I report, insieme ad Analisi e Risoluzione dei problemi, sono una parte della sezione Monitoraggio disponibile in Control Hub che è possibile utilizzare per monitorare l'utilizzo o risolvere problemi con i servizi Webex nella propria organizzazione.

È possibile scegliere di generare immediatamente un report in formato CSV o di pianificare l'esecuzione automatica dei report in un formato giornaliero, settimanale o mensile.

Per generare questi report con un'API, vedere la pagina per lo sviluppatore dell'API Report o Modelli report. È necessario essere un cliente Pro Pack per generare report con un'API.

La tabella seguente mostra i tipi di report disponibili per Control Hub, l'intervallo di date iniziale in cui è possibile visualizzare i dati per ciascun report e l'intervallo di date massimo che è possibile selezionare per ciascun report eseguito.

Segnalazione

Licenza standard

Licenza Pro Pack

Intervallo di date dati disponibili

Standard: limite di intervalli di date per download

Pro Pack: limite intervallo di date per download

Rapporto Attivazione utente e dettagli licenza

13 mesi dalla data corrente

3 mesi

13 mesi

Report riepilogo utilizzo riunioni

13 mesi dalla data corrente

3 mesi

13 mesi

Report CPU alta riunioni

13 mesi dalla data corrente

3 mesi

13 mesi

Report Riunioni ospiti attivi

13 mesi dalla data corrente

3 mesi

13 mesi

Report Utenti inattivi riunioni

13 mesi dalla data corrente

3 mesi

13 mesi

Report medio di riunioni attive utenti

13 mesi dalla data corrente

3 mesi

13 mesi

Report contratto aziendale

13 mesi dalla data corrente

3 mesi

13 mesi

Report dettagli riunione

13 mesi dalla data corrente

31 giorni

Report partecipanti riunione

13 mesi dalla data corrente

31 giorni

Report utilizzo audio riunioni

13 mesi dalla data corrente

31 giorni

Report Sul consumo delle licenze per riunioni*

N/D

N/D

Report webinar*

1 maggio 2021

3 mesi

13 mesi

Report attività bot di messaggistica

13 mesi dalla data corrente

31 giorni

Report attività utente di messaggistica

13 mesi dalla data corrente

31 giorni

Report Riepilogo attività bot messaggistica

13 mesi dalla data corrente

31 giorni

Report Riepilogo attività utente di messaggistica

13 mesi dalla data corrente

31 giorni

Report versione app di messaggistica

13 mesi dalla data corrente

N/D

Report Pianificazioni future riunioni

N/D

90 giorni

Report coinvolgimento chiamata

13 mesi dalla data corrente

3 mesi

31 giorni

Report qualità chiamata

13 mesi dalla data corrente

3 mesi

31 giorni

Report dettagli sale e scrivania*

13 mesi dalla data corrente

3 mesi

13 mesi

Report licenze VIMT*

13 mesi dalla data corrente

3 mesi

13 mesi

Report utilizzo VIMT*

13 mesi dalla data corrente

3 mesi

13 mesi

* Questi report non sono disponibili in Webex per le organizzazioni governative.

Modelli report

Questa scheda mostra un elenco di modelli fissi che è possibile utilizzare per pianificare i report, insieme a una breve descrizione per ciascun report.

Per visualizzare ulteriori informazioni su questi report, è possibile espandere le seguenti sezioni:

Disponibilità dati

I dati vengono acquisiti in base al fuso orario UTC. Sono necessari circa otto ore per la visualizzazione dei dati dell'ultimo giorno per il giorno seguente, circa 8:00 UTC. Fusi orari diversi possono incidere quando determinati report vengono aggiornati con i nuovi dati.

Ad esempio, se si genera un report per lo stesso giorno, il report può includere solo dati parziali. Se si include il giorno precedente e lo stesso giorno nell'intervallo di tempo, il report può includere anche dati parziali, a seconda del fuso orario.

Si consiglia di generare report in stessa data nel pomeriggio del fuso orario e includere il giorno precedente insieme allo stesso giorno se si verifica che i report non dispongono di tutti i dati del giorno precedente.

Dettagli riunione

Fornisce informazioni sulle riunioni avviate entro l'intervallo di date selezionato. È possibile visualizzare chi ha organizzato la riunione, quando la riunione è iniziata e terminata, quanti partecipanti hanno partecipato alla riunione, se la riunione è stata registrata e altro.

Nome colonna

Descrizione

NUMERO_RIUNIONE

Il codice di accesso alla riunione a 9 cifre utilizzato per accedere alla riunione.

NOME_RIUNIONE

Oggetto della riunione.

_ID CONFERENZA

ID univoco della riunione.

TIPO DI_RIUNIONE

Tipo di riunione che si è svolgeta. I valori possibili sono:

  • MC: Webex Meetings webinar e Webex
  • EC: Webex Events (classica)
  • TC: Webex Training

NOME ORGANIZZATORE_

Nome dell'utente che ha creato o pianificato la riunione.

ID_UTENTE ORGANIZZATORE

ID univoco dell'organizzatore.

E-MAIL OSPITE

Indirizzo e-mail dell'organizzatore.

ORA DI_INIZIO

All'inizio della riunione (GMT).

ORA DI_FINE

Al termine della riunione (GMT).

DURATA

La durata della riunione in minuti.

TOTALE_PARTECIPANTI

Il numero di partecipanti alla riunione.

MINUTI_/PERSONE

Il numero totale in minuti di tutti i partecipanti alla riunione.

Ad esempio, se una riunione era con 3 partecipanti e ciascuno di essi si è unito per 10 minuti, il totale è uguale a 3 partecipanti x 10 minuti ciascuno = 30 minuti.

È VOIP_

Almeno un partecipante ha chiamato per unirsi alla riunione utilizzando la connessione audio attraverso un computer.

STA CONDIVIDENDO_

Almeno un partecipante ha condiviso lo schermo nella riunione.

È RECORD_

Se la riunione è stata registrata o meno.

UTENTI VIDEO_

Numero di partecipanti che si sono uniti a un client Webex Meetings e hanno attivato il video durante la riunione.

MINUTI_VIDEO

Il numero totale di minuti in cui i partecipanti inviano video.

SOLO_AUDIO (PCN)

Una riunione in cui tutti i partecipanti hanno chiamato utilizzando il PSTN.

CODICE_DI VERIFICA_1-10

Il codice di verifica associato a un utente.


 

Il report mostra solo i nomi dei codici di verifica predefiniti.

INTEGRAZIONE_UTILIZZATA

Questo campo indica se è stata pianificata una riunione attraverso l'integrazione Microsoft Teams, Microsoft Outlook, Slack o Google Calendar con l Cisco Webex Meetings app.

ASSISTENTE WEBEX_

Questo campo indica se il Assistente Webex per Meetings è stato utilizzato nella riunione. I valori possibili sono:

  • Y: Assistente Webex è stato utilizzato durante la sessione.

  • N: Assistente Webex non era affatto utilizzato.

INTERRUZIONE_UTILIZZATA

Questo campo indica se un sessione interattiva è stato avviato durante la riunione. I valori possibili sono:

  • Y: è stata sessione interattiva stata creata una cartella.

  • N: non sono state utilizzate sessioni remote.

È_E2EE

Questo campo indica se la riunione è stata pianificata utilizzando la crittografia end-to-end (E2EE). I valori possibili sono:

  • Y: la riunione è stata crittografata end-to-end.

  • N: la riunione non è crittografata end-to-end.

SI_utilizzato

Questo campo mostra se l'ospite ha abilitato la interpretazione simultanea di una riunione. I valori possibili sono:

  • Y: l'ospite ha abilitato l'interpretazione contemporanea per la riunione.

  • N: l'organizzatore non ha abilitato l'interpretazione contemporanea per la riunione.

Partecipanti alle riunioni

Fornisce informazioni su tutti i partecipanti che hanno partecipato a una riunione entro l'intervallo di date selezionato. È possibile ottenere informazioni sui dati di qualità multimediale di un partecipante durante la riunione e sulle informazioni sulla modalità di accesso alla riunione.


 

I dati di qualità multimediale e le informazioni hardware dei partecipanti sono disponibili solo se la durata della riunione era più di due minuti.

