se lo desiderano. Esistono più ruoli che i provider di servizi possono assegnare al cliente per consentire loro di avere diversi livelli di accesso a Control Hub. Ciò aumenta la flessibilità e la personalizzazione dell'offerta.

                                                                                              Control Hub fornisce un'app cloud centrale per tutte le funzioni amministrative con analisi e report dettagliati. Inoltre, l'amministratore può configurare criteri di sicurezza e conformità per mantenere i dati al sicuro e soddisfare le esigenze normative.

                                                                                              Control Hub

                                                                                              Control Hub fornisce:

                                                                                              • Creazione utente e assegnazione servizio: gestisci tutte le mosse, aggiunge, modifica ed elimina (MACD) per gli utenti in un'azienda. Control Hub consente di impostare tipi di pacchetto specifici per utente, ad esempio autorizzandoli a un pacchetto Area comune o Suite.

                                                                                              • Informazioni utili: visualizza l'adozione in azione in tutte le aziende e all'interno delle aziende. Comprendere come gli utenti chiamano, scambiano messaggi, partecipano alle riunioni, quanto durano le riunioni e chi utilizza il video. Ciò consente di misurare l'adozione e utilizzare i servizi per l'intera offerta.

                                                                                              • Eseguire il drill down della causa principale dei problemi dell'esperienza utente: a livello aziendale, identificare i problemi come la qualità della voce e le prestazioni di caricamento delle pagine in modo da poterli risolvere prima che abbiano un impatto.

                                                                                              • Definizione dei criteri flessibile: configurare facilmente le impostazioni di servizio per amministratori e utenti con modelli di ruolo e controlli dei criteri granulari.

                                                                                              • Gestione utenti e dispositivi: attiva i dispositivi rapidamente, gestisci gli utenti e abilita la sincronizzazione con Microsoft Active Directory e Single Sign-On integrato per tutti o un sottogruppo delle aziende gestite.

                                                                                              Vedi Scheda tecnica di gestione e analisi di Control Hub per ulteriori informazioni sulla gestione e l'analisi di Control Hub.

                                                                                              Gestione API per la scala del provider di servizi

                                                                                              La soluzione RTM Wholesale è costruita per la scala dei fornitori di servizi. A tale scopo, tutte le funzioni per la gestione a livello di partner e aziendale (Control Hub) sono abilitate tramite API.

                                                                                              La soluzione RTM Wholesale include API appositamente create per i provider di servizi che aiutano l'onboarding di clienti e utenti in scala. In uno stato ideale, sono necessarie solo una chiamata API per la creazione di un'entità cliente in Webex e una chiamata API per la creazione e la configurazione dei servizi per gli utenti. Cisco ha investito in API asincrone che eliminano l'ordinazione di API e qualsiasi altra operazione manuale. Queste API estendono quelle disponibili su developer.webex.com e consentono ai provider di servizi di estendere facilmente l'integrazione dal provider di servizi al cliente all'utente. Le linee guida di progettazione per queste API sono semplici da utilizzare, consentono ai fornitori di servizi di operare su larga scala e offrono flessibilità tramite modelli di onboarding per indirizzare le offerte ai clienti finali.


                                                                                               

                                                                                              I clienti Webex per Broadworks verranno rifiutati da queste API.

                                                                                              Panoramica sull'architettura

                                                                                              Il diagramma che segue illustra l'architettura complessiva per la soluzione Wholesale Route to Market. Sono stati evidenziati due aspetti:

                                                                                              • Provisioning/gestione clienti

                                                                                              • Fatturazione fornitore servizi

                                                                                              Questi settori sono discussi in modo più approfondito negli argomenti successivi.

                                                                                              Panoramica dell'architettura per RTM wholesale

                                                                                              Provisioning cliente

                                                                                              Come già accennato, l'indirizzamento all'ingrosso verso il mercato elimina la necessità di collocare gli ordini di acquisto per cliente in CCW. Al contrario, il provider di servizi può eseguire l'onboarding dei clienti direttamente su Webex utilizzando API pubbliche o Partner Hub (futuro). Il diagramma sopra riportato illustra le interazioni di alto livello:

                                                                                              1. Il Fornitore di servizi è titolare del rapporto con il cliente. Quando vende servizi al cliente, il Fornitore di servizi gestirà tale rapporto (inclusi preventivi, ordini, fatturazione, pagamenti) sui propri sistemi. Quindi, il primo passo nella gestione dei clienti consiste nel predisporre il cliente sul proprio sistema.

                                                                                              2. Il provider di servizi può integrare le API pubbliche nei flussi di lavoro di provisioning dei clienti per consentire loro di eseguire automaticamente l'onboarding del cliente e degli utenti su Webex e assegnare i servizi. In futuro, la soluzione supporterà anche funzionalità di onboarding tramite Partner Hub.

                                                                                              3. Una volta eseguito l'onboarding del cliente, il provider di servizi può utilizzare Partner Hub, Control Hub e API pubbliche per gestire ulteriormente la soluzione per i propri clienti.


                                                                                               

                                                                                              Gli amministratori devono essere predisposti con lo stesso livello di pacchetto con cui è stata creata l'organizzazione cliente. Nessun downgrade del pacchetto è supportato per l'amministratore del cliente (amministratore completo).

                                                                                              Pacchetti/AddOns

                                                                                              Le unità di base di assegnazione del servizio per Wholesale Route to Market sono Pacchetti e AddOns.

                                                                                              • I pacchetti sono le assegnazioni di servizio base. A tutti gli utenti viene assegnato un pacchetto (e solo uno), che consente di accedere a un set di servizi di messaggistica, riunione e chiamata Webex. Per l'elenco dei pacchetti, vedere Offerte di pacchetti.

                                                                                              • AddOns sono ulteriori funzioni fatturabili che non sono incluse per impostazione predefinita nei pacchetti base. Il rilascio iniziale di Wholesale RTM non include alcun AddOns, ma esiste un elenco di potenziali AddOns in pipeline.

                                                                                              Assegni a persone soggette a restrizioni e negate

                                                                                              Per motivi di conformità, il provisioning RTM all'ingrosso verifica automaticamente se il cliente viene visualizzato in un elenco di persone con limitazioni o negate. Se il cliente viene visualizzato in uno dei due elenchi, il provisioning viene inserito in uno stato in sospeso durante il quale l'API completa i controlli di stato periodici per verificare se il problema è stato risolto. Se il cliente rimane in sospeso dopo 72 ore, l'onboarding cessa e il team operativo di Cisco subentra al controllo di conformità per determinare se è possibile eseguire il provisioning del cliente.

                                                                                              Per informazioni sui criteri di conformità di Cisco, vedere Conformità generale all'esportazione.

                                                                                              Per informazioni presso il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, consultare la Denied Persons List.

                                                                                              Indirizzo

                                                                                              Quando si crea un cliente, è necessario selezionare un paese nell'indirizzo di fatturazione. Questo paese verrà assegnato automaticamente come paese dell'organizzazione in Common Identity. Inoltre, il paese dell'organizzazione determinerà i numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti nei siti per riunioni Webex con opzioni di chiamata PSTN abilitate Cisco.

                                                                                              I numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti del sito verranno impostati sul primo numero di chiamata in ingresso disponibile definito nel dominio di telefonia in base al paese dell'organizzazione. Se il paese dell'organizzazione non viene trovato nel numero di accesso definito nel dominio di telefonia, verrà utilizzato il numero predefinito di tale posizione.

                                                                                              Tabella 3. La tabella seguente elenca il codice del paese di chiamata in ingresso predefinito in base a ciascuna posizione:

                                                                                              N. di serie S.

                                                                                              Posizione

                                                                                              Prefisso internazionale

                                                                                              Nome paese

                                                                                              1

                                                                                              AMER

                                                                                              +1

                                                                                              NOI, CA

                                                                                              2

                                                                                              APAC

                                                                                              +65

                                                                                              Singapore

                                                                                              3

                                                                                              ANZ

                                                                                              +61

                                                                                              Australia

                                                                                              4

                                                                                              EMEA

                                                                                              +44

                                                                                              Regno Unito

                                                                                              5

                                                                                              EURO

                                                                                              +49

                                                                                              Germania

                                                                                              Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                              Durante il provisioning, il campo della lingua consentirà agli amministratori di eseguire il provisioning delle organizzazioni dei clienti all'ingrosso con una lingua specifica. Questa lingua verrà assegnata automaticamente come impostazione predefinita per l'organizzazione del cliente e i siti per riunioni Webex.

                                                                                              Sono supportate le impostazioni internazionali in lingua a cinque caratteri (ISO-639-1)_(ISO-3166). Ad esempio, en_US corrisponde a English_UnitedStates. Se viene richiesta solo una lingua di due lettere (utilizzando il formato ISO-639-1), il servizio genera un'impostazione locale della lingua di cinque caratteri combinando la lingua richiesta con un prefisso internazionale dal modello, ad esempio "requestedLanguage_CountryCode", se non è possibile ottenere un'impostazione locale valida, viene utilizzata l'impostazione locale ragionevole predefinita in base al codice della lingua richiesto.

                                                                                              Nella tabella riportata di seguito vengono elencate le impostazioni internazionali supportate e la mappatura che converte un codice lingua a due lettere in un'impostazione locale a cinque caratteri per le situazioni in cui un'impostazione locale a cinque caratteri non è disponibile.

                                                                                              Tabella 4. Codici internazionali lingua supportati

                                                                                              Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                              (ISO-639-1)_(ISO-3166)

                                                                                              Se è disponibile solo un codice lingua a due lettere...

                                                                                              Codice lingua (ISO-639-1) **

                                                                                              Usa impostazioni internazionali sensibili di default (ISO-639-1)_(ISO-3166)

                                                                                              en_USA

                                                                                              en_AU

                                                                                              en_GB

                                                                                              en_CA

                                                                                              en en

                                                                                              en_USA

                                                                                              fr_Fr

                                                                                              fr_CA

                                                                                              Fr

                                                                                              fr_Fr

                                                                                              cs_CZ

                                                                                              cs

                                                                                              cs_CZ

                                                                                              da_DK

                                                                                              da

                                                                                              da_DK

                                                                                              de_DE

                                                                                              DE

                                                                                              de_DE

                                                                                              hu_HU

                                                                                              hu

                                                                                              hu_HU

                                                                                              id_ID

                                                                                              ID

                                                                                              id_ID

                                                                                              it_IT

                                                                                              IT

                                                                                              it_IT

                                                                                              ja_JP

                                                                                              ja

                                                                                              ja_JP

                                                                                              ko_KR

                                                                                              ko

                                                                                              ko_KR

                                                                                              es_ES

                                                                                              es_CO

                                                                                              es_MX

                                                                                              ES

                                                                                              es_ES

                                                                                              nl_NL

                                                                                              NL

                                                                                              nl_NL

                                                                                              nb_NO

                                                                                              nb.

                                                                                              nb_NO

                                                                                              pl_PL.

                                                                                              pl.

                                                                                              pl_PL.

                                                                                              pt_PT

                                                                                              pt_BR

                                                                                              pt

                                                                                              pt_PT

                                                                                              ru_RU

                                                                                              RU

                                                                                              ru_RU

                                                                                              ro_RO

                                                                                              ro

                                                                                              ro_RO

                                                                                              zh_CN

                                                                                              zh_TW

                                                                                              zh

                                                                                              zh_CN

                                                                                              sv_SE

                                                                                              sv

                                                                                              sv_SE

                                                                                              ar_SA

                                                                                              ar

                                                                                              ar_SA

                                                                                              tr_TR

                                                                                              tr

                                                                                              tr_TR


                                                                                               

                                                                                              Le impostazioni internazionali es_CO, id_ID, nb_NO e pt_PT non sono supportate dai siti per riunioni Webex. Per queste impostazioni internazionali, I siti Webex Meetings saranno solo in inglese. Inglese è la impostazioni internazionali predefinite per i siti se per il sito non sono richieste impostazioni internazionali non valide/non supportate. Questo campo lingua è applicabile durante la creazione di un'organizzazione e un sito Webex Meetings. Se in un post o nell'API dell'abbonato non viene menzionata alcuna lingua, la lingua del modello verrà utilizzata come lingua predefinita.

                                                                                              Fatturazione fornitore servizi

                                                                                              Un obiettivo chiave per la soluzione Wholesale Route To Market (RTM) è ridurre l'attrito per le organizzazioni partner del provider di servizi nell'onboarding dei clienti su larga scala.

                                                                                              • In genere, sono necessari ordini di acquisto distinti per stabilire un abbonamento per cliente Webex. Ciò rallenta il processo di onboarding ed è troppo oneroso per un Wholesale SP che di solito tratta con molte migliaia di clienti PMI molto piccoli (< 20 utenti per cliente nella maggior parte dei casi).

                                                                                              • Per evitare questo, Wholesale RTM richiede solo un singolo Ordine di acquisto/Abbonamento "vuoto" a livello di provider di servizi, rispetto al quale il SP verrà fatturato per tutti gli utilizzi nella propria base clienti. Ciò consente al provider di servizi di concentrarsi sull'onboarding dei clienti sulla piattaforma Webex.

                                                                                              Figura 5: Panoramica sull'architettura illustra le fasi fondamentali del modo in cui il fornitore di servizi all'ingrosso stabilisce il proprio abbonamento e viene infine fatturato per tutti gli utilizzi.

                                                                                              1. Il fornitore di servizi invia un singolo ordine d'acquisto vuoto in CCW per i servizi all'ingrosso. Questo ordine di acquisto include un elenco dettagliato dei servizi all'ingrosso (Pacchetti o AddOns) che il Fornitore di servizi è autorizzato a vendere alla propria base clienti.

                                                                                              2. Man mano che i clienti vengono predisposti e i servizi Webex vengono utilizzati, Webex monitora e registra tutti i consumi di Pacchetto e AddOn.

                                                                                              3. Al termine del periodo di fatturazione del Fornitore di servizi, Webex ripartisce proporzionalmente i totali di utilizzo giornalieri e genera una fattura al Fornitore di servizi in base ai prezzi concordati per utilizzo.

                                                                                              4. Il provider di servizi utilizza le API pubbliche di fatturazione all'ingrosso per generare e scaricare report di fatturazione personalizzati che suddividono l'utilizzo in base al cliente o all'utente. I provider di servizi possono utilizzare i dati di questi report di fatturazione per fatturare i propri clienti in base all'utilizzo del cliente.

                                                                                                Webex conserva i record cronologici di tutti gli utilizzi. Per informazioni dettagliate su come utilizzare queste API, vedi Riconciliazione fatturazione.

                                                                                              Capacità SubPartner

                                                                                              I partner fornitori di servizi RTM all'ingrosso avrebbero probabilmente un canale rivenditore. In genere, questi canali rivenditori includono accordi con uno o più rivenditori (per questa funzione, chiamiamo il rivenditore un ‘SubPartner’). Questi Partner secondari solitamente offrono l'offerta alla propria base clienti e gestiscono il ciclo di vita del cliente, che è fondamentale per il successo. Fondamentalmente, la funzione consente a un partner di astrarre l'integrazione di fatturazione con Cisco dai propri SubPartner.

                                                                                              Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Impostazione di un Subpartner in Distribuzione dell'indirizzamento wholesale al mercato.

                                                                                              Una volta impostato, per eseguire correttamente l'onboarding dei clienti, il partner secondario deve utilizzare il relativo accesso a Partner Hub per configurare l'integrazione delle chiamate e i modelli di onboarding RTM per la vendita all'ingrosso (l'ID abbonamento condiviso del partner padre verrà visualizzato automaticamente durante la creazione del modello). Una volta implementati i modelli, il SubPartner può utilizzare le procedure guidate per la creazione dei clienti in Partner Hub o nelle API per l'onboarding dei clienti. Per fornire alcune informazioni dettagliate, l'architettura Webex modella SubPartner come partner, che consente ai SubPartner di beneficiare di funzionalità simili a un partner. I partner secondari possono disporre di utenti di amministrazione, report, branding e modelli di onboarding e gestire completamente i clienti.

                                                                                              Attualmente, questo modello supporta solo 1 livello (Partner - zero o più SubPartner) e non esiste un limite rigido sul numero di SubPartner per partner. Un SubPartner NON ha accesso all'istanza del partner principale e ad altri SubPartner che potrebbero esistere sotto il partner principale e un SubPartner sarà in grado di gestire solo i clienti che ha integrato. Un partner può creare, visualizzare ed eliminare report di fatturazione per i singoli SubPartner. Per ulteriori informazioni, vedere Riconciliazione fatturazione per i miglioramenti al report relativo ai partner secondari.


                                                                                               
                                                                                              • Il partner padre ha la possibilità di creare un modello nell'hub partner del partner secondario.
                                                                                              • Il partner padre potrebbe anche assistere nell'onboarding del cliente wholesale per conto del Subpartner.

                                                                                              SubPartner (noto anche come provider indiretti nell'interfaccia utente)

                                                                                              I miglioramenti al modello SubPartner in questa fase consentono ai partner genitori di gestire i provider indiretti e i relativi clienti con una migliore visibilità e azioni tramite Partner Hub e API.

                                                                                              I partner principali stabiliranno un rapporto gestito sia con il provider indiretto che con i clienti, migliorando la visibilità e il controllo all'interno del modello del SubPartner.

                                                                                              La relazione gestita tra il partner principale e il sub-partner viene stabilita durante la fase di impostazione del sub-partner.

                                                                                              Nel frattempo, la relazione gestita tra il partner principale e il cliente del subpartner viene stabilita durante la creazione del cliente Wholesale o l'organizzazione Wholesale allegate.

                                                                                              Inoltre, oltre a consentire ai Subpartner di eseguire in modo indipendente le operazioni, questa funzione consente ai partner principali di supervisionare sia i Subpartner che i rispettivi clienti attraverso l'interfaccia utente e le API.

                                                                                              Modifiche all'API di provisioning Wholesale

                                                                                              L'API Wholesale offre un parametro di supporto aggiuntivo "onBehalfOfSubPartnerOrgId" per conto del partner, che consente al partner principale di eseguire operazioni wholesale per i SubPartner.

                                                                                              Hub partner

                                                                                              Partner padre - Vista provider indiretto

                                                                                              Se hai eseguito l'accesso a Partner Hub come amministratore del partner principale con entrambi i ruoli "amministratore completo partner" e "amministratore wholesale", avrai accesso alla scheda "provider indiretti". In questa sezione vengono visualizzati tutti i provider indiretti collegati all'organizzazione partner attraverso una relazione "gestito da". Sul lato destro, troverai il pulsante di avvio incrociato. Facendo clic su di esso si verrà indirizzati all'account Partner Hub del provider indiretto, dove si verrà connessi come utente amministratore del partner principale.

                                                                                              Partner padre - Vista elenco clienti

                                                                                              Una volta eseguito l'accesso a Partner Hub come amministratore partner principale con il ruolo "amministratore completo partner" e il ruolo "amministratore wholesale", avrai accesso all'elenco clienti del partner principale. Tuttavia, come parte della funzione Partner secondario, ora è possibile ricercare esplicitamente i clienti appartenenti ai provider indiretti del partner principale. Questi clienti non verranno caricati nell'elenco dei clienti per impostazione predefinita, ma ricercandoli esplicitamente, l'amministratore del partner principale può visualizzarli. Inoltre, l'amministratore del partner principale avrà la possibilità di eseguire l'avvio incrociato da qui nel Control Hub dei clienti dei provider indiretti.

                                                                                              Limitazione

                                                                                              • L'avvio incrociato dell'Helpdesk non è operativo per i SubPartner.
                                                                                              • L'interfaccia utente per l'elenco di provider indiretti Partner Hub attualmente include solo 100 provider indiretti.
                                                                                              • Quando viene eseguito l'avvio incrociato nell'hub partner secondario, le seguenti funzionalità non saranno disponibili:
                                                                                                • Schermata di analisi

                                                                                                • Schermata Servizi

                                                                                                • Schermata Report

                                                                                                • Gestione delle release Webex

                                                                                                • Creazione versione di prova Flex

                                                                                              Elenca subpartner vendita all'ingrosso

                                                                                              Utilizzare questa API per ottenere un elenco di SubPartner per l'organizzazione partner. È possibile elencare tutti i SubPartner o limitare l'elenco ai SubPartner che soddisfano i parametri specificati, come lo stato di provisioning (sospeso, attivo).


                                                                                               

                                                                                              Se si immettono parametri opzionali, l'API restituisce solo i partner secondari corrispondenti esattamente ai parametri inseriti. Ad esempio, se si inserisce lo stato di provisioning, solo i partner secondari che dispongono di tale stato di provisioning specifico vengono restituiti.

                                                                                              1. Andare all'API di elenco dei subpartner wholesale.

                                                                                              2. In Query Parameters, immettere i parametri di ricerca che si desidera utilizzare (ad esempio, provisioningState, offset, max). Per ulteriori dettagli su questi parametri, vedi la Guida per lo sviluppatore sull'API.

                                                                                              3. Fare clic su Correre.

                                                                                                L'API genera l'elenco di SubPartner insieme all'orgId univoco e allo stato di provisioning.

                                                                                              Branding

                                                                                              Gli amministratori partner possono utilizzare le personalizzazioni avanzate del branding per personalizzare l'aspetto dell'app Webex per le organizzazioni di clienti gestite dal partner. Gli amministratori partner possono personalizzare le seguenti impostazioni per garantire che l'app Webex rifletta il marchio e l'identità della società:

                                                                                              • Loghi aziendali

                                                                                              • Combinazioni di colori univoche per la modalità Chiaro o Scuro

                                                                                              • URL di supporto personalizzati

                                                                                              Per informazioni dettagliate su come personalizzare il branding, fare riferimento a Configurazione delle personalizzazioni di branding avanzate.


                                                                                               
                                                                                              • Le personalizzazioni di branding di base sono in via di estinzione. Si consiglia di distribuire il branding avanzato, che offre una gamma più ampia di personalizzazioni.

                                                                                              • Per informazioni dettagliate su come viene applicato il branding quando si collega a un'organizzazione cliente preesistente, fare riferimento all'Allegato Condizioni dell'organizzazione nella sezione Allega Webex per BroadWorks all'organizzazione esistente .

                                                                                              Matrice funzioni

                                                                                              Per informazioni sulle funzioni supportate per la soluzione Wholesale Route-to-Market, vedere la matrice delle funzioni Webex Wholesale RTM.

                                                                                              Onboarding e gestione dei clienti

                                                                                              Panoramica sulla distribuzione

                                                                                              La soluzione RTM per la vendita all'ingrosso offre un processo di distribuzione semplificato che include provisioning, amministrazione e fatturazione semplificati. Nel seguente capitolo vengono fornite delle procedure che descrivono:

                                                                                              • Come eseguire il provisioning di nuove organizzazioni di clienti e abbonati.

                                                                                              • Come mantenere e aggiornare clienti e abbonati esistenti.

                                                                                              • Come creare report di riconciliazione della fatturazione in modo da poter fatturare i clienti.

                                                                                              Operazioni preliminari

                                                                                              È necessario decidere come gestire i clienti e gli utenti. Esistono due opzioni di interfaccia per il provisioining e la gestione dei clienti. Questo capitolo fornisce procedure per entrambe le interfacce.

                                                                                              • Gestione manuale dei clienti tramite l'interfaccia Partner Hub

                                                                                              • Gestione dei clienti tramite API pubbliche

                                                                                              Inoltre, se non hai ancora assegnato ruoli di amministrazione all'interno dell'organizzazione partner, vedi Ruoli amministratore partner per Webex per BroadWorks e RTM per vendita all'ingrosso.

                                                                                              Onboarding con assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              L'assistenza alla configurazione Wholesale è un servizio opzionale di onboarding dei clienti che Cisco offre ai partner Wholesale RTM per consentire loro di eseguire l'onboarding dei clienti. Il servizio è disponibile per qualsiasi partner che ordina la SKU A-Wholesale in Cisco Commerce Workspace (CCW). I partner possono ordinare il servizio per determinate posizioni dei clienti tramite la SKU Express o Standard Wholesale, assegnando automaticamente la sku in base alla quantità di utenti per la posizione del cliente.

                                                                                              Come ulteriore vantaggio, il servizio aggiorna automaticamente il report di riconciliazione della fatturazione del partner in modo che i partner possano fatturare i propri clienti in modo appropriato.

                                                                                              Di seguito sono riportate le due SKU dell'assistenza all'ingrosso insieme al rispettivo modello di determinazione dei prezzi. Si noti che si tratta di prezzi netti di trasferimento al partner. I prezzi di listino saranno diversi (più alti) in base agli sconti dei partner all'ingrosso.

                                                                                              Tabella 1. SKU di assistenza alla configurazione Wholesale

                                                                                              SKU

                                                                                              SKU utilizzato per...

                                                                                              Utilizzo Express dell'assistenza alla configurazione Wholesale

                                                                                              Carica piatta per impostare la posizione fino a 5 posti

                                                                                              Utilizzo standard dell'assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Ricarica per utente per impostare la posizione con più di 5 posti

                                                                                              Flusso di onboarding con assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              In questa sezione viene descritto il flusso di onboarding quando si utilizza l'assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                              Prerequisiti

                                                                                              • È necessario eseguire l'onboarding completo del partner alla soluzione Wholesale Route-to-Market. Ciò include elementi come connettività PSTN, requisiti di hosting di terze parti completati, OSS/BSS configurato.

                                                                                              • Tutte le richieste di assistenza impostazione Wholesale devono essere inviate entro sei giorni lavorativi prima del completamento dell'onboarding.

                                                                                              • Si consiglia ai clienti di verificare la connettività di rete su cscan.webex.com.

                                                                                              Flusso di inserimento

                                                                                              Tabella 2. Processo di onboarding tramite l'assistenza alla configurazione Wholesale

                                                                                              Azione

                                                                                              Descrizione

                                                                                              1

                                                                                              Inviare un ordine di acquisto una tantum in Cisco Commerce Workspace (CCW) per la SKU A-Wholesale con una quantità di 1.

                                                                                              Vedi Webex - Guida agli ordini all'ingrosso per informazioni sull'invio dell'ordine.


                                                                                               
                                                                                              Questa operazione deve essere completata una sola volta per partner. Non è necessario ripetere questa operazione per ogni nuovo cliente che si fornisce.

                                                                                              2

                                                                                              Completare le attività di provisioning del cliente utilizzando uno dei seguenti flussi:

                                                                                              Puoi eseguire il provisioning manuale delle organizzazioni dei clienti in Partner Hub o utilizzare le API per completare il provisioning.

                                                                                              3

                                                                                              Invia modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Dopo il provisioning, invia la richiesta di abbonamento con il modulo di richiesta dell'assistenza impostazione Wholesale.


                                                                                               

                                                                                              Puoi anche inviare la richiesta tramite chiamata all'HelpDesk Calling.

                                                                                              4

                                                                                              Il team dell'Assistenza impostazione consente di eseguire l'onboarding del cliente utilizzando uno di questi flussi:

                                                                                              Fare riferimento al flusso che si applica alla posizione del cliente che si sta eseguendo l'onboarding. Il flusso descrive le responsabilità sia di Cisco che dei partner in ogni fase del processo.

                                                                                              Assistenza impostazione (Express Flow)

                                                                                              La tabella seguente suddivide il flusso di progetto per l'opzione Express quando il team Cisco Wholesale Setup Assist assume il controllo dell'onboarding. Le fasi di progetto seguenti si verificano dopo aver completato il provisioning e inviato la richiesta di assistenza (tramite il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale).

                                                                                              La tabella suddivide la responsabilità di Cisco e la responsabilità del partner in ogni fase del progetto.

                                                                                              Tabella 3. Assistenza impostazione Wholesale - Fase progetto Express

                                                                                              Fase del progetto

                                                                                              Responsabilità di Cisco durante questa fase

                                                                                              Responsabilità del partner durante questa fase

                                                                                              1

                                                                                              Scoperta e valutazione

                                                                                              • Inviare le informazioni del cliente tramite il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale (o chiamata telefonica).

                                                                                              • Accertarsi che i contatti forniti ai clienti includano qualcuno che ha familiarità con i flussi di chiamata.

                                                                                              • Ottenere l'approvazione del cliente per la strategia di flusso delle chiamate.

                                                                                              • Fornire dettagli per la formazione online, guide amministrative e guide per l'utente.

                                                                                              2

                                                                                              Progettazione della soluzione

                                                                                              • Contattare la posizione del cliente (per un massimo di 1 ora di chiamata).

                                                                                              • Completare le configurazioni utente e funzioni.

                                                                                              • Testare qualsiasi numero assegnato.

                                                                                              • Verifica che l'accesso a Control Hub funzioni.

                                                                                              • Esaminare le funzioni e il portale utente.

                                                                                              Ricontattare il cliente secondo necessità.

                                                                                              Assistenza impostazione (flusso standard)

                                                                                              La tabella seguente suddivide il flusso di progetto per l'opzione Express quando il team Cisco Wholesale Setup Assist assume il controllo dell'onboarding. Le fasi di progetto seguenti si verificano dopo aver completato il provisioning e inviato la richiesta di assistenza (tramite il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale).

                                                                                              La tabella suddivide la responsabilità di Cisco e la responsabilità del partner in ogni fase del progetto.

                                                                                              Tabella 4. Assistenza impostazione Wholesale - Fase progetto standard

                                                                                              Fase del progetto

                                                                                              Responsabilità Cisco durante questa fase

                                                                                              Responsabilità del partner durante questa fase

                                                                                              1

                                                                                              Gestione progetti

                                                                                              • Fornire al partner e al cliente un elenco delle persone e delle responsabilità chiave.

                                                                                              • Fornire pianificazione del progetto, documentazione finale, frequenza dei report, stati d’avanzamento ed eventi.

                                                                                              • Identificare i rischi e i problemi potenziali.

                                                                                              • Consegna al completamento del progetto.

                                                                                              • Fornire un elenco dei ruoli e delle responsabilità dei partner/clienti

                                                                                              • Contatti del sito principale e di backup identità. Assicurarsi che le persone chiave siano assegnate e disponibili.

                                                                                              • Coordinarsi con eventuali terzi esterni, se necessario.

                                                                                              • Assicurarsi che le informazioni vengano fornite entro due giorni lavorativi dalla richiesta Cisco.

                                                                                              2

                                                                                              Scoperta e valutazione

                                                                                              • Orientamento alla pianificazione del progetto con il cliente.

                                                                                              • Pianifica siti da migrare.

                                                                                              • Condurre interviste con le parti interessate.

                                                                                              • Bozza del documento di raccolta dei dati.

                                                                                              • Assistere partner e clienti.

                                                                                              • Fornire un rapporto di valutazione con raccomandazioni ed esclusioni.

                                                                                              • Fornisci informazioni sulla piattaforma di chiamata esistente.

                                                                                              • Fornire informazioni sulla configurazione della posizione dell'utente e del dispositivo.

                                                                                              • Partecipare alle riunioni e fornire informazioni pertinenti.

                                                                                              3

                                                                                              Progettazione della soluzione

                                                                                              • Esaminare il documento di raccolta dei dati del partner.

                                                                                              • Bozza della cartella di lavoro Configurazione Webex Calling con le informazioni richieste per la configurazione.

                                                                                              • Rivedere i requisiti tecnici e la documentazione esistente.

                                                                                              • Fornire il modello per la raccolta dei dati per gli utenti e le posizioni.

                                                                                              • Sviluppare il manuale di configurazione.

                                                                                              • Fornire al partner il questionario aggiornato del cliente, configurare la cartella di lavoro e creare i documenti.

                                                                                              • Accertarsi che sia disponibile personale chiave.

                                                                                              • Esaminare i documenti (questionario del cliente, quaderno per la raccolta dei dati).

                                                                                              4

                                                                                              Fase di pianificazione onboarding (test)

                                                                                              • Tenere l'officina del piano dei test.

                                                                                              • Creare un piano di test e fornirlo al cliente.

                                                                                              • Partecipate al workshop sul piano dei test.

                                                                                              • Coordinare i requisiti del cliente.

                                                                                              • Rivedi piano di migrazione.

                                                                                              5

                                                                                              Implementazione

                                                                                              • Installare le configurazioni nella cartella di lavoro.

                                                                                              • Fornire la cartella di lavoro di configurazione aggiornata.

                                                                                              • Distribuisci CPE in sito e client di chiamata.

                                                                                              • Configura rubrica, SSO, servizi ibridi.

                                                                                              • Configurazioni Control Hub.

                                                                                              • Raccogliere dati utente e posizione nel portale RedSky.

                                                                                              • Ottenere certificati e CSR.

                                                                                              • Configurazione delle impostazioni di rete richieste per la modifica (porte firewall, DHCP, TFTP, Qos).

                                                                                              6

                                                                                              Esecuzione inserimento

                                                                                              • Migra soluzione partner in produzione.

                                                                                              • Esegui migrazione degli utenti in Webex Calling.

                                                                                              • Coordina la migrazione con il cliente.

                                                                                              • Mettere a disposizione risorse in sede.

                                                                                              • Coordina (porting numeri, elementi di terze parti).

                                                                                              • Configura le modifiche al piano di chiamata alle apparecchiature locali per supportare la migrazione.

                                                                                              7

                                                                                              Post-onboarding

                                                                                              • Supporto post-migrazione fino a cinque giorni lavorativi dopo la migrazione.

                                                                                              • Supporto per la risoluzione dei problemi

                                                                                              • Contatto e supporto di primo livello.

                                                                                              • Fornire risorse in loco per la risoluzione dei problemi.

                                                                                              8

                                                                                              Passaggio operazioni

                                                                                              • Fornire la cartella di lavoro di configurazione aggiornata.

                                                                                              • Invia notifica di chiusura migrazione.

                                                                                              • Chiusura migrazione.

                                                                                              API di controllo pre-provisioning partner

                                                                                              L'API di controllo pre-provisioning aiuta amministratori e team di vendita controllando la presenza di errori prima di eseguire il provisioning di un cliente o abbonato per un pacchetto. Gli utenti o le integrazioni autorizzati da un utente con il ruolo di amministratore completo del partner possono utilizzare questa API per assicurarsi che non vi siano conflitti o errori con il provisioning del pacchetto per un determinato cliente o abbonato.

                                                                                              L'API verifica se sono presenti conflitti tra questo cliente/abbonato e i clienti/abbonati esistenti su Webex. Ad esempio, l'API può generare errori se l'abbonato è già predisposto a un cliente o partner diverso, se l'indirizzo e-mail esiste già per un altro abbonato o se sono presenti conflitti tra i parametri di provisioning e ciò che esiste già su Webex. In questo modo, è possibile correggere gli errori prima del provisioning, aumentando la probabilità di un provisioning riuscito.

                                                                                              Per ulteriori informazioni sull'API, vedere: Guida per lo sviluppatore Webex per la vendita all'ingrosso

                                                                                              Per utilizzare l'API, vai a: Verifica preliminare di un provisioning abbonato all'ingrosso


                                                                                               

                                                                                              Per accedere a Precontrolla un documento di provisioning abbonato Wholesale, devi accedere al portale https://developer.webex.com/.

                                                                                              Provisioning del flusso delle attività dell'organizzazione cliente (tramite Partner Hub)

                                                                                              Completare le seguenti attività per eseguire il provisioning manuale di una nuova organizzazione cliente utilizzando Partner Hub.

                                                                                               
                                                                                              Puoi anche utilizzare le API per eseguire il provisioning delle organizzazioni dei clienti. Vedere Provisioning Customer Organization Task Flow (tramite API).
                                                                                              1

                                                                                              Configurazione di un modello di onboarding

                                                                                              Prima di eseguire il provisioning di un cliente, è necessario impostare un modello di onboarding. È possibile utilizzare un modello esistente o crearne uno nuovo.

                                                                                              2

                                                                                              Crea cliente tramite Partner Hub

                                                                                              Creare manualmente una nuova organizzazione cliente in Partner Hub.

                                                                                              3

                                                                                              Imposta cliente

                                                                                              Impostare il cliente appena creato aggiungendo utenti e posizioni.

                                                                                              Configurazione di un modello di onboarding

                                                                                              Devi disporre di un modello di onboarding prima di poter eseguire il provisioning di organizzazioni o utenti dei clienti. Utilizzare questa procedura per creare un modello di onboarding con le impostazioni comuni che si desidera applicare alle organizzazioni dei clienti che utilizzano il modello. Si applicano le seguenti condizioni:

                                                                                              • È possibile applicare un singolo modello di onboarding a più clienti.

                                                                                              • È possibile creare più modelli di onboarding con impostazioni mirate a diversi gruppi di clienti.

                                                                                              1

                                                                                              Accedi a Partner Hub e seleziona Clienti.

                                                                                              2

                                                                                              Fare clic sul pulsante Modelli per visualizzare i modelli esistenti.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Crea modello .

                                                                                              4

                                                                                              Seleziona Webex per la vendita all'ingrosso e fai clic su Avanti.

                                                                                              5

                                                                                              Impostare le impostazioni principali:

                                                                                              • Nome modello: immettere un nome descrittivo per il modello.
                                                                                              • Paese o regione: dall'elenco a discesa, selezionare il paese o la regione.
                                                                                              • Amministratore provider di servizi: dall'elenco a discesa, seleziona l'amministratore.
                                                                                              6

                                                                                              Dall'elenco a discesa abbonamento Wholesale, seleziona il tuo abbonamento.

                                                                                              7

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              8

                                                                                              Selezionare uno dei seguenti metodi di autenticazione:

                                                                                              • Autenticazione Webex: selezionare questa opzione per utilizzare Webex Common Identity come provider di identità (questa è l'impostazione predefinita).
                                                                                              • Autenticazione partner: selezionare questa opzione se si dispone del proprio provider di identità. Per l'ID entità IDP, immettere l'ID entità dall'XML metadati SAML del provider di identità.

                                                                                               
                                                                                              Se si desidera utilizzare l'autenticazione del partner, è necessario prima configurare il provider di identità. Per ulteriori informazioni, vedere Partner SSO - SAML.
                                                                                              9

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              10

                                                                                              In Chiamata all'ingrosso, seleziona un provider PSTN connesso al cloud e fai clic su Avanti. Tenere presente che questo campo è opzionale per il pacchetto Webex Meetings, ma è obbligatorio per altri pacchetti.

                                                                                              11

                                                                                              Configurare le opzioni Impostazioni comuni e Impostazioni chiamata:

                                                                                              • Limita e-mail di invito amministratore quando ti colleghi a organizzazioni esistenti: per impostazione predefinita, questo tasto di alternanza è disabilitato.
                                                                                              • Nome del marchio: inserire il nome del marchio. Questo campo viene utilizzato per identificare l'offerta del fornitore di servizi in eventuali e-mail generate automaticamente durante l'onboarding.
                                                                                              • Disabilita chiamata su Webex (1:1, non PSTN): per impostazione predefinita, questo tasto di alternanza è disabilitato. Abilita questo tasto di alternanza solo se desideri disabilitare le chiamate Webex.
                                                                                              12

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              13

                                                                                              Rivedere il riepilogo delle impostazioni e fare clic su Modifica per modificare le impostazioni desiderate. Quando le impostazioni sono corrette, fare clic su Invia.

                                                                                              Il modello appena creato viene aggiunto alla vista modello.
                                                                                              14

                                                                                              Aprire il modello creato e copiare il valore ID provisioning. È necessario questo valore quando si esegue il provisioning di un'organizzazione cliente.

                                                                                              Crea cliente tramite Partner Hub

                                                                                              Utilizzare questa procedura per creare manualmente una nuova organizzazione cliente in Partner Hub.
                                                                                              1

                                                                                              Accedere a Hub partner .

                                                                                              2

                                                                                              Fare clic su Clienti per visualizzare l'elenco dei clienti esistenti. È possibile selezionare qualsiasi cliente per visualizzare le informazioni su tale organizzazione.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Crea cliente per creare una nuova organizzazione cliente.

                                                                                              4

                                                                                              Nella schermata Customer information (Informazioni cliente)immettere i dettagli (nome società, e-mail amministratore e modello) che si desidera applicare.

                                                                                              5

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              6

                                                                                              Nella schermata Pacchetti, selezionare il pacchetto da applicare a questo cliente e fare clic su Avanti.

                                                                                              7

                                                                                              Nella schermata Posizione della sede centrale, immettere i dettagli della posizione sulla sede centrale del cliente.

                                                                                              8

                                                                                              Se la sede centrale si trova in una posizione supportata da Webex, fare clic sulla casella di controllo Verifica che questo cliente si trovi in una posizione supportata da Cisco Webex.

                                                                                              9

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              10

                                                                                              Rivedere il riepilogo del cliente. Se le informazioni sono corrette, fare clic su Crea cliente.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Viene creata l'organizzazione del cliente. Ora è possibile impostare il cliente aggiungendo utenti.

                                                                                              Imposta cliente

                                                                                              Utilizzare questa procedura per impostare un'organizzazione cliente appena creata aggiungendo utenti e posizioni in Partner Hub.
                                                                                              1

                                                                                              Accedere a Hub partner .

                                                                                              2

                                                                                              Fare clic su Clienti e selezionare il cliente appropriato. Le impostazioni del cliente vengono visualizzate sul lato destro dello schermo.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Imposta cliente. Viene avviata la procedura guidata Imposta utenti.

                                                                                              4

                                                                                              Nella schermata Aggiungi e conferma posizioni, immettere altre posizioni, come le filiali.

                                                                                              5

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              6

                                                                                              Nella schermata Aggiungi utenti, immettere i dettagli dell’utente come nome, cognome, e-mail, pacchetto e posizione.

                                                                                              7

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              8

                                                                                              Assegna numeri di telefono per gli utenti che dispongono di un pacchetto di chiamata.

                                                                                              9

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              10

                                                                                              Verificare le informazioni inserite.

                                                                                              11

                                                                                              Fare clic su Crea utenti.


                                                                                               
                                                                                              Se stai fornendo l'accesso a Control Hub alle organizzazioni dei clienti, puoi anche assegnare i ruoli agli amministratori dei clienti. Vedere Assegna ruoli account organizzazione in Control Hub .

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Opzionale. Se si utilizza il servizio di assistenza impostazione Wholesale, inviare il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                               

                                                                                              Gli amministratori devono essere predisposti con lo stesso livello di pacchetto con cui è stata creata l'organizzazione cliente. Nessun downgrade del pacchetto è supportato per l'amministratore del cliente (amministratore completo).

                                                                                              Provisioning del flusso attività organizzazione cliente (tramite API)

                                                                                              Completare queste attività per eseguire il provisioning di nuove organizzazioni di clienti e per aggiungere utenti a tali organizzazioni.

                                                                                               
                                                                                              Puoi anche utilizzare Partner Hub per eseguire il provisioning delle organizzazioni dei clienti. Vedi Provisioning del flusso delle attività dell'organizzazione cliente (tramite Partner Hub).
                                                                                              1

                                                                                              Configurazione di un modello di onboarding

                                                                                              Prima di eseguire il provisioning di un cliente, è necessario aver impostato un modello di onboarding in Partner Hub. È possibile utilizzare un modello esistente o crearne uno nuovo.

