I ruoli vengono utilizzati per assegnare l'accesso di amministrazione alle impostazioni in Partner Hub e Control Hub. Sono disponibili più ruoli, che possono fornire l'accesso alle impostazioni amministrative richieste limitando l'accesso a impostazioni non richieste. È possibile assegnare più ruoli a uno o più amministratori con diversi ruoli e privilegi di accesso, il tutto in base alle esigenze dell'organizzazione.

All'interno di un'organizzazione partner (provider di servizi o rivenditore), è possibile assegnare i ruoli per due scopi di amministrazione principali:

  • Gestione partner: consente di gestire le impostazioni applicabili all'organizzazione partner.

  • Gestione clienti: consente di gestire le impostazioni applicabili alle organizzazioni dei clienti gestite dal partner.

Ruoli di gestione dei partner

I seguenti ruoli organizzativi e funzionali concedono privilegi amministrativi per la gestione delle impostazioni per l'organizzazione partner stessa (organizzazione intitolata "Organizzazione personale" in Partner Hub).

  • Amministratore completo: dispone dell'accesso per la visualizzazione e l'amministrazione delle impostazioni per l'organizzazione partner. Può assegnare ruoli di amministrazione, inclusi ruoli per la gestione dei clienti.

  • Amministratore di sola lettura: dispone dell'accesso per visualizzare le impostazioni dell'organizzazione partner, ma non può modificare le impostazioni.

  • Amministratore del supporto: dispone dell'accesso alle funzionalità di analisi e risoluzione dei problemi.

  • Amministratore utenti e dispositivi: dispone dell'accesso per la gestione di utenti, dispositivi e licenze.

  • Amministratore dispositivo: dispone dell'accesso per la gestione dei dispositivi.

  • Responsabile conformità: dispone dell'accesso al contenuto legale e generato dall'utente.

  • Risoluzione dei problemi avanzata: accesso per accedere a riunioni in corso e in diretta.

La tabella seguente mostra il livello di accesso che gli amministratori precedenti devono gestire le impostazioni per l'organizzazione partner.

Tabella 1. Ruoli di gestione dei partner

Amministratore completo

Amministratore di sola lettura

Amministratore supporto

Amministrazione utenti e dispositivi

Amministratore dispositivo

Responsabile conformità

Risoluzione dei problemi avanzata

Impostazioni organizzazione partner

Assegna ruoli di amministrazione

Sola lettura

Aggiungi/Elimina utenti e assegna licenze

Sola lettura

Gestione dispositivi

Sola lettura

Criteri e modelli aziendali

Sola lettura

Analisi e report

Sola lettura

Risoluzione dei problemi

Sola lettura

Licenze e aggiornamenti

Sola lettura

Impostazioni organizzazione

Sola lettura

Integrazioni delle app

Sola lettura

Gestione sito Webex

Sola lettura

Registro audit azioni di amministrazione

Sola lettura

Accesso al contenuto generato dall'utente

Blocco a mano che

Accesso per l'accesso alle riunioni in corso

Ruoli di gestione cliente

È possibile assegnare i seguenti ruoli di Gestione clienti agli utenti nell'organizzazione partner. Questi ruoli forniscono l'accesso per gestire le impostazioni in Partner Hub o Control Hub per le organizzazioni dei clienti gestite dal partner.

  • Amministratore completo vendite: consente di gestire le impostazioni per tutti i clienti gestiti dal partner. Può anche assegnare ruoli di amministrazione agli utenti esistenti nell'organizzazione e assegnare clienti specifici che devono essere gestiti da amministratori partner.

  • Amministratore vendite— Può gestire le impostazioni per i clienti predisposti dall'amministratore o che sono stati assegnati all'utente.

  • Amministratore di sola lettura partner: può visualizzare le impostazioni per tutti i clienti gestiti dal partner. Non dispone dell'accesso di modifica.

  • Amministratore help desk (Base): può accedere help desk vista personale (dalla pagina risoluzione dei problemi dell'hub del partner). Può eseguire ricerche multi-organizzazione di tutti i clienti sotto il partner per la risoluzione di problemi e supporto. Questo ruolo fornisce accesso in lettura temporaneo alle organizzazioni dei clienti sotto il partner.