Nome colonna

Descrizione

NUMERO_RIUNIONE

Il codice di accesso alla riunione a 9 cifre utilizzato per accedere alla riunione.

NOME_RIUNIONE

Oggetto della riunione.

_ID CONFERENZA

ID univoco della riunione.

NOME_UTENTE

I nomi dei partecipanti che hanno partecipato alla riunione.

EMAIL

Indirizzi e-mail dei partecipanti che hanno partecipato alla riunione.

POSIZIONE

Il paese da cui i partecipanti si sono uniti alla riunione.

DATA PARTECIPAZIONE_

La data della riunione (GMT).

ORA DI_INIZIO

Ora in cui i partecipanti si sono uniti alla riunione (GMT).

ORA DI_FINE

Ora in cui i partecipanti hanno abbandonato la riunione (GMT).

DURATA

Per quanto tempo il partecipante si è unito alla riunione per minuti.

OS

I sistemi operativi dei dispositivi utilizzati dai partecipanti per unirsi alla riunione.

BROWSER

I browser Web utilizzati dai partecipanti per il Webex Meetings web per accedere alla riunione.

IP_LOCALE

Indirizzi IP dei client utilizzati per partecipare alla riunione. Questi indirizzi IP potrebbero non essere instradabili esternamente, se sono dietro un firewall.

IP_PUBBLICO

Indirizzi IP del client che possono essere instradabili esternamente. Può essere uguale a LOCAL_IP se il client è connesso direttamente a Internet senza utilizzare una VPN.

VOIP RICEVE_UNA PERDITA_MEDIA DI_PACCHETTI_

Il numero medio di perdita di pacchetti per la durata della riunione dal cloud Webex alla direzione del client, in percentuale.


 

Il valore perdita di pacchetti ricezione viene calcolato dopo il ripristino perdita di pacchetti Webex.

LATENZA MEDIA_VOIP_

Latenza audio media per la durata della riunione, in millisecondi.

ORA DI_PARTECIPAZIONE ALLA_RIUNIONE

JMT = (ora dal clic del collegamento della riunione per il caricamento della finestra di anteprima) + (l'ora dalla selezione del pulsante Partecipa nella finestra di anteprima per la connessione alla riunione).

JMT non conteggia il tempo che l'utente passa tra i menu di navigazione, effettuando le selezioni nella finestra di anteprima o in attesa nell'area di ingresso.

PERCENTUALE TCP_

La percentuale della durata in cui i partecipanti hanno utilizzato la connessione TCP per VoIP chiamata.

PERCENTUALE UDP_

La percentuale della durata in cui i partecipanti hanno utilizzato la connessione UDP per VoIP chiamata.

È_CMR

Se il partecipante si è unito alla riunione utilizzando un Webex Room o un dispositivo della scrivania,

STA CONDIVIDENDO_

Se il partecipante ha condiviso o meno lo schermo durante la riunione.

È RECORD_

Se il partecipante ha fatto clic sul pulsante Registra.

MINUTI_VIDEO

Numero totale di minuti di a attivazione del video da parte del partecipante nella riunione.

CLIENT

Tipo di soft client utilizzato per accedere alla riunione.

VERSIONE_CLIENT

Versione del soft client utilizzata per accedere alla riunione.

NODO MULTIMEDIALE_

Il centro dati o la regione del nodo multimediale a cui il client si è connesso. Per i nodi multimediali basati su cloud, questo è un nome di regione generale come "San Jose, USA".

Per i nodi multimediali basati su mesh video, questo avrà un nome più specifico che corrisponde al nome del cluster mesh video predisposto dal cliente.

CONNESSIONE

Tipo di connessione di rete utilizzata dal client per scambiare i file multimediali. I valori possibili potrebbero essere "wifi", "ethernet", "cellulare" o "sconosciuto".


 

Non viene monitorata questa opzione per tipo di supporto. È possibile (e relativamente comune) che queste modifiche cambino nel corso di una riunione. Solo la connessione iniziale viene registrata qui.

HARDWARE

Il make e il modello hardware del dispositivo utilizzato per accedere a una riunione. Per i computer potrebbe essere "Lenovo Thinkpad p60". Per i telefoni, potrebbe essere "Samsung Galaxy S7". Per i dispositivi di sala, questa potrebbe essere Cisco Webex Room Kit".

VIDEOCAMERA

Informazioni sul nome del marchio e sul modello della videocamera utilizzate durante la riunione.


 

Ciò può cambiare nel corso di una riunione; tuttavia, viene riportata solo la videocamera iniziale utilizzata.

MICROFONO

Informazioni sul nome del marchio e sul modello del microfono utilizzate durante la riunione.


 

Ciò può cambiare nel corso di una riunione; tuttavia, viene segnalato solo il microfono iniziale utilizzato.

ORATORE

Informazioni sul nome del marchio e sul modello dell'oratore utilizzato durante la riunione.


 

Ciò può cambiare nel corso di una riunione; tuttavia, viene riportato solo l'oratore iniziale utilizzato.

LATENZA MEDIA_AUDIO_

Latenza audio media per la durata della riunione, in millisecondi.

MAX LATENZA_AUDIO_

Il valore più alto di latenza audio per la durata della riunione, in millisecondi.

RICEZIONE AUDIO_PERDITA_DI_PACCHETTI_MEDIA

Il numero medio di audio end-to-end perdita di pacchetti per la durata della riunione, in percentuale.

RICEZIONE AUDIO_MASSIMA_PERDITA_DI_PACCHETTI

Il valore massimo dell'audio end-to-end perdita di pacchetti per la durata della riunione, in percentuale.

INVIO AUDIO_PERDITA_DI_PACCHETTI_MEDIA

Il numero medio perdita di pacchetti per la durata della riunione, in percentuale.

INVIO AUDIO_PERDITA_MASSIMA_PACCHETTI_

Il valore più alto di perdita di pacchetti audio per la durata della riunione, in percentuale.

JITTER MEDIO_DI_RICEZIONE AUDIO_

Jitter audio medio per la durata della riunione, in millisecondi.

JITTER RICEZIONE__AUDIO_

Il valore più alto di jitter audio per la durata della riunione, in millisecondi.

JITTER MEDIO_IN_INVIO AUDIO_

Jitter audio medio per la durata della riunione, in millisecondi.

JITTER MASSIMO_INVIO_AUDIO_

Il valore più alto di jitter audio per la durata della riunione, in millisecondi.

LATENZA_MEDIA_VIDEO

Latenza video media per la durata della riunione, in millisecondi.

_MASSIMA_LATENZA VIDEO

Il valore più alto di latenza video per la durata della riunione, in millisecondi.

VIDEO CHE_RICEVE UNA_PERDITA DI_PACCHETTI_MEDIA

Il video medio perdita di pacchetti per la durata della riunione, in percentuale.

VIDEO CHE_RICEVE LA_MASSIMA PERDITA_DI_PACCHETTI

Il valore più alto di perdita di pacchetti video per la durata della riunione, in percentuale.

VIDEO IN_INVIO DI_PERDITA_DI PACCHETTI_MEDIA

Il video medio perdita di pacchetti per la durata della riunione, in percentuale.

INVIO VIDEO_PER_PERDITA MASSIMA_DI_PACCHETTI

Il valore più alto di perdita di pacchetti video per la durata della riunione, in percentuale.

JITTER MEDIO_DI_RICEZIONE VIDEO_

Jitter video medio per la durata della riunione, in millisecondi.

JITTER IN_RICEZIONE_VIDEO_

Il valore più alto di jitter video per la durata della riunione, in millisecondi.

JITTER MEDIO_IN_INVIO DI_VIDEO

Jitter video medio per la durata della chiamata, in millisecondi.

JITTER MASSIMO INVIO__VIDEO_

Il valore più alto di jitter video per la durata della riunione, in millisecondi.

MEDIA_APPLICAZIONE_CPU

Utilizzo medio della CPU per l'app Webex per la durata della riunione, in percentuale.

MAX APPLICAZIONE_CPU_

Il valore di utilizzo massimo della CPU per l'app Webex per la durata della riunione, in percentuale.

MEDIA_SISTEMA CPU_

L'utilizzo medio della CPU del sistema per la durata della riunione, in percentuale.