                                                                                              2

                                                                                              Provisioning API cliente Wholesale

                                                                                              Eseguire il provisioning dell'organizzazione del cliente utilizzando le API. Applicare le impostazioni del modello di onboarding alla nuova organizzazione cliente.

                                                                                              3

                                                                                              API di provisioning abbonati all'ingrosso

                                                                                              Aggiungere gli abbonati (utenti) all'organizzazione del cliente utilizzando le API.

                                                                                              Provisioning API cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per eseguire il provisioning di una nuova organizzazione cliente Wholesale utilizzando l'API di provisioning.

                                                                                              Operazioni preliminari

                                                                                              Il modello di onboarding deve esistere già in Partner Hub. Quando si esegue il provisioning del cliente, sarà necessario immettere il valore del campo provisioningID dal modello che si desidera utilizzare. Per ulteriori informazioni, vedere Configurazione di un modello di onboarding.

                                                                                               

                                                                                              Per ulteriori informazioni sulle lingue supportate, vedere: Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                              1

                                                                                              Aprire il provisioning di un'API cliente wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Nell'area di configurazione a destra, completare i campi obbligatori per l'organizzazione del cliente. Accertarsi di seguire il formato negli esempi:

                                                                                              • provisioningID: immettere l'ID associato al modello di onboarding che si desidera utilizzare.
                                                                                              • Pacchetti: inserire i pacchetti che si desidera predisporre (ad esempio, common_area_calling, webex_calling, webex_suite, webex_meetings)
                                                                                              • orgID: se si sta allegando questa organizzazione a un'organizzazione esistente, immettere l'orgID.
                                                                                              • externalID: per le nuove organizzazioni, immettere qualsiasi testo per l'ID esterno.
                                                                                              • Indirizzo: inserire l'indirizzo nel formato richiesto. Il paese dell'organizzazione determinerà i numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti nei siti per riunioni Webex con opzioni di chiamata PSTN abilitate Cisco. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Indirizzo della pagina della Guida.
                                                                                              • customerInfo – Inserire le informazioni richieste (ad esempio, nome e e-mail principale) per questo cliente.
                                                                                              • provisioningParameters: opzionale. Immettere i parametri di provisioning che si desidera impostare. Vedere il sito dello sviluppatore per un elenco di parametri che è possibile inserire.
                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Il risultato viene visualizzato nella finestra Risposta. La risposta contiene anche un URL visualizzato nell'intestazione Posizione e che indica l'organizzazione.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Eseguire il provisioning degli abbonati Wholesale all'organizzazione del cliente.

                                                                                              API di provisioning abbonati all'ingrosso

                                                                                              Utilizzare questa procedura per aggiungere abbonati (utenti) a un'organizzazione cliente utilizzando l'API di provisioning.

                                                                                               
                                                                                              Il primo utente predisposto in una nuova organizzazione cliente ottiene automaticamente i privilegi di amministratore assegnati.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire il provisioning di un'API abbonato all'ingrosso.

                                                                                              2

                                                                                              Completare i seguenti campi obbligatori. Per ulteriori informazioni sui campi, fare riferimento alle descrizioni dei campi con l'API:

                                                                                              • customerID: inserire il customerID del cliente a cui deve essere fornito l'abbonato
                                                                                              • e-mail: immettere l'indirizzo e-mail dell'abbonato. Tenere presente che l'utente Fiirst predisposto per l'organizzazione è un utente amministratore.
                                                                                              • Pacchetto: immettere il pacchetto (ad esempio, common_area_calling, webex_calling, webex_suite, webex_meetings)
                                                                                              • provisioningParameters: i parametri nome e cognome sono obbligatori. Per i pacchetti di chiamata, è anche obbligatorio eseguire il provisioning dell'interno o del numero di telefono principale.

                                                                                               
                                                                                              Il parametro di provisioning LocationId è applicabile solo ai pacchetti di chiamata. Questo campo può essere utilizzato se si sta collegando questo abbonato a un'organizzazione cliente esistente che dispone di più posizioni. Questo campo consente di specificare la posizione corretta.
                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              4

                                                                                              Ripetere queste operazioni per eseguire il provisioning di altri abbonati.


                                                                                               
                                                                                              Se stai fornendo l'accesso a Control Hub alle organizzazioni dei clienti, puoi anche assegnare i ruoli agli amministratori dei clienti. Vedere Assegna ruoli account organizzazione in Control Hub .

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Opzionale. Se si utilizza il servizio di assistenza impostazione Wholesale, inviare il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                              Invia modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Se utilizzi il servizio Assistenza impostazione vendita all'ingrosso, completa questo modulo dopo aver fornito a clienti e utenti in Partner Hub e Control Hub la richiesta di abbonamento.

                                                                                              1

                                                                                              Aprire il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Completare i seguenti campi del modulo di richiesta.

                                                                                              Puoi ottenere la maggior parte dei valori dalle impostazioni di Partner Hub e Control Hub. Nella tabella riportata di seguito viene descritto come trovare valori appropriati per alcune delle impostazioni in evidenza.

                                                                                              Tabella 5. Impostazioni richieste per il modulo di richiesta dell'assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Campo

                                                                                              Usa questa impostazione Partner Hub / Control Hub...

                                                                                              ID organizzazione partner/agente

                                                                                              Nella barra di navigazione a sinistra di Partner Hub, fare clic sul nome del partner. Nella finestra delle impostazioni, copiare l'ID organizzazione del partner.

                                                                                              ID org cliente

                                                                                              Da Partner Hub, fare clic su Clienti e selezionare il cliente appropriato. Copia l'ID organizzazione per quel cliente

                                                                                              Hai un abbonamento Wholesale attivo?

                                                                                              Selezionare .

                                                                                              ID sottoscrizione

                                                                                              Da Partner Hub, fare clic su Clienti e selezionare il cliente appropriato. Sotto Sottoscrizioni, copiare l'ID della sottoscrizione.

                                                                                              Numero totale di posizioni

                                                                                              Basa questa impostazione sul numero di posizioni immesse in Control Hub per il cliente.

                                                                                              Avvia l'istanza Control Hub per tale cliente. Seleziona Chiamata e fai clic sul pulsante Posizioni per informazioni sulle posizioni (ad esempio, la posizione dell'ufficio centrale).

                                                                                              ID posizione

                                                                                              Da Control Hub, apri le impostazioni della posizione per un cliente (vedi la descrizione precedente). Per la posizione appropriata, copiare l'ID posizione.

                                                                                              3

                                                                                              Completare gli eventuali campi aggiuntivi su SmartSheet. Assicurarsi di completare tutti i campi con un *.

                                                                                              4

                                                                                              Per ricevere una copia e-mail della richiesta, selezionare la casella di controllo Inviami una copia delle mie risposte.

                                                                                              5

                                                                                              Fai clic su Invia.


                                                                                               
                                                                                              In caso di problemi, puoi richiedere l'assistenza per l'impostazione da Calling HelpDesk. Il team fornisce assistenza con le domande di chiamata "come fare" e avvia il coinvolgimento con il team di assistenza impostazione.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Il team Wholesale Setup Assist di Cisco prende il controllo del processo di onboarding e collabora con te per completare il processo di onboarding. Per ulteriori dettagli sul flusso del progetto e sulle responsabilità di Cisco e dei partner durante questo processo, vedere uno dei due flussi seguenti:

                                                                                              • Per Express Flow, vedere Installazione Assistenza (Express Flow) del flusso di onboarding con Wholesale Setup Assist (Assistenza all'installazione all'ingrosso) nella sezione di riferimento.

                                                                                              • Per il flusso standard, vedere Setup Assistance (Flusso standard) of Onboarding Flow with Wholesale Setup Assist (Assistenza impostazione Wholesale) nella sezione di riferimento.

                                                                                              Imposta subpartner

                                                                                              Durante la richiesta di impostazione in questo modello, si consiglia al partner di mantenere un account amministratore per SubPartner per supportare il SubPartner durante le fasi di onboarding, impostazione e supporto tecnico. Siamo consapevoli che ciò potrebbe comportare ulteriori problemi operativi (mantenendo una nuova e-mail e credenziali per SubPartner) per il partner e che stiamo cercando di risolverli in una fase futura. Ciò detto, vi preghiamo di mettervi in contatto con il team PSM fornendo i seguenti dettagli.

                                                                                              • ID organizzazione

                                                                                              • Nome organizzazione

                                                                                              • Nome organizzazione subpartner

                                                                                              • Indirizzo e-mail da assegnare come primo utente amministratore partner secondario

                                                                                              • Nome e Cognome del primo utente amministratore SubPartner

                                                                                              • Il tuo ID abbonamento deve essere condiviso con l'organizzazione del partner secondario

                                                                                              Amministrazione tramite Partner Hub

                                                                                              L'interfaccia utente Partner Hub include opzioni che consentono di gestire manualmente molte attività di amministrazione tramite l'interfaccia Partner Hub. Ad esempio, è possibile eseguire le attività "folloiwng":

                                                                                              • Esegui provisioning di nuove organizzazioni di clienti e utenti

                                                                                              • Aggiungi o aggiorna utenti per organizzazioni esistenti

                                                                                              • Aggiorna impostazioni esistenti

                                                                                              Aggiungi utenti manualmente

                                                                                              Utilizzare questa procedura per aggiungere manualmente fino a 25 utenti a un'organizzazione cliente esistente da Control Hub.
                                                                                              1

                                                                                              Accedi a Partner Hub e fai clic su Clienti.

                                                                                              2

                                                                                              Avviare la vista cliente per il cliente applicabile.

                                                                                              La vista cliente viene visualizzata in Control Hub.
                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Utenti.

                                                                                              4

                                                                                              Fare clic su Gestisci utenti.

                                                                                              5

                                                                                              Fare clic su Aggiungi manualmente utenti.


                                                                                               

                                                                                              Sono disponibili anche opzioni aggiuntive per aggiungere o modificare gli utenti:

                                                                                              • Aggiungi o modifica utenti tramite un file CSV

                                                                                              • Richiesta utenti

                                                                                              • Sincronizzazione rubriche

                                                                                              6

                                                                                              Inserire le Informazioni di base dell’utente in questione (ad esempio, nomi, indirizzi e-mail e pacchetto) e fare clic su Avanti.

                                                                                              7

                                                                                              Aggiungere altri utenti. Puoi aggiungere fino a 25 utenti.

                                                                                              8

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              9

                                                                                              Fare clic su Chiudere.

                                                                                              Modifica pacchetto utente

                                                                                              Utilizzare questa procedura in Control Hub per modificare il pacchetto per un utente.
                                                                                              1

                                                                                              Accedi a Partner Hub e fai clic su Clienti.

                                                                                              2

                                                                                              Avviare la vista cliente per il cliente in cui si trova l'utente.

                                                                                              3

                                                                                              In Control Hub, fai clic su Utenti.

                                                                                              4

                                                                                              Selezionare l'utente di cui si desidera modificare il pacchetto.

                                                                                              5

                                                                                              Nella sezione Pacchetto fare clic sulla freccia (>).

                                                                                              6

                                                                                              Scegli il nuovo pacchetto.

                                                                                              7

                                                                                              Se hai modificato il pacchetto in Webex Calling o Suite Webex, aggiorna le informazioni sul numero chiamante.

                                                                                              8

                                                                                              Fare clic su Modifica.

                                                                                              API di gestione clienti

                                                                                              Le seguenti API pubbliche consentono ai partner Wholesale di gestire le impostazioni per le organizzazioni dei clienti esistenti.

                                                                                              API

                                                                                              Descrizione

                                                                                              Aggiorna clienti Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per aggiornare le impostazioni per una delle organizzazioni dei clienti esistenti.

                                                                                              Ottenere un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per visualizzare un riepilogo delle impostazioni per un cliente esistente, inclusi orgID, indirizzo, stato di provisioning e pacchetti.

                                                                                              Elenca clienti Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per elencare le organizzazioni dei clienti insieme a un riepilogo delle impostazioni principali. È possibile immettere parametri opzionali per limitare la ricerca solo alle organizzazioni che soddisfano i criteri di ricerca.

                                                                                              Eliminazione di un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per eliminare un'organizzazione cliente esistente.

                                                                                              Aggiornamento di un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare un'API pubblica per aggiornare i dettagli del cliente per un cliente Wholesale.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'aggiornamento di un'API cliente Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Nel campo PUT, fare clic su customerID e immettere customerID per l'organizzazione cliente che si desidera aggiornare.

                                                                                              3

                                                                                              Nel corpo immettere eventuali parametri opzionali.

                                                                                              • ID esterno

                                                                                              • pacchetti: questo campo deve contenere l'elenco completo dei pacchetti che si desidera per il cliente dopo l'esecuzione dell'API. Ad esempio, se il cliente ha un pacchetto e si sta aggiungendo un secondo pacchetto, immettere entrambi i pacchetti.

                                                                                              • indirizzo

                                                                                              • provisioningParameters: fare riferimento alla documentazione dello sviluppatore API per dettagli sulle opzioni dei parametri.

                                                                                              4

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Ottenere un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per ottenere i dettagli del cliente per una specifica organizzazione cliente utilizzando l'API pubblica.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'API del cliente Get a Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Nella riga GET, fare clic su id e inserire l'ID cliente.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              L'output visualizza i dettagli per tale organizzazione cliente.

                                                                                               
                                                                                              È inoltre possibile ricercare il cliente utilizzando l'URL della posizione.

                                                                                              Elenca clienti Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per utilizzare l'API per ottenere un elenco delle organizzazioni dei clienti esistenti, insieme ai dettagli per tali organizzazioni di clienti.

                                                                                              • Se si esegue l'API senza parametri di ricerca, l'output visualizza ogni cliente gestito dal partner.

                                                                                              • Se si esegue l'API con i parametri di ricerca, l'output visualizza solo i clienti corrispondenti ai criteri. Ad esempio, se si immette un IdEsterno, l'output visualizza solo l'organizzazione cliente che utilizza tale Id.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'API elenco clienti all'ingrosso.

                                                                                              2

                                                                                              Opzionale. Immettere eventuali parametri di ricerca opzionali.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              L'output visualizza i dettagli dei clienti che soddisfano i criteri di ricerca.

                                                                                              Eliminazione di un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per rimuovere i servizi Wholesale da un'organizzazione cliente esistente.


                                                                                               
                                                                                              Questa API rimuove i servizi Wholesale da un'organizzazione cliente Webex esistente, ma non elimina completamente l'organizzazione. Per eliminare l'organizzazione da Webex, usa le API dell'organizzazione.

                                                                                              Operazioni preliminari

                                                                                              Eseguire la procedura Get a Wholesale Customer API per ottenere il customerID dell'organizzazione cliente che si desidera eliminare.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'eliminazione di un'API cliente Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Immettere il customerID dell'organizzazione cliente che si desidera eliminare.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Onboarding e gestione dei dispositivi

                                                                                              Wholesale RTM supporta tutti i dispositivi Cisco e un'ampia gamma di dispositivi di terze parti tramite diverse opzioni di gestione dispositivi (DM) disponibili sulla piattaforma Webex. Le opzioni del DM sono dettagliate come segue:

                                                                                              1. Dispositivi Cisco gestiti: La piattaforma Cisco Webex supporta in modo nativo tutti i dispositivi Cisco (MPP e RoomOS) tramite questa opzione DM. Questi dispositivi possono essere aggiunti e predisposti direttamente tramite CH o API e fornire a partner e clienti la migliore esperienza Cisco su Cisco. I dispositivi Cisco sono abilitati anche con Webex Awareness, il che significa che gli utenti possono accedere ai servizi Webex (funzionalità avanzata, cronologia chiamate unificata, sincronizzazione rubriche, presenza Webex, un pulsante per accedere, hot desking, ecc.) dai relativi telefoni Cisco MPP. Possono anche effettuare chiamate PSTN dai relativi dispositivi RoomOS oltre ai servizi Webex elencati.

                                                                                                Per le procedure relative all'onboarding di nuovi dispositivi MPP, vedi Configurazione e gestione dei dispositivi Webex Calling.

                                                                                                Per ulteriori informazioni sulle funzioni dei dispositivi Cisco, vedere Funzioni Webex disponibili sui dispositivi Cisco MPP.

                                                                                              2. Dispositivi di terze parti gestiti da Cisco: Le piattaforme Cisco Webex supportano in modo nativo alcuni dispositivi di terze parti ampiamente distribuiti (Poly, Yealink, altri). Le organizzazioni di nuovi clienti nella vendita all'ingrosso non hanno accesso a questi telefoni di terze parti quando si aggiunge un nuovo telefono che può essere abilitato contattando Cisco o il responsabile dell'account. Ulteriori dettagli su questi dispositivi, vedi Dispositivi supportati per Webex Calling.
                                                                                              3. Dispositivi gestiti esternamente: Cisco consente inoltre il supporto per un'ampia gamma di dispositivi di terze parti tramite le opzioni DM gestite esternamente, in cui partner e clienti possono fornire i dispositivi come dispositivi SIP generici, scaricare e gestire le credenziali di autenticazione SIP/file di configurazione con o senza utilizzare uno strumento DM esterno in base al livello di funzionalità DM richieste. Queste opzioni DM sono:
                                                                                                1. Dispositivi gestiti dal cliente: Questa opzione DM consente a partner e clienti di supportare dispositivi SIP generici come cercapersone, telefoni porta, ecc. in cui i requisiti di personalizzazione sono molto bassi. Per ulteriori informazioni su come aggiungere un dispositivo gestito dal cliente, vedere Aggiunta del dispositivo gestito dal cliente.
                                                                                                2. Dispositivi gestiti da partner: Si tratta di una nuova opzione DM che consente a partner e clienti di supportare una gamma di telefoni SIP e gateway di terze parti con personalizzazione completa e scalabilità utilizzando uno strumento DM esterno. Per ulteriori informazioni sui dispositivi gestiti dai partner, vedi Dispositivi gestiti dai partner per Webex.

                                                                                              Riconciliazione fatturazione

                                                                                              Gli amministratori dei partner possono utilizzare le API di fatturazione Wholesale per generare report di fatturazione personalizzati che visualizzano il consumo di utilizzo a livello di partner, clienti o utenti. I partner possono utilizzare queste informazioni per riconciliare le fatture mensili in modo da poter fatturare ai clienti e agli utenti in base al loro consumo di utilizzo.

                                                                                              I partner possono anche generare report di fatturazione personalizzati per i subpartner utilizzando il parametro subPartnerOrgId.

                                                                                              Esistono quattro API disponibili per gli amministratori dei partner che soddisfano i requisiti minimi di accesso.

                                                                                              API di fatturazione

                                                                                              Scopo dell'API

                                                                                              Requisiti di accesso amministratore partner

                                                                                              Creazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per generare un report di fatturazione.

                                                                                              Lettura / Scrittura

                                                                                              Ottenere un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per ottenere un report di fatturazione generato per il download.

                                                                                              Leggi

                                                                                              Elenca report fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per elencare i report di fatturazione esistenti per tale partner.

                                                                                              Leggi

                                                                                              Eliminazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per eliminare un report di fatturazione esistente.

                                                                                              Lettura / Scrittura

                                                                                              Origine dati

                                                                                              I dati per i report di fatturazione vengono estratti dai dati sul consumo di utilizzo tracciati da Webex per ciascun partner. Ogni giorno, Webex monitora il consumo di utilizzo del giorno precedente per tutti i partner, clienti e utenti e aggrega i dati in modo che possano essere utilizzati per generare la fattura mensile del partner. Le API di fatturazione sfruttano questi dati, consentendo agli amministratori dei partner di generare report personalizzati in modo che il partner possa riconciliare il consumo di utilizzo dalla propria fattura mensile a livello di partner, cliente e utente.

                                                                                              Per informazioni più dettagliate sulla modalità di fatturazione dei partner Webex, vedi Fatturazione provider di servizi.

                                                                                              Creazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per generare un report di fatturazione personalizzato che è possibile utilizzare per riconciliare la fatturazione.
                                                                                              1

                                                                                              Andare all'API di creazione di un report di fatturazione per la vendita all'ingrosso.

                                                                                              2

                                                                                              Immettere il periodo di fatturazione inserendo i valori per la billingStartDate e la billingEndDate nel formato specificato dall'API. È possibile immettere qualsiasi data degli ultimi cinque anni, ma non il giorno corrente.

                                                                                              3

                                                                                              Inserire il tipo di report:

                                                                                              • PARTNER (impostazione predefinita): mostra il consumo di utilizzo a livello di partner.
                                                                                              • CLIENTE: mostra il consumo totale di utilizzo suddiviso al livello delle organizzazioni dei clienti nel partner.
                                                                                              • UTENTE: mostra il consumo totale di utilizzo suddiviso al livello delle organizzazioni dei clienti e dei membri del partner.
                                                                                              4

                                                                                              Fare clic su Esegui per generare il report.

                                                                                              5

                                                                                              Copiare l'id del report dall'output API. È possibile utilizzare questo valore con l'API Get per ottenere il report di fatturazione generato.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Andare a Get a Wholesale Billing Report (Ottieni un report di fatturazione all'ingrosso) per scaricare una copia del report.

                                                                                              Ottenere un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Una volta generato un report di fatturazione, usa questa API per ottenere un report di fatturazione specifico. Il report viene visualizzato in un URL in cui è disponibile per il download per 30 minuti dopo il completamento della richiesta GET.
                                                                                              1

                                                                                              Andare a Get a Wholesale Billing Report API.

                                                                                              2

                                                                                              Nella riga GET, fare clic sul pulsante id e inserire il valore id univoco per il report.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              4

                                                                                              Lo stato del report degli output API. L'output include il parametro tempDownloadURL, che fornisce un URL da cui è possibile scaricare il report.

                                                                                              5

                                                                                              Copiare il tempDownloadURL in un browser per accedere e scaricare il report.

                                                                                              Elenca report fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per ottenere un elenco dei report di fatturazione generati per l'organizzazione partner. È possibile elencare tutti i report esistenti o limitare l'elenco ai report che soddisfano i parametri specificati, quali il periodo di fatturazione e il tipo di fatturazione (Partner, cliente, utente).


                                                                                               
                                                                                              Se si immettono parametri opzionali, l'API restituisce solo i report corrispondenti esattamente ai parametri inseriti. Ad esempio, se si immette un periodo di fatturazione, vengono restituiti solo i report che utilizzano tale periodo di fatturazione specifico, ossia i report che rientrano nel periodo ma che non corrispondono esattamente alle date non vengono restituiti.
                                                                                              1

                                                                                              Andare a List Wholesale Billing Report API

                                                                                              2

                                                                                              In Query Parameters, immettere i parametri di ricerca che si desidera utilizzare (ad esempio, startDate, endDate, Type, sortBy on). Per ulteriori dettagli su questi parametri, vedi la Guida per lo sviluppatore sull'API.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              L'API genera l'elenco di report insieme all'id e allo stato univoci del report (COMPLETATO, IN CORSO_).

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Annotare l’id dei report che si desidera scaricare. Andare a Get a Wholesale Billing Report (Ottieni un report di fatturazione all'ingrosso) per scaricare il report.

                                                                                              Eliminazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per eliminare un report di fatturazione generato in base all'ID report. Di seguito sono riportati alcuni esempi per i quali è possibile eliminare un report:

                                                                                              • Se si desidera rigenerare un report di fatturazione esistente, è necessario prima eliminare il report esistente. Dopo aver eliminato il report esistente, è possibile creare un nuovo report per tale periodo. Tenere presente che il requisito di eliminazione non esiste se il report non è riuscito o è in corso.

                                                                                              • Se viene generato un report e si invia l'URL alla persona errata, è possibile eliminare il report e tale persona non potrà accedervi.

                                                                                              1

                                                                                              Andare a Elimina API report fatturazione Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Inserire l'Id del report.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Campi report fatturazione

                                                                                              I report di fatturazione contengono i seguenti campi:

                                                                                              Campo

                                                                                              Informazioni aggiuntive

                                                                                              Viene visualizzato in report di questo tipo

                                                                                              NOME PARTNER_

                                                                                              Nome del partner

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID_ORGANIZZAZIONE_ PARTNER

                                                                                              Identificativo univoco del partner

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID SOTTOSCRIZIONE_

                                                                                              Identificativo univoco dell'abbonamento

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              NOME SERVIZIO_

                                                                                              Nome del servizio

                                                                                              (ad esempio, _AREA COMUNE_CALLING, WEBEX_CALLING, SUITE WEBEX_, _MEETINGS)

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              SKU

                                                                                              Sku per il servizio

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              DESCRIZIONE

                                                                                              Descrizione del servizio

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              DATA DI INIZIO CONSUMO__

                                                                                              Inizio del consumo di servizio. Insieme al campo seguente, questo valore definisce il periodo di utilizzo.

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              DATA DI FINE CONSUMO__

                                                                                              Fine dei consumi di servizio. Insieme al campo precedente, questo valore definisce il periodo di utilizzo.

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              QUANTITÀ

                                                                                              Rappresenta il consumo complessivo di utilizzo dell'utente per partner, cliente o utente (in base al report e al livello al quale vengono visualizzati i dati).

                                                                                              Calcolo:

                                                                                              Per ogni utente, la quantità giornaliera viene calcolata su base proporzionale per quel giorno. Ad esempio:

                                                                                              Utilizzo per un giorno intero = 1

                                                                                              Utilizzo per mezza giornata = 0,5

                                                                                              I totali giornalieri per tutti i giorni entro il periodo di fatturazione vengono sommati per fornire una quantità totale per tale utente entro tale periodo di fatturazione.

                                                                                              Per i report a livello di cliente e partner, i totali per tutti gli utenti vengono aggregati per fornire una quantità totale per tale cliente o partner.

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID ORGANIZZAZIONE CLIENTE__

                                                                                              Identificativo univoco cliente interno

                                                                                              CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID_ESTERNO_ CLIENTE

                                                                                              Identificativo univoco del cliente fornito da un partner

                                                                                              CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID ABBONATO_

                                                                                              Identificativo univoco per l'abbonato

                                                                                              UTENTE

                                                                                              USERID_

                                                                                              ID utente Webex dell'abbonato

                                                                                              UTENTE

                                                                                              ID SPAZIO DI LAVORO_

                                                                                              Identificatore univoco dello spazio di lavoro

                                                                                              UTENTE


                                                                                               

                                                                                              La fatturazione Webex Wholesale viene attivata dal provisioning di un pacchetto a un utente o interrotta rimuovendo l'assegnazione del pacchetto.

                                                                                              Partner SSO - SAML

                                                                                              Consente agli amministratori dei partner di configurare l'SSO SAML per le organizzazioni dei clienti appena create. I partner possono configurare una singola relazione SSO predefinita e applicare tale configurazione alle organizzazioni dei clienti che gestiscono nonché ai propri dipendenti.


                                                                                               
                                                                                              La seguente procedura SSO del partner si applica solo alle organizzazioni dei clienti appena create. Se gli amministratori dei partner tentano di aggiungere la funzionalità SSO del partner a un'organizzazione cliente esistente, il metodo di autenticazione esistente viene mantenuto per evitare che gli utenti esistenti perdano l'accesso. Per aggiungere SSO partner a un'organizzazione esistente, è necessario aprire un ticket con Cisco TAC.
                                                                                              1. Verificare che il provider di identità di terze parti soddisfi i requisiti elencati nella sezione Requisiti per provider di identità dell'integrazione Single Sign-On in Control Hub.

                                                                                              2. Aprire una richiesta di servizio con Cisco TAC. TAC deve stabilire una relazione di trust tra il provider di identità di terze parti e il servizio Cisco Common Identity. .


                                                                                                 
                                                                                                Se l'IdP richiede passEmailInRequest da abilitare, accertarsi di includere questo requisito nella richiesta di servizio. Controlla con il tuo IdP se non sei sicuro che questa funzione sia necessaria.
                                                                                              3. Carica il file di metadati CI fornito da TAC al provider di identità.

                                                                                              4. Configurare un modello di onboarding. Per l'impostazione Modalità di autenticazione, selezionare Autenticazione partner. Per l'ID entità IDP, immettere l'ID entità dall'XML metadati SAML del provider di identità di terze parti.

                                                                                              5. Creare un nuovo utente in una nuova organizzazione cliente che utilizza il modello.

                                                                                              6. Proprio che l'utente può accedere.

                                                                                              Con limitazioni della modalità partner

                                                                                              Con limitazioni della modalità partner è un'impostazione di Partner Hub che gli amministratori dei partner possono assegnare a organizzazioni di clienti specifiche per limitare le impostazioni dell'organizzazione che gli amministratori dei clienti possono aggiornare in Control Hub. Quando questa impostazione è abilitata per una determinata organizzazione del cliente, tutti gli amministratori del cliente di tale organizzazione, indipendentemente dalle autorizzazioni dei ruoli, non sono in grado di accedere a un set di controlli con limitazioni in Control Hub. Solo un amministratore partner può aggiornare le impostazioni con limitazioni.


                                                                                               
                                                                                              Con limitazioni della modalità partner esiste un'impostazione a livello di organizzazione anziché un ruolo. Tuttavia, l'impostazione limita le autorizzazioni di ruolo specifiche per gli amministratori dei clienti nell'organizzazione a cui è applicata l'impostazione.

                                                                                              Accesso amministratore cliente

                                                                                              Gli amministratori dei clienti ricevono una notifica quando viene applicata la modalità con limitazioni per partner. Dopo l'accesso, vedrà un banner di notifica nella parte superiore dello schermo, immediatamente sotto l'intestazione di Control Hub. Il banner notifica all'amministratore del cliente che la Modalità con limitazioni è abilitata e che l'amministratore potrebbe non essere in grado di aggiornare alcune impostazioni di chiamata.

                                                                                              Per un amministratore del cliente in un'organizzazione in cui con limitazioni della modalità partner è abilitata, il livello di accesso di Control Hub è determinato con la formula seguente:

                                                                                              (Accesso a Control Hub) = (Entitlements Role Organization) - (Limitato dalle limitazioni della modalità partner)

                                                                                              Limitazioni

                                                                                              Quando è abilitata la modalità con limitazioni per partner per un'organizzazione del cliente, gli amministratori dei clienti di tale organizzazione non possono accedere alle seguenti impostazioni di Control Hub:

                                                                                              • Nella vista Utenti, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Pulsante Gestisci utenti: disattivato.

                                                                                                • Aggiungi o modifica manualmente utenti: nessuna opzione per aggiungere o modificare gli utenti, né manualmente né tramite CSV.

                                                                                                • Richiedi utenti: non disponibile

                                                                                                • Assegna automaticamente licenze: non disponibile

                                                                                                • Sincronizzazione rubriche —Impossibile modificare le impostazioni di sincronizzazione delle rubriche (questa impostazione è disponibile solo per gli amministratori a livello di partner).

                                                                                                • Dettagli utente: le impostazioni utente come nome, cognome, nome visualizzato ed e-mail principale* sono modificabili.

                                                                                                • Reimposta pacchetto: nessuna opzione per reimpostare il tipo di pacchetto.

                                                                                                • Modifica servizi: nessuna opzione per modificare i servizi abilitati per un utente (ad esempio, messaggi, riunioni, chiamate)

                                                                                                • Visualizza stato servizi: impossibile visualizzare lo stato completo dei servizi ibridi o del canale di aggiornamento software

                                                                                                • Numero di lavoro principale: questo campo è di sola lettura.

                                                                                              • Nella vista Account, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Nome società: campo di sola lettura.

                                                                                              • Nella vista Impostazioni organizzazione, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Dominio: accesso di sola lettura.

                                                                                                • E-mail: le impostazioni Elimina inviti e-mail di amministrazione e Selezione impostazioni internazionali e-mail sono di sola lettura.

                                                                                                • Autenticazione: nessuna opzione per la modifica delle impostazioni di autenticazione e SSO.

                                                                                              • Nel menu Chiamata, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Impostazioni chiamata: le impostazioni di priorità della chiamata delle opzioni dell'app sono di sola lettura.

                                                                                                • Funzionamento chiamata: le impostazioni sono di sola lettura.

                                                                                                • Posizione > PSTN: le opzioni Gateway locale e Cisco PSTN sono nascoste.

                                                                                              • Sotto SERVIZI, le opzioni di servizio Migrazioni e Connected UC vengono eliminate.

                                                                                              Abilita Con limitazioni della modalità partner

                                                                                              Gli amministratori partner possono utilizzare la procedura seguente per l'abilitazione Con limitazioni della modalità partner per una determinata organizzazione cliente (l' impostazione predefinita è abilitata).

                                                                                              1. Accedi a Partner Hub ( https://admin.webex.com) e seleziona Clienti.

                                                                                              2. Seleziona l'organizzazione cliente applicabile.

                                                                                              3. Nella vista Impostazioni di destra, abilitare il Con limitazioni della modalità partner per attivare l'impostazione.

                                                                                                Se si desidera disattivare la modalità Con limitazioni per partner, disabilitare l'interruttore.


                                                                                               

                                                                                              Se il partner rimuove la modalità amministratore con limitazioni per un amministratore del cliente, l'amministratore del cliente potrà eseguire quanto segue:

                                                                                              • Aggiungi Webex per utenti all'ingrosso (con il pulsante)

                                                                                              • Modifica pacchetti per un utente

                                                                                              Supporto tecnico

                                                                                              Il diagramma che segue evidenzia il modello di supporto per questa offerta.

                                                                                              Image placeholder - high level image of the support channels
                                                                                              Supporto tecnico RTM Wholesale

                                                                                              I partner sono tenuti a gestire le richieste dei clienti. Tuttavia, se un partner richiede assistenza, nella tabella riportata di seguito vengono riepilogati i canali di supporto disponibili per gli amministratori dei partner. Tenere presente che

                                                                                              Canale di supporto

                                                                                              Descrizione

                                                                                              Help desk di Webex Calling

                                                                                              Fornisce "come" e assistenza nelle richieste relative alle funzioni e alla configurazione di Webex Calling

                                                                                              • Telefono / E-mail / Chat - CHD riceve la query in base a quanto sopra, parla con il partner/cliente per rispondere alla query

                                                                                              • Se necessario, è possibile indirizzare la query ad altri team, incluso TAC

                                                                                              TAC

                                                                                              • TAC di Webex Calling

                                                                                              • TAC di Cloud Collab (dispositivi, riunioni)

                                                                                              Il partner può contattare direttamente il centro TAC:

                                                                                              • creazione di un caso in SCM

                                                                                              • telefono (prima linea TAC - TFL crea caso in SCM per conto del partner)

                                                                                              • e-mail (prima linea TAC - TFL crea caso in SCM per conto del partner)

                                                                                              • chat (prima linea TAC - TFL crea caso in SCM per conto del partner)

                                                                                              Servizi esperienza Cisco

                                                                                              Il cliente può contattare CES direttamente dall'interno di CCW

                                                                                              • Assistenza per ordini end-to-end

                                                                                              • Fatturazione

                                                                                              • Accredito vendite

                                                                                              Come coinvolgere l'help desk partner (CHD) di Webex Calling

                                                                                              Esperienza clienti

                                                                                              Qualsiasi richiesta di informazioni su come e/o documentazione relativa all'offerta Wholesale da parte di partner/clienti deve essere indirizzata all'help desk di chiamata Webex Calling (CHD). Per contattare il CHD, utilizzare le seguenti informazioni:


                                                                                               
                                                                                              CHD non è 24/7. Tuttavia, hanno risorse in EMEAR, APCJ e NorAM. Se CHD è offline, invia la tua richiesta a webexcalling-CHD@cisco.com e questi risponderanno non appena saranno nuovamente online (solitamente entro 24 ore). Le escalation verranno affrontate più rapidamente.

                                                                                              Escalation CHD:

                                                                                              Help desk partner Webex Calling SLO:

                                                                                              CHD fornirà risposte, indicazioni o riferimenti all’ufficio competente entro 24-48 ore. La maggior parte delle richieste di informazioni viene risolta più rapidamente (entro 2 ore lavorative).

                                                                                              Strumenti di migrazione per BroadWorks alle migrazioni RTM all'ingrosso

                                                                                              Panoramica

                                                                                              Questo documento copre una serie di strumenti di migrazione che aiutano a migrare i clienti BroadWorks esistenti verso la soluzione Wholesale Route-to-Market. Gli strumenti di migrazione sono strumenti da riga di comando di facile accesso che consentono la migrazione di clienti, posizioni, numeri, utenti, servizi, telefoni e soft client automatizzando le attività di migrazione. Gli strumenti di migrazione offrono i seguenti vantaggi:

                                                                                              • Esegui la migrazione con una preconfigurazione minima.

                                                                                              • Facilita l'esecuzione dei comandi.

                                                                                              • Gli amministratori possono rivedere i propri dati dopo il provisioning ed effettuare e ricevere chiamate immediatamente dopo la migrazione.

                                                                                              • Supporta un aggiornamento automatico all'app Webex per i client UC-One.

                                                                                              Documento

                                                                                              Cronologia revisioni documenti

                                                                                              Data

                                                                                              Versione

                                                                                              Descrizione

                                                                                              06 febbraio 2024

                                                                                              1.24

                                                                                              • Aggiornati i collegamenti nella sezione API di controllo pre-provisioning partner.

                                                                                              23 gennaio 2024

                                                                                              1.23

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.8.

                                                                                              12 dicembre 2023

                                                                                              1.22

                                                                                              • Il modello cliente è stato modificato in 'Modello di onboarding', aggiornata la guida alla soluzione.

                                                                                              23 agosto 2023

                                                                                              1.21

                                                                                              • Aggiunta della nota nella sezione Con limitazioni in modalità partner.

                                                                                              31 luglio 2023

                                                                                              1.20

                                                                                              • Aggiornata la sezione Limitazioni della modalità partner, rimosse le limitazioni alla modifica di nome, cognome, nome visualizzato ed e-mail principale.

                                                                                              9 giugno 2023

                                                                                              1.19

                                                                                              • Aggiunta la sezione Imposta spazio di lavoro in Distribuisci indirizzamento all'ingrosso per il mercato.

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.5.0.

                                                                                              26 maggio 2023

                                                                                              1.18

                                                                                              • Aggiunta della nota nella sezione Campi report fatturazione in Distribuisci indirizzamento vendita all'ingrosso al mercato.

                                                                                              19 maggio 2023

                                                                                              1.17

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.2.1.

                                                                                              09 maggio 2023

                                                                                              1.16

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.2.0.

                                                                                              28 aprile 2023

                                                                                              1.15

                                                                                              • Aggiunta la sezione Indirizzo in Panoramica della commercializzazione all'ingrosso .

                                                                                              17 aprile 2023

                                                                                              1.14

                                                                                              • Aggiornata sezione Capacità subpartner in Panoramica della commercializzazione all'ingrosso e Fatturazione riconciliazione sezione in Distribuzione dell'indirizzamento all'ingrosso al mercato.

                                                                                              26 gennaio 2023

                                                                                              1.13

                                                                                              • Aggiunta della sezione Subpartner in Panoramica della commercializzazione all'ingrosso e Imposta la sezione Subpartner in Distribuzione dell'indirizzamento Wholesale al mercato.

                                                                                              07 dicembre 2022

                                                                                              1.12

                                                                                                  • Modifica del sottotitolo del pacchetto Webex Voice in Chiamata avanzata e aggiornamento della Figura 2: Pacchetti per RTM Wholesale.

                                                                                              05 dicembre 2022

                                                                                              1.11

                                                                                              • Aggiunti i dispositivi Cisco supportati nella sezione Onboarding e gestione dei dispositivi di distribuzione dell'indirizzamento Wholesale al mercato.

                                                                                              30 novembre 2022

                                                                                              1.10

                                                                                              • Aggiunta della sezione Assistente Webex Wholesale nella panoramica dell'indirizzamento Wholesale al mercato.

                                                                                              2 novembre 2022

                                                                                              1.9

                                                                                              • Aggiunta dei nuovi strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM all'ingrosso

                                                                                              31 agosto 2022

                                                                                              1.8

                                                                                              • Aggiunte le impostazioni internazionali della lingua supportate

                                                                                              18 agosto 2022

                                                                                              1.7

                                                                                              • Aggiunto pacchetto Webex Voice

                                                                                              29 luglio 2022

                                                                                              1.6

                                                                                              • Aggiunto il collegamento alla matrice delle funzioni

                                                                                              10 giugno 2022

                                                                                              1.5

                                                                                              • Aggiunto capitolo Prefazione. Spostato l'argomento introduttivo e la cronologia delle versioni nella prefazione.

                                                                                              • Amministrazione semplificata e centralizzata aggiornata con informazioni sulla limitazione Avvia versioni di prova.

                                                                                              3 giugno 2022

                                                                                              1.4

                                                                                              • Informazioni aggiornate sulla registrazione delle chiamate nelle funzioni Webex Calling, rimozione dei requisiti di licenza di terze parti.

                                                                                              • Aggiunta di Gestione dispositivi con informazioni sul supporto dei dispositivi MPP

                                                                                              2 maggio 2022

                                                                                              1.3

                                                                                              • Aggiornate le offerte di pacchetti con i pacchetti appena rilasciati: Suite Webex e Webex Meetings.

                                                                                              • Aggiunta una sezione di argomenti Provisioning di un'organizzazione del cliente (in Partner Hub) con nuova proceures per il provisioning e la gestione dei clienti tramite Partner Hub.

                                                                                              11 aprile 2022

                                                                                              1.2

                                                                                              • Corretto l'elenco dello stato in Elenco report fatturazione all'ingrosso

                                                                                              2 marzo 2022

                                                                                              1.1

                                                                                              • Modifica di Webex Meetings, rimozione di alcuni punti non destinati ai provider di servizi che vendono l'offerta Wholesale.

                                                                                              • Modifica dell'amministrazione semplificata e centralizzata che rimuove alcuni punti che non erano mirati ai fornitori di servizi che vendono l'offerta Wholesale.

                                                                                              Introduzione

                                                                                              Informazioni sulla guida

                                                                                              L'indirizzamento al mercato all'ingrosso (RTM) porta strategicamente Webex alle PMI attraverso provider di servizi globali. Supportata dall'esperienza tecnologica e di collaborazione di Cisco, offre un nuovo modello operativo, spot e programmi partner.

                                                                                              Wholesale offre API per le operazioni e innovazioni del Partner Portal per transazioni efficienti ad alto volume. La strategia commerciale consente agli utenti BroadWorks di passare a Webex con packaging mensile fisso per utente e fatturazione semplificata.

                                                                                              I programmi partner wholesale soddisfano gli obiettivi tecnici e aziendali dei fornitori di servizi con il programma di onboarding gestito di Cisco, concentrandosi sull'onboarding tecnico e sulla commercializzazione. L'offerta include cinque pacchetti Webex: Chiamata area comune, pacchetto Webex Voice, Webex Calling, Suite Webex e Webex Meetings.

