Modelli supportati:

Vedere la sezione Webex Calling supportati

Funzionalità del dispositivo:

  • Provisioning e distribuzione

    • È possibile assegnare a utenti o spazi di lavoro

    • Supporta linee principali e condivise

    • Linee monitorate di supporto

    • Supporto funzioni telefoniche SIP standard (nessun supporto funzioni avanzate – Vedere di seguito)

    • Distribuzione manuale (nessun codice di attivazione o supporto EDOS)

    • Provisioning del singolo dispositivo tramite Control Hub (senza massa)

    • Configurazione dispositivo bloccato (nessuna gestione dispositivi di terze parti)

    • Nessuna impostazione del dispositivo tramite Control Hub (nessuna sostituzione di configurazione)

  • Funzioni avanzate limitate – Le seguenti funzioni non sono supportate

    • Parcheggio chiamata interni, hoteling, chiamata n-way, assistente esecutivo o esecutiva, controlli delle chiamate dal telefono, agente della coda chiamate dal telefono, multimediale locale (ICE)

Provisioning e distribuzione:

Provisioning tramite Control Hub:

Una volta esposti i dispositivi ai clienti, i dispositivi Poly ed Ealink possono essere predisposti con l'indirizzo MAC come dispositivi gestiti tramite Control Hub. Vedere Configurazione e gestione dei dispositivi tramite Control Hub.


I dispositivi Poly e Yealink appariranno nell'elenco dei dispositivi esistenti insieme agli altri dispositivi Cisco.

Distribuzione manuale:

Per Polycom:

In primo luogo, le impostazioni di fabbrica reimpostano il telefono

  1. Riavviare il telefono e attendere la schermata di avvio.

  2. Attendere che venga visualizzato il pulsante Annulla, quindi premere.

  3. Il telefono visualizza un conto alla rovescia. Questo è l'unico momento aperto per premere la combinazione di tasti per passare alla pagina di hard reset.

  4. Tenere premuto 1 3 5 entro il periodo di conto alla rovescia finché non viene visualizzata la pagina della password

  5. Inserire l'ID MAC del dispositivo come password (ad esempio, 0004f17322ef).

    1. Utilizzare il tasto funzione per cambiare modalità carattere/inserimento numerico.

    2. Premere più volte i pulsanti del tastierino per ottenere altri caratteri/numeri

Ora, aggiornare manualmente la configurazione del dispositivo tramite il menu Telefono

  1. Premere il pulsante Menu.

  2. Selezionare "Impostazioni...".

  3. Selezionare "2. Avanzate..."

  4. Alla richiesta della password, inserire il tasto 456, quindi premere il tasto funzione Invio (Password predefinita): la password verrà modificata al termine del processo di inserimento da parte del telefono.


    • Se la password è un valore noto diverso da 456, inserire tale valore.

    • Se la password non è 456 e la password effettiva non è nota, non è possibile eseguire il resto della procedura e il dispositivo non può essere modificato per l'uso su Webex Calling.

  5. Selezionare "1. Impostazioni amministratore..."

  6. Utilizzando le frecce in alto/in basso per selezionare Sicurezza TLS, quindi Applicazioni TLS, quindi Provisioning, quindi Protocollo TLS e infine, selezionare la casella di controllo per SSL v2/v3.