NUMERO MASSIMO SISTEMA_CPU_

Il valore di utilizzo massimo della CPU del sistema per la durata della riunione, in percentuale.

SFONDO_VIRTUALE_UTILIZZATO

Questo campo indica se i partecipanti hanno abilitato uno sfondo virtuale durante la riunione. I valori possibili sono:

  • Y: uno sfondo virtuale è stato abilitato una volta durante la riunione.

  • N: non è stato utilizzato uno sfondo virtuale.

INDICATORE OSPITE_

Questo campo indica se il partecipante era un organizzatore o un partecipante. I valori possibili sono:

  • TRUE: il partecipante era un ospite.

  • FALSE: il partecipante era un partecipante.

Riepilogo utilizzo riunioni

Fornisce informazioni sul numero totale di riunioni ospitate all'interno dell'intervallo di date selezionato.

Nome colonna

Descrizione

Numero di riunioni

Il numero totale di riunioni ospitate nel periodo di tempo selezionato.

Totale minuti riunione

Il numero totale di minuti per tutte le riunioni nel periodo di tempo selezionato. Ad esempio, se tre riunioni durano 30 minuti ciascuna, il conteggio è 90 minuti.

Numero di partecipanti

Il numero totale di partecipanti o dispositivi di tutte le riunioni Webex nel periodo di tempo selezionato. Ad esempio, se un partecipante o un dispositivo si è disconnesso da una riunione e poi si è nuovamente uniti, il conteggio è 2.

Totale minuti partecipanti

Il numero totale di minuti per cui tutti i partecipanti si trovavano in una riunione. Ad esempio, se una riunione contiene 3 partecipanti e dura per 10 minuti, il conteggio è 30 minuti partecipanti (3 x 10 minuti).

Partecipante che invia minuti video

Il numero totale di minuti per i cui partecipanti hanno abilitato il video. Ad esempio, in una riunione che dura 30 minuti con cinque partecipanti, ma solo due partecipanti hanno abilitato il video per l'intera riunione, il conteggio è 60 minuti video.

Minuti VOP partecipante

Numero totale di minuti per i partecipanti che si sono uniti alle riunioni VoIP.

Minuti audio partecipanti

Numero totale di minuti per i partecipanti che hanno chiamato per accedere alle riunioni utilizzando il PSTN.

Riunioni ospiti attivi

Fornisce informazioni sul numero di riunioni pianificate e avviate da un organizzatore all'interno dell'intervallo di date selezionato.

Nome colonna

Descrizione

UserID

Indirizzo e-mail dell'organizzatore.

Numero di riunioni ospitate

Numero di riunioni pianificate e ospitate da questo partecipante entro il periodo di tempo riportato.

Utenti inattivi riunioni

Fornisce informazioni sugli utenti che non hanno ospitato o partecipato alle riunioni all'interno dell'intervallo di date selezionato.

Nome colonna

Descrizione

FIRSTNAME_

Il nome dell'utente.

LASTNAME_

Cognome dell'utente.

NOME UTENTE

Indirizzo e-mail dell'utente.

USERID_

ID univoco dell'utente.

EMAIL

Indirizzo e-mail dell'utente.

È L'ORGANIZZATORE_

Se l'utente dispone o meno di una Webex Meetings ospite.

È_SITEADMIN

Se l'utente ha o meno un ruolo di amministratore per il sito Webex.

GIORNI_DALL'ULTIMO__ATTIVO

Numero di giorni dall'ultima riunione dell'utente che ha organizzato o partecipato a una riunione attraverso ilApp Webexo dall'Webex Meetings.

ULTIMA_DATA_ATTIVA

La data in cui l'utente ha organizzato o partecipato per l'ultima volta a una riunione attraverso ilApp Webexo dall'Webex Meetings. PSTN gli utenti con chiamata in accesso non contano come attivi.

Utilizzo audio riunioni

Fornisce informazioni sui diversi tipi di audio utilizzati dai partecipanti durante una riunione.

Nome colonna

Descrizione

CONF ID

ID univoco della riunione.

NUMERO RIUNIONE

Il codice di accesso alla riunione a 9 cifre utilizzato per accedere alla riunione.

TIPO DI AUDIO

Tipo di audio utilizzato dai partecipanti per unirsi a una riunione. I tipi di audio sono i seguenti:

  • CCA In: i partecipanti che hanno chiamato per accedere a una riunione attraverso Audio connesso al cloud.

  • Uscita CCA: i partecipanti che hanno utilizzato la richiamata per accedere a una riunione attraverso Audio connesso al cloud.

  • PSTN in accesso: i partecipanti che hanno composto il numero per accedere a una riunione attraverso PSTN.

  • PSTN in uscita: i partecipanti che hanno utilizzato la richiamata per accedere a una riunione attraverso PSTN.

  • VoIP: partecipanti che si sono uniti a una riunione utilizzando Internet per l'audio.

  • Audio Edge: i partecipanti che hanno composto o utilizzato la richiamata per accedere a una riunione attraverso Edge Audio.

  • Fallback: se una chiamata non riesce quando i partecipanti tentano di accedere a una riunione attraverso Edge Audio, Webex riprova a eseguire la chiamata attraverso PSTN.

NOME UTENTE

I nomi dei partecipanti che hanno partecipato alla riunione.

EMAIL

Indirizzi e-mail dei partecipanti che hanno partecipato alla riunione.

NUMERO DI TELEFONO

Numero di telefono per i partecipanti che si sono uniti a una riunione attraverso CCA, PSTN, VoIP, Edge Audio o Fallback.


 

I numeri di telefono per i partecipanti che a partecipare a una riunione attraverso VoIP vengono visualizzati come NA.

DATA FINE RIUNIONE

Data di fine della riunione.

ORA DI INIZIO

All'inizio della riunione (GMT).

ORA DI FINE

Al termine della riunione (GMT).

MINUTI AUDIO

Il numero totale di minuti audio utilizzati da ciascun partecipante.

NOME RIUNIONE

Oggetto della riunione.

Report telefonia riunioni

Fornisce informazioni sui diversi tipi di audio di telefonia utilizzati dai partecipanti durante una riunione. È possibile utilizzare questo grafico per determinare i servizi di chiamata ai quali i partecipanti preferiscono connettersi per riunioni e chiamate.

Nome colonna

Descrizione

NUMERO_RIUNIONE

Codice di accesso alla riunione di 9 o 10 cifre utilizzato per accedere alla riunione.

_ID CONFERENZA

ID univoco della riunione.

TIPO DI_SESSIONE

Tipo di audio (in valore numerico) che i partecipanti hanno utilizzato per unirsi a una riunione. Possibili tipi di audio:

  • PSTN (5-9999): partecipanti che si sono uniti a una riunione attraverso PSTN.

  • CCA (da 10000 a 20000): partecipanti che si sono uniti a una riunione attraverso Audio connesso al cloud.

  • Edge Audio (oltre 20000): partecipanti che si sono uniti a una riunione attraverso Edge Audio.

NOME_RIUNIONE

Oggetto della riunione.

ORA DATA_DI_INIZIO_RIUNIONE

La data e l'ora (in GMT) di quando la riunione è iniziata.

ORA_DATA DI_FINE_RIUNIONE

La data e l'ora (in GMT) di quando la riunione è terminata.

DURATA_RIUNIONE

Durata (in GMT) della durata della riunione.

NOME_UTENTE

Visualizza i nomi dei partecipanti che hanno partecipato alla riunione.

EMAIL

Indirizzi e-mail dei partecipanti che hanno partecipato alla riunione.

TIPO DI_SERVIZIO DI_CHIAMATA

Chiamare tipo di servizio accesso ai partecipanti per unirsi a una riunione. Possibili servizio chiamata tipi di computer sono:

  • Richiamata nazionale
  • Richiamata internazionale
  • Chiamata in arrivo a chiamata a numeri
  • Chiamata in base a numero verde
  • Chiamata in arrivo internazionale a chiamata a numeri
  • Chiamata internazionale in chiamata in chiamata libera
  • VoIP
  • A pagamento Premium

NUMERO DI_TELEFONO CHIAMATO__

Numero di telefono utilizzato dai partecipanti per accedere alla riunione.

