In quanto amministratore completo, amministratore di sola lettura o amministratore del supporto di un'organizzazione , è possibile accedere a diversi grafici in Control Hub , in base alla propriadistribuzione. È possibile utilizzare queste informazioni per valutare la modalità di utilizzo dei servizi e dei dispositivi Webex nella propria organizzazione e la frequenza di utilizzo. Ad esempio, è possibile utilizzare la funzionalità di analisi per monitorare e misurare i servizi nel portfolio di cloud collaboration.

Se è stato collegato l'account amministrazione sito a Control Hub , è possibile accedere alla pagina analisi attraverso amministrazione sito.

I grafici cronologici sono standard in Control Hub. La maggior parte dei grafici è disponibile in formato giornaliero, settimanale e mensile. La quantità di dati a cui si ha accesso dipende dal tipo di cliente che si è. Se si è un cliente standard, si dispone dell'accesso a 3 mesi di dati. I clienti Pro Pack hanno accesso a 13 mesi di dati.


Oltre al mesh video, tutti i report sono nell'ora GMT (Greenwich Mean Time).

I dati di analisi, ad eccezione di Meetings, vengono elaborati in batch ogni giorno. I dati vengono resi disponibili entro 24 ore e le metriche sono disponibili entro le 13.00 GMT il giorno successivo. I dati delle riunioni vengono aggiornati ogni 10 minuti.

1

Per visualizzare i dati di analisi:

  • Dalla vista del cliente in , andare a Analisi , quindi fare clic su https://admin.webex.comRiunioni ,Messaggistica , Chiamata , Dispositivi , Mesh video oJabber.

Se si gestisce il sito Webex in Control Hub, è possibile accedere anche ai report classici di Amministrazione sito.

2

Selezionare il periodo di tempo per il quale si desidera visualizzare i dati con il selettore data di calendario.

3

Modificare il periodo di tempo per il report: Giornaliero, Settimanale , o Mensile.


 

Se i report non vengono caricati, abilitare i cookie di terze parti nel browser. Se si preferisce controllare i cookie di terze parti accettati dal browser, è possibile aggiungere *.webex.com all'elenco delle eccezioni.

Se già sono abilitati i cookie di terze parti, provare a cancellare la cache del browser.

4

Per salvare un singolo report, scegliere un report, fare clic sul pulsante Altro e quindi scegliere un tipo di file.

Se si sceglie CSV, verranno esportati tutti i dati per il report selezionato. Se si seleziona PNG o PDF, si ottiene una copia dei dati mostrati solo sullo schermo.

La funzionalità di analisi delle riunioni fornisce dettagli e descrizioni su chi sta utilizzando Cisco Webex, sia che si tratta di una riunione nella sala riunioni personale che di una riunione Webex standard. È anche possibile determinare quanti minuti le persone spendono nelle riunioni, la qualità di tali riunioni e il tipo di persone audio che utilizzano.

Utilizzare il selettore del sito Webex e il selettore data calendario nell'angolo superiore destro della pagina per selezionare le metriche che si desidera visualizzare.

Dettagli

Queste informazioni dettagliate forniscono un rapido approfondimento dei paesi in cui i partecipanti hanno riscontrato la qualità multimediale più scadente durante le riunioni. È possibile utilizzare queste informazioni per identificare i filtri e i grafici da esaminare in modo da consentire la diagnosi e la riduzione del problema.

Informazioni dettagliate sulla qualità delle riunioni

Indicatori delle prestazioni chiave (KPI)

Sono disponibili tre KPI visualizzati nella parte superiore della scheda Qualità riunione. L'intervallo di dati misurato cambia quando si seleziona un nuovo intervallo di date.

I tre KPI sono:

  • Minuti multimediali con qualità buona: utilizzare questo KPI per visualizzare quale livello medio VoIP qualità video è per i partecipantidurante le riunioni. Se le percentuali per una delle due qualità sono bassa, è possibile avere un'analisi più profonda con i grafici seguenti per determinare quali sono gli elementi che hanno causato l'riduzione della qualità, ad esempio se i minuti multimediali scadenti sono limitati a una connessione o una posizione specifica.

  • Partecipanti con qualità multimediale buona: utilizzare questo KPI per verificare se i partecipanti hanno problemi durante le riunioni quando abilitazione dell VoIPo abilitano il video. In modo analogo al KPI precedente, è possibile determinare se un determinato insieme di partecipanti sta avendo problemi o se si tratta di un problema esteso all'interno dell'organizzazione.

  • Tempo medio di accesso alla riunione: utilizzare questo KPI per verificare se si verifica un picco nel tempo necessario peraccedere a una riunione. Un tempo di accesso alla riunione (JMT) superiore alla media potrebbe indicare che alcuni partecipanti potrebbero avere problemi di connessione di rete. In tal caso, è possibile utilizzare i grafici seguenti per determinare se tale picco proviene da una determinata posizione o da un determinato tipo di piattaforma.

Filtri

È possibile selezionare due livelli di filtro. Il primo è possibile scegliere se si desidera visualizzare le metriche per VoIP qualità video per partecipanti o minuti.

Dopo aver selezionato uno di tali filtri, è possibile eseguire l'ulteriore drill-down filtrando le metriche per una determinata soglia, regione o posizione. Questi filtri consentono di determinare se esiste una correlazione con determinate metriche che causano ai partecipanti una qualità multimediale scadente. Ad esempio, se i partecipanti del Nord America hanno problemi con la qualità VoIP, ma i partecipanti di altre regioni vano bene, è possibile determinare che potrebbe verificarsi un'interruzione di un centro dati.

VoIP qualità video o video di partecipanti o minuti

Utilizzare questo grafico per visualizzare una tendenza della qualità multimediale per i partecipanti o i minuti come nella propria organizzazione. Se si verifica un improvviso picco di partecipanti o minuti con qualità multimediale scadente o discreta, è possibile visualizzare le metriche per tale intervallo di date specifico e confrontare le metriche tra tutti gli altri grafici disponibili e verificare se esistono anomalie comuni.

VoIP video o qualità video per connessione

Questo grafico mostra una ripartizione delle tendenze dei partecipanti o dei minuti per tipo di connessione. È possibile utilizzare questo grafico per determinare se i problemi di qualità multimediale incidono su tutti i partecipanti nella propria organizzazione o se è limitato a tipi di connessione specifici.

VoIP qualità video o video per piattaforma

Questo grafico mostra una ripartizione delle tendenze dei partecipanti o dei minuti per piattaforme. È possibile utilizzare questo grafico per determinare se i problemi di qualità multimediale incidono su tutti i partecipanti nella propria organizzazione o se è limitata a piattaforme specifiche.

Ora di inizio riunione per posizione

Utilizzare questo grafico per determinare se una posizione specifica presenta un valore JMT superiore alla media. Ciò potrebbe indicare che un problema di connessione è limitato a un'area specifica. È possibile quindi filtrare le metriche solo per tale posizione, quindi confrontare le metriche degli altri grafici per vedere quale potrebbe essere il problema.


La posizione per gli utenti che a partecipare alle riunioni con l'app Webex e i dispositivi video verrà mostrata come sconosciuta.

Ora di accesso alla riunione da parte degli utenti

Utilizzare questo grafico per determinare il valore JMT medio per un determinato tipo di utente. I nuovi utenti potrebbero richiedere più tempo del ritorno degli utenti per accedere a una riunione poiché non hanno utilizzato Webex in precedenza. Gli utenti che hanno dovuto aggiornare l'app Webex potrebbero richiedere più tempo rispetto alla media per accedere a una riunione poiché eventuali nuove modifiche possono provocare confusione. Indicando per quanto tempo ciascun tipo di utente partecipa a una riunione, è possibile intraprendere azioni proattive per attenuare questi problemi, come l'invio di informazioni sulle modifiche che sono state modificate prima del lancio di un nuovo aggiornamento o l'invio di istruzioni ai nuovi utenti su come partecipare a una riunione Webex.