                                                                                              Cronologia versione documento

                                                                                              Panoramica della rotta Wholesale verso il mercato

                                                                                              Panoramica della rotta Wholesale verso il mercato

                                                                                              Il percorso di mercato all'ingrosso (RTM) è un canale strategico soluzione progettato per portare Webex nel segmento delle PMI sfruttando il potere di mercato di provider di servizi in tutto il mondo. È supportato dalla tecnologia innovativa e dalla profonda esperienza di collaborazione di Cisco. È costituita da un nuovo modello operativo, nuovi spot pubblicitari e nuovi programmi per i partner.

                                                                                              Il commercio all'ingrosso piattaforma offre API operative e innovazioni nei portali dei partner che rendono possibili transazioni ad alto volume e ad alta velocità, consentendo al contempo ai partner di creare facilmente offerte differenziate e in co-branding sul mercato con i propri prodotti.

                                                                                              Il nuovo spot all'ingrosso strategia facilita il passaggio al cloud Webex da parte di 35 milioni di utenti BroadWorks con un packaging mensile per utente prevedibile e fisso e una fatturazione mensile posticipata. Un'unica relazione commerciale con ciascun provider di servizi è l'ancoraggio per tutti i clienti finali, semplificando notevolmente i flussi di lavoro.

                                                                                              Il commercio all'ingrosso programmi partner raggiungere entrambi gli obiettivi tecnici e aziendali del provider di servizi. Il programma di onboarding gestito di Cisco è progettato con due flussi di lavoro paralleli: Introduzione tecnica e Go-to-Market. Esperti Cisco dedicati, insieme a corsi di formazione online completi per i partner e un set affidabile di toolkit di migrazione e marketing, assicurano che l'esperienza di onboarding supera le aspettative.

                                                                                              L'offerta Vendita all'ingrosso è Webex ed è disponibile in 4 pacchetti: Common Area Calling, Webex Calling, Suite Webex e Webex Meetings.

                                                                                              Wholesale Route To Market Benefits

                                                                                              La soluzione Wholesale Route to Market (RTM) è ottimizzata per fornire ai fornitori di servizi gestiti un movimento di vendita transazionale ad alta velocità. Fornisce:

                                                                                              • Prezzo di trasferimento fisso e prevedibile

                                                                                              • Imballaggio semplificato

                                                                                              • UX e API per il provisioning ad alta velocità

                                                                                              • Fatturazione mensile basata su utenti attivi netti

                                                                                              • Interfaccia di auto-amministrazione semplificata

                                                                                              Wholesale RTM offre una soluzione di rete completa

                                                                                              L'offerta RTM Wholesale si integra perfettamente nei flussi di lavoro esistenti. Ciò consente di gestire il ciclo di vendita end-to-end senza dover registrare ogni cliente con Cisco Commerce Workplace (CCW).

                                                                                              Wholesale RTM fornisce i seguenti miglioramenti su Webex Calling per una migliore integrazione con il movimento di vendita SMB:

                                                                                              • Con Wholesale RTM, è disponibile un prezzo di trasferimento fisso con Cisco per ogni pacchetto. Questi prezzi di trasferimento vengono inseriti in un PO che viene inviato una volta in CCW. Dopodiché i partner non dovranno più utilizzare CCW per alcuna transazione di vendita.

                                                                                              • Tutte le vendite RTM all'ingrosso si baseranno sullo stesso prezzo di trasferimento fisso e prevedibile. Ciò semplifica e accelera notevolmente il processo di vendita.

                                                                                              • Wholesale RTM offre due semplici interfacce per il provisioning e la gestione dei clienti:

                                                                                                • Partner Hub fornisce una UX semplice per eseguire il provisioning, gestire e rimuovere clienti e utenti.

                                                                                                • Control Hub è il portale di gestione aziendale basato su Web di Cisco, che offre una vista olistica dei servizi Webex di un'azienda.

                                                                                              • Le API RTM all'ingrosso forniscono un'interfaccia semplice da macchina a macchina che si integra nei sistemi di back-office del provider di servizi. Ciò consente di eseguire il provisioning, gestire e rimuovere clienti e utenti.

                                                                                              • Wholesale RTM fattura mensilmente per il numero netto di licenze attive, in arretrati e pro-rata alle date di attivazione di ciascun cliente. Ciò consente ai partner del provider di servizi di effettuare flessioni e flessioni e di ricevere solo addebiti per le licenze che vengono predisposte attivamente sul sistema.

                                                                                              • Wholesale RTM utilizza un semplice packaging che si adatta bene al segmento delle piccole e medie imprese.

                                                                                              Offerte di pacchetti

                                                                                              La soluzione Wholesale RTM offre quattro pacchetti di chiamata e collaborazione per i tuoi utenti finali.

                                                                                              • Area comune: il pacchetto Area comune supporta le funzioni di chiamata di base. È destinato a endpoint semplici come telefoni da corridoio, telefoni da porta e semplici stazioni di vendita al dettaglio. Il pacchetto Area comune include funzioni come inoltro chiamata, indicatore di stato, trasferimento, avviso di chiamata e fax T.38. Funzioni di chiamata più avanzate, nonché client Webex, messaggistica e riunioni fanno parte di pacchetti a maggior valore.

                                                                                              • Chiamata avanzata: questo pacchetto solo chiamata include un sottoinsieme delle funzioni di chiamata associate a Webex Calling con l'opzione del softphone dell'app Webex o una scelta di dispositivi. Non include la funzionalità di riunione e messaggistica e offre un pacchetto focalizzato sulla chiamata per i clienti alla ricerca di una semplice soluzione vocale.

                                                                                              • Webex Calling: il pacchetto Webex Calling include funzioni di chiamata avanzate, nonché il client Webex, messaggistica Webex e una funzionalità di riunione "base". Questo pacchetto è destinato a tutti gli utenti professionali della piattaforma. Oltre alle funzioni nell'area comune, le funzioni di chiamata includono, ma non sono limitate a, caccia, casella vocale, casella vocale visiva, aspetto chiamata condivisa, privacy, chiamata con N-way, dirigente/assistente di direzione e molto altro. Webex Calling include anche l'uso di tutti i client Webex per sistemi operativi desktop e mobili, funzioni di messaggistica Webex tra cui spazi e condivisione file.

                                                                                              • Suite Webex — Suite Webex è il pacchetto più completo di funzionalità che include tutte le funzionalità del pacchetto Webex Calling , tutti i servizi per utenti e gruppi, la messaggistica Webex e il prodotto Webex Meetings completo per un massimo di 1000 partecipanti. Questo pacchetto si rivolge al livello senior/professionale all'interno dell'azienda con requisiti di chiamate e riunioni di grandi dimensioni.

                                                                                              • Webex Meetings —Il pacchetto Webex Meetings è un pacchetto di riunioni autonome che include Webex messaggistica e Webex Meetings per un massimo di 1000 partecipanti. Questo pacchetto non include una postazione di chiamata. È destinata agli utenti che desiderano solo funzionalità di messaggistica e riunioni non associate al funzionamento della chiamata.

                                                                                              Pacchetti per RTM Wholesale

                                                                                              A differenza dell'offerta Webex Calling Flex, con la soluzione RTM Wholesale, Cisco non impone prezzi e condizioni specifici ai clienti finali, questi ultimi devono essere implementati da ciascun provider di servizi in base al proprio modello aziendale.

                                                                                              Webex Calling funzioni

                                                                                              Webex Calling offre le funzioni di chiamata aziendale di cui hanno bisogno i provider di servizi, tutte incluse nel costo della singola licenza utente.

                                                                                              Tabella 1. Funzioni abbonato
                                                                                              Numeri alternativi con suoneria differenziata

                                                                                              Rifiuto chiamate anonime

                                                                                              Esenzione inclusione

                                                                                              continuità aziendale (CFNR)

                                                                                              Monitoraggio della spia di occupato

                                                                                              Inoltro chiamata: sempre/occupato/nessuna risposta/selettivo

                                                                                              Cronologia chiamate

                                                                                              Chiamata in attesa e ripresa

                                                                                              Registri chiamate con clic per chiamare

                                                                                              Notifica chiamate

                                                                                              Agente della coda di chiamata

                                                                                              Registrazione chiamate

                                                                                              Ripetizione chiamata

                                                                                              Richiamata

                                                                                              Trasferimento chiamata (assistito e cieco)

                                                                                              Avviso di chiamata (fino a 4 chiamate)

                                                                                              ID avviso di chiamata

                                                                                              Limitazione ID linea connessa

                                                                                              Risposta per assente indirizzata

                                                                                              Risposta per assente indirizzata con inclusione

                                                                                              Non disturbare

                                                                                              Rubrica aziendale

                                                                                              Dirigente/Assistente di direzione

                                                                                              Chiamata interno, lunghezza variabile

                                                                                              Codici di accesso funzione

                                                                                              Modalità hotel: organizzatore e ospite

                                                                                              ID chiamante in entrata (nome e numero)

                                                                                              Fax in entrata - e-mail

                                                                                              Mobilità

                                                                                              Aspetto di più linee

                                                                                              Chiamata a N vie (6)

                                                                                              Ufficio ovunque

                                                                                              Blocco ID chiamante in uscita

                                                                                              Rubrica telefonica personale

                                                                                              Avviso priorità

                                                                                              Privacy

                                                                                              Push-to-Talk

                                                                                              Ufficio remoto

                                                                                              Accettazione selettiva delle chiamate

                                                                                              Rifiuto selettivo chiamata

                                                                                              Suoneria sequenziale

                                                                                              Aspetto chiamata condivisa

                                                                                              Suoneria simultanea

                                                                                              Chiamata rapida 100

                                                                                              Supporto fax T.38

                                                                                              Chiamata a tre vie

                                                                                              Messaggistica unificata

                                                                                              Intercettazione utente

                                                                                              Portale Web utente

                                                                                              Video (punto a punto)

                                                                                              Casella vocale visiva

                                                                                              Casella vocale

                                                                                              Tabella 2. Funzioni sito

                                                                                              Operatore automatico

                                                                                              Autenticazione parcheggio chiamata

                                                                                              Gruppo parcheggio chiamata

                                                                                              Risposta per assente

                                                                                              Coda chiamate

                                                                                              Consegna ID linea di chiamata esterna

                                                                                              Cercapersone di gruppo

                                                                                              Gruppo di risposta

                                                                                              Gruppo di intercettazione

                                                                                              Intercetta utente

                                                                                              Consegna ID linea di chiamata interna

                                                                                              Musica di attesa

                                                                                              Client receptionist

                                                                                              Integrazione Microsoft Teams

                                                                                              Portale vocale

                                                                                              Webex Calling con l'app Webex

                                                                                              L'app Webex è la nostra singola esperienza utente finale che offre chiamate, riunioni e messaggi all'utente finale. Con Webex Calling e l'app Webex insieme puoi:

                                                                                              • Effettua, ricevi o rifiuta le chiamate sul tuo telefono fisso o con l'app Webex su smartphone, PC, laptop o tablet.

                                                                                              • Eseguire l'accoppiamento con i dispositivi Webex utilizzando Cisco Intelligent Proximity e/o il controllo del telefono fisso per accedere ai contatti comuni e alla cronologia chiamate nell'app mentre si utilizzano tali dispositivi per l'audio e il video.

                                                                                              • Trasforma qualsiasi chiamata in una riunione con funzionalità complete per sfruttare funzionalità di condivisione dello schermo, lavagna, trascrizioni AI, trascrizioni in tempo reale, note e azioni, registrazioni e altro

                                                                                              Webex Calling con l'app Webex

                                                                                              L'app Webex fornisce funzioni di collaborazione in team che soddisfano le esigenze quotidiane di riunione aziendale e collaborazione, tra cui:

                                                                                              • Messaggi 1:1 e di gruppo: chatta individualmente o in gruppi con messaggi, gif, emoji e reazioni animate. Elimina o modifica facilmente i messaggi, avvia un thread di conversazione, aggiungi persone alle conversazioni, visualizza le ricevute di lettura e altro.

                                                                                              • Condivisione di file e contenuto: condividi anche i file più grandi in uno spazio sicuro che sia organizzato in modo ordinato, ricercabile e salvato insieme alle tue chat in modo da trovare facilmente ciò di cui hai bisogno.

                                                                                              • Lavagna a due vie: usa la lavagna o disegna con il tuo team e condividi il disegno interattivo in una chat. Continua a esporre i tuoi argomenti sia che ti trovi in una riunione in diretta o meno.

                                                                                              • Effettua chiamate direttamente ad altri utenti Webex: effettua o ricevi gratuitamente videochiamate ad altri utenti dell'app Webex attraverso l'app.

                                                                                              • Lavora con gli strumenti che preferisci: dimentica il passaggio da un'app all'altra e i flussi di lavoro interrotti. Integra Webex con gli strumenti che utilizzi ogni giorno per il tuo lavoro più produttivo. È possibile integrare chiave e profonda integrazione con Microsoft, Google, ServiceNow e altro.

                                                                                              • Personalizza i tuoi spazi: modifica il tema del colore, aggiungi una foto di copertina, imposta uno stato personalizzato e personalizza l'esperienza.

                                                                                              • Ulteriori informazioni sulle funzioni nella panoramica delle soluzioni dell'app Webex.

                                                                                              Webex Meetings

                                                                                              Esperienze e prezzi di collaborazione migliori sono disponibili con la Suite Webex quando si acquista Webex con chiamate, riunioni, messaggistica, sondaggi ed eventi in una singola offerta. Webex Meetings è ottimizzato per riunioni su larga scala che richiedono diversi metodi e funzioni di accesso sia per i partecipanti che per i relatori. Webex Meetings è il servizio di videoconferenza più popolare al mondo per l'azienda, che offre audio, video e condivisione di contenuto integrati altamente sicuri dal cloud Webex.

                                                                                              La suite di Webex Meetings è una soluzione ricca di funzioni che include moduli per riunioni di collaborazione, formazione, grandi eventi e supporto remoto. Webex Meetings supporta più dispositivi mobili, tra cui iPhone, iPad, Apple Watch e dispositivi indossabili Android e Android. È possibile incontrare chiunque su tutte le piattaforme OS comuni, inclusi Windows, Mac e Linux. Webex Meetings supporta i browser Internet Explorer (IE), Safari, Firefox, Chrome ed Edge.

                                                                                              • Webex Meetings supporta video HD (720 p) ed è interoperabile con Cisco Webex Rooms e sistemi video basati su standard di terze parti. È possibile invitare altre persone a partecipare alle riunioni da dispositivi mobili o dai propri sistemi video, come dispositivi da scrivania e da sala. Questa funzionalità video combina il bridge video e la conferenza Web in una riunione sempre attiva. Pianifica in anticipo o inizia subito una riunione: tutti sono i benvenuti.

                                                                                              • I clienti possono ottenere un forte vantaggio competitivo utilizzando Webex Meetings, che offre:

                                                                                                • Video robusto: video HD multi-stream personalizzabile in base a come si desidera lavorare e a chi si desidera visualizzare nella riunione, anche su dispositivi mobili. Aggiungi i dispositivi di sala e da scrivania video Cisco pluripremiati alla tua riunione Webex per esperienze di vita.

                                                                                                • Potente esperienza mobile: ottimizzata solo per gli utenti mobili con viste video personalizzabili a 720 p, condivisione dello schermo nativa, accesso in vivavoce, semplice pianificazione delle riunioni e si adatta ad ambienti rumorosi.

                                                                                                • Accedi dal tuo dispositivo preferito dalla tasca alla sala riunioni: telefono, browser, dispositivo mobile, dispositivo di sala, dispositivi di sala basati su standard di terze parti e persino Skype for Business. Inoltre, avrai un'esperienza di riunione coerente indipendentemente da come accedi.

                                                                                                • Integrazione nel modo di lavorare e apprendere: pianificazione, accesso e avvio di riunioni con gli strumenti di terze parti già utilizzati, inclusi Microsoft Teams, Slack, Workplace di Facebook, Microsoft Office 365, Google Calendar e Skype for Business. Webex Meetings è anche strettamente integrato con i più diffusi sistemi di gestione dell'apprendimento (LMS), in modo che l'apprendimento remoto possa essere efficace quanto in classe.

                                                                                                • Un'esperienza di riunione: indipendentemente dal fatto che i partecipanti siano insieme o separati, interni o esterni all'organizzazione, avranno un'esperienza di riunione su dispositivi mobili o video.

                                                                                                • Riunioni professionali ed efficaci: mantieni coinvolti partecipanti interni ed esterni con funzionalità integrate di audio, video e condivisione di contenuto, rese possibili da conferenze online globali con applicazioni Webex Meetings. Puoi anche condividere altre applicazioni, desktop e persino file video per riunioni, formazione ed eventi di collaborazione più produttivi e di impatto.

                                                                                                • Riunioni virtuali come se ti trovassi faccia a faccia: avvia o accedi a una riunione utilizzando un browser Web, un telefono cellulare, un desktop o un dispositivo video in sala. Rendi le riunioni online ancora più coinvolgenti, proprio come se fossi insieme di persona con video che passa automaticamente per visualizzare la persona che sta parlando, creando un'esperienza di riunione intuitiva. Riunisci tutti in una sala riunioni personalizzata e sempre disponibile in qualsiasi momento. È possibile utilizzare il proprio dispositivo video basato su standard, che può scalare la riunione da poche a centinaia, come desiderato.

                                                                                                • Sicurezza e conformità migliorate: elimina le preoccupazioni della riunione con la sicurezza multilivello integrata con l'esperienza Cisco che non compromette l'esperienza utente.

                                                                                                • Architettura per riunioni globale: Cisco Webex® dispone di un'architettura e di una rete globali concepite appositamente per le riunioni, per garantire velocità e prestazioni. Con centri dati situati in tutto il mondo, le persone accedono utilizzando il centro dati Webex più vicino. Il vantaggio? Riunioni video di alta qualità senza ritardi, indipendentemente da dove si trovano i partecipanti. Ciò è reso possibile da una struttura aziendale in grado di garantire in modo sicuro e affidabile la funzionalità SaaS.

                                                                                                • Amministrazione migliorata: per gestire meglio il portfolio di collaborazione, Cisco Webex Control Hub consente agli utenti amministrativi di accedere alle impostazioni e ai report di Webex Meetings in un'unica posizione.

                                                                                                • Maggiore velocità di distribuzione: tempi rapidi di valutazione con basso costo totale di proprietà grazie alla possibilità di distribuire rapidamente la soluzione sulla piattaforma Webex sicura. Puoi distribuire rapidamente Webex Meetings anziché oltre mesi, sfruttando le procedure consigliate innovative di collaborazione video e Web insieme alla tecnologia e all'esperienza Cisco.

                                                                                              Webex Meetings ti aiuta a dimenticare la tecnologia, in modo che tu possa concentrarti su un evento ben pianificato e una riunione produttiva. Partecipare a Webex Meetings è un gioco da ragazzi, indipendentemente dal fatto che si connettano da un'app sul computer, smartphone o tablet o che si uniscano a un gruppo di colleghi utilizzando un dispositivo serie Webex Room.

                                                                                              Assistente Webex all'ingrosso

                                                                                              Assistente Webex webis per Meetings è un assistente per riunioni virtuale intelligente e interattivo che rende ricercabili, utilizzabili e più produttive le riunioni. È possibile chiedere a Webex Assistant di seguire le azioni, prendere nota di decisioni importanti ed evidenziare momenti chiave durante una riunione o un evento.

                                                                                              Webex Assistant per Meetings è disponibile gratuitamente per Webex Meetings, siti per riunioni del pacchetto Suite Webex e sale riunioni personali. Il supporto include sia i siti nuovi che quelli esistenti.

                                                                                              Abilitazione di Webex Assistant Meetings per i pacchetti della Suite Webex Meetings e Webex

                                                                                              Webex Assistant è abilitato per impostazione predefinita per i clienti all'ingrosso del pacchetto Webex Meetings e della Suite Webex. Gli amministratori dei partner e gli amministratori delle organizzazioni dei clienti possono disabilitare la funzione per le organizzazioni dei clienti tramite Control Hub.

                                                                                              Limiti

                                                                                              Esistono le seguenti limitazioni per Webex per Cisco Wholesale:

                                                                                              • Il supporto è limitato ai siti per riunioni del pacchetto Webex Meetings e Suite Webex e solo alle sale riunioni personali.

                                                                                              • Le trascrizioni dei sottotitoli codificati sono supportate solo in inglese, spagnolo, francese e tedesco.

                                                                                              • La condivisione di contenuto tramite e-mail è accessibile solo agli utenti all'interno della tua organizzazione.

                                                                                              • Il contenuto della riunione non è accessibile agli utenti al di fuori della tua organizzazione. Il contenuto della riunione non è accessibile anche se condiviso tra utenti di pacchetti diversi dall'interno della stessa organizzazione.

                                                                                              • Con il pacchetto Webex Meetings e Suite Webex, le trascrizioni delle registrazioni delle riunioni sono disponibili sia che Webex Assistant sia abilitato o disabilitato. Tuttavia, se è selezionata la registrazione locale, le trascrizioni o gli elementi di rilievo post-riunione non vengono acquisiti.

                                                                                              Ulteriori informazioni su Webex Assistant Per informazioni utente su come utilizzare la funzione, vedere Uso di Webex Assistant in Webex Meetings e Webex Webinars.

                                                                                              Amministrazione semplificata e centralizzata

                                                                                              La soluzione RTM Wholesale offre due semplici interfacce per fornire e gestire i clienti:

                                                                                              • Hub partner

                                                                                              • Control Hub

                                                                                              Hub partner: Gestione dell’offerta

                                                                                              Partner Hub è il portale basato su Web di Cisco per la gestione della soluzione Wholesale RTM. Partner Hub è l'interfaccia di amministrazione utilizzata per configurare attributi di offerta che interessano le aziende. Partner Hub fornisce:

                                                                                              • Gestione offerte: consente di definire impostazioni predefinite, modelli e criteri applicabili a tutte le aziende gestite nell'ambito dell'offerta.

                                                                                              • Cobranding: impostare i colori del marchio del client, i loghi e altri attributi del client per un'esperienza dell'utente finale cobranding che riapplica i valori sia del provider di servizi che di Cisco.

                                                                                              • Onboarding aziendale: aggiungi nuove aziende alla tua offerta, assegna funzioni a livello aziendale e conformità alla sicurezza. Imposta gli attributi del sito della riunione, inclusi i servizi di chiamata in ingresso e richiamata.

                                                                                              • Enterprise Management and Reporting: assegnazione di ruoli e responsabilità agli amministratori all'interno delle aziende gestite. Visualizza le analisi di tutte le aziende per monitorare l'adozione, l'uso e le metriche di qualità.

                                                                                              Partner Hub dispone di diversi livelli di controllo dell'accesso basato sui ruoli, consentendo ai fornitori di servizi di assegnare livelli di accesso, mantenendo al contempo le migliori pratiche di sicurezza.


                                                                                               
                                                                                              Nella schermata Panoramica di Partner Hub viene visualizzato il pulsante Avvia versione di prova. Tuttavia, l'opzione di prova non è disponibile per i partner Wholesale RTM. I partner non devono tentare di utilizzare questa opzione poiché non è possibile convertire queste versioni di prova in clienti Wholesale.

                                                                                              Control Hub: Gestione per conto dell’impresa

                                                                                              Webex Control Hub è il portale di gestione aziendale basato su Web di Cisco. Offre una visione olistica dei servizi Webex di un'azienda. Consente di gestire tutte le aziende, gli utenti, i dispositivi e le impostazioni di sicurezza in un'unica posizione. Nel contesto della soluzione RTM Wholesale, l'utente principale di Control Hub è l'amministratore del provider di servizi che aggiorna le impostazioni per conto dell'azienda finale. È anche possibile per l'amministratore aziendale eseguire queste funzioni. Ciò consente ai provider di servizi di consentire alle aziende di autogestirsi, se lo desiderano. Esistono più ruoli che i provider di servizi possono assegnare al cliente per consentire loro di avere diversi livelli di accesso a Control Hub. Ciò aumenta la flessibilità e la personalizzazione dell'offerta.

                                                                                              Control Hub fornisce un'app cloud centrale per tutte le funzioni amministrative con analisi e report dettagliati. Inoltre, l'amministratore può configurare criteri di sicurezza e conformità per mantenere i dati al sicuro e soddisfare le esigenze normative.

                                                                                              Control Hub

                                                                                              Control Hub fornisce:

                                                                                              • Creazione utente e assegnazione servizio: gestisci tutte le mosse, aggiunge, modifica ed elimina (MACD) per gli utenti in un'azienda. Control Hub consente di impostare tipi di pacchetto specifici per utente, ad esempio autorizzandoli a un pacchetto Area comune o Suite.

                                                                                              • Informazioni utili: visualizza l'adozione in azione in tutte le aziende e all'interno delle aziende. Comprendere come gli utenti chiamano, scambiano messaggi, partecipano alle riunioni, quanto durano le riunioni e chi utilizza il video. Ciò consente di misurare l'adozione e utilizzare i servizi per l'intera offerta.

                                                                                              • Eseguire il drill down della causa principale dei problemi dell'esperienza utente: a livello aziendale, identificare i problemi come la qualità della voce e le prestazioni di caricamento delle pagine in modo da poterli risolvere prima che abbiano un impatto.

                                                                                              • Definizione dei criteri flessibile: configurare facilmente le impostazioni di servizio per amministratori e utenti con modelli di ruolo e controlli dei criteri granulari.

                                                                                              • Gestione utenti e dispositivi: attiva i dispositivi rapidamente, gestisci gli utenti e abilita la sincronizzazione con Microsoft Active Directory e Single Sign-On integrato per tutti o un sottogruppo delle aziende gestite.

                                                                                              Vedi Scheda tecnica di gestione e analisi di Control Hub per ulteriori informazioni sulla gestione e l'analisi di Control Hub.

                                                                                              Gestione API per la scala del provider di servizi

                                                                                              La soluzione RTM Wholesale è costruita per la scala dei fornitori di servizi. A tale scopo, tutte le funzioni per la gestione a livello di partner e aziendale (Control Hub) sono abilitate tramite API.

                                                                                              La soluzione RTM Wholesale include API appositamente create per i provider di servizi che aiutano l'onboarding di clienti e utenti in scala. In uno stato ideale, sono necessarie solo una chiamata API per la creazione di un'entità cliente in Webex e una chiamata API per la creazione e la configurazione dei servizi per gli utenti. Cisco ha investito in API asincrone che eliminano l'ordinazione di API e qualsiasi altra operazione manuale. Queste API estendono quelle disponibili su developer.webex.com e consentono ai provider di servizi di estendere facilmente l'integrazione dal provider di servizi al cliente all'utente. Le linee guida di progettazione per queste API sono semplici da utilizzare, consentono ai fornitori di servizi di operare su larga scala e offrono flessibilità tramite modelli di onboarding per indirizzare le offerte ai clienti finali.


                                                                                               

                                                                                              I clienti Webex per Broadworks verranno rifiutati da queste API.

                                                                                              Panoramica sull'architettura

                                                                                              Il diagramma che segue illustra l'architettura complessiva per la soluzione Wholesale Route to Market. Sono stati evidenziati due aspetti:

                                                                                              • Provisioning/gestione clienti

                                                                                              • Fatturazione fornitore servizi

                                                                                              Questi settori sono discussi in modo più approfondito negli argomenti successivi.

                                                                                              Panoramica dell'architettura per RTM wholesale

                                                                                              Provisioning cliente

                                                                                              Come già accennato, l'indirizzamento all'ingrosso verso il mercato elimina la necessità di collocare gli ordini di acquisto per cliente in CCW. Al contrario, il provider di servizi può eseguire l'onboarding dei clienti direttamente su Webex utilizzando API pubbliche o Partner Hub (futuro). Il diagramma sopra riportato illustra le interazioni di alto livello:

                                                                                              1. Il Fornitore di servizi è titolare del rapporto con il cliente. Quando vende servizi al cliente, il Fornitore di servizi gestirà tale rapporto (inclusi preventivi, ordini, fatturazione, pagamenti) sui propri sistemi. Quindi, il primo passo nella gestione dei clienti consiste nel predisporre il cliente sul proprio sistema.

                                                                                              2. Il provider di servizi può integrare le API pubbliche nei flussi di lavoro di provisioning dei clienti per consentire loro di eseguire automaticamente l'onboarding del cliente e degli utenti su Webex e assegnare i servizi. In futuro, la soluzione supporterà anche funzionalità di onboarding tramite Partner Hub.

                                                                                              3. Una volta eseguito l'onboarding del cliente, il provider di servizi può utilizzare Partner Hub, Control Hub e API pubbliche per gestire ulteriormente la soluzione per i propri clienti.


                                                                                               

                                                                                              Gli amministratori devono essere predisposti con lo stesso livello di pacchetto con cui è stata creata l'organizzazione cliente. Nessun downgrade del pacchetto è supportato per l'amministratore del cliente (amministratore completo).

                                                                                              Pacchetti/AddOns

                                                                                              Le unità di base di assegnazione del servizio per Wholesale Route to Market sono Pacchetti e AddOns.

                                                                                              • I pacchetti sono le assegnazioni di servizio base. A tutti gli utenti viene assegnato un pacchetto (e solo uno), che consente di accedere a un set di servizi di messaggistica, riunione e chiamata Webex. Per l'elenco dei pacchetti, vedere Offerte di pacchetti.

                                                                                              • AddOns sono ulteriori funzioni fatturabili che non sono incluse per impostazione predefinita nei pacchetti base. Il rilascio iniziale di Wholesale RTM non include alcun AddOns, ma esiste un elenco di potenziali AddOns in pipeline.

                                                                                              Assegni a persone soggette a restrizioni e negate

                                                                                              Per motivi di conformità, il provisioning RTM all'ingrosso verifica automaticamente se il cliente viene visualizzato in un elenco di persone con limitazioni o negate. Se il cliente viene visualizzato in uno dei due elenchi, il provisioning viene inserito in uno stato in sospeso durante il quale l'API completa i controlli di stato periodici per verificare se il problema è stato risolto. Se il cliente rimane in sospeso dopo 72 ore, l'onboarding cessa e il team operativo di Cisco subentra al controllo di conformità per determinare se è possibile eseguire il provisioning del cliente.

                                                                                              Per informazioni sui criteri di conformità di Cisco, vedere Conformità generale all'esportazione.

                                                                                              Per informazioni presso il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, consultare la Denied Persons List.

                                                                                              Indirizzo

                                                                                              Quando si crea un cliente, è necessario selezionare un paese nell'indirizzo di fatturazione. Questo paese verrà assegnato automaticamente come paese dell'organizzazione in Common Identity. Inoltre, il paese dell'organizzazione determinerà i numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti nei siti per riunioni Webex con opzioni di chiamata PSTN abilitate Cisco.

                                                                                              I numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti del sito verranno impostati sul primo numero di chiamata in ingresso disponibile definito nel dominio di telefonia in base al paese dell'organizzazione. Se il paese dell'organizzazione non viene trovato nel numero di accesso definito nel dominio di telefonia, verrà utilizzato il numero predefinito di tale posizione.

                                                                                              Tabella 3. La tabella seguente elenca il codice del paese di chiamata in ingresso predefinito in base a ciascuna posizione:

                                                                                              N. di serie S.

                                                                                              Posizione

                                                                                              Prefisso internazionale

                                                                                              Nome paese

                                                                                              1

                                                                                              AMER

                                                                                              +1

                                                                                              NOI, CA

                                                                                              2

                                                                                              APAC

                                                                                              +65

                                                                                              Singapore

                                                                                              3

                                                                                              ANZ

                                                                                              +61

                                                                                              Australia

                                                                                              4

                                                                                              EMEA

                                                                                              +44

                                                                                              Regno Unito

                                                                                              5

                                                                                              EURO

                                                                                              +49

                                                                                              Germania

                                                                                              Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                              Durante il provisioning, il campo della lingua consentirà agli amministratori di eseguire il provisioning delle organizzazioni dei clienti all'ingrosso con una lingua specifica. Questa lingua verrà assegnata automaticamente come impostazione predefinita per l'organizzazione del cliente e i siti per riunioni Webex.

                                                                                              Sono supportate le impostazioni internazionali in lingua a cinque caratteri (ISO-639-1)_(ISO-3166). Ad esempio, en_US corrisponde a English_UnitedStates. Se viene richiesta solo una lingua di due lettere (utilizzando il formato ISO-639-1), il servizio genera un'impostazione locale della lingua di cinque caratteri combinando la lingua richiesta con un prefisso internazionale dal modello, ad esempio "requestedLanguage_CountryCode", se non è possibile ottenere un'impostazione locale valida, viene utilizzata l'impostazione locale ragionevole predefinita in base al codice della lingua richiesto.

                                                                                              Nella tabella riportata di seguito vengono elencate le impostazioni internazionali supportate e la mappatura che converte un codice lingua a due lettere in un'impostazione locale a cinque caratteri per le situazioni in cui un'impostazione locale a cinque caratteri non è disponibile.

                                                                                              Tabella 4. Codici internazionali lingua supportati

                                                                                              Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                              (ISO-639-1)_(ISO-3166)

                                                                                              Se è disponibile solo un codice lingua a due lettere...

                                                                                              Codice lingua (ISO-639-1) **

                                                                                              Usa impostazioni internazionali sensibili di default (ISO-639-1)_(ISO-3166)

                                                                                              en_USA

                                                                                              en_AU

                                                                                              en_GB

                                                                                              en_CA

                                                                                              en en

                                                                                              en_USA

                                                                                              fr_Fr

                                                                                              fr_CA

                                                                                              Fr

                                                                                              fr_Fr

                                                                                              cs_CZ

                                                                                              cs

                                                                                              cs_CZ

                                                                                              da_DK

                                                                                              da

                                                                                              da_DK

                                                                                              de_DE

                                                                                              DE

                                                                                              de_DE

                                                                                              hu_HU

                                                                                              hu

                                                                                              hu_HU

                                                                                              id_ID

                                                                                              ID

                                                                                              id_ID

                                                                                              it_IT

                                                                                              IT

                                                                                              it_IT

                                                                                              ja_JP

                                                                                              ja

                                                                                              ja_JP

                                                                                              ko_KR

                                                                                              ko

                                                                                              ko_KR

                                                                                              es_ES

                                                                                              es_CO

                                                                                              es_MX

                                                                                              ES

                                                                                              es_ES

                                                                                              nl_NL

                                                                                              NL

                                                                                              nl_NL

                                                                                              nb_NO

                                                                                              nb.

                                                                                              nb_NO

                                                                                              pl_PL.

                                                                                              pl.

                                                                                              pl_PL.

                                                                                              pt_PT

                                                                                              pt_BR

                                                                                              pt

                                                                                              pt_PT

                                                                                              ru_RU

                                                                                              RU

                                                                                              ru_RU

                                                                                              ro_RO

                                                                                              ro

                                                                                              ro_RO

                                                                                              zh_CN

                                                                                              zh_TW

                                                                                              zh

                                                                                              zh_CN

                                                                                              sv_SE

                                                                                              sv

                                                                                              sv_SE

                                                                                              ar_SA

                                                                                              ar

                                                                                              ar_SA

                                                                                              tr_TR

                                                                                              tr

                                                                                              tr_TR


                                                                                               

                                                                                              Le impostazioni internazionali es_CO, id_ID, nb_NO e pt_PT non sono supportate dai siti per riunioni Webex. Per queste impostazioni internazionali, I siti Webex Meetings saranno solo in inglese. Inglese è la impostazioni internazionali predefinite per i siti se per il sito non sono richieste impostazioni internazionali non valide/non supportate. Questo campo lingua è applicabile durante la creazione di un'organizzazione e un sito Webex Meetings. Se in un post o nell'API dell'abbonato non viene menzionata alcuna lingua, la lingua del modello verrà utilizzata come lingua predefinita.

                                                                                              Fatturazione fornitore servizi

                                                                                              Un obiettivo chiave per la soluzione Wholesale Route To Market (RTM) è ridurre l'attrito per le organizzazioni partner del provider di servizi nell'onboarding dei clienti su larga scala.

                                                                                              • In genere, sono necessari ordini di acquisto distinti per stabilire un abbonamento per cliente Webex. Ciò rallenta il processo di onboarding ed è troppo oneroso per un Wholesale SP che di solito tratta con molte migliaia di clienti PMI molto piccoli (< 20 utenti per cliente nella maggior parte dei casi).

                                                                                              • Per evitare questo, Wholesale RTM richiede solo un singolo Ordine di acquisto/Abbonamento "vuoto" a livello di provider di servizi, rispetto al quale il SP verrà fatturato per tutti gli utilizzi nella propria base clienti. Ciò consente al provider di servizi di concentrarsi sull'onboarding dei clienti sulla piattaforma Webex.

                                                                                              Figura 5: Panoramica sull'architettura illustra le fasi fondamentali del modo in cui il fornitore di servizi all'ingrosso stabilisce il proprio abbonamento e viene infine fatturato per tutti gli utilizzi.

                                                                                              1. Il fornitore di servizi invia un singolo ordine d'acquisto vuoto in CCW per i servizi all'ingrosso. Questo ordine di acquisto include un elenco dettagliato dei servizi all'ingrosso (Pacchetti o AddOns) che il Fornitore di servizi è autorizzato a vendere alla propria base clienti.

                                                                                              2. Man mano che i clienti vengono predisposti e i servizi Webex vengono utilizzati, Webex monitora e registra tutti i consumi di Pacchetto e AddOn.

                                                                                              3. Al termine del periodo di fatturazione del Fornitore di servizi, Webex ripartisce proporzionalmente i totali di utilizzo giornalieri e genera una fattura al Fornitore di servizi in base ai prezzi concordati per utilizzo.

                                                                                              4. Il provider di servizi utilizza le API pubbliche di fatturazione all'ingrosso per generare e scaricare report di fatturazione personalizzati che suddividono l'utilizzo in base al cliente o all'utente. I provider di servizi possono utilizzare i dati di questi report di fatturazione per fatturare i propri clienti in base all'utilizzo del cliente.

                                                                                                Webex conserva i record cronologici di tutti gli utilizzi. Per informazioni dettagliate su come utilizzare queste API, vedi Riconciliazione fatturazione.

                                                                                              Capacità SubPartner

                                                                                              I partner fornitori di servizi RTM all'ingrosso avrebbero probabilmente un canale rivenditore. In genere, questi canali rivenditori includono accordi con uno o più rivenditori (per questa funzione, chiamiamo il rivenditore un ‘SubPartner’). Questi Partner secondari solitamente offrono l'offerta alla propria base clienti e gestiscono il ciclo di vita del cliente, che è fondamentale per il successo. Fondamentalmente, la funzione consente a un partner di astrarre l'integrazione di fatturazione con Cisco dai propri SubPartner.

                                                                                              Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Impostazione di un Subpartner in Distribuzione dell'indirizzamento wholesale al mercato.

                                                                                              Una volta impostato, per eseguire correttamente l'onboarding dei clienti, il partner secondario deve utilizzare il relativo accesso a Partner Hub per configurare l'integrazione delle chiamate e i modelli di onboarding RTM per la vendita all'ingrosso (l'ID abbonamento condiviso del partner padre verrà visualizzato automaticamente durante la creazione del modello). Una volta implementati i modelli, il SubPartner può utilizzare le procedure guidate per la creazione dei clienti in Partner Hub o nelle API per l'onboarding dei clienti. Per fornire alcune informazioni dettagliate, l'architettura Webex modella SubPartner come partner, che consente ai SubPartner di beneficiare di funzionalità simili a un partner. I partner secondari possono disporre di utenti di amministrazione, report, branding e modelli di onboarding e gestire completamente i clienti.

                                                                                              Attualmente, questo modello supporta solo 1 livello (Partner - zero o più SubPartner) e non esiste un limite rigido sul numero di SubPartner per partner. Un SubPartner NON ha accesso all'istanza del partner principale e ad altri SubPartner che potrebbero esistere sotto il partner principale e un SubPartner sarà in grado di gestire solo i clienti che ha integrato. Un partner può creare, visualizzare ed eliminare report di fatturazione per i singoli SubPartner. Per ulteriori informazioni, vedere Riconciliazione fatturazione per i miglioramenti al report relativo ai partner secondari.


                                                                                               
                                                                                              • Il partner padre ha la possibilità di creare un modello nell'hub partner del partner secondario.
                                                                                              • Il partner padre potrebbe anche assistere nell'onboarding del cliente wholesale per conto del Subpartner.

                                                                                              SubPartner (noto anche come provider indiretti nell'interfaccia utente)

                                                                                              I miglioramenti al modello SubPartner in questa fase consentono ai partner genitori di gestire i provider indiretti e i relativi clienti con una migliore visibilità e azioni tramite Partner Hub e API.

                                                                                              I partner principali stabiliranno un rapporto gestito sia con il provider indiretto che con i clienti, migliorando la visibilità e il controllo all'interno del modello del SubPartner.

                                                                                              La relazione gestita tra il partner principale e il sub-partner viene stabilita durante la fase di impostazione del sub-partner.

                                                                                              Nel frattempo, la relazione gestita tra il partner principale e il cliente del subpartner viene stabilita durante la creazione del cliente Wholesale o l'organizzazione Wholesale allegate.

                                                                                              Inoltre, oltre a consentire ai Subpartner di eseguire in modo indipendente le operazioni, questa funzione consente ai partner principali di supervisionare sia i Subpartner che i rispettivi clienti attraverso l'interfaccia utente e le API.

                                                                                              Modifiche all'API di provisioning Wholesale

                                                                                              L'API Wholesale offre un parametro di supporto aggiuntivo "onBehalfOfSubPartnerOrgId" per conto del partner, che consente al partner principale di eseguire operazioni wholesale per i SubPartner.

                                                                                              Hub partner

                                                                                              Partner padre - Vista provider indiretto

                                                                                              Se hai eseguito l'accesso a Partner Hub come amministratore del partner principale con entrambi i ruoli "amministratore completo partner" e "amministratore wholesale", avrai accesso alla scheda "provider indiretti". In questa sezione vengono visualizzati tutti i provider indiretti collegati all'organizzazione partner attraverso una relazione "gestito da". Sul lato destro, troverai il pulsante di avvio incrociato. Facendo clic su di esso si verrà indirizzati all'account Partner Hub del provider indiretto, dove si verrà connessi come utente amministratore del partner principale.

                                                                                              Partner padre - Vista elenco clienti

                                                                                              Una volta eseguito l'accesso a Partner Hub come amministratore partner principale con il ruolo "amministratore completo partner" e il ruolo "amministratore wholesale", avrai accesso all'elenco clienti del partner principale. Tuttavia, come parte della funzione Partner secondario, ora è possibile ricercare esplicitamente i clienti appartenenti ai provider indiretti del partner principale. Questi clienti non verranno caricati nell'elenco dei clienti per impostazione predefinita, ma ricercandoli esplicitamente, l'amministratore del partner principale può visualizzarli. Inoltre, l'amministratore del partner principale avrà la possibilità di eseguire l'avvio incrociato da qui nel Control Hub dei clienti dei provider indiretti.