  7. Selezionare "1. Configurazione di rete..."

  8. Utilizzando le frecce su/giù, evidenziare "Server di provisioning..." quindi premere Seleziona.

  9. Utilizzando le frecce su/giù, evidenziare "Menu DHCP: ..." quindi premere Seleziona.

  10. Utilizzando le frecce su/giù, evidenziare "Server di avvio: ..." quindi premere Seleziona.

  11. Utilizzando le frecce su/giù, selezionare "Statico" e premere Seleziona.

  12. Premere Indietro per uscire dal menu DHCP.

  13. Utilizzando le frecce su/giù, evidenziare "Tipo di server:..." quindi premere Seleziona.

  14. Utilizzando le frecce a destra/sinistra, selezionare "HTTPS", quindi premere il tasto funzione OK.

  15. Utilizzando le frecce su/giù, evidenziare "Indirizzo server:..." quindi premere Seleziona.

  16. Utilizzando il tastierino numerico, inserire il seguente URL (maiuscole/minuscole):

    USA: https://plcm.sipflash.com

    UE: https://polycom.broadcloud.eu

    EUN: https://polycom-eun.bcld.webex.com

    AU: https://polycom.broadcloud.com.au

    CA: https://polycom-ca.bcld.webex.com

    JP: https://polycom-jp.bcld.webex.com

    Utilizzare il tasto * per inserire i punti (è necessario premere un singolo tasto in qualsiasi modalità tasto).

  17. Premere il tasto funzione OK.

  18. Premere due volte Indietro/Sinistra per visualizzare la schermata Salva configurazione.

  19. Premere il tasto funzione "Sì" per iniziare la sequenza di riavvio

Per Ealink:

In primo luogo, le impostazioni di fabbrica reimpostano il telefono

  1. È sufficiente tenere premuto il tasto 'OK' sul volto del telefono per 10 secondi. In questo modo, verrà richiesto di accettare o rifiutare il ripristino delle impostazioni di fabbrica. Se si accetta, l'unità ripristina le impostazioni predefinite predefinite senza la richiesta della password di amministrazione o l'accesso.


    Per il funzionamento di questa procedura, occorre iniziare dalla schermata principale del telefono. Se sono presenti altri avvisi, ad esempio una notifica chiamata persa, cancellare la notifica per passare alla schermata principale.

Ora, aggiornare manualmente la configurazione del dispositivo tramite il menu Telefono

  1. Menu -> Stato.

  2. Inserire l'indirizzo IP nel browser a cui deve essere richiesto l'accesso.

  3. Accedere al dispositivo utilizzando il nome utente (maiuscole e minuscole) predefinito ("admin") e la password ("admin"), quindi fare clic su Conferma.

  4. Nella sezione scheda Impostazioni, fare clic su Pre provisioning automatico.

  5. Inserire l'indirizzo del server di provisioning nel campo URL server:

    USA: https://yealink.sipflash.com

    UE: https://yealink.broadcloud.eu

    EUN: https://yealink-eun.bcld.webex.com

    AU: https://yealink.broadcloud.com.au

    CA: https://yealink-ca.bcld.webex.com

    JP: https://yealink-jp.bcld.webex.com

  6. Fare clic su Conferma.

  7. Fare clic su Pre provisioning automatico ora

In questo modo, il dispositivo richiederà i file dal server di provisioning e verrà riavviato. Al termine del processo di avvio, il dispositivo verrà predisposto per l'uso nella rete BroadSoft BroadCloud PBX. Se il processo di assegnazione della posizione è stato completato correttamente prima del riavvio, il dispositivo si avvia in uno stato assegnato/utilizzabile specifico. In caso contrario, il dispositivo si avvia in uno stato predefinito non assegnato/non utilizzabile e rimarrà in questo stato fino a quando l'amministratore del sito non ha completato il processo di assegnazione in corso. In tal caso, contattare l'amministratore del sito e richiedere il completamento dell'assegnazione da parte del dispositivo in questione.

Informazioni sul dispositivo, analisi e supporto:

Informazioni dispositivo/analisi:

  • I dispositivi Poly e Yealink non appariranno nei dashboard di analisi di Control Hub e non saranno disponibili metriche di qualità delle chiamate.

  • I dispositivi Poly e Yealink vengono visualizzati nella scheda Dispositivi di Control Hub e viene visualizzato il relativo stato

Supporto tecnico (Webex Calling team di supporto):

  • Supportato tramite il normale processo di ticketing TAC.

  • Risoluzione dei problemi SIP di base, incluse la verifica della registrazione SIP e le funzionalità di chiamata di base Nessuna funzionalità di raccolta dei log remoti o registri di sistema del cliente.

  • Nessun supporto funzioni di terze parti.

  • Nessun supporto RMA o garanzia di terze parti.

  • Nessun supporto per sostituzione configurazione.