Ora di accesso alla riunione tramite connessione

Utilizzare questo grafico per determinare il valore JMT medio per un determinato tipo di connessione. Conoscere il tipo di connessione con cui i partecipanti hanno problemi può limitare i punti in cui potrebbe verificarsi un problema. Ad esempio, se i partecipanti che si sono uniti alle riunioni con ethernet e Wi-Fi dispongono di un JMT medio, ma il cellulare ha un valore superiore alla media, quindi potrebbe essere un problema con l'app mobile Webex o con la rete di un provider mobile.

Ora di partecipazione alla riunione per piattaforma

Utilizzare questo grafico per determinare il valore JMT medio per un determinato tipo di piattaforma. Vedere le piattaforme che stanno avendo problemi rende più semplice risolvere se esiste un problema di connessione di rete nella propria organizzazione o se è limitato solo ad alcune piattaforme.

Partecipanti con qualità scadente

Per ogni giorno degli ultimi 21 giorni, sono stati catturati il peggiore di 350 partecipanti di scarsa qualità. A seconda dell'intervallo di date selezionato, vengono visualizzati i primi 300 partecipanti con qualità più scadente nell'elenco.

Ad esempio, il primo giorno, vengono acquisiti 350 partecipanti con qualità inferiore per tale giorno. Il secondo giorno, viene acquisita una serie indipendente di 350 partecipanti con la qualità più scadente per quel giorno. La tabella quindi cattura i 300 partecipanti peggiori tra tutti questi giorni e li elenca nella tabella.


Questa tabella mostra solo i peggiori rescisori degli ultimi 21 giorni.

Kpi

Esistono cinque KPI visualizzati nella parte superiore della scheda Coinvolgimento riunioni. L'intervallo di dati misurato cambia quando si seleziona un nuovo intervallo di date.

I cinque KPI sono:

  • Totaleriunioni: utilizzare questo KPI per verificare se gli utenti ospitano regolarmente riunioni Webex nella propria organizzazione. Se questo numero è basso, è possibile verificare con gli utenti per scoprire perché non stanno utilizzando le funzionalità di hosting.

  • Totale minuti riunione: utilizzare questo KPI per determinare per quanto tempo vengono tenute riunioninella propria organizzazione.

  • Totale riunionivideo: utilizzare questo KPI per vedere se gli utenti stanno attivando il video durante le riunioni. Se questo numero è basso, è possibile controllare la scheda Qualità per esaminare i grafici di qualità video per determinare se si sono verificati problemi di qualità multimediale.

  • Totale riunioni incondivisione: utilizzare questo KPI per vedere se gli utenti condividono i propri schermi durante le riunioni.

  • Totale riunioni diregistrazioni: utilizzare questo KPI per vedere se gli utenti stanno registrando le relative riunioni.

KPI coinvolgimento analisi riunioni

Riunioni per attività

Utilizzare questi grafici per visualizzare una ripartizione del numero di riunioni in cui gli utenti hanno attivato il video, condiviso il relativo schermo o avviato una registrazione. Queste informazioni consentono di determinare se gli utenti sono coinvolti nelle riunioni. Fare clic su uno dei filtri sul grafico sul lato sinistro per modificare i dati per il grafico di tendenza sul lato destro e sia i grafici di Minuti riunione per attività.

Grafici riunioni per attività

Minuti riunione per attività

Utilizzare questi grafici per visualizzare un'analisi dettagliata della durata degli utenti che hanno attivato il video e condiviso lo schermo. o ha avviato una registrazione. Se il coinvolgimento non è elevato per queste attività, è possibile raggiungere gli utenti e informarli dei vantaggi dell'uso di ciascuna attività.

Minuti riunione per grafici attività

Prime 10 riunioni per minuti riunione

Questa tabella mostra le prime 10 riunioni con la durata più lunga.

Primi 10 riunioni per minuti partecipanti video

Questa tabella mostra le prime 10 riunioni con la durata più lunga per i partecipanti che hanno attivato il video.

Primi 10 riunioni di n. di partecipanti

Questa tabella mostra le riunioni con il numero più elevato di partecipanti.

Primi 10 grafici di coinvolgimento nelle riunioni

Kpi

Sono disponibili tre KPI visualizzati nella parte superiore della scheda Partecipanti riunione. L'intervallo di dati misurato cambia quando si seleziona un nuovo intervallo di date.

I tre KPI sono:

  • Riunionitotali: utilizzare questo KPI per verificare se gli utenti mantenino l'organizzazione di riunioni Webex nella propria organizzazione. Se questo numero è basso, è possibile verificare con gli utenti per scoprire perché non stanno utilizzando le funzionalità di hosting.

  • Totale organizzatoriunivoci: utilizzare questo KPI per visualizzare il numero di utenti che utilizzano licenze organizzatore. Se questo numero è basso, è possibile considerare di passare alcuni utenti a un account partecipante per liberare licenze organizzatore.

  • Totalepartecipanti: utilizzare questo KPI per visualizzare il numero totale di partecipazioni da partecipanti e dispositivi.

KPI partecipanti riunione

Partecipanti per metodo di partecipazione

Utilizzare questi grafici per visualizzare una ripartizione dei client utilizzati dai partecipanti per accedere alle riunioni. Questi grafici consentono di determinare se i partecipanti stanno utilizzando un client specifico a cui la propria organizzazione desidera passare.

Grafici dei partecipanti per metodo di partecipazione

Partecipanti per ruoli

Utilizzare questi grafici per visualizzare una ripartizione degli account organizzatore e partecipante utilizzati per accedere alle riunioni. Se un numero maggiore di account organizzatore si uniscono alle riunioni rispetto agli account dei partecipanti, è possibile riassegnare gli organizzatori che non organizzano regolarmente agli account dei partecipanti.

Grafici partecipanti per ruoli

Partecipanti per posizione di partecipazione

Utilizzare questi grafici per visualizzare una ripartizione delle posizioni da cui i partecipanti si sono uniti alle riunioni. Se si nota che esistono problemi di qualità multimediale nella scheda Qualità, è possibile selezionare questo grafico per vedere da dove partecipa la maggior parte dei partecipanti. È possibile quindi determinare se il problema proviene da una determinata posizione o se è la causa radice.


La posizione per gli utenti che a partecipare alle riunioni con l'app Webex e i dispositivi video verrà mostrata come sconosciuta.

Grafico Partecipanti per posizione di partecipazione

Primi 10 ospiti di # riunioni

Questa tabella mostra i primi 10 ospiti che hanno pianificato e avviato il maggior numero di riunioni.

Primi 10 partecipanti di # riunioni

Questa tabella mostra i primi 10 partecipanti che si sono uniti alla maggior parte delle riunioni.

Primi 10 minuti per n. di partecipanti

Questa tabella mostra le prime 10 posizioni in cui si è avuto il maggior numero di minuti di partecipanti.

Grafici dei primi 10 partecipanti alla riunione

Kpi

Sono disponibili tre KPI che vengono visualizzati nella parte superiore della scheda Audio riunioni. L'intervallo di dati misurato cambia quando si seleziona un nuovo intervallo di date.