                                                                                              Limitazione

                                                                                              • L'avvio incrociato dell'Helpdesk non è operativo per i SubPartner.
                                                                                              • L'interfaccia utente per l'elenco di provider indiretti Partner Hub attualmente include solo 100 provider indiretti.
                                                                                              • Quando viene eseguito l'avvio incrociato nell'hub partner secondario, le seguenti funzionalità non saranno disponibili:
                                                                                                • Schermata di analisi

                                                                                                • Schermata Servizi

                                                                                                • Schermata Report

                                                                                                • Gestione delle release Webex

                                                                                                • Creazione versione di prova Flex

                                                                                              Elenca subpartner vendita all'ingrosso

                                                                                              Utilizzare questa API per ottenere un elenco di SubPartner per l'organizzazione partner. È possibile elencare tutti i SubPartner o limitare l'elenco ai SubPartner che soddisfano i parametri specificati, come lo stato di provisioning (sospeso, attivo).


                                                                                               

                                                                                              Se si immettono parametri opzionali, l'API restituisce solo i partner secondari corrispondenti esattamente ai parametri inseriti. Ad esempio, se si inserisce lo stato di provisioning, solo i partner secondari che dispongono di tale stato di provisioning specifico vengono restituiti.

                                                                                              1. Andare all'API di elenco dei subpartner wholesale.

                                                                                              2. In Query Parameters, immettere i parametri di ricerca che si desidera utilizzare (ad esempio, provisioningState, offset, max). Per ulteriori dettagli su questi parametri, vedi la Guida per lo sviluppatore sull'API.

                                                                                              3. Fare clic su Correre.

                                                                                                L'API genera l'elenco di SubPartner insieme all'orgId univoco e allo stato di provisioning.

                                                                                              Branding

                                                                                              Gli amministratori partner possono utilizzare le personalizzazioni avanzate del branding per personalizzare l'aspetto dell'app Webex per le organizzazioni di clienti gestite dal partner. Gli amministratori partner possono personalizzare le seguenti impostazioni per garantire che l'app Webex rifletta il marchio e l'identità della società:

                                                                                              • Loghi aziendali

                                                                                              • Combinazioni di colori univoche per la modalità Chiaro o Scuro

                                                                                              • URL di supporto personalizzati

                                                                                              Per informazioni dettagliate su come personalizzare il branding, fare riferimento a Configurazione delle personalizzazioni di branding avanzate.


                                                                                               
                                                                                              • Le personalizzazioni di branding di base sono in via di estinzione. Si consiglia di distribuire il branding avanzato, che offre una gamma più ampia di personalizzazioni.

                                                                                              • Per informazioni dettagliate su come viene applicato il branding quando si collega a un'organizzazione cliente preesistente, fare riferimento all'Allegato Condizioni dell'organizzazione nella sezione Allega Webex per BroadWorks all'organizzazione esistente .

                                                                                              Matrice funzioni

                                                                                              Per informazioni sulle funzioni supportate per la soluzione Wholesale Route-to-Market, vedere la matrice delle funzioni Webex Wholesale RTM.

                                                                                              Onboarding e gestione dei clienti

                                                                                              Panoramica sulla distribuzione

                                                                                              La soluzione RTM per la vendita all'ingrosso offre un processo di distribuzione semplificato che include provisioning, amministrazione e fatturazione semplificati. Nel seguente capitolo vengono fornite delle procedure che descrivono:

                                                                                              • Come eseguire il provisioning di nuove organizzazioni di clienti e abbonati.

                                                                                              • Come mantenere e aggiornare clienti e abbonati esistenti.

                                                                                              • Come creare report di riconciliazione della fatturazione in modo da poter fatturare i clienti.

                                                                                              Operazioni preliminari

                                                                                              È necessario decidere come gestire i clienti e gli utenti. Esistono due opzioni di interfaccia per il provisioining e la gestione dei clienti. Questo capitolo fornisce procedure per entrambe le interfacce.

                                                                                              • Gestione manuale dei clienti tramite l'interfaccia Partner Hub

                                                                                              • Gestione dei clienti tramite API pubbliche

                                                                                              Inoltre, se non hai ancora assegnato ruoli di amministrazione all'interno dell'organizzazione partner, vedi Ruoli amministratore partner per Webex per BroadWorks e RTM per vendita all'ingrosso.

                                                                                              Onboarding con assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              L'assistenza alla configurazione Wholesale è un servizio opzionale di onboarding dei clienti che Cisco offre ai partner Wholesale RTM per consentire loro di eseguire l'onboarding dei clienti. Il servizio è disponibile per qualsiasi partner che ordina la SKU A-Wholesale in Cisco Commerce Workspace (CCW). I partner possono ordinare il servizio per determinate posizioni dei clienti tramite la SKU Express o Standard Wholesale, assegnando automaticamente la sku in base alla quantità di utenti per la posizione del cliente.

                                                                                              Come ulteriore vantaggio, il servizio aggiorna automaticamente il report di riconciliazione della fatturazione del partner in modo che i partner possano fatturare i propri clienti in modo appropriato.

                                                                                              Di seguito sono riportate le due SKU dell'assistenza all'ingrosso insieme al rispettivo modello di determinazione dei prezzi. Si noti che si tratta di prezzi netti di trasferimento al partner. I prezzi di listino saranno diversi (più alti) in base agli sconti dei partner all'ingrosso.

                                                                                              Tabella 1. SKU di assistenza alla configurazione Wholesale

                                                                                              SKU

                                                                                              SKU utilizzato per...

                                                                                              Utilizzo Express dell'assistenza alla configurazione Wholesale

                                                                                              Carica piatta per impostare la posizione fino a 5 posti

                                                                                              Utilizzo standard dell'assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Ricarica per utente per impostare la posizione con più di 5 posti

                                                                                              Flusso di onboarding con assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              In questa sezione viene descritto il flusso di onboarding quando si utilizza l'assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                              Prerequisiti

                                                                                              • È necessario eseguire l'onboarding completo del partner alla soluzione Wholesale Route-to-Market. Ciò include elementi come connettività PSTN, requisiti di hosting di terze parti completati, OSS/BSS configurato.

                                                                                              • Tutte le richieste di assistenza impostazione Wholesale devono essere inviate entro sei giorni lavorativi prima del completamento dell'onboarding.

                                                                                              • Si consiglia ai clienti di verificare la connettività di rete su cscan.webex.com.

                                                                                              Flusso di inserimento

                                                                                              Tabella 2. Processo di onboarding tramite l'assistenza alla configurazione Wholesale

                                                                                              Azione

                                                                                              Descrizione

                                                                                              1

                                                                                              Inviare un ordine di acquisto una tantum in Cisco Commerce Workspace (CCW) per la SKU A-Wholesale con una quantità di 1.

                                                                                              Vedi Webex - Guida agli ordini all'ingrosso per informazioni sull'invio dell'ordine.


                                                                                               
                                                                                              Questa operazione deve essere completata una sola volta per partner. Non è necessario ripetere questa operazione per ogni nuovo cliente che si fornisce.

                                                                                              2

                                                                                              Completare le attività di provisioning del cliente utilizzando uno dei seguenti flussi:

                                                                                              Puoi eseguire il provisioning manuale delle organizzazioni dei clienti in Partner Hub o utilizzare le API per completare il provisioning.

                                                                                              3

                                                                                              Invia modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Dopo il provisioning, invia la richiesta di abbonamento con il modulo di richiesta dell'assistenza impostazione Wholesale.


                                                                                               

                                                                                              Puoi anche inviare la richiesta tramite chiamata all'HelpDesk Calling.

                                                                                              4

                                                                                              Il team dell'Assistenza impostazione consente di eseguire l'onboarding del cliente utilizzando uno di questi flussi:

                                                                                              Fare riferimento al flusso che si applica alla posizione del cliente che si sta eseguendo l'onboarding. Il flusso descrive le responsabilità sia di Cisco che dei partner in ogni fase del processo.

                                                                                              Assistenza impostazione (Express Flow)

                                                                                              La tabella seguente suddivide il flusso di progetto per l'opzione Express quando il team Cisco Wholesale Setup Assist assume il controllo dell'onboarding. Le fasi di progetto seguenti si verificano dopo aver completato il provisioning e inviato la richiesta di assistenza (tramite il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale).

                                                                                              La tabella suddivide la responsabilità di Cisco e la responsabilità del partner in ogni fase del progetto.

                                                                                              Tabella 3. Assistenza impostazione Wholesale - Fase progetto Express

                                                                                              Fase del progetto

                                                                                              Responsabilità di Cisco durante questa fase

                                                                                              Responsabilità del partner durante questa fase

                                                                                              1

                                                                                              Scoperta e valutazione

                                                                                              • Inviare le informazioni del cliente tramite il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale (o chiamata telefonica).

                                                                                              • Accertarsi che i contatti forniti ai clienti includano qualcuno che ha familiarità con i flussi di chiamata.

                                                                                              • Ottenere l'approvazione del cliente per la strategia di flusso delle chiamate.

                                                                                              • Fornire dettagli per la formazione online, guide amministrative e guide per l'utente.

                                                                                              2

                                                                                              Progettazione della soluzione

                                                                                              • Contattare la posizione del cliente (per un massimo di 1 ora di chiamata).

                                                                                              • Completare le configurazioni utente e funzioni.

                                                                                              • Testare qualsiasi numero assegnato.

                                                                                              • Verifica che l'accesso a Control Hub funzioni.

                                                                                              • Esaminare le funzioni e il portale utente.

                                                                                              Ricontattare il cliente secondo necessità.

                                                                                              Assistenza impostazione (flusso standard)

                                                                                              La tabella seguente suddivide il flusso di progetto per l'opzione Express quando il team Cisco Wholesale Setup Assist assume il controllo dell'onboarding. Le fasi di progetto seguenti si verificano dopo aver completato il provisioning e inviato la richiesta di assistenza (tramite il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale).

                                                                                              La tabella suddivide la responsabilità di Cisco e la responsabilità del partner in ogni fase del progetto.

                                                                                              Tabella 4. Assistenza impostazione Wholesale - Fase progetto standard

                                                                                              Fase del progetto

                                                                                              Responsabilità Cisco durante questa fase

                                                                                              Responsabilità del partner durante questa fase

                                                                                              1

                                                                                              Gestione progetti

                                                                                              • Fornire al partner e al cliente un elenco delle persone e delle responsabilità chiave.

                                                                                              • Fornire pianificazione del progetto, documentazione finale, frequenza dei report, stati d’avanzamento ed eventi.

                                                                                              • Identificare i rischi e i problemi potenziali.

                                                                                              • Consegna al completamento del progetto.

                                                                                              • Fornire un elenco dei ruoli e delle responsabilità dei partner/clienti

                                                                                              • Contatti del sito principale e di backup identità. Assicurarsi che le persone chiave siano assegnate e disponibili.

                                                                                              • Coordinarsi con eventuali terzi esterni, se necessario.

                                                                                              • Assicurarsi che le informazioni vengano fornite entro due giorni lavorativi dalla richiesta Cisco.

                                                                                              2

                                                                                              Scoperta e valutazione

                                                                                              • Orientamento alla pianificazione del progetto con il cliente.

                                                                                              • Pianifica siti da migrare.

                                                                                              • Condurre interviste con le parti interessate.

                                                                                              • Bozza del documento di raccolta dei dati.

                                                                                              • Assistere partner e clienti.

                                                                                              • Fornire un rapporto di valutazione con raccomandazioni ed esclusioni.

                                                                                              • Fornisci informazioni sulla piattaforma di chiamata esistente.

                                                                                              • Fornire informazioni sulla configurazione della posizione dell'utente e del dispositivo.

                                                                                              • Partecipare alle riunioni e fornire informazioni pertinenti.

                                                                                              3

                                                                                              Progettazione della soluzione

                                                                                              • Esaminare il documento di raccolta dei dati del partner.

                                                                                              • Bozza della cartella di lavoro Configurazione Webex Calling con le informazioni richieste per la configurazione.

                                                                                              • Rivedere i requisiti tecnici e la documentazione esistente.

                                                                                              • Fornire il modello per la raccolta dei dati per gli utenti e le posizioni.

                                                                                              • Sviluppare il manuale di configurazione.

                                                                                              • Fornire al partner il questionario aggiornato del cliente, configurare la cartella di lavoro e creare i documenti.

                                                                                              • Accertarsi che sia disponibile personale chiave.

                                                                                              • Esaminare i documenti (questionario del cliente, quaderno per la raccolta dei dati).

                                                                                              4

                                                                                              Fase di pianificazione onboarding (test)

                                                                                              • Tenere l'officina del piano dei test.

                                                                                              • Creare un piano di test e fornirlo al cliente.

                                                                                              • Partecipate al workshop sul piano dei test.

                                                                                              • Coordinare i requisiti del cliente.

                                                                                              • Rivedi piano di migrazione.

                                                                                              5

                                                                                              Implementazione

                                                                                              • Installare le configurazioni nella cartella di lavoro.

                                                                                              • Fornire la cartella di lavoro di configurazione aggiornata.

                                                                                              • Distribuisci CPE in sito e client di chiamata.

                                                                                              • Configura rubrica, SSO, servizi ibridi.

                                                                                              • Configurazioni Control Hub.

                                                                                              • Raccogliere dati utente e posizione nel portale RedSky.

                                                                                              • Ottenere certificati e CSR.

                                                                                              • Configurazione delle impostazioni di rete richieste per la modifica (porte firewall, DHCP, TFTP, Qos).

                                                                                              6

                                                                                              Esecuzione inserimento

                                                                                              • Migra soluzione partner in produzione.

                                                                                              • Esegui migrazione degli utenti in Webex Calling.

                                                                                              • Coordina la migrazione con il cliente.

                                                                                              • Mettere a disposizione risorse in sede.

                                                                                              • Coordina (porting numeri, elementi di terze parti).

                                                                                              • Configura le modifiche al piano di chiamata alle apparecchiature locali per supportare la migrazione.

                                                                                              7

                                                                                              Post-onboarding

                                                                                              • Supporto post-migrazione fino a cinque giorni lavorativi dopo la migrazione.

                                                                                              • Supporto per la risoluzione dei problemi

                                                                                              • Contatto e supporto di primo livello.

                                                                                              • Fornire risorse in loco per la risoluzione dei problemi.

                                                                                              8

                                                                                              Passaggio operazioni

                                                                                              • Fornire la cartella di lavoro di configurazione aggiornata.

                                                                                              • Invia notifica di chiusura migrazione.

                                                                                              • Chiusura migrazione.

                                                                                              API di controllo pre-provisioning partner

                                                                                              L'API di controllo pre-provisioning aiuta amministratori e team di vendita controllando la presenza di errori prima di eseguire il provisioning di un cliente o abbonato per un pacchetto. Gli utenti o le integrazioni autorizzati da un utente con il ruolo di amministratore completo del partner possono utilizzare questa API per assicurarsi che non vi siano conflitti o errori con il provisioning del pacchetto per un determinato cliente o abbonato.

                                                                                              L'API verifica se sono presenti conflitti tra questo cliente/abbonato e i clienti/abbonati esistenti su Webex. Ad esempio, l'API può generare errori se l'abbonato è già predisposto a un cliente o partner diverso, se l'indirizzo e-mail esiste già per un altro abbonato o se sono presenti conflitti tra i parametri di provisioning e ciò che esiste già su Webex. In questo modo, è possibile correggere gli errori prima del provisioning, aumentando la probabilità di un provisioning riuscito.

                                                                                              Per ulteriori informazioni sull'API, vedere: Guida per lo sviluppatore Webex per la vendita all'ingrosso

                                                                                              Per utilizzare l'API, vai a: Verifica preliminare di un provisioning abbonato all'ingrosso


                                                                                               

                                                                                              Per accedere a Precontrolla un documento di provisioning abbonato Wholesale, devi accedere al portale https://developer.webex.com/.

                                                                                              Provisioning del flusso delle attività dell'organizzazione cliente (tramite Partner Hub)

                                                                                              Completare le seguenti attività per eseguire il provisioning manuale di una nuova organizzazione cliente utilizzando Partner Hub.

                                                                                               
                                                                                              Puoi anche utilizzare le API per eseguire il provisioning delle organizzazioni dei clienti. Vedere Provisioning Customer Organization Task Flow (tramite API).
                                                                                              1

                                                                                              Configurazione di un modello di onboarding

                                                                                              Prima di eseguire il provisioning di un cliente, è necessario impostare un modello di onboarding. È possibile utilizzare un modello esistente o crearne uno nuovo.

                                                                                              2

                                                                                              Crea cliente tramite Partner Hub

                                                                                              Creare manualmente una nuova organizzazione cliente in Partner Hub.

                                                                                              3

                                                                                              Imposta cliente

                                                                                              Impostare il cliente appena creato aggiungendo utenti e posizioni.

                                                                                              Configurazione di un modello di onboarding

                                                                                              Devi disporre di un modello di onboarding prima di poter eseguire il provisioning di organizzazioni o utenti dei clienti. Utilizzare questa procedura per creare un modello di onboarding con le impostazioni comuni che si desidera applicare alle organizzazioni dei clienti che utilizzano il modello. Si applicano le seguenti condizioni:

                                                                                              • È possibile applicare un singolo modello di onboarding a più clienti.

                                                                                              • È possibile creare più modelli di onboarding con impostazioni mirate a diversi gruppi di clienti.

                                                                                              1

                                                                                              Accedi a Partner Hub e seleziona Clienti.

                                                                                              2

                                                                                              Fare clic sul pulsante Modelli per visualizzare i modelli esistenti.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Crea modello .

                                                                                              4

                                                                                              Seleziona Webex per la vendita all'ingrosso e fai clic su Avanti.

                                                                                              5

                                                                                              Impostare le impostazioni principali:

                                                                                              • Nome modello: immettere un nome descrittivo per il modello.
                                                                                              • Paese o regione: dall'elenco a discesa, selezionare il paese o la regione.
                                                                                              • Amministratore provider di servizi: dall'elenco a discesa, seleziona l'amministratore.
                                                                                              6

                                                                                              Dall'elenco a discesa abbonamento Wholesale, seleziona il tuo abbonamento.

                                                                                              7

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              8

                                                                                              Selezionare uno dei seguenti metodi di autenticazione:

                                                                                              • Autenticazione Webex: selezionare questa opzione per utilizzare Webex Common Identity come provider di identità (questa è l'impostazione predefinita).
                                                                                              • Autenticazione partner: selezionare questa opzione se si dispone del proprio provider di identità. Per l'ID entità IDP, immettere l'ID entità dall'XML metadati SAML del provider di identità.

                                                                                               
                                                                                              Se si desidera utilizzare l'autenticazione del partner, è necessario prima configurare il provider di identità. Per ulteriori informazioni, vedere Partner SSO - SAML.
                                                                                              9

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              10

                                                                                              In Chiamata all'ingrosso, seleziona un provider PSTN connesso al cloud e fai clic su Avanti. Tenere presente che questo campo è opzionale per il pacchetto Webex Meetings, ma è obbligatorio per altri pacchetti.

                                                                                              11

                                                                                              Configurare le opzioni Impostazioni comuni e Impostazioni chiamata:

                                                                                              • Limita e-mail di invito amministratore quando ti colleghi a organizzazioni esistenti: per impostazione predefinita, questo tasto di alternanza è disabilitato.
                                                                                              • Nome del marchio: inserire il nome del marchio. Questo campo viene utilizzato per identificare l'offerta del fornitore di servizi in eventuali e-mail generate automaticamente durante l'onboarding.
                                                                                              • Disabilita chiamata su Webex (1:1, non PSTN): per impostazione predefinita, questo tasto di alternanza è disabilitato. Abilita questo tasto di alternanza solo se desideri disabilitare le chiamate Webex.
                                                                                              12

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              13

                                                                                              Rivedere il riepilogo delle impostazioni e fare clic su Modifica per modificare le impostazioni desiderate. Quando le impostazioni sono corrette, fare clic su Invia.

                                                                                              Il modello appena creato viene aggiunto alla vista modello.
                                                                                              14

                                                                                              Aprire il modello creato e copiare il valore ID provisioning. È necessario questo valore quando si esegue il provisioning di un'organizzazione cliente.

                                                                                              Crea cliente tramite Partner Hub

                                                                                              Utilizzare questa procedura per creare manualmente una nuova organizzazione cliente in Partner Hub.
                                                                                              1

                                                                                              Accedere a Hub partner .

                                                                                              2

                                                                                              Fare clic su Clienti per visualizzare l'elenco dei clienti esistenti. È possibile selezionare qualsiasi cliente per visualizzare le informazioni su tale organizzazione.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Crea cliente per creare una nuova organizzazione cliente.

                                                                                              4

                                                                                              Nella schermata Customer information (Informazioni cliente)immettere i dettagli (nome società, e-mail amministratore e modello) che si desidera applicare.

                                                                                              5

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              6

                                                                                              Nella schermata Pacchetti, selezionare il pacchetto da applicare a questo cliente e fare clic su Avanti.

                                                                                              7

                                                                                              Nella schermata Posizione della sede centrale, immettere i dettagli della posizione sulla sede centrale del cliente.

                                                                                              8

                                                                                              Se la sede centrale si trova in una posizione supportata da Webex, fare clic sulla casella di controllo Verifica che questo cliente si trovi in una posizione supportata da Cisco Webex.

                                                                                              9

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              10

                                                                                              Rivedere il riepilogo del cliente. Se le informazioni sono corrette, fare clic su Crea cliente.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Viene creata l'organizzazione del cliente. Ora è possibile impostare il cliente aggiungendo utenti.

                                                                                               
                                                                                              I partner Webex in una regione possono creare organizzazioni di clienti in qualsiasi regione in cui offriamo i servizi. Per informazioni, vedere: Residenza dati in Webex.

                                                                                              Imposta cliente

                                                                                              Utilizzare questa procedura per impostare un'organizzazione cliente appena creata aggiungendo utenti e posizioni in Partner Hub.
                                                                                              1

                                                                                              Accedere a Hub partner .

                                                                                              2

                                                                                              Fare clic su Clienti e selezionare il cliente appropriato. Le impostazioni del cliente vengono visualizzate sul lato destro dello schermo.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Imposta cliente. Viene avviata la procedura guidata Imposta utenti.

                                                                                              4

                                                                                              Nella schermata Aggiungi e conferma posizioni, immettere altre posizioni, come le filiali.

                                                                                              5

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              6

                                                                                              Nella schermata Aggiungi utenti, immettere i dettagli dell’utente come nome, cognome, e-mail, pacchetto e posizione.

                                                                                              7

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              8

                                                                                              Assegna numeri di telefono per gli utenti che dispongono di un pacchetto di chiamata.

                                                                                              9

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              10

                                                                                              Verificare le informazioni inserite.

                                                                                              11

                                                                                              Fare clic su Crea utenti.


                                                                                               
                                                                                              Se stai fornendo l'accesso a Control Hub alle organizzazioni dei clienti, puoi anche assegnare i ruoli agli amministratori dei clienti. Vedere Assegna ruoli account organizzazione in Control Hub .

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Opzionale. Se si utilizza il servizio di assistenza impostazione Wholesale, inviare il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                               

                                                                                              Gli amministratori devono essere predisposti con lo stesso livello di pacchetto con cui è stata creata l'organizzazione cliente. Nessun downgrade del pacchetto è supportato per l'amministratore del cliente (amministratore completo).

                                                                                              Provisioning del flusso attività organizzazione cliente (tramite API)

                                                                                              Completare queste attività per eseguire il provisioning di nuove organizzazioni di clienti e per aggiungere utenti a tali organizzazioni.

                                                                                               
                                                                                              Puoi anche utilizzare Partner Hub per eseguire il provisioning delle organizzazioni dei clienti. Vedi Provisioning del flusso delle attività dell'organizzazione cliente (tramite Partner Hub).
                                                                                              1

                                                                                              Configurazione di un modello di onboarding

                                                                                              Prima di eseguire il provisioning di un cliente, è necessario aver impostato un modello di onboarding in Partner Hub. È possibile utilizzare un modello esistente o crearne uno nuovo.

                                                                                              2

                                                                                              Provisioning API cliente Wholesale

                                                                                              Eseguire il provisioning dell'organizzazione del cliente utilizzando le API. Applicare le impostazioni del modello di onboarding alla nuova organizzazione cliente.

                                                                                              3

                                                                                              API di provisioning abbonati all'ingrosso

                                                                                              Aggiungere gli abbonati (utenti) all'organizzazione del cliente utilizzando le API.

                                                                                              Provisioning API cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per eseguire il provisioning di una nuova organizzazione cliente Wholesale utilizzando l'API di provisioning.

                                                                                              Operazioni preliminari

                                                                                              Il modello di onboarding deve esistere già in Partner Hub. Quando si esegue il provisioning del cliente, sarà necessario immettere il valore del campo provisioningID dal modello che si desidera utilizzare. Per ulteriori informazioni, vedere Configurazione di un modello di onboarding.

                                                                                               

                                                                                              Per ulteriori informazioni sulle lingue supportate, vedere: Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                              1

                                                                                              Aprire il provisioning di un'API cliente wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Nell'area di configurazione a destra, completare i campi obbligatori per l'organizzazione del cliente. Accertarsi di seguire il formato negli esempi:

                                                                                              • provisioningID: immettere l'ID associato al modello di onboarding che si desidera utilizzare.
                                                                                              • Pacchetti: inserire i pacchetti che si desidera predisporre (ad esempio, common_area_calling, webex_calling, webex_suite, webex_meetings)
                                                                                              • orgID: se si sta allegando questa organizzazione a un'organizzazione esistente, immettere l'orgID.
                                                                                              • externalID: per le nuove organizzazioni, immettere qualsiasi testo per l'ID esterno.
                                                                                              • Indirizzo: inserire l'indirizzo nel formato richiesto. Il paese dell'organizzazione determinerà i numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti nei siti per riunioni Webex con opzioni di chiamata PSTN abilitate Cisco. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Indirizzo della pagina della Guida.
                                                                                              • customerInfo – Inserire le informazioni richieste (ad esempio, nome e e-mail principale) per questo cliente.
                                                                                              • provisioningParameters: opzionale. Immettere i parametri di provisioning che si desidera impostare. Vedere il sito dello sviluppatore per un elenco di parametri che è possibile inserire.
                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Il risultato viene visualizzato nella finestra Risposta. La risposta contiene anche un URL visualizzato nell'intestazione Posizione e che indica l'organizzazione.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Eseguire il provisioning degli abbonati Wholesale all'organizzazione del cliente.

                                                                                              API di provisioning abbonati all'ingrosso

                                                                                              Utilizzare questa procedura per aggiungere abbonati (utenti) a un'organizzazione cliente utilizzando l'API di provisioning.

                                                                                               
                                                                                              Il primo utente predisposto in una nuova organizzazione cliente ottiene automaticamente i privilegi di amministratore assegnati.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire il provisioning di un'API abbonato all'ingrosso.

                                                                                              2

                                                                                              Completare i seguenti campi obbligatori. Per ulteriori informazioni sui campi, fare riferimento alle descrizioni dei campi con l'API:

                                                                                              • customerID: inserire il customerID del cliente a cui deve essere fornito l'abbonato
                                                                                              • e-mail: immettere l'indirizzo e-mail dell'abbonato. Tenere presente che l'utente Fiirst predisposto per l'organizzazione è un utente amministratore.
                                                                                              • Pacchetto: immettere il pacchetto (ad esempio, common_area_calling, webex_calling, webex_suite, webex_meetings)
                                                                                              • provisioningParameters: i parametri nome e cognome sono obbligatori. Per i pacchetti di chiamata, è anche obbligatorio eseguire il provisioning dell'interno o del numero di telefono principale.

                                                                                               
                                                                                              Il parametro di provisioning LocationId è applicabile solo ai pacchetti di chiamata. Questo campo può essere utilizzato se si sta collegando questo abbonato a un'organizzazione cliente esistente che dispone di più posizioni. Questo campo consente di specificare la posizione corretta.
                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              4

                                                                                              Ripetere queste operazioni per eseguire il provisioning di altri abbonati.


                                                                                               
                                                                                              Se stai fornendo l'accesso a Control Hub alle organizzazioni dei clienti, puoi anche assegnare i ruoli agli amministratori dei clienti. Vedere Assegna ruoli account organizzazione in Control Hub .

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Opzionale. Se si utilizza il servizio di assistenza impostazione Wholesale, inviare il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                              Invia modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Se utilizzi il servizio Assistenza impostazione vendita all'ingrosso, completa questo modulo dopo aver fornito a clienti e utenti in Partner Hub e Control Hub la richiesta di abbonamento.

                                                                                              1

                                                                                              Aprire il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Completare i seguenti campi del modulo di richiesta.

                                                                                              Puoi ottenere la maggior parte dei valori dalle impostazioni di Partner Hub e Control Hub. Nella tabella riportata di seguito viene descritto come trovare valori appropriati per alcune delle impostazioni in evidenza.

                                                                                              Tabella 5. Impostazioni richieste per il modulo di richiesta dell'assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Campo

                                                                                              Usa questa impostazione Partner Hub / Control Hub...

                                                                                              ID organizzazione partner/agente

                                                                                              Nella barra di navigazione a sinistra di Partner Hub, fare clic sul nome del partner. Nella finestra delle impostazioni, copiare l'ID organizzazione del partner.

                                                                                              ID org cliente

                                                                                              Da Partner Hub, fare clic su Clienti e selezionare il cliente appropriato. Copia l'ID organizzazione per quel cliente

                                                                                              Hai un abbonamento Wholesale attivo?

                                                                                              Selezionare .

                                                                                              ID sottoscrizione

                                                                                              Da Partner Hub, fare clic su Clienti e selezionare il cliente appropriato. Sotto Sottoscrizioni, copiare l'ID della sottoscrizione.

                                                                                              Numero totale di posizioni

                                                                                              Basa questa impostazione sul numero di posizioni immesse in Control Hub per il cliente.

                                                                                              Avvia l'istanza Control Hub per tale cliente. Seleziona Chiamata e fai clic sul pulsante Posizioni per informazioni sulle posizioni (ad esempio, la posizione dell'ufficio centrale).

                                                                                              ID posizione

                                                                                              Da Control Hub, apri le impostazioni della posizione per un cliente (vedi la descrizione precedente). Per la posizione appropriata, copiare l'ID posizione.

                                                                                              3

                                                                                              Completare gli eventuali campi aggiuntivi su SmartSheet. Assicurarsi di completare tutti i campi con un *.

                                                                                              4

                                                                                              Per ricevere una copia e-mail della richiesta, selezionare la casella di controllo Inviami una copia delle mie risposte.

                                                                                              5

                                                                                              Fai clic su Invia.


                                                                                               
                                                                                              In caso di problemi, puoi richiedere l'assistenza per l'impostazione da Calling HelpDesk. Il team fornisce assistenza con le domande di chiamata "come fare" e avvia il coinvolgimento con il team di assistenza impostazione.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Il team Wholesale Setup Assist di Cisco prende il controllo del processo di onboarding e collabora con te per completare il processo di onboarding. Per ulteriori dettagli sul flusso del progetto e sulle responsabilità di Cisco e dei partner durante questo processo, vedere uno dei due flussi seguenti:

                                                                                              • Per Express Flow, vedere Installazione Assistenza (Express Flow) del flusso di onboarding con Wholesale Setup Assist (Assistenza all'installazione all'ingrosso) nella sezione di riferimento.

                                                                                              • Per il flusso standard, vedere Setup Assistance (Flusso standard) of Onboarding Flow with Wholesale Setup Assist (Assistenza impostazione Wholesale) nella sezione di riferimento.

                                                                                              Imposta subpartner

                                                                                              Durante la richiesta di impostazione in questo modello, si consiglia al partner di mantenere un account amministratore per SubPartner per supportare il SubPartner durante le fasi di onboarding, impostazione e supporto tecnico. Siamo consapevoli che ciò potrebbe comportare ulteriori problemi operativi (mantenendo una nuova e-mail e credenziali per SubPartner) per il partner e che stiamo cercando di risolverli in una fase futura. Ciò detto, vi preghiamo di mettervi in contatto con il team PSM fornendo i seguenti dettagli.

                                                                                              • ID organizzazione

                                                                                              • Nome organizzazione

                                                                                              • Nome organizzazione subpartner

                                                                                              • Indirizzo e-mail da assegnare come primo utente amministratore partner secondario

                                                                                              • Nome e Cognome del primo utente amministratore SubPartner

                                                                                              • Il tuo ID abbonamento deve essere condiviso con l'organizzazione del partner secondario

                                                                                              Amministrazione tramite Partner Hub

                                                                                              L'interfaccia utente Partner Hub include opzioni che consentono di gestire manualmente molte attività di amministrazione tramite l'interfaccia Partner Hub. Ad esempio, è possibile eseguire le attività "folloiwng":

                                                                                              • Esegui provisioning di nuove organizzazioni di clienti e utenti

                                                                                              • Aggiungi o aggiorna utenti per organizzazioni esistenti

                                                                                              • Aggiorna impostazioni esistenti

                                                                                              Aggiungi utenti manualmente

                                                                                              Utilizzare questa procedura per aggiungere manualmente fino a 25 utenti a un'organizzazione cliente esistente da Control Hub.
                                                                                              1

                                                                                              Accedi a Partner Hub e fai clic su Clienti.

                                                                                              2

                                                                                              Avviare la vista cliente per il cliente applicabile.

                                                                                              La vista cliente viene visualizzata in Control Hub.
                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Utenti.

                                                                                              4

                                                                                              Fare clic su Gestisci utenti.

                                                                                              5

                                                                                              Fare clic su Aggiungi manualmente utenti.


                                                                                               

                                                                                              Sono disponibili anche opzioni aggiuntive per aggiungere o modificare gli utenti:

                                                                                              • Aggiungi o modifica utenti tramite un file CSV

                                                                                              • Richiesta utenti

                                                                                              • Sincronizzazione rubriche

                                                                                              6

                                                                                              Inserire le Informazioni di base dell’utente in questione (ad esempio, nomi, indirizzi e-mail e pacchetto) e fare clic su Avanti.

                                                                                              7

                                                                                              Aggiungere altri utenti. Puoi aggiungere fino a 25 utenti.

                                                                                              8

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              9

                                                                                              Fare clic su Chiudere.

                                                                                              Modifica pacchetto utente

                                                                                              Utilizzare questa procedura in Control Hub per modificare il pacchetto per un utente.
                                                                                              1

                                                                                              Accedi a Partner Hub e fai clic su Clienti.

                                                                                              2

                                                                                              Avviare la vista cliente per il cliente in cui si trova l'utente.

                                                                                              3

                                                                                              In Control Hub, fai clic su Utenti.

                                                                                              4

                                                                                              Selezionare l'utente di cui si desidera modificare il pacchetto.

                                                                                              5

                                                                                              Nella sezione Pacchetto fare clic sulla freccia (>).

                                                                                              6

                                                                                              Scegli il nuovo pacchetto.

                                                                                              7

                                                                                              Se hai modificato il pacchetto in Webex Calling o Suite Webex, aggiorna le informazioni sul numero chiamante.

                                                                                              8

                                                                                              Fare clic su Modifica.

                                                                                              API di gestione clienti

                                                                                              Le seguenti API pubbliche consentono ai partner Wholesale di gestire le impostazioni per le organizzazioni dei clienti esistenti.

                                                                                              API

                                                                                              Descrizione

                                                                                              Aggiorna clienti Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per aggiornare le impostazioni per una delle organizzazioni dei clienti esistenti.

                                                                                              Ottenere un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per visualizzare un riepilogo delle impostazioni per un cliente esistente, inclusi orgID, indirizzo, stato di provisioning e pacchetti.

                                                                                              Elenca clienti Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per elencare le organizzazioni dei clienti insieme a un riepilogo delle impostazioni principali. È possibile immettere parametri opzionali per limitare la ricerca solo alle organizzazioni che soddisfano i criteri di ricerca.

                                                                                              Eliminazione di un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per eliminare un'organizzazione cliente esistente.

                                                                                              Aggiornamento di un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare un'API pubblica per aggiornare i dettagli del cliente per un cliente Wholesale.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'aggiornamento di un'API cliente Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Nel campo PUT, fare clic su customerID e immettere customerID per l'organizzazione cliente che si desidera aggiornare.

                                                                                              3

                                                                                              Nel corpo immettere eventuali parametri opzionali.

                                                                                              • ID esterno

                                                                                              • pacchetti: questo campo deve contenere l'elenco completo dei pacchetti che si desidera per il cliente dopo l'esecuzione dell'API. Ad esempio, se il cliente ha un pacchetto e si sta aggiungendo un secondo pacchetto, immettere entrambi i pacchetti.

                                                                                              • indirizzo

                                                                                              • provisioningParameters: fare riferimento alla documentazione dello sviluppatore API per dettagli sulle opzioni dei parametri.

                                                                                              4

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Ottenere un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per ottenere i dettagli del cliente per una specifica organizzazione cliente utilizzando l'API pubblica.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'API del cliente Get a Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Nella riga GET, fare clic su id e inserire l'ID cliente.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              L'output visualizza i dettagli per tale organizzazione cliente.

                                                                                               
                                                                                              È inoltre possibile ricercare il cliente utilizzando l'URL della posizione.

                                                                                              Elenca clienti Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per utilizzare l'API per ottenere un elenco delle organizzazioni dei clienti esistenti, insieme ai dettagli per tali organizzazioni di clienti.

                                                                                              • Se si esegue l'API senza parametri di ricerca, l'output visualizza ogni cliente gestito dal partner.

                                                                                              • Se si esegue l'API con i parametri di ricerca, l'output visualizza solo i clienti corrispondenti ai criteri. Ad esempio, se si immette un IdEsterno, l'output visualizza solo l'organizzazione cliente che utilizza tale Id.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'API elenco clienti all'ingrosso.

                                                                                              2

                                                                                              Opzionale. Immettere eventuali parametri di ricerca opzionali.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              L'output visualizza i dettagli dei clienti che soddisfano i criteri di ricerca.

                                                                                              Eliminazione di un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per rimuovere i servizi Wholesale da un'organizzazione cliente esistente.


                                                                                               
                                                                                              Questa API rimuove i servizi Wholesale da un'organizzazione cliente Webex esistente, ma non elimina completamente l'organizzazione. Per eliminare l'organizzazione da Webex, usa le API dell'organizzazione.

                                                                                              Operazioni preliminari

                                                                                              Eseguire la procedura Get a Wholesale Customer API per ottenere il customerID dell'organizzazione cliente che si desidera eliminare.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'eliminazione di un'API cliente Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Immettere il customerID dell'organizzazione cliente che si desidera eliminare.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Onboarding e gestione dei dispositivi

                                                                                              Wholesale RTM supporta tutti i dispositivi Cisco e un'ampia gamma di dispositivi di terze parti tramite diverse opzioni di gestione dispositivi (DM) disponibili sulla piattaforma Webex. Le opzioni del DM sono dettagliate come segue:

                                                                                              1. Dispositivi Cisco gestiti: La piattaforma Cisco Webex supporta in modo nativo tutti i dispositivi Cisco (MPP e RoomOS) tramite questa opzione DM. Questi dispositivi possono essere aggiunti e predisposti direttamente tramite CH o API e fornire a partner e clienti la migliore esperienza Cisco su Cisco. I dispositivi Cisco sono abilitati anche con Webex Awareness, il che significa che gli utenti possono accedere ai servizi Webex (funzionalità avanzata, cronologia chiamate unificata, sincronizzazione rubriche, presenza Webex, un pulsante per accedere, hot desking, ecc.) dai relativi telefoni Cisco MPP. Possono anche effettuare chiamate PSTN dai relativi dispositivi RoomOS oltre ai servizi Webex elencati.

                                                                                                Per le procedure relative all'onboarding di nuovi dispositivi MPP, vedi Configurazione e gestione dei dispositivi Webex Calling.

                                                                                                Per ulteriori informazioni sulle funzioni dei dispositivi Cisco, vedere Funzioni Webex disponibili sui dispositivi Cisco MPP.

                                                                                              2. Dispositivi di terze parti gestiti da Cisco: Le piattaforme Cisco Webex supportano in modo nativo alcuni dispositivi di terze parti ampiamente distribuiti (Poly, Yealink, altri). Le organizzazioni di nuovi clienti nella vendita all'ingrosso non hanno accesso a questi telefoni di terze parti quando si aggiunge un nuovo telefono che può essere abilitato contattando Cisco o il responsabile dell'account. Ulteriori dettagli su questi dispositivi, vedi Dispositivi supportati per Webex Calling.
                                                                                              3. Dispositivi gestiti esternamente: Cisco consente inoltre il supporto per un'ampia gamma di dispositivi di terze parti tramite le opzioni DM gestite esternamente, in cui partner e clienti possono fornire i dispositivi come dispositivi SIP generici, scaricare e gestire le credenziali di autenticazione SIP/file di configurazione con o senza utilizzare uno strumento DM esterno in base al livello di funzionalità DM richieste. Queste opzioni DM sono:
                                                                                                1. Dispositivi gestiti dal cliente: Questa opzione DM consente a partner e clienti di supportare dispositivi SIP generici come cercapersone, telefoni porta, ecc. in cui i requisiti di personalizzazione sono molto bassi. Per ulteriori informazioni su come aggiungere un dispositivo gestito dal cliente, vedere Aggiunta del dispositivo gestito dal cliente.
                                                                                                2. Dispositivi gestiti da partner: Si tratta di una nuova opzione DM che consente a partner e clienti di supportare una gamma di telefoni SIP e gateway di terze parti con personalizzazione completa e scalabilità utilizzando uno strumento DM esterno. Per ulteriori informazioni sui dispositivi gestiti dai partner, vedi Dispositivi gestiti dai partner per Webex.

                                                                                              Riconciliazione fatturazione

                                                                                              Gli amministratori dei partner possono utilizzare le API di fatturazione Wholesale per generare report di fatturazione personalizzati che visualizzano il consumo di utilizzo a livello di partner, clienti o utenti. I partner possono utilizzare queste informazioni per riconciliare le fatture mensili in modo da poter fatturare ai clienti e agli utenti in base al loro consumo di utilizzo.

                                                                                              I partner possono anche generare report di fatturazione personalizzati per i subpartner utilizzando il parametro subPartnerOrgId.

                                                                                              Esistono quattro API disponibili per gli amministratori dei partner che soddisfano i requisiti minimi di accesso.

                                                                                              API di fatturazione

                                                                                              Scopo dell'API

                                                                                              Requisiti di accesso amministratore partner

                                                                                              Creazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per generare un report di fatturazione.