  • Amministratore help desk (Avanzate): questo ruolo fornisce tutto il ruolo Base precedente, ma consente all'amministratore di richiedere l'accesso completo all'amministratore da un amministratore del cliente per risolvere i problemi.

La tabella seguente visualizza i privilegi di accesso che gli amministratori precedenti devono gestire le impostazioni in Partner Hub e Control Hub per conto di organizzazioni cliente gestite dal partner.

Tabella 2. Ruoli di gestione cliente

Amministratore completo vendite

Amministratore vendite

Amministratore partner di sola lettura

Amministrazione help desk (Base)

Amministratore help desk (Avanzate)

Impostazioni hub partner

Assegnazione dei ruoli di amministrazione

Analisi e reporting dei partner

Sola lettura

Branding

Sola lettura

Criteri e modelli aziendali

Crea clienti

Inizia e gestisci versioni di prova Webex

Impostazioni organizzazione cliente

Elenco clienti

Visualizza tutto

Vedere parziale

Visualizza tutto

Visualizza tutto

Visualizza tutto

Assegnazione dei ruoli di amministrazione dei clienti

Aggiungi/ Elimina utenti e assegna licenze

Sola lettura

Sola lettura

Temporaneo se approvato

Gestione dispositivi

Sola lettura

Sola lettura

Temporaneo se approvato

Criteri e modelli aziendali

Sola lettura

Sola lettura

Temporaneo se approvato

Analisi e report

Sola lettura

Sola lettura

Temporaneo se approvato

Risoluzione dei problemi

Sola lettura

Licenze e aggiornamenti

Sola lettura

Sola lettura

Temporaneo se approvato

Impostazioni organizzazione

Sola lettura

Sola lettura

Temporaneo se approvato

Integrazioni delle app

Sola lettura

Sola lettura

Temporaneo se approvato

Gestione sito Webex

Sola lettura

Sola lettura

Temporaneo se approvato

Registro audit azioni di amministrazione

Sola lettura

Sola lettura

Temporaneo se approvato

Accesso al contenuto generato dall'utente

Blocco a mano che

Accesso per l'accesso alle riunioni in corso

Recupera log


L'amministratore del provisioning è un ruolo derivato anziché un ruolo assegnato. Può verificarsi se un amministratore imposta i servizi Webex per un'organizzazione già esistente in Control Hub e che ha un rapporto esistente con un amministratore di partner e partner. L'amministratore del provisioning ha accesso simile a un amministratore vendite. Tuttavia, non dispone dell'accesso per iniziare e gestire le versioni di prova Webex.

Assegna ruoli

L'amministratore completo e l'amministratore completo delle vendite possono assegnare i ruoli ad altri utenti nell'organizzazione partner.

Il primo utente predisposto all'organizzazione partner viene assegnato automaticamente a entrambi i ruoli precedenti e può assegnare ruoli ad altri utenti nell'organizzazione partner.

1

Accedere all'hub partner su http://admin.webex.com.

2

Selezionare Clienti e avviare la vista per Organizzazione.

3

In Control Hub, fare clic su Utenti e selezionare l'utente appropriato.

4

Nella scheda Profilo, andare a Ruoli amministratore e fare clic sulla > per espandere la vista.

5

Selezionare i ruoli appropriati e fare clic su Salva.

L'accesso all'hub del partner viene assegnato automaticamente quando vengono assegnati i ruoli di amministratore. Per l'help desk, gli amministratori possono accedere a https://admin.webex.com/helpdesk.

 
Un amministratore completo in un'organizzazione partner può anche assegnare i ruoli di amministratore completo di vendite, amministratore vendite e amministratore di sola lettura del partner tramite la vista Amministratori hub partner.

Modalità di amministrazione limitata

La modalità di amministrazione limitata è un'impostazione a livello di organizzazione che gli amministratori dei partner possono abilitare per le organizzazioni dei clienti (l'impostazione predefinita è abilitata). Se l'amministratore di un partner abilita la modalità limitata per un'organizzazione cliente, a tutti gli amministratori dei clienti per tale organizzazione è limitata la modifica di un elenco di impostazioni definite dal partner in Control Hub; solo un amministratore del partner può reimpostare le impostazioni limitate. Per gli amministratori dei clienti, il livello di accesso Control Hub è determinato come segue:

(accesso Control Hub) = (diritti dei ruoli) - (Limitazioni)

Se la modalità limitata è abilitata, i seguenti elementi sono limitati per gli amministratori dei clienti in tale organizzazione:

  • Nella vista Utenti , le seguenti impostazioni non sono disponibili:

    • Il pulsante Gestisci utenti è visualizzato in grigio.