I tre KPI sono:

  • Totale minuti audio: utilizzare questo KPI per visualizzare il numero totale di minuti VoIP telefonia utilizzati durante le riunioninella propria organizzazione.

  • Totale VoIP minuti: utilizzare questo KPI per visualizzare il numero totale diVoIP minuti utilizzati durante le riunioni nella propria organizzazione.

  • Totale minuti di telefonia: utilizzare questo KPI per visualizzare il numero totale di minuti di telefoniautilizzati durante le riunioni nella propria organizzazione. A seconda se la propria organizzazione preferisce VoIP minuti di telefonia, è possibile consultare i grafici seguenti per visualizzare un dettaglio del motivo per cui questo numero è alto o basso.

KPI audio riunioni

Utilizzo audio per tipo

Utilizzare questi grafici per determinare i tipi di audio con cui gli utenti si connettono alle riunioni. È possibile intraprendere un'azione se la propria organizzazione dispone di un tipo di audio preferito che gli utenti devono adottare. Ad esempio, se la propria organizzazione ha distribuito Edge Audio, ma il suo utilizzo è basso, è possibile raggiungere gli utenti e scoprire perché non si stanno connettendo tramite Edge Audio.

Grafici di utilizzo dell'audio per tipo

Sono disponibili diversi grafici relativi alla messaggistica che consentono di determinare il livello di coinvolgimento degli utenti con Webex. È possibile determinare quante persone nella propria organizzazione utilizzano l'app per comunicare e condividere idee, quali di tali utenti sono più attivi e quali spazi vengono utilizzati più di frequente. Si può contare sugli utenti più attivi per incoraggiare gli altri nella propria organizzazione a utilizzare l'app. È anche possibile determinare il numero e la dimensione dei file condivisi e quali sono le piattaforme più comuni (ad esempio, Webex per Windows o Mac).

Se si è un cliente Pro Pack, si dispone dell'accesso all'API delle metriche storiche che è possibile utilizzare per restituire automaticamente dati relativi alla messaggistica aggregata giornaliera.

Indicatori delle prestazioni chiave (KPI)

Esistono quattro KPI visualizzati nella parte superiore della scheda Analisi messaggistica. L'intervallo di dati misurato cambia quando si seleziona un nuovo intervallo di date.

I KPI disponibili sono:

  • Massimo utente attivo giornaliero: il numero più alto di utenti che hanno avuto attivitànell'app Webex durante un giorno all'interno dell'intervallo di date selezionato. Le attività includono:

    • Invio di un messaggio.

    • Caricamento di un file.

    • Effettuare una telefonata con Chiama su Webex.

    • Partecipazione a una riunione da uno spazio.

  • Media utenti attivigiornalieri: il numero medio di utenti che hanno avuto un'attività durante i giorni all'interno dell'intervallo di date selezionato.

  • Totale messaggiinviati: il numero di messaggi inviati oltre l'intervallo di date selezionato. La percentuale alla fine indica l'aumento o la riduzione del numero dei messaggi inviati confrontando il numero di messaggi inviati ieri, al numero di messaggi inviati la settimana prima.

  • Spaziattivi: il numero di spazi con attività oltre l'intervallo di date selezionato. Uno spazio viene considerato attivo quando qualcuno:

    • Invia o legge un nuovo messaggio.

    • Carica o scarica un file.

    • Crea, si unisce o abbandona uno spazio.

Dati per KPI di analisi della messaggistica

Messaggi inviati dalla piattaforma

È possibile utilizzare questo grafico per confrontare l'uso di Webex in desktop o dispositivi mobili. È possibile utilizzare queste informazioni per verificare se l'app desktop o mobile è più comune nella propria organizzazione. Se l'adozione di una di queste piattaforme non è prevista, valutare la possibilità di fornire maggiore formazione agli utenti in modo che sappiano quali sono i vantaggi derivanti dall'uso di desktop o dispositivi mobili.

Dati per i messaggi inviati dalla piattaforma

Utenti attivi sull'app Webex

È possibile utilizzare questo grafico per determinare il numero di persone che utilizzano attivamente l'app Webex. Un utente attivo è qualcuno che ha inviato un messaggio, effettuato una chiamata, caricato un file o ha partecipato a una riunione.

È possibile che sia stata eseguito l'iscrizione della propria organizzazione per una versione di prova per determinare se si desidera acquistare alcuni servizi che l'Cisco Webex abbonamento deve offrire. In questo caso, si consiglia di monitorare l'utilizzo. Se le persone sono attivamente coinvolte, si consiglia di investire in diversi servizi che rendono più comode la collaborazione sul luogo di lavoro. Se le persone non utilizzano l'app come previsto, mostrare come l'app può semplificare la vita di lavoro giornaliero.

Grafico Dati per utenti attivi

Spazi attivi

È possibile utilizzare questo grafico per esaminare il numero totale di spazi a cui partecipano persone ogni giorno. Uno spazio viene considerato attivo quando qualcuno:

  • Invia un messaggio.

  • Legge un nuovo messaggio.

  • Carica o scarica un file.

  • Crea, si unisce o abbandona uno spazio.

È possibile utilizzare queste informazioni per determinare il grado di adozione da parte della propria organizzazione della pratica dell'uso degli spazi per incontrarsi e collaborare. Se la propria organizzazione non utilizza spazi come previsto, si consiglia di fornire maggiore formazione. Le persone potrebbero utilizzare meglio i propri spazi se hanno familiarità con il concetto di spazio. È anche possibile renderli consapevoli dei guadagni in termini di produttività che questa funzione può portare.

ECM file condivisi

È possibile utilizzare questi grafici per monitorare il numero e la dimensione totale dei file condivisi utilizzando un'integrazione sull'app Webex. Le integrazioni con cui è possibile condividere i file sono le seguenti:

  • Dropbox

  • Box

  • Microsoft OneDrive for Business

  • Microsoft OneDrive personale

  • Microsoft SharePoint

Utilizzare queste informazioni per determinare il livello di adozione di funzioni all'interno della propria organizzazione. Se il numero di file condivisi è basso rispetto al numero di persone nella propria organizzazione, è possibile ricercare la causa del problema. Si consiglia di implementare strategie per incoraggiare i clienti a sfruttare al meglio la condivisione file clienti.

Dati per grafico del file condivisi ECM nelle analisi di messaggistica

Account file condivisi

Questo grafico consente di visualizzare il numero di file condivisi provenienti dai dispositivi degli utenti. È possibile utilizzare i dati di questo grafico per confrontarli con i dati del grafico file condivisi ECM per vedere se gli utenti stanno adottando le integrazioni utilizzate dalla propria organizzazione e la frequenza con cui gli utenti stanno collaborando in Webex.

Dati per grafico del file condivisi locale nella analisi di messaggistica

Primi 300 utenti di messaggistica negli ultimi 30 giorni

È possibile utilizzare questo grafico per confrontare il numero di messaggi inviati dagli utenti più attivi nella propria organizzazione.

Dati per i primi 300 utenti di messaggistica negli ultimi 30 giorni nel grafico Analisi messaggistica

Primi 300 condivisione file utenti negli ultimi 30 giorni

È possibile utilizzare questo grafico per confrontare gli utenti che hanno condiviso la maggior parte dei file nella propria organizzazione.

Dati per i primi 300 condivisione file grafici degli ultimi 30 giorni nell'analisi della messaggistica

Utilizzare la pagina Analisi in Control Hub per visualizzare fino a 13 mesi di dati Webex Calling cronologici. È possibile anche accedere a 13 mesi di dati per le chiamate basate nell'app Webex, se la propria organizzazione dispone di Pro Pack. Se la propria organizzazione non dispone di Pro Pack, è possibile accedere a 3 mesi di dati per le chiamate basate sull'app Webex.