                                                                                              Lettura / Scrittura

                                                                                              Ottenere un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per ottenere un report di fatturazione generato per il download.

                                                                                              Leggi

                                                                                              Elenca report fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per elencare i report di fatturazione esistenti per tale partner.

                                                                                              Leggi

                                                                                              Eliminazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per eliminare un report di fatturazione esistente.

                                                                                              Lettura / Scrittura

                                                                                              Origine dati

                                                                                              I dati per i report di fatturazione vengono estratti dai dati sul consumo di utilizzo tracciati da Webex per ciascun partner. Ogni giorno, Webex monitora il consumo di utilizzo del giorno precedente per tutti i partner, clienti e utenti e aggrega i dati in modo che possano essere utilizzati per generare la fattura mensile del partner. Le API di fatturazione sfruttano questi dati, consentendo agli amministratori dei partner di generare report personalizzati in modo che il partner possa riconciliare il consumo di utilizzo dalla propria fattura mensile a livello di partner, cliente e utente.

                                                                                              Per informazioni più dettagliate sulla modalità di fatturazione dei partner Webex, vedi Fatturazione provider di servizi.

                                                                                              Creazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per generare un report di fatturazione personalizzato che è possibile utilizzare per riconciliare la fatturazione.
                                                                                              1

                                                                                              Andare all'API di creazione di un report di fatturazione per la vendita all'ingrosso.

                                                                                              2

                                                                                              Immettere il periodo di fatturazione inserendo i valori per la billingStartDate e la billingEndDate nel formato specificato dall'API. È possibile immettere qualsiasi data degli ultimi cinque anni, ma non il giorno corrente.

                                                                                              3

                                                                                              Inserire il tipo di report:

                                                                                              • PARTNER (impostazione predefinita): mostra il consumo di utilizzo a livello di partner.
                                                                                              • CLIENTE: mostra il consumo totale di utilizzo suddiviso al livello delle organizzazioni dei clienti nel partner.
                                                                                              • UTENTE: mostra il consumo totale di utilizzo suddiviso al livello delle organizzazioni dei clienti e dei membri del partner.
                                                                                              4

                                                                                              Fare clic su Esegui per generare il report.

                                                                                              5

                                                                                              Copiare l'id del report dall'output API. È possibile utilizzare questo valore con l'API Get per ottenere il report di fatturazione generato.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Andare a Get a Wholesale Billing Report (Ottieni un report di fatturazione all'ingrosso) per scaricare una copia del report.

                                                                                              Ottenere un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Una volta generato un report di fatturazione, usa questa API per ottenere un report di fatturazione specifico. Il report viene visualizzato in un URL in cui è disponibile per il download per 30 minuti dopo il completamento della richiesta GET.
                                                                                              1

                                                                                              Andare a Get a Wholesale Billing Report API.

                                                                                              2

                                                                                              Nella riga GET, fare clic sul pulsante id e inserire il valore id univoco per il report.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              4

                                                                                              Lo stato del report degli output API. L'output include il parametro tempDownloadURL, che fornisce un URL da cui è possibile scaricare il report.

                                                                                              5

                                                                                              Copiare il tempDownloadURL in un browser per accedere e scaricare il report.

                                                                                              Elenca report fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per ottenere un elenco dei report di fatturazione generati per l'organizzazione partner. È possibile elencare tutti i report esistenti o limitare l'elenco ai report che soddisfano i parametri specificati, quali il periodo di fatturazione e il tipo di fatturazione (Partner, cliente, utente).


                                                                                               
                                                                                              Se si immettono parametri opzionali, l'API restituisce solo i report corrispondenti esattamente ai parametri inseriti. Ad esempio, se si immette un periodo di fatturazione, vengono restituiti solo i report che utilizzano tale periodo di fatturazione specifico, ossia i report che rientrano nel periodo ma che non corrispondono esattamente alle date non vengono restituiti.
                                                                                              1

                                                                                              Andare a List Wholesale Billing Report API

                                                                                              2

                                                                                              In Query Parameters, immettere i parametri di ricerca che si desidera utilizzare (ad esempio, startDate, endDate, Type, sortBy on). Per ulteriori dettagli su questi parametri, vedi la Guida per lo sviluppatore sull'API.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              L'API genera l'elenco di report insieme all'id e allo stato univoci del report (COMPLETATO, IN CORSO_).

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Annotare l’id dei report che si desidera scaricare. Andare a Get a Wholesale Billing Report (Ottieni un report di fatturazione all'ingrosso) per scaricare il report.

                                                                                              Eliminazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per eliminare un report di fatturazione generato in base all'ID report. Di seguito sono riportati alcuni esempi per i quali è possibile eliminare un report:

                                                                                              • Se si desidera rigenerare un report di fatturazione esistente, è necessario prima eliminare il report esistente. Dopo aver eliminato il report esistente, è possibile creare un nuovo report per tale periodo. Tenere presente che il requisito di eliminazione non esiste se il report non è riuscito o è in corso.

                                                                                              • Se viene generato un report e si invia l'URL alla persona errata, è possibile eliminare il report e tale persona non potrà accedervi.

                                                                                              1

                                                                                              Andare a Elimina API report fatturazione Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Inserire l'Id del report.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Campi report fatturazione

                                                                                              I report di fatturazione contengono i seguenti campi:

                                                                                              Campo

                                                                                              Informazioni aggiuntive

                                                                                              Viene visualizzato in report di questo tipo

                                                                                              NOME PARTNER_

                                                                                              Nome del partner

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID_ORGANIZZAZIONE_ PARTNER

                                                                                              Identificativo univoco del partner

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID SOTTOSCRIZIONE_

                                                                                              Identificativo univoco dell'abbonamento

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              NOME SERVIZIO_

                                                                                              Nome del servizio

                                                                                              (ad esempio, _AREA COMUNE_CALLING, WEBEX_CALLING, SUITE WEBEX_, _MEETINGS)

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              SKU

                                                                                              Sku per il servizio

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              DESCRIZIONE

                                                                                              Descrizione del servizio

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              DATA DI INIZIO CONSUMO__

                                                                                              Inizio del consumo di servizio. Insieme al campo seguente, questo valore definisce il periodo di utilizzo.

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              DATA DI FINE CONSUMO__

                                                                                              Fine dei consumi di servizio. Insieme al campo precedente, questo valore definisce il periodo di utilizzo.

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              QUANTITÀ

                                                                                              Rappresenta il consumo complessivo di utilizzo dell'utente per partner, cliente o utente (in base al report e al livello al quale vengono visualizzati i dati).

                                                                                              Calcolo:

                                                                                              Per ogni utente, la quantità giornaliera viene calcolata su base proporzionale per quel giorno. Ad esempio:

                                                                                              Utilizzo per un giorno intero = 1

                                                                                              Utilizzo per mezza giornata = 0,5

                                                                                              I totali giornalieri per tutti i giorni entro il periodo di fatturazione vengono sommati per fornire una quantità totale per tale utente entro tale periodo di fatturazione.

                                                                                              Per i report a livello di cliente e partner, i totali per tutti gli utenti vengono aggregati per fornire una quantità totale per tale cliente o partner.

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID ORGANIZZAZIONE CLIENTE__

                                                                                              Identificativo univoco cliente interno

                                                                                              CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID_ESTERNO_ CLIENTE

                                                                                              Identificativo univoco del cliente fornito da un partner

                                                                                              CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID ABBONATO_

                                                                                              Identificativo univoco per l'abbonato

                                                                                              UTENTE

                                                                                              USERID_

                                                                                              ID utente Webex dell'abbonato

                                                                                              UTENTE

                                                                                              ID SPAZIO DI LAVORO_

                                                                                              Identificatore univoco dello spazio di lavoro

                                                                                              UTENTE


                                                                                               

                                                                                              La fatturazione Webex Wholesale viene attivata dal provisioning di un pacchetto a un utente o interrotta rimuovendo l'assegnazione del pacchetto.

                                                                                              Partner SSO - SAML

                                                                                              Consente agli amministratori dei partner di configurare l'SSO SAML per le organizzazioni dei clienti appena create. I partner possono configurare una singola relazione SSO predefinita e applicare tale configurazione alle organizzazioni dei clienti che gestiscono nonché ai propri dipendenti.


                                                                                               
                                                                                              La seguente procedura SSO del partner si applica solo alle organizzazioni dei clienti appena create. Se gli amministratori dei partner tentano di aggiungere la funzionalità SSO del partner a un'organizzazione cliente esistente, il metodo di autenticazione esistente viene mantenuto per evitare che gli utenti esistenti perdano l'accesso. Per aggiungere SSO partner a un'organizzazione esistente, è necessario aprire un ticket con Cisco TAC.
                                                                                              1. Verificare che il provider di identità di terze parti soddisfi i requisiti elencati nella sezione Requisiti per provider di identità dell'integrazione Single Sign-On in Control Hub.

                                                                                              2. Aprire una richiesta di servizio con Cisco TAC. TAC deve stabilire una relazione di trust tra il provider di identità di terze parti e il servizio Cisco Common Identity. .


                                                                                                 
                                                                                                Se l'IdP richiede passEmailInRequest da abilitare, accertarsi di includere questo requisito nella richiesta di servizio. Controlla con il tuo IdP se non sei sicuro che questa funzione sia necessaria.
                                                                                              3. Carica il file di metadati CI fornito da TAC al provider di identità.

                                                                                              4. Configurare un modello di onboarding. Per l'impostazione Modalità di autenticazione, selezionare Autenticazione partner. Per l'ID entità IDP, immettere l'ID entità dall'XML metadati SAML del provider di identità di terze parti.

                                                                                              5. Creare un nuovo utente in una nuova organizzazione cliente che utilizza il modello.

                                                                                              6. Proprio che l'utente può accedere.

                                                                                              Con limitazioni della modalità partner

                                                                                              Con limitazioni della modalità partner è un'impostazione di Partner Hub che gli amministratori dei partner possono assegnare a organizzazioni di clienti specifiche per limitare le impostazioni dell'organizzazione che gli amministratori dei clienti possono aggiornare in Control Hub. Quando questa impostazione è abilitata per una determinata organizzazione del cliente, tutti gli amministratori del cliente di tale organizzazione, indipendentemente dalle autorizzazioni dei ruoli, non sono in grado di accedere a un set di controlli con limitazioni in Control Hub. Solo un amministratore partner può aggiornare le impostazioni con limitazioni.


                                                                                               
                                                                                              Con limitazioni della modalità partner esiste un'impostazione a livello di organizzazione anziché un ruolo. Tuttavia, l'impostazione limita le autorizzazioni di ruolo specifiche per gli amministratori dei clienti nell'organizzazione a cui è applicata l'impostazione.

                                                                                              Accesso amministratore cliente

                                                                                              Gli amministratori dei clienti ricevono una notifica quando viene applicata la modalità con limitazioni per partner. Dopo l'accesso, vedrà un banner di notifica nella parte superiore dello schermo, immediatamente sotto l'intestazione di Control Hub. Il banner notifica all'amministratore del cliente che la Modalità con limitazioni è abilitata e che l'amministratore potrebbe non essere in grado di aggiornare alcune impostazioni di chiamata.

                                                                                              Per un amministratore del cliente in un'organizzazione in cui con limitazioni della modalità partner è abilitata, il livello di accesso di Control Hub è determinato con la formula seguente:

                                                                                              (Accesso a Control Hub) = (Entitlements Role Organization) - (Limitato dalle limitazioni della modalità partner)

                                                                                              Limitazioni

                                                                                              Quando è abilitata la modalità con limitazioni per partner per un'organizzazione del cliente, gli amministratori dei clienti di tale organizzazione non possono accedere alle seguenti impostazioni di Control Hub:

                                                                                              • Nella vista Utenti, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Pulsante Gestisci utenti: disattivato.

                                                                                                • Aggiungi o modifica manualmente utenti: nessuna opzione per aggiungere o modificare gli utenti, né manualmente né tramite CSV.

                                                                                                • Richiedi utenti: non disponibile

                                                                                                • Assegna automaticamente licenze: non disponibile

                                                                                                • Sincronizzazione rubriche —Impossibile modificare le impostazioni di sincronizzazione delle rubriche (questa impostazione è disponibile solo per gli amministratori a livello di partner).

                                                                                                • Dettagli utente: le impostazioni utente come nome, cognome, nome visualizzato ed e-mail principale* sono modificabili.

                                                                                                • Reimposta pacchetto: nessuna opzione per reimpostare il tipo di pacchetto.

                                                                                                • Modifica servizi: nessuna opzione per modificare i servizi abilitati per un utente (ad esempio, messaggi, riunioni, chiamate)

                                                                                                • Visualizza stato servizi: impossibile visualizzare lo stato completo dei servizi ibridi o del canale di aggiornamento software

                                                                                                • Numero di lavoro principale: questo campo è di sola lettura.

                                                                                              • Nella vista Account, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Nome società: campo di sola lettura.

                                                                                              • Nella vista Impostazioni organizzazione, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Dominio: accesso di sola lettura.

                                                                                                • E-mail: le impostazioni Elimina inviti e-mail di amministrazione e Selezione impostazioni internazionali e-mail sono di sola lettura.

                                                                                                • Autenticazione: nessuna opzione per la modifica delle impostazioni di autenticazione e SSO.

                                                                                              • Nel menu Chiamata, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Impostazioni chiamata: le impostazioni di priorità della chiamata delle opzioni dell'app sono di sola lettura.

                                                                                                • Funzionamento chiamata: le impostazioni sono di sola lettura.

                                                                                                • Posizione > PSTN: le opzioni Gateway locale e Cisco PSTN sono nascoste.

                                                                                              • Sotto SERVIZI, le opzioni di servizio Migrazioni e Connected UC vengono eliminate.

                                                                                              Abilita Con limitazioni della modalità partner

                                                                                              Gli amministratori partner possono utilizzare la procedura seguente per l'abilitazione Con limitazioni della modalità partner per una determinata organizzazione cliente (l' impostazione predefinita è abilitata).

                                                                                              1. Accedi a Partner Hub ( https://admin.webex.com) e seleziona Clienti.

                                                                                              2. Seleziona l'organizzazione cliente applicabile.

                                                                                              3. Nella vista Impostazioni di destra, abilitare il Con limitazioni della modalità partner per attivare l'impostazione.

                                                                                                Se si desidera disattivare la modalità Con limitazioni per partner, disabilitare l'interruttore.


                                                                                               

                                                                                              Se il partner rimuove la modalità amministratore con limitazioni per un amministratore del cliente, l'amministratore del cliente potrà eseguire quanto segue:

                                                                                              • Aggiungi Webex per utenti all'ingrosso (con il pulsante)

                                                                                              • Modifica pacchetti per un utente

                                                                                              Supporto tecnico

                                                                                              Il diagramma che segue evidenzia il modello di supporto per questa offerta.

                                                                                              Image placeholder - high level image of the support channels
                                                                                              Supporto tecnico RTM Wholesale

                                                                                              I partner sono tenuti a gestire le richieste dei clienti. Tuttavia, se un partner richiede assistenza, nella tabella riportata di seguito vengono riepilogati i canali di supporto disponibili per gli amministratori dei partner. Tenere presente che

                                                                                              Canale di supporto

                                                                                              Descrizione

                                                                                              Help desk di Webex Calling

                                                                                              Fornisce "come" e assistenza nelle richieste relative alle funzioni e alla configurazione di Webex Calling

                                                                                              • Telefono / E-mail / Chat - CHD riceve la query in base a quanto sopra, parla con il partner/cliente per rispondere alla query

                                                                                              • Se necessario, è possibile indirizzare la query ad altri team, incluso TAC

                                                                                              TAC

                                                                                              • TAC di Webex Calling

                                                                                              • TAC di Cloud Collab (dispositivi, riunioni)

                                                                                              Il partner può contattare direttamente il centro TAC:

                                                                                              • creazione di un caso in SCM

                                                                                              • telefono (prima linea TAC - TFL crea caso in SCM per conto del partner)

                                                                                              • e-mail (prima linea TAC - TFL crea caso in SCM per conto del partner)

                                                                                              • chat (prima linea TAC - TFL crea caso in SCM per conto del partner)

                                                                                              Servizi esperienza Cisco

                                                                                              Il cliente può contattare CES direttamente dall'interno di CCW

                                                                                              • Assistenza per ordini end-to-end

                                                                                              • Fatturazione

                                                                                              • Accredito vendite

                                                                                              Come coinvolgere l'help desk partner (CHD) di Webex Calling

                                                                                              Esperienza clienti

                                                                                              Qualsiasi richiesta di informazioni su come e/o documentazione relativa all'offerta Wholesale da parte di partner/clienti deve essere indirizzata all'help desk di chiamata Webex Calling (CHD). Per contattare il CHD, utilizzare le seguenti informazioni:


                                                                                               
                                                                                              CHD non è 24/7. Tuttavia, hanno risorse in EMEAR, APCJ e NorAM. Se CHD è offline, invia la tua richiesta a webexcalling-CHD@cisco.com e questi risponderanno non appena saranno nuovamente online (solitamente entro 24 ore). Le escalation verranno affrontate più rapidamente.

                                                                                              Escalation CHD:

                                                                                              Help desk partner Webex Calling SLO:

                                                                                              CHD fornirà risposte, indicazioni o riferimenti all’ufficio competente entro 24-48 ore. La maggior parte delle richieste di informazioni viene risolta più rapidamente (entro 2 ore lavorative).

                                                                                              Strumenti di migrazione per BroadWorks alle migrazioni RTM all'ingrosso

                                                                                              Panoramica

                                                                                              Questo documento copre una serie di strumenti di migrazione che aiutano a migrare i clienti BroadWorks esistenti verso la soluzione Wholesale Route-to-Market. Gli strumenti di migrazione sono strumenti da riga di comando di facile accesso che consentono la migrazione di clienti, posizioni, numeri, utenti, servizi, telefoni e soft client automatizzando le attività di migrazione. Gli strumenti di migrazione offrono i seguenti vantaggi:

                                                                                              • Esegui la migrazione con una preconfigurazione minima.

                                                                                              • Facilita l'esecuzione dei comandi.

                                                                                              • Gli amministratori possono rivedere i propri dati dopo il provisioning ed effettuare e ricevere chiamate immediatamente dopo la migrazione.

                                                                                              • Supporta un aggiornamento automatico all'app Webex per i client UC-One.

                                                                                              Documento

                                                                                              Cronologia revisioni documenti

                                                                                              Data

                                                                                              Versione

                                                                                              Descrizione

                                                                                              22 marzo 2024

                                                                                              1.25

                                                                                              • Aggiornata la sezione Crea cliente tramite Partner Hub.

                                                                                              06 febbraio 2024

                                                                                              1.24

                                                                                              • Aggiornati i collegamenti nella sezione API di controllo pre-provisioning partner.

                                                                                              23 gennaio 2024

                                                                                              1.23

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.8.

                                                                                              12 dicembre 2023

                                                                                              1.22

                                                                                              • Il modello cliente è stato modificato in 'Modello di onboarding', aggiornata la guida alla soluzione.

                                                                                              23 agosto 2023

                                                                                              1.21

                                                                                              • Aggiunta della nota nella sezione Con limitazioni in modalità partner.

                                                                                              31 luglio 2023

                                                                                              1.20

                                                                                              • Aggiornata la sezione Limitazioni della modalità partner, rimosse le limitazioni alla modifica di nome, cognome, nome visualizzato ed e-mail principale.

                                                                                              9 giugno 2023

                                                                                              1.19

                                                                                              • Aggiunta la sezione Imposta spazio di lavoro in Distribuisci indirizzamento all'ingrosso per il mercato.

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.5.0.

                                                                                              26 maggio 2023

                                                                                              1.18

                                                                                              • Aggiunta della nota nella sezione Campi report fatturazione in Distribuisci indirizzamento vendita all'ingrosso al mercato.

                                                                                              19 maggio 2023

                                                                                              1.17

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.2.1.

                                                                                              09 maggio 2023

                                                                                              1.16

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.2.0.

                                                                                              28 aprile 2023

                                                                                              1.15

                                                                                              • Aggiunta la sezione Indirizzo in Panoramica della commercializzazione all'ingrosso .

                                                                                              17 aprile 2023

                                                                                              1.14

                                                                                              • Aggiornata sezione Capacità subpartner in Panoramica della commercializzazione all'ingrosso e Fatturazione riconciliazione sezione in Distribuzione dell'indirizzamento all'ingrosso al mercato.

                                                                                              26 gennaio 2023

                                                                                              1.13

                                                                                              • Aggiunta della sezione Subpartner in Panoramica della commercializzazione all'ingrosso e Imposta la sezione Subpartner in Distribuzione dell'indirizzamento Wholesale al mercato.

                                                                                              07 dicembre 2022

                                                                                              1.12

                                                                                                  • Modifica del sottotitolo del pacchetto Webex Voice in Chiamata avanzata e aggiornamento della Figura 2: Pacchetti per RTM Wholesale.

                                                                                              05 dicembre 2022

                                                                                              1.11

                                                                                              • Aggiunti i dispositivi Cisco supportati nella sezione Onboarding e gestione dei dispositivi di distribuzione dell'indirizzamento Wholesale al mercato.

                                                                                              30 novembre 2022

                                                                                              1.10

                                                                                              • Aggiunta della sezione Assistente Webex Wholesale nella panoramica dell'indirizzamento Wholesale al mercato.

                                                                                              2 novembre 2022

                                                                                              1.9

                                                                                              • Aggiunta dei nuovi strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM all'ingrosso

                                                                                              31 agosto 2022

                                                                                              1.8

                                                                                              • Aggiunte le impostazioni internazionali della lingua supportate

                                                                                              18 agosto 2022

                                                                                              1.7

                                                                                              • Aggiunto pacchetto Webex Voice

                                                                                              29 luglio 2022

                                                                                              1.6

                                                                                              • Aggiunto il collegamento alla matrice delle funzioni

                                                                                              10 giugno 2022

                                                                                              1.5

                                                                                              • Aggiunto capitolo Prefazione. Spostato l'argomento introduttivo e la cronologia delle versioni nella prefazione.

                                                                                              • Amministrazione semplificata e centralizzata aggiornata con informazioni sulla limitazione Avvia versioni di prova.

                                                                                              3 giugno 2022

                                                                                              1.4

                                                                                              • Informazioni aggiornate sulla registrazione delle chiamate nelle funzioni Webex Calling, rimozione dei requisiti di licenza di terze parti.

                                                                                              • Aggiunta di Gestione dispositivi con informazioni sul supporto dei dispositivi MPP

                                                                                              2 maggio 2022

                                                                                              1.3

                                                                                              • Aggiornate le offerte di pacchetti con i pacchetti appena rilasciati: Suite Webex e Webex Meetings.

                                                                                              • Aggiunta una sezione di argomenti Provisioning di un'organizzazione del cliente (in Partner Hub) con nuova proceures per il provisioning e la gestione dei clienti tramite Partner Hub.

                                                                                              11 aprile 2022

                                                                                              1.2

                                                                                              • Corretto l'elenco dello stato in Elenco report fatturazione all'ingrosso

                                                                                              2 marzo 2022

                                                                                              1.1

                                                                                              • Modifica di Webex Meetings, rimozione di alcuni punti non destinati ai provider di servizi che vendono l'offerta Wholesale.

                                                                                              • Modifica dell'amministrazione semplificata e centralizzata che rimuove alcuni punti che non erano mirati ai fornitori di servizi che vendono l'offerta Wholesale.

                                                                                              Introduzione

                                                                                              Informazioni sulla guida

                                                                                              L'indirizzamento al mercato all'ingrosso (RTM) porta strategicamente Webex alle PMI attraverso provider di servizi globali. Supportata dall'esperienza tecnologica e di collaborazione di Cisco, offre un nuovo modello operativo, spot e programmi partner.

                                                                                              Wholesale offre API per le operazioni e innovazioni del Partner Portal per transazioni efficienti ad alto volume. La strategia commerciale consente agli utenti BroadWorks di passare a Webex con packaging mensile fisso per utente e fatturazione semplificata.

                                                                                              I programmi partner wholesale soddisfano gli obiettivi tecnici e aziendali dei fornitori di servizi con il programma di onboarding gestito di Cisco, concentrandosi sull'onboarding tecnico e sulla commercializzazione. L'offerta include cinque pacchetti Webex: Chiamata area comune, pacchetto Webex Voice, Webex Calling, Suite Webex e Webex Meetings.

                                                                                              Cronologia versione documento

                                                                                              Panoramica della rotta Wholesale verso il mercato

                                                                                              Panoramica della rotta Wholesale verso il mercato

                                                                                              Il percorso di mercato all'ingrosso (RTM) è un canale strategico soluzione progettato per portare Webex nel segmento delle PMI sfruttando il potere di mercato di provider di servizi in tutto il mondo. È supportato dalla tecnologia innovativa e dalla profonda esperienza di collaborazione di Cisco. È costituita da un nuovo modello operativo, nuovi spot pubblicitari e nuovi programmi per i partner.

                                                                                              Il commercio all'ingrosso piattaforma offre API operative e innovazioni nei portali dei partner che rendono possibili transazioni ad alto volume e ad alta velocità, consentendo al contempo ai partner di creare facilmente offerte differenziate e in co-branding sul mercato con i propri prodotti.

                                                                                              Il nuovo spot all'ingrosso strategia facilita il passaggio al cloud Webex da parte di 35 milioni di utenti BroadWorks con un packaging mensile per utente prevedibile e fisso e una fatturazione mensile posticipata. Un'unica relazione commerciale con ciascun provider di servizi è l'ancoraggio per tutti i clienti finali, semplificando notevolmente i flussi di lavoro.

                                                                                              Il commercio all'ingrosso programmi partner raggiungere entrambi gli obiettivi tecnici e aziendali del provider di servizi. Il programma di onboarding gestito di Cisco è progettato con due flussi di lavoro paralleli: Introduzione tecnica e Go-to-Market. Esperti Cisco dedicati, insieme a corsi di formazione online completi per i partner e un set affidabile di toolkit di migrazione e marketing, assicurano che l'esperienza di onboarding supera le aspettative.

                                                                                              L'offerta Vendita all'ingrosso è Webex ed è disponibile in 4 pacchetti: Common Area Calling, Webex Calling, Suite Webex e Webex Meetings.

                                                                                              Wholesale Route To Market Benefits

                                                                                              La soluzione Wholesale Route to Market (RTM) è ottimizzata per fornire ai fornitori di servizi gestiti un movimento di vendita transazionale ad alta velocità. Fornisce:

                                                                                              • Prezzo di trasferimento fisso e prevedibile

                                                                                              • Imballaggio semplificato

                                                                                              • UX e API per il provisioning ad alta velocità

                                                                                              • Fatturazione mensile basata su utenti attivi netti

                                                                                              • Interfaccia di auto-amministrazione semplificata

                                                                                              Wholesale RTM offre una soluzione di rete completa

                                                                                              L'offerta RTM Wholesale si integra perfettamente nei flussi di lavoro esistenti. Ciò consente di gestire il ciclo di vendita end-to-end senza dover registrare ogni cliente con Cisco Commerce Workplace (CCW).

                                                                                              Wholesale RTM fornisce i seguenti miglioramenti su Webex Calling per una migliore integrazione con il movimento di vendita SMB:

                                                                                              • Con Wholesale RTM, è disponibile un prezzo di trasferimento fisso con Cisco per ogni pacchetto. Questi prezzi di trasferimento vengono inseriti in un PO che viene inviato una volta in CCW. Dopodiché i partner non dovranno più utilizzare CCW per alcuna transazione di vendita.

                                                                                              • Tutte le vendite RTM all'ingrosso si baseranno sullo stesso prezzo di trasferimento fisso e prevedibile. Ciò semplifica e accelera notevolmente il processo di vendita.

                                                                                              • Wholesale RTM offre due semplici interfacce per il provisioning e la gestione dei clienti:

                                                                                                • Partner Hub fornisce una UX semplice per eseguire il provisioning, gestire e rimuovere clienti e utenti.

                                                                                                • Control Hub è il portale di gestione aziendale basato su Web di Cisco, che offre una vista olistica dei servizi Webex di un'azienda.

                                                                                              • Le API RTM all'ingrosso forniscono un'interfaccia semplice da macchina a macchina che si integra nei sistemi di back-office del provider di servizi. Ciò consente di eseguire il provisioning, gestire e rimuovere clienti e utenti.

                                                                                              • Wholesale RTM fattura mensilmente per il numero netto di licenze attive, in arretrati e pro-rata alle date di attivazione di ciascun cliente. Ciò consente ai partner del provider di servizi di effettuare flessioni e flessioni e di ricevere solo addebiti per le licenze che vengono predisposte attivamente sul sistema.

                                                                                              • Wholesale RTM utilizza un semplice packaging che si adatta bene al segmento delle piccole e medie imprese.

                                                                                              Offerte di pacchetti

                                                                                              La soluzione Wholesale RTM offre quattro pacchetti di chiamata e collaborazione per i tuoi utenti finali.

                                                                                              • Area comune: il pacchetto Area comune supporta le funzioni di chiamata di base. È destinato a endpoint semplici come telefoni da corridoio, telefoni da porta e semplici stazioni di vendita al dettaglio. Il pacchetto Area comune include funzioni come inoltro chiamata, indicatore di stato, trasferimento, avviso di chiamata e fax T.38. Funzioni di chiamata più avanzate, nonché client Webex, messaggistica e riunioni fanno parte di pacchetti a maggior valore.

                                                                                              • Chiamata avanzata: questo pacchetto solo chiamata include un sottoinsieme delle funzioni di chiamata associate a Webex Calling con l'opzione del softphone dell'app Webex o una scelta di dispositivi. Non include la funzionalità di riunione e messaggistica e offre un pacchetto focalizzato sulla chiamata per i clienti alla ricerca di una semplice soluzione vocale.

                                                                                              • Webex Calling: il pacchetto Webex Calling include funzioni di chiamata avanzate, nonché il client Webex, messaggistica Webex e una funzionalità di riunione "base". Questo pacchetto è destinato a tutti gli utenti professionali della piattaforma. Oltre alle funzioni nell'area comune, le funzioni di chiamata includono, ma non sono limitate a, caccia, casella vocale, casella vocale visiva, aspetto chiamata condivisa, privacy, chiamata con N-way, dirigente/assistente di direzione e molto altro. Webex Calling include anche l'uso di tutti i client Webex per sistemi operativi desktop e mobili, funzioni di messaggistica Webex tra cui spazi e condivisione file.

                                                                                              • Suite Webex — Suite Webex è il pacchetto più completo di funzionalità che include tutte le funzionalità del pacchetto Webex Calling , tutti i servizi per utenti e gruppi, la messaggistica Webex e il prodotto Webex Meetings completo per un massimo di 1000 partecipanti. Questo pacchetto si rivolge al livello senior/professionale all'interno dell'azienda con requisiti di chiamate e riunioni di grandi dimensioni.

                                                                                              • Webex Meetings —Il pacchetto Webex Meetings è un pacchetto di riunioni autonome che include Webex messaggistica e Webex Meetings per un massimo di 1000 partecipanti. Questo pacchetto non include una postazione di chiamata. È destinata agli utenti che desiderano solo funzionalità di messaggistica e riunioni non associate al funzionamento della chiamata.

                                                                                              Pacchetti per RTM Wholesale

                                                                                              A differenza dell'offerta Webex Calling Flex, con la soluzione RTM Wholesale, Cisco non impone prezzi e condizioni specifici ai clienti finali, questi ultimi devono essere implementati da ciascun provider di servizi in base al proprio modello aziendale.

                                                                                              Webex Calling funzioni

                                                                                              Webex Calling offre le funzioni di chiamata aziendale di cui hanno bisogno i provider di servizi, tutte incluse nel costo della singola licenza utente.

                                                                                              Tabella 1. Funzioni abbonato
                                                                                              Numeri alternativi con suoneria differenziata

                                                                                              Rifiuto chiamate anonime

                                                                                              Esenzione inclusione

                                                                                              continuità aziendale (CFNR)

                                                                                              Monitoraggio della spia di occupato

                                                                                              Inoltro chiamata: sempre/occupato/nessuna risposta/selettivo

                                                                                              Cronologia chiamate

                                                                                              Chiamata in attesa e ripresa

                                                                                              Registri chiamate con clic per chiamare

                                                                                              Notifica chiamate

                                                                                              Agente della coda di chiamata

                                                                                              Registrazione chiamate

                                                                                              Ripetizione chiamata

                                                                                              Richiamata

                                                                                              Trasferimento chiamata (assistito e cieco)

                                                                                              Avviso di chiamata (fino a 4 chiamate)

                                                                                              ID avviso di chiamata

                                                                                              Limitazione ID linea connessa

                                                                                              Risposta per assente indirizzata

                                                                                              Risposta per assente indirizzata con inclusione

                                                                                              Non disturbare

                                                                                              Rubrica aziendale

                                                                                              Dirigente/Assistente di direzione

                                                                                              Chiamata interno, lunghezza variabile

                                                                                              Codici di accesso funzione

                                                                                              Modalità hotel: organizzatore e ospite

                                                                                              ID chiamante in entrata (nome e numero)

                                                                                              Fax in entrata - e-mail

                                                                                              Mobilità

                                                                                              Aspetto di più linee

                                                                                              Chiamata a N vie (6)

                                                                                              Ufficio ovunque

                                                                                              Blocco ID chiamante in uscita

                                                                                              Rubrica telefonica personale

                                                                                              Avviso priorità

                                                                                              Privacy

                                                                                              Push-to-Talk

                                                                                              Ufficio remoto

                                                                                              Accettazione selettiva delle chiamate

                                                                                              Rifiuto selettivo chiamata

                                                                                              Suoneria sequenziale

                                                                                              Aspetto chiamata condivisa

                                                                                              Suoneria simultanea

                                                                                              Chiamata rapida 100

                                                                                              Supporto fax T.38

                                                                                              Chiamata a tre vie

                                                                                              Messaggistica unificata

                                                                                              Intercettazione utente

                                                                                              Portale Web utente

                                                                                              Video (punto a punto)

                                                                                              Casella vocale visiva

                                                                                              Casella vocale

                                                                                              Tabella 2. Funzioni sito

                                                                                              Operatore automatico

                                                                                              Autenticazione parcheggio chiamata

                                                                                              Gruppo parcheggio chiamata

                                                                                              Risposta per assente

                                                                                              Coda chiamate

                                                                                              Consegna ID linea di chiamata esterna

                                                                                              Cercapersone di gruppo

                                                                                              Gruppo di risposta

                                                                                              Gruppo di intercettazione

                                                                                              Intercetta utente

                                                                                              Consegna ID linea di chiamata interna

                                                                                              Musica di attesa

                                                                                              Client receptionist

                                                                                              Integrazione Microsoft Teams

                                                                                              Portale vocale

                                                                                              Webex Calling con l'app Webex

                                                                                              L'app Webex è la nostra singola esperienza utente finale che offre chiamate, riunioni e messaggi all'utente finale. Con Webex Calling e l'app Webex insieme puoi:

                                                                                              • Effettua, ricevi o rifiuta le chiamate sul tuo telefono fisso o con l'app Webex su smartphone, PC, laptop o tablet.

                                                                                              • Eseguire l'accoppiamento con i dispositivi Webex utilizzando Cisco Intelligent Proximity e/o il controllo del telefono fisso per accedere ai contatti comuni e alla cronologia chiamate nell'app mentre si utilizzano tali dispositivi per l'audio e il video.

                                                                                              • Trasforma qualsiasi chiamata in una riunione con funzionalità complete per sfruttare funzionalità di condivisione dello schermo, lavagna, trascrizioni AI, trascrizioni in tempo reale, note e azioni, registrazioni e altro

                                                                                              Webex Calling con l'app Webex

                                                                                              L'app Webex fornisce funzioni di collaborazione in team che soddisfano le esigenze quotidiane di riunione aziendale e collaborazione, tra cui:

                                                                                              • Messaggi 1:1 e di gruppo: chatta individualmente o in gruppi con messaggi, gif, emoji e reazioni animate. Elimina o modifica facilmente i messaggi, avvia un thread di conversazione, aggiungi persone alle conversazioni, visualizza le ricevute di lettura e altro.

                                                                                              • Condivisione di file e contenuto: condividi anche i file più grandi in uno spazio sicuro che sia organizzato in modo ordinato, ricercabile e salvato insieme alle tue chat in modo da trovare facilmente ciò di cui hai bisogno.

                                                                                              • Lavagna a due vie: usa la lavagna o disegna con il tuo team e condividi il disegno interattivo in una chat. Continua a esporre i tuoi argomenti sia che ti trovi in una riunione in diretta o meno.

                                                                                              • Effettua chiamate direttamente ad altri utenti Webex: effettua o ricevi gratuitamente videochiamate ad altri utenti dell'app Webex attraverso l'app.

                                                                                              • Lavora con gli strumenti che preferisci: dimentica il passaggio da un'app all'altra e i flussi di lavoro interrotti. Integra Webex con gli strumenti che utilizzi ogni giorno per il tuo lavoro più produttivo. È possibile integrare chiave e profonda integrazione con Microsoft, Google, ServiceNow e altro.

                                                                                              • Personalizza i tuoi spazi: modifica il tema del colore, aggiungi una foto di copertina, imposta uno stato personalizzato e personalizza l'esperienza.

                                                                                              • Ulteriori informazioni sulle funzioni nella panoramica delle soluzioni dell'app Webex.

                                                                                              Webex Meetings

                                                                                              Esperienze e prezzi di collaborazione migliori sono disponibili con la Suite Webex quando si acquista Webex con chiamate, riunioni, messaggistica, sondaggi ed eventi in una singola offerta. Webex Meetings è ottimizzato per riunioni su larga scala che richiedono diversi metodi e funzioni di accesso sia per i partecipanti che per i relatori. Webex Meetings è il servizio di videoconferenza più popolare al mondo per l'azienda, che offre audio, video e condivisione di contenuto integrati altamente sicuri dal cloud Webex.

                                                                                              La suite di Webex Meetings è una soluzione ricca di funzioni che include moduli per riunioni di collaborazione, formazione, grandi eventi e supporto remoto. Webex Meetings supporta più dispositivi mobili, tra cui iPhone, iPad, Apple Watch e dispositivi indossabili Android e Android. È possibile incontrare chiunque su tutte le piattaforme OS comuni, inclusi Windows, Mac e Linux. Webex Meetings supporta i browser Internet Explorer (IE), Safari, Firefox, Chrome ed Edge.

                                                                                              • Webex Meetings supporta video HD (720 p) ed è interoperabile con Cisco Webex Rooms e sistemi video basati su standard di terze parti. È possibile invitare altre persone a partecipare alle riunioni da dispositivi mobili o dai propri sistemi video, come dispositivi da scrivania e da sala. Questa funzionalità video combina il bridge video e la conferenza Web in una riunione sempre attiva. Pianifica in anticipo o inizia subito una riunione: tutti sono i benvenuti.

                                                                                              • I clienti possono ottenere un forte vantaggio competitivo utilizzando Webex Meetings, che offre:

                                                                                                • Video robusto: video HD multi-stream personalizzabile in base a come si desidera lavorare e a chi si desidera visualizzare nella riunione, anche su dispositivi mobili. Aggiungi i dispositivi di sala e da scrivania video Cisco pluripremiati alla tua riunione Webex per esperienze di vita.

                                                                                                • Potente esperienza mobile: ottimizzata solo per gli utenti mobili con viste video personalizzabili a 720 p, condivisione dello schermo nativa, accesso in vivavoce, semplice pianificazione delle riunioni e si adatta ad ambienti rumorosi.

                                                                                                • Accedi dal tuo dispositivo preferito dalla tasca alla sala riunioni: telefono, browser, dispositivo mobile, dispositivo di sala, dispositivi di sala basati su standard di terze parti e persino Skype for Business. Inoltre, avrai un'esperienza di riunione coerente indipendentemente da come accedi.

                                                                                                • Integrazione nel modo di lavorare e apprendere: pianificazione, accesso e avvio di riunioni con gli strumenti di terze parti già utilizzati, inclusi Microsoft Teams, Slack, Workplace di Facebook, Microsoft Office 365, Google Calendar e Skype for Business. Webex Meetings è anche strettamente integrato con i più diffusi sistemi di gestione dell'apprendimento (LMS), in modo che l'apprendimento remoto possa essere efficace quanto in classe.

                                                                                                • Un'esperienza di riunione: indipendentemente dal fatto che i partecipanti siano insieme o separati, interni o esterni all'organizzazione, avranno un'esperienza di riunione su dispositivi mobili o video.

                                                                                                • Riunioni professionali ed efficaci: mantieni coinvolti partecipanti interni ed esterni con funzionalità integrate di audio, video e condivisione di contenuto, rese possibili da conferenze online globali con applicazioni Webex Meetings. Puoi anche condividere altre applicazioni, desktop e persino file video per riunioni, formazione ed eventi di collaborazione più produttivi e di impatto.

                                                                                                • Riunioni virtuali come se ti trovassi faccia a faccia: avvia o accedi a una riunione utilizzando un browser Web, un telefono cellulare, un desktop o un dispositivo video in sala. Rendi le riunioni online ancora più coinvolgenti, proprio come se fossi insieme di persona con video che passa automaticamente per visualizzare la persona che sta parlando, creando un'esperienza di riunione intuitiva. Riunisci tutti in una sala riunioni personalizzata e sempre disponibile in qualsiasi momento. È possibile utilizzare il proprio dispositivo video basato su standard, che può scalare la riunione da poche a centinaia, come desiderato.

                                                                                                • Sicurezza e conformità migliorate: elimina le preoccupazioni della riunione con la sicurezza multilivello integrata con l'esperienza Cisco che non compromette l'esperienza utente.

                                                                                                • Architettura per riunioni globale: Cisco Webex® dispone di un'architettura e di una rete globali concepite appositamente per le riunioni, per garantire velocità e prestazioni. Con centri dati situati in tutto il mondo, le persone accedono utilizzando il centro dati Webex più vicino. Il vantaggio? Riunioni video di alta qualità senza ritardi, indipendentemente da dove si trovano i partecipanti. Ciò è reso possibile da una struttura aziendale in grado di garantire in modo sicuro e affidabile la funzionalità SaaS.

                                                                                                • Amministrazione migliorata: per gestire meglio il portfolio di collaborazione, Cisco Webex Control Hub consente agli utenti amministrativi di accedere alle impostazioni e ai report di Webex Meetings in un'unica posizione.

                                                                                                • Maggiore velocità di distribuzione: tempi rapidi di valutazione con basso costo totale di proprietà grazie alla possibilità di distribuire rapidamente la soluzione sulla piattaforma Webex sicura. Puoi distribuire rapidamente Webex Meetings anziché oltre mesi, sfruttando le procedure consigliate innovative di collaborazione video e Web insieme alla tecnologia e all'esperienza Cisco.