NUMERO DI TELEFONO_DI RICHIAMATA_

Numero di telefono richiesto ai partecipanti per partecipare a una riunione tramite richiamata.

ORA DATA_DI INIZIO_PARTECIPANTE_

Data e ora (in GMT) di quando il partecipante ha connesso l'audio nella riunione.

_DURATA PARTECIPANTI

Durata (in GMT) della durata della connessione audio del partecipante alla riunione.

ANI

Identificazione automatica del numero di telefono che il partecipante ha utilizzato per chiamare per unirsi alla riunione.

Pianificazioni future delle riunioni

Questo report non contiene una selezione di intervalli di date. È possibile visualizzare le riunioni che si avvicinano a un sito Webex entro i prossimi 90 giorni dalla data di esecuzione del report. È anche possibile visualizzare le riunioni che sono state pianificate nei 30 giorni precedenti.

Questo report mostra le prossime riunioni per il sito Webex selezionato. Utilizzare questo report per informazioni sul numero di utenti che pianificano riunioni in un sito Webex e per comprendere il volume e i tempi delle riunioni future. Queste informazioni consentono di gestire i tempi di migrazione di un sito o di un aggiornamento del sito che potrebbe avere un impatto sugli utenti. È anche possibile identificare riunioni o eventi critici per pianificare il supporto di conseguenza.


 

Le riunioni pianificate da Webex sono incluse in questo report. Se gli ospiti stanno pianificando riunioni con un URL di invito alla sala riunioni personale, tali riunioni non verranno incluse nel report.

Nome colonna

Descrizione

Numero riunione

Il codice di accesso alla riunione a 9 cifre utilizzato per accedere alla riunione.

Servicetype

Se la riunione è stata pianificata come App Webex Meetings, Webex Event o sessione Webex Training riunione.

Hostname

Nome dell'utente che ha pianificato la riunione.

E-mail

Indirizzo e-mail dell'utente che ha pianificato la riunione.

Nome riunione

Oggetto della riunione.

Starttime

La data e l'ora di inizio della riunione (GMT).

Endtime

La data e l'ora di fine della riunione (GMT).

Data creazione

La data e l'ora di pianificazione della riunione (GMT).

Conteggio invitati

Il numero di utenti invitati alla riunione.

Set di password

Se la riunione richiede una password per l'accesso.

Tipo di serie

Se la riunione è una riunione unica o una serie ricorrente.

Data scadenza

La data e l'ora di fine della serie di riunioni (GMT).

LastModifiedDate

La data e l'ora in cui l'invito alla riunione è stato aggiornato per l'ultima volta (GMT).

Gruppo di eccezioni

Se una delle riunioni in una serie è stata ripianificata per un'ora diversa.

CPU alta riunioni

Questo report indica quali utenti hanno utilizzato mediamente il 90% o più della CPU nel sistema per almeno il 25% dei minuti video durante le riunioni. Per ottimizzare le risorse, Webex esegue il downgrade della velocità in bit e della risoluzione di tutti i video quando l'utente raggiunge un utilizzo medio di CPU del sistema del 95% per cinque secondi consecutivi.

È possibile utilizzare questo report per consentire agli utenti di ridurre l'utilizzo della CPU del sistema per migliorare le prestazioni della riunione.

Nome colonna

Descrizione

E-mail utente

Indirizzo e-mail dell'utente con un elevato utilizzo della CPU di sistema.

Totale minuti video

Il numero di minuti video registrati per l'indirizzo e-mail di ciascun utente durante l'intervallo di date selezionato.

Minuti video con utilizzo elevato della CPU

Numero di minuti video registrati in cui l'utilizzo medio della CPU del sistema era al 90% o superiore.

% minuti video con CPU elevata

La percentuale di minuti video in cui l'uso medio della CPU del sistema era al 90% o superiore.

Media utenti attivi riunioni attive

Fornisce informazioni sul numero di licenze utilizzate in un abbonamento e sul numero di utenti che hanno organizzato almeno una riunione Webex entro la data riportata. Questo report è disponibile solo se la propria organizzazione dispone di un abbonamento true forward eligible attivo.

Nome colonna

Descrizione

Data

La data del calendario entro il periodo.


 

Un periodo è definito come un ciclo di 30 giorni che inizia il giorno in cui è stato attivato l'abbonamento e corrisponde al ciclo di fatturazione. Ad esempio, se l'abbonamento è iniziato il 5 luglio 2020, il periodo successivo inizierà 30 giorni dopo, il 4 agosto 2020.

ID sottoscrizione

ID univoco della sottoscrizione.

Prodotto

Nome del prodotto per le licenze riportate.

Quantità licenza predisposta

Numero totale di licenze predisposte per la sottoscrizione e il prodotto.

Quantità licenza allocata

Numero di licenze allocate agli utenti in corrispondenza della data riportata.

Ospiti attivi univoci al giorno

Il numero di ospiti attivi univoci in base alla data di calendario.

Gli organizzatori univoci attivi sono organizzatori che hanno avviato almeno una riunione Webex in corrispondenza della data riportata.

Organizzatori di riunioni attivi univoci negli ultimi 30 giorni

Il numero cumulativo di ospiti attivi univoci per gli ultimi 30 giorni, incluso il giorno corrente.

Gli organizzatori univoci attivi sono organizzatori che hanno avviato almeno una riunione Webex in corrispondenza della data riportata.

90 giorni di ospiti univoci per riunioni attive univoche

Il numero medio di ospiti attivi univoci per i 90 giorni precedenti alla data riportata, viene arrotondato al numero intero più vicino.

Se l'abbonamento è attivo per meno di 90 giorni, la media si basa sul numero di giorni di attività dell'abbonamento.

Quantità di consumo

Questo numero riflette il valore allineato utilizzato all'identità un True Forward. Gli amministratori IT possono tenere traccia di questo valore durante il termine del contratto, ben prima del periodo in cui l'abbonamento è dovuto a una potenziale modifica.


 

Questo numero corrisponde allo stesso numero degli ospiti di riunioni attive univoche di 90 giorni.

Report sul consumo delle licenze per riunioni

Fornisce informazioni sul numero di licenze utilizzate in un abbonamento. Questo report è disponibile solo se la propria organizzazione dispone di un abbonamento di fatturazione basato su utility attivo.


 

Questo report non è disponibile in Webex per organizzazioni governative.

Nome colonna

Descrizione

Data

Periodo di validità dell'abbonamento. Un periodo è definito come un ciclo di 30 giorni che inizia il giorno in cui è stato attivato l'abbonamento e corrisponde al ciclo di fatturazione.

Ad esempio, se l'abbonamento è iniziato il 5 luglio 2020, il periodo successivo inizierà 30 giorni dopo, il 4 agosto 2020.

ID sottoscrizione

ID univoco della sottoscrizione.

Prodotto

Nome del prodotto per le licenze riportate.

Quantità licenza predisposta

Numero totale di licenze predisposte per la sottoscrizione e il prodotto.

Quantità licenza allocata

Numero di licenze allocate agli utenti in corrispondenza della data riportata.

Webinar Report

Fornisce informazioni sui webinar Webex ospitati all'interno dell'intervallo di date selezionato. È possibile utilizzare questo report per determinare chi era l'organizzatore di un webinar, il tipo di webinar pianificato e il numero di utenti iscritti o presenti.

Nome colonna

Descrizione

ID riunione

L'ID univoco del webinar.

ID organizzatore

ID univoco dell'organizzatore.

Argomento webinar

L'oggetto del webinar.

Tipo di webinar

Se è stato pianificato come webinar o webcast.

E-mail organizzatore

Indirizzo e-mail dell'organizzatore.

Nome organizzatore

Nome dell'organizzatore.

Cognome organizzatore

Cognome dell'organizzatore.

Data evento

Data di inizio del webinar.

Ora di inizio

Ora di inizio del webinar (GMT).

Ora di fine

Ora di fine del webinar (GMT).

Durata

Il numero di minuti per cui il webinar è durato.

Totale iscritti

Il numero di utenti che si sono iscritti al webinar prima dell'inizio.

Totale partecipanti

Il numero di utenti che si sono uniti al webinar.