È possibile utilizzare le pagine Analisi in Control Hub per ottenere informazioni su come le persone utilizzano il Webex Calling e l'app Webex (coinvolgimento) e la qualità dell'esperienza multimediale di chiamata.

Vengono mantenere i dati cronologici per le chiamate che riguardano Webex Calling telefoni della scrivania, app Webex (desktop e mobile) e l'app Webex Calling mobile (desktop e mobile).


I dati non vengono acquisiti per le chiamate in Cisco Unified Communications Manager (CUCM) e Cisco Webex Cloud-Connected UC.

Per accedere Webex Calling analisi dei servizi di chiamata, accedere a Control Hub, quindi andare alla pagina Analisi e selezionare la scheda Chiamata. I grafici si aggiornano dinamicamente mentre si esplora la dashboard.

La scheda Analisi è una vista cronologica aggiornata giornalmente. I dati della chiamata del giorno precedente vengono caricati alle 00:00 (mezzanotte) UTC.

Come raccogliamo i dati

Alla fine di ciascuna chiamata da un'Webex Calling telefono della scrivania o un'applicazione, raccogliamo le statistiche direttamente da tale endpoint. I dati vengono raccolti durante il giorno e aggiunti alla visualizzazione in Control Hub a mezzanotte (UTC) il giorno successivo.

Ad esempio: Il 9 giugno, Viene chiamata da un Webex Calling telefono della scrivania a una parte esterna. Il 10 giugno, verrà visualizzato il record dettagliato delle chiamate dell'utente in Control Hub ed sarà possibile visualizzare le statistiche multimediali riportate dall'telefono della scrivania.

Quando Il sistema chiama Bob, che è un altro utente della propria organizzazione, vengono raccolti due record di chiamata; una per le statistiche multimediali riportate dall'endpoint di Bob e una per le statistiche dell'endpoint di Bob. Ciò consente di determinare quali utenti hanno problemi quando condividono una chiamata di scarsa qualità.

Suggerimenti dashboard

  • Periodo di tempo di regolazione

    È possibile visualizzare i grafici Dei minuti di chiamata totali e dei minuti di chiamata totali su tempi giornalieri, settimanali o mensili, in modo da tenere traccia del coinvolgimento nel tempo e ricercare le tendenze d'uso. Ciò offre potenti informazioni sull'adozione e l'utilizzo delle diverse piattaforme per Webex e Webex Calling tempo.

  • Filtri

    Il dashboard contiene potenti strumenti di filtraggio. Fare clic sulla barra Filtri per selezionare i dati da visualizzare. È possibile filtrare l'endpoint nella scheda Coinvolgimento e per Qualità, Endpoint o Posizione nella scheda Qualità.

    È possibile cancellare i singoli filtri facendo clic sul pulsante Chiudi sul nome del filtro.

  • Esporta dati o grafici

    È possibile esportare qualsiasi grafico o vista dettagliata. Fare clic sul pulsante Altro nella parte superiore destra del grafico/elenco e selezionare il formato del file per il download (PDF, PNG o CSV, a seconda che si tratta di un grafico o un elenco).

    Quando si combinano i download dei file con gli strumenti di filtraggio, ricerca e ordinazione, è possibile generare facilmente report utili sulla Webex Calling distribuzione.

Report per il coinvolgimento delle chiamate e per i dati di qualità

Se si desidera visualizzare i dati per i sezioni di chiamata effettuati o ricevuti dagli utenti e la qualità delle chiamate in un formato di file CSV, è possibile scaricare i report Coinvolgimento chiamata e Qualità chiamata nella sezione Report di analisi.

Limitazioni note

Questi tipi di chiamate non vengono attualmente visualizzate sul dashboard in Control Hub. Stiamo lavorando per risolvere queste limitazioni.

  • Chiamate da endpoint IPv6.

  • Le chiamate che non sono "per primi" perché utilizzano una terminazione VPN per Webex Calling.

  • Se la propria organizzazione dispone di più regioni, le chiamate effettuate non vengono attualmente effettuate in regioni diverse dalla regione di origine della propria organizzazione.

  • I telefoni DECT e i dispositivi ATA non sono supportati.

Indicatori delle prestazioni chiave (KPI)

Esistono quattro KPI visualizzati nella parte superiore della scheda Coinvolgimento chiamata. L'intervallo di dati misurato cambia quando si seleziona un nuovo intervallo di date.

I quattro KPI sono:

  • Durata totale dellechiamate: il numero totale di punti di chiamata effettuati e ricevuti dagli utenti.

  • Minutitotali: il numero totale di minuti per tutte le chiamate effettuate nell'intervallo di date selezionato. Questo numero include sia il chiamante che il ricevitore. Ad esempio, se un utente chiama un altro utente per 30 minuti, il conteggio totale è 60.

  • Massimo numero di utenti attivi giornalieri: il numero massimo di utenti che hanno effettuato o ricevuto messaggi di chiamatadurante un giorno all'interno dell'intervallo di date selezionato.

  • Utenti attivi giornalieri medi: il numero medio di utenti che hanno effettuato o ricevuto un intervallo di chiamate durante i giorniall'interno dell'intervallo di date selezionato.

KPI nella scheda Coinvolgimento analisi chiamata

Totale punti di chiamata per piattaforma e totale minuti di chiamata per piattaforma

I grafici Durata totale chiamate e Minuti totali chiamate mostrano in che modo gli utenti hanno effettuato chiamate nella propria organizzazione. I grafici mostrano il numero dei minuti di chiamata e i minuti di chiamata per tipo di piattaforma. I tipi di piattaforma che possono essere visualizzati nei grafici sono:

  • Telefono da scrivania - Telefoni Cisco Multiplatform (Webex Calling da scrivania)

  • Desktop - Webex per Windows, Mac e Linux

  • Mobile - Webex per Android e iOS

  • Desktop WxC - App per Webex Calling desktop per Windows, Mac e Linux

  • WxC Mobile - App per Webex Calling mobile per Android e iOS

Dati per i grafici di chiamate totali
Dati per i grafici dei minuti di chiamata totali

Primi 300 utenti che chiamano negli ultimi 30 giorni

Questa tabella mostra i primi 300 utenti che hanno effettuato o ricevuto il maggior numero di punti di chiamata negli ultimi 30 giorni. È anche possibile utilizzare i dati in questa tabella per verificare la frequenza con cui gli utenti attivano il video durante le chiamate.

Dati per i primi 300 utenti che chiamano nella tabella degli ultimi 30 giorni

Kpi

Esistono due KPI visualizzati nella parte superiore della scheda Coinvolgimento chiamata. L'intervallo di dati misurato cambia quando si seleziona un nuovo intervallo di date.

I due KPI sono:

  • Chiamate audio con qualitàbuona: la percentuale di chiamate audio con qualità buona rispetto all'intervallo di date selezionato. Le chiamate sono conteggiate come di buona qualità se erano sotto i 400 ms di latenza e avevano meno del 5% di perdita di pacchetti.

  • Videochiamate con qualitàbuona: la percentuale di videochiamate con qualità buona rispetto all'intervallo di date selezionato. Le chiamate sono conteggiate come di buona qualità se erano sotto i 400 ms di latenza e avevano meno del 5% di perdita di pacchetti.

Dati per KPI di analisi chiamata

Grafici e tabella

Utilizzare questa vista per identificare gli utenti che riscontrano una qualità del punto di chiamata scadente e per ottenere una vista generale della qualità multimediale all'interno dell'organizzazione.