    • Aggiungi o modifica manualmente gli utenti: nessuna opzione per aggiungere o modificare gli utenti, sia manualmente che tramite CSV.

    • Richiesta utenti— non disponibile

    • Assegna automaticamente licenze— non disponibile

    • Sincronizzazione rubrica: impossibile modificare le impostazioni di sincronizzazione delle rubrica (questa impostazione è disponibile solo per gli amministratori a livello di partner).

    • Dettagli utente: nessuna opzione per modificare le impostazioni utente, quali nome e indirizzo e-mail.

    • Reimposta pacchetto: nessuna opzione per reimpostare il tipo di pacchetto.

    • Modifica servizi: nessuna opzione per modificare i servizi abilitati per un utente (ad esempio, messaggi, riunioni, chiamate)

    • Visualizza stato servizi: non è possibile visualizzare lo stato completo dei servizi ibridi o del canale di aggiornamento software

    • Numero lavoro principale: questo campo è di sola lettura.

  • Nella vista Account , le seguenti impostazioni non sono disponibili:

    • Nome società è di sola lettura.

  • Nella vista Impostazioni organizzazione , non sono disponibili le seguenti impostazioni:

    • Dominio: l'accesso è di sola lettura.

    • E-mail: le impostazioni di eliminazione degli inviti e-mail e delle impostazioni internazionali e-mail di amministrazione sono di sola lettura.

    • Autenticazione: nessuna opzione per modificare le impostazioni di autenticazione SSO sicurezza.

  • Nel menu Chiamata, le seguenti impostazioni non sono disponibili:

    • Impostazioni chiamata: le impostazioni delle opzioni dell'app priorità delle chiamate sono di sola lettura.

    • Funzionamento chiamata: le impostazioni sono di sola lettura.

    • Impostazioni > PSTN posizione: le opzioni del gateway locale e PSTN Cisco sono nascoste.

  • In SERVIZI, le opzioni Migrazioni e Servizi UC connessi sono sopprimete.


La modalità limitata viene applicata alle organizzazioni dei clienti anziché ai singoli amministratori. Quando questa impostazione è attivata, gli amministratori dei clienti di tale organizzazione visualizzano un banner nella parte superiore della schermata di Control Hub che li indica l'applicazione di questa impostazione.

Configurazione della modalità di amministrazione limitata

Gli amministratori dei partner possono utilizzare la procedura seguente per abilitare o disabilitare questa modalità per le organizzazioni di clienti (l'impostazione predefinita è abilitata).

  1. Accedere all'hub partner e selezionare Clienti.

  2. Selezionare l'organizzazione del cliente applicabile.

  3. Nella vista delle impostazioni a destra, attivare o disattivare la modalità di amministrazione limitata abilitando o disabilitando i seguenti interruttori:

    • Per Webex per BroadWorks—Per attivare l'impostazione, abilitare l'opzione Di limitazione della modalità partner .

    • Per RTM rtM distribuzione: per attivare l'impostazione, abilitare l'opzione Limita l'interruttore di questo cliente.

    Disabilitare l'attivazione/disattivazione se si desidera rimuovere la modalità limitata per l'organizzazione del cliente.

Articoli correlati

I seguenti articoli contengono ulteriori informazioni sui ruoli:

  • Assegna ruoli organizzazione in Control Hub: se si concede l'accesso Control Hub agli amministratori dei clienti, utilizzare questo articolo per configurare l'accesso ai ruoli per gli amministratori dei clienti.

  • Approva richiesta amministratore esterno: gli amministratori dei clienti possono utilizzare questa procedura per concedere a un amministratore partner l'accesso alla relativa organizzazione. Ad esempio, se un'organizzazione Webex esistente acquista i servizi Webex da un'organizzazione partner con la quale non ha un rapporto esistente. L'amministratore del cliente deve approvare l'accesso dell'amministratore esterno al nuovo amministratore del partner.