Attività Bot di messaggistica

Questo report mostra i dati per ogni attività di ciascun bot al giorno durante l'intervallo di date selezionato. Ogni data selezionata dispone di un proprio set di dati. Ad esempio, se si esegue un report per il periodo da 1 giugno 2020 a 5 giugno 2020, il report mostra ogni attività del bot per ogni data del report.

Se un bot non ha avuto attività durante una determinata data, tali date non vengono mostrate nel report.


 
I dati per questo report sono relativi solo ai bot della propria organizzazione. Se la propria organizzazione utilizza bot che non fanno parte della propria organizzazione, i dati non vengono visualizzati per tali bot.

Nome colonna

Descrizione

Nome bot

Il nome del bot.

ID bot

ID univoco del bot.

Data

Data per l'attività del bot.

Numero spazi attivi

Il numero di spazi in cui il bot ha inviato un messaggio o condiviso un file.

Numero di messaggi

Il numero di messaggi inviati dal bot.

File condivisi

Il numero di file condivisi dal bot.

Nuovi spazi a cui si è partecipato

Numero di spazi a cui si è unito il bot.

Spazi usciti

Il numero di spazi rimasti dal bot.

Numero di utenti bot

Numero di utenti univoci che hanno menzionato il bot.

Conteggio menzioni bot

Numero di volte in cui il bot è stato menzionato dagli utenti.

Attività utente di messaggistica

Questo report mostra i dati per ogni attività di ciascun utente al giorno durante l'intervallo di date selezionato. Ogni data selezionata dispone di un proprio set di dati. Ad esempio, se si esegue un report dal 1 giugno 2020 al 5 giugno 2020, il report mostra ogni attività dell'utente per ciascuna data del report.

Se un utente non ha avuto attività durante una determinata data, tali date non vengono mostrate nel report.

Nome colonna

Descrizione

ID utente

ID univoco dell'utente.

Nome

Nome e cognome dell'utente.

E-mail

Indirizzo e-mail dell'utente.

Data

La data per l'attività dell'utente.

Messaggi inviati

Il numero di messaggi inviati dall'utente.

Chiamate

Numero di chiamate effettuate e riunioni a cui si è partecipato dalla paginaApp Webexclient da parte di un utente.

File condivisi

Il numero di file condivisi in tutti gli spazi dall'utente.

Numero spazi

Il numero di spazi in cui l'utente ha inviato un messaggio, effettuato una chiamata o condiviso un file.

Nuovi spazi creati

Il numero di spazi creati dall'utente.

Nuovi spazi a cui si è partecipato

Il numero di spazi a cui l'utente si è unito.

Spazio chiuso

Il numero di spazi rimasti dall'utente.

Riepilogo attività bot messaggistica

Questo report mostra dati aggregati per ogni attività di ciascun bot durante l'intervallo di date selezionato.


 
I dati per questo report sono relativi solo ai bot della propria organizzazione. Se la propria organizzazione utilizza bot che non fanno parte della propria organizzazione, i dati non vengono visualizzati per tali bot.

Nome colonna

Descrizione

Nome bot

Il nome del bot.

ID bot

ID univoco del bot.

Proprietario bot

Nome dell'utente che ha creato il bot.

E-mail proprietario bot

Indirizzo e-mail dell'utente che ha creato il bot.

Data di inizio

La prima data selezionata per l'intervallo di date del report.

Data di fine

L'ultima data selezionata per l'intervallo di date del report.

Numero medio di spazi attivi

Il numero medio di spazi in cui il bot ha inviato un messaggio o condiviso un file.

Numero di messaggi

Il numero di messaggi inviati dal bot.

File condivisi

Il numero di file condivisi dal bot.

Spazi a cui si è partecipato

Numero di spazi a cui si è unito il bot.

Spazi usciti

Il numero di spazi rimasti dal bot.

Numero medio di utenti bot

Il numero medio di utenti univoci che hanno menzionato il bot.

Conteggio menzioni bot

Numero di volte in cui il bot è stato menzionato dagli utenti.

Riepilogo attività utente di messaggistica

Questo report mostra dati aggregati per ciascuna attività di ciascun utente durante l'intervallo di date selezionato.

Nome colonna

Descrizione

ID utente

ID univoco dell'utente.

Nome

Nome e cognome dell'utente.

E-mail

Indirizzo e-mail dell'utente.

Data di inizio

La prima data selezionata per l'intervallo di date del report.

Data di fine

L'ultima data selezionata per l'intervallo di date del report.

Messaggi inviati

Il numero di messaggi inviati dall'utente.

Chiamate

Numero di chiamate effettuate e riunioni a cui si è partecipato dalla paginaApp Webexclient da parte di un utente.

File condivisi

Il numero di file condivisi in tutti gli spazi dall'utente.

Nuovi spazi creati

Il numero di spazi creati dall'utente.

Spazi a cui si è partecipato

Il numero di spazi a cui l'utente si è unito.

Spazio chiuso

Il numero di spazi rimasti dall'utente.

Versione app di messaggistica

Questo report non contiene un intervallo di date o una selezione del sito Webex poiché mostra i dati di tutti i siti Webex della propria organizzazione e l'ultima data nota di quando un utente ha inviato un messaggio. Ad esempio, se un utente ha inviato un messaggio il 1° marzo 2020 e non ha inviato altri messaggi, il report mostraApp Webexversione del client utilizzata in tale data.

Il report mostra i dati su tutte le piattaforme a cui un utente ha eseguito l'accessoApp Webexil . Ad esempio, se un utente ha eseguito l'accesso aApp Webexsul client Windows e Mac, tale utente di avrà due voci separate nel report.

Nome colonna

Descrizione

Versione

L'ultima versione rilevata delApp WebexClient.

Piattaforma

Il sistema operativo perApp WebexClient.

ser_ID U

ID univoco dell'utente.

E-mail

Indirizzo e-mail dell'utente che ha eseguito l'accesso aApp WebexClient.

Nome

Nome e cognome dell'utente.

Ultima data nota

La data in cuiApp Webexpiattaforma e numero di versione sono stati rilevati per l'ultima volta da un utente durante l'ultimo messaggio inviato.

Ad esempio, se un utente non ha inviato un messaggio dopoApp Webexversione aggiornata, il report mostra leApp Webexversione del client utilizzata in tale data.

Report coinvolgimento chiamata

Questo report mostra i dati per i campi di chiamata effettuati o ricevuti con l'app Webex utilizzando Chiama su Webex e l'app Webex Calling supporto.

Nome colonna

Descrizione

Nome

Nome e cognome dell'utente.

E-mail

Indirizzo e-mail dell'utente.

Ora di inizio

Ora (GMT) di quando la chiamata è stata effettuata.

Durata

Tempo in secondi della chiamata.

Durata video

Tempo in secondi per cui l'utente ha attivato il video.

Endpoint

Il dispositivo o l'app con cui l'utente ha effettuato o ricevuto la chiamata.

ID chiamata

ID univoco della chiamata.

Chiamante

Questo campo indica se l'utente è stato l'utente che ha avviato la chiamata. I valori possibili sono:

  • Y: l'utente ha avviato la chiamata.

  • N: l'utente non ha avviato la chiamata.

  • NA: dati non disponibili. Ciò può verificarsi per le chiamate effettuate da e verso dispositivi Webex.

Report qualità chiamata

Questo report mostra i dati per la qualità delle chiamate effettuate o ricevute dagli utenti con il Webex Calling e le app desktop Webex.


 

La qualità delle chiamate effettuate o ricevute dall'app Webex e dai dispositivi registrati su cloud non viene acquisita in questo report.

Nome colonna

Descrizione

Nome

Nome e cognome dell'utente.

E-mail

Indirizzo e-mail dell'utente.

Ora di inizio

Ora (GMT) di quando la chiamata è stata effettuata.

Durata

Tempo in minuti della chiamata.

Endpoint

Il dispositivo o l'app con cui l'utente ha effettuato o ricevuto la chiamata.

Perdita pacchetti audio

Media di ricezione di perdita di pacchetti in percentuale.

Latenza audio

Ritardo round trip audio medio in millisecondi.

Jitter audio

Jitter medio in millisecondi.

Perdita pacchetti video

Il numero medio di video perdita di pacchetti in percentuale.

Latenza video

Ritardo round trip video medio in millisecondi.