                                                                                              Webex Meetings ti aiuta a dimenticare la tecnologia, in modo che tu possa concentrarti su un evento ben pianificato e una riunione produttiva. Partecipare a Webex Meetings è un gioco da ragazzi, indipendentemente dal fatto che si connettano da un'app sul computer, smartphone o tablet o che si uniscano a un gruppo di colleghi utilizzando un dispositivo serie Webex Room.

                                                                                              Assistente Webex all'ingrosso

                                                                                              Assistente Webex webis per Meetings è un assistente per riunioni virtuale intelligente e interattivo che rende ricercabili, utilizzabili e più produttive le riunioni. È possibile chiedere a Webex Assistant di seguire le azioni, prendere nota di decisioni importanti ed evidenziare momenti chiave durante una riunione o un evento.

                                                                                              Webex Assistant per Meetings è disponibile gratuitamente per Webex Meetings, siti per riunioni del pacchetto Suite Webex e sale riunioni personali. Il supporto include sia i siti nuovi che quelli esistenti.

                                                                                              Abilitazione di Webex Assistant Meetings per i pacchetti della Suite Webex Meetings e Webex

                                                                                              Webex Assistant è abilitato per impostazione predefinita per i clienti all'ingrosso del pacchetto Webex Meetings e della Suite Webex. Gli amministratori dei partner e gli amministratori delle organizzazioni dei clienti possono disabilitare la funzione per le organizzazioni dei clienti tramite Control Hub.

                                                                                              Limiti

                                                                                              Esistono le seguenti limitazioni per Webex per Cisco Wholesale:

                                                                                              • Il supporto è limitato ai siti per riunioni del pacchetto Webex Meetings e Suite Webex e solo alle sale riunioni personali.

                                                                                              • Le trascrizioni dei sottotitoli codificati sono supportate solo in inglese, spagnolo, francese e tedesco.

                                                                                              • La condivisione di contenuto tramite e-mail è accessibile solo agli utenti all'interno della tua organizzazione.

                                                                                              • Il contenuto della riunione non è accessibile agli utenti al di fuori della tua organizzazione. Il contenuto della riunione non è accessibile anche se condiviso tra utenti di pacchetti diversi dall'interno della stessa organizzazione.

                                                                                              • Con il pacchetto Webex Meetings e Suite Webex, le trascrizioni delle registrazioni delle riunioni sono disponibili sia che Webex Assistant sia abilitato o disabilitato. Tuttavia, se è selezionata la registrazione locale, le trascrizioni o gli elementi di rilievo post-riunione non vengono acquisiti.

                                                                                              Ulteriori informazioni su Webex Assistant Per informazioni utente su come utilizzare la funzione, vedere Uso di Webex Assistant in Webex Meetings e Webex Webinars.

                                                                                              Amministrazione semplificata e centralizzata

                                                                                              La soluzione RTM Wholesale offre due semplici interfacce per fornire e gestire i clienti:

                                                                                              • Hub partner

                                                                                              • Control Hub

                                                                                              Hub partner: Gestione dell’offerta

                                                                                              Partner Hub è il portale basato su Web di Cisco per la gestione della soluzione Wholesale RTM. Partner Hub è l'interfaccia di amministrazione utilizzata per configurare attributi di offerta che interessano le aziende. Partner Hub fornisce:

                                                                                              • Gestione offerte: consente di definire impostazioni predefinite, modelli e criteri applicabili a tutte le aziende gestite nell'ambito dell'offerta.

                                                                                              • Cobranding: impostare i colori del marchio del client, i loghi e altri attributi del client per un'esperienza dell'utente finale cobranding che riapplica i valori sia del provider di servizi che di Cisco.

                                                                                              • Onboarding aziendale: aggiungi nuove aziende alla tua offerta, assegna funzioni a livello aziendale e conformità alla sicurezza. Imposta gli attributi del sito della riunione, inclusi i servizi di chiamata in ingresso e richiamata.

                                                                                              • Enterprise Management and Reporting: assegnazione di ruoli e responsabilità agli amministratori all'interno delle aziende gestite. Visualizza le analisi di tutte le aziende per monitorare l'adozione, l'uso e le metriche di qualità.

                                                                                              Partner Hub dispone di diversi livelli di controllo dell'accesso basato sui ruoli, consentendo ai fornitori di servizi di assegnare livelli di accesso, mantenendo al contempo le migliori pratiche di sicurezza.


                                                                                               
                                                                                              Nella schermata Panoramica di Partner Hub viene visualizzato il pulsante Avvia versione di prova. Tuttavia, l'opzione di prova non è disponibile per i partner Wholesale RTM. I partner non devono tentare di utilizzare questa opzione poiché non è possibile convertire queste versioni di prova in clienti Wholesale.

                                                                                              Control Hub: Gestione per conto dell’impresa

                                                                                              Webex Control Hub è il portale di gestione aziendale basato su Web di Cisco. Offre una visione olistica dei servizi Webex di un'azienda. Consente di gestire tutte le aziende, gli utenti, i dispositivi e le impostazioni di sicurezza in un'unica posizione. Nel contesto della soluzione RTM Wholesale, l'utente principale di Control Hub è l'amministratore del provider di servizi che aggiorna le impostazioni per conto dell'azienda finale. È anche possibile per l'amministratore aziendale eseguire queste funzioni. Ciò consente ai provider di servizi di consentire alle aziende di autogestirsi, se lo desiderano. Esistono più ruoli che i provider di servizi possono assegnare al cliente per consentire loro di avere diversi livelli di accesso a Control Hub. Ciò aumenta la flessibilità e la personalizzazione dell'offerta.

                                                                                              Control Hub fornisce un'app cloud centrale per tutte le funzioni amministrative con analisi e report dettagliati. Inoltre, l'amministratore può configurare criteri di sicurezza e conformità per mantenere i dati al sicuro e soddisfare le esigenze normative.

                                                                                              Control Hub

                                                                                              Control Hub fornisce:

                                                                                              • Creazione utente e assegnazione servizio: gestisci tutte le mosse, aggiunge, modifica ed elimina (MACD) per gli utenti in un'azienda. Control Hub consente di impostare tipi di pacchetto specifici per utente, ad esempio autorizzandoli a un pacchetto Area comune o Suite.

                                                                                              • Informazioni utili: visualizza l'adozione in azione in tutte le aziende e all'interno delle aziende. Comprendere come gli utenti chiamano, scambiano messaggi, partecipano alle riunioni, quanto durano le riunioni e chi utilizza il video. Ciò consente di misurare l'adozione e utilizzare i servizi per l'intera offerta.

                                                                                              • Eseguire il drill down della causa principale dei problemi dell'esperienza utente: a livello aziendale, identificare i problemi come la qualità della voce e le prestazioni di caricamento delle pagine in modo da poterli risolvere prima che abbiano un impatto.

                                                                                              • Definizione dei criteri flessibile: configurare facilmente le impostazioni di servizio per amministratori e utenti con modelli di ruolo e controlli dei criteri granulari.

                                                                                              • Gestione utenti e dispositivi: attiva i dispositivi rapidamente, gestisci gli utenti e abilita la sincronizzazione con Microsoft Active Directory e Single Sign-On integrato per tutti o un sottogruppo delle aziende gestite.

                                                                                              Vedi Scheda tecnica di gestione e analisi di Control Hub per ulteriori informazioni sulla gestione e l'analisi di Control Hub.

                                                                                              Gestione API per la scala del provider di servizi

                                                                                              La soluzione RTM Wholesale è costruita per la scala dei fornitori di servizi. A tale scopo, tutte le funzioni per la gestione a livello di partner e aziendale (Control Hub) sono abilitate tramite API.

                                                                                              La soluzione RTM Wholesale include API appositamente create per i provider di servizi che aiutano l'onboarding di clienti e utenti in scala. In uno stato ideale, sono necessarie solo una chiamata API per la creazione di un'entità cliente in Webex e una chiamata API per la creazione e la configurazione dei servizi per gli utenti. Cisco ha investito in API asincrone che eliminano l'ordinazione di API e qualsiasi altra operazione manuale. Queste API estendono quelle disponibili su developer.webex.com e consentono ai provider di servizi di estendere facilmente l'integrazione dal provider di servizi al cliente all'utente. Le linee guida di progettazione per queste API sono semplici da utilizzare, consentono ai fornitori di servizi di operare su larga scala e offrono flessibilità tramite modelli di onboarding per indirizzare le offerte ai clienti finali.


                                                                                               

                                                                                              I clienti Webex per Broadworks verranno rifiutati da queste API.

                                                                                              Panoramica sull'architettura

                                                                                              Il diagramma che segue illustra l'architettura complessiva per la soluzione Wholesale Route to Market. Sono stati evidenziati due aspetti:

                                                                                              • Provisioning/gestione clienti

                                                                                              • Fatturazione fornitore servizi

                                                                                              Questi settori sono discussi in modo più approfondito negli argomenti successivi.

                                                                                              Panoramica dell'architettura per RTM wholesale

                                                                                              Provisioning cliente

                                                                                              Come già accennato, l'indirizzamento all'ingrosso verso il mercato elimina la necessità di collocare gli ordini di acquisto per cliente in CCW. Al contrario, il provider di servizi può eseguire l'onboarding dei clienti direttamente su Webex utilizzando API pubbliche o Partner Hub (futuro). Il diagramma sopra riportato illustra le interazioni di alto livello:

                                                                                              1. Il Fornitore di servizi è titolare del rapporto con il cliente. Quando vende servizi al cliente, il Fornitore di servizi gestirà tale rapporto (inclusi preventivi, ordini, fatturazione, pagamenti) sui propri sistemi. Quindi, il primo passo nella gestione dei clienti consiste nel predisporre il cliente sul proprio sistema.

                                                                                              2. Il provider di servizi può integrare le API pubbliche nei flussi di lavoro di provisioning dei clienti per consentire loro di eseguire automaticamente l'onboarding del cliente e degli utenti su Webex e assegnare i servizi. In futuro, la soluzione supporterà anche funzionalità di onboarding tramite Partner Hub.

                                                                                              3. Una volta eseguito l'onboarding del cliente, il provider di servizi può utilizzare Partner Hub, Control Hub e API pubbliche per gestire ulteriormente la soluzione per i propri clienti.


                                                                                               

                                                                                              Gli amministratori devono essere predisposti con lo stesso livello di pacchetto con cui è stata creata l'organizzazione cliente. Nessun downgrade del pacchetto è supportato per l'amministratore del cliente (amministratore completo).

                                                                                              Pacchetti/AddOns

                                                                                              Le unità di base di assegnazione del servizio per Wholesale Route to Market sono Pacchetti e AddOns.

                                                                                              • I pacchetti sono le assegnazioni di servizio base. A tutti gli utenti viene assegnato un pacchetto (e solo uno), che consente di accedere a un set di servizi di messaggistica, riunione e chiamata Webex. Per l'elenco dei pacchetti, vedere Offerte di pacchetti.

                                                                                              • AddOns sono ulteriori funzioni fatturabili che non sono incluse per impostazione predefinita nei pacchetti base. Il rilascio iniziale di Wholesale RTM non include alcun AddOns, ma esiste un elenco di potenziali AddOns in pipeline.

                                                                                              Assegni a persone soggette a restrizioni e negate

                                                                                              Per motivi di conformità, il provisioning RTM all'ingrosso verifica automaticamente se il cliente viene visualizzato in un elenco di persone con limitazioni o negate. Se il cliente viene visualizzato in uno dei due elenchi, il provisioning viene inserito in uno stato in sospeso durante il quale l'API completa i controlli di stato periodici per verificare se il problema è stato risolto. Se il cliente rimane in sospeso dopo 72 ore, l'onboarding cessa e il team operativo di Cisco subentra al controllo di conformità per determinare se è possibile eseguire il provisioning del cliente.

                                                                                              Per informazioni sui criteri di conformità di Cisco, vedere Conformità generale all'esportazione.

                                                                                              Per informazioni presso il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, consultare la Denied Persons List.

                                                                                              Indirizzo

                                                                                              Quando si crea un cliente, è necessario selezionare un paese nell'indirizzo di fatturazione. Questo paese verrà assegnato automaticamente come paese dell'organizzazione in Common Identity. Inoltre, il paese dell'organizzazione determinerà i numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti nei siti per riunioni Webex con opzioni di chiamata PSTN abilitate Cisco.

                                                                                              I numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti del sito verranno impostati sul primo numero di chiamata in ingresso disponibile definito nel dominio di telefonia in base al paese dell'organizzazione. Se il paese dell'organizzazione non viene trovato nel numero di accesso definito nel dominio di telefonia, verrà utilizzato il numero predefinito di tale posizione.

                                                                                              Tabella 3. La tabella seguente elenca il codice del paese di chiamata in ingresso predefinito in base a ciascuna posizione:

                                                                                              N. di serie S.

                                                                                              Posizione

                                                                                              Prefisso internazionale

                                                                                              Nome paese

                                                                                              1

                                                                                              AMER

                                                                                              +1

                                                                                              NOI, CA

                                                                                              2

                                                                                              APAC

                                                                                              +65

                                                                                              Singapore

                                                                                              3

                                                                                              ANZ

                                                                                              +61

                                                                                              Australia

                                                                                              4

                                                                                              EMEA

                                                                                              +44

                                                                                              Regno Unito

                                                                                              5

                                                                                              EURO

                                                                                              +49

                                                                                              Germania

                                                                                              Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                              Durante il provisioning, il campo della lingua consentirà agli amministratori di eseguire il provisioning delle organizzazioni dei clienti all'ingrosso con una lingua specifica. Questa lingua verrà assegnata automaticamente come impostazione predefinita per l'organizzazione del cliente e i siti per riunioni Webex.

                                                                                              Sono supportate le impostazioni internazionali in lingua a cinque caratteri (ISO-639-1)_(ISO-3166). Ad esempio, en_US corrisponde a English_UnitedStates. Se viene richiesta solo una lingua di due lettere (utilizzando il formato ISO-639-1), il servizio genera un'impostazione locale della lingua di cinque caratteri combinando la lingua richiesta con un prefisso internazionale dal modello, ad esempio "requestedLanguage_CountryCode", se non è possibile ottenere un'impostazione locale valida, viene utilizzata l'impostazione locale ragionevole predefinita in base al codice della lingua richiesto.

                                                                                              Nella tabella riportata di seguito vengono elencate le impostazioni internazionali supportate e la mappatura che converte un codice lingua a due lettere in un'impostazione locale a cinque caratteri per le situazioni in cui un'impostazione locale a cinque caratteri non è disponibile.

                                                                                              Tabella 4. Codici internazionali lingua supportati

                                                                                              Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                              (ISO-639-1)_(ISO-3166)

                                                                                              Se è disponibile solo un codice lingua a due lettere...

                                                                                              Codice lingua (ISO-639-1) **

                                                                                              Usa impostazioni internazionali sensibili di default (ISO-639-1)_(ISO-3166)

                                                                                              en_USA

                                                                                              en_AU

                                                                                              en_GB

                                                                                              en_CA

                                                                                              en en

                                                                                              en_USA

                                                                                              fr_Fr

                                                                                              fr_CA

                                                                                              Fr

                                                                                              fr_Fr

                                                                                              cs_CZ

                                                                                              cs

                                                                                              cs_CZ

                                                                                              da_DK

                                                                                              da

                                                                                              da_DK

                                                                                              de_DE

                                                                                              DE

                                                                                              de_DE

                                                                                              hu_HU

                                                                                              hu

                                                                                              hu_HU

                                                                                              id_ID

                                                                                              ID

                                                                                              id_ID

                                                                                              it_IT

                                                                                              IT

                                                                                              it_IT

                                                                                              ja_JP

                                                                                              ja

                                                                                              ja_JP

                                                                                              ko_KR

                                                                                              ko

                                                                                              ko_KR

                                                                                              es_ES

                                                                                              es_CO

                                                                                              es_MX

                                                                                              ES

                                                                                              es_ES

                                                                                              nl_NL

                                                                                              NL

                                                                                              nl_NL

                                                                                              nb_NO

                                                                                              nb.

                                                                                              nb_NO

                                                                                              pl_PL.

                                                                                              pl.

                                                                                              pl_PL.

                                                                                              pt_PT

                                                                                              pt_BR

                                                                                              pt

                                                                                              pt_PT

                                                                                              ru_RU

                                                                                              RU

                                                                                              ru_RU

                                                                                              ro_RO

                                                                                              ro

                                                                                              ro_RO

                                                                                              zh_CN

                                                                                              zh_TW

                                                                                              zh

                                                                                              zh_CN

                                                                                              sv_SE

                                                                                              sv

                                                                                              sv_SE

                                                                                              ar_SA

                                                                                              ar

                                                                                              ar_SA

                                                                                              tr_TR

                                                                                              tr

                                                                                              tr_TR


                                                                                               

                                                                                              Le impostazioni internazionali es_CO, id_ID, nb_NO e pt_PT non sono supportate dai siti per riunioni Webex. Per queste impostazioni internazionali, I siti Webex Meetings saranno solo in inglese. Inglese è la impostazioni internazionali predefinite per i siti se per il sito non sono richieste impostazioni internazionali non valide/non supportate. Questo campo lingua è applicabile durante la creazione di un'organizzazione e un sito Webex Meetings. Se in un post o nell'API dell'abbonato non viene menzionata alcuna lingua, la lingua del modello verrà utilizzata come lingua predefinita.

                                                                                              Fatturazione fornitore servizi

                                                                                              Un obiettivo chiave per la soluzione Wholesale Route To Market (RTM) è ridurre l'attrito per le organizzazioni partner del provider di servizi nell'onboarding dei clienti su larga scala.

                                                                                              • In genere, sono necessari ordini di acquisto distinti per stabilire un abbonamento per cliente Webex. Ciò rallenta il processo di onboarding ed è troppo oneroso per un Wholesale SP che di solito tratta con molte migliaia di clienti PMI molto piccoli (< 20 utenti per cliente nella maggior parte dei casi).

                                                                                              • Per evitare questo, Wholesale RTM richiede solo un singolo Ordine di acquisto/Abbonamento "vuoto" a livello di provider di servizi, rispetto al quale il SP verrà fatturato per tutti gli utilizzi nella propria base clienti. Ciò consente al provider di servizi di concentrarsi sull'onboarding dei clienti sulla piattaforma Webex.

                                                                                              Figura 5: Panoramica sull'architettura illustra le fasi fondamentali del modo in cui il fornitore di servizi all'ingrosso stabilisce il proprio abbonamento e viene infine fatturato per tutti gli utilizzi.

                                                                                              1. Il fornitore di servizi invia un singolo ordine d'acquisto vuoto in CCW per i servizi all'ingrosso. Questo ordine di acquisto include un elenco dettagliato dei servizi all'ingrosso (Pacchetti o AddOns) che il Fornitore di servizi è autorizzato a vendere alla propria base clienti.

                                                                                              2. Man mano che i clienti vengono predisposti e i servizi Webex vengono utilizzati, Webex monitora e registra tutti i consumi di Pacchetto e AddOn.

                                                                                              3. Al termine del periodo di fatturazione del Fornitore di servizi, Webex ripartisce proporzionalmente i totali di utilizzo giornalieri e genera una fattura al Fornitore di servizi in base ai prezzi concordati per utilizzo.

                                                                                              4. Il provider di servizi utilizza le API pubbliche di fatturazione all'ingrosso per generare e scaricare report di fatturazione personalizzati che suddividono l'utilizzo in base al cliente o all'utente. I provider di servizi possono utilizzare i dati di questi report di fatturazione per fatturare i propri clienti in base all'utilizzo del cliente.

                                                                                                Webex conserva i record cronologici di tutti gli utilizzi. Per informazioni dettagliate su come utilizzare queste API, vedi Riconciliazione fatturazione.

                                                                                              Capacità SubPartner

                                                                                              I partner fornitori di servizi RTM all'ingrosso avrebbero probabilmente un canale rivenditore. In genere, questi canali rivenditori includono accordi con uno o più rivenditori (per questa funzione, chiamiamo il rivenditore un ‘SubPartner’). Questi Partner secondari solitamente offrono l'offerta alla propria base clienti e gestiscono il ciclo di vita del cliente, che è fondamentale per il successo. Fondamentalmente, la funzione consente a un partner di astrarre l'integrazione di fatturazione con Cisco dai propri SubPartner.

                                                                                              Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Impostazione di un Subpartner in Distribuzione dell'indirizzamento wholesale al mercato.

                                                                                              Una volta impostato, per eseguire correttamente l'onboarding dei clienti, il partner secondario deve utilizzare il relativo accesso a Partner Hub per configurare l'integrazione delle chiamate e i modelli di onboarding RTM per la vendita all'ingrosso (l'ID abbonamento condiviso del partner padre verrà visualizzato automaticamente durante la creazione del modello). Una volta implementati i modelli, il SubPartner può utilizzare le procedure guidate per la creazione dei clienti in Partner Hub o nelle API per l'onboarding dei clienti. Per fornire alcune informazioni dettagliate, l'architettura Webex modella SubPartner come partner, che consente ai SubPartner di beneficiare di funzionalità simili a un partner. I partner secondari possono disporre di utenti di amministrazione, report, branding e modelli di onboarding e gestire completamente i clienti.

                                                                                              Attualmente, questo modello supporta solo 1 livello (Partner - zero o più SubPartner) e non esiste un limite rigido sul numero di SubPartner per partner. Un SubPartner NON ha accesso all'istanza del partner principale e ad altri SubPartner che potrebbero esistere sotto il partner principale e un SubPartner sarà in grado di gestire solo i clienti che ha integrato. Un partner può creare, visualizzare ed eliminare report di fatturazione per i singoli SubPartner. Per ulteriori informazioni, vedere Riconciliazione fatturazione per i miglioramenti al report relativo ai partner secondari.


                                                                                               
                                                                                              • Il partner padre ha la possibilità di creare un modello nell'hub partner del partner secondario.
                                                                                              • Il partner padre potrebbe anche assistere nell'onboarding del cliente wholesale per conto del Subpartner.

                                                                                              SubPartner (noto anche come provider indiretti nell'interfaccia utente)

                                                                                              I miglioramenti al modello SubPartner in questa fase consentono ai partner genitori di gestire i provider indiretti e i relativi clienti con una migliore visibilità e azioni tramite Partner Hub e API.

                                                                                              I partner principali stabiliranno un rapporto gestito sia con il provider indiretto che con i clienti, migliorando la visibilità e il controllo all'interno del modello del SubPartner.

                                                                                              La relazione gestita tra il partner principale e il sub-partner viene stabilita durante la fase di impostazione del sub-partner.

                                                                                              Nel frattempo, la relazione gestita tra il partner principale e il cliente del subpartner viene stabilita durante la creazione del cliente Wholesale o l'organizzazione Wholesale allegate.

                                                                                              Inoltre, oltre a consentire ai Subpartner di eseguire in modo indipendente le operazioni, questa funzione consente ai partner principali di supervisionare sia i Subpartner che i rispettivi clienti attraverso l'interfaccia utente e le API.

                                                                                              Modifiche all'API di provisioning Wholesale

                                                                                              L'API Wholesale offre un parametro di supporto aggiuntivo "onBehalfOfSubPartnerOrgId" per conto del partner, che consente al partner principale di eseguire operazioni wholesale per i SubPartner.

                                                                                              Hub partner

                                                                                              Partner padre - Vista provider indiretto

                                                                                              Se hai eseguito l'accesso a Partner Hub come amministratore del partner principale con entrambi i ruoli "amministratore completo partner" e "amministratore wholesale", avrai accesso alla scheda "provider indiretti". In questa sezione vengono visualizzati tutti i provider indiretti collegati all'organizzazione partner attraverso una relazione "gestito da". Sul lato destro, troverai il pulsante di avvio incrociato. Facendo clic su di esso si verrà indirizzati all'account Partner Hub del provider indiretto, dove si verrà connessi come utente amministratore del partner principale.

                                                                                              Partner padre - Vista elenco clienti

                                                                                              Una volta eseguito l'accesso a Partner Hub come amministratore partner principale con il ruolo "amministratore completo partner" e il ruolo "amministratore wholesale", avrai accesso all'elenco clienti del partner principale. Tuttavia, come parte della funzione Partner secondario, ora è possibile ricercare esplicitamente i clienti appartenenti ai provider indiretti del partner principale. Questi clienti non verranno caricati nell'elenco dei clienti per impostazione predefinita, ma ricercandoli esplicitamente, l'amministratore del partner principale può visualizzarli. Inoltre, l'amministratore del partner principale avrà la possibilità di eseguire l'avvio incrociato da qui nel Control Hub dei clienti dei provider indiretti.

                                                                                              Limitazione

                                                                                              • L'avvio incrociato dell'Helpdesk non è operativo per i SubPartner.
                                                                                              • L'interfaccia utente per l'elenco di provider indiretti Partner Hub attualmente include solo 100 provider indiretti.
                                                                                              • Quando viene eseguito l'avvio incrociato nell'hub partner secondario, le seguenti funzionalità non saranno disponibili:
                                                                                                • Schermata di analisi

                                                                                                • Schermata Servizi

                                                                                                • Schermata Report

                                                                                                • Gestione delle release Webex

                                                                                                • Creazione versione di prova Flex

                                                                                              Elenca subpartner vendita all'ingrosso

                                                                                              Utilizzare questa API per ottenere un elenco di SubPartner per l'organizzazione partner. È possibile elencare tutti i SubPartner o limitare l'elenco ai SubPartner che soddisfano i parametri specificati, come lo stato di provisioning (sospeso, attivo).


                                                                                               

                                                                                              Se si immettono parametri opzionali, l'API restituisce solo i partner secondari corrispondenti esattamente ai parametri inseriti. Ad esempio, se si inserisce lo stato di provisioning, solo i partner secondari che dispongono di tale stato di provisioning specifico vengono restituiti.

                                                                                              1. Andare all'API di elenco dei subpartner wholesale.

                                                                                              2. In Query Parameters, immettere i parametri di ricerca che si desidera utilizzare (ad esempio, provisioningState, offset, max). Per ulteriori dettagli su questi parametri, vedi la Guida per lo sviluppatore sull'API.

                                                                                              3. Fare clic su Correre.

                                                                                                L'API genera l'elenco di SubPartner insieme all'orgId univoco e allo stato di provisioning.

                                                                                              Branding

                                                                                              Gli amministratori partner possono utilizzare le personalizzazioni avanzate del branding per personalizzare l'aspetto dell'app Webex per le organizzazioni di clienti gestite dal partner. Gli amministratori partner possono personalizzare le seguenti impostazioni per garantire che l'app Webex rifletta il marchio e l'identità della società:

                                                                                              • Loghi aziendali

                                                                                              • Combinazioni di colori univoche per la modalità Chiaro o Scuro

                                                                                              • URL di supporto personalizzati

                                                                                              Per informazioni dettagliate su come personalizzare il branding, fare riferimento a Configurazione delle personalizzazioni di branding avanzate.


                                                                                               
                                                                                              • Le personalizzazioni di branding di base sono in via di estinzione. Si consiglia di distribuire il branding avanzato, che offre una gamma più ampia di personalizzazioni.

                                                                                              • Per informazioni dettagliate su come viene applicato il branding quando si collega a un'organizzazione cliente preesistente, fare riferimento all'Allegato Condizioni dell'organizzazione nella sezione Allega Webex per BroadWorks all'organizzazione esistente .

                                                                                              Matrice funzioni

                                                                                              Per informazioni sulle funzioni supportate per la soluzione Wholesale Route-to-Market, vedere la matrice delle funzioni Webex Wholesale RTM.

                                                                                              Onboarding e gestione dei clienti

                                                                                              Panoramica sulla distribuzione

                                                                                              La soluzione RTM per la vendita all'ingrosso offre un processo di distribuzione semplificato che include provisioning, amministrazione e fatturazione semplificati. Nel seguente capitolo vengono fornite delle procedure che descrivono:

                                                                                              • Come eseguire il provisioning di nuove organizzazioni di clienti e abbonati.

                                                                                              • Come mantenere e aggiornare clienti e abbonati esistenti.

                                                                                              • Come creare report di riconciliazione della fatturazione in modo da poter fatturare i clienti.

                                                                                              Operazioni preliminari

                                                                                              È necessario decidere come gestire i clienti e gli utenti. Esistono due opzioni di interfaccia per il provisioining e la gestione dei clienti. Questo capitolo fornisce procedure per entrambe le interfacce.

                                                                                              • Gestione manuale dei clienti tramite l'interfaccia Partner Hub

                                                                                              • Gestione dei clienti tramite API pubbliche

                                                                                              Inoltre, se non hai ancora assegnato ruoli di amministrazione all'interno dell'organizzazione partner, vedi Ruoli amministratore partner per Webex per BroadWorks e RTM per vendita all'ingrosso.

                                                                                              Onboarding con assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              L'assistenza alla configurazione Wholesale è un servizio opzionale di onboarding dei clienti che Cisco offre ai partner Wholesale RTM per consentire loro di eseguire l'onboarding dei clienti. Il servizio è disponibile per qualsiasi partner che ordina la SKU A-Wholesale in Cisco Commerce Workspace (CCW). I partner possono ordinare il servizio per determinate posizioni dei clienti tramite la SKU Express o Standard Wholesale, assegnando automaticamente la sku in base alla quantità di utenti per la posizione del cliente.

                                                                                              Come ulteriore vantaggio, il servizio aggiorna automaticamente il report di riconciliazione della fatturazione del partner in modo che i partner possano fatturare i propri clienti in modo appropriato.

                                                                                              Di seguito sono riportate le due SKU dell'assistenza all'ingrosso insieme al rispettivo modello di determinazione dei prezzi. Si noti che si tratta di prezzi netti di trasferimento al partner. I prezzi di listino saranno diversi (più alti) in base agli sconti dei partner all'ingrosso.

                                                                                              Tabella 1. SKU di assistenza alla configurazione Wholesale

                                                                                              SKU

                                                                                              SKU utilizzato per...

                                                                                              Utilizzo Express dell'assistenza alla configurazione Wholesale

                                                                                              Carica piatta per impostare la posizione fino a 5 posti

                                                                                              Utilizzo standard dell'assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Ricarica per utente per impostare la posizione con più di 5 posti

                                                                                              Flusso di onboarding con assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              In questa sezione viene descritto il flusso di onboarding quando si utilizza l'assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                              Prerequisiti

                                                                                              • È necessario eseguire l'onboarding completo del partner alla soluzione Wholesale Route-to-Market. Ciò include elementi come connettività PSTN, requisiti di hosting di terze parti completati, OSS/BSS configurato.

                                                                                              • Tutte le richieste di assistenza impostazione Wholesale devono essere inviate entro sei giorni lavorativi prima del completamento dell'onboarding.

                                                                                              • Si consiglia ai clienti di verificare la connettività di rete su cscan.webex.com.

                                                                                              Flusso di inserimento

                                                                                              Tabella 2. Processo di onboarding tramite l'assistenza alla configurazione Wholesale

                                                                                              Azione

                                                                                              Descrizione

                                                                                              1

                                                                                              Inviare un ordine di acquisto una tantum in Cisco Commerce Workspace (CCW) per la SKU A-Wholesale con una quantità di 1.

                                                                                              Vedi Webex - Guida agli ordini all'ingrosso per informazioni sull'invio dell'ordine.


                                                                                               
                                                                                              Questa operazione deve essere completata una sola volta per partner. Non è necessario ripetere questa operazione per ogni nuovo cliente che si fornisce.

                                                                                              2

                                                                                              Completare le attività di provisioning del cliente utilizzando uno dei seguenti flussi:

                                                                                              Puoi eseguire il provisioning manuale delle organizzazioni dei clienti in Partner Hub o utilizzare le API per completare il provisioning.

                                                                                              3

                                                                                              Invia modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Dopo il provisioning, invia la richiesta di abbonamento con il modulo di richiesta dell'assistenza impostazione Wholesale.


                                                                                               

                                                                                              Puoi anche inviare la richiesta tramite chiamata all'HelpDesk Calling.

                                                                                              4

                                                                                              Il team dell'Assistenza impostazione consente di eseguire l'onboarding del cliente utilizzando uno di questi flussi:

                                                                                              Fare riferimento al flusso che si applica alla posizione del cliente che si sta eseguendo l'onboarding. Il flusso descrive le responsabilità sia di Cisco che dei partner in ogni fase del processo.

                                                                                              Assistenza impostazione (Express Flow)

                                                                                              La tabella seguente suddivide il flusso di progetto per l'opzione Express quando il team Cisco Wholesale Setup Assist assume il controllo dell'onboarding. Le fasi di progetto seguenti si verificano dopo aver completato il provisioning e inviato la richiesta di assistenza (tramite il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale).

                                                                                              La tabella suddivide la responsabilità di Cisco e la responsabilità del partner in ogni fase del progetto.

                                                                                              Tabella 3. Assistenza impostazione Wholesale - Fase progetto Express

                                                                                              Fase del progetto

                                                                                              Responsabilità di Cisco durante questa fase

                                                                                              Responsabilità del partner durante questa fase

                                                                                              1

                                                                                              Scoperta e valutazione

                                                                                              • Inviare le informazioni del cliente tramite il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale (o chiamata telefonica).

                                                                                              • Accertarsi che i contatti forniti ai clienti includano qualcuno che ha familiarità con i flussi di chiamata.

                                                                                              • Ottenere l'approvazione del cliente per la strategia di flusso delle chiamate.

                                                                                              • Fornire dettagli per la formazione online, guide amministrative e guide per l'utente.

                                                                                              2

                                                                                              Progettazione della soluzione

                                                                                              • Contattare la posizione del cliente (per un massimo di 1 ora di chiamata).

                                                                                              • Completare le configurazioni utente e funzioni.

                                                                                              • Testare qualsiasi numero assegnato.

                                                                                              • Verifica che l'accesso a Control Hub funzioni.

                                                                                              • Esaminare le funzioni e il portale utente.

                                                                                              Ricontattare il cliente secondo necessità.

                                                                                              Assistenza impostazione (flusso standard)

                                                                                              La tabella seguente suddivide il flusso di progetto per l'opzione Express quando il team Cisco Wholesale Setup Assist assume il controllo dell'onboarding. Le fasi di progetto seguenti si verificano dopo aver completato il provisioning e inviato la richiesta di assistenza (tramite il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale).

                                                                                              La tabella suddivide la responsabilità di Cisco e la responsabilità del partner in ogni fase del progetto.

                                                                                              Tabella 4. Assistenza impostazione Wholesale - Fase progetto standard

                                                                                              Fase del progetto

                                                                                              Responsabilità Cisco durante questa fase

                                                                                              Responsabilità del partner durante questa fase

                                                                                              1

                                                                                              Gestione progetti

                                                                                              • Fornire al partner e al cliente un elenco delle persone e delle responsabilità chiave.

                                                                                              • Fornire pianificazione del progetto, documentazione finale, frequenza dei report, stati d’avanzamento ed eventi.

                                                                                              • Identificare i rischi e i problemi potenziali.

                                                                                              • Consegna al completamento del progetto.

                                                                                              • Fornire un elenco dei ruoli e delle responsabilità dei partner/clienti

                                                                                              • Contatti del sito principale e di backup identità. Assicurarsi che le persone chiave siano assegnate e disponibili.

                                                                                              • Coordinarsi con eventuali terzi esterni, se necessario.

                                                                                              • Assicurarsi che le informazioni vengano fornite entro due giorni lavorativi dalla richiesta Cisco.

                                                                                              2

                                                                                              Scoperta e valutazione

                                                                                              • Orientamento alla pianificazione del progetto con il cliente.

                                                                                              • Pianifica siti da migrare.

                                                                                              • Condurre interviste con le parti interessate.

                                                                                              • Bozza del documento di raccolta dei dati.

                                                                                              • Assistere partner e clienti.

                                                                                              • Fornire un rapporto di valutazione con raccomandazioni ed esclusioni.

                                                                                              • Fornisci informazioni sulla piattaforma di chiamata esistente.

                                                                                              • Fornire informazioni sulla configurazione della posizione dell'utente e del dispositivo.

                                                                                              • Partecipare alle riunioni e fornire informazioni pertinenti.

                                                                                              3

                                                                                              Progettazione della soluzione

                                                                                              • Esaminare il documento di raccolta dei dati del partner.

                                                                                              • Bozza della cartella di lavoro Configurazione Webex Calling con le informazioni richieste per la configurazione.

                                                                                              • Rivedere i requisiti tecnici e la documentazione esistente.

                                                                                              • Fornire il modello per la raccolta dei dati per gli utenti e le posizioni.

                                                                                              • Sviluppare il manuale di configurazione.

                                                                                              • Fornire al partner il questionario aggiornato del cliente, configurare la cartella di lavoro e creare i documenti.

                                                                                              • Accertarsi che sia disponibile personale chiave.

                                                                                              • Esaminare i documenti (questionario del cliente, quaderno per la raccolta dei dati).

                                                                                              4

                                                                                              Fase di pianificazione onboarding (test)

                                                                                              • Tenere l'officina del piano dei test.

                                                                                              • Creare un piano di test e fornirlo al cliente.

                                                                                              • Partecipate al workshop sul piano dei test.

                                                                                              • Coordinare i requisiti del cliente.

                                                                                              • Rivedi piano di migrazione.

                                                                                              5

                                                                                              Implementazione

                                                                                              • Installare le configurazioni nella cartella di lavoro.

                                                                                              • Fornire la cartella di lavoro di configurazione aggiornata.

                                                                                              • Distribuisci CPE in sito e client di chiamata.

                                                                                              • Configura rubrica, SSO, servizi ibridi.

                                                                                              • Configurazioni Control Hub.

                                                                                              • Raccogliere dati utente e posizione nel portale RedSky.

                                                                                              • Ottenere certificati e CSR.

                                                                                              • Configurazione delle impostazioni di rete richieste per la modifica (porte firewall, DHCP, TFTP, Qos).

                                                                                              6

                                                                                              Esecuzione inserimento

                                                                                              • Migra soluzione partner in produzione.

                                                                                              • Esegui migrazione degli utenti in Webex Calling.

                                                                                              • Coordina la migrazione con il cliente.

                                                                                              • Mettere a disposizione risorse in sede.

                                                                                              • Coordina (porting numeri, elementi di terze parti).

                                                                                              • Configura le modifiche al piano di chiamata alle apparecchiature locali per supportare la migrazione.

                                                                                              7

                                                                                              Post-onboarding

                                                                                              • Supporto post-migrazione fino a cinque giorni lavorativi dopo la migrazione.

                                                                                              • Supporto per la risoluzione dei problemi

                                                                                              • Contatto e supporto di primo livello.

                                                                                              • Fornire risorse in loco per la risoluzione dei problemi.

                                                                                              8

                                                                                              Passaggio operazioni

                                                                                              • Fornire la cartella di lavoro di configurazione aggiornata.

                                                                                              • Invia notifica di chiusura migrazione.

                                                                                              • Chiusura migrazione.

                                                                                              API di controllo pre-provisioning partner

                                                                                              L'API di controllo pre-provisioning aiuta amministratori e team di vendita controllando la presenza di errori prima di eseguire il provisioning di un cliente o abbonato per un pacchetto. Gli utenti o le integrazioni autorizzati da un utente con il ruolo di amministratore completo del partner possono utilizzare questa API per assicurarsi che non vi siano conflitti o errori con il provisioning del pacchetto per un determinato cliente o abbonato.

                                                                                              L'API verifica se sono presenti conflitti tra questo cliente/abbonato e i clienti/abbonati esistenti su Webex. Ad esempio, l'API può generare errori se l'abbonato è già predisposto a un cliente o partner diverso, se l'indirizzo e-mail esiste già per un altro abbonato o se sono presenti conflitti tra i parametri di provisioning e ciò che esiste già su Webex. In questo modo, è possibile correggere gli errori prima del provisioning, aumentando la probabilità di un provisioning riuscito.

                                                                                              Per ulteriori informazioni sull'API, vedere: Guida per lo sviluppatore Webex per la vendita all'ingrosso

                                                                                              Per utilizzare l'API, vai a: Verifica preliminare di un provisioning abbonato all'ingrosso


                                                                                               

                                                                                              Per accedere a Precontrolla un documento di provisioning abbonato Wholesale, devi accedere al portale https://developer.webex.com/.

                                                                                              Provisioning del flusso delle attività dell'organizzazione cliente (tramite Partner Hub)

                                                                                              Completare le seguenti attività per eseguire il provisioning manuale di una nuova organizzazione cliente utilizzando Partner Hub.

                                                                                               
                                                                                              Puoi anche utilizzare le API per eseguire il provisioning delle organizzazioni dei clienti. Vedere Provisioning Customer Organization Task Flow (tramite API).
                                                                                              1

                                                                                              Configurazione di un modello di onboarding

                                                                                              Prima di eseguire il provisioning di un cliente, è necessario impostare un modello di onboarding. È possibile utilizzare un modello esistente o crearne uno nuovo.

                                                                                              2

                                                                                              Crea cliente tramite Partner Hub

                                                                                              Creare manualmente una nuova organizzazione cliente in Partner Hub.

                                                                                              3

                                                                                              Imposta cliente

                                                                                              Impostare il cliente appena creato aggiungendo utenti e posizioni.

                                                                                              Configurazione di un modello di onboarding

                                                                                              Devi disporre di un modello di onboarding prima di poter eseguire il provisioning di organizzazioni o utenti dei clienti. Utilizzare questa procedura per creare un modello di onboarding con le impostazioni comuni che si desidera applicare alle organizzazioni dei clienti che utilizzano il modello. Si applicano le seguenti condizioni:

                                                                                              • È possibile applicare un singolo modello di onboarding a più clienti.

                                                                                              • È possibile creare più modelli di onboarding con impostazioni mirate a diversi gruppi di clienti.

                                                                                              1

                                                                                              Accedi a Partner Hub e seleziona Clienti.

                                                                                              2

                                                                                              Fare clic sul pulsante Modelli per visualizzare i modelli esistenti.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Crea modello .

                                                                                              4

                                                                                              Seleziona Webex per la vendita all'ingrosso e fai clic su Avanti.

                                                                                              5

                                                                                              Impostare le impostazioni principali:

                                                                                              • Nome modello: immettere un nome descrittivo per il modello.
                                                                                              • Paese o regione: dall'elenco a discesa, selezionare il paese o la regione.
                                                                                              • Amministratore provider di servizi: dall'elenco a discesa, seleziona l'amministratore.
                                                                                              6

                                                                                              Dall'elenco a discesa abbonamento Wholesale, seleziona il tuo abbonamento.

                                                                                              7

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              8

                                                                                              Selezionare uno dei seguenti metodi di autenticazione:

                                                                                              • Autenticazione Webex: selezionare questa opzione per utilizzare Webex Common Identity come provider di identità (questa è l'impostazione predefinita).
                                                                                              • Autenticazione partner: selezionare questa opzione se si dispone del proprio provider di identità. Per l'ID entità IDP, immettere l'ID entità dall'XML metadati SAML del provider di identità.