Raccogliamo dati sulla qualità multimediale da ciascun endpoint alla fine di ogni chiamata. I dati vengono raccolti dai telefoni della scrivania e da tutte le app desktop per essere visualizzati nella sezione Qualità della pagina Analisi chiamata.

Un punto di chiamata viene considerato come di qualità multimediale scadente se soddisfa o supera una delle seguenti soglie:

  • Perdita di pacchetti del 5%

  • Latenza di 400 ms

  • Jitter di 150 ms

I limiti di chiamata per qualità audio e i grafici dei limiti di chiamata per qualità video confrontano la proporzione di chiamate che sono entro la soglia di qualità ("Buona") rispetto a quelli che sono "superiori alla soglia".

Dati per i grafici di qualità audio chiamata
Dati per grafici di qualità video chiamata

La tabella primi 300 utenti con qualità audio scadente negli ultimi 30 giorni mostra quali utenti hanno riscontrato chiamate di qualità audio più scadente, poiché le misurazioni della qualità superano almeno una soglia. Utilizzare i controlli di ricerca e ordinamento per individuare rapidamente un determinato utente.

Se un determinato utente riscontra una qualità multimediale scadente, è possibile verificare se tutti gli endpoint dell'utente sono interessati allo stesso modo. Problemi di qualità comune derivano da applicazioni di chiamata Android o iOS, che potrebbero essere dovuti a connessioni Internet mobili scadente. È possibile utilizzare lo strumento CScan per verificare la connessione di un utente a Internet.

Dati per i primi 300 utenti chiamanti con tabella di qualità audio scadente

È possibile utilizzare i report qui per determinare quali dispositivi sono più comuni con gli utenti e quali non sono. È possibile utilizzare queste informazioni quando si impostano le posizioni con i dispositivi condivisi. È possibile verificare che i dispositivi utilizzati più di frequente siano impostati in aree compilato regolarmente del proprio edificio o in cui avviene la maggior parte delle riunioni.

Se si è un cliente Pro Pack, si dispone dell'accesso all'API delle metriche storiche che è possibile utilizzare per restituire automaticamente dati relativi ai dispositivi aggregati giornalieri.

La pagina dei dispositivi mostra le metriche di utilizzo dei Cisco Webex, inclusi Cisco Webex Desk Pro, Cisco Webex Room Panorama, DX80 e Cisco Webex di sala. Cisco Webex Share dispositivi registrati su cloud e altri dispositivi registrati su cloud non sono inclusi nelle metriche di utilizzo, ma sono inclusi nell'elenco dei dettagli dell'inventario.

Analisi per l'integrazione video Microsoft Teams

Se è stata distribuita l'integrazione video Cisco Webex per Microsoft Teams per la propria organizzazione, le metriche di utilizzo per i partecipanti che si sono uniti a una riunione Microsoft Teams con dispositivi video Cisco vengono conteggiate negli indicatori e nei grafici di prestazioni chiave.

Indicatori delle prestazioni chiave (KPI)

Esistono quattro KPI che vengono visualizzati nella parte superiore della pagina Analisi dispositivi. Tali schede non cambiano quando si passa tra le diverse schede, ma l'intervallo di dati misurato cambia quando si seleziona un nuovo intervallo di date.

I quattro KPI sono:

  • Dispositiviattivi: numero totale di dispositivi attivi. I dispositivi vengono conteggiati come attivi quando vengono utilizzati per partecipare alle chiamate, per display cablati o wireless locali, lavagne o in modalità passpasspass usb. La percentuale di modifica è questo numero rispetto al numero del periodo di tempo selezionato precedente. Ad esempio, se sono selezionati 10 giorni, il numero viene confrontato con i 10 giorni precedenti.

  • Utilizzo totale(ore): numero totale di ore di utilizzo dei dispositivi. Questo uso include quando i dispositivi vengono utilizzati per partecipare alle chiamate, per display cablati o wireless locali, lavagne, in modalità passpasspass USB e per l'firma digitale.

  • Utilizzo attivo per dispositivo (ore): il numero medio di ore in cui i dispositivi sono statiutilizzati per qualsiasi attività di firma digitale o attiva. La media viene calcolata come (numero di KPI dispositivi attivi) diviso per (numero di KPI di utilizzo totale).

  • Assistente Webex comandivocali: numero totale di comandi vocali degli utenti della propria organizzazione.

L'elenco a discesa corrisponde ai dispositivi impostati in tutta l'organizzazione. È possibile utilizzare queste informazioni per concentrarsi su un dispositivo specifico. Ad esempio, se è stato appena distribuito DX80s per tutti gli utenti nella propria organizzazione, selezionare DX80 dal menu a discesa.

Utilizzo dispositivo per attività

Questo grafico mostra l'utilizzo totale (ore) dei dispositivi registrati su cloud, inclusi dispositivi Cisco Webex Room, dispositivi Webex Boards e azioni Webex. Un dispositivo può essere uno dei seguenti tipi di attività:

  • Inchiamata: il dispositivo viene utilizzato per accedere a una riunione come endpoint video.

  • Cavo di condivisione locale: il dispositivo viene condiviso e collegato in locale dall'utente tramite un cavo HDMI senza parteciparea riunioni o chiamate.

  • Condivisione localewireless: il dispositivo viene condiviso e connesso in locale dall'utente tramite WiFi senza partecipare a riunioni o chiamate.

  • Firma:il dispositivo viene utilizzato come visualizzatore multimediale in modalità Digital Signage.

  • Usb Passbluetooth: il dispositivo è collegato a un computer tramite un cavo USB e utilizzato come webcam.

  • Lavagna: il dispositivo viene utilizzato come lavagna in unalavagna sala conferenze senza alcun utente connesso.


Selezionare un intervallo di date per visualizzare l'utilizzo del periodo di tempo specificato. I dati di utilizzo dei report dei dispositivi sono disponibili solo a partire dal 1° febbraio 2019. Tutti i grafici vengono aggiornati di conseguenza.


Selezionare un'attività specifica per visualizzarne l'utilizzo. I grafici di Panoramica delle attività e Utilizzo dispositivo vengono aggiornati di conseguenza, ad eccezione dei dettagli dell'inventario.

Panoramica sulle attività

Utilizzare questo report per visualizzare la modalità d'uso dei dispositivi all'interno dell'intera organizzazione. Per ciascuna delle attività seguenti, la percentuale e l'uso sono mostrati nel grafico. Accanto al titolo viene visualizzato un riepilogo per il periodo di tempo selezionato.

  • Inchiamata: il dispositivo viene utilizzato per accedere a una riunione come endpoint video.

  • Cavo di condivisione locale: il dispositivo viene condiviso e collegato in locale dall'utente tramite un cavo HDMI senza parteciparea riunioni o chiamate.

  • Condivisione localewireless: il dispositivo viene condiviso e connesso in locale dall'utente tramite WiFi senza partecipare a riunioni o chiamate.

  • Firma:il dispositivo viene utilizzato come visualizzatore multimediale in modalità Digital Signage.

  • Usb Passbluetooth: il dispositivo è collegato a un computer tramite un cavo USB e utilizzato come webcam.

  • Lavagna: il dispositivo viene utilizzato come lavagna in unalavagna sala conferenze senza alcun utente connesso.


Selezionare un'attività specifica per visualizzarne l'utilizzo. I grafici di Panoramica delle attività e Utilizzo dispositivo vengono aggiornati di conseguenza, ad eccezione dei dettagli dell'inventario.