Versione UA

Versione Webex Calling dell'app desktop Webex dell'utente.

ID chiamata

ID univoco della chiamata.

Report Cronologia chiamate dettagliato chiamate

Il report mostra dati cronologia chiamate dettagliati. Queste informazioni possono essere utilizzate per visualizzare le tendenze ad alto livello o eseguire il drill-down a specifici tipi di chiamata, per comprendere il funzionamento delle chiamate.

Nome colonna

Descrizione

Ora di inizio

Questa è l'ora di inizio della chiamata; l'ora di risposta potrebbe essere leggermente dopo tale ora. Ora UTC.

Tempo di risposta

Ora di risposta alla chiamata. Ora UTC.

Durata

La durata della chiamata in secondi.

Numero chiamata

Per le chiamate in arrivo, è il numero di telefono della parte chiamante. Per le chiamate in uscita, è il numero di telefono dell'utente.

Numero chiamato

Per le chiamate in ingresso, questo è il numero di telefono dell'utente. Per le chiamate in uscita, si tratta del numero di telefono della parte chiamata.

Utente

L'utente che ha effettuato o ricevuto la chiamata.

ID linea chiamante

Per le chiamate in arrivo, si tratta dell'ID della linea chiamante della parte chiamante. Per le chiamate in uscita, si tratta dell'ID della linea di chiamata dell'utente.

ID linea chiamata

Per le chiamate in arrivo, si tratta dell'ID della linea di chiamata dell'utente. Per le chiamate in uscita, si tratta dell'ID della linea di chiamata della parte chiamata.

ID correlazione

ID correlazione per associare i punti di chiamata multipli della stessa sessione di chiamata.

Posizione

La Webex Calling dell'utente per questo record.

Trunk in entrata

È possibile che venga presentato un trunk in ingresso nei record di origine e chiusura.

  • Origine: identifica il trunk per le chiamate in ingresso da un'organizzazione integrata con Webex Calling (piano di chiamata, interno sconosciuto o numero sconosciuto se l'organizzazione ha impostato "Inoltro chiamata tra Webex Calling e locali" su "Funzionamento preesistenti").

  • Chiusura: identifica il trunk per le chiamate in ingresso da un PSTN basato su locale o un'installazione locale integrata con Webex Calling (piano di chiamata, estensione sconosciuta o numero sconosciuto se l'organizzazione dispone di "Inoltro chiamata tra Webex Calling e locali" impostato su "Funzionamento preesistenti").

Trunk in uscita

Il trunk in uscita può essere presentato nei record di origine e di chiusura.

  • Origine: identifica il trunk per le chiamate in uscita indirizzate tramite un trunk (non un gruppo di routing) verso un PSTN basato su locale o un'installazione locale integrata con Webex Calling (piano di chiamata o estensione sconosciuta).

  • Chiusura: identifica il trunk in uscita per le chiamate al PSTN locale o a un'installazione locale integrata con Webex Calling (piano di chiamata o estensione sconosciuta).

Gruppo di inoltro

Se presente, questo campo è riportato solo nei record di origine. Il gruppo di instradazione identifica il gruppo di instradazione utilizzato per le chiamate in uscita indirizzate attraverso un gruppo di instradmento a un PSTN basato su locale o un'installazione locale integrata con Webex Calling (piano di chiamata o estensione sconosciuta).

Versione client

La versione del client che l'utente (di questo CDR) sta utilizzando per effettuare o ricevere la chiamata.

Tipo di client secondario

Se la chiamata è TO o FROM da un telefono cellulare utilizzando Webex Go, l'accesso Client type mostrerà SIP e Sub client type verrà visualizzato MOBILE_NETWORK.

Direzione

Se la chiamata è stata in ingresso o in uscita. I valori possibili sono:

  • CHIUSURA— In ingresso
  • ORIGINATING— In uscita

Tipo di chiamata

Tipo di chiamata. Ad esempio:

  • RIUNIONE SIP_

  • SIP_INTERNAZIONALE

  • CODICE BREVE SIP_

  • SIP_IN INGRESSO

  • SCONOSCIUTO

  • EMERGENZA SIP_

  • SIP_PREMIUM

  • SIP_ENTERPRISE

  • NUMERO_DI ACCESSO SIP

  • SIP_NAZIONALE

  • DISPOSITIVO MOBILE SIP_

Tipo di client

Tipo di client che l'utente (creando questo record) utilizza per effettuare o ricevere la chiamata. Ad esempio:

  • SIP

  • CLIENT WXC_- app Webex Calling.

  • WXC_TERZE PARTI_— Dispositivo di terze parti

  • CLIENT WXC_TEAMS_- App Webex

  • DISPOSITIVO WXC_: dispositivi con telefono da scrivania MPP

  • WXC_SIP_GW — Gateway locale

Versione client

La versione del client che l'utente (creando questo record) utilizza per effettuare o ricevere la chiamata.

Tipo di client secondario

Se la chiamata è TO o FROM da un telefono cellulare utilizzando Webex Go, l'accesso Client type mostrerà SIP e Sub client type visualizza la RETE_MOBILE.

Tipo OS

Il sistema operativo su cui era in esecuzione l'app, se disponibile.

Dispositivo Mac

Indirizzo MAC del dispositivo, se noto.

Risposte

Se è stata data o meno una risposta al numero della chiamata. Ad esempio, in gruppo di risposta modello, ad alcuni rispondere sarà visualizzata una risposta.

Le chiamate con risposta dalla casella vocale visualizzano Answered= vero, ma avrà User Type= Recupero casella vocale

Paese internazionale

Il paese del numero composto. Questo campo viene compilato solo per le chiamate internazionali.

Motivo originale

Compila per chiamate che trasferiscono, trastendono, attendono e così via. Ad esempio:

  • Incondizionato

  • Nessuna risposta

  • Coda chiamate

  • Timeofday

  • Account utente

  • Non disponibile

  • FollowMe

  • Non riconosciuto

  • Sconosciuto

Motivo correlato

Compila per chiamate che trasferiscono, trastendono, attendono e così via. Ad esempio:

  • Trasferimento consulenza

  • Chiamata in avantiSelezionativo

  • Coda chiamate

  • Non riconosciuto

  • ChiamataPickup

  • ChiamateForwardAlways

  • FaxDeposit

  • Gruppo di risposta

  • PushNotificationRetrieval

  • Nome del file VoiceXMLScriptTermination

  • Risposta chiamataForwardNoWer

  • Posizione anywhere

Motivo reindirizzamento

Compila per chiamate che trasferiscono, trastendono, attendono e così via. Ad esempio:

  • Incondizionato

  • Nessuna risposta

  • Coda chiamate

  • Timeofday

  • Account utente

  • FollowMe

  • Gruppo di risposta

  • Deflessione

  • Sconosciuto

  • Non disponibile

Numero principale sito

Il numero principale del sito dell'utente in cui la chiamata è stata effettuata o ricevuta.

Fuso orario sito

Il fuso orario del sito è la differenza in minuti dal fuso orario UTC del fuso orario dell'utente.

Tipo di utente

Tipo di utente (utente o area di workspace) che ha effettuato o ricevuto la chiamata. Ad esempio:

  • Video Attendant automatizzato

  • Ancora

  • BroadworksAnywhere

  • Recupero casella vocale

  • LocalGateway

  • Gruppo di risposta

  • GruppoPaging

  • Utente

  • Gruppo segreteria telefonica

  • Standard CallCenter

  • VoiceXML

  • Punto di instradpunto

ID chiamata

ID chiamata SIP utilizzato per identificare la chiamata. È possibile condividere l'ID chiamata con il Tac di Cisco per consentire loro di individuare una chiamata, se necessario.

UUID utente

Identificativo univoco dell'utente associato alla chiamata. Identificativo univoco per tutti i prodotti Cisco.

UUID organizzazione

Identificativo univoco dell'organizzazione che ha effettuato la chiamata. Identificativo univoco per l'insieme di Cisco.

ID report

Un ID univoco per questo particolare record. Questa opzione può essere utilizzata nell'elaborazione dei record per facilitare l'esecuzione dell'applicazione.