                                                                                               
                                                                                              Se si desidera utilizzare l'autenticazione del partner, è necessario prima configurare il provider di identità. Per ulteriori informazioni, vedere Partner SSO - SAML.
                                                                                              9

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              10

                                                                                              In Chiamata all'ingrosso, seleziona un provider PSTN connesso al cloud e fai clic su Avanti. Tenere presente che questo campo è opzionale per il pacchetto Webex Meetings, ma è obbligatorio per altri pacchetti.

                                                                                              11

                                                                                              Configurare le opzioni Impostazioni comuni e Impostazioni chiamata:

                                                                                              • Limita e-mail di invito amministratore quando ti colleghi a organizzazioni esistenti: per impostazione predefinita, questo tasto di alternanza è disabilitato.
                                                                                              • Nome del marchio: inserire il nome del marchio. Questo campo viene utilizzato per identificare l'offerta del fornitore di servizi in eventuali e-mail generate automaticamente durante l'onboarding.
                                                                                              • Disabilita chiamata su Webex (1:1, non PSTN): per impostazione predefinita, questo tasto di alternanza è disabilitato. Abilita questo tasto di alternanza solo se desideri disabilitare le chiamate Webex.
                                                                                              12

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              13

                                                                                              Rivedere il riepilogo delle impostazioni e fare clic su Modifica per modificare le impostazioni desiderate. Quando le impostazioni sono corrette, fare clic su Invia.

                                                                                              Il modello appena creato viene aggiunto alla vista modello.
                                                                                              14

                                                                                              Aprire il modello creato e copiare il valore ID provisioning. È necessario questo valore quando si esegue il provisioning di un'organizzazione cliente.

                                                                                              Crea cliente tramite Partner Hub

                                                                                              Utilizzare questa procedura per creare manualmente una nuova organizzazione cliente in Partner Hub.
                                                                                              1

                                                                                              Accedere a Hub partner .

                                                                                              2

                                                                                              Fare clic su Clienti per visualizzare l'elenco dei clienti esistenti. È possibile selezionare qualsiasi cliente per visualizzare le informazioni su tale organizzazione.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Crea cliente per creare una nuova organizzazione cliente.

                                                                                              4

                                                                                              Nella schermata Customer information (Informazioni cliente)immettere i dettagli (nome società, e-mail amministratore e modello) che si desidera applicare.

                                                                                              5

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              6

                                                                                              Nella schermata Pacchetti, selezionare il pacchetto da applicare a questo cliente e fare clic su Avanti.

                                                                                              7

                                                                                              Nella schermata Posizione della sede centrale, immettere i dettagli della posizione sulla sede centrale del cliente.

                                                                                              8

                                                                                              Se la sede centrale si trova in una posizione supportata da Webex, fare clic sulla casella di controllo Verifica che questo cliente si trovi in una posizione supportata da Cisco Webex.

                                                                                              9

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              10

                                                                                              Rivedere il riepilogo del cliente. Se le informazioni sono corrette, fare clic su Crea cliente.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Viene creata l'organizzazione del cliente. Ora è possibile impostare il cliente aggiungendo utenti.

                                                                                               
                                                                                              I partner Webex in una regione possono creare organizzazioni di clienti in qualsiasi regione in cui offriamo i servizi. Per informazioni, vedere: Residenza dati in Webex.

                                                                                              Imposta cliente

                                                                                              Utilizzare questa procedura per impostare un'organizzazione cliente appena creata aggiungendo utenti e posizioni in Partner Hub.
                                                                                              1

                                                                                              Accedere a Hub partner .

                                                                                              2

                                                                                              Fare clic su Clienti e selezionare il cliente appropriato. Le impostazioni del cliente vengono visualizzate sul lato destro dello schermo.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Imposta cliente. Viene avviata la procedura guidata Imposta utenti.

                                                                                              4

                                                                                              Nella schermata Aggiungi e conferma posizioni, immettere altre posizioni, come le filiali.

                                                                                              5

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              6

                                                                                              Nella schermata Aggiungi utenti, immettere i dettagli dell’utente come nome, cognome, e-mail, pacchetto e posizione.

                                                                                              7

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              8

                                                                                              Assegna numeri di telefono per gli utenti che dispongono di un pacchetto di chiamata.

                                                                                              9

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              10

                                                                                              Verificare le informazioni inserite.

                                                                                              11

                                                                                              Fare clic su Crea utenti.


                                                                                               
                                                                                              Se stai fornendo l'accesso a Control Hub alle organizzazioni dei clienti, puoi anche assegnare i ruoli agli amministratori dei clienti. Vedere Assegna ruoli account organizzazione in Control Hub .

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Opzionale. Se si utilizza il servizio di assistenza impostazione Wholesale, inviare il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                               

                                                                                              Gli amministratori devono essere predisposti con lo stesso livello di pacchetto con cui è stata creata l'organizzazione cliente. Nessun downgrade del pacchetto è supportato per l'amministratore del cliente (amministratore completo).

                                                                                              Provisioning del flusso attività organizzazione cliente (tramite API)

                                                                                              Completare queste attività per eseguire il provisioning di nuove organizzazioni di clienti e per aggiungere utenti a tali organizzazioni.

                                                                                               
                                                                                              Puoi anche utilizzare Partner Hub per eseguire il provisioning delle organizzazioni dei clienti. Vedi Provisioning del flusso delle attività dell'organizzazione cliente (tramite Partner Hub).
                                                                                              1

                                                                                              Configurazione di un modello di onboarding

                                                                                              Prima di eseguire il provisioning di un cliente, è necessario aver impostato un modello di onboarding in Partner Hub. È possibile utilizzare un modello esistente o crearne uno nuovo.

                                                                                              2

                                                                                              Provisioning API cliente Wholesale

                                                                                              Eseguire il provisioning dell'organizzazione del cliente utilizzando le API. Applicare le impostazioni del modello di onboarding alla nuova organizzazione cliente.

                                                                                              3

                                                                                              API di provisioning abbonati all'ingrosso

                                                                                              Aggiungere gli abbonati (utenti) all'organizzazione del cliente utilizzando le API.

                                                                                              Provisioning API cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per eseguire il provisioning di una nuova organizzazione cliente Wholesale utilizzando l'API di provisioning.

                                                                                              Operazioni preliminari

                                                                                              Il modello di onboarding deve esistere già in Partner Hub. Quando si esegue il provisioning del cliente, sarà necessario immettere il valore del campo provisioningID dal modello che si desidera utilizzare. Per ulteriori informazioni, vedere Configurazione di un modello di onboarding.

                                                                                               

                                                                                              Per ulteriori informazioni sulle lingue supportate, vedere: Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                              1

                                                                                              Aprire il provisioning di un'API cliente wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Nell'area di configurazione a destra, completare i campi obbligatori per l'organizzazione del cliente. Accertarsi di seguire il formato negli esempi:

                                                                                              • provisioningID: immettere l'ID associato al modello di onboarding che si desidera utilizzare.
                                                                                              • Pacchetti: inserire i pacchetti che si desidera predisporre (ad esempio, common_area_calling, webex_calling, webex_suite, webex_meetings)
                                                                                              • orgID: se si sta allegando questa organizzazione a un'organizzazione esistente, immettere l'orgID.
                                                                                              • externalID: per le nuove organizzazioni, immettere qualsiasi testo per l'ID esterno.
                                                                                              • Indirizzo: inserire l'indirizzo nel formato richiesto. Il paese dell'organizzazione determinerà i numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti nei siti per riunioni Webex con opzioni di chiamata PSTN abilitate Cisco. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Indirizzo della pagina della Guida.
                                                                                              • customerInfo – Inserire le informazioni richieste (ad esempio, nome e e-mail principale) per questo cliente.
                                                                                              • provisioningParameters: opzionale. Immettere i parametri di provisioning che si desidera impostare. Vedere il sito dello sviluppatore per un elenco di parametri che è possibile inserire.
                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Il risultato viene visualizzato nella finestra Risposta. La risposta contiene anche un URL visualizzato nell'intestazione Posizione e che indica l'organizzazione.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Eseguire il provisioning degli abbonati Wholesale all'organizzazione del cliente.

                                                                                              API di provisioning abbonati all'ingrosso

                                                                                              Utilizzare questa procedura per aggiungere abbonati (utenti) a un'organizzazione cliente utilizzando l'API di provisioning.

                                                                                               
                                                                                              Il primo utente predisposto in una nuova organizzazione cliente ottiene automaticamente i privilegi di amministratore assegnati.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire il provisioning di un'API abbonato all'ingrosso.

                                                                                              2

                                                                                              Completare i seguenti campi obbligatori. Per ulteriori informazioni sui campi, fare riferimento alle descrizioni dei campi con l'API:

                                                                                              • customerID: inserire il customerID del cliente a cui deve essere fornito l'abbonato
                                                                                              • e-mail: immettere l'indirizzo e-mail dell'abbonato. Tenere presente che l'utente Fiirst predisposto per l'organizzazione è un utente amministratore.
                                                                                              • Pacchetto: immettere il pacchetto (ad esempio, common_area_calling, webex_calling, webex_suite, webex_meetings)
                                                                                              • provisioningParameters: i parametri nome e cognome sono obbligatori. Per i pacchetti di chiamata, è anche obbligatorio eseguire il provisioning dell'interno o del numero di telefono principale.

                                                                                               
                                                                                              Il parametro di provisioning LocationId è applicabile solo ai pacchetti di chiamata. Questo campo può essere utilizzato se si sta collegando questo abbonato a un'organizzazione cliente esistente che dispone di più posizioni. Questo campo consente di specificare la posizione corretta.
                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              4

                                                                                              Ripetere queste operazioni per eseguire il provisioning di altri abbonati.


                                                                                               
                                                                                              Se stai fornendo l'accesso a Control Hub alle organizzazioni dei clienti, puoi anche assegnare i ruoli agli amministratori dei clienti. Vedere Assegna ruoli account organizzazione in Control Hub .

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Opzionale. Se si utilizza il servizio di assistenza impostazione Wholesale, inviare il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                              Invia modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Se utilizzi il servizio Assistenza impostazione vendita all'ingrosso, completa questo modulo dopo aver fornito a clienti e utenti in Partner Hub e Control Hub la richiesta di abbonamento.

                                                                                              1

                                                                                              Aprire il modulo di richiesta di assistenza impostazione Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Completare i seguenti campi del modulo di richiesta.

                                                                                              Puoi ottenere la maggior parte dei valori dalle impostazioni di Partner Hub e Control Hub. Nella tabella riportata di seguito viene descritto come trovare valori appropriati per alcune delle impostazioni in evidenza.

                                                                                              Tabella 5. Impostazioni richieste per il modulo di richiesta dell'assistenza impostazione Wholesale

                                                                                              Campo

                                                                                              Usa questa impostazione Partner Hub / Control Hub...

                                                                                              ID organizzazione partner/agente

                                                                                              Nella barra di navigazione a sinistra di Partner Hub, fare clic sul nome del partner. Nella finestra delle impostazioni, copiare l'ID organizzazione del partner.

                                                                                              ID org cliente

                                                                                              Da Partner Hub, fare clic su Clienti e selezionare il cliente appropriato. Copia l'ID organizzazione per quel cliente

                                                                                              Hai un abbonamento Wholesale attivo?

                                                                                              Selezionare .

                                                                                              ID sottoscrizione

                                                                                              Da Partner Hub, fare clic su Clienti e selezionare il cliente appropriato. Sotto Sottoscrizioni, copiare l'ID della sottoscrizione.

                                                                                              Numero totale di posizioni

                                                                                              Basa questa impostazione sul numero di posizioni immesse in Control Hub per il cliente.

                                                                                              Avvia l'istanza Control Hub per tale cliente. Seleziona Chiamata e fai clic sul pulsante Posizioni per informazioni sulle posizioni (ad esempio, la posizione dell'ufficio centrale).

                                                                                              ID posizione

                                                                                              Da Control Hub, apri le impostazioni della posizione per un cliente (vedi la descrizione precedente). Per la posizione appropriata, copiare l'ID posizione.

                                                                                              3

                                                                                              Completare gli eventuali campi aggiuntivi su SmartSheet. Assicurarsi di completare tutti i campi con un *.

                                                                                              4

                                                                                              Per ricevere una copia e-mail della richiesta, selezionare la casella di controllo Inviami una copia delle mie risposte.

                                                                                              5

                                                                                              Fai clic su Invia.


                                                                                               
                                                                                              In caso di problemi, puoi richiedere l'assistenza per l'impostazione da Calling HelpDesk. Il team fornisce assistenza con le domande di chiamata "come fare" e avvia il coinvolgimento con il team di assistenza impostazione.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Il team Wholesale Setup Assist di Cisco prende il controllo del processo di onboarding e collabora con te per completare il processo di onboarding. Per ulteriori dettagli sul flusso del progetto e sulle responsabilità di Cisco e dei partner durante questo processo, vedere uno dei due flussi seguenti:

                                                                                              • Per Express Flow, vedere Installazione Assistenza (Express Flow) del flusso di onboarding con Wholesale Setup Assist (Assistenza all'installazione all'ingrosso) nella sezione di riferimento.

                                                                                              • Per il flusso standard, vedere Setup Assistance (Flusso standard) of Onboarding Flow with Wholesale Setup Assist (Assistenza impostazione Wholesale) nella sezione di riferimento.

                                                                                              Imposta subpartner

                                                                                              Durante la richiesta di impostazione in questo modello, si consiglia al partner di mantenere un account amministratore per SubPartner per supportare il SubPartner durante le fasi di onboarding, impostazione e supporto tecnico. Siamo consapevoli che ciò potrebbe comportare ulteriori problemi operativi (mantenendo una nuova e-mail e credenziali per SubPartner) per il partner e che stiamo cercando di risolverli in una fase futura. Ciò detto, vi preghiamo di mettervi in contatto con il team PSM fornendo i seguenti dettagli.

                                                                                              • ID organizzazione

                                                                                              • Nome organizzazione

                                                                                              • Nome organizzazione subpartner

                                                                                              • Indirizzo e-mail da assegnare come primo utente amministratore partner secondario

                                                                                              • Nome e Cognome del primo utente amministratore SubPartner

                                                                                              • Il tuo ID abbonamento deve essere condiviso con l'organizzazione del partner secondario

                                                                                              Amministrazione tramite Partner Hub

                                                                                              L'interfaccia utente Partner Hub include opzioni che consentono di gestire manualmente molte attività di amministrazione tramite l'interfaccia Partner Hub. Ad esempio, è possibile eseguire le attività "folloiwng":

                                                                                              • Esegui provisioning di nuove organizzazioni di clienti e utenti

                                                                                              • Aggiungi o aggiorna utenti per organizzazioni esistenti

                                                                                              • Aggiorna impostazioni esistenti

                                                                                              Aggiungi utenti manualmente

                                                                                              Utilizzare questa procedura per aggiungere manualmente fino a 25 utenti a un'organizzazione cliente esistente da Control Hub.
                                                                                              1

                                                                                              Accedi a Partner Hub e fai clic su Clienti.

                                                                                              2

                                                                                              Avviare la vista cliente per il cliente applicabile.

                                                                                              La vista cliente viene visualizzata in Control Hub.
                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Utenti.

                                                                                              4

                                                                                              Fare clic su Gestisci utenti.

                                                                                              5

                                                                                              Fare clic su Aggiungi manualmente utenti.


                                                                                               

                                                                                              Sono disponibili anche opzioni aggiuntive per aggiungere o modificare gli utenti:

                                                                                              • Aggiungi o modifica utenti tramite un file CSV

                                                                                              • Richiesta utenti

                                                                                              • Sincronizzazione rubriche

                                                                                              6

                                                                                              Inserire le Informazioni di base dell’utente in questione (ad esempio, nomi, indirizzi e-mail e pacchetto) e fare clic su Avanti.

                                                                                              7

                                                                                              Aggiungere altri utenti. Puoi aggiungere fino a 25 utenti.

                                                                                              8

                                                                                              Fai clic su Avanti.

                                                                                              9

                                                                                              Fare clic su Chiudere.

                                                                                              Modifica pacchetto utente

                                                                                              Utilizzare questa procedura in Control Hub per modificare il pacchetto per un utente.
                                                                                              1

                                                                                              Accedi a Partner Hub e fai clic su Clienti.

                                                                                              2

                                                                                              Avviare la vista cliente per il cliente in cui si trova l'utente.

                                                                                              3

                                                                                              In Control Hub, fai clic su Utenti.

                                                                                              4

                                                                                              Selezionare l'utente di cui si desidera modificare il pacchetto.

                                                                                              5

                                                                                              Nella sezione Pacchetto fare clic sulla freccia (>).

                                                                                              6

                                                                                              Scegli il nuovo pacchetto.

                                                                                              7

                                                                                              Se hai modificato il pacchetto in Webex Calling o Suite Webex, aggiorna le informazioni sul numero chiamante.

                                                                                              8

                                                                                              Fare clic su Modifica.

                                                                                              API di gestione clienti

                                                                                              Le seguenti API pubbliche consentono ai partner Wholesale di gestire le impostazioni per le organizzazioni dei clienti esistenti.

                                                                                              API

                                                                                              Descrizione

                                                                                              Aggiorna clienti Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per aggiornare le impostazioni per una delle organizzazioni dei clienti esistenti.

                                                                                              Ottenere un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per visualizzare un riepilogo delle impostazioni per un cliente esistente, inclusi orgID, indirizzo, stato di provisioning e pacchetti.

                                                                                              Elenca clienti Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per elencare le organizzazioni dei clienti insieme a un riepilogo delle impostazioni principali. È possibile immettere parametri opzionali per limitare la ricerca solo alle organizzazioni che soddisfano i criteri di ricerca.

                                                                                              Eliminazione di un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per eliminare un'organizzazione cliente esistente.

                                                                                              Aggiornamento di un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare un'API pubblica per aggiornare i dettagli del cliente per un cliente Wholesale.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'aggiornamento di un'API cliente Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Nel campo PUT, fare clic su customerID e immettere customerID per l'organizzazione cliente che si desidera aggiornare.

                                                                                              3

                                                                                              Nel corpo immettere eventuali parametri opzionali.

                                                                                              • ID esterno

                                                                                              • pacchetti: questo campo deve contenere l'elenco completo dei pacchetti che si desidera per il cliente dopo l'esecuzione dell'API. Ad esempio, se il cliente ha un pacchetto e si sta aggiungendo un secondo pacchetto, immettere entrambi i pacchetti.

                                                                                              • indirizzo

                                                                                              • provisioningParameters: fare riferimento alla documentazione dello sviluppatore API per dettagli sulle opzioni dei parametri.

                                                                                              4

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Ottenere un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per ottenere i dettagli del cliente per una specifica organizzazione cliente utilizzando l'API pubblica.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'API del cliente Get a Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Nella riga GET, fare clic su id e inserire l'ID cliente.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              L'output visualizza i dettagli per tale organizzazione cliente.

                                                                                               
                                                                                              È inoltre possibile ricercare il cliente utilizzando l'URL della posizione.

                                                                                              Elenca clienti Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per utilizzare l'API per ottenere un elenco delle organizzazioni dei clienti esistenti, insieme ai dettagli per tali organizzazioni di clienti.

                                                                                              • Se si esegue l'API senza parametri di ricerca, l'output visualizza ogni cliente gestito dal partner.

                                                                                              • Se si esegue l'API con i parametri di ricerca, l'output visualizza solo i clienti corrispondenti ai criteri. Ad esempio, se si immette un IdEsterno, l'output visualizza solo l'organizzazione cliente che utilizza tale Id.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'API elenco clienti all'ingrosso.

                                                                                              2

                                                                                              Opzionale. Immettere eventuali parametri di ricerca opzionali.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              L'output visualizza i dettagli dei clienti che soddisfano i criteri di ricerca.

                                                                                              Eliminazione di un cliente Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per rimuovere i servizi Wholesale da un'organizzazione cliente esistente.


                                                                                               
                                                                                              Questa API rimuove i servizi Wholesale da un'organizzazione cliente Webex esistente, ma non elimina completamente l'organizzazione. Per eliminare l'organizzazione da Webex, usa le API dell'organizzazione.

                                                                                              Operazioni preliminari

                                                                                              Eseguire la procedura Get a Wholesale Customer API per ottenere il customerID dell'organizzazione cliente che si desidera eliminare.
                                                                                              1

                                                                                              Aprire l'eliminazione di un'API cliente Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Immettere il customerID dell'organizzazione cliente che si desidera eliminare.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Onboarding e gestione dei dispositivi

                                                                                              Wholesale RTM supporta tutti i dispositivi Cisco e un'ampia gamma di dispositivi di terze parti tramite diverse opzioni di gestione dispositivi (DM) disponibili sulla piattaforma Webex. Le opzioni del DM sono dettagliate come segue:

                                                                                              1. Dispositivi Cisco gestiti: La piattaforma Cisco Webex supporta in modo nativo tutti i dispositivi Cisco (MPP e RoomOS) tramite questa opzione DM. Questi dispositivi possono essere aggiunti e predisposti direttamente tramite CH o API e fornire a partner e clienti la migliore esperienza Cisco su Cisco. I dispositivi Cisco sono abilitati anche con Webex Awareness, il che significa che gli utenti possono accedere ai servizi Webex (funzionalità avanzata, cronologia chiamate unificata, sincronizzazione rubriche, presenza Webex, un pulsante per accedere, hot desking, ecc.) dai relativi telefoni Cisco MPP. Possono anche effettuare chiamate PSTN dai relativi dispositivi RoomOS oltre ai servizi Webex elencati.

                                                                                                Per le procedure relative all'onboarding di nuovi dispositivi MPP, vedi Configurazione e gestione dei dispositivi Webex Calling.

                                                                                                Per ulteriori informazioni sulle funzioni dei dispositivi Cisco, vedere Funzioni Webex disponibili sui dispositivi Cisco MPP.

                                                                                              2. Dispositivi di terze parti gestiti da Cisco: Le piattaforme Cisco Webex supportano in modo nativo alcuni dispositivi di terze parti ampiamente distribuiti (Poly, Yealink, altri). Le organizzazioni di nuovi clienti nella vendita all'ingrosso non hanno accesso a questi telefoni di terze parti quando si aggiunge un nuovo telefono che può essere abilitato contattando Cisco o il responsabile dell'account. Ulteriori dettagli su questi dispositivi, vedi Dispositivi supportati per Webex Calling.
                                                                                              3. Dispositivi gestiti esternamente: Cisco consente inoltre il supporto per un'ampia gamma di dispositivi di terze parti tramite le opzioni DM gestite esternamente, in cui partner e clienti possono fornire i dispositivi come dispositivi SIP generici, scaricare e gestire le credenziali di autenticazione SIP/file di configurazione con o senza utilizzare uno strumento DM esterno in base al livello di funzionalità DM richieste. Queste opzioni DM sono:
                                                                                                1. Dispositivi gestiti dal cliente: Questa opzione DM consente a partner e clienti di supportare dispositivi SIP generici come cercapersone, telefoni porta, ecc. in cui i requisiti di personalizzazione sono molto bassi. Per ulteriori informazioni su come aggiungere un dispositivo gestito dal cliente, vedere Aggiunta del dispositivo gestito dal cliente.
                                                                                                2. Dispositivi gestiti da partner: Si tratta di una nuova opzione DM che consente a partner e clienti di supportare una gamma di telefoni SIP e gateway di terze parti con personalizzazione completa e scalabilità utilizzando uno strumento DM esterno. Per ulteriori informazioni sui dispositivi gestiti dai partner, vedi Dispositivi gestiti dai partner per Webex.

                                                                                              Riconciliazione fatturazione

                                                                                              Gli amministratori dei partner possono utilizzare le API di fatturazione Wholesale per generare report di fatturazione personalizzati che visualizzano il consumo di utilizzo a livello di partner, clienti o utenti. I partner possono utilizzare queste informazioni per riconciliare le fatture mensili in modo da poter fatturare ai clienti e agli utenti in base al loro consumo di utilizzo.

                                                                                              I partner possono anche generare report di fatturazione personalizzati per i subpartner utilizzando il parametro subPartnerOrgId.

                                                                                              Esistono quattro API disponibili per gli amministratori dei partner che soddisfano i requisiti minimi di accesso.

                                                                                              API di fatturazione

                                                                                              Scopo dell'API

                                                                                              Requisiti di accesso amministratore partner

                                                                                              Creazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per generare un report di fatturazione.

                                                                                              Lettura / Scrittura

                                                                                              Ottenere un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per ottenere un report di fatturazione generato per il download.

                                                                                              Leggi

                                                                                              Elenca report fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per elencare i report di fatturazione esistenti per tale partner.

                                                                                              Leggi

                                                                                              Eliminazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzato per eliminare un report di fatturazione esistente.

                                                                                              Lettura / Scrittura

                                                                                              Origine dati

                                                                                              I dati per i report di fatturazione vengono estratti dai dati sul consumo di utilizzo tracciati da Webex per ciascun partner. Ogni giorno, Webex monitora il consumo di utilizzo del giorno precedente per tutti i partner, clienti e utenti e aggrega i dati in modo che possano essere utilizzati per generare la fattura mensile del partner. Le API di fatturazione sfruttano questi dati, consentendo agli amministratori dei partner di generare report personalizzati in modo che il partner possa riconciliare il consumo di utilizzo dalla propria fattura mensile a livello di partner, cliente e utente.

                                                                                              Per informazioni più dettagliate sulla modalità di fatturazione dei partner Webex, vedi Fatturazione provider di servizi.

                                                                                              Creazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per generare un report di fatturazione personalizzato che è possibile utilizzare per riconciliare la fatturazione.
                                                                                              1

                                                                                              Andare all'API di creazione di un report di fatturazione per la vendita all'ingrosso.

                                                                                              2

                                                                                              Immettere il periodo di fatturazione inserendo i valori per la billingStartDate e la billingEndDate nel formato specificato dall'API. È possibile immettere qualsiasi data degli ultimi cinque anni, ma non il giorno corrente.

                                                                                              3

                                                                                              Inserire il tipo di report:

                                                                                              • PARTNER (impostazione predefinita): mostra il consumo di utilizzo a livello di partner.
                                                                                              • CLIENTE: mostra il consumo totale di utilizzo suddiviso al livello delle organizzazioni dei clienti nel partner.
                                                                                              • UTENTE: mostra il consumo totale di utilizzo suddiviso al livello delle organizzazioni dei clienti e dei membri del partner.
                                                                                              4

                                                                                              Fare clic su Esegui per generare il report.

                                                                                              5

                                                                                              Copiare l'id del report dall'output API. È possibile utilizzare questo valore con l'API Get per ottenere il report di fatturazione generato.

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Andare a Get a Wholesale Billing Report (Ottieni un report di fatturazione all'ingrosso) per scaricare una copia del report.

                                                                                              Ottenere un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Una volta generato un report di fatturazione, usa questa API per ottenere un report di fatturazione specifico. Il report viene visualizzato in un URL in cui è disponibile per il download per 30 minuti dopo il completamento della richiesta GET.
                                                                                              1

                                                                                              Andare a Get a Wholesale Billing Report API.

                                                                                              2

                                                                                              Nella riga GET, fare clic sul pulsante id e inserire il valore id univoco per il report.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              4

                                                                                              Lo stato del report degli output API. L'output include il parametro tempDownloadURL, che fornisce un URL da cui è possibile scaricare il report.

                                                                                              5

                                                                                              Copiare il tempDownloadURL in un browser per accedere e scaricare il report.

                                                                                              Elenca report fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa API per ottenere un elenco dei report di fatturazione generati per l'organizzazione partner. È possibile elencare tutti i report esistenti o limitare l'elenco ai report che soddisfano i parametri specificati, quali il periodo di fatturazione e il tipo di fatturazione (Partner, cliente, utente).


                                                                                               
                                                                                              Se si immettono parametri opzionali, l'API restituisce solo i report corrispondenti esattamente ai parametri inseriti. Ad esempio, se si immette un periodo di fatturazione, vengono restituiti solo i report che utilizzano tale periodo di fatturazione specifico, ossia i report che rientrano nel periodo ma che non corrispondono esattamente alle date non vengono restituiti.
                                                                                              1

                                                                                              Andare a List Wholesale Billing Report API

                                                                                              2

                                                                                              In Query Parameters, immettere i parametri di ricerca che si desidera utilizzare (ad esempio, startDate, endDate, Type, sortBy on). Per ulteriori dettagli su questi parametri, vedi la Guida per lo sviluppatore sull'API.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              L'API genera l'elenco di report insieme all'id e allo stato univoci del report (COMPLETATO, IN CORSO_).

                                                                                              Operazioni successive

                                                                                              Annotare l’id dei report che si desidera scaricare. Andare a Get a Wholesale Billing Report (Ottieni un report di fatturazione all'ingrosso) per scaricare il report.

                                                                                              Eliminazione di un report di fatturazione Wholesale

                                                                                              Utilizzare questa procedura per eliminare un report di fatturazione generato in base all'ID report. Di seguito sono riportati alcuni esempi per i quali è possibile eliminare un report:

                                                                                              • Se si desidera rigenerare un report di fatturazione esistente, è necessario prima eliminare il report esistente. Dopo aver eliminato il report esistente, è possibile creare un nuovo report per tale periodo. Tenere presente che il requisito di eliminazione non esiste se il report non è riuscito o è in corso.

                                                                                              • Se viene generato un report e si invia l'URL alla persona errata, è possibile eliminare il report e tale persona non potrà accedervi.

                                                                                              1

                                                                                              Andare a Elimina API report fatturazione Wholesale.

                                                                                              2

                                                                                              Inserire l'Id del report.

                                                                                              3

                                                                                              Fare clic su Correre.

                                                                                              Campi report fatturazione

                                                                                              I report di fatturazione contengono i seguenti campi:

                                                                                              Campo

                                                                                              Informazioni aggiuntive

                                                                                              Viene visualizzato in report di questo tipo

                                                                                              NOME PARTNER_

                                                                                              Nome del partner

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID_ORGANIZZAZIONE_ PARTNER

                                                                                              Identificativo univoco del partner

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID SOTTOSCRIZIONE_

                                                                                              Identificativo univoco dell'abbonamento

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              NOME SERVIZIO_

                                                                                              Nome del servizio

                                                                                              (ad esempio, _AREA COMUNE_CALLING, WEBEX_CALLING, SUITE WEBEX_, _MEETINGS)

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              SKU

                                                                                              Sku per il servizio

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              DESCRIZIONE

                                                                                              Descrizione del servizio

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              DATA DI INIZIO CONSUMO__

                                                                                              Inizio del consumo di servizio. Insieme al campo seguente, questo valore definisce il periodo di utilizzo.

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              DATA DI FINE CONSUMO__

                                                                                              Fine dei consumi di servizio. Insieme al campo precedente, questo valore definisce il periodo di utilizzo.

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              QUANTITÀ

                                                                                              Rappresenta il consumo complessivo di utilizzo dell'utente per partner, cliente o utente (in base al report e al livello al quale vengono visualizzati i dati).

                                                                                              Calcolo:

                                                                                              Per ogni utente, la quantità giornaliera viene calcolata su base proporzionale per quel giorno. Ad esempio:

                                                                                              Utilizzo per un giorno intero = 1

                                                                                              Utilizzo per mezza giornata = 0,5

                                                                                              I totali giornalieri per tutti i giorni entro il periodo di fatturazione vengono sommati per fornire una quantità totale per tale utente entro tale periodo di fatturazione.

                                                                                              Per i report a livello di cliente e partner, i totali per tutti gli utenti vengono aggregati per fornire una quantità totale per tale cliente o partner.

                                                                                              PARTNER, CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID ORGANIZZAZIONE CLIENTE__

                                                                                              Identificativo univoco cliente interno

                                                                                              CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID_ESTERNO_ CLIENTE

                                                                                              Identificativo univoco del cliente fornito da un partner

                                                                                              CLIENTE, UTENTE

                                                                                              ID ABBONATO_

                                                                                              Identificativo univoco per l'abbonato

                                                                                              UTENTE

                                                                                              USERID_

                                                                                              ID utente Webex dell'abbonato

                                                                                              UTENTE

                                                                                              ID SPAZIO DI LAVORO_

                                                                                              Identificatore univoco dello spazio di lavoro

                                                                                              UTENTE


                                                                                               

                                                                                              La fatturazione Webex Wholesale viene attivata dal provisioning di un pacchetto a un utente o interrotta rimuovendo l'assegnazione del pacchetto.

                                                                                              Partner SSO - SAML

                                                                                              Consente agli amministratori dei partner di configurare l'SSO SAML per le organizzazioni dei clienti appena create. I partner possono configurare una singola relazione SSO predefinita e applicare tale configurazione alle organizzazioni dei clienti che gestiscono nonché ai propri dipendenti.


                                                                                               
                                                                                              La seguente procedura SSO del partner si applica solo alle organizzazioni dei clienti appena create. Se gli amministratori dei partner tentano di aggiungere la funzionalità SSO del partner a un'organizzazione cliente esistente, il metodo di autenticazione esistente viene mantenuto per evitare che gli utenti esistenti perdano l'accesso. Per aggiungere SSO partner a un'organizzazione esistente, è necessario aprire un ticket con Cisco TAC.
                                                                                              1. Verificare che il provider di identità di terze parti soddisfi i requisiti elencati nella sezione Requisiti per provider di identità dell'integrazione Single Sign-On in Control Hub.

                                                                                              2. Aprire una richiesta di servizio con Cisco TAC. TAC deve stabilire una relazione di trust tra il provider di identità di terze parti e il servizio Cisco Common Identity. .


                                                                                                 
                                                                                                Se l'IdP richiede passEmailInRequest da abilitare, accertarsi di includere questo requisito nella richiesta di servizio. Controlla con il tuo IdP se non sei sicuro che questa funzione sia necessaria.
                                                                                              3. Carica il file di metadati CI fornito da TAC al provider di identità.

                                                                                              4. Configurare un modello di onboarding. Per l'impostazione Modalità di autenticazione, selezionare Autenticazione partner. Per l'ID entità IDP, immettere l'ID entità dall'XML metadati SAML del provider di identità di terze parti.

                                                                                              5. Creare un nuovo utente in una nuova organizzazione cliente che utilizza il modello.

                                                                                              6. Proprio che l'utente può accedere.

                                                                                              Con limitazioni della modalità partner

                                                                                              Con limitazioni della modalità partner è un'impostazione di Partner Hub che gli amministratori dei partner possono assegnare a organizzazioni di clienti specifiche per limitare le impostazioni dell'organizzazione che gli amministratori dei clienti possono aggiornare in Control Hub. Quando questa impostazione è abilitata per una determinata organizzazione del cliente, tutti gli amministratori del cliente di tale organizzazione, indipendentemente dalle autorizzazioni dei ruoli, non sono in grado di accedere a un set di controlli con limitazioni in Control Hub. Solo un amministratore partner può aggiornare le impostazioni con limitazioni.


                                                                                               
                                                                                              Con limitazioni della modalità partner esiste un'impostazione a livello di organizzazione anziché un ruolo. Tuttavia, l'impostazione limita le autorizzazioni di ruolo specifiche per gli amministratori dei clienti nell'organizzazione a cui è applicata l'impostazione.

                                                                                              Accesso amministratore cliente

                                                                                              Gli amministratori dei clienti ricevono una notifica quando viene applicata la modalità con limitazioni per partner. Dopo l'accesso, vedrà un banner di notifica nella parte superiore dello schermo, immediatamente sotto l'intestazione di Control Hub. Il banner notifica all'amministratore del cliente che la Modalità con limitazioni è abilitata e che l'amministratore potrebbe non essere in grado di aggiornare alcune impostazioni di chiamata.

                                                                                              Per un amministratore del cliente in un'organizzazione in cui con limitazioni della modalità partner è abilitata, il livello di accesso di Control Hub è determinato con la formula seguente:

                                                                                              (Accesso a Control Hub) = (Entitlements Role Organization) - (Limitato dalle limitazioni della modalità partner)

                                                                                              Limitazioni

                                                                                              Quando è abilitata la modalità con limitazioni per partner per un'organizzazione del cliente, gli amministratori dei clienti di tale organizzazione non possono accedere alle seguenti impostazioni di Control Hub:

                                                                                              • Nella vista Utenti, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Pulsante Gestisci utenti: disattivato.

                                                                                                • Aggiungi o modifica manualmente utenti: nessuna opzione per aggiungere o modificare gli utenti, né manualmente né tramite CSV.

                                                                                                • Richiedi utenti: non disponibile

                                                                                                • Assegna automaticamente licenze: non disponibile

                                                                                                • Sincronizzazione rubriche —Impossibile modificare le impostazioni di sincronizzazione delle rubriche (questa impostazione è disponibile solo per gli amministratori a livello di partner).

                                                                                                • Dettagli utente: le impostazioni utente come nome, cognome, nome visualizzato ed e-mail principale* sono modificabili.

                                                                                                • Reimposta pacchetto: nessuna opzione per reimpostare il tipo di pacchetto.

                                                                                                • Modifica servizi: nessuna opzione per modificare i servizi abilitati per un utente (ad esempio, messaggi, riunioni, chiamate)

                                                                                                • Visualizza stato servizi: impossibile visualizzare lo stato completo dei servizi ibridi o del canale di aggiornamento software

                                                                                                • Numero di lavoro principale: questo campo è di sola lettura.

                                                                                              • Nella vista Account, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Nome società: campo di sola lettura.

                                                                                              • Nella vista Impostazioni organizzazione, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Dominio: accesso di sola lettura.

                                                                                                • E-mail: le impostazioni Elimina inviti e-mail di amministrazione e Selezione impostazioni internazionali e-mail sono di sola lettura.

                                                                                                • Autenticazione: nessuna opzione per la modifica delle impostazioni di autenticazione e SSO.

                                                                                              • Nel menu Chiamata, non sono disponibili le seguenti impostazioni:

                                                                                                • Impostazioni chiamata: le impostazioni di priorità della chiamata delle opzioni dell'app sono di sola lettura.

                                                                                                • Funzionamento chiamata: le impostazioni sono di sola lettura.

                                                                                                • Posizione > PSTN: le opzioni Gateway locale e Cisco PSTN sono nascoste.

                                                                                              • Sotto SERVIZI, le opzioni di servizio Migrazioni e Connected UC vengono eliminate.

                                                                                              Abilita Con limitazioni della modalità partner

                                                                                              Gli amministratori partner possono utilizzare la procedura seguente per l'abilitazione Con limitazioni della modalità partner per una determinata organizzazione cliente (l' impostazione predefinita è abilitata).

                                                                                              1. Accedi a Partner Hub ( https://admin.webex.com) e seleziona Clienti.

                                                                                              2. Seleziona l'organizzazione cliente applicabile.

                                                                                              3. Nella vista Impostazioni di destra, abilitare il Con limitazioni della modalità partner per attivare l'impostazione.

                                                                                                Se si desidera disattivare la modalità Con limitazioni per partner, disabilitare l'interruttore.


                                                                                               

                                                                                              Se il partner rimuove la modalità amministratore con limitazioni per un amministratore del cliente, l'amministratore del cliente potrà eseguire quanto segue:

                                                                                              • Aggiungi Webex per utenti all'ingrosso (con il pulsante)

                                                                                              • Modifica pacchetti per un utente

                                                                                              Supporto tecnico

                                                                                              Il diagramma che segue evidenzia il modello di supporto per questa offerta.

                                                                                              Image placeholder - high level image of the support channels
                                                                                              Supporto tecnico RTM Wholesale

                                                                                              I partner sono tenuti a gestire le richieste dei clienti. Tuttavia, se un partner richiede assistenza, nella tabella riportata di seguito vengono riepilogati i canali di supporto disponibili per gli amministratori dei partner. Tenere presente che

                                                                                              Canale di supporto

                                                                                              Descrizione

                                                                                              Help desk di Webex Calling

                                                                                              Fornisce "come" e assistenza nelle richieste relative alle funzioni e alla configurazione di Webex Calling

                                                                                              • Telefono / E-mail / Chat - CHD riceve la query in base a quanto sopra, parla con il partner/cliente per rispondere alla query

                                                                                              • Se necessario, è possibile indirizzare la query ad altri team, incluso TAC

                                                                                              TAC

                                                                                              • TAC di Webex Calling

                                                                                              • TAC di Cloud Collab (dispositivi, riunioni)

                                                                                              Il partner può contattare direttamente il centro TAC:

                                                                                              • creazione di un caso in SCM

                                                                                              • telefono (prima linea TAC - TFL crea caso in SCM per conto del partner)

                                                                                              • e-mail (prima linea TAC - TFL crea caso in SCM per conto del partner)

                                                                                              • chat (prima linea TAC - TFL crea caso in SCM per conto del partner)

                                                                                              Servizi esperienza Cisco

                                                                                              Il cliente può contattare CES direttamente dall'interno di CCW

                                                                                              • Assistenza per ordini end-to-end

                                                                                              • Fatturazione

                                                                                              • Accredito vendite

                                                                                              Come coinvolgere l'help desk partner (CHD) di Webex Calling

                                                                                              Esperienza cliente

                                                                                              Qualsiasi richiesta di informazioni su come e/o documentazione relativa all'offerta Wholesale da parte di partner/clienti deve essere indirizzata all'help desk di chiamata Webex Calling (CHD). Per contattare il CHD, utilizzare le seguenti informazioni:


                                                                                               
                                                                                              CHD non è 24/7. Tuttavia, hanno risorse in EMEAR, APCJ e NorAM. Se CHD è offline, invia la tua richiesta a webexcalling-CHD@cisco.com e questi risponderanno non appena saranno nuovamente online (solitamente entro 24 ore). Le escalation verranno affrontate più rapidamente.

                                                                                              Escalation CHD:

                                                                                              Help desk partner Webex Calling SLO:

                                                                                              CHD fornirà risposte, indicazioni o riferimenti all’ufficio competente entro 24-48 ore. La maggior parte delle richieste di informazioni viene risolta più rapidamente (entro 2 ore lavorative).

                                                                                              Strumenti di migrazione per BroadWorks alle migrazioni RTM all'ingrosso

                                                                                              Panoramica

                                                                                              Questo documento copre una serie di strumenti di migrazione che aiutano a migrare i clienti BroadWorks esistenti verso la soluzione Wholesale Route-to-Market. Gli strumenti di migrazione sono strumenti da riga di comando di facile accesso che consentono la migrazione di clienti, posizioni, numeri, utenti, servizi, telefoni e soft client automatizzando le attività di migrazione. Gli strumenti di migrazione offrono i seguenti vantaggi:

                                                                                              • Esegui la migrazione con una preconfigurazione minima.

                                                                                              • Facilita l'esecuzione dei comandi.