Utilizzo dispositivo

Questo report riporta la frequenza di utilizzo di un dispositivo in una determinata settimana. Se viene visualizzato Basso come elemento più grande del grafico a torta Uso dispositivo, provare a formare gli utenti della propria organizzazione sui vantaggi dell'accesso tramite video o su come la lavagna può aiutare a illustrare le idee.

Il grafico di utilizzo del dispositivo si basa sulla frequenza di utilizzo del dispositivo per tre attività: Chiamata (in chiamata), Condivisione (condivisione locale) e Lavagna. Il grafico viene aggiornato in base alla selezione quando si sceglie una delle tre attività. Il totale dei dispositivi non viene aggiornato poiché include dispositivi con zero utilizzo.


È possibile selezionare Basso per visualizzare solo i dispositivi con un utilizzo ridotto. Panoramica delle attività, grafico di utilizzo dispositivi e aggiornamento della tabella dell'inventario in base alla selezione effettuata.

Dettagli dispositivo

Utilizzare questo report per visualizzare i dettagli di ogni dispositivo nella propria organizzazione. Ricercare la colonna Ore utilizzate per individuare rapidamente i dispositivi sottoutilizzati. Mostra l'utilizzo totale del dispositivo nel periodo di tempo selezionato. È possibile fare clic su una delle colonne per ordinarle.

  • Assegnatoa: nome dell'posizione o dell'utente a cui è assegnato questo dispositivo. Se questo campo è vuoto, il dispositivo è stato eliminato dall'organizzazione.

  • Ore diutilizzo: utilizzo totale nel periodo di tempo selezionato.

  • IDdispositivo: identificativo univoco interno per gli amministratori.

  • Tipo didispositivo: modello del dispositivo.

  • Tag:mostra i tag assegnati al dispositivo nella pagina Dispositivi Control Hub.

  • IndirizzoIP: ultimo indirizzo IP noto di quando il dispositivo era online.

  • IndirizzoMac: indirizzo di controllo dell'accesso multimediale del dispositivo.

  • Stato:stato online del dispositivo dalle ultime 24 ore.

  • Chiamate:numero di ore di utilizzo del dispositivo per una chiamata.

  • Visualizzazione localecablata: il numero di ore di utilizzo del dispositivo per un display locale cablato.

  • Display localewireless: il numero di ore di utilizzo del dispositivo per un display locale wireless.

  • Lavagna:il numero di ore di utilizzo del dispositivo per la lavagna.

  • Firmadigitale: il numero di ore di utilizzo del dispositivo per l'firma digitale.

  • Usb Pass bluetooth: il numero di ore di utilizzo del dispositivoper la passpasspass usb.


Il proprietario del dispositivo viene visualizzato nella colonna Assegnato a. È possibile visualizzare ulteriori informazioni sul dispositivo nella pagina Dispositivi.

La funzionalità di Assistente Webex per i dispositivi è supportata per:

  • Room Kit

  • Room Kit Mini

  • Room Kit Plus

  • Room Kit Pro

  • Sala 55 e 55 Dual

  • Sala 70 e 70 G2

  • Webex Board 55 e 55S

  • Webex Board 70 70S

  • Webex Board 85S

  • Scrivania Pro

Totale comandi vocali

Questo grafico mostra la tendenza del numero di comandi vocali che gli utenti dicono come Assistente Webex per i dispositivi nella propria organizzazione. Questi numeri forniscono dettagli sulla frequenza con cui gli utenti utilizzano Assistente Webex per i dispositivi e su come è possibile aiutare gli utenti a utilizzarli con maggiore frequenza.

Dispositivi con maggiore e minor coinvolgimento

Questo grafico mostra l'elenco dei primi 10 e degli ultimi 10 dispositivi che hanno risposto ai comandi vocali degli utenti nel periodo di tempo selezionato. È possibile utilizzare questo grafico per ottenere un'idea dei dispositivi che ottengono maggiore uso e come è possibile aiutare a ottenere maggiore utilizzo dei dispositivi con un minor coinvolgimento.

Intenti comandi vocali

Un'analisi dettagliata dei intenti dei comandi vocali da parte degli utenti della propria organizzazione. È possibile visualizzare i motivi più utilizzati e verificare perché alcuni motivi non vengono utilizzati con la frequenza con cui altri.

Risposte proattive all'unione

Un dettaglio della modalità di risposta degli utenti ai prompt fornite dal Assistente Webex sui dispositivi con accesso proattivo abilitato. È possibile utilizzare questa sezione per vedere se gli utenti stanno effettuando l'uso della funzione di accesso proattivo o se non ne sono a conoscenza, è possibile aiutare gli utenti a adottarla.

La funzionalità di analisi mesh video è stata rinnovata con grafici più dettagliati, KPI e un tempo di caricamento più rapido per i dati. Per note sulle modifiche, vedere Novità in Analisi e Cisco Webex risoluzione deiproblemi.

La funzionalità di analisi mesh video fornisce informazioni sull'uso dei nodi e dei cluster mesh video Webex nella propria Cisco Webex locale. Con i dati cronologici nella visualizzazione delle metriche, è possibile gestire in modo più efficiente le risorse mesh video Webex monitorando la capacità, l'utilizzo e la disponibilità delle risorse locali. Se i cluster sono sempre completi, è possibile utilizzare queste informazioni per prendere le decisioni sull'aggiunta di altri nodi mesh video Webex a un cluster o sulla creazione di nuovi cluster.

La funzionalità di analisi mesh video è disponibile in Control Hub in Analisi > mesh video e Risoluzione dei problemi > uso recente delle risorse.

Per informazioni sull'analisi dei dati nell'organizzazione, è possibile selezionare una delle metriche nel grafico per filtrare i dati che si desiderano visualizzare.


La funzionalità di analisi mesh video visualizza i dati nel fuso orario impostato per il browser locale.

Per ulteriori informazioni su come interagire con i dati, vedere la Guida alla distribuzione per Mesh video Cisco Webex.

Indicatori delle prestazioni chiave (KPI)

Esistono quattro KPI visualizzati nella parte superiore della scheda Coinvolgimento mesh video. L'intervallo di dati misurato cambia quando si seleziona un nuovo intervallo di date.

I quattro KPI sono:

  • Totale nodi di chiamata: numero totale di nodi di chiamata collegati aicluster locali e cloud.

  • Nodi di chiamatalocali: numero di nodi di chiamata collegati ai cluster locali.

  • Nodi di chiamatacloud: numero totale di nodi di chiamata collegati a un cluster cloud. Se questo numero è elevato, potrebbe essere necessario per la propria organizzazione impostare altri cluster locali.

  • Riversate sui nodi di chiamata cloud— Numero totale di nodi di chiamata che hanno tentato di connettersi a uncluster locale, ma nessuno era disponibile. Se questo numero è alto, è possibile determinare se si è verificato un problema con qualsiasi cluster durante tale intervallo di date o se la propria organizzazione necessita di più cluster locali per gestire l'hosting di più nodi di chiamata.

KPI coinvolgimento analisi mesh video

Tendenze dei nodi di chiamata per tipo di cluster e tipo di cluster

Questi grafici forniscono una tendenza riepilogativo e cronologica dell'attività del punto di chiamata in base ai cluster a cui sono collegati i nodi di chiamata. Il grafico fornisce una prospettiva generale del numero di nodi di chiamata collegati ai cluster cloud rispetto al numero dei nodi di chiamata collegati ai cluster locali in un'organizzazione.