Analisi record di esempio: chiamata punto-punto

Se si tratta di un dispositivo Webex Calling per chiamare Webex Calling dispositivo:

  1. Chiama Bob.
  2. Bob risponde alla chiamata.
  3. Una delle parti termina la chiamata.

Vengono creati due record:

  1. Il sistema crea un Originating record Con Called line ID= Bob.
  2. Bob crea una Terminating record Con Calling line ID = Benvenuto

Se si tratta di un PSTN per Webex Calling chiamata sul dispositivo:

  1. Chiama Bob.
  2. Bob risponde alla chiamata.
  3. Una delle parti termina la chiamata.

Viene creato un record:

  1. No Originating record è stato creato poiché nessun Webex Calling ha originato la chiamata.
  2. Bob crea una Terminating record Con Calling line ID= Benvenuto

Analisi record di esempio: Trasferimento non vedenti

Il trasferimento per non vedenti o incustoditi consente di trasferire le chiamate a un interno o a un numero di telefono alternativo senza attendere una risposta o confermare la disponibilità della parte ricevente.

Di seguito viene descritto come viene rappresentato un trasferimento per non vedenti in un report dettagliato di registrazione chiamata.

Un esempio di trasferimento per non vedenti:
  1. Chiama Bob.
  2. Bob mette in attesa Bob.
  3. Bob Blind trasferisce la chiamata a Incrementale.
  4. Bob si cancella.
  5. Il sistema risponde alla chiamata.
  6. Il sistema termina la chiamata.

Quattro record creati da questo trasferimento per non vedenti:

  1. Il sistema crea un Originating CDR Con Called line ID = Bob.
  2. Bob crea una Terminating CDR Con Calling line ID= Benvenuto.
  3. Bob crea una Originating CDR Con Called line ID= Mamma e Redirect reason= Deflezione.
  4. Il sistema crea una Terminating CDR Con Calling line ID= Benvenuto e Redirect reason= Deflezione.

Cronologia chiamata:

  • Il sistema richiede circa 20 secondi per chiamare Bob.
  • Bob mette Loro in attesa e i non vedenti trasferisce la chiamata aMuty che richiede circa 3 secondi prima che Bob risponde alla chiamata trasferita.
  • Bob s'insattese e Charles termina la chiamata con Charles, che impiega circa 23 secondi.

In base al caso precedente, la lunghezza generale della chiamata è di circa 46 secondi. Per riferimento, il seguente foglio di calcolo acquisisce i dettagli di trasferimento chiamata per non vedenti.

Esempio di foglio di calcolo dei dettagli di trasferimento per non vedenti

 

Alcuni record segnalano funzionalità speciali. Ad esempio, i record contrassegnati con relatedReason= PushNotificationRetrieval indica che è stata inviata una notifica push per la riattivazione del client e per prepararsi a ricevere una chiamata.

Dettagli sale e scrivania

Utilizzare questo report per visualizzare i dettagli di ogni dispositivo nella propria organizzazione e lo scopo per cui vengono utilizzati. Ricercare la colonna Totale ore utilizzate per individuare rapidamente i dispositivi sottoutilizzati. Mostra l'utilizzo totale del dispositivo oltre l'intervallo di date selezionato.

Nome colonna

Descrizione

ID dispositivo

Identificativo univoco interno per gli amministratori.

Tipo di dispositivo

Modello del dispositivo.

Assegnata a

Nome dell'posizione o dell'utente a cui è assegnato questo dispositivo. Se questo campo è vuoto, il dispositivo è stato eliminato dall'organizzazione.

Tag

Mostra i tag assegnati al dispositivo nella pagina Dispositivi Control Hub.

Indirizzo IP

Ultimo indirizzo IP noto di quando il dispositivo era online.

Indirizzo Mac

Indirizzo di controllo dell'accesso multimediale del dispositivo.

Ultimo stato noto

Stato online del dispositivo dalle ultime 24 ore.

Totale ore di utilizzo

Totale utilizzo nell'intervallo di date selezionato

Chiamate

Numero di ore di utilizzo del dispositivo per una chiamata.

Visualizzazione locale cablata

Numero di ore di utilizzo del dispositivo per un display locale cablato.

Display locale wireless

Numero di ore di utilizzo del dispositivo per un display locale wireless.

Lavagna

Numero di ore di utilizzo del dispositivo per la lavagna.

Insegna digitale

Numero di ore di utilizzo del dispositivo per la lavagna.

Passpasspass USB

Numero di ore di utilizzo del dispositivo per la connessione USB.

Report licenze VIMT

Questo report mostra l'utilizzo delle licenze per i dispositivi Webex attivi univoci e i dispositivi SIP di terze parti che utilizzano l'integrazione video per Microsoft Teams (VIMT) nella propria organizzazione. Ogni data selezionata dispone di un proprio set di dati. Ad esempio, se si esegue un report dal 1 giugno 2020 al 5 giugno 2020, il report mostra i dati per ciascuna data del report.


 

Per alcune organizzazioni con sede in Europa e Africa, questo report potrebbe restituire campi vuoti. Questa è una limitazione nota.

Nome colonna

Descrizione

ID organizzazione Webex

ID univoco dell'organizzazione Control Hub a cui appartiene il report.

Data

La data di calendario per i dati registrati. Esiste un record al giorno.

Dispositivo 24 ore su 24

Numero di dispositivi univoci che hanno utilizzato VIMT nelle ultime 24 ore della data.

Dispositivo ultimi 30 giorni

Numero in sequenza di dispositivi univoci che hanno utilizzato VIMT negli ultimi 30 giorni della data.

Dispositivi univoci con media di 90 giorni

Numero medio in sequenza di dispositivi univoci che hanno utilizzato VIMT negli ultimi 90 giorni della data.

Report utilizzo VIMT

Questo report fornisce dettagli sulle chiamate in cui i dispositivi Webex e i dispositivi SIP di terze parti hanno utilizzato l'integrazione video per Microsoft Teams (VIMT) per accedere alle riunioni Microsoft Teams.


 

Per alcune organizzazioni con sede in Europa e Africa, questo report potrebbe restituire campi vuoti. Questa è una limitazione nota.

Nome colonna

Descrizione

ID conferenza Teams

ID univoco della riunione Microsoft Teams.

Nome dispositivo

Nome del dispositivo utilizzato per accedere alla riunione Microsoft Teams.

URL dispositivo

L'URL associato al dispositivo Webex.

Ora di accesso dispositivo

Ora in cui il dispositivo si è unito alla riunione Microsoft Teams utilizzando VIMT.

Ora disconnessione dispositivo

Ora di disconnessione del dispositivo dalla riunione Microsoft Teams.

URI SIP dispositivo

Indirizzo SIP (Session Initiation Protocol) (SIP) associato al dispositivo.

ID tenant team

ID univoco dell'utente nel client Microsoft Teams.

Data in cui il dispositivo si è unito alla chiamata

La data in cui il dispositivo è stato utilizzato per accedere alla riunione Microsoft Teams utilizzando VIMT.

Rapporto Attivazione utente e dettagli licenza

Questo report mostra i dettagli su come sono stati aggiunti gli utenti alla propria organizzazione e su come sono state assegnate le licenze.


 

Questo report non è disponibile in Webex per organizzazioni governative.

Nome colonna

Descrizione

Nome

Nome e cognome dell'utente aggiunto.

E-mail

Indirizzo e-mail dell'utente.

Nome amministratore

Nome e cognome dell'amministratore che ha aggiunto l'utente, se applicabile.

E-mail amministratore

Indirizzo e-mail dell'amministratore che ha aggiunto l'utente, se applicabile.

Invito inviato (GMT)

La data e l'ora di invio di un invito all'utente, se applicabile.

Metodo di onboard

Metodo utilizzato per aggiungere l'utente a Control Hub.

Metodo di assegnazione licenza

Metodo utilizzato per assegnare all'utente la licenza. I metodi sono i seguenti:

  • Manualmente: la licenza è stata assegnata manualmente da un amministratore.

  • Auto: un modello di licenza assegnato automaticamente alla licenza all'utente.

Licenze

Nomi delle licenze assegnate all'utente.

Stato assegnazione licenza

Se le licenze sono state assegnate all'utente correttamente o senza successo.