                                                                                              • Gli amministratori possono rivedere i propri dati dopo il provisioning ed effettuare e ricevere chiamate immediatamente dopo la migrazione.

                                                                                              • Supporta un aggiornamento automatico all'app Webex per i client UC-One.

                                                                                              Documento

                                                                                              Cronologia revisioni documenti

                                                                                              Data

                                                                                              Versione

                                                                                              Descrizione

                                                                                              22 marzo 2024

                                                                                              1.25

                                                                                              • Aggiornata la sezione Crea cliente tramite Partner Hub.

                                                                                              06 febbraio 2024

                                                                                              1.24

                                                                                              • Aggiornati i collegamenti nella sezione API di controllo pre-provisioning partner.

                                                                                              23 gennaio 2024

                                                                                              1.23

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.8.

                                                                                              12 dicembre 2023

                                                                                              1.22

                                                                                              • Il modello cliente è stato modificato in 'Modello di onboarding', aggiornata la guida alla soluzione.

                                                                                              23 agosto 2023

                                                                                              1.21

                                                                                              • Aggiunta della nota nella sezione Con limitazioni in modalità partner.

                                                                                              31 luglio 2023

                                                                                              1.20

                                                                                              • Aggiornata la sezione Limitazioni della modalità partner, rimosse le limitazioni alla modifica di nome, cognome, nome visualizzato ed e-mail principale.

                                                                                              9 giugno 2023

                                                                                              1.19

                                                                                              • Aggiunta la sezione Imposta spazio di lavoro in Distribuisci indirizzamento all'ingrosso per il mercato.

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.5.0.

                                                                                              26 maggio 2023

                                                                                              1.18

                                                                                              • Aggiunta della nota nella sezione Campi report fatturazione in Distribuisci indirizzamento vendita all'ingrosso al mercato.

                                                                                              19 maggio 2023

                                                                                              1.17

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.2.1.

                                                                                              09 maggio 2023

                                                                                              1.16

                                                                                              • Aggiornati gli Strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM Wholesale V1.2.0.

                                                                                              28 aprile 2023

                                                                                              1.15

                                                                                              • Aggiunta la sezione Indirizzo in Panoramica della commercializzazione all'ingrosso .

                                                                                              17 aprile 2023

                                                                                              1.14

                                                                                              • Aggiornata sezione Capacità subpartner in Panoramica della commercializzazione all'ingrosso e Fatturazione riconciliazione sezione in Distribuzione dell'indirizzamento all'ingrosso al mercato.

                                                                                              26 gennaio 2023

                                                                                              1.13

                                                                                              • Aggiunta della sezione Subpartner in Panoramica della commercializzazione all'ingrosso e Imposta la sezione Subpartner in Distribuzione dell'indirizzamento Wholesale al mercato.

                                                                                              07 dicembre 2022

                                                                                              1.12

                                                                                                  • Modifica del sottotitolo del pacchetto Webex Voice in Chiamata avanzata e aggiornamento della Figura 2: Pacchetti per RTM Wholesale.

                                                                                              05 dicembre 2022

                                                                                              1.11

                                                                                              • Aggiunti i dispositivi Cisco supportati nella sezione Onboarding e gestione dei dispositivi di distribuzione dell'indirizzamento Wholesale al mercato.

                                                                                              30 novembre 2022

                                                                                              1.10

                                                                                              • Aggiunta della sezione Assistente Webex Wholesale nella panoramica dell'indirizzamento Wholesale al mercato.

                                                                                              2 novembre 2022

                                                                                              1.9

                                                                                              • Aggiunta dei nuovi strumenti di migrazione per BroadWorks alla Guida alle soluzioni RTM all'ingrosso

                                                                                              31 agosto 2022

                                                                                              1.8

                                                                                              • Aggiunte le impostazioni internazionali della lingua supportate

                                                                                              18 agosto 2022

                                                                                              1.7

                                                                                              • Aggiunto pacchetto Webex Voice

                                                                                              29 luglio 2022

                                                                                              1.6

                                                                                              • Aggiunto il collegamento alla matrice delle funzioni

                                                                                              10 giugno 2022

                                                                                              1.5

                                                                                              • Aggiunto capitolo Prefazione. Spostato l'argomento introduttivo e la cronologia delle versioni nella prefazione.

                                                                                              • Amministrazione semplificata e centralizzata aggiornata con informazioni sulla limitazione Avvia versioni di prova.

                                                                                              3 giugno 2022

                                                                                              1.4

                                                                                              • Informazioni aggiornate sulla registrazione delle chiamate nelle funzioni Webex Calling, rimozione dei requisiti di licenza di terze parti.

                                                                                              • Aggiunta di Gestione dispositivi con informazioni sul supporto dei dispositivi MPP

                                                                                              2 maggio 2022

                                                                                              1.3

                                                                                              • Aggiornate le offerte di pacchetti con i pacchetti appena rilasciati: Suite Webex e Webex Meetings.

                                                                                              • Aggiunta una sezione di argomenti Provisioning di un'organizzazione del cliente (in Partner Hub) con nuova proceures per il provisioning e la gestione dei clienti tramite Partner Hub.

                                                                                              11 aprile 2022

                                                                                              1.2

                                                                                              • Corretto l'elenco dello stato in Elenco report fatturazione all'ingrosso

                                                                                              2 marzo 2022

                                                                                              1.1

                                                                                              • Modifica di Webex Meetings, rimozione di alcuni punti non destinati ai provider di servizi che vendono l'offerta Wholesale.

                                                                                              • Modifica dell'amministrazione semplificata e centralizzata che rimuove alcuni punti che non erano mirati ai fornitori di servizi che vendono l'offerta Wholesale.

                                                                                              Panoramica della rotta Wholesale verso il mercato

                                                                                              Panoramica della rotta Wholesale verso il mercato

                                                                                              Il percorso di mercato all'ingrosso (RTM) è un canale strategico soluzione progettato per portare Webex nel segmento delle PMI sfruttando il potere di mercato di provider di servizi in tutto il mondo. È supportato dalla tecnologia innovativa e dalla profonda esperienza di collaborazione di Cisco. È costituita da un nuovo modello operativo, nuovi spot pubblicitari e nuovi programmi per i partner.

                                                                                              Il commercio all'ingrosso piattaforma offre API operative e innovazioni nei portali dei partner che rendono possibili transazioni ad alto volume e ad alta velocità, consentendo al contempo ai partner di creare facilmente offerte differenziate e in co-branding sul mercato con i propri prodotti.

                                                                                              Il nuovo spot all'ingrosso strategia facilita il passaggio al cloud Webex da parte di 35 milioni di utenti BroadWorks con un packaging mensile per utente prevedibile e fisso e una fatturazione mensile posticipata. Un'unica relazione commerciale con ciascun provider di servizi è l'ancoraggio per tutti i clienti finali, semplificando notevolmente i flussi di lavoro.

                                                                                              Il commercio all'ingrosso programmi partner raggiungere entrambi gli obiettivi tecnici e aziendali del provider di servizi. Il programma di onboarding gestito di Cisco è progettato con due flussi di lavoro paralleli: Introduzione tecnica e Go-to-Market. Esperti Cisco dedicati, insieme a corsi di formazione online completi per i partner e un set affidabile di toolkit di migrazione e marketing, assicurano che l'esperienza di onboarding supera le aspettative.

                                                                                              L'offerta Vendita all'ingrosso è Webex ed è disponibile in 4 pacchetti: Common Area Calling, Webex Calling, Suite Webex e Webex Meetings.

                                                                                              Wholesale Route To Market Benefits

                                                                                              La soluzione Wholesale Route to Market (RTM) è ottimizzata per fornire ai fornitori di servizi gestiti un movimento di vendita transazionale ad alta velocità. Fornisce:

                                                                                              • Prezzo di trasferimento fisso e prevedibile

                                                                                              • Imballaggio semplificato

                                                                                              • UX e API per il provisioning ad alta velocità

                                                                                              • Fatturazione mensile basata su utenti attivi netti

                                                                                              • Interfaccia di auto-amministrazione semplificata

                                                                                              Wholesale RTM offre una soluzione di rete completa

                                                                                              L'offerta RTM Wholesale si integra perfettamente nei flussi di lavoro esistenti. Ciò consente di gestire il ciclo di vendita end-to-end senza dover registrare ogni cliente con Cisco Commerce Workplace (CCW).

                                                                                              Wholesale RTM fornisce i seguenti miglioramenti su Webex Calling per una migliore integrazione con il movimento di vendita SMB:

                                                                                              • Con Wholesale RTM, è disponibile un prezzo di trasferimento fisso con Cisco per ogni pacchetto. Questi prezzi di trasferimento vengono inseriti in un PO che viene inviato una volta in CCW. Dopodiché i partner non dovranno più utilizzare CCW per alcuna transazione di vendita.

                                                                                              • Tutte le vendite RTM all'ingrosso si baseranno sullo stesso prezzo di trasferimento fisso e prevedibile. Ciò semplifica e accelera notevolmente il processo di vendita.

                                                                                              • Wholesale RTM offre due semplici interfacce per il provisioning e la gestione dei clienti:

                                                                                                • Partner Hub fornisce una UX semplice per eseguire il provisioning, gestire e rimuovere clienti e utenti.

                                                                                                • Control Hub è il portale di gestione aziendale basato su Web di Cisco, che offre una vista olistica dei servizi Webex di un'azienda.

                                                                                              • Le API RTM all'ingrosso forniscono un'interfaccia semplice da macchina a macchina che si integra nei sistemi di back-office del provider di servizi. Ciò consente di eseguire il provisioning, gestire e rimuovere clienti e utenti.

                                                                                              • Wholesale RTM fattura mensilmente per il numero netto di licenze attive, in arretrati e pro-rata alle date di attivazione di ciascun cliente. Ciò consente ai partner del provider di servizi di effettuare flessioni e flessioni e di ricevere solo addebiti per le licenze che vengono predisposte attivamente sul sistema.

                                                                                              • Wholesale RTM utilizza un semplice packaging che si adatta bene al segmento delle piccole e medie imprese.

                                                                                              Offerte di pacchetti

                                                                                              La soluzione Wholesale RTM offre quattro pacchetti di chiamata e collaborazione per i tuoi utenti finali.

                                                                                              • Area comune: il pacchetto Area comune supporta le funzioni di chiamata di base. È destinato a endpoint semplici come telefoni da corridoio, telefoni da porta e semplici stazioni di vendita al dettaglio. Il pacchetto Area comune include funzioni come inoltro chiamata, indicatore di stato, trasferimento, avviso di chiamata e fax T.38. Funzioni di chiamata più avanzate, nonché client Webex, messaggistica e riunioni fanno parte di pacchetti a maggior valore.

                                                                                              • Chiamata avanzata: questo pacchetto solo chiamata include un sottoinsieme delle funzioni di chiamata associate a Webex Calling con l'opzione del softphone dell'app Webex o una scelta di dispositivi. Non include la funzionalità di riunione e messaggistica e offre un pacchetto focalizzato sulla chiamata per i clienti alla ricerca di una semplice soluzione vocale.

                                                                                              • Webex Calling: il pacchetto Webex Calling include funzioni di chiamata avanzate, nonché il client Webex, messaggistica Webex e una funzionalità di riunione "base". Questo pacchetto è destinato a tutti gli utenti professionali della piattaforma. Oltre alle funzioni nell'area comune, le funzioni di chiamata includono, ma non sono limitate a, caccia, casella vocale, casella vocale visiva, aspetto chiamata condivisa, privacy, chiamata con N-way, dirigente/assistente di direzione e molto altro. Webex Calling include anche l'uso di tutti i client Webex per sistemi operativi desktop e mobili, funzioni di messaggistica Webex tra cui spazi e condivisione file.

                                                                                              • Suite Webex — Suite Webex è il pacchetto più completo di funzionalità che include tutte le funzionalità del pacchetto Webex Calling , tutti i servizi per utenti e gruppi, la messaggistica Webex e il prodotto Webex Meetings completo per un massimo di 1000 partecipanti. Questo pacchetto si rivolge al livello senior/professionale all'interno dell'azienda con requisiti di chiamate e riunioni di grandi dimensioni.

                                                                                              • Principi base per l'esperienza clienti—Principi base per l'esperienza clienti Wholesale fornisce le funzionalità fondamentali della soluzione Webex Contact Center. Include tutte le funzionalità professionali di Webex Calling, le funzioni base dell'esperienza clienti e alcune funzioni chiave aggiuntive accessibili attraverso l'app Webex sia per gli agenti che per i supervisori. Le funzioni come la finestra popup della schermata, l'esperienza del supervisore nell'app Webex e la vista cronologia degli agenti e delle code in tempo reale rendono gli elementi essenziali dell'esperienza cliente diversi da quelli base dell'esperienza cliente.

                                                                                                Per ulteriori informazioni, vedere: Webex Customer Experience Essentials

                                                                                              • Webex Meetings —Il pacchetto Webex Meetings è un pacchetto di riunioni autonome che include Webex messaggistica e Webex Meetings per un massimo di 1000 partecipanti. Questo pacchetto non include una postazione di chiamata. È destinata agli utenti che desiderano solo funzionalità di messaggistica e riunioni non associate al funzionamento della chiamata.

                                                                                              Pacchetti per RTM Wholesale

                                                                                              A differenza dell'offerta Webex Calling Flex, con la soluzione RTM Wholesale, Cisco non impone prezzi e condizioni specifici ai clienti finali, questi ultimi devono essere implementati da ciascun provider di servizi in base al proprio modello aziendale.

                                                                                              Webex Calling funzioni

                                                                                              Webex Calling offre le funzioni di chiamata aziendale di cui hanno bisogno i provider di servizi, tutte incluse nel costo della singola licenza utente.

                                                                                              Tabella 1. Funzioni abbonato
                                                                                              Numeri alternativi con suoneria differenziata

                                                                                              Rifiuto chiamate anonime

                                                                                              Esenzione inclusione

                                                                                              continuità aziendale (CFNR)

                                                                                              Monitoraggio della spia di occupato

                                                                                              Inoltro chiamata: sempre/occupato/nessuna risposta/selettivo

                                                                                              Cronologia chiamate

                                                                                              Chiamata in attesa e ripresa

                                                                                              Registri chiamate con clic per chiamare

                                                                                              Notifica chiamate

                                                                                              Agente della coda di chiamata

                                                                                              Registrazione chiamate

                                                                                              Ripetizione chiamata

                                                                                              Richiamata

                                                                                              Trasferimento chiamata (assistito e cieco)

                                                                                              Avviso di chiamata (fino a 4 chiamate)

                                                                                              ID avviso di chiamata

                                                                                              Limitazione ID linea connessa

                                                                                              Risposta per assente indirizzata

                                                                                              Risposta per assente indirizzata con inclusione

                                                                                              Non disturbare

                                                                                              Rubrica aziendale

                                                                                              Dirigente/Assistente di direzione

                                                                                              Chiamata interno, lunghezza variabile

                                                                                              Codici di accesso funzione

                                                                                              Modalità hotel: organizzatore e ospite

                                                                                              ID chiamante in entrata (nome e numero)

                                                                                              Fax in entrata - e-mail

                                                                                              Mobilità

                                                                                              Aspetto di più linee

                                                                                              Chiamata a N vie (6)

                                                                                              Ufficio ovunque

                                                                                              Blocco ID chiamante in uscita

                                                                                              Rubrica telefonica personale

                                                                                              Avviso priorità

                                                                                              Privacy

                                                                                              Push-to-Talk

                                                                                              Ufficio remoto

                                                                                              Accettazione selettiva delle chiamate

                                                                                              Rifiuto selettivo chiamata

                                                                                              Suoneria sequenziale

                                                                                              Aspetto chiamata condivisa

                                                                                              Suoneria simultanea

                                                                                              Chiamata rapida 100

                                                                                              Supporto fax T.38

                                                                                              Chiamata a tre vie

                                                                                              Messaggistica unificata

                                                                                              Intercettazione utente

                                                                                              Portale Web utente

                                                                                              Video (punto a punto)

                                                                                              Casella vocale visiva

                                                                                              Casella vocale

                                                                                              Tabella 2. Funzioni sito

                                                                                              Operatore automatico

                                                                                              Autenticazione parcheggio chiamata

                                                                                              Gruppo parcheggio chiamata

                                                                                              Risposta per assente

                                                                                              Coda chiamate

                                                                                              Consegna ID linea di chiamata esterna

                                                                                              Cercapersone di gruppo

                                                                                              Gruppo di risposta

                                                                                              Gruppo di intercettazione

                                                                                              Intercetta utente

                                                                                              Consegna ID linea di chiamata interna

                                                                                              Musica di attesa

                                                                                              Client receptionist

                                                                                              Integrazione Microsoft Teams

                                                                                              Portale vocale

                                                                                              Webex Calling con l'app Webex

                                                                                              L'app Webex è la nostra singola esperienza utente finale che offre chiamate, riunioni e messaggi all'utente finale. Con Webex Calling e l'app Webex insieme puoi:

                                                                                              • Effettua, ricevi o rifiuta le chiamate sul tuo telefono fisso o con l'app Webex su smartphone, PC, laptop o tablet.

                                                                                              • Eseguire l'accoppiamento con i dispositivi Webex utilizzando Cisco Intelligent Proximity e/o il controllo del telefono fisso per accedere ai contatti comuni e alla cronologia chiamate nell'app mentre si utilizzano tali dispositivi per l'audio e il video.

                                                                                              • Trasforma qualsiasi chiamata in una riunione con funzionalità complete per sfruttare funzionalità di condivisione dello schermo, lavagna, trascrizioni AI, trascrizioni in tempo reale, note e azioni, registrazioni e altro

                                                                                              Webex Calling con l'app Webex

                                                                                              L'app Webex fornisce funzioni di collaborazione in team che soddisfano le esigenze quotidiane di riunione aziendale e collaborazione, tra cui:

                                                                                              • Messaggi 1:1 e di gruppo: chatta individualmente o in gruppi con messaggi, gif, emoji e reazioni animate. Elimina o modifica facilmente i messaggi, avvia un thread di conversazione, aggiungi persone alle conversazioni, visualizza le ricevute di lettura e altro.

                                                                                              • Condivisione di file e contenuto: condividi anche i file più grandi in uno spazio sicuro che sia organizzato in modo ordinato, ricercabile e salvato insieme alle tue chat in modo da trovare facilmente ciò di cui hai bisogno.

                                                                                              • Lavagna a due vie: usa la lavagna o disegna con il tuo team e condividi il disegno interattivo in una chat. Continua a esporre i tuoi argomenti sia che ti trovi in una riunione in diretta o meno.

                                                                                              • Effettua chiamate direttamente ad altri utenti Webex: effettua o ricevi gratuitamente videochiamate ad altri utenti dell'app Webex attraverso l'app.

                                                                                              • Lavora con gli strumenti che preferisci: dimentica il passaggio da un'app all'altra e i flussi di lavoro interrotti. Integra Webex con gli strumenti che utilizzi ogni giorno per il tuo lavoro più produttivo. È possibile integrare chiave e profonda integrazione con Microsoft, Google, ServiceNow e altro.

                                                                                              • Personalizza i tuoi spazi: modifica il tema del colore, aggiungi una foto di copertina, imposta uno stato personalizzato e personalizza l'esperienza.

                                                                                              • Ulteriori informazioni sulle funzioni nella panoramica delle soluzioni dell'app Webex.

                                                                                              Webex Meetings

                                                                                              Esperienze e prezzi di collaborazione migliori sono disponibili con la Suite Webex quando si acquista Webex con chiamate, riunioni, messaggistica, sondaggi ed eventi in una singola offerta. Webex Meetings è ottimizzato per riunioni su larga scala che richiedono diversi metodi e funzioni di accesso sia per i partecipanti che per i relatori. Webex Meetings è il servizio di videoconferenza più popolare al mondo per l'azienda, che offre audio, video e condivisione di contenuto integrati altamente sicuri dal cloud Webex.

                                                                                              La suite di Webex Meetings è una soluzione ricca di funzioni che include moduli per riunioni di collaborazione, formazione, grandi eventi e supporto remoto. Webex Meetings supporta più dispositivi mobili, tra cui iPhone, iPad, Apple Watch e dispositivi indossabili Android e Android. È possibile incontrare chiunque su tutte le piattaforme OS comuni, inclusi Windows, Mac e Linux. Webex Meetings supporta i browser Internet Explorer (IE), Safari, Firefox, Chrome ed Edge.

                                                                                              • Webex Meetings supporta video HD (720 p) ed è interoperabile con Cisco Webex Rooms e sistemi video basati su standard di terze parti. È possibile invitare altre persone a partecipare alle riunioni da dispositivi mobili o dai propri sistemi video, come dispositivi da scrivania e da sala. Questa funzionalità video combina il bridge video e la conferenza Web in una riunione sempre attiva. Pianifica in anticipo o inizia subito una riunione: tutti sono i benvenuti.

                                                                                              • I clienti possono ottenere un forte vantaggio competitivo utilizzando Webex Meetings, che offre:

                                                                                                • Video robusto: video HD multi-stream personalizzabile in base a come si desidera lavorare e a chi si desidera visualizzare nella riunione, anche su dispositivi mobili. Aggiungi i dispositivi di sala e da scrivania video Cisco pluripremiati alla tua riunione Webex per esperienze di vita.

                                                                                                • Potente esperienza mobile: ottimizzata solo per gli utenti mobili con viste video personalizzabili a 720 p, condivisione dello schermo nativa, accesso in vivavoce, semplice pianificazione delle riunioni e si adatta ad ambienti rumorosi.

                                                                                                • Accedi dal tuo dispositivo preferito dalla tasca alla sala riunioni: telefono, browser, dispositivo mobile, dispositivo di sala, dispositivi di sala basati su standard di terze parti e persino Skype for Business. Inoltre, avrai un'esperienza di riunione coerente indipendentemente da come accedi.

                                                                                                • Integrazione nel modo di lavorare e apprendere: pianificazione, accesso e avvio di riunioni con gli strumenti di terze parti già utilizzati, inclusi Microsoft Teams, Slack, Workplace di Facebook, Microsoft Office 365, Google Calendar e Skype for Business. Webex Meetings è anche strettamente integrato con i più diffusi sistemi di gestione dell'apprendimento (LMS), in modo che l'apprendimento remoto possa essere efficace quanto in classe.

                                                                                                • Un'esperienza di riunione: indipendentemente dal fatto che i partecipanti siano insieme o separati, interni o esterni all'organizzazione, avranno un'esperienza di riunione su dispositivi mobili o video.

                                                                                                • Riunioni professionali ed efficaci: mantieni coinvolti partecipanti interni ed esterni con funzionalità integrate di audio, video e condivisione di contenuto, rese possibili da conferenze online globali con applicazioni Webex Meetings. Puoi anche condividere altre applicazioni, desktop e persino file video per riunioni, formazione ed eventi di collaborazione più produttivi e di impatto.

                                                                                                • Riunioni virtuali come se ti trovassi faccia a faccia: avvia o accedi a una riunione utilizzando un browser Web, un telefono cellulare, un desktop o un dispositivo video in sala. Rendi le riunioni online ancora più coinvolgenti, proprio come se fossi insieme di persona con video che passa automaticamente per visualizzare la persona che sta parlando, creando un'esperienza di riunione intuitiva. Riunisci tutti in una sala riunioni personalizzata e sempre disponibile in qualsiasi momento. È possibile utilizzare il proprio dispositivo video basato su standard, che può scalare la riunione da poche a centinaia, come desiderato.

                                                                                                • Sicurezza e conformità migliorate: elimina le preoccupazioni della riunione con la sicurezza multilivello integrata con l'esperienza Cisco che non compromette l'esperienza utente.

                                                                                                • Architettura per riunioni globale: Cisco Webex® dispone di un'architettura e di una rete globali concepite appositamente per le riunioni, per garantire velocità e prestazioni. Con centri dati situati in tutto il mondo, le persone accedono utilizzando il centro dati Webex più vicino. Il vantaggio? Riunioni video di alta qualità senza ritardi, indipendentemente da dove si trovano i partecipanti. Ciò è reso possibile da una struttura aziendale in grado di garantire in modo sicuro e affidabile la funzionalità SaaS.

                                                                                                • Amministrazione migliorata: per gestire meglio il portfolio di collaborazione, Cisco Webex Control Hub consente agli utenti amministrativi di accedere alle impostazioni e ai report di Webex Meetings in un'unica posizione.

                                                                                                • Maggiore velocità di distribuzione: tempi rapidi di valutazione con basso costo totale di proprietà grazie alla possibilità di distribuire rapidamente la soluzione sulla piattaforma Webex sicura. Puoi distribuire rapidamente Webex Meetings anziché oltre mesi, sfruttando le procedure consigliate innovative di collaborazione video e Web insieme alla tecnologia e all'esperienza Cisco.

                                                                                              Webex Meetings ti aiuta a dimenticare la tecnologia, in modo che tu possa concentrarti su un evento ben pianificato e una riunione produttiva. Partecipare a Webex Meetings è un gioco da ragazzi, indipendentemente dal fatto che si connettano da un'app sul computer, smartphone o tablet o che si uniscano a un gruppo di colleghi utilizzando un dispositivo serie Webex Room.

                                                                                              Assistente Webex all'ingrosso

                                                                                              Assistente Webex webis per Meetings è un assistente per riunioni virtuale intelligente e interattivo che rende ricercabili, utilizzabili e più produttive le riunioni. È possibile chiedere a Webex Assistant di seguire le azioni, prendere nota di decisioni importanti ed evidenziare momenti chiave durante una riunione o un evento.

                                                                                              Webex Assistant per Meetings è disponibile gratuitamente per Webex Meetings, siti per riunioni del pacchetto Suite Webex e sale riunioni personali. Il supporto include sia i siti nuovi che quelli esistenti.

                                                                                              Abilitazione di Webex Assistant Meetings per i pacchetti della Suite Webex Meetings e Webex

                                                                                              Webex Assistant è abilitato per impostazione predefinita per i clienti all'ingrosso del pacchetto Webex Meetings e della Suite Webex. Gli amministratori dei partner e gli amministratori delle organizzazioni dei clienti possono disabilitare la funzione per le organizzazioni dei clienti tramite Control Hub.

                                                                                              Limiti

                                                                                              Esistono le seguenti limitazioni per Webex per Cisco Wholesale:

                                                                                              • Il supporto è limitato ai siti per riunioni del pacchetto Webex Meetings e Suite Webex e solo alle sale riunioni personali.

                                                                                              • Le trascrizioni dei sottotitoli codificati sono supportate solo in inglese, spagnolo, francese e tedesco.

                                                                                              • La condivisione di contenuto tramite e-mail è accessibile solo agli utenti all'interno della tua organizzazione.

                                                                                              • Il contenuto della riunione non è accessibile agli utenti al di fuori della tua organizzazione. Il contenuto della riunione non è accessibile anche se condiviso tra utenti di pacchetti diversi dall'interno della stessa organizzazione.

                                                                                              • Con il pacchetto Webex Meetings e Suite Webex, le trascrizioni delle registrazioni delle riunioni sono disponibili sia che Webex Assistant sia abilitato o disabilitato. Tuttavia, se è selezionata la registrazione locale, le trascrizioni o gli elementi di rilievo post-riunione non vengono acquisiti.

                                                                                              Ulteriori informazioni su Webex Assistant Per informazioni utente su come utilizzare la funzione, vedere Uso di Webex Assistant in Webex Meetings e Webex Webinars.

                                                                                              Configurazione degli elementi essenziali dell'esperienza clienti Wholesale

                                                                                              Esplora le funzioni e le limitazioni degli elementi essenziali dell'esperienza clienti Wholesale, ad esclusione della configurazione della creazione della coda chiamate e dell'aggiornamento da Elementi essenziali dell'esperienza cliente.

                                                                                              Creazione coda chiamate:

                                                                                              La distinzione chiave dalla creazione della coda chiamate esperienza cliente menzionata in Webex Customer Experience Essentials è che, per le organizzazioni all'ingrosso, nella pagina Agenti selezionati, un utente può essere selezionato come agente solo se dispone del pacchetto CX Essentials assegnato. Mostra solo utenti esperienza cliente Il tasto di alternanza non sarà disponibile.

                                                                                              CEE1

                                                                                              CEE2

                                                                                              Aggiornamento coda chiamata:

                                                                                              Se l'organizzazione ha acquistato gli Elementi essenziali dell'esperienza clienti e desidera spostare la coda chiamate di base esistente in coda Elementi essenziali dell'esperienza clienti, puoi farlo facilmente da Control Hub. L'aggiornamento della coda mantiene gli agenti e i supervisori assegnati e le impostazioni esistenti della coda.

                                                                                              Limitazioni/Avvertenza:

                                                                                              • Una volta aggiornata una coda chiamata, non puoi eseguire il downgrade.
                                                                                              • La linea virtuale e lo spazio di lavoro nella coda chiamate base dell'esperienza cliente non sono supportati per l'aggiornamento alle code Principi base dell'esperienza cliente.

                                                                                              Per aggiornare una coda chiamata:

                                                                                              1. Accedi a Control Hub e vai a Servizi > Chiamata > Funzioni > Coda chiamata.
                                                                                              2. Fai clic sull'icona con i puntini di sospensione... della coda chiamata che desideri aggiornare e fai clic su Aggiorna coda.
                                                                                              3. Esamina le informazioni sulla coda e fai clic su Avanti.

                                                                                                Lo schema di indirizzamento ponderato di Base esperienza cliente non è supportato in Elementi essenziali esperienza cliente e viene impostato per impostazione predefinita su Top Down. È possibile passare ad altri tipi di indirizzamento dopo l'aggiornamento.

                                                                                              4. Nella schermata Review Package Assignment (Rivedi assegnazione pacchetto), possiamo fare entrambe le azioni menzionate qui sotto:
                                                                                                1. Rimuovere gli agenti che non dispongono del pacchetto Esperienza cliente facendo clic su 'Continua aggiornamento senza gli agenti elencati'. Questa azione rimuoverà tali agenti dalla coda chiamata.
                                                                                                2. Modificare il pacchetto assegnato agli utenti pertinenti passando alla pagina 'Pacchetto utenti assegnati' come mostrato di seguito. In questo modo, viene visualizzata la schermata degli utenti in cui è possibile assegnare il pacchetto Elementi essenziali dell'esperienza clienti come necessario. Successivamente, è possibile riprovare a eseguire l'aggiornamento della coda chiamata.
                                                                                              CEE3

                                                                                              CEE4

                                                                                              Amministrazione semplificata e centralizzata

                                                                                              La soluzione RTM Wholesale offre due semplici interfacce per fornire e gestire i clienti:

                                                                                              • Hub partner

                                                                                              • Control Hub

                                                                                              Hub partner: Gestione dell’offerta

                                                                                              Partner Hub è il portale basato su Web di Cisco per la gestione della soluzione Wholesale RTM. Partner Hub è l'interfaccia di amministrazione utilizzata per configurare attributi di offerta che interessano le aziende. Partner Hub fornisce:

                                                                                              • Gestione offerte: consente di definire impostazioni predefinite, modelli e criteri applicabili a tutte le aziende gestite nell'ambito dell'offerta.

                                                                                              • Cobranding: impostare i colori del marchio del client, i loghi e altri attributi del client per un'esperienza dell'utente finale cobranding che riapplica i valori sia del provider di servizi che di Cisco.

                                                                                              • Onboarding aziendale: aggiungi nuove aziende alla tua offerta, assegna funzioni a livello aziendale e conformità alla sicurezza. Imposta gli attributi del sito della riunione, inclusi i servizi di chiamata in ingresso e richiamata.

                                                                                              • Enterprise Management and Reporting: assegnazione di ruoli e responsabilità agli amministratori all'interno delle aziende gestite. Visualizza le analisi di tutte le aziende per monitorare l'adozione, l'uso e le metriche di qualità.

                                                                                              Partner Hub dispone di diversi livelli di controllo dell'accesso basato sui ruoli, consentendo ai fornitori di servizi di assegnare livelli di accesso, mantenendo al contempo le migliori pratiche di sicurezza.


                                                                                               
                                                                                              Nella schermata Panoramica di Partner Hub viene visualizzato il pulsante Avvia versione di prova. Tuttavia, l'opzione di prova non è disponibile per i partner Wholesale RTM. I partner non devono tentare di utilizzare questa opzione poiché non è possibile convertire queste versioni di prova in clienti Wholesale.

                                                                                              Control Hub: Gestione per conto dell’impresa

                                                                                              Webex Control Hub è il portale di gestione aziendale basato su Web di Cisco. Offre una visione olistica dei servizi Webex di un'azienda. Consente di gestire tutte le aziende, gli utenti, i dispositivi e le impostazioni di sicurezza in un'unica posizione. Nel contesto della soluzione RTM Wholesale, l'utente principale di Control Hub è l'amministratore del provider di servizi che aggiorna le impostazioni per conto dell'azienda finale. È anche possibile per l'amministratore aziendale eseguire queste funzioni. Ciò consente ai provider di servizi di consentire alle aziende di autogestirsi, se lo desiderano. Esistono più ruoli che i provider di servizi possono assegnare al cliente per consentire loro di avere diversi livelli di accesso a Control Hub. Ciò aumenta la flessibilità e la personalizzazione dell'offerta.

                                                                                              Control Hub fornisce un'app cloud centrale per tutte le funzioni amministrative con analisi e report dettagliati. Inoltre, l'amministratore può configurare criteri di sicurezza e conformità per mantenere i dati al sicuro e soddisfare le esigenze normative.

                                                                                              Control Hub

                                                                                              Control Hub fornisce:

                                                                                              • Creazione utente e assegnazione servizio: gestisci tutte le mosse, aggiunge, modifica ed elimina (MACD) per gli utenti in un'azienda. Control Hub consente di impostare tipi di pacchetto specifici per utente, ad esempio autorizzandoli a un pacchetto Area comune o Suite.

                                                                                              • Informazioni utili: visualizza l'adozione in azione in tutte le aziende e all'interno delle aziende. Comprendere come gli utenti chiamano, scambiano messaggi, partecipano alle riunioni, quanto durano le riunioni e chi utilizza il video. Ciò consente di misurare l'adozione e utilizzare i servizi per l'intera offerta.

                                                                                              • Eseguire il drill down della causa principale dei problemi dell'esperienza utente: a livello aziendale, identificare i problemi come la qualità della voce e le prestazioni di caricamento delle pagine in modo da poterli risolvere prima che abbiano un impatto.

                                                                                              • Definizione dei criteri flessibile: configurare facilmente le impostazioni di servizio per amministratori e utenti con modelli di ruolo e controlli dei criteri granulari.

                                                                                              • Gestione utenti e dispositivi: attiva i dispositivi rapidamente, gestisci gli utenti e abilita la sincronizzazione con Microsoft Active Directory e Single Sign-On integrato per tutti o un sottogruppo delle aziende gestite.

                                                                                              Vedi Scheda tecnica di gestione e analisi di Control Hub per ulteriori informazioni sulla gestione e l'analisi di Control Hub.

                                                                                              Gestione API per la scala del provider di servizi

                                                                                              La soluzione RTM Wholesale è costruita per la scala dei fornitori di servizi. A tale scopo, tutte le funzioni per la gestione a livello di partner e aziendale (Control Hub) sono abilitate tramite API.

                                                                                              La soluzione RTM Wholesale include API appositamente create per i provider di servizi che aiutano l'onboarding di clienti e utenti in scala. In uno stato ideale, sono necessarie solo una chiamata API per la creazione di un'entità cliente in Webex e una chiamata API per la creazione e la configurazione dei servizi per gli utenti. Cisco ha investito in API asincrone che eliminano l'ordinazione di API e qualsiasi altra operazione manuale. Queste API estendono quelle disponibili su developer.webex.com e consentono ai provider di servizi di estendere facilmente l'integrazione dal provider di servizi al cliente all'utente. Le linee guida di progettazione per queste API sono semplici da utilizzare, consentono ai fornitori di servizi di operare su larga scala e offrono flessibilità tramite modelli di onboarding per indirizzare le offerte ai clienti finali.


                                                                                               

                                                                                              I clienti Webex per Broadworks verranno rifiutati da queste API.

                                                                                              Panoramica sull'architettura

                                                                                              Il diagramma che segue illustra l'architettura complessiva per la soluzione Wholesale Route to Market. Sono stati evidenziati due aspetti:

                                                                                              • Provisioning/gestione clienti

                                                                                              • Fatturazione fornitore servizi

                                                                                              Questi settori sono discussi in modo più approfondito negli argomenti successivi.

                                                                                              Panoramica dell'architettura per RTM wholesale

                                                                                              Provisioning cliente

                                                                                              Come già accennato, l'indirizzamento all'ingrosso verso il mercato elimina la necessità di collocare gli ordini di acquisto per cliente in CCW. Al contrario, il provider di servizi può eseguire l'onboarding dei clienti direttamente su Webex utilizzando API pubbliche o Partner Hub (futuro). Il diagramma sopra riportato illustra le interazioni di alto livello:

                                                                                              1. Il Fornitore di servizi è titolare del rapporto con il cliente. Quando vende servizi al cliente, il Fornitore di servizi gestirà tale rapporto (inclusi preventivi, ordini, fatturazione, pagamenti) sui propri sistemi. Quindi, il primo passo nella gestione dei clienti consiste nel predisporre il cliente sul proprio sistema.

                                                                                              2. Il provider di servizi può integrare le API pubbliche nei flussi di lavoro di provisioning dei clienti per consentire loro di eseguire automaticamente l'onboarding del cliente e degli utenti su Webex e assegnare i servizi. In futuro, la soluzione supporterà anche funzionalità di onboarding tramite Partner Hub.

                                                                                              3. Una volta eseguito l'onboarding del cliente, il provider di servizi può utilizzare Partner Hub, Control Hub e API pubbliche per gestire ulteriormente la soluzione per i propri clienti.


                                                                                               

                                                                                              Gli amministratori devono essere predisposti con lo stesso livello di pacchetto con cui è stata creata l'organizzazione cliente. Nessun downgrade del pacchetto è supportato per l'amministratore del cliente (amministratore completo).

                                                                                              Pacchetti/AddOns

                                                                                              Le unità di base di assegnazione del servizio per Wholesale Route to Market sono Pacchetti e AddOns.

                                                                                              • I pacchetti sono le assegnazioni di servizio base. A tutti gli utenti viene assegnato un pacchetto (e solo uno), che consente di accedere a un set di servizi di messaggistica, riunione e chiamata Webex. Per l'elenco dei pacchetti, vedere Offerte di pacchetti.

                                                                                              • AddOns sono ulteriori funzioni fatturabili che non sono incluse per impostazione predefinita nei pacchetti base. Il rilascio iniziale di Wholesale RTM non include alcun AddOns, ma esiste un elenco di potenziali AddOns in pipeline.

                                                                                              Assegni a persone soggette a restrizioni e negate

                                                                                              Per motivi di conformità, il provisioning RTM all'ingrosso verifica automaticamente se il cliente viene visualizzato in un elenco di persone con limitazioni o negate. Se il cliente viene visualizzato in uno dei due elenchi, il provisioning viene inserito in uno stato in sospeso durante il quale l'API completa i controlli di stato periodici per verificare se il problema è stato risolto. Se il cliente rimane in sospeso dopo 72 ore, l'onboarding cessa e il team operativo di Cisco subentra al controllo di conformità per determinare se è possibile eseguire il provisioning del cliente.

                                                                                              Per informazioni sui criteri di conformità di Cisco, vedere Conformità generale all'esportazione.

                                                                                              Per informazioni presso il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, consultare la Denied Persons List.

                                                                                              Indirizzo

                                                                                              Quando si crea un cliente, è necessario selezionare un paese nell'indirizzo di fatturazione. Questo paese verrà assegnato automaticamente come paese dell'organizzazione in Common Identity. Inoltre, il paese dell'organizzazione determinerà i numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti nei siti per riunioni Webex con opzioni di chiamata PSTN abilitate Cisco.

                                                                                              I numeri di chiamata in ingresso globali predefiniti del sito verranno impostati sul primo numero di chiamata in ingresso disponibile definito nel dominio di telefonia in base al paese dell'organizzazione. Se il paese dell'organizzazione non viene trovato nel numero di accesso definito nel dominio di telefonia, verrà utilizzato il numero predefinito di tale posizione.

                                                                                              Tabella 3. La tabella seguente elenca il codice del paese di chiamata in ingresso predefinito in base a ciascuna posizione:

                                                                                              N. di serie S.

                                                                                              Posizione

                                                                                              Prefisso internazionale

                                                                                              Nome paese

                                                                                              1

                                                                                              AMER

                                                                                              +1

                                                                                              NOI, CA

                                                                                              2

                                                                                              APAC

                                                                                              +65

                                                                                              Singapore

                                                                                              3

                                                                                              ANZ

                                                                                              +61

                                                                                              Australia

                                                                                              4

                                                                                              EMEA

                                                                                              +44

                                                                                              Regno Unito

                                                                                              5

                                                                                              EURO

                                                                                              +49

                                                                                              Germania

                                                                                              Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                              Durante il provisioning, il campo della lingua consentirà agli amministratori di eseguire il provisioning delle organizzazioni dei clienti all'ingrosso con una lingua specifica. Questa lingua verrà assegnata automaticamente come impostazione predefinita per l'organizzazione del cliente e i siti per riunioni Webex.

                                                                                              Sono supportate le impostazioni internazionali in lingua a cinque caratteri (ISO-639-1)_(ISO-3166). Ad esempio, en_US corrisponde a English_UnitedStates. Se viene richiesta solo una lingua di due lettere (utilizzando il formato ISO-639-1), il servizio genera un'impostazione locale della lingua di cinque caratteri combinando la lingua richiesta con un prefisso internazionale dal modello, ad esempio "requestedLanguage_CountryCode", se non è possibile ottenere un'impostazione locale valida, viene utilizzata l'impostazione locale ragionevole predefinita in base al codice della lingua richiesto.

                                                                                              Nella tabella riportata di seguito vengono elencate le impostazioni internazionali supportate e la mappatura che converte un codice lingua a due lettere in un'impostazione locale a cinque caratteri per le situazioni in cui un'impostazione locale a cinque caratteri non è disponibile.

                                                                                              Tabella 4. Codici internazionali lingua supportati

                                                                                              Impostazioni internazionali lingua supportate

                                                                                              (ISO-639-1)_(ISO-3166)

                                                                                              Se è disponibile solo un codice lingua a due lettere...

                                                                                              Codice lingua (ISO-639-1) **

                                                                                              Usa impostazioni internazionali sensibili di default (ISO-639-1)_(ISO-3166)

                                                                                              en_USA

                                                                                              en_AU

                                                                                              en_GB

                                                                                              en_CA

                                                                                              en en

                                                                                              en_USA

                                                                                              fr_Fr

                                                                                              fr_CA

                                                                                              Fr