Grafici delle chiamate per tipo di cluster di analisi mesh video

Linee di chiamata per Tipo di endpoint e Tendenza tipo di endpoint

Questi grafici forniscono una tendenza riepilogativo e cronologica dei tipi di endpoint utilizzati per accedere alle riunioni nella propria organizzazione. Questi dati consentono di valutare i tipi di endpoint più comuni tra gli utenti e di valutare l'utilizzo nella propria organizzazione.

Tipi di endpoint comuni includono:

  • Webex per dispositivi mobili

  • Webex per desktop

  • Endpoint video

  • Endpoint SIP

  • Ingresso PSTN

Grafici delle chiamate di analisi mesh video per grafici di tipo endpoint

Connessioni alle riunioni per i collegamenti di chiamata e tendenza dei collegamenti alle chiamate

Questi grafici forniscono una tendenza riepilogativo e cronologica delle connessioni al punto di chiamata all'interno di una riunione. A seconda dei cluster ai quali vengono collegati i nodi di chiamata, le riunioni vengono classificate come una delle seguenti:

  • Locali: tuttii nodi della chiamata nella riunione sono connessi a un cluster locale.

  • Cloud:tutti i punti di chiamata nella riunione sono collegati a un cluster cloud.

  • Cloud e locale: una combinazione di nodi di chiamata nella riunione che sono connessi a un cluster localeo cloud.

Grafici delle connessioni alle riunioni di analisi mesh video per i collegamenti di chiamate

Kpi

Sono disponibili tre KPI che vengono visualizzati nella parte superiore della scheda Risorse mesh video. L'intervallo di dati misurato cambia quando si seleziona un nuovo intervallo di date.

I tre KPI sono:

  • Disponibilità media del cluster: percentuale media di cluster locali disponibili per la connessione dei nodidi chiamata. Se questo numero è basso, utilizzare i grafici seguenti per visualizzare la posizione in cui si trovavano cluster locali sempre al massimo capacità.

  • Riversate sui nodi di chiamata cloud— Il numero dei nodi di chiamata che tentavano di connettersi a un cluster locale, ma nessuno era disponibile, pertanto i punti di chiamata venivano collegati a uncluster cloud. Se questo numero è alto, è possibile determinare se si è verificato un problema con qualsiasi cluster durante tale intervallo di date o se la propria organizzazione necessita di più cluster locali per gestire l'hosting di più nodi di chiamata.

  • Nodi di chiamata reindirizzati: il numero dei nodi di chiamata che non sono riusciti a connettersi a uno specifico cluster locale e dovevano essere reindirizzatia un cluster diverso. Se questo numero è elevato, utilizzare i grafici seguenti per visualizzare quali cluster locali stanno avendo problemi o se determinati cluster locali superano sempre la capacità.

KPI risorse di analisi mesh video

Disponibilità cluster per percentuale e nodo

Questi grafici mostrano la percentuale di disponibilità dei nodi per ogni cluster locale che può ospitare chiamate. Questi dati consentono di ottenere una prospettiva generale di offendere cluster o nodi a livello di organizzazione. Fare clic su uno di questi cluster per filtrare tutti i grafici associati per visualizzare i dettagli relativi al cluster selezionato.

Disponibilità del cluster di analisi mesh video per grafici di percentuale e nodo

Disponibilità nodo

Questo grafico mostra i nodi disponibili per il cluster locale selezionato. Questi dati consentono di visualizzare i nodi che hanno problemi nella propria organizzazione in modo da poter risolvere il problema.

Grafico disponibilità nodo analisi mesh video

Overflow dei distribuzione delle chiamate su cloud per causa e tendenza causa

Questi grafici mostrano un riepilogo e una tendenza dei nodi di chiamata riversati sui cluster cloud. Ciò può verificarsi per diversi motivi: ad esempio, un nodo supera la capacità, è in fase di aggiornamento, presenta un problema di connettività di rete o il sito Webex non è abilitato correttamente per il mesh video. Queste informazioni consentono di individuare potenziali motivi per cui i nodi di chiamata riversano su un cluster cloud.

Overflow dei formati di chiamata per analisi mesh video su cloud per grafici delle cause
Overflow dei formati di chiamata per la funzionalità di analisi mesh video ai dettagli del cloud

Reindirizzamenti del percorso di chiamata per causa e tendenza causa

Questi grafici forniscono dettagli sui nodi di chiamata reindirizzati e una tendenza del numero dei nodi di chiamata che non si sono collegati a uno specifico cluster locale, solitamente a causa dell'elevato utilizzo della CPU o della capacità di rete piena. Questi nodi di chiamata sono stati reindirizzati a un altro cluster locale in grado di connettersi alla riunione. Queste informazioni consentono di ottenere una prospettiva generale dell'utilizzo dei cluster nella propria organizzazione in modo da poter pianificare una migliore capacità.

Reindirizzamenti del modello di chiamata per reindirizzamenti del modello di analisi del mesh video per grafici di causa
Tabella reindirizzamenti del reindirizzamento dei punti di chiamata per la funzionalità di analisi mesh video

Distribuzione massima chiamate per cluster e tendenza cluster

Questi grafici mostrano un riepilogo e una tendenza della distribuzione dei nodi delle chiamate tra i diversi cluster locali nella propria organizzazione. Queste informazioni consentono di confrontare i dati sui nodi delle chiamate che si connettono a diversi cluster nella propria organizzazione nel tempo.

Grafici della distribuzione massima delle chiamate per cluster per analisi mesh video

Utilizzo medio delle risorse per cluster e tendenza cluster

Questi grafici forniscono un riepilogo e una tendenza per l'utilizzo medio delle risorse utilizzate nei cluster locali rispetto ad altri cluster. Queste informazioni consentono di decidere se una determinata posizione richiede più o meno cluster locali.

Grafici di utilizzo medio delle risorse per la funzionalità di analisi del mesh video per i grafici di cluster

Kpi

Esistono cinque KPI visualizzati nella parte superiore della scheda Utilizzo larghezza di banda mesh video. L'intervallo di dati misurato cambia quando si seleziona un nuovo intervallo di date.

I cinque KPI sono:

  • Uso dati totale: il numero totale di dati audio e video che sono stati trasmessi e ricevuti daicluster locali.

  • Utilizzo dei dati trasmessi: il numero di dati audio evideo trasmessi dai cluster locali.

  • Utilizzo dati ricevuti: numero di dati audio evideo ricevuti dai cluster locali.

  • Utilizzo datiaudio: la quantità di dati audio che sono stati trasmessi e ricevuti dai cluster locali.

  • Uso dativideo: la quantità di dati video che sono stati trasmessi e ricevuti dai cluster locali.

KPI utilizzo larghezza di banda analisi mesh video

Utilizzo dei dati a cascata totali per cluster e utilizzo della larghezza di banda a cascata per tendenza del cluster

Questi grafici mostrano il riepilogo e la tendenza della larghezza di banda totale utilizzata su tutti i cluster locali quando viene stabilita la propagazione a catena tra cluster locali e cloud. Il valore è in Mbps. Queste informazioni consentono di determinare se la propria organizzazione deve aggiungere altri cluster locali a una posizione specifica se l'utilizzo a cascata dei dati è sempre elevato.

Dati a cascata totali di analisi mesh video e utilizzo della larghezza di banda per grafici di cluster

Totale utilizzo dei dati a cascata per trasmissione di dati e utilizzo della larghezza di banda a cascata per tendenza di trasmissione dati

Questi grafici mostrano un riepilogo e una tendenza dell'utilizzo della larghezza di banda totale su tutti i cluster locali, suddivisi tra dati trasmessi e ricevuti, quando viene stabilita la propagazione a catena tra cluster locali e cloud.