Stato di attivazione

Lo stato di attivazione dell'utente viene visualizzato come Attivato se l'utente accede all'app Webex per la prima volta.

Gli utenti che non hanno eseguito l'accesso all'app Webex vengono visualizzati come In sospeso.

Data di attivazione

Data in cui lo stato dell'utente è cambiato in Attivo.

ID utente

ID univoco dell'utente.

ID amministratore

ID univoco dell'amministratore che ha aggiunto l'utente.

Report contratto aziendale

Fornisce informazioni sul numero di licenze utilizzate in un abbonamento. Questo report è disponibile solo se la propria organizzazione dispone di un abbonamento true forward eligible attivo.

Nome colonna

Descrizione

Periodo

Periodo di validità dell'abbonamento. Un periodo è definito come un ciclo di 30 giorni che inizia il giorno in cui è stato attivato l'abbonamento e corrisponde al ciclo di fatturazione.

Ad esempio, se l'abbonamento è iniziato il 5 luglio 2020, il periodo successivo inizierà 30 giorni dopo, il 4 agosto 2020.

Data

La data del calendario entro il periodo.

ID sottoscrizione

ID univoco della sottoscrizione.

Prodotto

Nome del prodotto per le licenze riportate.

Quantità licenza predisposta

Numero totale di licenze predisposte per la sottoscrizione e il prodotto.

Quantità licenza allocata

Numero di licenze allocate agli utenti in corrispondenza della data riportata.

Quantità di consumo

Questo numero riflette il valore allineato utilizzato all'identità un True Forward. Gli amministratori IT possono tenere traccia di questo valore durante il termine del contratto, ben prima del periodo in cui l'abbonamento è dovuto a una potenziale modifica.


 

Questo numero viene calcolato a seconda del prodotto con la quantità di licenze per il provisioning o il numero di licenze allocate in una sottoscrizione.

Ad esempio, se un abbonamento con Chiamata dispone di 500 licenze allocate e Meetings dispone di 600 quantità di licenze allocate, il consumo di quantità sarà 600 per tale abbonamento.

Elenco report

Questa scheda mostra un elenco di report pronti per il download. Se si sceglie di sottoscrivere un report quando si pianifica uno, si otterrà anche un messaggio e-mail di notifica quando il report è pronto per il download.

Quando viene generato il report, la colonna dello stato cambia in "In corso". Quando il report è pronto per il download, la colonna dello stato cambia in "Completato". In base al numero di colonne e all'intervallo di date selezionato per un report, potrebbero essere necessario fino a 5 o 60 minuti per la generazione del report.


 

È possibile avere un massimo di 50 report in questo elenco. Una volta raggiunto tale limite, eliminare alcuni report per generare nuovamente nuovi report.

Esempio di report completati in elenco report

Report pianificati

Questa scheda mostra un elenco dei report impostati per l'esecuzione ricorrente. È possibile visualizzare i dettagli ricorrenti per ciascun report e l'ultima volta che sono stati generati.

Esempio di un report pianificato nella scheda Report pianificati

È possibile personalizzare i modelli esistenti riordinando o rimuovendo le colonne per visualizzare i dati sui quali si desidera focalizzare la messa a fuoco. Ad esempio, è possibile creare report dei partecipanti alle riunioni personalizzati che si concentrano sui partecipanti in determinate posizioni o su specifici sistemi operativi oppure report di qualità della chiamata personalizzati che si concentrano sulla qualità multimediale audio o video anziché entrambi. I modelli personalizzati sono contrassegnati in modo da poterli identificare facilmente.

Alcuni modelli non sono disponibili per la personalizzazione e alcune colonne sono richieste per alcuni modelli. È possibile determinare quali colonne sono richieste da un modello se non è possibile rimuoverle quando si personalizza un modello, come mostrato nell'immagine seguente.


 

Ciascun amministratore può creare fino a 50 modelli personalizzati e solo l'utente può visualizzare i modelli personalizzati creati.

È possibile creare fino a 50 modelli personalizzati e solo è possibile visualizzare i modelli personalizzati. Altri amministratori possono creare una propria serie di fino a 50 modelli personalizzati.


 
I modelli personalizzati non sono modificabili una volta creati.
1

Dalla vista del cliente in https://admin.webex.com, andare a Report.

2

Fare clic su Nuovo modello.

Viene visualizzata una finestra a schermo intero. Per uscire da questa finestra, è possibile fare clic su Annulla o terminare la creazione del modello personalizzato.Creazione di una schermata di modello personalizzato
3

Nella sezione Modello , selezionare il modello da personalizzare, inserire il nome del modello personalizzato e aggiungere una descrizione.

4

Nella sezione Dati , è possibile scegliere di:

  • Filtra dati: selezionare i filtri per i quale si desidera che nel report verranno mostrati solo i dati. Ad esempio, nel report Dettagli riunione, se si seleziona IS_SHARING = YES come filtro, il report mostrerà solo i dati relativi alle riunioni in cui qualcuno ha condiviso il relativo schermo. Nel report Statistiche coda chiamata, se si seleziona Location = Toronto, il report mostrerà solo i dati per le code chiamate basate su Toronto.
  • Personalizza colonne—Selezionare le colonne che si desidera riordinare nel modello personalizzato. Alcuni modelli dispongono di colonne che non possono essere rimosse.
5

Fare clic su Salva modello.

Quando si elimina un modello personalizzato, vengono eliminate anche tutte le pianificazioni automatiche per tale modello. Si conserva comunque qualsiasi report generato in precedenza di tale modello personalizzato.

1

Dalla vista del cliente in https://admin.webex.com, andare a Report.

2

Fare clic sul pulsante Altro accanto al modello personalizzato che si desidera eliminare.

3

Selezionare Elimina , quindi confermare la scelta.

1

Dalla vista del cliente in https://admin.webex.com, andare a Report > e fare clic su Genera report.


 

È anche possibile generare un report facendo clic su AltroIcona Altro in linea in Azioni accanto a uno qualsiasi dei report nella scheda Modelli report.

Esempio del flusso Genera report.
2

Selezionare il report che si desidera generare accanto a Tipo di report.

3

Scegliere di generare il report:

  • Ora: selezionare l'intervallo di date per il quale si desidera visualizzare i dati.
  • Giornaliero: selezionare i giorni che si desidera generare automaticamente. Il report contiene dati per il giorno precedente di quanto selezionato.
  • Settimanale: selezionare il giorno in cui si desidera generare automaticamente il report ogni settimana. Il report contiene i dati per gli ultimi 7 giorni a partire dal giorno selezionato.
  • Mensile: selezionare il giorno in cui si desidera generare automaticamente il report ogni mese. Il report contiene i dati per gli ultimi 30 giorni a partire dal giorno selezionato.
4

Selezionare la casella di controllo Invia notifica per e-mail se si desidera inviare un messaggio e-mail quando il report è pronto per il download.

5

A seconda della pianificazione per il report, selezionare Genera report o Pianifica report.


 

È possibile avere un massimo di 50 report in questo elenco. I report pianificati futuri non verranno eseguiti fino a quando non sono presenti meno di 50 report.

1

Dalla vista del cliente in https://admin.webex.com, andare a Report e fare clic sulla scheda Elenco report.

2

In Azioni, fare clic suIcona Altro in linea Altro accanto al report che si desidera scaricare.

3

Fare clic su Scarica report.

È possibile disabilitare un report se si desidera sospendere l'esecuzione automatica del report.

1

Dalla vista del cliente in https://admin.webex.com, andare a Report > processi pianificati.

2

In Azioni, fare clic suIcona Altro in linea Altro, quindi selezionare Disabilita.

1

Dalla vista del cliente in https://admin.webex.com, andare a Report > processi pianificati.

2

In Azioni, fare clic su AltroIcona Altro in linea, quindi selezionare Elimina.

3

Selezionare Elimina

È possibile utilizzare i report classici per visualizzare statistiche complete per i servizi Webex Meetings, Webex Events (classica), Webex Training e la Webex Support statistiche nella propria organizzazione. Monitorare l'utilizzo tra servizi, partecipazione a eventi e sessioni e attività di supporto in modo da determinare in che modo è possibile creare un'organizzazione più efficiente.

Ulteriori informazioni su questi report sono disponibili in questo articolo.