Dati a cascata totali di analisi mesh video e utilizzo della larghezza di banda per grafici di trasmissione dati

Totale utilizzo dei dati a cascata per flusso e utilizzo della larghezza di banda a cascata per Tendenza flusso

Questi grafici mostrano un riepilogo e una tendenza dell'utilizzo della larghezza di banda totale su tutti i cluster locali, suddivisi tra audio, video e condivisione dei dati, quando viene stabilita la propagazione a catena tra cluster locali e cloud.

Dati a cascata totali di analisi mesh video e utilizzo della larghezza di banda per i grafici di streaming

Le schede di panoramica forniscono una vista rapida della distribuzione mesh video.

Totale chiamate

La somma del totale dei partecipanti che erano su una riunione ospitata in locale e dei partecipanti ospitati sul cloud Cisco Webex (incluso riversato sul cloud) per l'organizzazione Cisco Webex

  • Chiamate cloud: numero di chiamate che non hanno potuto utilizzare i nodi mesh video aziendali a causa dell'assenza di connessione alla rete aziendale o perché soggetti all'applicazionedi criteri.

  • Riversate sucloud: numero di chiamate effettuate in un'azienda ma riversate su un cluster cloud.

  • Locali: numerodi chiamate ospitate su uno dei cluster aziendali.

Overflow su cloud

Numero di chiamate effettuate in un'azienda ma riversate su un cluster cloud e calcolo della percentuale di aumento o diminuzione della tendenza di riversamento nel periodo di tempo selezionato.

La percentuale di riversamento su cloud viene calcolata da questa formula: (Numero di chiamate di overflow / Numero totale di chiamate locali e riversamento x 100)

Cluster nel servizio

Percentuale di cluster che ospitano chiamate nell'organizzazione.

Visualizzazione recente della tendenza di utilizzo medio della CPU per tutti i cluster in un'organizzazione (visualizzazione organizzazione) o un cluster selezionato rispetto ad altri cluster (vista cluster).

Fornisce una vista recente della tendenza delle attività di chiamata nell'organizzazione visualizzando le chiamate ospitate in locale e le chiamate ospitate sul cloud. Le chiamate riversate sul cloud vengono rappresentate come punti (punti dettagliati) sul grafico delle chiamate del cloud. Passare il mouse su un punto per visualizzare il numero di chiamate riversate sul cloud per quell'istanza.

Fornisce una vista recente dell'attività di chiamata. Queste informazioni consentono di pianificare la capacità dei cluster dell'organizzazione. Le chiamate che non possono essere ospitate su questo cluster specifico vengono reindirizzate a un altro cluster locale. Questi reindirizzamenti vengono rappresentati sotto forma di punti nel grafico. Passare il mouse su un punto per visualizzare il numero di chiamate reindirizzate da questo cluster specifico per quell'istanza.

Visualizzazione recente del numero di cluster in servizio per ospitare le chiamate nel periodo di tempo selezionato.

  • Verde:cluster con tutti i nodi in servizio.

  • Ambra—Cluster con 1 o più nodi non in servizio.

  • Rosso:cluster senza nodi disponibili in servizio.

  • Grigio:dati non disponibili.

Fare clic sul nome di un cluster per passare al grafico Nodi nel servizio.

Mostra una vista recente della larghezza di banda totale utilizzata su tutti i cluster mesh video quando viene stabilita la propagazione a catena tra locale e cloud. Indipendentemente dal periodo di tempo selezionato nella pagina Analisi, questi dati vengono aggiornato ogni 10 minuti.

Il valore della larghezza di banda viene visualizzato in Mbps. Il grafico mostra una ripartizione della larghezza di banda (Tx) e della larghezza di banda ricevuta (Rx).

Quando si sceglie un cluster nel grafico, viene visualizzata una ripartizione dell'utilizzo della larghezza di banda della propagazione a catena (larghezza di banda ricevuta e trasmessa) e l'utilizzo della larghezza di banda dello streaming (audio, video e condivisione di contenuto).

I report ora dispongono della propria sezione sotto Monitoraggio nella barra di navigazione a sinistra di Control Hub, insieme a un articolo separato per.

È possibile visualizzare i dati di analisi Jabber in Control Hub se la propria organizzazione dispone di:

  • Jabber locale con funzionalità Unified Communications completa.

  • Jabber locale solo con messaggistica immediata.

  • Jabber locale solo per telefono.

  • Jabber con Webex Messenger.

È necessario completare le configurazioni seguenti in modo che i dati Jabber vengono inviati a Control Hub. Al termine, le metriche Jabber verranno avviate in Control Hub entro due giorni. La data per i dati Jabber in Control Hub inizia una volta completate queste configurazioni. I dati Jabber non vengono ricaricati.


Se la propria organizzazione ha impostato più di un file jabber-config.xml, è necessario completare le configurazioni seguenti per tutti i file jabber-config.xml da cui si desidera che Control Hub reportizzi i dati. Vedere il capitolo Sicurezza e monitoraggio nella Configurazione delle funzioni per Cisco Jabber 12.8.

Indicatori delle prestazioni chiave (KPI)

Esistono quattro KPI visualizzati nella parte superiore della pagina Analisi Jabber. Tali schede non cambiano quando si passa tra le diverse schede, ma l'intervallo di dati misurato cambia quando si seleziona un nuovo intervallo di date.

I quattro KPI sono:

  • Utentiattivi: numero totale di utenti attivi univoci per dispositivo nel periodo di tempo selezionato. Ad esempio, se un utente è attivo sul computer desktop e sul dispositivo mobile, verrà conteggiato come due utenti attivi.

  • Totale messaggiinviati: numero totale di messaggi inviati dal client Jabber nel periodo di tempo selezionato.

  • Chiamatetotali: il numero totale di chiamate effettuate e ricevute nel periodo di tempo selezionato.

  • Condivisioneschermo: numero totale di volte in cui uno schermo è stato condiviso nel periodo di tempo selezionato. Ciò include la condivisione attraverso RDP e BFCP.

Totale utenti attivi

È possibile utilizzare questo report per visualizzare una tendenza di utenti univoci attivi per dispositivo su Jabber. Questo grafico fornisce un riepilogo del numero di utenti univoci che hanno eseguito l'accesso a Jabber in un periodo di tempo.

Totale messaggi inviati

È possibile utilizzare questo report per visualizzare il numero totale di messaggi inviati, suddivisi in base a una visualizzazione giornaliera, settimanale o mensile.

Chat

Il report chat mostra il rapporto tra i diversi metodi di chat utilizzati.

Versione client

Il report versione client mostra il rapporto delle diverse versioni di Jabber utilizzate.

Sistema operativo

Il report del sistema operativo mostra il rapporto dei diversi sistemi operativi utilizzati.

Remote Access

Il Remote Access report mostra il numero di utenti che hanno eseguito l'accesso a Jabber all'interno o all'esterno della rete della propria organizzazione.

Totale minuti chiamata

È possibile utilizzare questo report per visualizzare una tendenza del numero di minuti audio e video utilizzati per le chiamate. Questo grafico fornisce un riepilogo del numero di minuti utilizzati in totale in un periodo di tempo.

Numero di utenti attivi che hanno effettuato una chiamata

È possibile utilizzare questo report per visualizzare il numero di chiamate effettuate da utenti attivi per dispositivo, suddivise in base a una visualizzazione giornaliera, mensile o settimanale.

videochiamata dello schermo

Il videochiamata risoluzione dello schermo mostra il rapporto delle videochiamate in base alla risoluzione dello schermo.

Chiamata

Il report delle chiamate mostra il rapporto delle chiamate audio e delle chiamate video.